Sagem my220x, essenziale e appariscente

E' un Dualband economico e privo di fronzoli tecnologici, ma ha una cover dorata che lo fa scintillare

Roma – È semplice, ma dal design curato e ostentato. È il nuovo telefono cellulare di Sagem , contraddistinto dalla sigla my220x, che sicuramente non vuole attirare l’attenzione dei patiti di tecnologia, quanto invece puntare all’appeal estetico e mirare all’essenziale per quanto riguarda la tecnologia.

il nuovo dispositivo Si tratta di un terminale “semplicemente” Dualband caratterizzato da una scocca con inserti in metallo dorato e da uno spessore decisamente ridotto (10 millimetri).

Ha un display TFT da 128×128 pixel a 65mila colori, una rubrica capace di 250 contatti, vibracall e vivavoce. La batteria in dotazione promette un’autonomia di 240 ore in standby e di 3 ore in conversazione.

Pronto a sbarcare in Italia nelle prime settimane del 2008, il Sagem my220X costerà intorno agli 80 euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti