Sei mesi al dialerista spammatore

Poteva andargli molto peggio: dinanzi alla completa confessione il giudice ha deciso per la pena più lieve. Con un dialer spammato in giro aveva bloccato il numero delle emergenze


New Orleans (USA) – Uno smanettone reso celebre da una sua clamorosa bravata ha avuto la sua punizione: il tribunale che ha giudicato il suo caso ha infatti stabilito che dovrà passare sei mesi dietro le sbarre. La sua colpa? Aver utilizzato le proprie competenze informatiche per danneggiare un pubblico servizio.

Come si ricorderà, lo scorso febbraio il 44enne David Jeansonne ha ammesso le sue colpe, ossia di aver confezionato un dialer, un software pensato per ridirigere le chiamate del modem, e di averlo spedito via email come allegato ad una ventina di utenti del servizio di MSN, che “trasmette” dalla Silicon Valley, in California.

Il dialer ha fatto sì che questi utenti, nel tentativo di accedere a MSN Tv, abbiano invece chiamato più e più volte il 911, il numero delle emergenze americano equivalente al nostro 113.

La sentenza stabilisce che, dopo la scarcerazione, l’uomo debba passare ulteriori sei mesi agli arresti domiciliari. Inoltre dovrà pagare i danni a Microsoft-MSN, quantificati in 27.100 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    amputazioni???
    ma che le fanno col semtex le batterie dei nokia?
  • Anonimo scrive:
    Semplice BATTERIE di fatte in cina
    Semplice BATTERIE di fatte in cina,non conformi agli standard di sicurezza e a basso costo
  • Anonimo scrive:
    E' interessante
    Notare che i commenti non dicono nulla di quanto sia pericoloso portarsi un telefonino in tasca, alla luce dei fatti.Il fatto che sia accaduto in un paese cosi' lontano non ci immunizza da esplosioni che possono cambiarci in peggio la vita.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' interessante
      - Scritto da: Anonimo
      Notare che i commenti non dicono nulla di quanto
      sia pericoloso portarsi un telefonino in tasca,
      alla luce dei fatti.

      Il fatto che sia accaduto in un paese cosi'
      lontano non ci immunizza da esplosioni che
      possono cambiarci in peggio la vita.compra batterie originali
  • NeutrinoPesante scrive:
    Vale poco la vita in Thailandia
    Nel mondo occidentale la richiesta di danni per un invalidita' del genere sarebbe stata dell'ordine del milione di Euro, non delle migliaia.Ogni giorno che mi sveglio non posso fare a meno di ringraziare il destino per avermi fatto nascere in un Paese occidentale.Saluti
    • Anywhere scrive:
      Re: Vale poco la vita in Thailandia
      effettivamente 15 mila euro per una gamba e 5 dita mi sembrano un po' poketti..non ci avevo fatto caso ma effettivamente...è una cifra davvero irrisoria!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vale poco la vita in Thailandia

      Ogni giorno che mi sveglio non posso fare a meno
      di ringraziare il destino per avermi fatto
      nascere in un Paese occidentale.

      Salutiguarda che per loro 15mila? sono come per te un milione...quindi non ringraziare di dove sei nato, ma ringrazia che non è successo a te! ma guarda cosa mi tocca sentire..
      • Anonimo scrive:
        Re: Vale poco la vita in Thailandia
        - Scritto da: Anonimo

