Red Hat e Novell nell'harem di IBM

IBM ha accolto le due leader del mercato Linux tra i partner strategici, fornendo loro nuovi strumenti con cui aggredire i mercati internazionali e quelli emergenti. Insieme promuoveranno Derby, Geronimo ed Eclipse


Armonk (USA) – Fin dal suo primo ingresso sul mercato open source, avvenuto verso la fine degli anni ’90, IBM ha stretto accordi commerciali con le due leader del settore: Red Hat e SuSE Linux (oggi divisione di Novell ). Dopo anni di fruttuosa collaborazione, Big Blue intende ora portare il rapporto con le due partner ad un nuovo livello.

Il colosso di Armonk ha annunciato che Novell e Red Hat entreranno a far parte del suo programma destinato ai partner strategici: questo consentirà alle due aziende di accedere ai centri d’innovazione di IBM, trampolino di lancio verso mercati emergenti come Brasile, Russia, India, Cina e Corea, e di fornire servizi di supporto per le piattaforme open adottate da Big Blue, come il web server J2EE Apache Geronimo , il database Apache Derby ed Eclipse . Da parte sua IBM si è riservata la possibilità di rivendere le soluzioni open source commerciali di Novell e Red Hat.

“I clienti attualmente acquistano Linux direttamente dai distributori come Novell e Red Hat. Ora, per la prima volta, IBM sta creando un nuovo canale per la vendita di abbonamenti alle soluzioni Linux di Novell e Red Hat”, ha spiegato IBM in un comunicato. “Tali abbonamenti, della durata da uno e tre anni, saranno venduti insieme a vari server Linux e forniranno supporto al sistema operativo Linux su qualsiasi piattaforma hardware, IBM e non”.

I nuovi accordi rafforzano in modo sostanziale la partnership strategica di IBM con i distributori di Linux, segno che Big Blue ha molta fiducia nelle recenti stime di IDC sul mercato Linux. Secondo la nota società di analisi, infatti, il mercato del Pinguino vede una crescita annua pari al 26% e raggiungerà i 35,7 miliardi di dollari nel 2008. Gartner sostiene che IBM è attualmente al primo posto, con il 29,7%, per fatturato globale nell’area dei server Linux.

Novell e Red Hat hanno accettato di distribuire e certificare Geronimo WebSphere Community Edition, la versione IBM del noto application server di Apache Foundation, come parte integrante delle rispettive distribuzioni Linux di classe enterprise.

Novell prevede di inserire Apache Geronimo nella prossima distribuzione SUSE Linux Enterprise Server, che sarà pronta nel 2006, e Red Hat supporterà IBM nella promozione di questo prodotto. Entrambe le società contribuiranno anche alla promozione di Apache Derby, una database relazionale Java di cui IBM ha donato il codice alla comunità open source nell’agosto 2004.

Nel frattempo IBM non manca di sostenere anche il proprio sistema operativo Unix, AIX, al quale ha appena dedicato un Collaboration Center : qui clienti, partner e istituti accademici possono testare e mettere a punto programmi scritti per AIX sfruttando serveroni a 64 bit messi a disposizione da Big Blue.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lalla63 scrive:
    Mac - ZONA DEVIRUSALIZZATA
    come da titolo
  • Anonimo scrive:
    Meglio!
    così accelleriamo la transizione a Safari:http://www.macdailynews.com/index.php/weblog/comments/mac_os_x_safari_gain_share_nov_2005/ :D (apple)
  • markoer scrive:
    E chi se ne frega?
    Tanto era fermo ad una versione preistorica...
  • Anonimo scrive:
    Povero Internet Explorer :-D
    Direi che tutti gli utenti Mac perdono un browser storico (nolove) che:- ha mandato in bancarotta la Netscape Corporation.- ha causato la morte di ogni ogni standard web (in parte perché è l'unico capace di aprire le pagine create con quella schifezza di Frontpage).- ci ha tenuto compagnia per anni con i suoi bug, allietando le nostre giornate con problemi sempre diversi.Quando Internet Explorer dirà addio anche a Windows?Quando la Microsoft ci permetterà di disinstallarlo, separandolo, come nelle prime versioni di Windows, dall'esplora risorse? E soprattutto, una domanda finale:QUANDO LE PERSONE CAPIRANNO CHE FA SCHIFO E SMETTARANNO DI USARLO?...speriamo presto ;)
  • Anonimo scrive:
    Evviva!
    Un po' meno microsoft nel mondo mac significa + sicurezza per tutti... ;)
  • Anonimo scrive:
    I rischi del Closed Source
    Quando le cose non vanno come vuole il produttore, "arrivederci e grazie". Immaginatevi se il software in questione produce documenti in formato closed.Queste cose non possono succedere con l'open source e relativi formati aperti.
    • Anonimo scrive:
      Re: I rischi del Closed Source
      - Scritto da: Anonimo
      Quando le cose non vanno come vuole il
      produttore, "arrivederci e grazie". Immaginatevi
      se il software in questione produce documenti in
      formato closed.Esatto, con buona pace per chi si è salvato pagine web in formato closed...
    • Anonimo scrive:
      Re: I rischi del Closed Source
      appunto per questo office e internet explorer sono da evitare
  • Anonimo scrive:
    Considerazione economica
    "In realtà è vero anche l'opposto. Con le nuove versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad integrare sempre più in profondità il proprio browser con Windows e la piattaforma MS.NET: ciò significa che il porting di IE su un altro sistema operativo sarebbe assai meno semplice, se non addirittura impossibile, rispetto al passato."Soprattutto viste le quote di mercato che ha il sistema operativo della Apple...
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazione economica
      - Scritto da: Anonimo
      "In realtà è vero anche l'opposto. Con le nuove
      versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad
      integrare sempre più in profondità il proprio
      browser con Windows e la piattaforma MS.NET: ciò
      significa che il porting di IE su un altro
      sistema operativo sarebbe assai meno semplice, se
      non addirittura impossibile, rispetto al
      passato."
      Soprattutto viste le quote di mercato che ha il
      sistema operativo della Apple...si certo soprattutto xke sono in aumento e col porting di os X su x86 aumenteranno ancor di +.E soprattutto perchè quel 5% corrisponde a qualche decina di milioni di utentima usi l'abaco per fare i calcoli o spari a caso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Considerazione economica


        Soprattutto viste le quote di mercato che ha il

        sistema operativo della Apple...

        si certo soprattutto xke sono in aumento e col
        porting di os X su x86 aumenteranno ancor di +.
        E soprattutto perchè quel 5% corrisponde a
        qualche decina di milioni di utenti

        ma usi l'abaco per fare i calcoli o spari a caso?Siete sempre NIENTE in confronto allo zio Bill, mettetevelo nella zucca! :D Anche symbian a più utenti della apple!
        • Anonimo scrive:
          Re: Considerazione economica
          - Scritto da: Anonimo


          Soprattutto viste le quote di mercato che ha
          il


          sistema operativo della Apple...



          si certo soprattutto xke sono in aumento e col

          porting di os X su x86 aumenteranno ancor di +.

          E soprattutto perchè quel 5% corrisponde a

          qualche decina di milioni di utenti



          ma usi l'abaco per fare i calcoli o spari a
          caso?
          Siete sempre NIENTE in confronto allo zio Bill,
          mettetevelo nella zucca! :D
          Anche symbian a più utenti della apple!e anche un paramecio ha + QI di te visto quello che ci propini....torna ad imparare ad usare l'abaco va
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazione economica


            Siete sempre NIENTE in confronto allo zio Bill,

            mettetevelo nella zucca! :D

            Anche symbian a più utenti della apple!

            e anche un paramecio ha + QI di te visto quello
            che ci propini....torna ad imparare ad usare
            l'abaco vaLa verità brucia sempre neeeeeh :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazione economica
            - Scritto da: Anonimo


            Siete sempre NIENTE in confronto allo zio
            Bill,


            mettetevelo nella zucca! :D


            Anche symbian a più utenti della apple!



            e anche un paramecio ha + QI di te visto quello

            che ci propini....torna ad imparare ad usare

            l'abaco va

            La verità brucia sempre neeeeeh :D la tua poi sa cosa può bruciare....è solo la tua. detta e creduta solo da te....e il paramecio intanto è all'UNI.torna all'abaco va
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazione economica
      - Scritto da: Anonimo
      "In realtà è vero anche l'opposto. Con le nuove
      versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad
      integrare sempre più in profondità il proprio
      browser con Windows e la piattaforma MS.NET: ciò
      significa che il porting di IE su un altro
      sistema operativo sarebbe assai meno semplice, se
      non addirittura impossibile, rispetto al
      passato."
      Soprattutto viste le quote di mercato che ha il
      sistema operativo della Apple...e che avrebbe di economico la tua sconclusionata considerazione? di strategia di mercato tu non ci capisci molto, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazione economica
      - Scritto da: Anonimo
      "In realtà è vero anche l'opposto. Con le nuove
      versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad
      integrare sempre più in profondità il proprio
      browser con Windows e la piattaforma MS.NET: ciò
      significa che il porting di IE su un altro
      sistema operativo sarebbe assai meno semplice, se
      non addirittura impossibile, rispetto al
      passato."
      Soprattutto viste le quote di mercato che ha il
      sistema operativo della Apple...Ma quale, quell'OS che Michael Dell vorrebbe tanto sui suoi PC, che sono i più venduti al mondo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazione economica
      e cioè? il 3% delle vendite annuali di computer o il 10% dell'installato?
      • Anonimo scrive:
        Re: Considerazione economica
        - Scritto da: Anonimo
        e cioè? il 3% delle vendite annuali di computer o
        il 10% dell'installato?non lo sa neanche lui ma si lancia in "considerazioni economiche" basandosi su quelle cifre.
        • Anonimo scrive:
          Re: Considerazione economica

          - Scritto da: Anonimo

          e cioè? il 3% delle vendite annuali di computer
          o

          il 10% dell'installato?

          non lo sa neanche lui ma si lancia in
          "considerazioni economiche" basandosi su quelle
          cifre.Come sono arroganti ste formiche della apple :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazione economica
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            e cioè? il 3% delle vendite annuali di
            computer

            o


            il 10% dell'installato?



            non lo sa neanche lui ma si lancia in

            "considerazioni economiche" basandosi su quelle

            cifre.
            Come sono arroganti ste formiche della apple :D un altro che parla per luoghi comuni come al solito?(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazione economica
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            e cioè? il 3% delle vendite annuali di

            computer


            o



            il 10% dell'installato?





            non lo sa neanche lui ma si lancia in


            "considerazioni economiche" basandosi su
            quelle


            cifre.

            Come sono arroganti ste formiche della apple :D

            un altro che parla per luoghi comuni come al
            solito?

            (troll3)E' naturale che il 97% del mercato sia Windows... il 99% degli utenti Windows hanno sistemi piratati...
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazione economica
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            e cioè? il 3% delle vendite annuali di


            computer



            o




            il 10% dell'installato?







            non lo sa neanche lui ma si lancia in



            "considerazioni economiche" basandosi su

            quelle



            cifre.


            Come sono arroganti ste formiche della apple
            :D



            un altro che parla per luoghi comuni come al

            solito?



            (troll3)

            E' naturale che il 97% del mercato sia Windows...
            il 99% degli utenti Windows hanno sistemi
            piratati...se poi mi spieghi cosa c'azzecca col post inizialehttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1236589&tid=1236589&p=1&r=PIe in particolare con la risposta di quel tizio all'estratto dell'articolo...mah
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazione economica
      - Scritto da: Anonimo
      ...Con le nuove
      versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad
      integrare sempre più in profondità il proprio
      browser con Windows e la piattaforma MS.NET: ciò
      significa che il porting di IE su un altro
      sistema operativo sarebbe assai meno semplice, se
      non addirittura impossibile ...musica per le mie orecchie :DMS sempre piu' chiusa su se stessa che bello
  • Anonimo scrive:
    VIRUS LETALR SCAMPATO!!
    ALMENO VOI SIETE IN UNA BOTTE DI FERRO!!UP APPLE UP LINUX & OSX
  • Anonimo scrive:
    Amen.
    Una patacca in meno.Beh, sì, ricordo il Panther con IE e javascript disabilitati di default per sicurezza .. sì, comodo, peccato che i siti che si vedono decentemente si contano sulle dita. CSS? niente .. è una patacca. Mi viene però da chiedermi come mai la Microsoft, che dovrebbe essere una azienda che fa software, spende pochi soldi per fare software, ma ne spende molti di piu per imporre una determinata architettura, un po' come se fosse legata ancora dalla IBM o da altri produttori hardware da un accordo di evangelizzazione del "pc compatibile" (compatibile con cosa non l'ho mai capito)... e come mai una azienda che molti più soldi della Microsoft, la Apple, decide di fare il porting del Mac OS X su pc?
    • Anonimo scrive:
      Re: Amen.

      come mai una azienda che molti più soldi della
      Microsoft, la Apple, decide di fare il porting
      del Mac OS X su pc???? che significa scusa? a cupertino muovono più soldi che a redmond? mah... avrò capito male perché non mi risulta proprio... vabbèlo switch su x86 è stato mezzo obbligato.ibm continua a premere sull'arch power, ma della apple continuava a sbattersene. poco sviluppo, nessuna roadmap per il futuro... cosa che invece non si può dire delle cpu per server POWER.beh, meglio switchare adesso, dato che G4 e G5 tengono bene il passo delle controparti x86.
    • Anonimo scrive:
      Re: Amen.
      - Scritto da: Anonimo
      Una patacca in meno.

      Beh, sì, ricordo il Panther con IE e javascript
      disabilitati di default per sicurezza .. sì,
      comodo, peccato che i siti che si vedono
      decentemente si contano sulle dita. CSS? niente
      .. è una patacca. Mi viene però da chiedermi come
      mai la Microsoft, che dovrebbe essere una azienda
      che fa software, spende pochi soldi per fare
      software, ma ne spende molti di piu per imporre
      una determinata architettura, un po' come se
      fosse legata ancora dalla IBM o da altri
      produttori hardware da un accordo di
      evangelizzazione del "pc compatibile"
      (compatibile con cosa non l'ho mai capito)... e
      come mai una azienda che molti più soldi della
      Microsoft, la Apple, decide di fare il porting
      del Mac OS X su pc?a parte la difficoltà di capire il tuo italiano in alcune frasi...in questi ultimi mesi dove sei stato per non sapere le cose? sulla luna? marte?
  • Fulmy(nato) scrive:
    Finalmente!
    se c'era qualcosa di peggio di IE per Windows era proprio IE per Mac, che manco lo si poteva considerare un browser.
    • CoD scrive:
      Re: Finalmente!
      In qualita' di sviluppatore web non posso che essere contento di questa notizia.Meno IE significa piu' aderenza agli standard e di conseguenza piu' certezze per noi creatori di piattaforme web-based.Ora c'e' solo da augurarsi che Microsoft non faccia un IE 7 schifoso come si dice in giro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente!
      la cosa geniale è che la maggior parte di utenti mac che conosco (e che notoriamente si sentono molto fichi a ragione o a torto che sia) usano solo Internet Explorer per navigare non conoscendo neanche l'esistenza di alternative. Probabilmente, come è nella loro filosofia, butteranno il 'biancone' nel cestino e si vedranno costretti a comprare un pc   ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        la cosa geniale è che la maggior parte di utenti
        mac che conosco (e che notoriamente si sentono
        molto fichi a ragione o a torto che sia) usano
        solo Internet Explorer per navigare non
        conoscendo neanche l'esistenza di alternative.E' piu' probabile, invece, che sia vero il contrario: dato che si trovano il Safari di default e non abbiano motivo di andarsi a cercare Internet Explorer.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        la cosa geniale è che la maggior parte di utenti
        mac che conosco (e che notoriamente si sentono
        molto fichi a ragione o a torto che sia) usano
        solo Internet Explorer per navigare non
        conoscendo neanche l'esistenza di alternative.
        Probabilmente, come è nella loro filosofia,
        butteranno il 'biancone' nel cestino e si
        vedranno costretti a comprare un pc ;)che detta così fa ridere visto che è da 2 anni che il browser standard è safari....per cui pare + la storiella del mio cuggino mio cuggino che altro
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          la cosa geniale è che la maggior parte di utenti

          mac che conosco (e che notoriamente si sentono

          molto fichi a ragione o a torto che sia) usano

          solo Internet Explorer per navigare non

          conoscendo neanche l'esistenza di alternative....

          che detta così fa ridere visto che è da 2 anni
          che il browser standard è safari....per cui pare
          + la storiella del mio cuggino mio cuggino che
          altro
          di utenti Mac che usano ancora IE ne conosco pure io.Per fortuna si stanno lentamente convincendo che Safari, Firefox e Camino sono di gran lunga migliori
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            la cosa geniale è che la maggior parte di
            utenti


            mac che conosco (e che notoriamente si sentono


            molto fichi a ragione o a torto che sia) usano


            solo Internet Explorer per navigare non


            conoscendo neanche l'esistenza di alternative.
            ...



            che detta così fa ridere visto che è da 2 anni

            che il browser standard è safari....per cui pare

            + la storiella del mio cuggino mio cuggino che

            altro



            di utenti Mac che usano ancora IE ne conosco pure
            io.
            Per fortuna si stanno lentamente convincendo che
            Safari, Firefox e Camino sono di gran lunga
            migliori

            mah quantité négligeable...visto che è da 2 anni che non è + browser di default e visto che è dalla 10.4 (ormai qualche mese) che non viene + installato
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        la cosa geniale è che la maggior parte di utenti
        mac che conosco (e che notoriamente si sentono
        molto fichi a ragione o a torto che sia) usano
        solo Internet Explorer per navigare non
        conoscendo neanche l'esistenza di alternative.ROTFL, vai in un forum Mac e prova a postare questo commento. Poi vedremo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        la cosa geniale è che la maggior parte di utenti
        mac che conosco (e che notoriamente si sentono
        molto fichi a ragione o a torto che sia) usano
        solo Internet Explorer per navigare non
        conoscendo neanche l'esistenza di alternative.
        Probabilmente, come è nella loro filosofia,
        butteranno il 'biancone' nel cestino e si
        vedranno costretti a comprare un pc ;) :D :D :D non hanno capito la tua ironia... 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          la cosa geniale è che la maggior parte di utenti

          mac che conosco (e che notoriamente si sentono

          molto fichi a ragione o a torto che sia) usano

          solo Internet Explorer per navigare non

          conoscendo neanche l'esistenza di alternative.

          Probabilmente, come è nella loro filosofia,

          butteranno il 'biancone' nel cestino e si

          vedranno costretti a comprare un pc ;)

          :D :D :D

          non hanno capito la tua ironia... 8)uh che ironiona...
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente!
      - Scritto da: Fulmy(nato)
      se c'era qualcosa di peggio di IE per Windows era
      proprio IE per Mac, che manco lo si poteva
      considerare un browser.ma che via ha permesso di navigare per anni senza problemi.LAMER
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        Bene bene, un controllo javascript in meno e relativo CSS risparmiato. Era ora.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Fulmy(nato)

        se c'era qualcosa di peggio di IE per Windows
        era

        proprio IE per Mac, che manco lo si poteva

        considerare un browser.

        ma che via ha permesso di navigare per anni senza
        problemi.

        LAMERnon direi proprio....troll!
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        ma che via ha permesso di navigare per anni senza
        problemi.

