Roboghepardo, fulmine a quattro zampe

Record di velocità per il robot della DARPA: poco meno di 30 chilometri all'ora che fanno la differenza

Roma – Il robot soprannominato “Cheetah” (ghepardo) e sviluppato dall’agenzia statunitense della difesa DARPA ( Defense Advanced Research Projects Agency ) ha raggiunto un obiettivo importante: ha galoppato a 18 miglia all’ora (poco meno di 30 chilometri orari).

Il nuovo robot della DARPA è stato sviluppato in collaborazione con Boston Dynamics nell’ambito del programma contrassegnato dall’acronimo M3 (che sta per Maximum Mobility and Manipulation ), l’obiettivo del quale è integrare ai robot utilizzati nelle operazioni militari sistemi di locomozione avanzati e adatti a superare diversi ostacoli: per questo nello sviluppare Cheetah gli scienziati hanno studiato il movimento degli animali più veloci in natura. Le operazioni militari condotte non da umani ma da robot telecomandati, in grado di svolgere da soli determinate azioni o di assistere i soldati, rappresentano una delle priorità nell’ambito di ricerca legata al campo di guerra.

Pur essendo, quella raggiunta, una velocità inferiore a quella di un semplice motorino, rappresenta un record per i robot dotati di gambe , il cui limite era rappresentato finora da poco più di 13 miglia all’ora.

Il limite maggiore riscontrato sul campo rispetto all’impiego di robot è, infatti, finora costituito proprio dalla loro mobilità: la possibilità, cioè, di spostarsi su terreni di diverso tipo e alla maggiore velocità possibile.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • eleirbag scrive:
    Equo compenso
    Se pago una tassa, perchè adesso è stato dichiaratoche lo è in tutto e per tutto, per poter utilizzareun HDD, USB-PEN, DVD-CD, ecc. che è stata concepitaa livello europeo, allora non vedo perchè non possonoinventarsi le leggi più strane e singolari per farpagare tutto a tutti, ignorando diritto di connessionead Internet e privacy.Insomma già in tempi normali la dignità dei legiferatoriè poca, se non nulla, adesso poi che siamo in tempi dicrisi e che bisogna racimolare più soldi possibili tuttoci è conXXXXX o mio sommo Cesare.
  • Guybrush Fuorisede scrive:
    Gli ISP...
    ...aumenteranno i prezzi, dato che saranno obbligati per legge.Benissimo.Tutti i cittadini britannici dovranno pagare di più la connessione, su questo non ci piove.Molti cittadini, in forza di questo aumento, avranno meno denaro a disposizione... e compreranno meno CD/film/eccetera.Si chiamano leggi di mercato e, al pari di quelle fisiche, NON puoi aggirarle.Molti cittadini si incazzeranno, c'è poco da fare: un aumento di tariffe NON è mai ben visto.Gli ISP ci terranno bene a dare una chiara comunicazione dell'aumento e del fatto che NON è colpa loro, ma della nuova normativa (=colpa del governo).Meno denaro, più gente che scarica e si ingegnerà per risultare "anonima".Chi craccherà il router del vicino, chi userà TOR, chi scambierà file con pennette & dischi e via discorrendo.Qualcuno rinuncerà proprio perché non può permettersi di comprare CD e non vuole violare la legge.Insomma... nella migliore delle ipotesi a guadagnarci saranno le aziende che forniranno agli ISP gli strumenti per "tanare" gli utenti scariconi.Gli ISP ci rimetteranno perché perderanno clienti, vuoi a causa degli aumenti tariffari, vuoi a causa delle disconnessioni forzate, vuoi a causa dei falsi positivi generati dalla violazione dei router, dei nodi TOR/freenet ecc, dei virus e del malware che già adesso consente la creazione di botnet dedicate al download selvaggio.Gli utenti si adegueranno, certo.Ho già spiegato prima come.Chi ci guadagnerà saranno quei soggetti capaci di cogliere, nella nuova complicazione voluta dal governo inglese, una opportunità di business.Almeno finché le industrie del copyright non ricominceranno a protestare perché soggetti terzi guadagnano e loro no.bahGT
    • Allibito scrive:
      Re: Gli ISP...
      - Scritto da: Guybrush Fuorisede
      ...aumenteranno i prezzi, dato che saranno
      obbligati per
      legge.
      Benissimo.
      Tutti i cittadini britannici dovranno pagare di
      più la connessione, su questo non ci
      piove.
      Molti cittadini, in forza di questo aumento,
      avranno meno denaro a disposizione... e
      compreranno meno
      CD/film/eccetera.
      Si chiamano leggi di mercato e, al pari di quelle
      fisiche, NON puoi
      aggirarle.
      Molti cittadini si incazzeranno, c'è poco da
      fare: un aumento di tariffe NON è mai ben
      visto.
      Gli ISP ci terranno bene a dare una chiara
      comunicazione dell'aumento e del fatto che NON è
      colpa loro, ma della nuova normativa (=colpa del
      governo).

      Meno denaro, più gente che scarica e si ingegnerà
      per risultare
      "anonima".
      Chi craccherà il router del vicino, chi userà
      TOR, chi scambierà file con pennette & dischi e
      via
      discorrendo.

      Qualcuno rinuncerà proprio perché non può
      permettersi di comprare CD e non vuole violare la
      legge.
      Insomma... nella migliore delle ipotesi a
      guadagnarci saranno le aziende che forniranno
      agli ISP gli strumenti per "tanare" gli utenti
      scariconi.

      Gli ISP ci rimetteranno perché perderanno
      clienti, vuoi a causa degli aumenti tariffari,
      vuoi a causa delle disconnessioni forzate, vuoi a
      causa dei falsi positivi generati dalla
      violazione dei router, dei nodi TOR/freenet ecc,
      dei virus e del malware che già adesso consente
      la creazione di botnet dedicate al download
      selvaggio.

      Gli utenti si adegueranno, certo.
      Ho già spiegato prima come.

      Chi ci guadagnerà saranno quei soggetti capaci di
      cogliere, nella nuova complicazione voluta dal
      governo inglese, una opportunità di
      business.
      Almeno finché le industrie del copyright non
      ricominceranno a protestare perché soggetti terzi
      guadagnano e loro
      no.

      bah
      GTCerco di riassumere il tuo concetto di alta finanza.Ci sono produttori, consumatori, fornitori di banda e scariconi.Proteggere gli scariconi, gli unici parassiti del sistema, quelli che non producono ma consumano a costo zero, sarebbe secondo te la strada da percorrere. Quaslsiasi altro soggetto parte del mercato non va protetto, ma solo il parassita... A dir poco geniale.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Gli ISP...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Guybrush Fuorisede

        ...aumenteranno i prezzi, dato che saranno

        obbligati per

        legge.

        Benissimo.

        Tutti i cittadini britannici dovranno pagare di

        più la connessione, su questo non ci

        piove.

        Molti cittadini, in forza di questo aumento,

        avranno meno denaro a disposizione... e

        compreranno meno

        CD/film/eccetera.

        Si chiamano leggi di mercato e, al pari di
        quelle

        fisiche, NON puoi

        aggirarle.

        Molti cittadini si incazzeranno, c'è poco da

        fare: un aumento di tariffe NON è mai ben

        visto.

        Gli ISP ci terranno bene a dare una chiara

        comunicazione dell'aumento e del fatto che NON è

        colpa loro, ma della nuova normativa (=colpa del

        governo).



        Meno denaro, più gente che scarica e si
        ingegnerà

        per risultare

        "anonima".

        Chi craccherà il router del vicino, chi userà

        TOR, chi scambierà file con pennette & dischi e

        via

        discorrendo.



        Qualcuno rinuncerà proprio perché non può

        permettersi di comprare CD e non vuole violare
        la

        legge.

        Insomma... nella migliore delle ipotesi a

        guadagnarci saranno le aziende che forniranno

        agli ISP gli strumenti per "tanare" gli utenti

        scariconi.



        Gli ISP ci rimetteranno perché perderanno

        clienti, vuoi a causa degli aumenti tariffari,

        vuoi a causa delle disconnessioni forzate, vuoi
        a

        causa dei falsi positivi generati dalla

        violazione dei router, dei nodi TOR/freenet ecc,

        dei virus e del malware che già adesso consente

        la creazione di botnet dedicate al download

        selvaggio.



        Gli utenti si adegueranno, certo.

        Ho già spiegato prima come.



        Chi ci guadagnerà saranno quei soggetti capaci
        di

        cogliere, nella nuova complicazione voluta dal

        governo inglese, una opportunità di

        business.

        Almeno finché le industrie del copyright non

        ricominceranno a protestare perché soggetti
        terzi

        guadagnano e loro

        no.



        bah

        GT
        Cerco di riassumere il tuo concetto di alta
        finanza.
        Ci sono produttori, consumatori, fornitori di
        banda e
        scariconi.
        Proteggere gli scariconi, gli unici parassiti del
        sistema, quelli che non producono ma consumano a
        costo zero, sarebbe secondo te la strada da
        percorrere. Quaslsiasi altro soggetto parte del
        mercato non va protetto, ma solo il parassita...
        A dir poco
        geniale.Hai capito fischi per fiaschi :D
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Gli ISP...

        Cerco di riassumere il tuo concetto di alta
        finanza.
        Ci sono produttori, consumatori, fornitori di
        banda e
        scariconi.
        Proteggere gli scariconi, gli unici parassiti del
        sistema, quelli che non producono ma consumano a
        costo zero, sarebbe secondo te la strada da
        percorrere.Gli scariconi sono quelli che acquistano la banda dai fornitori di banda, quindi fanno funzionare il sistema.Chi fornisce la banda va protetto, ovviamente.Il produttore va protetto se produce. Ma se non produce e vuole solo vivere di rendita su quello che ha prodotto in passato, non va protetto.Tu, invece, visto che non produci, vieni sbattuto fuori.
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Gli ISP...

          Tu, invece, visto che non produci, vieni sbattuto
          fuori.E' un videonoleggiatore : è già fuori !
        • Allibito scrive:
          Re: Gli ISP...
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Cerco di riassumere il tuo concetto di alta

          finanza.

          Ci sono produttori, consumatori, fornitori di

          banda e

          scariconi.

          Proteggere gli scariconi, gli unici
          parassiti
          del

          sistema, quelli che non producono ma
          consumano
          a

          costo zero, sarebbe secondo te la strada da

          percorrere.

          Gli scariconi sono quelli che acquistano la banda
          dai fornitori di banda, quindi fanno funzionare
          il
          sistema.

          Chi fornisce la banda va protetto, ovviamente.

          Il produttore va protetto se produce. Ma se non
          produce e vuole solo vivere di rendita su quello
          che ha prodotto in passato, non va
          protetto.

          Tu, invece, visto che non produci, vieni sbattuto
          fuori.Gli unici a non produrre sono proprio gli scariconi, poi se tu vuoi convincermi che chi ruba favorisce l'industria degli antifurti quindi fa girare denaro, allora mi arrendo e dico che hai ragione. Anche chi spacca vetrine nelle manifestazioni favorisce i vetrai, forse dovresti rivedere le tue conoscenze economiche, capire la differenza tra chi crea ricchezza e chi solo spese... Se credi che gli Isp sopravvivano solo grazie a parassiti, ora dovrebbero chiudere, vediamo se succede.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Gli ISP...

            Gli unici a non produrre sono proprio gli
            scariconiTu cosa produci?Chi compra i dvd cosa produce? ASSOLUTAMENTE NULLA.
      • panda rossa scrive:
        Re: Gli ISP...
        - Scritto da: Allibito
        Cerco di riassumere il tuo concetto di alta
        finanza.
        Ci sono produttori, consumatori, fornitori di
        banda e
        scariconi.Questa e' la tua visione del mondo, quindi.Benissimo.Dove sta il problema?I produttori producono e i consumatori acquistano quanto prodotto dai produttori.I fornitori di banda forniscono banda e gli "scaricono" pagano la banda.Il problema dove sta? Mi sembrano tutti contenti nella tua visione del mondo.
        Proteggere gli scariconi, gli unici parassiti del
        sistema, quelli che non producono ma consumano a
        costo zero, La banda e' a costo zero?
        • Allibito scrive:
          Re: Gli ISP...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Allibito


          Cerco di riassumere il tuo concetto di alta

          finanza.

          Ci sono produttori, consumatori, fornitori di

          banda e

          scariconi.

          Questa e' la tua visione del mondo, quindi.
          Benissimo.
          Dove sta il problema?
          I produttori producono e i consumatori acquistano
          quanto prodotto dai
          produttori.
          I fornitori di banda forniscono banda e gli
          "scaricono" pagano la
          banda.

          Il problema dove sta? Mi sembrano tutti contenti
          nella tua visione del
          mondo.


          Proteggere gli scariconi, gli unici
          parassiti
          del

          sistema, quelli che non producono ma
          consumano
          a

          costo zero,

          La banda e' a costo zero?No, e va usata correttamente. Se compri regolarmente benzina e paghi il bollo per fare rapine, non sei in regola. Pagare una cosa cosa non ti autorizza a rubarne un'altra.
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Allibito




            Cerco di riassumere il tuo concetto di alta


            finanza.


            Ci sono produttori, consumatori, fornitori
            di


            banda e


            scariconi.



            Questa e' la tua visione del mondo, quindi.

            Benissimo.

            Dove sta il problema?

            I produttori producono e i consumatori
            acquistano

            quanto prodotto dai

            produttori.

            I fornitori di banda forniscono banda e gli

            "scaricono" pagano la

            banda.



            Il problema dove sta? Mi sembrano tutti contenti

            nella tua visione del

            mondo.




            Proteggere gli scariconi, gli unici

            parassiti

            del


            sistema, quelli che non producono ma

            consumano

            a


            costo zero,



            La banda e' a costo zero?
            No, e va usata correttamente. Se compri
            regolarmente benzina e paghi il bollo per fare
            rapine, non sei in regola. Pagare una cosa cosa
            non ti autorizza a rubarne un'altra.Ti hanno sottratto forse qualcosa ???L'uso corretto della banda e', appunto, il trasferimento di informazioni; per quello e' nata. Fermare le informazioni ivi presenti quello si e' contro la natura della rete infatti non si riesce.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Gli ISP...

            No, e va usata correttamente. E infatti viene usata correttamente.Se questo rende obsoleto il tuo lavoro, è un problema tuo.
            Pagare una cosa cosa
            non ti autorizza a rubarne
            un'altra.Infatti, nessuno ruba. Semplicemente, non viene più da te.Se compri la benzina, di certo non rubi ferri di cavallo. Ma comunque il maniscalco andrà in rovina.
      • Guybrush Fuorisede scrive:
        Re: Gli ISP...
        - Scritto da: Allibito[...]
        bah

        GT
        Cerco di riassumere il tuo concetto di alta
        finanza.Non si tratta di alta finanza, ma economia di base.
        Ci sono produttori, consumatori, fornitori di
        banda e
        scariconi.Io chiamerei questi ultimi "consumatori", in fondo la banda la pagano, no?
        Proteggere gli scariconi, gli unici parassiti del
        sistema,Penso ti riferisca, col termine parassita a "persone che vivono a spese di altre".Ti spiacerebbe dirmi quali sono queste persone che risulterebbero danneggiate dall'azione del parassita?
        quelli che non producono ma consumano a
        costo zero,Ahhh, interessante.A parte che il dizionario della lingua italiana (De Mauro-Paravia, Garzanti, De Agostini... solo a citare i cartacei che occupano posto sullo scaffale davanti a me) mi fornisce una definizione assai differente (ti consiglierei di leggerne uno, prima di dire... inesattezze) allora siamo a posto: gli scariconi hanno pagato per avere un PC, hanno pagato e pagano per avere una connessione, dedicano il loro tempo alla fruizione del materiale scaricato e si sà: il tempo è denaro.
        sarebbe secondo te la strada da
        percorrere.No.Come ho detto ho ripreso in mano il mio caro Dornbrush-Fischer intitolato "Macroeconomia" e mi sono limitato ad applicare quelle che sono le basi dell'economia. Se aumenti il prezzo di un bene, ne cala la domanda. Se lo fai su scala nazionale riduci il potere d'acquisto dei salari.
        Quaslsiasi altro soggetto parte del
        mercato non va protetto, ma solo il parassita...
        A dir poco
        geniale.L'economia non è buona, non è cattiva, non è stupida, non è geniale.E' spietata.Fai tu.GT
      • MeMedesimo scrive:
        Re: Gli ISP...
        La colpa è vostra... perchè perdete tempo a rispondere a un videonoleggino che quasi sicuramente come massima istruzione non ha più della terza media e che quasi sicuramente "ai bei tempi" era lui stesso uno che duplicava giochi per pc, per playstation e film e li rivendeva suoi stessi clienti?
        • krane scrive:
          Re: Gli ISP...
          - Scritto da: MeMedesimo
          La colpa è vostra... perchè perdete tempo a
          rispondere a un videonoleggino che quasi
          sicuramente come massima istruzione non ha più
          della terza media e che quasi sicuramente "ai bei
          tempi" era lui stesso uno che duplicava giochi
          per pc, per playstation e film e li rivendeva
          suoi stessi clienti?Ma se avessimo altro da fare che essere pagati per guardare le macchine macchinino, chiusi in qualche ufficio ad attendere che qualcosa non funzioni.... Pensi che staremmo qua ???No, seriamente...
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Gli ISP...
          - Scritto da: MeMedesimo
          La colpa è vostra... perchè perdete tempo a
          rispondere a un videonoleggino che quasi
          sicuramente come massima istruzione non ha più
          della terza media e che quasi sicuramente "ai bei
          tempi" era lui stesso uno che duplicava giochi
          per pc, per playstation e film e li rivendeva
          suoi stessi
          clienti?Ma uno risponde al videotecaro non per far capire qualcosa allo stesso, è inutile cercare di cavare sangue da una rapa, ma per dimostrare agli altri lettori quanto siano fallaci e stupidi certi ragionamenti.Per mostrare a chi non ha approfondito l'argomento che il "legalismo" di chi protegge il copyright è atto solo a tutelare un interesse particolare e non è per amore di legge e giustizia.Si dimostra infine che al di là di quello che i media (corrotti) proprinano un certo tipo di copyright enforcement non solo non è utile all'economia ma è addirittura dannoso.
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella[...]
            Per mostrare a chi non ha approfondito
            l'argomento che il "legalismo" di chi protegge il
            copyright è atto solo a tutelare un interesse
            particolare e non è per amore di legge e
            giustizia.[...]Questo è un tuo punto di vista, non una verità universale.Ci sono un sacco di persone anche disinteressate (come me ad esempio) che pensano proprio che ci sia anche amore di legge e giustizia.Non propagare automaticamente a tutti le giustificazioni che porti per dei comportamenti socialmente scorretti.
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            [...]

            Per mostrare a chi non ha approfondito

            l'argomento che il "legalismo" di chi

            protegge il copyright è atto solo a

            tutelare un interesse particolare e non è

            per amore di legge e giustizia.
            [...]
            Questo è un tuo punto di vista, non una verità
            universale.Di quali FATTI portano a quel punto di vista o ne fanno allontanare sarebbe interessante discutere.
            Ci sono un sacco di persone anche disinteressate
            (come me ad esempio) che pensano proprio che ci
            sia anche amore di legge e giustizia.E' un amore cieco e acritico il tuo ? Cioe' saresti anche stato d'accordo con lo schiavismo o con qualsiasi altro abuso a norma di legge ?
            Non propagare automaticamente a tutti le
            giustificazioni che porti per dei
            comportamenti socialmente scorretti.E perche' non dovrebbe ? Tu propugni delle giustificazioni a comportamenti assolutamente scorretti (a detta di molte delle parti interessate) giustificandoti a delle frasi come "lo dice la legge" esattamente come per lo schiavismo o le leggi razziali di vari lati politici.
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Basta Pirateria

            Ci sono un sacco di persone anche
            disinteressate

            (come me ad esempio) che pensano proprio che
            ci

            sia anche amore di legge e giustizia.

            E' un amore cieco e acritico il tuo ? Certo che no.
            Cioe'
            saresti anche stato d'accordo con lo schiavismo o
            con qualsiasi altro abuso a norma di legge
            ?Uff... sempre gli stessi discorsi. Abbiamo già discusso mille volte e la differenza tra rendere schiavo un essere umano e scaricare l'ultima top ten è stata ribadita in numerose occasioni.Non difendo "la legge", che può sempre essere corretta e migliorata (o abrogata quando necessario). Io difendo la legalità.


            Non propagare automaticamente a tutti le

            giustificazioni che porti per dei

            comportamenti socialmente scorretti.

            E perche' non dovrebbe?
            Per non dare legittimità a quello che è solo un punto di vista.
            Tu propugni delle
            giustificazioni a comportamenti assolutamente
            scorretti Sbagliato. Io promuovo un "utilizzo legale" dei contenuti.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Basta Pirateria


            Ci sono un sacco di persone anche

            disinteressate


            (come me ad esempio) che pensano
            proprio
            che

            ci


            sia anche amore di legge e giustizia.



            E' un amore cieco e acritico il tuo ?

            Certo che no.E dimostralo allora.


            Cioe'

            saresti anche stato d'accordo con lo
            schiavismo
            o

            con qualsiasi altro abuso a norma di legge

            ?

            Uff... sempre gli stessi discorsi.E sempre le solite non risposte.
            Abbiamo già
            discusso mille volte e la differenza tra rendere
            schiavo un essere umano e scaricare l'ultima top
            ten è stata ribadita in numerose
            occasioni.
            Quello che hai evitato di trattare è se difronte a una legge palesemente ingiusta uno dovrebbe essere per la legalità a tutti i costi lo stesso.
            Non difendo "la legge", che può sempre essere
            corretta e migliorata (o abrogata quando
            necessario). Io difendo la
            legalità.Quindi se la legge autorizza lo schiavismo, tu puoi pure essere contrario alla legge, ma finchè è in vigore intanto dai due scudisciate agli schiavi.Chiarissimo.Dalle mie parti si chiama ipocrisia.





            Non propagare automaticamente a tutti le


            giustificazioni che porti per dei


            comportamenti socialmente scorretti.



            E perche' non dovrebbe?



            Per non dare legittimità a quello che è solo un
            punto di
            vista.
            E certo solo tu puoi dare legittimità al tuo punto di vista.

            Tu propugni delle

            giustificazioni a comportamenti assolutamente

            scorretti

            Sbagliato. Io promuovo un "utilizzo legale" dei
            contenuti.No tu prompuovi la legalità acefala e cieca.Non è la stessa cosa.
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella[...]
            Quello che hai evitato di trattare è se difronte
            a una legge palesemente ingiusta uno dovrebbe
            essere per la legalità a tutti i costi lo
            stesso.Non ho mai evitato di trattare questo aspetto, ma te lo ripeto volentieri.Di fronte ad una legge ingiusta si dovrebbe, in primo luogo, lavorare per cambiare tale legge.La regolamentazione attuale non è completamente ingiusta. Va rivista ed adeguata ai tempi, non abrogata.


            Non difendo "la legge", che può sempre essere

            corretta e migliorata (o abrogata quando

            necessario). Io difendo la

            legalità.

            Quindi se la legge autorizza lo schiavismo, tu
            puoi pure essere contrario alla legge, ma finchè
            è in vigore intanto dai due scudisciate agli
            schiavi.Autorizzare non è "rendere obbligatorio".Lo stato autorizza il fumo all'aperto: non ti obbliga a fumare.Puoi finirla di tirare in ballo le leggi sulla schiavitù? Ti ho già detto che non le condivido.
            Chiarissimo.
            Dalle mie parti si chiama ipocrisia.Dalle tue parti si chiama fare orecchie da mercante.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            [...]

            Quello che hai evitato di trattare è se
            difronte

            a una legge palesemente ingiusta uno dovrebbe

            essere per la legalità a tutti i costi lo

            stesso.

            Non ho mai evitato di trattare questo aspetto, ma
            te lo ripeto
            volentieri.Non rispodnerai nemmeno questa volta.
            Di fronte ad una legge ingiusta si dovrebbe, in
            primo luogo, lavorare per cambiare tale
            legge.CVD.Nel frattempo seguiamo la legge ingiusta.Anzi applaudiamo chi cerca di imporla a tutti i costi.

            La regolamentazione attuale non è completamente
            ingiusta.Quale sarebbe la parte giusta?




            Non difendo "la legge", che può sempre
            essere


            corretta e migliorata (o abrogata quando


            necessario). Io difendo la


            legalità.



            Quindi se la legge autorizza lo schiavismo,
            tu

            puoi pure essere contrario alla legge, ma
            finchè

            è in vigore intanto dai due scudisciate agli

            schiavi.

            Autorizzare non è "rendere obbligatorio".
            Lo stato autorizza il fumo all'aperto: non ti
            obbliga a
            fumare.Lo stato autorizza la costruzione di un tunnel a discapito degli abitanti del territorio che viene sfregiato.Quelli come te applaudono quei signori in divisa che massacrano chi si oppone.

            Puoi finirla di tirare in ballo le leggi sulla
            schiavitù? Ti ho già detto che non le
            condivido.Non hai capito, ovviamente, che il punto non è la schiavitù è solo un esmepio di legge palesemente sbagliata.


            Chiarissimo.

            Dalle mie parti si chiama ipocrisia.

            Dalle tue parti si chiama fare orecchie da
            mercante.Mettila come ti pare, ma sei tu quello che elude perchè non sa che dire oltra "la legge è legge".E un ottuso è un ottuso.
          • Guybrush scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Basta Pirateria[...]
            Non rispodnerai nemmeno questa volta.Temo di no.
            CVD.
            Nel frattempo seguiamo la legge ingiusta.
            Anzi applaudiamo chi cerca di imporla a tutti i
            costi.Beh...
            Quale sarebbe la parte giusta?La remunerazione di chi "crea" nuove opere. [...]
            Lo stato autorizza la costruzione di un tunnel a
            discapito degli abitanti del territorio che viene
            sfregiato.Scusa, in che modo un tunnel sotterraneo sfregia un territorio?
            Quelli come te applaudono quei signori in divisa
            che massacrano chi si
            oppone.Quando chi si oppone sfregia il territorio, l'immagine del paese in cui vivo e il suo benessere io applaudo.

            Puoi finirla di tirare in ballo le leggi
            sulla

            schiavitù? Ti ho già detto che non le

            condivido.Ok, vanno bene quelle sull'aparthied?Il punto è che le leggi devono essere condivise. Se c'è un numero di persone significativo che si oppone evidentemente c'è qualcosa di sbagliato.Nel caso della val-di-susa, per esempio, il grosso problema non è la presenza della TAV, per la maggior parte del tragitto sotterranea.Il problema è lo scavo del tunnel: ci sono giacimenti di amianto e altri inquinanti la' sotto. Scavarci attraverso "all'italiana" implica riversare in valle quei veleni.
            Mettila come ti pare, ma sei tu quello che elude
            perchè non sa che dire oltra "la legge è
            legge".Come darti torto?GT
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Guybrush
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Basta Pirateria
            [...]

            Non rispodnerai nemmeno questa volta.
            Temo di no.
            Scusa, ma non è chiaro a chi rispondi, per tutto il post, a me o Pasta?

            CVD.

            Nel frattempo seguiamo la legge ingiusta.

            Anzi applaudiamo chi cerca di imporla a
            tutti
            i

            costi.
            Beh...




            Quale sarebbe la parte giusta?
            La remunerazione di chi "crea" nuove opere.
            Ma quella nessuno la vuole negare.Semmai è il modo con cui viene raccolta che lascia parecchie perplessità

            [...]

            Lo stato autorizza la costruzione di un
            tunnel
            a

            discapito degli abitanti del territorio che
            viene

            sfregiato.
            Scusa, in che modo un tunnel sotterraneo sfregia
            un
            territorio?
            Mi sembra che lo abbia scritto tu stesso un po' + in giù.

            Quelli come te applaudono quei signori in
            divisa

            che massacrano chi si

            oppone.
            Quando chi si oppone sfregia il territorio,
            l'immagine del paese in cui vivo e il suo
            benessere io
            applaudo.
            Io non applaudo mai quando qualcuno in divisa viola le leggi che dovrebbe proteggere.Anzi a dirla tutta, l'esistenza di persone in divisa, che pago io, è giustificata dal proteggere la gente. Se diventano il braccio armato del potere contro la gente, cessano di avere senso.


            Puoi finirla di tirare in ballo le leggi

            sulla


            schiavitù? Ti ho già detto che non le


            condivido.

            Ok, vanno bene quelle sull'aparthied?
            Il punto è che le leggi devono essere condivise.
            Se c'è un numero di persone significativo che si
            oppone evidentemente c'è qualcosa di
            sbagliato.
            Nel caso della val-di-susa, per esempio, il
            grosso problema non è la presenza della TAV, per
            la maggior parte del tragitto
            sotterranea.
            Il problema è lo scavo del tunnel: ci sono
            giacimenti di amianto e altri inquinanti la'
            sotto. Scavarci attraverso "all'italiana" implica
            riversare in valle quei
            veleni.
            Ah ecco, allora la pensiamo allo stesso modo.Non era chiarissimo.


            Mettila come ti pare, ma sei tu quello che
            elude

            perchè non sa che dire oltra "la legge è

            legge".
            Come darti torto?Ecco qui non ho proprio capito a chi non riesci a dare torto.
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Basta Pirateria


            Ci sono un sacco di persone


            anche disinteressate (come me ad


            esempio) che pensano proprio che


            ci sia anche amore di legge e


            giustizia.

            E' un amore cieco e acritico il tuo ?
            Certo che no.Allora come mai non rispondi a chi ti chiede perche' "basta pirateria" ?E quando ti si chiedono motivazioni ti rifugi sempre dietro alla frase: cosi' dice la legge ?

            Tu propugni delle giustificazioni

            a comportamenti assolutamente scorretti
            Sbagliato. Io promuovo un "utilizzo legale" dei
            contenuti.Vedi ? Ecco che di nuovo non dai spiegazioni ma ti rifugi acriticamente dietro alla frase: cosi' dice la legge.
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            Allora come mai non rispondi a chi ti chiede
            perche' "basta pirateria"
            ?La considero una domanda stupida. Non mi sento obbligato a rispondere alle domande stupide. Inoltre è il mio nick, i motivi per cui lo uso sono talmente palesi che solo chiederne il motivo assume un tono provocatorio.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: krane


            Allora come mai non rispondi a chi ti chiede

            perche' "basta pirateria"

            ?

            La considero una domanda stupida. Non mi sento
            obbligato a rispondere alle domande stupide.
            Inoltre è il mio nick, i motivi per cui lo uso
            sono talmente palesi che solo chiederne il motivo
            assume un tono
            provocatorio.Il fatto è che sono palesi anche per noi.E' che ti si vuole dare la possibilità di raccogliere una figura meno barbina.
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: krane

            Allora come mai non rispondi a chi ti chiede

            perche' "basta pirateria" ?
            La considero una domanda stupida. Non mi sento
            obbligato a rispondere alle domande stupide.
            Inoltre è il mio nick, i motivi per cui lo uso
            sono talmente palesi che solo chiederne il motivo
            assume un tono provocatorio.Ecchissene del tuo nick, si chiedeva di motivare la tua affermazione, ma tanto e' stato piu' che evidente che non vai olte il "lo dice la legge".
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Basta Pirateria

            - Scritto da: krane



            Allora come mai non rispondi a chi ti
            chiede


            perche' "basta pirateria" ?


            La considero una domanda stupida. Non mi
            sento

            obbligato a rispondere alle domande stupide.

            Inoltre è il mio nick, i motivi per cui lo
            uso

            sono talmente palesi che solo chiederne il
            motivo

            assume un tono provocatorio.

            Ecchissene del tuo nick, si chiedeva di motivare
            la tua affermazione, ma tanto e' stato piu' che
            evidente che non vai olte il "lo dice la
            legge".Non ho mai capito quelli che pur non avendo niente da dire sentono il bisogno compulsivo di dirlo pubblicamente, come il nostro amico della birreria.
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Basta Pirateria


            - Scritto da: krane





            Allora come mai non rispondi a chi
            ti

            chiede



            perche' "basta pirateria" ?




            La considero una domanda stupida. Non mi

            sento


            obbligato a rispondere alle domande
            stupide.


            Inoltre è il mio nick, i motivi per cui
            lo

            uso


            sono talmente palesi che solo chiederne
            il

            motivo


            assume un tono provocatorio.



            Ecchissene del tuo nick, si chiedeva di
            motivare

            la tua affermazione, ma tanto e' stato piu'
            che

            evidente che non vai olte il "lo dice la

            legge".

            Non ho mai capito quelli che pur non avendo
            niente da dire sentono il bisogno compulsivo di
            dirlo pubblicamente, come il nostro amico della
            birreria.Vorra' fare pubblicita' alla... non era una panetteria ?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Basta Pirateria



            - Scritto da: krane







            Allora come mai non rispondi
            a
            chi

            ti


            chiede




            perche' "basta pirateria" ?






            La considero una domanda stupida.
            Non
            mi


            sento



            obbligato a rispondere alle domande

            stupide.



            Inoltre è il mio nick, i motivi
            per
            cui

            lo


            uso



            sono talmente palesi che solo
            chiederne

            il


            motivo



            assume un tono provocatorio.





            Ecchissene del tuo nick, si chiedeva di

            motivare


            la tua affermazione, ma tanto e' stato
            piu'

            che


            evidente che non vai olte il "lo dice la


            legge".



            Non ho mai capito quelli che pur non avendo

            niente da dire sentono il bisogno compulsivo
            di

            dirlo pubblicamente, come il nostro amico
            della

            birreria.

            Vorra' fare pubblicita' alla... non era una
            panetteria
            ?Magari viene da pantelleria...
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Basta Pirateria




            - Scritto da: krane









            Allora come mai non
            rispondi

            a

            chi


            ti



            chiede





            perche' "basta
            pirateria"
            ?








            La considero una domanda
            stupida.

            Non

            mi



            sento




            obbligato a rispondere alle
            domande


            stupide.




            Inoltre è il mio nick, i
            motivi

            per

            cui


            lo



            uso




            sono talmente palesi che solo

            chiederne


            il



            motivo




            assume un tono provocatorio.







            Ecchissene del tuo nick, si
            chiedeva
            di


            motivare



            la tua affermazione, ma tanto e'
            stato

            piu'


            che



            evidente che non vai olte il "lo
            dice
            la



            legge".





            Non ho mai capito quelli che pur non
            avendo


            niente da dire sentono il bisogno
            compulsivo

            di


            dirlo pubblicamente, come il nostro
            amico

            della


            birreria.



            Vorra' fare pubblicita' alla... non era una

            panetteria

            ?

            Magari viene da pantelleria...E mentre arrivava un'auto pirata sel'e' portato via....Dalla botta in testa l'odio per la pirateria...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella



            - Scritto da: krane




            - Scritto da: Basta Pirateria





            - Scritto da: krane











            Allora come mai non

            rispondi


            a


            chi



            ti




            chiede






            perche' "basta

            pirateria"

            ?










            La considero una domanda

            stupida.


            Non


            mi




            sento





            obbligato a rispondere
            alle

            domande



            stupide.





            Inoltre è il mio nick, i

            motivi


            per


            cui



            lo




            uso





            sono talmente palesi che
            solo


            chiederne



            il




            motivo





            assume un tono
            provocatorio.









            Ecchissene del tuo nick, si

            chiedeva

            di



            motivare




            la tua affermazione, ma tanto
            e'

            stato


            piu'



            che




            evidente che non vai olte il
            "lo

            dice

            la




            legge".







            Non ho mai capito quelli che pur
            non

            avendo



            niente da dire sentono il bisogno

            compulsivo


            di



            dirlo pubblicamente, come il nostro

            amico


            della



            birreria.





            Vorra' fare pubblicita' alla... non era
            una


            panetteria


            ?



            Magari viene da pantelleria...

            E mentre arrivava un'auto pirata sel'e' portato
            via....
            Dalla botta in testa l'odio per la pirateria...L'uto pirata aveva problemi alla punteria.
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: krane




            Non ho mai capito quelli che
            pur

            non


            avendo




            niente da dire sentono il
            bisogno


            compulsivo



            di




            dirlo pubblicamente, come il
            nostro


            amico



            della




            birreria.







            Vorra' fare pubblicita' alla...
            non
            era

            una



            panetteria



            ?





            Magari viene da pantelleria...



            E mentre arrivava un'auto pirata sel'e'
            portato

            via....

            Dalla botta in testa l'odio per la
            pirateria...

            L'uto pirata aveva problemi alla punteria.Ed il guidatore (non drogato) era distratto a leggere un articolo sulla RIAA.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: krane






            Non ho mai capito quelli
            che

            pur


            non



            avendo





            niente da dire sentono il

            bisogno



            compulsivo




            di





            dirlo pubblicamente,
            come
            il

            nostro



            amico




            della





            birreria.









            Vorra' fare pubblicita'
            alla...

            non

            era


            una




            panetteria




            ?







            Magari viene da pantelleria...





            E mentre arrivava un'auto pirata sel'e'

            portato


            via....


            Dalla botta in testa l'odio per la

            pirateria...



            L'uto pirata aveva problemi alla punteria.

            Ed il guidatore (non drogato) era distratto a
            leggere un articolo sulla
            RIAA.Andava di fretta perchè doveva andare in salsamenteria
          • krane scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: krane








            Non ho mai capito
            quelli

            che


            pur



            non




            avendo






            niente da dire
            sentono
            il


            bisogno




            compulsivo





            di






            dirlo pubblicamente,

            come

            il


            nostro




            amico





            della






            birreria.











            Vorra' fare pubblicita'

            alla...


            non


            era



            una





            panetteria





            ?









            Magari viene da pantelleria...







            E mentre arrivava un'auto pirata
            sel'e'


            portato



            via....



            Dalla botta in testa l'odio per la


            pirateria...





            L'uto pirata aveva problemi alla
            punteria.



            Ed il guidatore (non drogato) era distratto a

            leggere un articolo sulla

            RIAA.

            Andava di fretta perchè doveva andare in
            salsamenteriaMi aspetti al varco eh ? Hai vinto :$Mi spiace ma il giochino mi sta impegnando troppo per il lavoro, grazie dei 10 min comunque :)
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Basta Pirateria



            - Scritto da: krane







            Allora come mai non rispondi
            a
            chi

            ti


            chiede




            perche' "basta pirateria" ?






            La considero una domanda stupida.
            Non
            mi


            sento



            obbligato a rispondere alle domande

            stupide.



            Inoltre è il mio nick, i motivi
            per
            cui

            lo


            uso



            sono talmente palesi che solo
            chiederne

            il


            motivo



            assume un tono provocatorio.





            Ecchissene del tuo nick, si chiedeva di

            motivare


            la tua affermazione, ma tanto e' stato
            piu'

            che


            evidente che non vai olte il "lo dice la


            legge".



            Non ho mai capito quelli che pur non avendo

            niente da dire sentono il bisogno compulsivo
            di

            dirlo pubblicamente, come il nostro amico
            della

            birreria.

            Vorra' fare pubblicita' alla... non era una
            panetteria
            ?(Tanto cancellano tutto)E per la redazione: dammi un grosso bacio sopra alla pizza mia!!!!
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Gli ISP...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            [...]

            Per mostrare a chi non ha approfondito

            l'argomento che il "legalismo" di chi
            protegge
            il

            copyright è atto solo a tutelare un interesse

            particolare e non è per amore di legge e

            giustizia.
            [...]

            Questo è un tuo punto di vista, non una verità
            universale.E' la verità nel 99.9% dei casi.Contento mo?
            Ci sono un sacco di persone anche disinteressate
            (come me ad esempio) che pensano proprio che ci
            sia anche amore di legge e
            giustizia.
            Ma quelle rare persone non si rendono conto che legge e giustizia non sono la stessa cosa.Non è il tuo caso, tu lo sai che la legge in questo caso è sbagliata, ciò nonostante continui a invocare carcere duro ai c.d. "pirati" al pari di mafiosi e assassini, e ancora non ci hai spiegato il perchè.
            Non propagare automaticamente a tutti le
            giustificazioni che porti per dei comportamenti
            socialmente
            scorretti.Ed è proprio qui che ti sbagli è socialmente corretto chiedere la diffusione della cultura, anche nei suoi aspetti meno alti e ludici, anche per chi, nella società, non può o non vuole pagare un certo "pizzo".Non c'è niente di socialmente + scorretto, che precludere le possibilità alla società e di regolarle seocndo danaro.
  • Odio il copyright scrive:
    Copyright Prevent Creativity
    History Shows That Copyright Monopolies Prevent Creativity And Innovation https://www.torrentfreak.com/history-shows-that-copyright-monopolies-prevent-creativity-and-innovation-120205 p)
    • bubba scrive:
      Re: Copyright Prevent Creativity
      - Scritto da: Odio il copyright
      <b
      History Shows That Copyright Monopolies
      Prevent Creativity And
      Innovation </b

      https://www.torrentfreak.com/history-shows-that-co

      p)bel link :) "germany vs uk" e' da approfondire in effetti..
  • ThEnOra scrive:
    ABOLIRE IL COPYRIGHT
    Basta con il parassitismo delle major!Libertà libertà libertà e solo libertà!Internet deve rimanere libera!ABOLIRE IL COPYRIGHT!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • ziovax scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      Che schifo.Gli ISP devono pagare un'infrastruttura inutile e non voluta né da loro né dagli abbonati, per coprire i fallimenti delle major.Che schifo.
      • Allibito scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: ziovax
        Che schifo.
        Gli ISP devono pagare un'infrastruttura inutile e
        non voluta né da loro né dagli abbonati, per
        coprire i fallimenti delle
        major.
        Che schifo.Solo per tutelare il loro lavoro, come farebbe chiunque altro, perfino tu.
        • Sgabbio scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          - Scritto da: Allibito
          Solo per tutelare il loro lavoro, come farebbe
          chiunque altro, perfino
          tu.Senza offesa, ma io per tutelare una categoria, che invece di evolversi, costringere il futuro a distorgersi alla loro arcaica visione, devo obbligare altri settori a sostenere misure draconiare, che paradossalmente aumenterà le spese dei cittadini che avranno sempre meno soldi per comprare le robe della major ?Furbizia...altra furbizia.... :D
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

          Solo per tutelare il loro lavoro, come farebbe
          chiunque altro, perfino
          tu.C'è una differenza: se voglio tutelare il mio lavoro, pago io, non faccio pagare ad altri.Tu invece vuoi far pagare altri per tutelare il tuo lavoro.
    • bubba scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ThEnOra
      Basta con il parassitismo delle major!
      Libertà libertà libertà e solo libertà!
      Internet deve rimanere libera!

      ABOLIRE IL COPYRIGHT!

      (rotfl)(rotfl)(rotfl)finito la scorta di clozapina?
    • Carlo scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      Ah, sarebbero le major parassite! Bella anche questa. E' proprio vero che ragionate alla viceversa, ma solo quando si tratta della roba degli altri. Sicuramente PER LA VOSTRA ROBA ragionate in tutt'altra maniera. Ormai fate ridere!
      • Videoteca Krane Rossa scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: Carlo
        Ah, sarebbero le major parassite! Bella anche
        questa. E' proprio vero che ragionate alla
        viceversa, ma solo quando si tratta della roba
        degli altri. Sicuramente PER LA VOSTRA ROBA
        ragionate in tutt'altra maniera. Ormai fate
        ridere!i beni immateriali non sono di nessuno, non esiste alcun diritto naturale sui beni immateriali, le attuali leggi sul copyright sono vergognose e devono essere abolite.
        • Carlo scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          Anche questa affermazione sui beni immateriali di nessuno dimostra una tua ignoranza profonda dell'argomento. Prova tu, ignorante anonimo, a fare un film o della musica e poi ne riparliamo.
          • krane scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Carlo
            Anche questa affermazione sui beni immateriali di
            nessuno dimostra una tua ignoranza profonda
            dell'argomento. Prova tu, ignorante anonimo, a
            fare un film o della musica e poi ne riparliamo.Tu quanti ne hai girati ? Compresi i filmini delle vacanze ?
          • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Anche questa affermazione sui beni immateriali di
            nessuno dimostra una tua ignoranza profonda
            dell'argomento.Ti sei ricordato di pagare i diritti d'autore per l'opera Black Square di Kazimir Malevich ogni volta che hai disegnato un quadrato nero?https://en.wikipedia.org/wiki/Kazimir_Malevich[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/57/Malevich.black-square.jpg[/img]E ti sei ricordato di pagare i diritti d'autore per la canzone 4'33" di John Cage ogni volta che sei rimasto in silenzio per 4 minuti e 33 secondi?https://en.wikipedia.org/wiki/4%2733%22L'informazione è di tutti. Pretendere di essere il proprietario di una data Informazione equivale a puntare il dito verso il sole e pretendere di esserne il proprietario dicendo "è mio"... ABOLIRE IL COPYRIGHT p)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Anche questa affermazione sui beni immateriali di
            nessuno dimostra una tua ignoranza profonda
            dell'argomento.Ok: mettiamo che siano tuoi. Smetterebbero comunque di essere tuoi nel preciso istante in cui li vendi. E chi li compra ne diventerebbe il nuovo proprietario, e potrebbe farne cosa vuole (incluso farne sei miliardi di copie e distribuirle ad ogni abitante del pianeta)Quindi, tu potresti comunque vendere al massimo una copia.Se non arrivi a capirlo, ti consiglio di metterti a commerciare in qualche merce che tu riesca a comprendere (tipo patate, pomodori....)
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Carlo
            Anche questa affermazione sui beni immateriali di
            nessuno dimostra una tua ignoranza profonda
            dell'argomento. Prova tu, ignorante anonimo, a
            fare un film o della musica e poi ne
            riparliamo.Youtube e' pieno di film amatoriali.Jamendo e' pieno di musica libera.Quindi qualcuno che ci prova a fare un film o della musica, c'e'.Se sono molti piu' di uno.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Carlo
            Anche questa affermazione sui beni immateriali di
            nessuno dimostra una tua ignoranza profonda
            dell'argomento.Cioè tu sei leghista e dai degli ignoranti a noi altri?Non trovi che sia un pochino ridicolo?
            Prova tu, ignorante anonimo, a
            fare un film o della musica e poi ne
            riparliamo.Come ti ha gia chiesto qualcuno, e tu non hai avuto il coraggio di rispondere, quanti film hai girato?
        • Allibito scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          - Scritto da: Videoteca Krane Rossa
          - Scritto da: Carlo

          Ah, sarebbero le major parassite! Bella anche

          questa. E' proprio vero che ragionate alla

          viceversa, ma solo quando si tratta della roba

          degli altri. Sicuramente PER LA VOSTRA ROBA

          ragionate in tutt'altra maniera. Ormai fate

          ridere!

          i beni immateriali non sono di nessuno, non
          esiste alcun diritto naturale sui beni
          immateriali, le attuali leggi sul copyright sono
          vergognose e devono essere
          abolite.Se leggessi un pochino di più sapresti che la proprietà intellettuale è considerati a tutti gli effetti al pari di qualsiasi altra proprietà. Come è giusto che sia. Il giorno che avrai un'idea, lo capirai.
          • Sgabbio scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Allibito
            Se leggessi un pochino di più sapresti che la
            proprietà intellettuale è considerati a tutti gli
            effetti al pari di qualsiasi altra proprietà.
            Come è giusto che sia. Il giorno che avrai
            un'idea, lo
            capirai.peccato che le proprietà intelletuali sono molto spesso portati fuori da ogni logica.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Se leggessi un pochino di più sapresti che la
            proprietà intellettuale è considerati a tutti gli
            effetti al pari di qualsiasi altra proprietà.
            Come è giusto che sia.Ora ti rivelerò una cosetta che tu evidentemente ignori, riguardo alla proprietà: se vendi una proprietà, <b
            non è più tua </b
            .Quindi, non puoi venderla una seconda volta, e non puoi dire che te l'hanno rubata.
            Il giorno che avrai
            un'idea, lo
            capirai.Le mie idee sono in Creative Commons
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: Carlo
        Ah, sarebbero le major parassite!Esatto. Sono parassiti. Esattamente come te.
        Bella anche
        questa. E' proprio vero che ragionate alla
        viceversa, ma solo quando si tratta della roba
        degli altri. Sicuramente PER LA VOSTRA ROBA
        ragionate in tutt'altra maniera. Ormai fate
        ridere!Se vuoi metterti a fare un flame con ThEnOra, avvisami che non mi voglio perdere lo spettacolo.P.S. guarda gli altri suoi post, prima.
      • SimpleJK scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: Carlo
        Ah, sarebbero le major parassite! Bella anche
        questa. E' proprio vero che ragionate alla
        viceversa, ma solo quando si tratta della roba
        degli altri. Sicuramente PER LA VOSTRA ROBA
        ragionate in tutt'altra maniera. Ormai fate
        ridere!No, io ragiono in maniera del tutto uguale. Perchè se qualcuno vuole COPIARE la mia roba, lo faccia pure, non mi da alcun fastidio. Vuoi copiare la mia auto? I miei vestiti? La mia casa? Fallo pure! Io invece lo faccio con i film. p)
    • Download All scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ThEnOra
      Basta con il parassitismo delle major!
      Libertà libertà libertà e solo libertà!
      Internet deve rimanere libera!

      ABOLIRE IL COPYRIGHT!Quoto
    • panda rossa scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ThEnOra
      Basta con il parassitismo delle major!
      Libertà libertà libertà e solo libertà!
      Internet deve rimanere libera!

      ABOLIRE IL COPYRIGHT!
      Redazione!!! Devo segnalare l'intrusione di un utente in questo account.Evidentemente la password dell'account era la stessa usata per la valigia e l'intrusore ha avuto vita facile, ma io l'ho sgamato!
    • Allibito scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ThEnOra
      Basta con il parassitismo delle major!
      Libertà libertà libertà e solo libertà!
      Internet deve rimanere libera!

      ABOLIRE IL COPYRIGHT!

      (rotfl)(rotfl)(rotfl)Internet è libera, non lo sono le opere frutto del lavoro di altri che devono essere obbligatoriamente remunerati, come lo pretendi tu sul tuo lavoro. La libertà è altra cosa, non usate un termine di cui non conoscete il significato.
      • Sgabbio scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: ThEnOra

        Basta con il parassitismo delle major!

        Libertà libertà libertà e solo libertà!

        Internet deve rimanere libera!



        ABOLIRE IL COPYRIGHT!



        (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        Internet è libera, non lo sono le opere frutto
        del lavoro di altri che devono essere
        obbligatoriamente remunerati, come lo pretendi tu
        sul tuo lavoro. La libertà è altra cosa, non
        usate un termine di cui non conoscete il
        significato.Ma non è che per difendere "il lavoro altrui" (strano le major non hanno lavori propri, ma predano i lavori altrui), devono violare diritti e libertà più importanti. Il Copyright vale meno di uno sputo.
      • bubba scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: ThEnOra

        Basta con il parassitismo delle major!

        Libertà libertà libertà e solo libertà!

        Internet deve rimanere libera!



        ABOLIRE IL COPYRIGHT!



        (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        Internet è libera, non lo sono le opere frutto
        del lavoro di altri che devono essere
        obbligatoriamente remuneratimhh TU stai prendendo una "remunerazione obbligatoria" mentre scrivi questo post (che poi noi leggiamo)? e mentre leggi questo articolo stai "obbligatoriamente remunerando" P.I. ? e mentre usi google (un SaaS)? "obbligatoriamente remuneri" anche lui? e wikipedia? e la roba che vedi attraverso la cache di Bing? e' stata "obbligatoriamente remunerata" da M$?I giochini sono _UN PO'_ piu complessi di come li hai partoriti.. impegnati di piu :P
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        Internet è libera, non lo sono le opere frutto
        del lavoro di altriE allora non pubblicarli. Se sono online, sono liberi.
        che devono essere
        obbligatoriamente remuneratiFalso. Vengono remunerate solo se c'è chi ritiene che l'autore meriti di essere pagato per continuare a produrre. Come accade per qualsiasi altro prodotto.
        , come lo pretendi tu sul tuo lavoro.Tu puoi pretendere quanto vuoi... se ti licenziano, non vieni pagato.E se a nessuno serve il lavoro che fai, tu vieni licenziato.
  • panda rossa scrive:
    Oltre al danno, le beffe...
    E' facile prevedere la conclusione di questa storia.Gli utenti molleranno questi ISP facendo il contratto con altri meno impiccioni.Questi ISP falliranno, mandando sul lastrico decine di famiglie che lavoravano per quegli ISP o nell'indotto.Gli utenti continueranno a scaricare.Le major continueranno comunque ad ingrassare perche' lo scarcamento non intacca minimamente il loro business.Le videoteche chiuderanno comunque perche' quei 4 settantenni, clienti delle videoteche che non si sono emancipati tecnologicamente, passeranno a miglior vita.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Oltre al danno, le beffe...
      - Scritto da: panda rossa
      E' facile prevedere la conclusione di questa
      storia.

      Gli utenti molleranno questi ISP facendo il
      contratto con altri meno
      impiccioni.Come da notizia: un isp meno impiccione non potrà operare su suolo Britannico in quanto la DEA è una legge. Gli utenti si adegueranno o staranno fuori da internet
      • krane scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: panda rossa

        E' facile prevedere la conclusione di questa

        storia.

