Scuola, licenze collettive per libri più economici

Una nuova casa editrice pubblica testi scolastici digitali, online o su CD, sotto licenza d'uso collettiva con ampie libertà di duplicazione. Un esempio di come le famiglie potrebbero risparmiare?

Roma – La segnalazione è giunta nei giorni scorsi, perché è nata una nuova iniziativa editoriale che punta ad offrire alle scuole, e soprattutto alle famiglie italiane, un accesso assai più economico e libero ai materiali didattici.

Si tratta, spiegano i promotori di BBN Editrice , di una casa editrice che pubblica testi scolastici digitali online o su CD. “Oltre a costare circa la metà di quello che costano i testi tradizionali – sottolineano a Punto Informatico – possono essere distribuiti alle scuole con una licenza d’uso collettiva (e ancora meno costosa) che consente a docenti e allievi di duplicare, stampare, fotocopiare e distribuire i contenuti liberamente”.

BBN online propone una sorta di shop suddiviso nelle diverse aree tematiche della didattica, nelle quali propone una selezione di testi, con link esterni ad altre risorse a tema e, in generale, ai modi della produzione alternativa in campo culturale ed editoriale.

“Abbiamo trovato il modo di risolvere una questione spinosa – spiegano a PI – ovvero la dicotomìa tra libera diffusione della conoscenza e la salvaguardia dei diritti d’autore”.

“Il sistema – ammettono – non è applicabile tout court a tutti i settori, ma per quello scolastico, e quindi la diffusione del materiale didattico, ha tutte le carte in regola per funzionare, e questo è già un buon punto di partenza”.

Va detto che all’interno del sito sono disponibili anche supporti e approfondimenti didattici totalmente gratuiti e diffusi sotto licenza Creative Commons.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    0x90 il numero mistico :-)
    il bello è che il numero 0x90 in informatica ha un senso particolare:è l'opcode per il NOP, no operationhttp://en.wikipedia.org/wiki/NOPin decimale vale 144 che in ascii vale "É" cioè "e" maiuscola con l'accento......quindo il nulla(NOP) É , esiste in maiuscolo... :o :) la frase "la paura fa 90(in esadecimale)" assume nuovi significati! 8)ciao! ps:spero abbiate il senso dello humor, se ne siete sprovvisti e considerate tutto ciò una cazzata, liberissimi di farlo-può anche darsi che abbiate ragione- ma almeno non flammate....c'è chi considera l'informatica ancora come una cosa bella.
    • Anonimo scrive:
      Re: 0x90 il numero mistico :-)
      - Scritto da:
      il bello è che il numero 0x90 in
      informatica ha un senso
      particolare:

      è l'opcode per il NOPSara' l'opcode per il nop limitatamente a una certa architettura, non "in informatica".Burp
      • Anonimo scrive:
        Re: 0x90 il numero mistico :-)
        DOvresti far fare al cervello qualche ciclo di fetch-execute di una serie di NOPs invece che rovinare le battute...
        • Anonimo scrive:
          Re: 0x90 il numero mistico :-)
          - Scritto da:
          DOvresti far fare al cervello qualche ciclo di
          fetch-execute di una serie di NOPs invece che
          rovinare le battute...La "battuta", come la chiami tu, e' li' intatta e nessuno la tocca.La mia osservazione e' in post separato che nulla dovrebbe togliere al tuo godimento.Se cosi' non e', francamente lo ritengo un problema solo tuo.
      • Anonimo scrive:
        Re: 0x90 il numero mistico :-)
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        il bello è che il numero 0x90 in

        informatica ha un senso

        particolare:



        è l'opcode per il NOP

        Sara' l'opcode per il nop limitatamente a una
        certa architettura, non "in
        informatica".

        Burpsu architetture x86, certo...bhe sai, visto che dall'8080 (o dal 8086 (newbie) o forse già dal 4040 (newbie)(newbie)) che è quello l'opcode , capirai che per me è "normale" considerare 90$==nop ...se poi tu sviluppavi per zilog o 680X0... bhe, mi dispiace per te :) succede dai,l'importante è uscirne ;)(effettivamente però sui PIC non so il suo valore...)...sempre a fare i precisini, eh? ma una risata ogni tanto, mai???bye O)
        • Anonimo scrive:
          Re: 0x90 il numero mistico :-)
          - Scritto da:
          su architetture x86, certo...
          bhe sai, visto che dall'8080 (o dal 8086 (newbie)
          o forse già dal 4040 (newbie)(newbie)) che è
          quello l'opcode , capirai che per me è "normale"
          considerare 90$==nopCerto che posso capire che per te sia normale.
          se poi tu sviluppavi per zilog o 680X0... bhe, mi dispiace per te :) succede dai, l'importante è uscirne ;)Beh, erano (sono) entrambi due bei processori.Niente di male a lavorarci sopra. Basta non schiacciarli (oh oh oh, la battutona).
          (effettivamente però sui PIC non so il suo
          valore...)Credo che sia 0x00
          ...sempre a fare i precisini, eh? ma una risata ogni tanto, mai???Posso sganasciarmi e correggere un'inesattezza, a benificio di chi legge, nella stessa giornata.
          bye
          O)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: 0x90 il numero mistico :-)
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            su architetture x86, certo...

            bhe sai, visto che dall'8080 (o dal 8086
            (newbie)

            o forse già dal 4040 (newbie)(newbie)) che è

            quello l'opcode , capirai che per me è "normale"

            considerare 90$==nop

            Certo che posso capire che per te sia normale.


            se poi tu sviluppavi per zilog o 680X0... bhe,
            mi dispiace per te :) succede dai, l'importante è
            uscirne
            ;)

            Beh, erano (sono) entrambi due bei processori.
            Niente di male a lavorarci sopra.
            Basta non schiacciarli (oh oh oh, la battutona).


            (effettivamente però sui PIC non so il suo

            valore...)

            Credo che sia 0x00
            0x00 e' NULL in qualsiasi architettura tu lo usi!

            ...sempre a fare i precisini, eh? ma una risata
            ogni tanto,
            mai???

            Posso sganasciarmi e correggere un'inesattezza, a
            benificio di chi legge, nella stessa
            giornata.


            bye

            O)

            ByeLol direi
    • Anonimo scrive:
      Re: 0x90 il numero mistico :-)
      - Scritto da:
      il bello è che il numero 0x90 in
      informatica ha un senso
      particolare:

      è l'opcode per il NOP, no operation
      http://en.wikipedia.org/wiki/NOP
      in decimale vale 144 che in ascii vale
      "É" cioè "e" maiuscola con l'accento...

      ...quindo il nulla(NOP) É , esiste
      in
      maiuscolo...

      :o :)
      la frase "la paura fa 90(in esadecimale)" assume
      nuovi
      significati!

      8)

      ciao!Direi che e' la dimostrazione di come il classico paradosso dell'essere discusso da Parmenide e Platone sia ancora contemporaneo..hahahahha. Cmq la battuta era carina. Peccato per tutti i post successivi in cui la gente ti corregge tanto per bullarsi di sapere opcode asm a memoria...quelli si erano ridicoli.
    • Anonimo scrive:
      Re: 0x90 il numero mistico :-)

      spero abbiate il senso dello humor, se ne siete
      sprovvisti e considerate tutto ciò una cazzata,
      liberissimi di farlo-può anche darsi che abbiate
      ragione- ma almeno non
      flammate.
      ...c'è chi considera l'informatica ancora come
      una cosa
      bella. informatica una cosa bella?NAAAAAAHHHHHH!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: 0x90 il numero mistico :-)
      IO STASERA MI CILINDRO IN TESTA. MI QUAMO. MI BUMMO. MI SMANDRAKKO VIOLENTEMENTE E POI VADO A VOMITARE NEL PASSEGGINO DI QUELLA DI SOTTO!!!AUHUHAUHAUHAUAH
  • Anonimo scrive:
    Preferisco il 0x45!
    Ma le fidanze le metto spesso anche a 0x5A! O) :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    il congiuntivo!!!!
    "perché vuole che gli dai una mano"Perché vuole che tu GLI DIA una mano!!! :@ :@ :@
  • Anonimo scrive:
    se vuole un monkey
    IO SONO SCIMMIATO PERSO, PERENNEMENTE... ANZI HO LA SCIMMIA CHE MI GRATTA IN TESTA DA QUANDO MI ALZO IL LUNEDI MATTINA FINO A QUANDO LO CHIAMO IL VENERDI SERAMI BUMMO TUTTO IL GIORNO E COSTO UN BUSSOLONE ALL'ORAASTENERSI PERDITEMPO..::BUMMINJA CREWZ::..
    • Anonimo scrive:
      Re: se vuole un monkey
      beato te... io c'ho la carogna
      • Anonimo scrive:
        Re: se vuole un monkey
        0x90 è esadecimale?? Non sono scimmiesco scusate.. Intanto 90 in decimale viene 144...ma ancora non ho capito.:'(
        • Anonimo scrive:
          Re: se vuole un monkey
          - Scritto da:
          0x90 è esadecimale?? NOPhttp://en.wikipedia.org/wiki/NOP
          • Anonimo scrive:
            Re: se vuole un monkey
            E' anche un gruppo di Haker che ha rilasciato un tool automatico di SQL injecting chiamato Asinthe(Assenzio).A parte questo penso che si riferisca alla pratica diffusa fra i "Cracker" p) (Non quelli che si mangiano, quelli che sproteggono i programmi!!! :))di sostituire le chiamate alle routines di protezione con istruzioni NOP(No Operation) = 0x90 in esadecimale. Anche se non vedo cosa questo possa centrare con il DRM e DVD Jon.(amiga)(apple)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: se vuole un monkey
            se ci son almeno un paio di byte liberi, meglio un 40 48 che un 90 90 :D In genere le noppate si intercettano, oggi ;)J.M.
          • Anonimo scrive:
            Re: se vuole un monkey
            Metti un NOP dove il programma controlla se la tua licenza è regolare o meno... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: se vuole un monkey
            - Scritto da:
            Metti un NOP dove il programma controlla se la
            tua licenza è regolare o meno...
            ;)Ancora meglio tutto finisce in un if (ergo je/jne)perche' non cambiare 1 byte solo? 0x85 docetOne byte to rule them all!A.
Chiudi i commenti