        LAMERma manco per niente, basta usare Opera o Safari travestiti da Internet Explorer e si gabba il controllo sullo user agent
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente!
      Beh Microsoft ha perfettamente ragione. Il mondo Mac è del tutto trascurabile, marginale e destinato ad estinguersi.Oltretutto i mac-cachi solitamente prendono apple solo perchè fa figo, cercano un computer giocattolo non come strumento di lavoro. Perchè perdere tempo dietro a questa gente?
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        Beh Microsoft ha perfettamente ragione. Il mondo
        Mac è del tutto trascurabile, marginale e
        destinato ad estinguersi.infatti da anni fa soldi con Office mac...ma che strano.
        Oltretutto i mac-cachi solitamente prendono apple
        solo perchè fa figo, cercano un computer
        giocattolo non come strumento di lavoro.
        poi c'era la marmotta che faceva la cioccolata, la mukka viola e gli sparaminchiate come te
        Perchè perdere tempo dietro a questa gente?perchè perdere tempo con ignoranti come te?
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        Beh Microsoft ha perfettamente ragione.
        Il mondo Mac è del tutto trascurabile,
        marginale e destinato ad estinguersi.
        Oltretutto i mac-cachi solitamente
        prendono apple solo perchè fa figo, cercano
        un computer giocattolo non come strumento
        di lavoro.
        Perchè perdere tempo dietro a questa gente?E' vero, del resto basta acquistare una qualsiasi rivista di videogiochi per rendersi conto delle percentruali di uso di Mac, Linux e Windows in questo campo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          Beh Microsoft ha perfettamente ragione.

          Il mondo Mac è del tutto trascurabile,

          marginale e destinato ad estinguersi.


          Oltretutto i mac-cachi solitamente

          prendono apple solo perchè fa figo, cercano

          un computer giocattolo non come strumento

          di lavoro.


          Perchè perdere tempo dietro a questa gente?

          E' vero, del resto basta acquistare una qualsiasi
          rivista di videogiochi per rendersi conto delle
          percentruali di uso di Mac, Linux e Windows in
          questo campo.è vero infatti a parte voi 2, tutti noi passiamo tutto il nostro tempo a giocare....ma va a laura va
  • Anonimo scrive:
    Adesso Mac è total bug free
    Ora che Internet Explorer non c'è più per Mac, questa piattaforma può dirsi pienamente bug free e veramente sicura.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso Mac è total bug free
      Purtroppo non ancora:esiste ancora MS Office.C'è da dire che Explorer per Mac era una vera porcata... eppoi era fermo alla versione 5.2.3 da una vita: mai visto una patch!Safari invece è il top!;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso Mac è total bug free

        Safari invece è il top!Non proprio ... Camino riesce a interpretare siti "scritti male", che Safari non digerisce ... per esempio quello di Banca Intesa (con Safari non supero il log-in; con Firefox entro, ma non visualizza correttamente la pagina).
        • xWolverinex scrive:
          Re: Adesso Mac è total bug free
          Allora e' un altro browser patacca :-) se i siti sono fatti male che venga segnalato al "padrone" del sito che possa correre ai riparim, visto che le percentuali di utilizzatodi di safari e firefox (anche sotto win) sono sempre in aumento. E' ora di farsela finita con i siti fatti all'acqua di rose anche per aziende che vogliono fare le "cazzute", su cui spendono una barcata di soldi e sono "Tested For IE" E' ora di farsela finita con l'informatica fatta per gioco.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Adesso Mac è total bug free
            - Scritto da: xWolverinex
            Allora e' un altro browser patacca :-) se i siti
            sono fatti male che venga segnalato al "padrone"
            del sito che possa correre ai riparim, visto che
            le percentuali di utilizzatodi di safari e
            firefox (anche sotto win) sono sempre in aumento.
            E' ora di farsela finita con i siti fatti
            all'acqua di rose anche per aziende che vogliono
            fare le "cazzute", su cui spendono una barcata di
            soldi e sono "Tested For IE" E' ora di farsela
            finita con l'informatica fatta per gioco.Concordo...anche se in una delle tue frasi, lasci intendere che Safari ci sia sotto Win :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso Mac è total bug free
          - Scritto da: Anonimo

          Safari invece è il top!

          Non proprio ... Camino riesce a interpretare siti
          "scritti male", che Safari non digerisce ... per
          esempio quello di Banca Intesa (con Safari non
          supero il log-in; con Firefox entro, ma non
          visualizza correttamente la pagina).Sinceramente la colpa è di chi construisce il sito, non di chi costruisce il browser. E finchè è diffuso un browser schifoso (IE), i siti spesso escono simili, guardacaso un sacco di siti che danno problemi su IE da Win vanno "bene"..Comunque Office per Mac funziona veramente bene, come Messenger (che è però indietro generazioni rispetto a Win).. strano, per prodotti M$.
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso Mac è total bug free
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Safari invece è il top!



            Non proprio ... Camino riesce a interpretare
            siti

            "scritti male", che Safari non digerisce ... per

            esempio quello di Banca Intesa (con Safari non

            supero il log-in; con Firefox entro, ma non

            visualizza correttamente la pagina).

            Sinceramente la colpa è di chi construisce il
            sito, non di chi costruisce il browser. E finchè
            è diffuso un browser schifoso (IE), i siti spesso
            escono simili, guardacaso un sacco di siti che
            danno problemi su IE da Win vanno "bene"..

            Comunque Office per Mac funziona veramente bene,
            come Messenger (che è però indietro generazioni
            rispetto a Win).. strano, per prodotti M$.Io che ho una casella e-mail su tin.it, da qualche giorno sia con Safari che con Firefox, anche da PC, non riesco più a entrare nella mia casella.Invece con IE sì.E' evidente che per "qualcuno" di tin.it è importante avere chissà quale informazione, e IE permettte loro di indagare sul mio PC; con Firefox e con Safari non riescono, perciò hanno di sicuro modificato qualcosa affinché chi naviga con questi browser si veda negare l'accesso alla propria casella e debba "per forza" usare IE.Bella porcata, no?Questo la dice lunga su quanto sia "sicuro" Internet Explorer...
    • IppatsuMan scrive:
      Re: Adesso Mac è total bug free
      - Scritto da: Anonimo
      Ora che Internet Explorer non c'è più per Mac,
      questa piattaforma può dirsi pienamente bug free
      e veramente sicura.Tanto per essere pignolo e rompibolas: nessuna piattaforma è *sicura*. Non esistono sistemi operativi blindati al 100% (a parte un vax/vms ben configurato, mi dicono i vegliardi :) ).Ma in ogni caso: chi si lamenta della sparizione di IE dal Mac è come se si lamentasse che la fiat duna non gli parte più quando ha 3 ferrari a sua completa disposizione.
  • Anonimo scrive:
    Opera uber alles
    Il resto è storia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera uber alles
      - Scritto da: Anonimo
      Il resto è storia.E grammatica: "Über" oppure, se non hai l'umlaut, diventa "Ueber".
      • Anonimo scrive:
        Re: Opera uber alles
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il resto è storia.

        E grammatica: "Über" oppure, se non hai l'umlaut,
        diventa "Ueber".Ja eben.Das ist nicht so schwierig...oder?
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera uber alles
      Opera è molto meglio di Firefox sul mac, mi auguro anch'io che si diffonda di più
      • Sgabbio scrive:
        Re: Opera uber alles
        - Scritto da: Anonimo
        Opera è molto meglio di Firefox sul mac, mi
        auguro anch'io che si diffonda di piùSe lo merita, una certa diffusione visto la qualità..... Sperando che esca presto la 9 ^^
  • Anonimo scrive:
    nessuno
    ne sentira' la mancanza
  • Anonimo scrive:
    per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
    Cito dall'articolo:
    Tra le alternative ad IE che girano sulla piattaforma
    Mac, oltre al già citato Safari, si segnalano l'open
    source Camino, Opera, iCab e OmiWeb.e Firefox? dove lo avete lasciato?
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
      Ora non ricordo esattamente com'e' la storia, ma Firefox non esiste su mac, se non appunto come "Camino", che dovrebbe essere il motore Gecko che usa le widget proprie di OSX
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
        - Scritto da: Anonimo
        Ora non ricordo esattamente com'e' la storia, ma
        Firefox non esiste su mac, se non appunto come
        "Camino", che dovrebbe essere il motore Gecko che
        usa le widget proprie di OSXhttp://www.mozillaitalia.org/archive/index.php#p2
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
        ricordi esattamente male
      • FDG scrive:
        Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
        - Scritto da: Anonimo
        Ora non ricordo esattamente com'e' la storia, ma
        Firefox non esiste su mac...Cioè, non sai e fai affermazioni su quello che non conosci?Firefox esiste su mac come su altri sistemi. PUNTO.
        • xander2k scrive:
          Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo


          Ora non ricordo esattamente com'e' la storia, ma

          Firefox non esiste su mac...

          Cioè, non sai e fai affermazioni su quello che
          non conosci?

          Firefox esiste su mac come su altri sistemi.
          PUNTO.Si ma calmati eh
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
      - Scritto da: Anonimo
      e Firefox? dove lo avete lasciato?Se lo saranno dimenticato; poco male, tanto è una sòla.
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
        Come safari e il mac in se stesso, un bel cestino dei rifiuti.
        • Eddie_81 scrive:
          Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
          - Scritto da: Anonimo
          Come safari e il mac in se stesso, un bel cestino
          dei rifiuti.u rocks ! (rotfl)==================================Modificato dall'autore il 19/12/2005 1.14.16
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
          - Scritto da: Anonimo
          Come safari e il mac in se stesso, un bel cestino
          dei rifiuti.Tu hai problemi seri, lasciatelo dire.
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • xander2k scrive:
            Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Come safari e il mac in se stesso, un bel
            cestino

            dei rifiuti.

