Rifiuti hi-tech, il 5 nuova iniziativa a Napoli

A Napoli

Napoli – Prosegue la campagna di Legambiente Campania e Provincia di Napoli per lo smaltimento corretto dei cosiddetti rifiuti hi-tech , una tipologia di rifiuto che deve essere smaltita con procedure che evitino la dispersione nell’ambiente di numerosi diversi materiali tossici contenuti in telefonini, palmari, computer, televisori e via dicendo.

A ridosso di Natale si è tenuta la prima giornata “Ricicliamo sotto l’albero” con punti di raccolta in zone strategiche ed iniziative di sensibilizzazione dei cittadini. Per spingere gli utenti a pensare in modo nuovo ai rifiuti, a chi ha portato stampanti, ricaricabatterie, computer e cellulari da buttare sono stati consegnati coupon per acquisti scontati presso i centri commerciali che hanno aderito all’operazione.

Il 5 a Napoli si replica, questa volta in quattro piazze: Nazionale, Italia, Vanvitelli e Matteotti. Orario: dalle 10 alle 18.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti