Seagate tra big e mini hard disk

Il colosso dello storage ha presentato 10 nuovi hard disk, tra cui modelli con capacità di 500 GB e minidrive per dispositivi consumer e automobili


Milano – Seagate sta per lanciare sul mercato alcuni nuovi modelli di hard disk dedicati a differenti ambiti di mercato, tra cui quello automobilistico e delle set-top box.

Per il desktop Seagate sta covando un Barracuda 7200.9 che combinerà l’interfaccia SATA-300 con la tecnologia Native Command Queuing. Il disco avrà una capacità massima di 500 GB e disporrà di una cache di 16 MB. Il produttore porterà la stessa capacità anche sulla sua linea di drive esterni con velocità di 7.200 RPM, dove implementerà anche l’interfaccia FireWire 800 (IEEE 1394b). Per quanto riguarda invece i drive esterni più compatti, della serie Portable, il nuovo modello di punta avrà una capacità di 120 GB e interfaccia IEEE 1394a.

Nel settore dei notebook l’azienda ha invece aggiunto alla famiglia Momentus 5400.3 un nuovo modello da 160 GB e si appresta a lanciare il suo primo drive, chiamato Momentus FDE, che integra un motore di crittografia capace di cifrare al volo tutti i dati scritti. Questa caratteristica è stata pensata soprattutto per proteggere le informazioni contenute nei notebook.

Nella famiglia DB35 Series si sta per affacciare un nuovo modello a 500 GB realizzato per i DVR e i sistemi di home entertainment. Fornirà fino a 85 ore di registrazione ad alta definizione dalla TV e fino a 500 ore di registrazione dalla TV in modalità standard e fino a 10 flussi di dati televisi in contemporanea. La tecnologia DynaPlay ottimizza i parametri operativi del drive per quello che riguarda le applicazioni dedicate all’intrattenimento, come ad esempio l’ottimizzazione dello streaming in tempo reale del video e un’ottimizzazione del consumo di energia.

Nel settore automotive Seagate propone l’EE25 Series, un hard disk progettato specificatamente per essere utilizzato all’interno delle automobili e in grado di operare a temperature che vanno dai -30 agli 85 gradi Celsius. Nel settore consumer sta invece per lanciare l’L’ST1 Series, definito dall’azienda il primo hard disk da 1 pollice con capacità di 8 GB: questo disco rivaleggia, sul mercato dei dispositivi mobili, con le memorie flash.

L’LD25 Series è il primo disco di Seagate indirizzato specificamente alle console da gioco di ultima generazione e ai dispositivi di intrattenimento domestico. Con formato di 2,5 pollici, il drive è stato progettato per garantire basso consumo di energia e silenziosità.

Seagate distribuirà quantità limitate di drive ST1 Series da 8G B e LD25 Series ai clienti OEM selezionati. La Serie DB35 da 500 GB sarà disponibile a partire da quest’estate. La serie EE25 verrà invece distribuita a partire dall’autunno. Alla fine dell’estate sarà la volta del Barracuda 7200.9 e del Portable External Hard Drive da 120 GB. In autunno verrà distribuito anche l’External Hard Drive da 500 GB mentre in inverno inizierà la distribuzione del Momentus FDE e del Momentus 5400.3.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Update mensile...
    un mese, 10 falle ? :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Update mensile...
      beh almeno lo fanno tutti i mesi puntuali
      • Anonimo scrive:
        Re: Update mensile...
        - Scritto da: Anonimo
        beh almeno lo fanno tutti i mesi puntualiuso windows XP... se mi rilasciassero le patch con regolarità ma che mi tappano 10 falle in un botto solo mi incazzerei di più...con tutta la comprensione possibile e la consapevolezza che il software è normale che contenga bachi, 10 sgami so troppi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Update mensile...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          beh almeno lo fanno tutti i mesi puntuali

          uso windows XP... se mi rilasciassero le patch
          con regolarità ma che mi tappano 10 falle in un
          botto solo mi incazzerei di più...
          buahaha questa è bella....allora meglio 100falle tappate dopo 6 mesi...mavala
          con tutta la comprensione possibile e la
          consapevolezza che il software è normale che
          contenga bachi, 10 sgami so troppi.mi chiedo allora xke ti ostini ad usare win che ne ha di +mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            mi chiedo allora xke ti ostini ad usare win che
            ne ha di +il winupdate non ti da ragione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo
            il winupdate non ti da ragione.winupdate è una chiavica, ogni volta devi scaricare un bordello di MB...solo per coprire una minima parte degli enormi BUG di Win.
        • Anonimo scrive:
          Re: Update mensile...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          beh almeno lo fanno tutti i mesi puntuali

          uso windows XP... se mi rilasciassero le patch
          con regolarità ma che mi tappano 10 falle in un
          botto solo mi incazzerei di più...

          con tutta la comprensione possibile e la
          consapevolezza che il software è normale che
          contenga bachi, 10 sgami so troppi.sei messo peggio anche se non lo sai.ci sono numerosi buchi noti che non vengono chiusi da mesi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo
            sei messo peggio anche se non lo sai.
            ci sono numerosi buchi noti che non vengono
            chiusi da mesi.su OSX no invece... ma non per qualità dei programmatori bensì per quella di chi rilascia i comunicati e glissa sulle falle irrisolte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo
            su OSX no invece... ma non per qualità dei
            programmatori bensì per quella di chi rilascia i
            comunicati e glissa sulle falle irrisolte.i comunicati ci sono eccome, certo è complicato leggere i links allegati eh?Forse per un utente win è troppo...
          • FDG scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo
            su OSX no invece... ma non per qualità dei
            programmatori bensì per quella di chi rilascia i
            comunicati e glissa sulle falle irrisolte.Purtroppo il campione in questo è Microsoft. Google google...
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            sei messo peggio anche se non lo sai.

