Rinviata la legge salvaprovider

Se ne parlerà ormai la prossima settimana, in Commissione Trasporti


Roma – Niente da fare. Il testo della normativa che punta all’equiparazione dei provider agli operatori licenziatari nell’accesso alle reti infrastrutturali di telecomunicazione sarà valutato in sede legislativa dalla Commissione Trasporti della Camera la prossima settimana.

Il testo era stato trasmesso alla Commissione per l’approvazione e il successivo passaggio al Senato ma nella seduta di oggi non è stato raggiunto un accordo.

Per una rapida approvazione spingono le associazioni dei provider, Assoprovider e AIIP .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti