Samsung infila l'UWB sui cellulari

Tecnologia in sviluppo da alcuni anni, potrebbe vedere la luce sui prossimi cellulari del produttore coreano


Roma – Samsung ha annunciato il lancio dell’UltraWideBand ( UWB , tecnologia di connessione per telefoni cellulari che consente la comunicazione wireless phone-to-phone e phone-to-STB(set-top-box).

La tecnologia UWB esiste già da alcuni anni , ma viene ora presentata dal produttore coreano che sembra sul punto di introdurla su alcuni suoi nuovi modelli. Una dimostrazione sull’UWB è stata effettuata durante il CeBIT di Hannover, a dimostrazione delle intenzioni di Samsung sull’impiego di questa tecnologia.

“Utilizzando cellulari con tecnologia UWB – spiega Samsung sul proprio sito – gli utenti possono trasferire file multimediali (video clip, foto ecc.) di dimensioni considerevoli senza passare per la rete GSM. E’ anche possibile trasferire filmati e DVD film a un set-top box per visualizzarli direttamente su schermi TV”.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    scrivete a striscia
    vedrete che loro intervengonohttp://www.striscialanotizia.mediaset.it/
  • Anonimo scrive:
    Denunciare telecom
    La denuncia può essere fatta per sospensione di pubblico servizio sicuramente se ne arrivano migliaia i farabbutti smettono di prenderci epr i fondelli.meditate
  • Moses scrive:
    A forza di offerte con inganno ...
    Gli operatori telefonici continuano a proporre offerte che consentono di ingannare terzi per spennargli un po' di soldi. Cosi' si permettono offerte con ricarica, che qualcuno ha usato per caricarsi con il telefono d'ufficio o tutte quelle truffe con numerazioni a pagamento. Finche' a rimetterci sono altri, gli operatori telefonici fanno finta di non vedere e di non sentire. Ora forse a forza di inganni ... è toccato anche a loro subirne le conseguenze. Sarebbe bello che servizze ad avere più trasparenza in futuro... invece servirà solo a trovare nuove strade di inganni.Stefano M.
  • Anonimo scrive:
    blocco
    ma quel cervellone che ha fato la relax...non poteva pensarci prima?????
Chiudi i commenti