Sì, i cellulari hanno effetti sul cervello

Ecco i risultati di una ricerca italiana: le emissioni elettromagnetiche dei telefonini modificano l'attività encefalica. Effetti dimostrati senza alcun dubbio, sostiene il coordinatore dello studio

Brescia – Secondo uno studio realizzato dall’ IRCCS Fatebenefratelli di Brescia, in collaborazione con scienziati accademici e professionisti ospedalieri, l’uso dei cellulari ha effetti eccitanti sulle cellule del cervello. A differenza di quanto proposto dai ricercatori svedesi, convinti del nesso tra tumori e telefonia mobile , questo studio italiano non fornisce giudizi categorici: l’eccitabilità, in definitiva, non fa né male né bene .

“È dimostrato senza alcuna ombra di dubbio”, hanno detto i responsabili dello studio, “che le emissioni elettromagnetiche dei telefoni cellulari producono effetti sull’eccitabilità del cervello di chi li usa”. Questo significa che le onde elettromagnetiche vengono captate dal nostro cervello. Il prossimo passo sarà capire se queste radiazioni producano effetti positivi o negativi.

La zona più esposta alle radiazioni elettromagnetiche sarebbe la corteccia cerebrale : dopo 45 minuti d’esposizione alle invisibili emissioni di un dispositivo cellulare, l’emisfero cerebrale corrispondente all’orecchio utilizzato per la chiamata è chiaramente “sovraeccitato”. La variazione d’attività cerebrale appena individuata, ha spiegato il direttore del progetto Paolo Maria Rossini, è “un metodo per misurare l’effetto dei cellulari sulle funzioni cerebrali”. La ricerca è stata svolta su 15 soggetti volontari che hanno indossato speciali elmetti equipaggiati con un cellulare GSM per ogni lato: uno sopra ogni orecchio.

“In alcune patologie, come ad esempio l’Alzheimer, una delle ipotesi è che un aumento delle condizioni di eccitabilità del cervello potrebbe avere un effetto terapeutico”, ha riferito l’esperto. “Per questo, uno dei prossimi passi sarà quello di concentrarci negli studi finalizzati appunto a verificare un eventuale utilizzo di strumenti ad emissione di onde elettromagnetiche, come sono i cellulari, dal punto di vista clinico, per il trattamento di persone con eccitabilità del cervello particolarmente ridotta, proprio come nel caso dei malati di Alzheimer o di pazienti dopo un Ictus”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Cina, Hao Wu è considerato già morto.
    Deve morire!! Lo diceva anche Mao!
  • Anonimo scrive:
    Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparecido
    in un bello e strano paese, una persona é scomparsa sequestrata da agenti stranieri senza mandato alla presenza di un ufficiale locale, si é saputo tutto mesi dopo e solo per caso, la persona é stata torturata e non si sa se é viva, le istituzioni insabbianoin altri paesi un po' meno belli e assai più strani avviene tutto come in cina, solo a qualche miglia di distanza dalle patrie costesiamo proprio sicuri di avere l'autorità morale per portare la democrazia agli altri ?sarei poi curioso di sapere come é andato il processo contro rsf per aver coperto le responsabilità delle truppe occupanti nella morte in una zona di "esportazione democratica" di un giovane reporter spagnolo mi sembra di capire che i reporters più tutelati sono quelli dei paese non allineati che avversano i propri governi , chissà perchè...
    • Anonimo scrive:
      Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec
      - Scritto da:
      in un bello e strano paese, una persona é
      scomparsa sequestrata da agenti stranieri senza
      mandato alla presenza di un ufficiale locale, si
      é saputo tutto mesi dopo e solo per caso, la
      persona é stata torturata e non si sa se é viva,
      le istituzioni
      insabbiano

      in altri paesi un po' meno belli e assai più
      strani avviene tutto come in cina, solo a qualche
      miglia di distanza dalle patrie
      coste

      siamo proprio sicuri di avere l'autorità morale
      per portare la democrazia agli altri
      ?

