Samsung D600, multimedialità e realtà virtuale

Il lancio del nuovo cellulare porterà con sé una vagonata di novità multimediali. Ma solo per gli utenti francesi c'è la chicca dell'occhiale stereoscopico

Roma – Il Samsung SGH-D500 il prossimo autunno potrebbe avere un erede. E’ infatti previsto per i prossimi mesi il lancio del D600, anch’esso caratterizzato da funzionalità multimediali.

Su tutte spicca l’uscita TV che permette (mediante jack RCA) il collegamento al televisore, per utilizzare l’apparecchio come un qualunque supporto multimediale ausiliario.

Naturalmente sul D600 c’è posto per accessori più “standard” (almeno per questo livello di apparecchi), come la fotocamera da 2 Mehapixel con flash, il media player con supporto MP3, AAC, AAC+ e Video MP4, gli altoparlanti stereo.

Il prossimo Samsung Oltre a supportare la tecnologia Bluetooth, a molti interesserà la compatibilità con i documenti Ms Office (Word, Excel, PowerPoint) e lo slot per schede di memoria TransFlash.

Per il mercato francese, l’operatore Orange ha pensato ad un’offerta particolarmente indicata al mondo “geek”, che qualcuno nel nostro Paese rimpiangerà: un pacchetto che, oltre all’apparecchio, include un paio di occhiali LCD di MicroOptical , collegabili al telefonino, per una visione più agevole e “avvolgente” dei contenuti.

Gli occhialotti speciali L’effetto di chi indosserà questi particolari occhiali sarà di trovarsi di fronte ad uno schermo da circa 25 pollici, avvolto dall’audio stereofonico garantito dagli auricolari integrati.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti