Sequestrata pagina su Ecn

La Polizia di Stato per conto del GIP di Roma procede al sequestro di una pagina sui server di Isole nella Rete dedicata ad un capitolo oscuro della storia politica della Capitale
La Polizia di Stato per conto del GIP di Roma procede al sequestro di una pagina sui server di Isole nella Rete dedicata ad un capitolo oscuro della storia politica della Capitale


Roma – Una pagina che dà accesso allo spazio web “sezione Giarabub” sul server di Isole nella Rete ( ecn.org ) è stata sottoposta a sequestro preventivo dalla Polizia di Stato su disposizione del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma.

La motivazione del sequestro della pagina è evidentemente da ricercarsi nei contenuti della stessa, dedicata ad un lungo racconto relativo alla sezione dell’MSI-DN di Primavalle “Giarabub”.

I contenuti della pagina, come spesso accade in questi frangenti, sono al momento ancora disponibili nella cache di Google . Ma è difficile al momento cogliere quali siano gli aspetti specifici della pubblicazione ad aver indotto il magistrato a procedere al sequestro preventivo.

Al di là di quello che accadrà ora nel merito, perché dopo il sequestro diviene possibile l’avvio di un procedimento che potrà riguardare anche chi ha realizzato e pubblicato quelle pagine, è da segnalare come in questa occasione l’autorità giudiziaria abbia provveduto al sequestro della sola pagina oggetto dell’indagine e non, come accaduto in altre occasioni e fattispecie, dell’intero sito che quella pagina ospitava.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 03 2003
Link copiato negli appunti