      sarei poi curioso di sapere come é andato il
      processo contro rsf per aver coperto le
      responsabilità delle truppe occupanti nella morte
      in una zona di "esportazione democratica" di un
      giovane reporter spagnolo


      mi sembra di capire che i reporters più tutelati
      sono quelli dei paese non allineati che avversano
      i propri governi , chissà
      perchè...
      sei un comunista
    • Anonimo scrive:
      Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec
      - Scritto da:
      in un bello e strano paese, una persona é
      scomparsa sequestrata da agenti stranieri senza
      mandato alla presenza di un ufficiale locale, si
      é saputo tutto mesi dopo e solo per caso, la
      persona é stata torturata e non si sa se é viva,
      le istituzioni
      insabbianoIn quello stesso paese, la stessa procura che tanto si prodiga per la fine di questo terrorista sanguinario, ha assolto altri terroristi islamici con la seguente motivazione: "Non c'è dubbio che siano colpevoli di reclutare kamikaze per l'Iraq, però, visto che questi kamikaze uccidono per lo più ameri-kani (anche moltissimi civili, ma non importa), abbiamo trovato un cavillo per assolverli".
      • Anonimo scrive:
        Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec

        la stessa procura che
        tanto si prodiga per la fine di questo terrorista
        sanguinario, garantista eh ? ;-)ah sai già che era un terrorista, e sanguinario ancheperchè non davi le prove che hai ai gip così lo potevano fermare dato che gli inquirenti lo avevano formalmente prosciolto dalle indagini
        ha assolto altri terroristi islamicise sono assolti per la legge non erano terroristi
        con la seguente motivazione: "Non c'è dubbio che
        siano colpevoli di reclutare kamikaze per l'Iraq,
        però, visto che questi kamikaze uccidono per lo
        più ameri-kani (anche moltissimi civili, ma non
        importa), in realtà la motivazione era che reclutare volontari per azioni non provatamente terroristiche in un paese occupato occupato non é reato terroristico in base alla vigente legislazione militare
        abbiamo trovato un cavillo per
        assolverli".evidentemente non potendo farsi leggi ad personam sfruttano i cavilli
        • Anonimo scrive:
          Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec
          - Scritto da:

          la stessa procura che

          tanto si prodiga per la fine di questo
          terrorista

          sanguinario,

          garantista eh ? ;-)
          ah sai già che era un terrorista, e sanguinario
          anche
          perchè non davi le prove che hai ai gip così lo
          potevano fermare dato che gli inquirenti lo
          avevano formalmente prosciolto dalle indaginiMa certo figurati se la signorina Forleo indaga sui suoi amici!

          ha assolto altri terroristi islamici

          se sono assolti per la legge non erano terroristiEccolo qua. La procura assolve = sono innocenti. Da quando la procura è LA Verità?

          con la seguente motivazione: "Non c'è dubbio che

          siano colpevoli di reclutare kamikaze per
          l'Iraq,

          però, visto che questi kamikaze uccidono per lo

          più ameri-kani (anche moltissimi civili, ma non

          importa),

          in realtà la motivazione era che reclutare
          volontari per azioni non provatamente
          terroristiche in un paese occupato occupato Quindi far scoppiare un'autobomba in un mercato non è una azione "provatamente terroristica"? Hai il linguaggio giusto per lavorare in quella procura.

          abbiamo trovato un cavillo per

          assolverli".


          evidentemente non potendo farsi leggi ad personam
          sfruttano i
          cavilliAllora lo ammetti che sfruttano cavilli!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec


            se sono assolti per la legge non erano
            terroristi

            Eccolo qua. La procura assolve = sono innocenti.
            Da quando la procura è LA
            Verità?scusa, dimenticavo che sei tu la verità !
          • Anonimo scrive:
            Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec
            - Scritto da:


            se sono assolti per la legge non erano

            terroristi



            Eccolo qua. La procura assolve = sono
            innocenti.


            Da quando la procura è LA

            Verità?


            scusa, dimenticavo che sei tu la verità !Almeno io mi documento, non ripeto quello che mi hanno detto al centro sociale, tra una canna e l'altra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            se sono assolti per la legge non erano


            terroristi





            Eccolo qua. La procura assolve = sono

            innocenti.




            Da quando la procura è LA


            Verità?





            scusa, dimenticavo che sei tu la verità !

            Almeno io mi documento, non ripeto quello che mi
            hanno detto al centro sociale, tra una canna e
            l'altra.
            cioè ripeti quello che ti hanno detto al locale circolo massonico tra una striscia e l'altra
          • Anonimo scrive:
            Re: Cina, Hao Wu è considerato desaparec
            - Scritto da:

            Almeno io mi documento, non ripeto quello che mi

            hanno detto al centro sociale, tra una canna e

            l'altra.



            cioè ripeti quello che ti hanno detto al locale
            circolo massonico tra una striscia e
            l'altraDove hai mai visto locali del genere???Le canne ti fanno venire le allucinazioni?
  • Alessandrox scrive:
    Democratizzare la Cina
    Perche' non portiamo un po' di democrazia anche in Cina oltre che in Iraq?
    • firefox88 scrive:
      Re: Democratizzare la Cina
      - Scritto da: Alessandrox
      Perche' non portiamo un po' di democrazia anche
      in Cina oltre che in
      Iraq?Oh, bella. Sarebbe una mossa "etica". Ma non lo sai che l'etica, oggigiorno è "selettiva"? E predilige il Medio Oriente.
      • riddler scrive:
        Re: Democratizzare la Cina
        Auguriamoci di non scovare il petrolio in italia.
        • firefox88 scrive:
          Re: Democratizzare la Cina
          - Scritto da: riddler
          Auguriamoci di non scovare il petrolio in italia.Uh, già mi immagino..."Gli italiani non sono mai stati nostri alleati. Li tenevamo d'occhio, perché già sapevamo che in realtà erano una minaccia. Fonti affidabili ci confermano che hanno installato ad Ischia numerose piattaforme di lancio per testate nucleari da 10 megatoni. E' nostro dovere verso il mondo, verso Dio, e verso i cittadini americani intervenire immediatamente al fine di risolvere questa incresciosa crisi. God Bless America."Condoleeza Rice, Presidente degli Stati Uniti d'America, 20 giugno 2014.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 maggio 2006 00.54-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            non ce ne sarebbe bisogno, la solita corte di servi interessati gli offrirebbe il didietro proprio e dell'intera nazione in cambio delle briciole
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            - Scritto da:
            non ce ne sarebbe bisogno, la solita corte di
            servi interessati gli offrirebbe il didietro
            proprio e dell'intera nazione in cambio delle
            bricioleGià, molto meglio offrirlo alla Francia in cambio di niente. Viva Prodi, il lecchino dei francesi!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            non ce ne sarebbe bisogno, la solita corte di

            servi interessati gli offrirebbe il didietro

            proprio e dell'intera nazione in cambio delle

            briciole

            Già, molto meglio offrirlo alla Francia in cambio
            di niente. Viva Prodi, il lecchino dei
            francesi!!!un raro esempio di approfondita analisi politica, tatto ed equilibrio, hai davanti a te una brillante carriera diplomaticacomunque penso anch'io che l'attuale presidente del consiglio avrebbe dovuto sedurre villepin per ottenere di più come fece il suo predecessore con tarja halonen, ma il villanzone si é rifiutato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            non ce ne sarebbe bisogno, la solita corte di


            servi interessati gli offrirebbe il didietro


            proprio e dell'intera nazione in cambio delle


            briciole



            Già, molto meglio offrirlo alla Francia in
            cambio

            di niente. Viva Prodi, il lecchino dei

            francesi!!!

            un raro esempio di approfondita analisi politica,
            tatto ed equilibrio, hai davanti a te una
            brillante carriera
            diplomaticaVedi, se tu fossi intelligente avresti letto tra le righe: forse non lo sai ma prima delle elezioni, prima di scrivere il programma, prima ancora di fare le primarie, Prodi è andato in Francia a presentare e farsi approvare il suo "programma".
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina

            Vedi, se tu fossi intelligente avresti letto tra
            le righe: forse non lo sai ma prima delle
            elezioni, prima di scrivere il programma, prima
            ancora di fare le primarie, Prodi è andato in
            Francia a presentare e farsi approvare il suo
            "programma".mi chiedevo infatti perchè nei suoi santini elettorali comparisse un timbro con scritto "approveè"
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            - Scritto da: firefox88
            Condoleeza Rice, Presidente degli Stati Uniti
            d'America, 20 giugno
            2014.
            Il Presidente degli Stati Uniti nel 2014 é Bruce Willis. Aggiornati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Democratizzare la Cina
      - Scritto da: Alessandrox
      Perche' non portiamo un po' di democrazia anche
      in Cina oltre che in
      Iraq?Perche', ci tieni tanto alle guerre?Ne vuoi ancora?
    • Anonimo scrive:
      Re: Democratizzare la Cina
      - Scritto da: Alessandrox
      Perche' non portiamo un po' di democrazia anche
      in Cina oltre che in
      Iraq?In un articolo sulla Cina il livoroso antiamericano trova sempre modo di ficcare a forza la sua sterile propaganda.
      • Anonimo scrive:
        Re: Democratizzare la Cina

        In un articolo sulla Cina il livoroso
        antiamericano trova sempre modo di ficcare a
        forza la sua sterile
        propaganda.mentre filoimperialisti sempre ben disposti verso il prossimo apportano sempre un fertile contributo alle discussioni e sempre in maniera adeguata e appropriata
        • Anonimo scrive:
          Re: Democratizzare la Cina
          - Scritto da:


          In un articolo sulla Cina il livoroso

          antiamericano trova sempre modo di ficcare a

          forza la sua sterile

          propaganda.
          mentre filoimperialistiDove di grazia?
          sempre ben disposti verso
          il prossimoVerso quelli di parte e pronti a dare spettacolo in ogni angolo, poco.
          apportano sempre un fertile
          contributo alle discussioni e sempre in maniera
          adeguata e appropriataUn contributo di certo migliore che essere OT sugli USA in un articolo sui diritti umani in Cina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina

            Un contributo di certo migliore che essere OT
            sugli USA in un articolo sui diritti umani in
            Cina. siamo proprio sicuri dell' OT ?se cerchi in rete trovi articoli in cui si riporta che rsf, per ammisione del suo stesso presidente , distribuiva pacchi dono cia pervenuti tramite ong legate ai repubblicani a dissidenti cubani e che ha alcuni membri sotto processo in spagna con l'accusa di aver coperto responsabilità usa nella morte di un reporter in medio orientela libertà di stampa non si vede solo dagli arresti o dalla la censura delle notizie ma anche dalla agenda mediaticaquanti giornalisti irakeni che documentavano crimini di guerra sono morti in strani incidenti te lo dice battendo la grancassa rsf ?e quanti ce ne sono a guantanamo ?ma quanti blogger cinesi arrestati sì !non pensi che un po' di equilibrio non guasterebbe ?e quindi non é legittimo chiedersi se dietro le critiche al regime di una nazione(e che sia un regime nessuno lo mette in dubbio) portate da un'organizzazione che ha legami con un altra nazione in conflitto con la prima ci sia qualche interesse materiale prima di lasciarsi convincere a correre alle crociate pro democrazia ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            - Scritto da:


            Un contributo di certo migliore che essere OT

            sugli USA in un articolo sui diritti umani in

            Cina.


            siamo proprio sicuri dell' OT ?
            se cerchi in rete trovi articoli in cui si
            riporta che rsf, per ammisione del suo stesso
            presidente , distribuiva pacchi dono cia
            pervenuti tramite ong legate ai repubblicani a
            dissidenti cubaniIn rete ci sono centinaia di articoli su Elvis ancora in vita, sull'uomo che non è mai sbarcato sulla luna e sull'11 settembre che in realtà non è mai esistito.Questi livorosi antiamericani non trovano modo migliore di sostenere le loro idee che scaricare un marea di m**** contro qualunque cosa che abbia una minima connessione con gli USA.Però non parlano mai dello schifo id certe associazioni, come Emergency che dovrebbe aiutare le persone e invece fanno politica: si vantano di essere dappertutto, anche dove nessuno va, però dall'Iraq sono scappati, pur di non aiutare in nessun modo (nemmeno indirettamente) gli americani: preferiscono che la gente muoia, in modo da poter scaricare ulteriore m**** sugli usa.E adesso pur di scaricare il loro odio sugli USA benediscono la Cina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina


            se cerchi in rete trovi articoli in cui si

            riporta che rsf, per ammisione del suo stesso

            presidente , distribuiva pacchi dono cia

            pervenuti tramite ong legate ai repubblicani a

            dissidenti cubani

            In rete ci sono centinaia di articoli su Elvis
            ancora in vita, sull'uomo che non è mai sbarcato
            sulla luna e sull'11 settembre che in realtà non
            è mai
            esistito.leggili anzichè fidarti dei pregiudizi, sono notizie di agenzie stampa, non sono sulla pravdae compaiono su molti quotidiani spagnoli (anche molto conservatori) in rete inoltre quale parte della frase "il suo presidente ha pubblicamente ammesso" non hai capito ?
            Però non parlano mai dello schifo id certe
            associazioni, come Emergency che dovrebbe aiutare
            le persone e invece fanno politica: si vantano di
            essere dappertutto, anche dove nessuno va, però
            dall'Iraq sono scappati, pur di non aiutare in
            nessun modo (nemmeno indirettamente) gli
            americani: preferiscono che la gente muoia, in
            modo da poter scaricare ulteriore m**** sugli
            usa.dovrei informarmi, non mi risulta che emergency sia uscita dall'iraq... in ogni caso penso aiutino davvero molta più gente di me e di te, poi ti informo che stanno aprendo ospedali per poveri in usacomunque la croce rossa é uscita dall'iraq, ha formalmente impedito a baldoni di guidare un convoglio di aiuti e il suo commissario ha fatto moltra più politica del fondatore di emergency, ti da fastidio anche quella ?
            E adesso pur di scaricare il loro odio sugli USA
            benediscono la
            Cina.odio ? l'avversione per politiche aggressive a antiumanitarie perpetrate da un particolare governo non significa odiare l'insieme dei cittadini che si trova sotto tale governo, il tentativo di criminalizzare ogni forma di dissenso bollandola come odio (inaugurata in genere poi da personaggi pubblici che si esprimono urlando e insultando) mi pare molto meschinoti ricordo poi che alla cina abbiamo venduto armi ad uso pubblica sicurezza con la benedizione dell' ex presidente della repubblica, che hanno dato appalto per patiboli mobili a una nota casa automobilistica italiana, che l'ex presidente del consiglio ha iniziato i contatti per trasmetterci trasmissioni tv e suoi soci e parenti facevano produrre apparecchi elettronici lì come vedi di benedizioni la cina ne riceve parecchie
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina
            - Scritto da:



            se cerchi in rete trovi articoli in cui si


            riporta che rsf, per ammisione del suo stesso


            presidente , distribuiva pacchi dono cia


            pervenuti tramite ong legate ai repubblicani a


            dissidenti cubani



            In rete ci sono centinaia di articoli su Elvis

            ancora in vita, sull'uomo che non è mai sbarcato

            sulla luna e sull'11 settembre che in realtà non

            è mai

            esistito.

            leggili anzichè fidarti dei pregiudizi, sono
            notizie di agenzie stampa, non sono sulla
            pravda
            e compaiono su molti quotidiani spagnoli (anche
            molto conservatori) in rete

            inoltre quale parte della frase "il suo
            presidente ha pubblicamente ammesso" non hai
            capito
            ?


            Però non parlano mai dello schifo id certe

            associazioni, come Emergency che dovrebbe
            aiutare

            le persone e invece fanno politica: si vantano
            di

            essere dappertutto, anche dove nessuno va, però

            dall'Iraq sono scappati, pur di non aiutare in

            nessun modo (nemmeno indirettamente) gli

            americani: preferiscono che la gente muoia, in

            modo da poter scaricare ulteriore m**** sugli

            usa.

            dovrei informarmi, non mi risulta che emergency
            sia uscita dall'iraq... in ogni caso penso
            aiutino davvero molta più gente di me e di te,
            poi ti informo che stanno aprendo ospedali per
            poveri in
            usa

            comunque la croce rossa é uscita dall'iraq, ha
            formalmente impedito a baldoni di guidare un
            convoglio di aiuti e il suo commissario ha fatto
            moltra più politica del fondatore di emergency,
            ti da fastidio anche quella
            ?Senti, questo tono supponente usalo con tua madre. Il fatto che una cazzata sia scritta su centinaia di siti web rimane una cazzata.E la notizi che riporti del presidente è parziale, per non dire falsa.

            E adesso pur di scaricare il loro odio sugli USA

            benediscono la

            Cina.


            odio ? l'avversione per politiche aggressive a
            antiumanitarie perpetrate da un particolare
            governo non significa odiare l'insieme dei
            cittadini che si trova sotto tale governo, ilMa dove hai imparato a scrivere dalle BR? Il tuo è odio, come è odio quello delle BR che hanno ucciso Marco Biagi e D'Antona.
          • Anonimo scrive:
            Re: Democratizzare la Cina

            Senti, questo tono supponente usalo con tua
            madre.ottimo argomento, mi arrendocon tua madre quali argomenti usano di solito i suoi interlocutori?
            Il fatto che una cazzata sia scritta su
            centinaia di siti web rimane una
            cazzata.spiegami solo perchè una notizia riportata dalle agenzie stampa é falsa,solo perchè lo dici tu ?
            E la notizi che riporti del presidente è
            parziale, per non dire falsa.spiegami perchè
            Ma dove hai imparato a scrivere dalle BR? Il tuo
            è odio, come è odio quello delle BR che hanno
            ucciso Marco Biagi e
            D'Antona.ma dove hai imparato a discutere, leggendo la padania ?tu stabilisci la natura dei sentimenti altrui , tu fai paragoni insultanti, tu crei paralleli da caccia alle streghe però chi odia sono quelli che ti hanno sempre risposto pacatamente
    • Anonimo scrive:
      Re: Democratizzare la Cina
      - Scritto da: Alessandrox
      Perche' non portiamo un po' di democrazia anche
      in Cina oltre che in
      Iraq?Ufficialmente perchè: "La guerra è brutta cosa".In realtà: "perchè non ci si puo' fare nulla contro chi ha l'atomica e missili intercontinentali a testate nucleari, per l'appunto....".
      • Anonimo scrive:
        Re: Democratizzare la Cina
        - Scritto da:

        - Scritto da: Alessandrox

        Perche' non portiamo un po' di democrazia anche

        in Cina oltre che in

        Iraq?

        Ufficialmente perchè: "La guerra è brutta cosa".
        In realtà: "perchè non ci si puo' fare nulla
        contro chi ha l'atomica e missili
        intercontinentali a testate nucleari, per
        l'appunto....".Ti quoto in pieno ed aggiungo che anche nella politica internazionale non farebbe male applicare la famosa massima biblica "chi è senza peccato scagli la prima pietra".Netsurfer
    • Anonimo scrive:
      Re: Democratizzare la Cina
      Cina = contratti miliardari = posti di lavoro = guadagni enormi.Han Wu é solo un uomo. La sua vita non vale tanto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Democratizzare la Cina
      - Scritto da: Alessandrox
      Perche' non portiamo un po' di democrazia anche
      in Cina oltre che in
      Iraq?Bah, intanto io guardo agli Usa e allì'europa e penso che se la censura va' avanti al ritmo che sta andando, alla fine ci dovremo auto-invadere e auto-democratizzarci
Chiudi i commenti