Roma, fino al 20 Tutti su Internet

Iniziativa

Roma – Da oggi fino al 20 aprile torna nella capitale Tutti su Internet , seconda edizione della Settimana dell’alfabetizzazione digitale , promossa dalla Fondazione Mondo Digitale e dalla Città Educativa di Roma.

50 scuole di quartiere aprono le aule ai cittadini e gli studenti e gli “over 60” che hanno partecipato al corso Nonni su Internet invitano i cittadini romani a tornare nella scuola di quartiere per capire l’utilità del computer e della connessione internet nella vita di tutti i giorni.

Ad aprire la settimana è stata l’assessore alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma Maria Coscia, che partecipa oggi alle lezioni della prima giornata presso il liceo scientifico statale Isacco Newton nella sede di Via dell’Olmata, 4.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Come i lemmings
    Ecco bravi!Riuniteli tutti insieme e poi portateli sopra qualche faraglione.E poi ditegli che giù di sotto c'è un Lan-Party...(troll4)(troll3)(troll2)
  • Anonimo scrive:
    TRISTEZZA A PALATE
    pensare ch euna volta il nerd di turno sperava di infilarsi last minute insieme ad altre persone normali...così da potere vedere un po' di gnocca in spiaggia, invece adesso saranno tutti li a visitare biblioteche e stare chiusin albergo a fare i calcoli... : : :abberranti e ridicoli
    • Anonimo scrive:
      Re: TRISTEZZA A PALATE
      - Scritto da:
      pensare ch euna volta il nerd di turno sperava di
      infilarsi last minute insieme ad altre persone
      normali...così da potere vedere un po' di gnocca
      in spiaggia, invece adesso saranno tutti li a
      visitare biblioteche e stare chiusin albergo a
      fare i calcoli... : :
      :

      abberranti e ridicolinon ti resta che montare sul bus e farti scoppiare i brufoli pieni di pus
    • Anonimo scrive:
      Re: TRISTEZZA A PALATE

      pensare che una volta il nerd di turno sperava di...i nerd? qui si parla di geek pero' eh!e cmq.Il professore del MIT Gerald Sussman aspirava a instillare orgoglio nei nerd: La mia idea è presentare ai bambini l'immagine che sia giusto essere intellettuali e di non preoccuparsi delle pressioni dei compagni a non essere intellettuali. Voglio che ogni bambino diventi un nerd, dove questo significa qualcuno che preferisce studiare e imparare per competere nel predominio sociale. Tu invece continua a guardare grande fratello e a vestire prada, cretino!
    • Anonimo scrive:
      Re: TRISTEZZA A PALATE
      Come i nerd dei Simpson!:-D
    • Anonimo scrive:
      Re: TRISTEZZA A PALATE
      http://homepage.smc.edu/nestler_andrew/nerds.gif
  • Anonimo scrive:
    tutti al mareeeeeeee
    tutti al mareeeeeeeee tutti al mareeeeeeeeea bucar le chiappe chiareeeeeeeee
    • Anonimo scrive:
      Re: tutti al mareeeeeeee
      - Scritto da:
      tutti al mareeeeeeeee tutti al mareeeeeeeee
      a bucar le chiappe chiareeeeeeeeeIo voglio un bel posto sulla spiaggia all'obra, fresco e con scheda di rete...(geek)
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti al mareeeeeeee

        Io voglio un bel posto sulla spiaggia all'obra, fresco e con scheda di rete... (geek)...e prova a scriverlo nel forum giusto, cosi magari prendiamo contatto e ci configuriamo per partire :)
        • Anonimo scrive:
          Re: tutti al mareeeeeeee
          - Scritto da:


          Io voglio un bel posto sulla spiaggia all'obra,
          fresco e con scheda di rete...
          (geek)

          ...e prova a scriverlo nel forum giusto, cosi
          magari prendiamo contatto e ci configuriamo per
          partire
          :)(rotfl) (geek) (rotfl)
Chiudi i commenti