            Tu hai problemi seri, lasciatelo dire.Il bue che dà del cornuto all'asino :D
        • xWolverinex scrive:
          Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
          prima usalo. poi ne riparliamo(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
            - Scritto da: xWolverinex
            prima usalo. poi ne riparliamo
            (rotfl)E' quello che ripeto sempre io ai niubbetti che disprezzano il Mac OS, io almeno Windows l'ho usato per anni e non dico che sia merda a prescindere, l'ho usato abbastanza per capirlo.Comunque tornando IT oltre a FF esistono decine di altri browser per Mac validissimi.. una dimenticanza non mi pare grave, anche se si tratta di FF.
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo


        e Firefox? dove lo avete lasciato?

        Se lo saranno dimenticato; poco male, tanto è una
        sòla.Eih, troll, le capacità di firefox sono così alte che explorer dovrà evolvere per 2000 anni per raggiungerlo .... se mai ci riuscirà.
        • FDG scrive:
          Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
          Scrivi sulla lavagna cinquanta volte la seguente frase: "i troll vanno ignorati".
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
            - Scritto da: FDG
            Scrivi sulla lavagna cinquanta volte la seguente
            frase: "i troll vanno ignorati".Perchè ??? Un troll è un troll, e "bruciarlo" è comunque divertente .....
    • la redazione scrive:
      Re: per la redazione: E FIREFOX?!?!??!??
      Aggiunto, grazie ;-)Ciao.- Scritto da: Anonimo
      Cito dall'articolo:

      Tra le alternative ad IE che girano sulla
      piattaforma
      Mac, oltre al già citato Safari, si
      segnalano l'open
      source Camino, Opera, iCab e
      OmiWeb.

      e Firefox? dove lo avete lasciato?
  • Anonimo scrive:
    lo credo bene
    sono molto meglio gli altri broswer di IE.Rispettano gli standard e sono piu' sicuri al contrario di IE.Attenzione per i trollini non parlo solo di Firefox
    • Anonimo scrive:
      Re: lo credo bene
      - Scritto da: Anonimo
      sono molto meglio gli altri broswer di IE.A questo punto mi viene da chiedere: ma esiste un browser più insicuro e buggato di IE?
      • Anonimo scrive:
        Re: lo credo bene
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        sono molto meglio gli altri broswer di IE.

        A questo punto mi viene da chiedere: ma esiste un
        browser più insicuro e buggato di IE?Non saprei. La Microsoft ha realizzato qualche altro browser oltre IE? Se la risposta è no, allora IE è il solo a detenere questo triste primato.
        • Anonimo scrive:
          Re: lo credo bene
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          sono molto meglio gli altri broswer di IE.



          A questo punto mi viene da chiedere: ma esiste
          un

          browser più insicuro e buggato di IE?

          Non saprei. La Microsoft ha realizzato qualche
          altro browser oltre IE? Se la risposta è no,
          allora IE è il solo a detenere questo triste
          primato.Nutriamo ottime speranze per IE 7, credo supererà il predecessore rotfl :D
          • mda scrive:
            Re: lo credo bene
            - Scritto da: Anonimo

            Nutriamo ottime speranze per IE 7, credo supererà
            il predecessore rotfl :DSpiacente, ma non uscirà più !La prossima versione è IE 6 +qualcosina integrato!
  • Anonimo scrive:
    Figo..
    "Con le nuove versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad integrare sempre più in profondità il proprio browser con Windows e la piattaforma MS.NET"Hanno capito proprio tutto su qual'era la causa dei problemi di sicurezza eh?
    • FDG scrive:
      Re: Figo..
      - Scritto da: Anonimo
      Hanno capito proprio tutto su qual'era la causa
      dei problemi di sicurezza eh?In realtà siamo noi a non aver capito il loro genio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Figo..
      In realtà hanno capito bene come fare i soldi! Cosa gli interessa della sicurezza? Windows (ed IE) è fatto per fare soldi, non per essere la soluzione migliore per l'utente.E' la pura verità, è ovvio che sia così. Questo a volte si traduce comunque in un vantaggio (perchè ti fa trovare software che altrimenti non avresti, oppure in una semplicità maggiore) altre in uno svantaggio. E' la logica del software commerciale. Non è un male. Il monopolio è un male. Man mano che la concorrenza cresce, Microsoft deve sempre stare più attenta a cosa fa. Vedremo come andrà a finire. Intanto, per il momento, Windows Vista ed IE7 non mi sembrano le soluzioni migliori (mannaggia, potevano metterci dentro qualcosa di più). L'impressione che mi stanno dando è che stiano seguando al strada dei sistemi *nix e degli standard del W3C, ma rimangono già indietro al momento della loro uscita. Comunque meglio aspettare prima di dare dei giudizi definitivi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Figo..
      - Scritto da: Anonimo
      "Con le nuove versioni di IE, Microsoft è
      intenzionata ad integrare sempre più in
      profondità il proprio browser con Windows e la
      piattaforma MS.NET"Scusa se quoto ciò che quoti, ma nell'articolo si dice che questo rende il porting difficoltoso, ma, a mio modo di vedere è l'esatto contrario, infatti la piattaforma MS.NET è stato concepita per favorire la portabilità delle applicazioni, per questo è una sorte di evoluzione della tecnologia Java. Se avessero intenzione di affermare .NET, dovrebbero favorire il porting .. altrimenti .NET sarebbe una tecnologia multipiattaforma che gira su di una sola piattaforma .. sarebbe bastata una libreria e il codice compilato nativamente: più veloce, più snello .. e anche più portabile
      • Anonimo scrive:
        Re: Figo..
        ma qualcuno dovrebbe sviluppare un framework .NET per mac os X.chi lo farà mai? il mercato è così piccolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Figo..
        come no ? prova a far girare un programma scritto per .NET su mono e poi ne riparliamo .....NET e portabilità sono due cose che non vanno d'accordo .
        • Anonimo scrive:
          Re: Figo..
          - Scritto da: Anonimo
          come no ? prova a far girare un programma scritto
          per .NET su mono e poi ne riparliamo ....
          .NET e portabilità sono due cose che non vanno
          d'accordo .Io ho creato un traduttore che gira su mono.Certo, devi usare delle accortezze, ma creare applicazioni su mono è già possibile (ed in futuro sarà sempre più completo).bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Figo..
      io lo uso e mi sembra sicuro... mai avuto problemi!"wine iexplorer"
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Figo..
      - Scritto da: Anonimo
      "Con le nuove versioni di IE, Microsoft è
      intenzionata ad integrare sempre più in
      profondità il proprio browser con Windows e la
      piattaforma MS.NET"

      Hanno capito proprio tutto su qual'era la causa
      dei problemi di sicurezza eh?Non solo, stanno riciclando la solita strategia per iniettare il mercato e i futuri sistemi operativi con la loro tecnologia .NET.Già oggi Ati rilascia driver (e sottolineo: driver, una cosa che dovrebbe funzionare a basso livello) che richiedono .NET, IE prima o poi lo richiederà, Windows Vista lo integrerà, sempre più prodotti richiederanno la presenza di .NET.Un bel giorno l'ultima versione di .NET funzionerà solo su Windows Vista e, per effetto, tutti i programmi scritti con quella versione, in particolare quelli di un settore vitale per Windows: i videogiochi. E allora saranno tutti costretti ad aggiornare il sistema a Windows Vista. Versando ancora una volta miliardi di dollari a Microsoft.Insomma, la storia si ripete, niente di nuovo.TAD
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Figo..
        - Scritto da: TADsince1995

        Non solo, stanno riciclando la solita strategia
        per iniettare il mercato e i futuri sistemi
        operativi con la loro tecnologia .NET.

        Già oggi Ati rilascia driver (e sottolineo:
        driver, una cosa che dovrebbe funzionare a basso
        livello) che richiedono .NET, IE prima o poi lo
        richiederà, Windows Vista lo integrerà, sempre
        più prodotti richiederanno la presenza di .NET.

        Un bel giorno l'ultima versione di .NET
        funzionerà solo su Windows Vista e, per effetto,
        tutti i programmi scritti con quella versione, in
        particolare quelli di un settore vitale per
        Windows: i videogiochi. E allora saranno tutti
        costretti ad aggiornare il sistema a Windows
        Vista. Versando ancora una volta miliardi di
        dollari a Microsoft.

        Insomma, la storia si ripete, niente di nuovo.

        TADNon è detto che ci riescano, la gente comincia a stufarsi, sono in continuo incremento gli utenti insodisfatti, cosa che prima nemmeno esistevano.
        • Anonimo scrive:
          Re: Figo..
          bah, per non parlare di vista e openGL, il malcontento aumenta, non che mi tocchi molto, ma non capisco cosa abbia in testa il miglior manager del mondo??
      • Anonimo scrive:
        Re: Figo..
        - Scritto da: TADsince1995
        Già oggi Ati rilascia driver (e sottolineo:
        driver, una cosa che dovrebbe funzionare a basso
        livello) che richiedono .NET, IE prima o poi lo
        richiederà, Windows Vista lo integrerà, sempre
        più prodotti richiederanno la presenza di .NET.
        i drivers ATi richiedono .NET???non mi sembra di averlo mai installato eppure la mia 9500 va benissimo :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Figo..
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: TADsince1995


          Già oggi Ati rilascia driver (e sottolineo:

          driver, una cosa che dovrebbe funzionare a basso

          livello) che richiedono .NET, IE prima o poi lo

          richiederà, Windows Vista lo integrerà, sempre

          più prodotti richiederanno la presenza di .NET.



          i drivers ATi richiedono .NET???
          non mi sembra di averlo mai installato eppure la
          mia 9500 va benissimo :|il prossimo driver richiederà funzionalità specifiche di Vista e non OpenGL, questo diventerà un problema per la portatilità delle schede, dei driver, dei giochi...
Chiudi i commenti