Sempre più nonni in rete

Li chiamano così, sono gli abitanti anziani della rete, quelli che sempre più si avvicinano all'online grazie ad iniziative specifiche
Li chiamano così, sono gli abitanti anziani della rete, quelli che sempre più si avvicinano all'online grazie ad iniziative specifiche

Si è tenuta a Roma la presentazione della nuova edizione dell’iniziativa Nonni su Internet , giunta ormai al settimo anno, un progetto di alfabetizzazione che ha già toccato 6mila internauti e che ora si arricchisce di nuovi centri e fulcri di sviluppo.

In particolare durante la conferenza sono stati presentati i primi 50 Internet Corner installati nei centri anziani della capitale “dove – spiegano i promotori – gli anziani possono mettere in pratica le competenze acquisite e avvicinare altri coetanei alle nuove tecnologie, è la prima comunità virtuale per l’apprendimento permanente pensata su misura per adulti e anziani”.

Dice Sveva Belviso, assessore alle Politiche sociali e servizi alla persona del Comune di Roma: “Trovo questa iniziativa splendida: mette in contatto e crea un legame tra due generazioni, nello stesso tempo aiuta i nostri Nonni a rimanere attivi e aperti alla vita fornendo occasione di nuovi stimoli e incontri. Con questi corsi l’apporto che gli anziani danno in termini di aiuto alle nuove generazioni viene amplificato e condiviso in un sistema più ampio che genera maggiore comprensione tra la classe dei Nonni e quella dei nipoti”.

Come ben noto ai lettori di Punto Informatico , infatti, queste iniziative raccolgono il supporto di diverse generazioni di utenti: fin qui sono stati coinvolti oltre 3mila studenti tutor e 400 insegnanti coordinatori.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 10 2008
Link copiato negli appunti