Samsung F500, il DiVX con il cellulare intorno

L'azienda coreana annuncia la certificazione DivX per il suo nuovo terminale UMTS

Roma – Sono ormai molti i modelli di telefonino dotati di player multimediale. Ma Samsung , per il suo SGH-F500 Ultra Video, annuncia addirittura la prima certificazione DiVX al mondo per un telefono cellulare.

Il Samsung F500 è un terminale UMTS, dotato di display orientabile da 240×320 pixel a 256mila colori, fotocamera da 2 Megapixel e memoria integrata da 400 MB – espandibile con schede microSD – che offre supporto a svariate funzionalità, tra cui la connettività Bluetooth, la posta elettronica (con possibilità di lettura allegati), la riproduzione audio (MP3/AAC/AAC+/WMA) e video. Tra i formati supportati proprio dal player video si annoverano MPEG4, WMV, AVI e DivX.

Kevin Hell, presidente DivX, presenta la certificazione ottenuta dal Samsung SGH-F500 Ultra Video come una sorta di convergenza multimediale, che consente all’utente di vedere sul proprio telefonino i filmati preferiti (e anche un intero film, memoria permettendo) senza la necessità di una conversione in un altro formato.

Le dimensioni di questo lettore DivX tascabile, che comunque resta innanzitutto un telefono cellulare, sono di 116,4×50,4×10,7 mm.

Il nuovo dispositivo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Antonella Cianna scrive:
    Come si cambia imei a un cell apple?
    Qualcuno sa dirmi come si puo cambiare l'imei a un cellulare apple? Mi servirebbe urgentemente se possibileRingrazio in anticipo tutti quelli che mi risponderanno
  • seeer scrive:
    gyt
    io ho cacato u piccolo scem!
  • Anonimo scrive:
    Io ho cambiato l'IMEI
    Io ho cambiato l'imei del mio cellulare Motorola v220.L'ho fatto per puro sfizio.Se è per questo ho anche disabilitato il blocco all'installazione applicazioni java (senza essere costretto a collegarmi al sito motorola per installare una fesseria qualunque) e messo il nome della mia ragazza sul display esterno (cosa che in teoria non si può fare).Mi daranno l'ergastolo? @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ho cambiato l'IMEI
      - Scritto da:
      Io ho cambiato l'imei del mio cellulare Motorola
      v220.Hai messo 666 come tutti ? (rotfl)
      L'ho fatto per puro sfizio.
      Se è per questo ho anche disabilitato il blocco
      all'installazione applicazioni java (senza essere
      costretto a collegarmi al sito motorola per
      installare una fesseria qualunque) e messo il
      nome della mia ragazza sul display esterno (cosa
      che in teoria non si può
      fare).

      Mi daranno l'ergastolo? @^Sentivo passare gente in strada che urlava : appicchiamolo, abbruciamolo !!Staranno venendo da te ????
      • Anonimo scrive:
        Re: Io ho cambiato l'IMEI
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Io ho cambiato l'imei del mio cellulare

        Motorola v220.
        Hai messo 666 come tutti ? (rotfl)Nooo 666... Quanti imei che ho visto cosi' quando lavoravo sulle reti cellulari... Stai certo che quando vedi uno imei 666 che gira su una rete e' un hacker che ci sta provando :D

        L'ho fatto per puro sfizio.

        Se è per questo ho anche disabilitato il blocco

        all'installazione applicazioni java (senza
        essere

        costretto a collegarmi al sito motorola per

        installare una fesseria qualunque) e messo il

        nome della mia ragazza sul display esterno (cosa

        che in teoria non si può

        fare).



        Mi daranno l'ergastolo? @^

        Sentivo passare gente in strada che urlava :
        appicchiamolo, abbruciamolo
        !!
        Staranno venendo da te ????
    • esposito enio scrive:
      Re: Io ho cambiato l'IMEI
      come ai fatto io cio samsung versus
    • Antonella Cianna scrive:
      Re: Io ho cambiato l'IMEI
      Vorrei cambiare anche io il mio imei al mio cellulare della apple...sapresti aiutarmi o consiglirmi qualche sito?
  • Anonimo scrive:
    Giusto pene severe
    Le truffe sono i crimini che maggiormente non sopporto, prevedono il concetto secondo il quale "io sono più furbo di te e ti frego"Uno può rubare un telefono o una bici per una bravata, per una scommessa, per un raptus, perchè è disonesto o scemo, ma quando si mette anche a modificare l'IMEI allora vuol dire che sta perseguendo un obbiettivo ben preciso e ancor più criminoso e bisogna fargli passare la voglia, se non capisce le buone capisca almeno le cattive.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto pene severe
      - Scritto da:
      prevedono il concetto secondo il quale
      "io sono più furbo di te e ti
      frego"Il 98.8 % degli italiani è convinto di essere più furbo degli altri 59.999.999.Mi spiace, ma hai avuto la sfortuna di nascere in questo paese (ma vedi il bicchiere mezzo pieno: poteva andarti peggio)..
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto pene severe
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        prevedono il concetto secondo il quale

        "io sono più furbo di te e ti

        frego"
        Il 98.8 % degli italiani è convinto di essere più
        furbo degli altri
        59.999.999.
        Mi spiace, ma hai avuto la sfortuna di nascere in
        questo paese (ma vedi il bicchiere mezzo pieno:
        poteva andarti
        peggio)..Si ma una cosa è pensarlo e una cosa è fare qualcosa che danneggi gli altri.Come hai detto tu l'Italia è piena di questi personaggi, però vedi che differenza di pensiero con l'UK? la gli danno 5 anni, qua gli fanno le interviste sulle riviste "hacker"
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto pene severe
      S fossero applicate pene proporzionate a truffatori, politici disonesti, Moggi, Berlusca e quanti altri potrei ritenermi soddisfatto;se confrontiamo l'entita' dei danni creati da quella gente e' migliaia di volte superiore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto pene severe
        - Scritto da:
        S fossero applicate pene proporzionate a
        truffatori, politici disonesti, Moggi, Berlusca e
        quanti altri potrei ritenermi
        soddisfatto;
        se confrontiamo l'entita' dei danni creati da
        quella gente e' migliaia di volte
        superiore.Si ma parliamo di UK, non di Italia, non so se è chiara la differenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto pene severe

      ma quando si mette anche a
      modificare l'IMEI allora vuol dire che sta
      perseguendo un obbiettivo ben preciso e ancor più
      criminoso......cioè quello di far funzionare il cellulare che ha appena rubato (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Si ma quello che non sapete..
    E' che in UK stanno peggio di noi in quanto a sovraffollamento carceri e molti criminali per reati vari sono a piede libero perchè non hanno spazio dove metterli...
    • Anonimo scrive:
      Re: Si ma quello che non sapete..

      E' che in UK stanno peggio di noi in quanto a
      sovraffollamento carceri e molti criminali per
      reati vari sono a piede libero perchè non hanno
      spazio dove
      metterli...E allora? un bell'indulto all'italiana e si risolve il problema.
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra esagerato
    5 anni per aver modificato l'IMEI di un cellulare mi sembrano veramente eccessivi...Per una rapina allora 30 anni?Per un reato di questo tipo secondo me non si dovrebbero superare i 12 mesi di carcere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra esagerato
      se sei politico e truffi il paese probabilmente ti premiano pure, ma noi siamo solo pezzenti.
    • Fiamel scrive:
      Re: Mi sembra esagerato
      - Scritto da:
      5 anni per aver modificato l'IMEI di un cellulare
      mi sembrano veramente
      eccessivi...
      Per una rapina allora 30 anni?

      Per un reato di questo tipo secondo me non si
      dovrebbero superare i 12 mesi di
      carcere.Per un danno di tipo economico, anche un solo secondo è troppo.Io sono dell'idea (molto rozza e da perfezionare) che:- la pena per un atto di tipo esclusivamente economico dovrebbe essere solo economica.- per un danno fisico/morale, invece dovrebbe essere solo penale.Spesso però le due cose sconfinano, quindi ecco che se per un danno fisico/morale non riesci a lavorare, devi essere risarcito.Oppure il danno economico che hai fatto è così grande che non riesci a ripagarlo, allora giù di debito a vita o carcere / lavori forzati a scelta...Sono un po' sempliciotto? A me pare però un principio giusto.
  • Anonimo scrive:
    PAGLIACCI
    che altro dire...per colpire chi ruba, si colpiscono anche tutti gli altri. come sempre.
    • Anonimo scrive:
      Re: PAGLIACCI
      - Scritto da:
      che altro dire...
      per colpire chi ruba, si colpiscono anche tutti
      gli altri. come
      sempre.altri ??Gli altri chi ???
      • Anonimo scrive:
        Re: PAGLIACCI
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        che altro dire...

        per colpire chi ruba, si colpiscono anche tutti

        gli altri. come

        sempre.

        altri ??
        Gli altri chi ???forse, gli altri ladri.., .... lol :D
        • Anonimo scrive:
          Re: PAGLIACCI
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          che altro dire...


          per colpire chi ruba, si colpiscono anche
          tutti


          gli altri. come


          sempre.



          altri ??

          Gli altri chi ???

          forse, gli altri ladri.., ....


          lol :D..azzo, non ci avevo pensato!!!
      • ryoga scrive:
        Re: PAGLIACCI
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        che altro dire...

        per colpire chi ruba, si colpiscono anche tutti

        gli altri. come

        sempre.

        altri ??
        Gli altri chi ???Coloro magari che vivevano in UK, avevano acquistato un cell li e quando son venuti qui il cell lo potevano utilizzare SOLO COME FERMACARTE.Invece con il cambio di IMEI + SBLOCCO, il cellulare diveniva un TELEFONO a tutti gli effetti liberi e senza tutti quei lucchetti digitali che lo rendevano simile ad un citofono.
        • Anonimo scrive:
          Re: PAGLIACCI
          - Scritto da: ryoga

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          che altro dire...


          per colpire chi ruba, si colpiscono anche
          tutti


          gli altri. come


          sempre.



          altri ??

          Gli altri chi ???

          Coloro magari che vivevano in UK, avevano
          acquistato un cell li e quando son venuti qui il
          cell lo potevano utilizzare SOLO COME
          FERMACARTE.

          Invece con il cambio di IMEI + SBLOCCO, il
          cellulare diveniva un TELEFONO a tutti gli
          effetti liberi e senza tutti quei lucchetti
          digitali che lo rendevano simile ad un
          citofono.Scusa, ma il tuo discorso mi pare che non regga.Se non vado errato l'IMEI è univoco in tutto il mondo, un po' come i Mac Address.Se un cellulare estero viene portato in Italia, in teoria dovrebbe funzionare alla perfezione altrimenti chiunque provenga dall'estero non potrebbe usare il proprio cellulare. Se risulta bloccato, significa che qualcuno ha rubato un cellulare, cambiato l'IMEI... e poi se l'è fatto rubare e chi l'ha rubato ha cambiato di nuovo l'IMEI.Questo per quel che ne so, ma se sbaglio correggetemi pure.Lieutenant
          • Anonimo scrive:
            Re: PAGLIACCI
            - Scritto da:

            - Scritto da: ryoga



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            che altro dire...



            per colpire chi ruba, si colpiscono anche

            tutti



            gli altri. come



            sempre.





            altri ??


            Gli altri chi ???



            Coloro magari che vivevano in UK, avevano

            acquistato un cell li e quando son venuti qui il

            cell lo potevano utilizzare SOLO COME

            FERMACARTE.



            Invece con il cambio di IMEI + SBLOCCO, il

            cellulare diveniva un TELEFONO a tutti gli

            effetti liberi e senza tutti quei lucchetti

            digitali che lo rendevano simile ad un

            citofono.

            Scusa, ma il tuo discorso mi pare che non regga.
            Se non vado errato l'IMEI è univoco in tutto il
            mondo, un po' come i Mac
            Address.

            Se un cellulare estero viene portato in Italia,
            in teoria dovrebbe funzionare alla perfezione
            altrimenti chiunque provenga dall'estero non
            potrebbe usare il proprio cellulare. Se risulta
            bloccato, significa che qualcuno ha rubato un
            cellulare, cambiato l'IMEI... e poi se l'è fatto
            rubare e chi l'ha rubato ha cambiato di nuovo
            l'IMEI.

            Questo per quel che ne so, ma se sbaglio
            correggetemi
            pure.


