(Ri)Parte U-Mail, la posta totale di TIN

Vengono uniti in un unico post-office digitale gli e-servizi di TIN che sono resi disponibili, però, soltanto a chi è già abbonato. Con differenze tra abbonato e abbonato. Ma l'ascolto si paga al minuto


Web – Presentata forse con un po ‘ troppa enfasi da alcune agenzie, è (ri)partita la “posta totale” di Telecom Italia Net . U-Mail significa “Unified Mail”, ovvero posta unificata: con un’unica mailbox si possono ricevere messaggi e-mail, sms, fax e messaggi vocali lasciati da un qualsiasi apparecchio telefonico. Sempre dalla mailbox si possono inviare e-mail e sms utilizzando un PC, un computer palmare o un telefonino. In futuro, assicura TIN, si potranno gestire anche i fax in partenza.

U-Mail è un servizio abilitato anche per l’uso via WAP (Wireless Application Protocol) per i telefonini abilitati e per l’ascolto via GSM delle mail arrivate, lette all’utente da un sistema di sintesi vocale.

Va detto che i servizi offerti da U-Mail sono destinati ai soli abbonati a un qualche servizio TIN e sono pacchetti differenti a seconda del tipo di abbonamento. A chi dispone di una connessione ADSL o NetPremium con TIN, per esempio, viene offerto “Umail Premium”, ovvero Webmail, Gsm@il (con invio di sms illimitato), Vocmail, Passaparola, Wapmail (con servizio di stampa su fax).

A chi invece sfrutta un abbonamento a Clubnet , la freenet di TIN, l’azienda offre qualcosa di meno, “Umail Basic”, un pacchetto che comprende Webmail, Gsm@il (con invio di 10 sms al giorno), Wapmail (escluso servizio di stampa su fax). Pare comunque che il prossimo passo sia allargare la versione Premium anche agli abbonati Clubnet.

U-Mail non è tuttavia un servizio interamente gratuito. Si devono sostenere, infatti, i costi dell’accesso telefonico al numero unico del “Centro Messaggi Tin.it” (199.14.14.14), ovvero 230 lire al minuto in fascia intera e 90 in fascia ridotta, “però” senza addebito dello scatto alla risposta. Una tariffa da pagare per ascoltare i messaggi nella mailbox, usare Vocmail per lasciare un messaggio o utilizzare Faxmail, quando disponibile, per inviare un fax.

Allo stesso modo, se si utilizza WapMail l’accesso dipende dal contratto tariffario di chi chiama con il telefonino abilitato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti