Scuola, il tablet lo porta News Corp

Pronto un dispositivo da 10 pollici basato su Jelly Bean, a disposizione di studenti ed insegnanti. Al prezzo di 299 dollari, offerto da Amplify, divisione educativa dell'impero di Rupert Murdoch

Roma – Presentato ufficialmente all’ultima edizione del ciclo di conferenze texano SXSWedu , il primo tablet scolastico di Amplify sfiderà iPad nella corsa alla digitalizzazione dell’istruzione statunitense. La divisione del colosso News Corporation metterà a disposizione il suo 10 pollici per i corsi dell’anno 2013-2014 , offerto a studenti ed insegnanti per una gestione più efficiente del materiale educativo.

tablet amplify

Basato sulla versione Jelly Bean del sistema operativo Android, il tablet annunciato da Amplify verrà distribuito con una serie di contenuti forniti da piattaforme partner come Encyclopaedia Britannica . Con l’esborso di 99 dollari, genitori ed insegnanti potranno sottoscrivere un abbonamento annuale agli strumenti di e-learning forniti dalla stessa Amplify in una specifica piattaforma multimediale .

In particolare , gli studenti più giovani saranno assistiti da una sorta di tutor digitale, che segnerà i progressi svolti nelle fasi d’apprendimento individuale. I genitori a stelle e strisce potranno persino sapere se il singolo tablet venga utilizzato per giocare o intrattenersi tra YouTube e le varie applicazioni mobile .

In uscita sul mercato statunitense a metà del prossimo luglio, il tablet Amplify costerà 299 dollari nella sua versione con accesso limitato alle sole reti wireless . La divisione di News Corp. ha però stabilito una partnership con il carrier AT&T per la commercializzazione di una versione 4G al prezzo unitario di 349 dollari . Il dispositivo sfrutterà infine la suite in the cloud Google Apps per esercitazioni, appunti e altre attività legate allo studio.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Etype scrive:
    Sharp ...
    "I nuovi fondi serviranno dunque a pompare energie fresche nel corpo sofferente di Sharp - un'azienda in difficoltà come tutto il comparto dei pannelli del Sol Levante - ma anche ad alimentare ulteriormente il già cattivissimo sangue (nella forma di una accesa rivalità tecnologico-legale) che corre tra Samsung e Apple."Ahahaha Maxminch dove sei ??? :D :D :D :DDirettamente o indirettamente Apple avrà in corpo ancora una percentuale di Samsung :D :D :D
  • qualcuno scrive:
    Non mi é chiaro
    Ma Samsung sugli smartphones non monta gli OLED fatti in casa ? C'é qualche dichiarazione su quali prodotti useranno i pannelli Sharp ?Secondo me non ha senso fare un passo inditro nella tecnologia ritornando al LCD, la spiegazione piú probabile é che useranno quei pannelli per laptops e tablets.
  • sater scrive:
    mercato mondiale
    Avete mai visto gli sharp che vengono venduti in giappone?Li ho sempre considerati una spanna sopra tutti i samsung si parla di fotocamere di 11mp,hw e materiali resistenti ad acqua e cadute gia molto tempo prima che si diffondessero in occidente,solo non capisco come mai non abbiano aperto al mercato mondiale preferendo la nicchia giapponese.Uno sharp aquos nexsus sarebbe un sogno
  • Francesco scrive:
    Visto che i Maya hanno fallito...
    Visto che i Maya hanno fallito... adesso tocca a me con le profezie.Ucci ucci, entro fine 2014 l'Apple sarà in un cantuccio!
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Visto che i Maya hanno fallito...
      - Scritto da: Francesco
      Visto che i Maya hanno fallito... adesso tocca a
      me con le
      profezie.

      Ucci ucci, entro fine 2014 l'Apple sarà in un
      cantuccio!Si, si... e tutti potranno comprare solo Samsung,che resterà l'unico produttore dismartphone, tv, frigoriferi, lavatrici e pc.
    • Scrivi il codice antispam scrive:
      Re: Visto che i Maya hanno fallito...
      - Scritto da: Francesco
      Visto che i Maya hanno fallito... adesso tocca a
      me con le
      profezie.

      Ucci ucci, entro fine 2014 l'Apple sarà in un
      cantuccio![img]http://images.sodahead.com/polls/001850059/386805054_hyena_laughing_xlarge.jpeg[/img]
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Visto che i Maya hanno fallito...
      - Scritto da: Francesco
      Visto che i Maya hanno fallito... adesso tocca a
      me con le
      profezie.

      Ucci ucci, entro fine 2014 l'Apple sarà in un
      cantuccio!e con questa fanno 29 anni consecutivi in cui si sente questa profezia (sostituire il 2014 con l'anno successivo a quello in cui si fa la profezia)
Chiudi i commenti