            Lieutenantsì, l'IMEI dovrebbe essere unico, stando alle spec. poi se ce ne sono due uguali in una rete non fa molta differenza (in genere).il discorso non regge perché "coloro che vivevano in UK" hanno comprato un cellulare pagandolo 20p invece di £150 con il contratto, tornati in italia il cello funziona alla grande con la carta UK ma non con quella italiana (quindi non è SOLO UN FERMACARTE, caro ryoga). allora voilà lo sbloccano e lo usano con una carta italiana. e questo *ovviamente* non va bene, in quanto viola le regole del gioco.se son scaduti i termini del contratto, basta chiamare il provider che provvede a dare il codice di sblocco del telefono.-GX
    • Anonimo scrive:
      Re: PAGLIACCI
      - Scritto da:
      che altro dire...
      per colpire chi ruba, si colpiscono anche tutti
      gli altri. come
      sempre.E cosa vorresti dire? Che hai comprato un telefono rubato e che stai cambiando il suo IMEI? :|
  • Anonimo scrive:
    Intervento all'Imei,intervento all'Imene
    Sono due pratiche molto diffuse.La prima la praticano i bucanieri informatici.La seconda la praticano le buccaniere inframezzate.E la differenza dove sta ?Semplice : per la prima ti fai fino a 5 anni di galera.per la seconda ti fai fino a 50 uomini facendogli credere che sei vergine.(sopra i 50 individui e' poi richiesto un intervento di ristrutturazione piu' complesso...):D
  • Gatto Selvaggio scrive:
    Ah ecco!
    Adesso craccare un cellulare è più grave di uno stupro!Bleeaaahhhr...!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah ecco!
      - Scritto da: Gatto Selvaggio
      Adesso craccare un cellulare è più grave di uno
      stupro!

      Bleeaaahhhr...!il solito qualunquismo che qui non manca mai.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ah ecco!
        - Scritto da:

        - Scritto da: Gatto Selvaggio

        Adesso craccare un cellulare è più grave di uno

        stupro!



        Bleeaaahhhr...!

        il solito qualunquismo che qui non manca maiE allora vattene.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ah ecco!
        - Scritto da:

        - Scritto da: Gatto Selvaggio

        Adesso craccare un cellulare è più grave di uno

        stupro!



        Bleeaaahhhr...!

        il solito qualunquismo che qui non manca mai.No scusa, ma ti pare che si possa fare una legge che prevede di farti stare in galera per cinque anni per il furto di un telefonino, anche se questo costasse 1000 euri?Non è qualunquista, è questa legge UK che è da Amnesty International.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ah ecco!

          No scusa, ma ti pare che si possa fare una legge
          che prevede di farti stare in galera per cinque
          anni per il furto di un telefonino, anche se
          questo costasse 1000
          euri?

          Non è qualunquista, è questa legge UK che è da
          Amnesty
          International.Non per il furto, per il cambio dell'IMEI. Leggi bene prima di postare.
          • ishitawa scrive:
            Re: Ah ecco!
            allora si mette nella legge : il furto di cellulare, se aggravato del cambio di IMEI...e non punire solo il cambio di IMEI ma le due cose assiemeNon che mi interessi cambiare IMEI ma sono quelle cose che "a pelle" non mi vanno....
          • ryoga scrive:
            Re: Ah ecco!
            Ritorniamo sempre allo stesso problema :- Rubare un oggetto e cancellare prove di origine di quell'oggetto, E' UN REATO MAGGIORE RISPETTO AL DANNO FISICO PROCURATO DA UNO STUPRO?Se si, allora hai ragione tu.Se invece tale crimine è di minore entità rispetto allo stupro, mi sa che qualcosa nella legge non quadra.In Italia, ad esempio, c'e' un maggior numero di utenti che passano con il rosso rispetto a quelli che rubano in banca.Facciamo una legge ad hoc che punisce fino a 20 anni di galera chi passa col rosso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ah ecco!
            in italia se stupri rischi fino a 11 anni, per cui 5 anni epr il cambio di imei è poco. in ogni caso e giusto punire sempre più epsantemente i crimini perchè a furia di depenalizzare tutto, tutto diventa legale e facile. ne a me non va giù che mi rubino il cellulare e se lo blocco, qualcuno superi il blocco e via dicendo.ne mi va che qualcuno venga stuprato, o ucciso o torturato per qualunque causa, pazzia, denaro o ideologia terroristica. ma on mi va giù nememno che ogni votla che qualcuno punisce qualche crimine più pesantemente ci si erga in difesa di questo. tu sai in inghilterra quanto è la pena per lo stupro?in italia per un omicidio c'è l'ergastolo, che è 25 anni di reclusione (anche nel caso di più ergastoli) e con permessi permessini ecc ecc di norma non superai i 15 anni. se eprmetti per me se uno ha l'ergastolo dovrebbe morirci in galera.come dicono i mussulmani il nostro falso buonismo, in realtà è pura e semplice debolezza. e loro lo sanno benissimo, e ci disprezzano giustamente per questo. loro non sarebbero ami così buoni e noi lo siamo ma solo epr falsità
          • markoer scrive:
            Re: Ah ecco!
            [...]
            Non per il furto, per il cambio dell'IMEI. Leggi
            bene prima di postare.E soprattutto, leggi ALTROVE e non qua ;-) così hai una speranza pure di CAPIRE ;-)
      • markoer scrive:
        Re: Ah ecco!
        - Scritto da:

        - Scritto da: Gatto Selvaggio

        Adesso craccare un cellulare è più grave di uno

        stupro!



        Bleeaaahhhr...!

        il solito qualunquismo che qui non manca mai.Concordo. Uniamolo al fatto che l'autore non ha la più pallida idea di come funzioni il sistema legislativo Inglese, al solito titolone da giornalismo "all'Italiana" di P.I. ("Carcere per chi cambia l'IMEI" non "Carcere per chi ruba un cellulare e cambia l'IMEI"... ovviamente!) e la frittata (all'Italiana) è fatta.Cordiali saluti
        • ryoga scrive:
          Re: Ah ecco!
          Tu sei uno di quelli che grida "ATTENTATO! ATTENTATO! " il 31 Dicembre di ogni anno giusto?Secondo te, la pena prevista è o non è sproporzionata rispetto alle altre pene previste per chi commette crimini verso l'individuo?
          • markoer scrive:
            Re: Ah ecco!
            - Scritto da: ryoga
            Tu sei uno di quelli che grida "ATTENTATO!
            ATTENTATO! " il 31 Dicembre di ogni anno
            giusto?No, solo il primo di Aprile :-)E Punto Informatico la pubblicherebbe tranquillamente se fosse una notizia informatica e io fossi LinuxToday o Slashdot o qualsiasi altro posto da cui copiano e traducono in Italiano :-)
            Secondo te, la pena prevista è o non è
            sproporzionata rispetto alle altre pene previste
            per chi commette crimini verso
            l'individuo?Secondo me bisognerebbe capire le notizie PRIMA di darle in pasto al pubblico dei qualunquisti. Poi viene tutto il resto. Ma se non si chiarisce a priori di cosa si sta parlando, tanto vale tacere.Cordiali saluti.PS. tutt'ora l'inserimento di una risposta non funziona quando ricevi l'avviso via email di "Segnalazione di nuova risposta"... sono mesi che il baco è segnalato :-)PPS. ho altrettanta stima per questa testata quanto per i qualunquisti che si scatenano qua sopra...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ah ecco!

          legislativo Inglese, al solito titolone da
          giornalismo "all'Italiana" di P.I. ("Carcere per
          chi cambia l'IMEI" non "Carcere per chi ruba un
          cellulare e cambia l'IMEI"... ovviamente!) e la
          frittata (all'Italiana) è
          fatta.Il frittatone lo vedi solo tu basta che ti leggi l'occhielloChi ruba un cellulare e riprogramma l'IMEI per aggirarne il blocco rischia ora fino a cinque anni di prigione
          • markoer scrive:
            Re: Ah ecco!
            - Scritto da: [...]
            Il frittatone lo vedi solo tu basta che ti leggi
            l'occhielloCerto - l'importante è non leggere le vere fonti...
            Chi ruba un cellulare e riprogramma l'IMEI per
            aggirarne il blocco rischia ora fino a cinque
            anni di prigioneCerto. Adesso prendi il tuo tranquillante e vai a dormire...
Chiudi i commenti