Ricoh spinge i CD-RW a 10X

Con l'imminente uscita di nuovi modelli di masterizzatore e supporti vergini Ricoh porta la velocità dei riscrivibili alla vertiginosa velocità di 10X


West Caldwell (USA) – A lenti passi la tecnologia riscrivibile si è portata a ridosso di quella tradizionale. Con i nuovi masterizzatori ed i nuovi supporti vergini CD-RW che Ricoh rilascerà sul mercato a fine giugno, sarà infatti possibile riscrivere i CD all’incredibile velocità di 10x: un bel salto dall’attuale fattore di 4x!

L’unica altra azienda ad aver annunciato il suo supporto ai CD-RW ad alta velocità contemplati nell’ultima versione dell’Orange Book Part III, è stata Yamaha , che a fine maggio rilascerà unità e supporti riscrivibili capaci di arrivare ad una velocità di 8x.

Purtroppo i nuovi supporti vergini CD-RW da 8x e da 10x saranno, nella maggior parte dei casi, incompatibili con i normali lettori: solo alcuni dei più recenti masterizzatori riscrivibili potrebbero essere resi compatibili grazie all’aggiornamento del firmware.

Sembra che il prezzo del nuovo masterizzatore di Ricoh si aggirerà intorno ai 400$, mentre i supporti vergini compatibili 10x dovrebbero costare circa 4$. Per il momento questa tecnologia interesserà soprattutto le aziende con particolari necessità di backup a rotazione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti