Rio, cosa sta accadendo

Lo racconta un inviato molto speciale, Arturo Di Corinto, sul suo blog

Roma – Sul suo blog Arturo Di Corinto, giornalista, saggista e docente universitario, e voce nota ai lettori di Punto Informatico , sta raccontando quasi “minuto per minuto” il vertice di Rio de Janeiro , quel forum sulla Internet Governance a cui partecipa anche una importante delegazione italiana e che vede il coinvolgimento di decine di paesi.

Tra le ultime notizie del blog la firma di un protocollo Italia-Brasile per la presentazione nel 2008, a Nuova Delhi, dell’ Internet Bill of Rights .

Per saperne di più e seguire l’evento clicca qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • DVD16x scrive:
    Supportate..
    Tutto fa brodo, figlioli, tutto fa brodo! e poi, una volta che mandriva avrà conquistato tutto il globo come windows oggi, se deciderà di far pagare tutto a tutti, sarà molto più facile passare a Ubuntu.Supportate, gente, supportate! che male non fa! basta chiacchiere sterili, bisogna supportare!Mandriva non sarà mai come windows perchè non può un software libero imporre le stesse restrizioni che ci impone Microsoft.Supportate, gente, supportate..
  • Cetto laqualunqu e scrive:
    Mandriva=Microsoft vista
    non sapete che Gael Duval e stato cacciato dai consulenti che lui stesso aveva assunto?(chissa come rosica ora)2 calcioni nel didietro et voila..ora l azienda e in mano ad avidi manager che la spremeranno facendovi pagare tutto...gnam gnam...in pratica vogliono farla diventare come windows...se credevate di risparmiare usando LInux...pensateci!!GET THE FACTS
    • Infatti scrive:
      Re: Mandriva=Microsoft vista
      Guarda che è scricabile GRATIS!!!Informati!
    • the_m scrive:
      Re: Mandriva=Microsoft vista
      Veramente con l'ultima versione è diventata gratuita anche l'iscrizione al mandriva club, che fino a un mese fa era a pagamento.. e adesso noi utenti di mandriva abbiamo gli update automatici gratis con il tool grafico tipo quello di ubuntu.Anche i prezzi delle versioni a pagamento si sono ridotti di parecchio - queste edizioni includono programmi a pagamento quali cedega, lindvd, ecc. che mandriva paga quindi è normale che debba farle pagare agli utenti.La mandriva ONE (live) è una delle poche distro gratuite che esce già con driver grafici proprietari di default.
      • Mandrazza scrive:
        Re: Mandriva=Microsoft vista
        - Scritto da: the_m
        Veramente con l'ultima versione è diventata
        gratuita anche l'iscrizione al mandriva club, che
        fino a un mese fa era a pagamento.. e adesso noi
        utenti di mandriva abbiamo gli update automatici
        gratis con il tool grafico tipo quello di
        ubuntu.Ti sei chiesto perche'? perche' tanto non lo comprava nessuno quel supporto.Avevano ubuntu, quello non era un club era un deserto senzaassociati a quel club.
        Anche i prezzi delle versioni a pagamento si sono
        ridotti di parecchio - queste edizioni includono
        programmi a pagamento quali cedega, lindvd, ecc.
        che mandriva paga quindi è normale che debba
        farle pagare agli
        utenti.Mandriva e' morta.
        La mandriva ONE (live) è una delle poche distro
        gratuite che esce già con driver grafici
        proprietari di
        default.e morta e te lo ripeto
        • the_m scrive:
          Re: Mandriva=Microsoft vista
          - Scritto da: Mandrazza
          Ti sei chiesto perche'? perche' tanto non lo
          comprava nessuno quel
          supporto.
          Avevano ubuntu, quello non era un club era un
          deserto senza associati a quel club.Ma perchè tanta gente parla senza sapere nulla?PRIMO fino al 2004 ubuntu non esisteva, mentre mandriva (mandrake) era una delle *migliori* e più diffuse distro per desktop.SECONDO con l'iscrizione al club si aveva la possibilità di scaricare le versioni a pagamento, quindi molte persone anzichè aquistare i box si iscrivevano al club spendendo la stessa cifra, se non meno.TERZO mandriva non ha un ultra miliardario dietro le spalle che le regalava milioni di $ e i suoi fondi arrivavano dal club e dalle versioni a pagamento - quindi dubito che ci fosse il "deserto" che dici tu
