Roma mette sul piatto 125 mln di euro

Via libera agli incentivi per il Piano per l?innovazione digitale delle imprese, soprattutto quelle minori, ed al finanziamento del Progetto pilota per il digitale terrestre negli enti locali


Roma – E’ di 125 milioni di euro lo stanziamento complessivo deciso dal Governo ieri per finanziare l’ammodernamento tecnologico nelle imprese ma anche negli enti locali. La speranza è che il tutto infonda nuovo coraggio alle aziende, in particolare quelle piccole, e contribuisca a sviluppare i progetti di e-government.

Nel dettaglio, il “Comitato dei Ministri per la Società dell?Informazione”, presieduto dal ministro all’Innovazione Lucio Stanca, ieri ha optato per spingere su “un uso molto più ampio ed innovativo del digitale terrestre” e sul “Piano per l?innovazione digitale delle imprese”, con stanziamenti per 62 milioni di ?.

Per quanto riguarda il digitale terrestre, il Comitato ha dato ?disco verde? allo stanziamento di 10 milioni di euro per un progetto pilota. Secondo la convenzione tra il Ministero delle Comunicazioni e la RAI, entro la fine dell?anno circa metà della popolazione sarà coperta dal digitale terrestre.

“Il progetto – si legge in una nota – dispone l?emanazione di un bando di co-finanziamento del Ministero della Comunicazione e di quello per l?Innovazione con le pubbliche amministrazioni centrali e locali che si propongono, nell?ambito dei progetti di e-Government, di attuare la multimedialità non solo attraverso Internet, ma anche mediante la Tv digitale . Una volta adottato un decoder ed un?apposita scatoletta telematica (set top box), con la tv di casa sarà possibile effettuare alcune semplici operazioni”.

Secondo Stanca sarà così più facile “fornire alle famiglie i servizi della Pubblica amministrazione elettronica. Mentre infatti gli accessi ad internet stanno crescendo notevolmente, ma solo nel 2005 la metà degli italiani avrà una connessione al Web, il televisore è già presente nel 99% delle case. La tv digitale terrestre diventa, quindi, un strumento interattivo aggiuntivo ad Internet per talune semplici transazioni con la pubblica amministrazione, ampliando così la platea dei beneficiari dei vantaggi della società dell?informazione?.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    - Scritto da: Anonimo
    Vorrei solo farti notare, senza tono di
    polemica, che il chip in questione è
    sviluppato con la collaborazione di IBM. Fra
    l'altro IBM in questo periodo ha moltissima
    attenzione al mercato Cinese (e più in
    generale asiatico), ovviamente per il
    potenziale "enorme" ritorno economico, dove
    stà vendendo molto.
    Non parlerei quindi, almeno per il momento,
    di un tentativo di affrancarsi dagli US.
    Anche perche storicamente non sono mai stati
    molto "amici".
    Ciao
    MaDin collaborazione si ma è prodotto in cina da cinesi...non negli stabilimenti ibm in usa
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    - Scritto da: Anonimo

    Non vi dice niente il grosso

    dispiegamento di basi militari che gli usa

    gli stanno facendo intorno? o credete

    ancora alla storia di Osama(non quello
    delle penne)?
    Bella questa! Non me la avevano ancora
    raccontata!Peccato che l'abbia detto anche Al Gore.
  • Anonimo scrive:
    Lo compro subito!!!
    Non compro più neanche gli spilli dagli ameri_cani!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: libertà di scelta


    Guarda, se vuoi ti vendo il mio 386sx!
    Dobbiamo ridere?Il fatto e' che senza volerlo (e senza averne i requisiti) ha detto una cosa intelligente...
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    Vorrei solo farti notare, senza tono di polemica, che il chip in questione è sviluppato con la collaborazione di IBM. Fra l'altro IBM in questo periodo ha moltissima attenzione al mercato Cinese (e più in generale asiatico), ovviamente per il potenziale "enorme" ritorno economico, dove stà vendendo molto.Non parlerei quindi, almeno per il momento, di un tentativo di affrancarsi dagli US. Anche perche storicamente non sono mai stati molto "amici". CiaoMaD
  • Anonimo scrive:
    Re: libertà di scelta
    Tu pensi di dare un computer che non sia al top della gamma ad una segretaria??? Ma vuoi rischiare il posto di lavoro??? Lo sai che rischi la fucilazione per questa dichiarazione eretica!!!!:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo

    se devo scegliere tra

    quello e una republica delle banane
    mondiale

    con gli usa nel ruolo di dittatore che

    dispensa morte e ignoranza a tutti, be'
    non

    ho dubbi.

    Perfetto, ogni giorno e' buono per andare
    in aereoporto e partire, accomodati e manda
    della cartoline :-)questa e' la mia patria, chi deve levare le tende sono innanzitutto le basi americane il cui permesso e' scaduto dal '94 e ancora occupano militarmente il nostro suolo senza alcun diritto a farlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    - Scritto da: Anonimo


    Ho capito, sono tecnologicamente avanzati.

    No, non sono proprio molto avanzati, ma
    che

    importa!

    Serve veramente tutta questa tecnologia?

    Beh, complimenti x il dietrofront!

    :D


    non credo che sia un dietrofront, voleva
    dire che è ovvio che non sono ai livelli
    degli USA ma hanno la tecnologia che serve
    per non restare indietro. Più che altro hanno la tecnologia sufficente per mandare l'Europa in malora.... perchè tanti bei discorsi del tipo "non sono all'altezza del P4 o dell'Athlon" valgono per gli USA non di certo per noi... Già.... ma quà in Europa si pensa alla Cina come al mercato dove vendere le biciclette, i frigoriferi, le auto (ma solo quelle di scarto)... Invece mi sa che fra un po' saranno i cinesi a vendere a noi i prodotti a bassa tecnologia, mentre USA e Giappone continueranno a venderci quelli ad alta tecnologia.Certo che se anche poi pensassimo di rifarci con l'agricoltura e l'allevamento (della serie "tento per campare") ci scontreremmo con una legislatura europea che è stata capace di partorire idiozie come le quote latte....
  • kensan scrive:
    Re: Pero' ...interessante ...
    - Scritto da: Anonimo
    PS) Ma quante memoria serve a Windows in
    Cina per utilizzare 50000 caratteri TT? Eh
    eh eh 1Gb solo per impostare la keyboard :D :D Però invece di criticare M$ potresti fare una cosa cotruttiva come spiegare come hazzo si fa con pochi kilobyte a farci stare la descrizione di così tanti ideogrammi, forse utilizzano una forma di compressione dovuta al fatto che gli ideogrammi si "compongono" di parti elementari comuni? E poi stanno tutti nel uP e sono disponibili font diversi, ma come fanno??
  • Anonimo scrive:
    Re: libertà di scelta
    - Scritto da: Anonimo

    Guarda, se vuoi ti vendo il mio 386sx!

    :D

    Dobbiamo ridere?Prima dici che ti servono pc poco potenti per segretarie e poi te la prendi?Guarda che su un 386sx ci si può anche lavorare.Certo che se non vuoi pc ultrapotenti devi anche rinunciare a programmi ciuccia-risorse.P.S. Se il 386sx è troppo poco ho pure un pentium 90 da dare via.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina

    Ho capito, sono tecnologicamente avanzati.
    No, non sono proprio molto avanzati, ma che
    importa!
    Serve veramente tutta questa tecnologia?
    Beh, complimenti x il dietrofront!
    :D
    non credo che sia un dietrofront, voleva dire che è ovvio che non sono ai livelli degli USA ma hanno la tecnologia che serve per non restare indietro.
  • kensan scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo
    I maggiori economisti non sono del tuo
    stesso parere: e` stato calcolato che se la
    Cina riesce a mantenere questo tassi di
    crescita, fra 20 anni sara` la prima potenza
    economica mondiale.Ho letto che basteranno 15 anni, del resto ogni 7 anni raddoppiano il proprio PIL e tra quindici saranno quattro volte più ricchi di adesso, tra l'altro mi pare siano già adesso con lo stesso PIL italiano se non superiore.Su questa base le idee cinesi compresi i loro microprocessori contamineranno tutti compreso anche chi non lo vuole.I cinesi sono 1 miliardo e 300 milioni, circa il 20 percento della popolazione mondiale, se loro sceglieranno Dragonball+linux significa che il mondo ha scelto Dragonball+linux.(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: libertà di scelta

    Guarda, se vuoi ti vendo il mio 386sx!
    :DDobbiamo ridere?
  • Anonimo scrive:
    Re: libertà di scelta
    - Scritto da: Anonimo
    Sicuramente questo chip non avrà le
    prestazioni di PIV o athlon, ma perchè se ho
    bisogno di un pc per la segretaria devo
    comprare per forza un mostro di potenza e
    rumorosità, sfruttarne il 20% e consumare
    corrente come un forno per scrivere lettere
    e fare contabilità? non vi sembra assurdo? è
    come andare a fare la spesa quotidiana con
    un autotreno.
    Almeno se questi processori entrano nel
    mercato Intel e AMD capiranno che non devono
    togliere di produzione le CPU "vecchiotte"
    che ancora possono servire.Guarda, se vuoi ti vendo il mio 386sx!:D
  • Anonimo scrive:
    libertà di scelta
    Sicuramente questo chip non avrà le prestazioni di PIV o athlon, ma perchè se ho bisogno di un pc per la segretaria devo comprare per forza un mostro di potenza e rumorosità, sfruttarne il 20% e consumare corrente come un forno per scrivere lettere e fare contabilità? non vi sembra assurdo? è come andare a fare la spesa quotidiana con un autotreno.Almeno se questi processori entrano nel mercato Intel e AMD capiranno che non devono togliere di produzione le CPU "vecchiotte" che ancora possono servire.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina


    Ma va? Ed hai bisogno di un rapporto del

    pentagono x scoprirlo?

    e poi dici illuminato a me......beh, era riferito alla tua frase finale.Per il resto hai detto una serie di ovvietà incredibili!


    Non vi dice niente il grosso


    dispiegamento di basi militari che gli
    usa


    gli stanno facendo intorno? o credete


    ancora alla storia di Osama(non quello

    delle penne)?

    Bella questa! Non me la avevano ancora

    raccontata!

    Avevo sentito delle leggende metropolitane

    sugli aerei fantasma, sul petrolio
    iracheno

    ed afgano, ma questa mi è proprio nuova...

    :d

    perchè secondo te sono intervenuti per il
    terrorismo e per dare libertà all'iraq?? la
    sera ti addormenti ancora con le fiabe di
    Emilio Fede vero?Guarda, proprio x la Cina!Infatti ora attaccheranno mongolia, bangladesh e indocina.Che c'entra Emilio Fede? Ma sai solo dire ovvietà e parlare x stupidi luoghi comuni?


    La Cina ha una crescita economica 8
    volte


    superiore agli usa, sono tanti,
    producono


    molto, consumano poco e hanno
    tecnologia e


    capacità.

    E vanno tutti in giro in bicicletta o in

    risciò (o come cavolo si scrive).


    meglio così no? se andassimo tutti a giro
    con una macchina 5800cc che ha consumi (e
    anche prestazioni paradossalmente) da carro
    armato saremmo già morti tutti avvelenatiStavi parlando di livello tecnologico nella cina.Che non è proprio rose e fiori.


    Questo dragon chip è l'ennesimo esempio

    che


    la cina vuole svincolarsi dalla
    schiavitù


    tecnologica degli stati uniti

    Ma tecnologicamente com'è?

    E' all'altezza?

    Magari Magari?E che risposta è?
    non va come un pentium IV ma esistono
    sempre i multi-processor e tante altre
    soluzioni per recuperare il gap.....e poi la
    potenza di un PIV serve veramente? a me
    sembra che serva solo a fare giochi +
    pompati e grafica.Ho capito, sono tecnologicamente avanzati.No, non sono proprio molto avanzati, ma che importa!Serve veramente tutta questa tecnologia?Beh, complimenti x il dietrofront!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...

    no global o ragazzino adolescente con la
    foto di Che Quevara nella cameretta ???Prima di fare il supponente che ha capito tutto, almeno impara come si scrive il nome del personaggio che hai appena citato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dragon chip !
    Riguardo al software libero e quello Microsoft (ma non solo) non mi sono spiegato bene. Volevo dire che il software proprietario ha come strategia commerciale di appesantire i programmi in modo da richiedere sempre maggiori risorse hardware. Questo è dovuto ad accordi commerciali tra chi vende software (per esempio Microsoft, ma non solo ribadisco) e chi vende hardware (vedi intel, ma non solo), in modo di alimentare continuamente i consumi (inutilmente). Questo tipo di pratica nel software libero è inesistente. Ad esempio per scrivere una lettera puoi usare benissimo Abiword invece di MS Word che è un pachiderma. Puoi scegliere un Window Manager leggero, ad esempio WindowMaker ecc. Il mio accento non era sul fatto che il software proprietario è scritto peggio di quello libero (non è assolutamente detto che sia così) ma ribadivo il concetto di una precisa scelta commerciale nell'appesantire i programmi di chi progetta software proprietario..
  • Neo1978 scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Neo1978

    Cari amici non sottovalutate la cina.
    Sapete

    che in un rapporto del pentagono(pubblico)

    la cina è indicata come la prossima

    (2013-2017) superpotenza che minaccerà gli

    stati uniti?
    Ma va? Ed hai bisogno di un rapporto del
    pentagono x scoprirlo?e poi dici illuminato a me......



    Non vi dice niente il grosso

    dispiegamento di basi militari che gli usa

    gli stanno facendo intorno? o credete

    ancora alla storia di Osama(non quello
    delle penne)?
    Bella questa! Non me la avevano ancora
    raccontata!
    Avevo sentito delle leggende metropolitane
    sugli aerei fantasma, sul petrolio iracheno
    ed afgano, ma questa mi è proprio nuova...
    :dperchè secondo te sono intervenuti per il terrorismo e per dare libertà all'iraq?? la sera ti addormenti ancora con le fiabe di Emilio Fede vero?


    e lo scudo stellare credete che

    serva per gli al samoud iracheni?
    Quarda che lo scudo stellare non è stato
    realizzato per la guerra del golfo! Sono
    anni ed anni che procede.per la guerra del golfo chi lo ha detto? lo scudo stellare era stato ideato per difendersi (o offendere) l'unione sovietica, dopo il suo crollo il progetto fu fermato e adesso è ripreso e non certo per difendersi dalle cerbottane di saddam....a proposito ma le catastrofiche armi di saddam le hanno trovate? o se l'è portate con se in valigia? oppure non sono mai esistite? mah.....


    La Cina ha una crescita economica 8 volte

    superiore agli usa, sono tanti, producono

    molto, consumano poco e hanno tecnologia e

    capacità.
    E vanno tutti in giro in bicicletta o in
    risciò (o come cavolo si scrive).
    meglio così no? se andassimo tutti a giro con una macchina 5800cc che ha consumi (e anche prestazioni paradossalmente) da carro armato saremmo già morti tutti avvelenati

    Questo dragon chip è l'ennesimo esempio
    che

    la cina vuole svincolarsi dalla schiavitù

    tecnologica degli stati uniti
    Ma tecnologicamente com'è?
    E' all'altezza?Magari non va come un pentium IV ma esistono sempre i multi-processor e tante altre soluzioni per recuperare il gap.....e poi la potenza di un PIV serve veramente? a me sembra che serva solo a fare giochi + pompati e grafica.

    in vista di

    periodi di grossa tensione...e speriamo
    bene

    per tutti.....
    Speriamo bene comunque.almeno qui siamo d'accordo (vorrei vedere il contrario)


    Adesso datemi pure contro tanto la storia
    mi

    darà ragione.
    Toh, un altro illuminato...
    :D
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    - Scritto da: Neo1978
    Cari amici non sottovalutate la cina. Sapete
    che in un rapporto del pentagono(pubblico)
    la cina è indicata come la prossima
    (2013-2017) superpotenza che minaccerà gli
    stati uniti? Ma va? Ed hai bisogno di un rapporto del pentagono x scoprirlo?
    Non vi dice niente il grosso
    dispiegamento di basi militari che gli usa
    gli stanno facendo intorno? o credete
    ancora alla storia di Osama(non quello delle penne)? Bella questa! Non me la avevano ancora raccontata!Avevo sentito delle leggende metropolitane sugli aerei fantasma, sul petrolio iracheno ed afgano, ma questa mi è proprio nuova...:d
    e lo scudo stellare credete che
    serva per gli al samoud iracheni?Quarda che lo scudo stellare non è stato realizzato per la guerra del golfo! Sono anni ed anni che procede.
    La Cina ha una crescita economica 8 volte
    superiore agli usa, sono tanti, producono
    molto, consumano poco e hanno tecnologia e
    capacità.E vanno tutti in giro in bicicletta o in risciò (o come cavolo si scrive).
    Questo dragon chip è l'ennesimo esempio che
    la cina vuole svincolarsi dalla schiavitù
    tecnologica degli stati uniti Ma tecnologicamente com'è?E' all'altezza?
    in vista di
    periodi di grossa tensione...e speriamo bene
    per tutti.....Speriamo bene comunque.
    Adesso datemi pure contro tanto la storia mi
    darà ragione.Toh, un altro illuminato...:D
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Non sottovalutate la cina
    Nessuno ti da contro. Sono d'accordissimo con te.Ma dopotutto chi potrebbe tanto ottuso e controbattere?
  • Neo1978 scrive:
    [OT] Non sottovalutate la cina
    Cari amici non sottovalutate la cina. Sapete che in un rapporto del pentagono(pubblico) la cina è indicata come la prossima (2013-2017) superpotenza che minaccerà gli stati uniti? Non vi dice niente il grosso dispiegamento di basi militari che gli usa gli stanno facendo intorno? o credete ancora alla storia di Osama(non quello delle penne)? e lo scudo stellare credete che serva per gli al samoud iracheni?La Cina ha una crescita economica 8 volte superiore agli usa, sono tanti, producono molto, consumano poco e hanno tecnologia e capacità.Questo dragon chip è l'ennesimo esempio che la cina vuole svincolarsi dalla schiavitù tecnologica degli stati uniti in vista di periodi di grossa tensione...e speriamo bene per tutti.....Adesso datemi pure contro tanto la storia mi darà ragione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...

    no global o ragazzino adolescente con la
    foto di Che Quevara nella cameretta ???[sono un altro]semplicemente uno con un pizzico di buonsenso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...

    PS) E non barare, niente permessi
    diplomatici, va e vivi come un cinese
    qualunque. :-Dnon creadere che un'americano qualunque stia meglio di un cinese qualunque....quarda meno film.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ...ci manca solo il case rosso





    poverà Cina... sempre più lontana dal

    mondo,


    sempre più comunista



    Aspetta qualche anno e, comunismo o meno,
    la

    Cina sarà veramente sempre più lontana....



    Povera Europa invece......

    I maggiori economisti non sono del tuo
    stesso parere: e` stato calcolato che se la
    Cina riesce a mantenere questo tassi di
    crescita, fra 20 anni sara` la prima potenza
    economica mondiale.Ehm.... forse sono stato poco chiaro... ma era proprio questo il mio parere.... ho detto 'lontana' ma pensavo si capisse in quale direzione dalla mia ultima frase.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo

    no global o ragazzino adolescente con la
    foto di Che Quevara nella cameretta ???Zeppo di argomenti, eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo
    La meta' di tutto quello che hai davanti e'
    cinese, un ulteriore 10% koreano.

    E' proprio sottovalutando la cina che la
    stessa ha gia fatto in pochi anni dei passi
    in avanti clamorosi, in un tempo brevissimo
    ... mentre l'europa e il mondo nn sanno
    ancora come approfittare di questo immenso
    mercato.

    Il prezzo della carte nel mondo e'
    triplicato negli ultimi 10 anni, perche' *in
    media* i cinesi leggono un libro in piu'
    all'anno, rispetto a 10 anni fa.va be... ma... con il comunismo e l'imprenditoria statale non si va da nessuna parte... quello che sai adesso della cina e tutto fumo destinato a svanire se prima non si cambia la mentalità
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux + Dragon chip...
      - Scritto da: Anonimo
      ....
      va be... ma... con il comunismo e
      l'imprenditoria statale non si va da nessuna
      parte... quello che sai adesso della cina e
      tutto fumo destinato a svanire se prima non
      si cambia la mentalitàIn Cina stanno cercando di avere la botte piena e la moglie ubriaca: mantengono la struttura dello stato e il controllo sociale tipici del comunismo, ma permettono una certa diffusione di un'imprenditoria simil-capitalista al fine di sviluppare l'economia. Che sia un sistema ampiamente inefficente e che darà in futuro parecchi problemi di ordine pubblico è ovvio, ma a questo punto ti ribalto la frittata: il giorno che la Cina riuscirà a liberarsi del carrozzone del comunismo gli USA probabilmente riusciranno a tirare avanti grazie al loro primato tecnologico, ma per noi europei saranno cazzi acidi....
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo

    odio il comunismo ma se devo scegliere tra
    quello e una republica delle banane mondiale
    con gli usa nel ruolo di dittatore che
    dispensa morte e ignoranza a tutti, be' non
    ho dubbi.no global o ragazzino adolescente con la foto di Che Quevara nella cameretta ???
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ...ci manca solo il case rosso



    poverà Cina... sempre più lontana dal
    mondo,

    sempre più comunista

    Aspetta qualche anno e, comunismo o meno, la
    Cina sarà veramente sempre più lontana....

    Povera Europa invece......I maggiori economisti non sono del tuo stesso parere: e` stato calcolato che se la Cina riesce a mantenere questo tassi di crescita, fra 20 anni sara` la prima potenza economica mondiale.In Cina, c'e` di tutto: risorse umane, minerarie, petrolio, gas, acqua in quantita` illimitate, e tanto tanto ingegno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo
    Sai cosa ha importato l'europeo piu' ricco
    della cina, in cina? dinamo per biciclette;
    che loro non avevano. Sai quante biciclette
    ci sono in cina? piu' di quante puoi
    immaginare ... circa due miliardi di
    biciclette. Ha messo su una "bela
    fabricheta" in cina e ora vende dinamo a
    camionate, a prezzi cinesi per i cinesi.questa è bella...ma sarà vera?
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Silenzio
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: enzogupi


    Io l'ho già fatto da qualche mese.

    Ho venduto il mio Athlon 1,2 GHz che

    necessitava

    di ventoloni stratosferici per una
    mainboard

    EPIA

    (pagata pochissimo) che ha tutto e non ha

    ventole.

    E linux ci gira benissimo! :-)



    Ah, il silenzio.... :-)

    Hey ! cosa e' sta storia di ste mainboard
    silenziose ?!?! Le voglio anche io ! Dove
    trovo info ?Anche quì:http://www.mini-itx.com/store/Buona lettura.
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    Cina o USA ?Sei limitato ragazzo ... non vedi che ci sono alternative quali EUROPA e VATICANO ?Personalmente preferirei un Europa cristiana, indipendente dagli USA al 100%
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    Bella!! ;D
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    La meta' di tutto quello che hai davanti e' cinese, un ulteriore 10% koreano.E' proprio sottovalutando la cina che la stessa ha gia fatto in pochi anni dei passi in avanti clamorosi, in un tempo brevissimo ... mentre l'europa e il mondo nn sanno ancora come approfittare di questo immenso mercato.Il prezzo della carte nel mondo e' triplicato negli ultimi 10 anni, perche' *in media* i cinesi leggono un libro in piu' all'anno, rispetto a 10 anni fa.Sempre piu' lontana dal mondo dici? puo' darsi. Immagina se avessero un *loro* s.o. e un loro processore da vendere sul loro mercato, ad un prezzo dimezzato rispetto alla concorrenza americana.Immagina poi se il generale benessere gli permettesse di comprare un PC o similari; e potessero averne uno a prezzi concorrenziali ... che gia' e' preparato per il cinese, invece che per l'inglese.Ammettendo che 1 cinese su 3 abbia in futuro risorse per comprarsi un PC, c'e' un mercato potenziale di 1 miliardo di PC.Sai cosa ha importato l'europeo piu' ricco della cina, in cina? dinamo per biciclette; che loro non avevano. Sai quante biciclette ci sono in cina? piu' di quante puoi immaginare ... circa due miliardi di biciclette. Ha messo su una "bela fabricheta" in cina e ora vende dinamo a camionate, a prezzi cinesi per i cinesi.Ovviamente il reddito pro capite e' piu' basso che nel resto del mondo ... ma se avessero una reale alternativa a pagare il pizzo alla microsoft e alla intel, non credi che qualche fesso industriale cinese ci proverebbe a realizzare qualcosa di alternativo?Che poi la qualita' sia bassa e' un problema tutto europeo; per il cinese medio qualita' significa ancora "piu' buono" o "meno buono" di un'altro. Noi siamo abituati ad avere sempre il top del top del top, e pagare qualsiasi prezzo.Zalut'
  • Anonimo scrive:
    Re: chiamala scema
    - Scritto da: Anonimo
    ha capito come gira l'ambaradan che (vi)
    propina M$Il problema non e' quello ... Vediladal punto di vista cinese: "che succedese domani entriamo in guerracon gli USA e tutta la nostra produzionedipende da tecnologie Statunitensi ?"Mi farebbe piacere se in Cina usasseroLinux per gli intrinseci vantaggi del softwareOpen ma proprio dal governo cinese non possiamo aspettarci sostegno "ideologico".(linux) Shand
  • gerry scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo
    ...ci manca solo il case rosso

    poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
    sempre più comunistaEhm.... una nuova CPU, chiamata V-Dragon, sviluppata in collaborazione con IBM. Se questo è allontanarsi dal mondo.... :)
  • Anonimo scrive:
    Pero' ...interessante ...
    Gia' alimentatori e case sono immancabilmente dominio Cinese, e anche molte schede vengono montate in Cina ed i benefici li abbiamo visti tutti :-) prezzi in calo anno dopo anno ... Dietro il nuovo chip c'e' IBM, come dire, i nostri cervelli creano, le loro braccia costuiscono, e che braccia (!) milioni e milioni ... Se questo e' solo il primo passo potremmo veramente vedere rivoluzionato il mercato, anche perche' ormai la Cina e' nel WTO e gli effetti si sentiranno eccome, e i Cinesi non sono solo lavoratori indefessi ma che hanno uno spirito imprenditoriale innato.PS) Ma quante memoria serve a Windows in Cina per utilizzare 50000 caratteri TT? Eh eh eh 1Gb solo per impostare la keyboard :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...

    poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
    sempre più comunistaPeccato che le potenzialità di un paese come la Cina siano enormi: penso che tra un po' di tempo sarà un concorrente estremamente potente per tutto l'apparato "occidentale". L'impegno dei cinesi è ben diverso da quello che siamo abituati a vedere come modello noi: chi non vorrebbe essere un bel cerebroleso surfista californiano...Stiamo a vedere: faranno computer sempre più potenti ed a prezzi concorrenziali e lo stesso discorso si potrà fare per molti altri prodotti. E' questione di tempo.Marco
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...

    se devo scegliere tra
    quello e una republica delle banane mondiale
    con gli usa nel ruolo di dittatore che
    dispensa morte e ignoranza a tutti, be' non
    ho dubbi. Perfetto, ogni giorno e' buono per andare in aereoporto e partire, accomodati e manda della cartoline :-)PS) E non barare, niente permessi diplomatici, va e vivi come un cinese qualunque. :-D
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Silenzio
    http://www.viavpsd.com/product/epia_mini_itx_spec.jsp?motherboardId=21
  • Anonimo scrive:
    [OT] Silenzio
    - Scritto da: enzogupi
    Io l'ho già fatto da qualche mese.
    Ho venduto il mio Athlon 1,2 GHz che
    necessitava
    di ventoloni stratosferici per una mainboard
    EPIA
    (pagata pochissimo) che ha tutto e non ha
    ventole.
    E linux ci gira benissimo! :-)

    Ah, il silenzio.... :-)Hey ! cosa e' sta storia di ste mainboard silenziose ?!?! Le voglio anche io ! Dove trovo info ?
  • enzogupi scrive:
    Re: Dragon chip ! (un po' come il C3 ?)
    - Scritto da: Anonimo
    Beh anche il C3 della VIA sta a 1 GHz, ma
    nun c'ha bisogno di ventole !
    Sarà, insieme alla EPIA, il mio prossimo
    HOME computer (mi sono venduto l'Athlon 1,3
    GHz).Io l'ho già fatto da qualche mese.Ho venduto il mio Athlon 1,2 GHz che necessitavadi ventoloni stratosferici per una mainboard EPIA(pagata pochissimo) che ha tutto e non ha ventole.E linux ci gira benissimo! :-)Ah, il silenzio.... :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Dragon chip ! (un po' come il C3 ?)
    Beh anche il C3 della VIA sta a 1 GHz, ma nun c'ha bisogno di ventole !Sarà, insieme alla EPIA, il mio prossimo HOME computer (mi sono venduto l'Athlon 1,3 GHz).
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo
    ...ci manca solo il case rosso

    poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
    sempre più comunistaAspetta qualche anno e, comunismo o meno, la Cina sarà veramente sempre più lontana....Povera Europa invece......
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + Dragon chip...
    - Scritto da: Anonimo
    ...ci manca solo il case rosso

    poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
    sempre più comunistaprobabilmente i cinesi ora stanno pensando: "poveri italiani sempre piu' servi dell'america, sempre piu' una loro colonia, eppure c'era un tempo in cui avevano una dignita'"; sempre piu' lontani dal mondo? io odio il comunismo ma se devo scegliere tra quello e una republica delle banane mondiale con gli usa nel ruolo di dittatore che dispensa morte e ignoranza a tutti, be' non ho dubbi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dragon chip !
    - Scritto da: Anonimo
    Il software libero non
    necessita di hardware tirato fino al collo,
    può funzionare benissimo anche con chip ben
    più lenti. Poi vediamo la differenza
    effettiva tra un lavoro fatto con un chip a
    1 ghz e uno fatto con chip da 3 ghz. AllaE certo come no.... che significa non necessita di hardware tirato fino al collo?Dipende da quello che ci fai. Dipende anche dal sofware che anche se libero può benissimo essere scritto male, se invece è fatto bene andrà bene anche se non è libero.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dragon chip !
    ben dettoi processori risc non hanno niente da invidiare ai cisc e solo una mera questione commerciale.vende di piu dire nuovo processore a 23 gigahertz stationwagon intercooler che effettivamente dare dei test che conprovino le funzionalità.quanto alla cina........bhe , è di sicuro l'unico paese (anche se comunista) dove si può pensare di costruire e vendere dei processori diversi da intel o motorola che nel resto del mondo dettano legge assieme ad amd.e poi stiamo a vedere come vanno ......... se vanno meglio comunisti o no io compero quello che funziona meglio e costa meno , ovviamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dragon chip !
    Sai quanto me ne frega se un chip viaggia a 1 GHZ piuttosto che a 3 GHZ. Certo se ci devi far girare quei pachidermi di software Microsoft può avere importanza mai io quella merda non la uso. Il software libero non necessita di hardware tirato fino al collo, può funzionare benissimo anche con chip ben più lenti. Poi vediamo la differenza effettiva tra un lavoro fatto con un chip a 1 ghz e uno fatto con chip da 3 ghz. Alla fine della giornata hai guadagnato 5 minuti (a dire tanto) ed hai pagato il computer 3 volte tanto. La grandissima parte di chi acquista un computer lo fa per battere una lettera; e c'è bisogno di 10 ghz per fare ciò? Il Macintosh Plus con il motorola 68000 faceva molto di più già 20 anni fa.
  • Anonimo scrive:
    chiamala scema
    ha capito come gira l'ambaradan che (vi) propina M$
  • Anonimo scrive:
    Linux + Dragon chip...
    ...ci manca solo il case rossopoverà Cina... sempre più lontana dal mondo, sempre più comunista
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux + Dragon chip...
      - Scritto da: Anonimo
      poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
      sempre più comunistaDheeheheh!!La Cina comunista! La stessa Cina che nel 2001 è entrata nel WTO? La stessa Cina del 16° congresso del PCC?Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux + Dragon chip...
      - Scritto da: Anonimo
      ...ci manca solo il case rosso

      poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
      sempre più comunistaIntelligente come post, non c'è che diretristemente_famoso
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux + Dragon chip...
      - Scritto da: Anonimo
      ...ci manca solo il case rosso

      poverà Cina... sempre più lontana dal mondo,
      sempre più comunistapovero scemo...sempre più lontano dal mondo, sempre più fascista!
  • Anonimo scrive:
    Dragon chip !
    Non posso dimenticarmi di questo commento:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=265023&fid=41590sto ancora ridendo... :-D
Chiudi i commenti