        guarda che per loro 15mila? sono come per te un
        milione...quindi non ringraziare di dove sei
        nato, ma ringrazia che non è successo a te!
        ma guarda cosa mi tocca sentire..E un cellulare da loro quanto costa 1 euro?E se deve sottoporsi a cure mediche in America o li', ai prezzi americani, come fa?
  • Anonimo scrive:
    qualcuno mi sa dire perchè esplodono?
    Dopo tutti questi commenti da bar... non sarebbe utile, per cominciare a capirne di più, sapere *perchè* una batteria esplode?Io un idea non la ho, suppongo che le due condizioni per cui questo succeda siano A)che sia abbastanza carica B)che vi sia un forte assorbimento di corrente, poco prima dell'esplosione, ad esempio perchè qualcuno chiama, o ancora peggio se il telefonino, rompendosi, manda in corto circuito la batteria.Inoltre, se qualcosa esplode, significa perlomeno che una grande quantità di sostanza gassosa si forma in un tempo brevissimo, oppure che esiste già del gas, racchiuso in un contenitore stagno, a pressione maggiore di quella atmosferica, e la formazione di nuovo gas e quindi il superamento di una certa pressione interna fa cedere il contenitore. Da dove verrebbe questo gas? da quale reazione chimica tra i componenti della batteria?
    • Anonimo scrive:
      Re: qualcuno mi sa dire perchè esplodono
      Basta leggersi wikipedia alla voce batterie...
      • Anonimo scrive:
        Eh già...
        - Scritto da: Anonimo
        Basta leggersi wikipedia alla voce batterie...Eh già... su wikipedia.it l'articolo "batteria" neanche esiste (viene fuori il form per il submit) mentre su wikipedia inglese non si fa proprio menzione di fenomeni di esplosione.Anche se provi su goggle con la frase "why batteries explode" trovi ben poco, o pagine che parlano di batterie con elettrolita, o commenti di utenti sui forum.
        • Anonimo scrive:
          Re: Eh già...

          Eh già... su wikipedia.it l'articolo "batteria"
          neanche esiste (viene fuori il form per il
          submit) mentre su wikipedia inglese non si fa
          proprio menzione di fenomeni di esplosione.La tua incapacità nell'usare gli strumenti di ricerca non dovrebbe essere un problema da sottoporre a questo forum.Comunqueda batteries http://en.wikipedia.org/wiki/Batteries ci sono i vari tipi di batterie, vai su quelle al litio http://en.wikipedia.org/wiki/Li-ion"Since lithium metal which might be produced under irregular charging conditions is very reactive and might cause explosion, Li-ion cells usually have built-in protective electronics and/or fuses to prevent polarity reversal, over voltage and over-heating."Ciao fenomeno!
          • Anonimo scrive:
            Re: Eh già...

            La tua incapacità nell'usare gli strumenti di
            ricerca non dovrebbe essere un problema da
            sottoporre a questo forum.Ah certo, invece deve essere un argomento da questo forum la tua capacità di essere un figo/sbruffone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eh già...

            Ah certo, invece deve essere un argomento da
            questo forum la tua capacità di essere un
            figo/sbruffone.Fattosta che non sei risucito a trovare una informazione andando a fondo di "ben" due link (battery, lithium) e vieni qui a pontificare che nessuno saprebbe perchè le batterie al litio sono fondamentalmente più pericolose di quelle NiMH... oltretutto quando la reazione che il litio e in maggior misura il sodio (e in genere elementi affini... hint: periodic table o tavola periodica...) hanno con acqua (hint: H20, umidità atmosferica) è ben nota!Che parli a fare? Ringrazia piuttosto che ho risposto non solo alla tua domanda ma ti ho anche mostrato come si fa a cercare informazioni, guarda un po, oggi a insaponare gli asini si prendono dei calci invece che dei grazie!Senti bello, mi sono rotto, la prox volta risponderò all'ennesima domanda oziosa solo votando il thread con -1, a tutto detrimento della utilità e qualità di PI come forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eh già...
            A quanto pare ho colpito nel segno eh???Che posso risponderti... ormai siamo troppo OT. Non dispiace a me che tu mi dai dell' asino e meritevole di calci, mi dispiace per te, tutta questa animosità che esprimi non è un buon segno.- Scritto da: Anonimo

            Ah certo, invece deve essere un argomento da

            questo forum la tua capacità di essere un

            figo/sbruffone.
            Fattosta che non sei risucito a trovare una
            informazione andando a fondo di "ben" due link
            (battery, lithium) e vieni qui a pontificare che
            nessuno saprebbe perchè le batterie al litio sono
            fondamentalmente più pericolose di quelle NiMH...

            oltretutto quando la reazione che il litio e in
            maggior misura il sodio (e in genere elementi
            affini... hint: periodic table o tavola
            periodica...) hanno con acqua (hint: H20, umidità
            atmosferica) è ben nota!
            Che parli a fare? Ringrazia piuttosto che ho
            risposto non solo alla tua domanda ma ti ho anche
            mostrato come si fa a cercare informazioni,
            guarda un po, oggi a insaponare gli asini si
            prendono dei calci invece che dei grazie!
            Senti bello, mi sono rotto, la prox volta
            risponderò all'ennesima domanda oziosa solo
            votando il thread con -1, a tutto detrimento
            della utilità e qualità di PI come forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eh già...
            - Scritto da: Anonimo
            A quanto pare ho colpito nel segno eh???Che c** di segno vuoi avere colpito?Non sai seguire un link, non sai fare ricerche su internet/ng, non sai un minimo di chimica o elettronica che ti eviterebbe di porre domande banali tipo perchè l'acqua è bagnata, oltretutto ti permetti anche di pigliare per il c** chi si prende la briga di darti dei link per darti un minimo di istruzione per non parlare del tutto a vanvera su un forum come questo di PI...il tuo comportamento infantile e inconcludente si commenta da solo, caro cicciobello, ti dirò un segreto, la trippa per gatti per gli i*** come te è finita, la prox volta che vuoi una risposta vattela a comprare da qualche spacciatore di nozioni che chiami professore o perito, oppure puoi anche andare a*** per quello che mi interessa.
    • bacarozz83 scrive:
      Re: qualcuno mi sa dire perchè esplodono
      le batterie in genere esplodono per un corto circuito.una volta ho fatto un corto con una batteria da calcolatrice, si proprio quelle microscopiche.ha fatto un botto terribile, ha fatto il segno sul soffitto, se mi avrebbe preso mi avrebbe fatto il buco nella testa da parte a parte.non sperimentate, ve lo consiglio!
      • Anonimo scrive:
        Ripassatevi questo...
        - Scritto da: bacarozz83
        le batterie in genere esplodono per un corto
        circuito.
        una volta ho fatto un corto con una batteria da
        calcolatrice, si proprio quelle microscopiche.
        ha fatto un botto terribile, ha fatto il segno
        sul soffitto, se mi avrebbe preso mi avrebbe
        fatto il buco nella testa da parte a parte.
        non sperimentate, ve lo consiglio!_____________________________________________http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=604925&tid=305177&p=1
  • Anonimo scrive:
    non e la batteria ma .....
    ma la suoneria fargli fuori le dita del piede sinistro
  • Anonimo scrive:
    Non sara' stata l'alta tensione ?
    Visto che stava lavorando ai fili dell'alta tensione io vedrei più probabile una scarica arrivata dai fili e che oltre ai danni che farebbe di suo una scarica ha fatto anche scoppiare il cellulare (probabilmente ha fatto scoppiare la batteria). Il fatto che anche le dita dell'altro piede che probabilmente erano nelle scarpe siano state amputate mi fa pensare che il danno non derivasse dall'esplosione ma più facilmente da elettrocuzione (ma non sono un esperto quindi è solo una supposizione). Secondo me è più probabile che abbia commesso qualche errore e/o dimenticanza durante il lavoro ai fili dell'alta tensione e poi ha trovato questa scusa per farsi rimborsare dei danni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sara' stata l'alta tensione ?
      A me piacerebbe capire come.....ammesso che, "sia esploso" (!)...,un cellulare infilato nella tasca di una camicia possa rendere necessaria l'amputazione della gamba destra e delle dita del piede sinistro...ferire al volto...tutto questo un cellulare....forse era un ananas...soprannome dato ad un tipo di bomba a mano della seconda guerra mondiale...!.Ma chi se la beve e sopratutto ma come si fanno a pubblicare notizie di questo tipo senza un commento della redazione visto che i lettori dai commenti apparsi,tranne qualcuno...hanno subito capito tutto...è fare semplice sensazionalismo ed allarmismo gratuito...GRAVE !.Non lavoro alla Nokia, aggiungo, ma sono da sempre possessore di cellulari NOKIA e sono ancora qui con tutto attaccato..ma per favore ..sù !.E la qualità dell'italiano nell'articolo,era una traduzione non rivista e corretta ???.PAOLO...CAVOLO ...?!?
  • Crazy scrive:
    TCPA... Palladium insomma
    CIAO A TUTTIquesto fatto lo ho gia` spiegato in passato con le altre occasioni dei cellulari esplosi, comunque e sempre interessante ribadire.Anni fa`, quando il rpogetto TCPA iniziava a prendere forma, la Nokia propose di trovare un sistema che impedisse l'utilizzo di parti non originali Nokia.Per l'appunto, l'idea di Nokia venne approvata dal gruppo del TCPA ed a breve Nokia parlo` di un'idea di utilizzare il Chip Fritz, che e` il cuore di Palladium, per far riconoscere le batterie, ed eventualmente, qual'ora la Batteria non fosse corrisposta ad una originale Nokia, un Chip interno del Telefonino si sarebbe dovuto bruciare rivinando gli i circuiti interni dell'apparecchio.Non se ne seppe piu` nulla, ma chi ci dice che Nokia non abbia comunque implementato questo sistema?Probabimlente, anzi,, di sicuro, l'idea gli e` sfuggita di mano, ed anziche` bruciare solo qualche circuito, il Telefono esplode e basta, ma guardate caso, una caratteritica comune a tutti gli avvenimenti di Cellulari esplosi e` proprio che da poco avevano montato una Batteria non originale Nokia... guarda caso.Sono pronto a scommettere che anche in questo caso e` avvenuto cosi`.E` un po' la stessa cosa che sta facendo Sky con i Decoder, solo che quelli non esplodono, semplicemente non ti fanno vedere tutto o ti fanno vedere solo cio` che Sky vuole se hai un Decodeer Sky.Poi e` innteressante che nel contratto Nokia e` scritto che: Nokia raccomanada sempre l'utilizzo di parti oiginali Nokia. E poi...Nokia non si sente responsabile di eventuali danni a persone o cose.Ma guarda che strana coincidenza di frasi...DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: TCPA... Palladium insomma

      Non se ne seppe piu` nulla, ma chi ci dice che
      Nokia non abbia comunque implementato questo
      sistema?Santo d.... per bruciare un cellulare non c'è bisogno di farlo esplodere nemmeno se l'ing che lo ha progettato fosse un dilettante, l'UNICO pezzo pericoloso dentro un cellulare è la batteria, fatti un giro su fonti attendibili di ISTRUZIONE e capirai come e perchè una batteria di scarsa qualità (non Nokia, quindi :) ) può esplodere.
  • Anonimo scrive:
    E' già successo decine di volte
    Ma si trattava sempre di pile non originali. L'articolo in effetti non è chiaro se si tratti ancora una volta di un cellulare Nokia che esplode a causa di pile non Nokia o se stavolta il botto l'ha fatto tutto di suo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' già successo decine di volte
      - Scritto da: Anonimo
      Ma si trattava sempre di pile non originali.
      L'articolo in effetti non è chiaro se si tratti
      ancora una volta di un cellulare Nokia che
      esplode a causa di pile non Nokia o se stavolta
      il botto l'ha fatto tutto di suo.infatti( vedere qui: http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3578)il problema è causato ba baterie NON originali difettose
      • Anonimo scrive:
        Re: E' già successo decine di volte

        il problema è causato ba baterie NON originali
        difettosePeccato che quell'"articolo" chiamiamolo cosi' non puo' essere riferito ai fatti.. Tanto vale linkare nokia.com
  • Anonimo scrive:
    Mah, tutto è possibile.
    Però io non ci credo che un telefono cellulare può esplodere e generare una così potente esplosione da lacerare una gamba e il piede dell'altra gamba (che tra l'altro dovrebbe stare anche nelle scarpe)...Secondo me questa storia è una bufala. Se si vuole anche ammettere una esplosione, questa dovrebbe essere avvenuta dalle batterie, perchè i componenti elettronici non possono mai esplodere. A parte i condensatori che di certo non fanno un grande botto, l'unico pezzo che potrebbe essere esploso sono le batterie, ma se sono state le batterie, bisognerebbe capire come sono fatte, che sostanze chimiche ci mettono dentro?La nitroglicerina? Se la storia è vera, probabilmente l'uomo aveva un telefono con una batteria fasulla, fatta chissà come, questo dovrebbe insegnare a non comprare prodotti scadenti e fatti chissà dove...Comunque per inventare una bufala basta poco, basta fare un comunicato stampa e i giornali ci si buttano subito a pesce, tanto i giornalisti scartano le notizie vere e scelgono le bufale...
  • sathia scrive:
    che loser
    se se raccontala a un altro 'sta storiella.sai cosa sei?una mela marcia!
    • Anonimo scrive:
      Re: che loser
      - Scritto da: sathia
      se se raccontala a un altro 'sta storiella.


      sai cosa sei?

      una mela marcia!Ma sei sicuro che menta?Allora perchè la nokia non indaga?
    • bacarozz83 scrive:
      Re: che loser
      la mela marcia quì ce n'è solo una e quasta sei te.documentati prima di parlare.una batteria di quelle dimensioni potrebbe anche fare più danni di quelli che ha fatto.
  • paolo111 scrive:
    sicuri che la cifra sia esatta???
    fa + notizia la cifra che l'esplosione sui pali. forse sti poveri tailandesi valgono, meglio: decidono loro stessi di valere meno del gatto obeso del mio vicino. forse così vivono + felici... Paolo
  • Anonimo scrive:
    che modello
    che modello era?le batterie erano originali?
    • Anonimo scrive:
      Re: che modello
      - Scritto da: Anonimo
      che modello era?trovatoNokia 3310
      • Anonimo scrive:
        Re: che modello
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        che modello era?

        trovato
        Nokia 3310Cioè uno dei cellulari più diffusi sull'intero pianeta... Salteremo tutti in aria!?!?!? :D:D:D:D:D
        • Anonimo scrive:
          Re: che modello
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          che modello era?



          trovato

          Nokia 3310

          Cioè uno dei cellulari più diffusi sull'intero
          pianeta... Salteremo tutti in aria!?!?!?
          :D:D:D:D:D
          infatti, me lo detto mio cuggino !
      • Anonimo scrive:
        Re: che modello
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        che modello era?

        trovato
        Nokia 3310
        http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3578
        • Anonimo scrive:
          Re: che modello
          Roba vecchia che non si riferisce a questo casoLeggere mai eh?
        • Anonimo scrive:
          Re: che modello
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          che modello era?



          trovato

          Nokia 3310


          http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=35http://newpaper.asia1.com.sg/top/story/0,4136,84592,00.html
  • TADsince1995 scrive:
    15.000 euro!?!??!?!
    Per una gamba e 5 dita amputate!?!?!??!?!?! Va bene che siamo in thailandia, ma io avrei chiesto 15 milioni di euro!!! :|:|:|:|:|TAD
    • Dark-Angel scrive:
      Re: 15.000 euro!?!??!?!
      mi hai bruciato sul tempostavo per dire la stessa cosa!
    • Anonimo scrive:
      Re: 15.000 euro!?!??!?!
      Le assicurazioni costano care perche' nessuno si prende + le proprie responsabilita', e via di avvocati!il telefono esplode e fa' sti danni... ma va va...
    • matcion scrive:
      Re: 15.000 euro!?!??!?!
      Ma se aveva il telefono nella tasca della camicia, come ha fatto a perdere una gamba, le dita dei piedi e a rovinare la maschera protettiva sul viso, mantenendo intatto il petto?Un supereroe?
      • Anonimo scrive:
        Re: 15.000 euro!?!??!?!
        Secondo me, per rispondere alla chiamata quel povero cristo è saltato giù dal palo della luce e si è devastato.Con 15000 euro in Thailandia ti fai una gamba bionica
        • Anonimo scrive:
          Re: 15.000 euro!?!??!?!
          e se decidesse di trasferirsi in Europa sarebbe un povero amputato invece di essere solo un amputato.effettivamente io cambierei immediatamente paese e (se possibile) troverei un buon avvocato :)
      • AnyFile scrive:
        Re: 15.000 euro!?!??!?!
        - Scritto da: matcion
        Ma se aveva il telefono nella tasca della
        camicia, come ha fatto a perdere una gamba, le
        dita dei piedi e a rovinare la maschera
        protettiva sul viso, mantenendo intatto il petto?
        Un supereroe?Effettivamente non e' chiaro!!Nessuno riesce a risalire alla fonte dell'informazione e/o avere notizie piu' precise?
    • Akiro scrive:
      Re: 15.000 euro!?!??!?!
      bhe, quello che si dice differenze di classe...che skifo.
Chiudi i commenti