        Gli utenti molleranno questi ISP facendo il

        contratto con altri meno impiccioni.
        Come da notizia: un isp meno impiccione non potrà
        operare su suolo Britannico in quanto la DEA è
        una legge. Gli utenti si adegueranno o staranno
        fuori da internetSe internet diventa meno interessante non ci vuole poi molto a starne fuori, meglio vedersi con gli amici e scambiarsi le chiavette.
        • Allibito scrive:
          Re: Oltre al danno, le beffe...
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Nome e cognome

          - Scritto da: panda rossa


          E' facile prevedere la conclusione di
          questa


          storia.



          Gli utenti molleranno questi ISP
          facendo
          il


          contratto con altri meno impiccioni.


          Come da notizia: un isp meno impiccione non
          potrà

          operare su suolo Britannico in quanto la DEA
          è

          una legge. Gli utenti si adegueranno o
          staranno

          fuori da internet

          Se internet diventa meno interessante non ci
          vuole poi molto a starne fuori, meglio vedersi
          con gli amici e scambiarsi le
          chiavette.Bravo, sarà un pò più complicato scambiere chiavette con uno di Hong Kong come avviene adesso. Prendi la parte positiva, almeno uscirete di casa a respirare un pò e prendere un pò di sole, sempre davanti al pc non dona all'estetica. :-)
          • bubba scrive:
            Re: Oltre al danno, le beffe...
            - Scritto da: Allibito

            Se internet diventa meno interessante non ci

            vuole poi molto a starne fuori, meglio vedersi

            con gli amici e scambiarsi le

            chiavette.
            Bravo, sarà un pò più complicato scambiere
            chiavette con uno di Hong Kong come avviene
            adesso. Prendi la parte positiva, almeno uscirete
            di casa a respirare un pò e prendere un pò di
            sole, sempre davanti al pc non dona all'estetica.
            :-)hai chiuso la videoteca in anticipo oggi? vedo che hai parecchio tempo per trollare :)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Oltre al danno, le beffe...

            Bravo, sarà un pò più complicato scambiere
            chiavette con uno di Hong Kong come avviene
            adesso.Già, perchè è risaputo che i rip dei film in italiano girano soprattutto a Hong Kong.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Oltre al danno, le beffe...
            Neanche sempre davanti alla TV a guardare un lurido DVD noleggiato da voi con il pepe al XXXX per restituirlo il prima possibile ... Viva le belle giornate d'estate !
          • krane scrive:
            Re: Oltre al danno, le beffe...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Nome e cognome


            - Scritto da: panda rossa



            E' facile prevedere la conclusione di

            questa



            storia.





            Gli utenti molleranno questi ISP

            facendo

            il



            contratto con altri meno impiccioni.




            Come da notizia: un isp meno impiccione non

            potrà


            operare su suolo Britannico in quanto la
            DEA

            è


            una legge. Gli utenti si adegueranno o

            staranno


            fuori da internet



            Se internet diventa meno interessante non ci

            vuole poi molto a starne fuori, meglio vedersi

            con gli amici e scambiarsi le

            chiavette.
            Bravo, sarà un pò più complicato scambiere
            chiavette con uno di Hong Kong come avviene
            adesso. Prendi la parte positiva, almeno uscirete
            di casa a respirare un pò e prendere un pò di
            sole, sempre davanti al pc non dona all'estetica.
            :-)Si faceva gia' con i floppy...
      • bubba scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: panda rossa

        E' facile prevedere la conclusione di questa

        storia.



        Gli utenti molleranno questi ISP facendo il

        contratto con altri meno

        impiccioni.

        Come da notizia: un isp meno impiccione non potrà
        operare su suolo Britannico in quanto la DEA è
        una legge. Gli utenti si adegueranno o staranno
        fuori da
        internetO aumenteranno i nodi I2P, TOR e affini ...
      • Guybrush Fuorisede scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Nome e cognome[...] meno impiccione non potrà
        operare su suolo Britannico in quanto la DEA è
        una legge.Questo è vero.
        Gli utenti si adegueranno o staranno
        fuori da
        internetQuesto no o almeno, non sarà così finché ci sarà la possibilità di scrivere software in casa propria.Quando scrivere software sarà tecnicamente impossibile, allora l'adeguamento da te prospettato avrà senso.Vedi bene che se rendi impossibile scrivere software è inutile che tieni in piedi una rete.GT
    • Carlo scrive:
      Re: Oltre al danno, le beffe...
      Bravo! Perché tu pensi che siano solo i settantenni che vanno in videoteca. Oltre ad essere un villanzone sei anche un gran ignorante. Documentati che è meglio.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Carlo
        Bravo! Perché tu pensi che siano solo i
        settantenni che vanno in videoteca.Anche loro hanno imparato a scaricare e non vengono più?
        • Kane scrive:
          Re: Oltre al danno, le beffe...
          - Scritto da: uno qualsiasi
          - Scritto da: Carlo

          Bravo! Perché tu pensi che siano solo i

          settantenni che vanno in videoteca.

          Anche loro hanno imparato a scaricare e non
          vengono
          più?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Carlo
        Bravo! Perché tu pensi che siano solo i
        settantenni che vanno in videoteca.No anche gli ignoranti di tutte le età.
      • ex videtecaro scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Carlo
        Bravo! Perché tu pensi che siano solo i
        settantenni che vanno in videoteca. Oltre ad
        essere un villanzone sei anche un gran ignorante.
        Documentati che è
        meglio.Visto che pure Blockbuster sta chiudendo direi che a non essersi documentato sei tu.
    • Allibito scrive:
      Re: Oltre al danno, le beffe...
      - Scritto da: panda rossa
      E' facile prevedere la conclusione di questa
      storia.

      Gli utenti molleranno questi ISP facendo il
      contratto con altri meno
      impiccioni.

      Questi ISP falliranno, mandando sul lastrico
      decine di famiglie che lavoravano per quegli ISP
      o
      nell'indotto.

      Gli utenti continueranno a scaricare.
      Le major continueranno comunque ad ingrassare
      perche' lo scarcamento non intacca minimamente il
      loro
      business.
      Le videoteche chiuderanno comunque perche' quei 4
      settantenni, clienti delle videoteche che non si
      sono emancipati tecnologicamente, passeranno a
      miglior
      vita.E tu passerai le serate a vederti i filmini della cresima dei nipotini...
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...

        E tu passerai le serate a vederti i filmini della
        cresima dei
        nipotini...Sempre meglio che guardare quello che produci tu.
      • panda rossa scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...
        - Scritto da: Allibito
        E tu passerai le serate a vederti i filmini della
        cresima dei
        nipotini...5000 film gia' scaricati.In pratica uno per sera per i prossimi 10 anni.Guardatelo tu il filmino della cresima!
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Oltre al danno, le beffe...

        E tu passerai le serate a vederti i filmini della
        cresima dei
        nipotini...Visto che sostieni una cosa del genere, ti invito a rispondere a questo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3468143&m=3469870#p3469870
  • iome scrive:
    Autostrade nuovi Gendarmi
    Pretendo che ai caselli ci siano body scanner e cani antidroga, alla ricerca di armi e droga. E che smontino tutti i veicoli bullone per bullone, alla ricerca di materiale pedoXXXXX.
    • mela avvelenata scrive:
      Re: Autostrade nuovi Gendarmi
      - Scritto da: iome
      Pretendo che ai caselli ci siano body scanner e
      cani antidroga, alla ricerca di armi e droga. E
      che smontino tutti i veicoli bullone per bullone,
      alla ricerca di materiale
      pedoXXXXX.Direi che ci vuole...
Chiudi i commenti