          Mandriva e' morta.
          e morta e te lo ripetoCerto, se lo dici tu possiamo esserne convinti.Certamente ha passato dei periodi di grosse difficoltà economiche e, volendo, la concorrenza di ubuntu è un po' sleale (v. sopra)Intanto però mandrake a inizio 2005 ha acquisito Conectiva (diventanto mandriva), a metà 2005 ha acquisito Lycoris, nel 2006 è stata la volta di Linbox.. Tutte tecnologie che sono state (o verranno) integrate in mandriva.Nel 2007 è uscita PCLinuxOS (sì quella che ha scalzato ubuntu su distrowatch poco tempo fa) che è completamente bastata su mandriva.
    • Enrico scrive:
      Re: Mandriva=Microsoft vista
      - Scritto da: Cetto laqualunqu e
      non sapete che Gael Duval e stato cacciato dai
      consulenti che lui stesso aveva assunto?(chissa
      come rosica
      ora)
      2 calcioni nel didietro et voila..ora l azienda e
      in mano ad avidi manager che la spremeranno
      facendovi pagare
      tutto...
      gnam gnam...
      in pratica vogliono farla diventare come
      windows...
      se credevate di risparmiare usando
      LInux...pensateci!!
      GET THE FACTSNon esiste mica solo Mandriva Linux.... mai sentito Debian o Gentoo? O magari anche Fedora. Oppure Ubuntu. Ma c'è anche OpenSUSE. Aspetta c'è una che si chiamare pure Slackware. Ma anche una che si chiama ...Enrico
  • ... scrive:
    Insomma...
    ...se gli va storto il mega blitz termonucleare attraverso le Ardenne ciao ciao mandriva e le lettere piangina del suo ceo...
    • mandrakata termonucle are scrive:
      Re: Insomma...
      - Scritto da: ...
      ...se gli va storto il mega blitz termonucleare
      attraverso le Ardenne ciao ciao mandriva e le
      lettere piangina del suo
      ceo...termonucleare ... mah, a me sta ancora antipatica, da quando ha cambiato nome e sito non la sopporto più. gli abbonamenti a pagamento? servizi stile microzzoz? ma che linux è?l'unica cosa positiva è che se il computer accetta di fartela installare, e non è detto, forse è più stabile di ubuntu, perché hai molto meno software da installare, e non puoi incasinare il sistema con 20000 programmi che magari non userai mai.me la scarico e la provo nella virtualbox di ubuntu, poi vediamo.
      • Herduk scrive:
        Re: Insomma...
        - Scritto da: mandrakata termonucle are
        termonucleare ... mah, a me sta ancora
        antipatica, da quando ha cambiato nome e sito non
        la sopporto più. gli abbonamenti a pagamento?
        servizi stile microzzoz? ma che linux
        è?E' sempre stato così, è così per molte distro (RedHat ad esempio). Ma non sei obbligato a pagare nulla.Semplicemente se vuoi dell'assistenza IN PIU' (visto che l'assistenza gratuita c'è e funziona), paghi.Che Linux è? E' linux, anzi, forse più "puro" di molte altre distro visto che puoi scegliere di scaricare la versione senza software non-free.
        l'unica cosa positiva è che se il computer
        accetta di fartela installare, e non è detto,Queste son parole di qualcuno che non l'ha mai installata negli ultimi... 4-5 anni.
        forse è più stabile di ubuntu, perché hai molto
        meno software da installare, e non puoi
        incasinare il sistema con 20000 programmi che
        magari non userai
        mai.Meno Software? O.oMa l'hai mai provata? E il software disponibile è quello di ogni altra distro, magari non tutto è pre-pacchettizzato, ma nemmeno Ubuntu ha il 100% del software disponibile pacchettizzato.
        me la scarico e la provo nella virtualbox di
        ubuntu, poi
        vediamo.Una mossa furbissima
      • Infatti scrive:
        Re: Insomma...
        LOL..senti chi parla in distro stile Windows....un "Ubuntista" (rotfl)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Insomma...
        a cambiato nome per motivi legalo...comunque adesso puoi iscriverti al club mandriva GRATIS ed avere le iso qualche giorno in anticipo, sempre gratis...
Chiudi i commenti