Sagem my220x, essenziale e appariscente

Sagem my220x, essenziale e appariscente

E' un Dualband economico e privo di fronzoli tecnologici, ma ha una cover dorata che lo fa scintillare
E' un Dualband economico e privo di fronzoli tecnologici, ma ha una cover dorata che lo fa scintillare

È semplice, ma dal design curato e ostentato. È il nuovo telefono cellulare di Sagem , contraddistinto dalla sigla my220x, che sicuramente non vuole attirare l’attenzione dei patiti di tecnologia, quanto invece puntare all’appeal estetico e mirare all’essenziale per quanto riguarda la tecnologia.

il nuovo dispositivo Si tratta di un terminale “semplicemente” Dualband caratterizzato da una scocca con inserti in metallo dorato e da uno spessore decisamente ridotto (10 millimetri).

Ha un display TFT da 128×128 pixel a 65mila colori, una rubrica capace di 250 contatti, vibracall e vivavoce. La batteria in dotazione promette un’autonomia di 240 ore in standby e di 3 ore in conversazione.

Pronto a sbarcare in Italia nelle prime settimane del 2008, il Sagem my220X costerà intorno agli 80 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 dic 2007
Link copiato negli appunti