            ci sono numerosi buchi noti che non vengono

            chiusi da mesi.

            su OSX no invece... ma non per qualità dei
            programmatori bensì per quella di chi rilascia i
            comunicati e glissa sulle falle irrisolte.vedo che la lista di motivazioni a supporto della tesi è lunga e solidabene
    • Masque scrive:
      Re: Update mensile...
      - Scritto da: Anonimo
      un mese, 10 falle ? :|che c'è di male?un conto è tapparle prima che vengano sfrutatte, un conto è invece correre dietro a tutti gli exploit che escono cercando di tappare i buchi quano già si vede entrare l'acqua.
    • FDG scrive:
      Re: Update mensile...
      - Scritto da: Anonimo
      un mese, 10 falle ? :|Si, ma zero falli!;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Update mensile...
      e ti diro' di piu', a breve c'e' pure l'uscita del 10.4.2A sottolineare come apple non stia affatto con le mani in mano, come accolga i suggerimenti sui programmi che puoi inviare da ogni applicazione, per fare piccoli aggiustamenti che rendano ancora piu' confortevole il lavorare con un computer.
      • Anonimo scrive:
        Re: Update mensile...
        - Scritto da: Anonimo
        A sottolineare come apple non stia affatto con le
        mani in mano, come accolga i suggerimenti sui
        programmi che puoi inviare da ogni applicazione,
        per fare piccoli aggiustamenti che rendano ancora
        piu' confortevole il lavorare con un computer.però le stesse FALLE (si parla quindi di sicurezza) e ripeto, FALLE sono in windows, windows è una merda, è bacato, fa schifo e MS sono dei cialtroni vero ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Update mensile...
          - Scritto da: Anonimo
          però le stesse FALLE (si parla quindi di
          sicurezza) e ripeto, FALLE sono in windows,
          windows è una merda, è bacato, fa schifo e MS
          sono dei cialtroni vero ?le stesse? e su che base dici le stesse?Non saprei dire.. io giudico gli effetti.Zero antivirus, zero firewall attivi nessuna precauzione particolare ad aprire allegati e files vari, mai nessun problema.Un utente windows puo' dire altrettanto?Inoltre non dimenticare una piccola cosa: quando si parla di OSX parli di un sistema operativo e di un mare di applicazioni, quando parli di windows sei limitato al sistema operativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...

            Inoltre non dimenticare una piccola cosa: quando
            si parla di OSX parli di un sistema operativo e
            di un mare di applicazioni, quando parli di
            windows sei limitato al sistema operativo.per onestà intellettuale non dimanticare tu un cosa: win è sviluppato per una varietà di combinazioni hardware infinite, Mac osx per un hardware proprietario e un supporto periferiche infinitamente meno esteso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo


            Inoltre non dimenticare una piccola cosa: quando

            si parla di OSX parli di un sistema operativo e

            di un mare di applicazioni, quando parli di

            windows sei limitato al sistema operativo.

            per onestà intellettuale non dimanticare tu un
            cosa: win è sviluppato per una varietà di
            combinazioni hardware infinite, Mac osx per un
            hardware proprietario e un supporto periferiche
            infinitamente meno esteso...non è corretto al 100&...perchè l'hw supportato è standard....se comperi schede pci usb2, masterizzatori, ram, hd ecc in un negozio pc ti vengono riconosciuti senza problemi....forse solo dei tipi sospetti di ram possono dare qualche problema, ma per il resto va tutto anche se il produttore sulle confezioni specfica che vanno solo x XP e soci.per cui....l'hw proprietario esiste ma solo per l'acquisto...poi puoi aggiungere roba che comperi dove il tuo collega pcista si rifornisce...per cui queste misteriose teorie del "tutto proprietario devi solo comperare roba apple" non hanno piu nessun senso da tempo.per altre periferiche esterne..ovvio se non ci sono i driver...e l'OS non ne ha generici difficile sfruttarle....a paarte le stampanti via gimp-print
          • Anonimo scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo
            per onestà intellettuale non dimanticare tu un
            cosa: win è sviluppato per una varietà di
            combinazioni hardware infinite, Mac osx per un
            hardware proprietario e un supporto periferiche
            infinitamente meno esteso...A parte il fatto che non trovo mai su winupdate aggiornamento per driver di terze parti bacati o con falle, quindi non vedo cosa c'entri col discorso, neppure quello che tu dici e' vero al 100%.E' vero unicamente per il "cuore" ossia scheda madre, cpu e scheda video (ma quest'ultima e' solo una scelta commerciale). Per il resto cio' che monti su un pc lo puoi montare su un powerpc senza problema alcuno, se trovi i driver che lo supportano (che poi e' lo stesso discorso che vale per linux), e su un qualsiasi mac parlando di periferiche esterne.
          • FDG scrive:
            Re: Update mensile...
            - Scritto da: Anonimo
            per onestà intellettuale non dimanticare tu un
            cosa: win è sviluppato per una varietà di
            combinazioni hardware infinite, Mac osx per un
            hardware proprietario e un supporto periferiche
            infinitamente meno esteso...Ma stiamo parlando di compatibilità con l'hardware o di sicurezza del sistema? Che c'entrano i driver bacati con la sicurezza del sistema? I problemi sono altri.
        • Anonimo scrive:
          Re: Update mensile...
          - Scritto da: Anonimo
          però le stesse FALLE (si parla quindi di
          sicurezza) e ripeto, FALLE sono in windows,
          windows è una merda, è bacato, fa schifoHai perfettamente ragione, Win è una merda.... e MS
          sono dei cialtroni vero ?Esatto.
Chiudi i commenti