SETI@home cambia casa

Il team di radiocacciatori di alieni si prepara a chiudere il vecchio progetto di calcolo distribuito per farlo rinascere in seno al BOINC, infrastruttura open source già condivisa da altri gruppi di scienziati


Berkeley (USA) – Il celebre progetto di calcolo distribuito SETI@home , che da anni coinvolge milioni di utenti nella ricerca di vita intelligente extraterrestre, si prepara al definitivo trasloco verso la nuova piattaforma open source BOINC (Berkeley Open Infrastructure for Network Computing), già utilizzata da diversi altri progetti di ricerca scientifica.

A partire dalla prossima settimana lo staff tecnico di SETI@home fonderà il vecchio database del progetto, contenente tutti i dati raccolti ed elaborati nei 6 anni e mezzo di attività, con il nuovo archivio basato sull’infrastruttura BOINC. Questo aggiornamento, descritto nel dettaglio qui , rappresenta la penultima tappa di SETI@home verso la sua nuova casa virtuale. L’ultima e più drastica tappa della migrazione a BOINC si compierà il prossimo 15 dicembre, quando la versione “classica” di SETI@home cesserà definitivamente di funzionare: entro quella data i circa 200.000 utenti che ancora utilizzano una vecchia versione del client dovranno installare quello ufficiale di BOINC (conservando gli stessi dati di accesso).

Il passaggio alla piattaforma sviluppata dall’Università di Berkeley viene descritto dagli scienziati del SETI come un notevole passo avanti, tanto sotto il lato della sicurezza che sotto quello della flessibilità. BOINC garantisce infatti agli utenti una maggiore protezione contro attacchi esterni, grazie alla cifratura dei dati e all’uso della firma digitale, inoltre fornisce interfacce verso i principali linguaggi di programmazione e include vari tool per la diagnosi dei problemi e il controllo delle prestazioni.

Tra i vantaggi forniti da BOINC agli utenti, descritti sinteticamente qui , uno dei più importanti è costituito dalla possibilità di partecipare a più progetti contemporaneamente utilizzando un solo account e un solo client. La tecnologia alla base di BOINC viene infatti adottata da un crescente numero di progetti di calcolo distribuito: tra questi vi sono ricerche sui cambiamenti climatici, su alcune malattie, su nuovi farmaci e sulle onde gravitazionali emesse dalle stelle di neutroni.

Partecipare a ricerche come quelle succitate significa mettere a disposizione del progetto la potenza di calcolo inutilizzata dei propri computer: attraverso Internet ogni utente riceve infatti una porzione di “lavoro”, sotto forma di dati da elaborare, che la propria macchina processerà nei tempi morti (si può scegliere che il client operi costantemente in background o che si attivi solo come screen-saver). Va tuttavia sottolineato che il contributo dell’utente ha un costo, seppure per molti trascurabile: mettere a disposizione i cicli non utilizzati del proprio processore significa infatti farlo lavorare quasi costantemente al 100%, con conseguente incremento dell’assorbimento energetico e dei costi in bolletta. Per prevenire il surriscaldamento del processore, specie se overcloccato, il team di sviluppo di BOINC suggerisce l’uso di ThreadMaster , una piccola utility che consente all’utente di limitare l’uso della CPU da parte di un programma.

Il progetto SETI@home è partito ufficialmente nel maggio del 1999. Il suo scopo è quello di utilizzare la potenza di calcolo messa a disposizione dai volontari per analizzare i segnali radio a banda stretta captati dai radio telescopi di SETI : la speranza dei promotori è che tra i molti segnali un bel giorno se ne trovi uno che rappresenti “una prova evidente di tecnologia extraterrestre”, come si legge sul sito del progetto.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • -Matrix- scrive:
    lui rosikerebbe in motogp
    ciao...come se la cava con i giochi di motorace..ex motogp giochi ke x imparare a guidare ci vuole minimo un annetto..conosco persone ke gli farebbero il c**o in 2 secondi...i giochi in cui lui è bravo sn giochi di facile apprendimento..secondo il mio modesto parere....ciaoyou cannot piss on what u can catch..
    • ogene scrive:
      Re: lui rosikerebbe in motogp
      se ti sembrano così di facile apprendimento, gioca 2 giorni e battilo ^^ ti assicuro che i FPS sono molto più diffici di come sembrano. e se lui è così forte con questo tipo di giochi non vedo perchè debba andare contro campioni di giochi di motociclismo
  • Timoria scrive:
    Fatal1ty Pown
    Tutte rosikate, lui è dannatamente bravo e su questo non ci piove. Vi credete meglio di lui? Pensate che siano soldi facili? Semplice: battetelo.
  • Anonimo scrive:
    IL professionista?
    E da quando video giocare è diventata una professione?Suppongo dipenda da cosa una persona intenda con professione, secondo il mio vocabolario con professione si intende un'attività finalizzata al soddisfare una delle tante necessità della comunità, quindi nella realizzazione di merci o nello svolgimento di servizi.Questo tizio quale servizio utile svolgerebbe?Mi ricorda quelle persone la cui unica attività remunerativa è rappresentata dal passare da una trasmissione TV, basata su un gioco a quiz, ad un'altra.
    • Anonimo scrive:
      Re: IL professionista?
      - Scritto da: Gabryel
      E da quando video giocare è diventata una
      professione?
      Suppongo dipenda da cosa una persona intenda con
      professione, secondo il mio vocabolario con
      professione si intende un'attività finalizzata al
      soddisfare una delle tante necessità della
      comunità, quindi nella realizzazione di merci o
      nello svolgimento di servizi.Esistono i dizionari:Professioneattività lavorativa, intellettuale o manuale, svolta in modo abituale o continuativo per trarne un guadagno: imparare, iniziare una p.; una p. onesta, remunerativa
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: IL professionista?
      - Scritto da: Gabryel
      E da quando video giocare è diventata una
      professione?
      Suppongo dipenda da cosa una persona intenda con
      professione, secondo il mio vocabolario con
      professione si intende un'attività finalizzata al
      soddisfare una delle tante necessità della
      comunità, quindi nella realizzazione di merci o
      nello svolgimento di servizi.
      Questo tizio quale servizio utile svolgerebbe?
      Mi ricorda quelle persone la cui unica attività
      remunerativa è rappresentata dal passare da una
      trasmissione TV, basata su un gioco a quiz, ad
      un'altra.Nel suo campo (ludico) sarà un professionista. Per me, braccia rubate all' agricoltura.
    • davdenic scrive:
      Re: IL professionista?
      Un po' come i giocatori di calcio... :D
  • Anonimo scrive:
    Altro segno dell'imminente fine dl mondo
    Fatal1ty:un altro grande talento usato male
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Altro segno dell'imminente fine dl m
      - Scritto da: Anonimo
      Fatal1ty:un altro grande talento usato malePassagli un vanghetto và.
  • Anonimo scrive:
    Ah Fatality....
    ...ma gioca un po' de meno e fatte 'na sco*ata ogni tanto
  • Anonimo scrive:
    e LUI l'ELETTO?
    se è così veloce, bisognerà fargli conoscere il regno del Bianconiglio....... quale pastiglia prenderà secondo voi ;)
  • Anonimo scrive:
    lamer
    è solo un lamergioca da lamerscaricatevi le sue demoappena si trova in vantaggio si nasconde ed aspetta l'avversario un povero camper lameronee di campioni ce ne sono ben altri e sono campioni anche nella real lifechiedete ad un giocatore oldschool (non solo giocatori italiani) di ut se conosce MILIO e che ne pensacmq è un lavoro come un altroe anche qui per arrivare a certi livello devi essere lamer ed a fatality riesce bene!!
    • Shin scrive:
      Re: lamer
      Onore ad Unreal e UT...bei vecchi tempi.... :'(
    • Dark-Angel scrive:
      Re: lamer
      - Scritto da: Anonimo
      è solo un lamer
      gioca da lamer
      scaricatevi le sue demo
      appena si trova in vantaggio si nasconde ed
      aspetta l'avversario
      un povero camper lameroneio personalmente non chiamerei lamer gente che usa "camperare"non la trovo una cosa cosi assurda o degradanteè una tattica di giococ'è chi si butta a kamikaze e chi preferisce "agire nell'ombra"solo perchè qualcuno non sa muoversi con discrezione non significa che chi lo fa è un lamer!allo stesso modo la gente che usa gli sniper rifle (fucili da cecchino), che quasi sempre è anche la gente che campera...sono armi rese disponibili nel gioco e liberamente usabili, non vedo perchè usarle debba per forza di cose rendere lamerse l'avversario ha uno SR, e tu lo sai, eviti di andargli a tiro, e sviluppi una tattica di conseguenza! se non lo sai fare sei tu scarso, non è lui che è lamer!altro discorso però è per quelle mappe che offrono troppi vantaggi ai camper, tipo posizioni che una volta raggiunte è difficile far perdere, ma li è un difetto, un errore, un problema del realizzatore della mappa, non del giocatore, cosi come lui ci arriva possono arrivarci tutti, e se non è un cheater lo si può sempre buttare giu, se si è abbastanza bravi, con tutti i bonus malus possibili....ad esempio la mappa di half life 2 "overwatch", dove è possibile prendere un lanciamissili teleguidato e uccidere praticamente chiunque prima che ti raggiunga, è una posizione assurdemente favorevole, ma c'è modo, e molti piu di uno, per buttare giu chiunque da la sopra, e io personalmente ci riesco senza problemi, sia con la balestra, sia con la magnum, sia con gli esplosivi, ma anche con qualsiasi altra arma mi capiti a tiroi camper non sono lamer, sono giocatori che sfruttano le condizioni favorevoli a loro vantaggio, siano queste armi, posizioni o altro; in qualsiasi gioco è cosi, e anche nelle situazioni di guerra "reali"; e chiamarli lamer è come chiamare se stessi niubbi, ossia gente che ha ancora molto, molto da imparare...trovo invece che siano da definire lamer innanzitutto chi cheatta, ossia imbroglia, sia tramite trucchi che tramite bug del giocoma anche la gente che "scripta", ossia che utilizza il linguaggio di binding del gioco per fare in modo che con un tasto si esegua tutta una macro di azioni in automaticoin half life 2 il piu usato è quello della granata con la gravity gun... si binda un tasto di modo che, premendolo, si selezioni la granata, si lanci la granata, la si riacchiappi subito prima che sgusci via (ed è rapidissima), la mantieni per lanciarla addosso alla vittima, trasformando di fatto la g-gun in un lanciagranateora, con molto, molto allenamento, una cosa del genere è possibilissimo farla, ma non riesce sempre, e non riesce in meno di un secondo, quando poi si vede gente che in mezzo secondo prende la granata e te la spara addosso cn la g-gun (non l'ho detto, ma sparata cosi la granata esplode a contatto, non piu a tempo, quindi diventa come un lanciagranate)esistono anche vari altri script, che usano bug della fisica, che permettono addirittura di volare (!!!) o di usare qualsiasi oggetto metallico come "ascensore" (sparando in sequenza con la g-gun provocando una repulsione, ma bisogna farlo alla velocità di 4-5 spari al secondo, cosa impossibile con l'uso normale dell'arma)se i "camper" sono lamer, questi bisogna metterli al rogo...io ho giocato e gioco tutt'ora con tutte queste categorie: giocatori normali, con i quali mi diverto davvero tanto; giocatori che scriptano, i quali sono battibili come chiunque altro: si affidano cosi tanto ai loro script che se sai come eluderli si ritrovano nel panico piu assoluto; giocatori sniper e sniper io stesso... e vinco sempre...non credo di essere chissà quanto forte, per cui non vedo come il camper sia tutto questo problema, se perfino i cheater lo sono relativamente
      • avvelenato scrive:
        Re: lamer
        - Scritto da: Dark-Angel

        - Scritto da: Anonimo

        è solo un lamer

        gioca da lamer

        scaricatevi le sue demo

        appena si trova in vantaggio si nasconde ed

        aspetta l'avversario

        un povero camper lamerone

        io personalmente non chiamerei lamer gente che
        usa "camperare"
        non la trovo una cosa cosi assurda o degradante
        è una tattica di gioco
        c'è chi si butta a kamikaze e chi preferisce
        "agire nell'ombra"
        solo perchè qualcuno non sa muoversi con
        discrezione non significa che chi lo fa è un
        lamer!dipende da gioco a gioco. Ce ne sono alcuni che hanno impostazioni più frenetiche (ut, q3a), altri che sono più riflessivi (css) ad esempio.Parlando di css, visto che è l'unico gioco con cui ho giocato on-line (ho giocato anche ad ut2003, q3a e xiii in lan, ma solo duelli purtroppo), spesso è l'impostazione della mappa a demandare l'onere della "prima mossa" a una particolare squadra. Ad esempio in una mappa "bomba" sono i terroristi a dover piazzare la bomba, ai ct spetterebbe solo difendere le due zone, mentre viceversa nelle mappe "ostaggio". In questo caso camperare fa parte della strategia del gioco, anzi, mi suona strano che in alcuni servers venga proibito.Su giochi come q3a o ut200x, camperare per + di 5 secondi lo vedo come imbrogliare. Semplicemente troppo facile.
        • Anonimo scrive:
          Re: lamer
          si infatti ho sbagliato a non specificare a che giochi mi riferivoe mi riferivo infatti ad UT200X e Q3perfortuna quando c'era il caro vecchio UT non givrava gente come lui :)in CSS e company è normale ed anzi fa parte del gioco camperarema in ut ci sono dei server che giustamente se camperi più di 5 secondi vieni kikkato e questo dovrebbe far capiere come viene visto il camperaggio in questi giochi!!
          • Dark-Angel scrive:
            Re: lamer
            - Scritto da: Anonimo
            in CSS e company è normale ed anzi fa parte del
            gioco camperare
            ma in ut ci sono dei server che giustamente se
            camperi più di 5 secondi vieni kikkato
            e questo dovrebbe far capiere come viene visto il
            camperaggio in questi giochi!!ma non puoi definirla opinione obbiettiva, o comune... ci sono anche server nei quali sono banditi i lanciamissili o i fucili da cecchino, o la magnum... (e personalmente trovo queste cose tristissime, è un ammissione nemmeno troppo velata del fatto che non si sa giocare), semplicemente c'è gente che non sa o non vuole o non gli piace una determinata azione nel videogioco (camperare o usare determinate armi e bonus) e quindi , giustamente, li vieta sui propri server... ma ciò non vuol dire che, in generale, compiere quell'azione sia una cosa da lamer!
        • Dark-Angel scrive:
          Re: lamer
          - Scritto da: avvelenato
          Su giochi come q3a o ut200x, camperare per + di 5
          secondi lo vedo come imbrogliare. Semplicemente
          troppo facile.io no invece, dopotutto sta solo sfruttando a suo favore una situazione vantaggiosa, ma lo fa nelle regole...anzi, se mi trovo ad essere "vittima" di uno cosi, sono portato a prenderla come una sfida :D e puntualmente li corco...e, ripeto, non mi sento di essere chissà quale mostro ai videogiochi ^^
      • Akiro scrive:
        Re: lamer
        te che te ne intendi.... hai mai giocato su server quake 3 arena demo?spesso trovo giocatori davvero ostici... che mi fanno pensare al cheat (o forse è solo un mio ping alto)ti risulta niente del genere?grazie
  • Anonimo scrive:
    Li scopriamo adesso?
    Capisco lo scalpore per il premio in denaro, ma noi italiani, con Vicious e Ryosaeba, eravamo sulla vetta del mondo Unreal Tournament. Anche noi abbiamo i nostri grandi talenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Li scopriamo adesso?
      Solo che adesso c'e' un motivo per fare pubblicita' semi-occulta ad Abit
    • Anonimo scrive:
      Re: Li scopriamo adesso?
      - Scritto da: Anonimo
      Anche noi abbiamo i nostri grandi talenti.Io conosco uno che batte tutti a Scopone scientifico.E' un grande talento.
  • Anonimo scrive:
    Fatality
    "Il nickname "Fatal1ty", stesso, è ispirato alla saga di Mortal Kombat - uno dei suoi titoli preferiti. In quel gioco, quando l'avversario è distratto o in affanno, si può infliggere una "Fatal1ty", ovvero un colpo decisivo dai contorni splatter."Non voglio fare il rompi balle...pero' la fatality era la mossa finale,che si poteva infliggere in un lasso di tempo di pochi secondi alla fine del match ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Fatality
      - Scritto da: Anonimo
      "Il nickname "Fatal1ty", stesso, è ispirato alla
      saga di Mortal Kombat - uno dei suoi titoli
      preferiti. In quel gioco, quando l'avversario è
      distratto o in affanno, si può infliggere una
      "Fatal1ty", ovvero un colpo decisivo dai contorni
      splatter."

      Non voglio fare il rompi balle...pero' la
      fatality era la mossa finale,che si poteva
      infliggere in un lasso di tempo di pochi secondi
      alla fine del match ;)Esatto, altro che distratto, lo avevi riempito di cartoni! :@ :@ :@
  • Anonimo scrive:
    Il DRM turba l'appassionato
    Avevo appena finito di leggere l'articolo: Il DRM turba l'appassionato per poi passare a questo, entrato nel suo sito http://www.fatal1ty.com/ seguo il link consigliato per l'evento http://www.mtv.com/overdrive/?name=games e a questo punto mi vien voglia di vedere una clip dell'inconto se non che esce fuori sto bel messaggio: Aggiornamento della protezione necessarioil ptoprietario del contenuto protetto a cui....richiede...l'aggiornamento di alcuni componenti Microsoft DRM...etc...Scegliere OK per aggiornare i componenti DRMAdesso...io ho cliccato "annulla", ma mi cheido se potrò evitare ancora a lungo tali aggiornamenti, pena diventare esule di gran parte del web... :o :s :( Morpheus
  • Anonimo scrive:
    tra l'altro, nei primi 8, 3 italiani
    Final standings:1st - Johnathan Wendel (Fatal1ty) $150,000 2nd - Sander Kaasjager (fnatic.Vo0) $100'0003rd - Alessandro Avallone (Stermy) $70,0004th - Benjamin Bohrmann (SK|zyz)5th - Vincenzo D'Aurelio (playit.Booms)6th - Alex Ingarv (fnatic.Ztrider)7th - Mark Larsen (wombat)8th - Nicola Geretti (ForresT)
  • Anonimo scrive:
    Visto giocare, è un mostro!
    E' semplicemente mostruoso, fa cose che sono impossibili per un umano.Non è imbattibile, ma è incredibilmente veloce.
    • Anonimo scrive:
      Re: Visto giocare, è un mostro!
      - Scritto da: Anonimo
      E' semplicemente mostruoso, fa cose che sono
      impossibili per un umano.
      Non è imbattibile, ma è incredibilmente veloce.Quelli incredibilmente veloci sono i più odiosi.
  • Ekleptical scrive:
    La foto è sul suo sito
    Basta andare qua:http://www.fatal1ty.com/E, contrariamente alle attese, non ha per niente il look da nerd! Non è nemmeno grasso, che per un americano è già una rarità ormai! ^_^
    • avvelenato scrive:
      Re: La foto è sul suo sito
      - Scritto da: Ekleptical
      Basta andare qua:

      http://www.fatal1ty.com/

      E, contrariamente alle attese, non ha per niente
      il look da nerd! Non è nemmeno grasso, che per un
      americano è già una rarità ormai! ^_^a me un po' nerd sembra.... (geek) .
    • dario1977 scrive:
      Re: La foto è sul suo sito
      ma non vi sembra un pò Shumaker ?
    • Anonimo scrive:
      Re: La foto è sul suo sito
      sto qui c'e' rimasto sotto, altro che palle!!!Nel suo blog parla in terza persona!!Si, ok, non e' grasso e brufoloso, ma e' nerds fino nel midollo!E' di quelli so tutto io, son tanto bravo.Beh, vedremo tra 10 anniSfondato e coi neuroni koSpero basta che si goda un po' di mussa
    • Anonimo scrive:
      Re: La foto è sul suo sito
      - Scritto da: Ekleptical
      Basta andare qua:

      http://www.fatal1ty.com/

      E, contrariamente alle attese, non ha per niente
      il look da nerd! Non è nemmeno grasso, che per un
      americano è già una rarità ormai! ^_^E' identico al nerd della "fabbrica di cioccolato", l'ultimo film di tim burton. Anche il parlare di se stesso in terza persona lo rende arrogante come il ragazzino del film.Questo è un nerd, di quelli peggiori. Non un nerd de mitici film anni '80, ma uno di quei nuovi ragazzini arroganti ipertecnologizzati.
    • Anonimo scrive:
      Re: La foto è sul suo sito
      Ho un leggero sentore che siate un po' invidiosi...Ma che c... vi frega se è grasso o se prende mussa??Pensate a fare il vostro lavoro da 800 euro/mese(se non diete disoccupati) e cercatevi una donnacarina e disponibile (se uscite già con uno scrondo,lasciatela e trovatene una meglio).
      • AndreaMilano scrive:
        Re: La foto è sul suo sito
        - Scritto da: Anonimo
        Ho un leggero sentore che siate un po'
        invidiosi...
        Ma che c... vi frega se è grasso o se prende
        mussa??
        Pensate a fare il vostro lavoro da 800 euro/mese
        (se non diete disoccupati) e cercatevi una donna
        carina e disponibile (se uscite già con uno
        scrondo,
        lasciatela e trovatene una meglio).La vecchia massima "Si parla del diavolo e spuntano le corna" non ha più valore oramai.Si parlava di Nerd ed escono fuori Lamer...Neanche più i proverbi ci rimangono.
        • Anonimo scrive:
          Re: La foto è sul suo sito

          La vecchia massima "Si parla del diavolo e
          spuntano le corna" non ha più valore oramai.
          Si parlava di Nerd ed escono fuori Lamer...

          Neanche più i proverbi ci rimangono.La verità brucia.... Guardate meno reality show e pensate a migliorarvi.Quello non è un nerd xchè fare su 200000 $$ all'annogiocando al pc non si è scemi del tutto...Voi che scrivete cosa fate nella vita? Poveri invidiosi... I lamers siete voi... Lamers nella vita,e grandi uomini dietro un piccolo schermo: facile vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            beh,non so cosa facciano gli altri che hanno scritto ma io al mese prendo 6000€ netti(e non lavoro in politica),vado in giro con una Porche ed ho pure una moglie bellissima...prova ancora a dire qualcosa ora..ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            Bum !
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            beh,non so cosa facciano gli altri che hanno
            scritto ma io al mese prendo 6000? netti(e
            non lavoro in politica),vado in giro con una
            Porche ed ho pure una moglie bellissima...prova
            ancora a dire qualcosa ora..sisi, poi ti svegli tutto bagnato.... controlla se ti manca un rene!
          • AndreaMilano scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            beh,non so cosa facciano gli altri che hanno
            scritto ma io al mese prendo 6000? netti(e
            non lavoro in politica),vado in giro con una
            Porche ed ho pure una moglie bellissima...prova
            ancora a dire qualcosa ora..

            ciao ciaoEh vabbeh se fai lo scafista non vale!
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            beh,non so cosa facciano gli altri che hanno
            scritto ma io al mese prendo 6000? netti(e
            non lavoro in politica),vado in giro con una
            Porche ed ho pure una moglie bellissima...prova
            ancora a dire qualcosa ora..

            ciao ciao...se anche fosse vero, vantartene in questo modo fa di te un povaraccio in un altro senso :)
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            beh,non so cosa facciano gli altri che hanno
            scritto ma io al mese prendo 6000? netti(e
            non lavoro in politica),vado in giro con una
            PorcheCon piu' di una porca intendi ?Perche' l'automobile si chiama Porsche.
            ed ho pure una moglie bellissima...prova
            ancora a dire qualcosa ora..E' vero, la conosco bene. Mi parla spesso di te.Poi ride.
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            Poveri invidiosi... I lamers siete voi... Lamers
            nella vita,
            e grandi uomini dietro un piccolo schermo: facile
            vero?Tu invece...
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            ahah roditi roditi pechè vai ancora in giro con uno.Quello di prima della Porche
          • Anonimo scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            ahah roditi roditi pechè vai ancora in giro con
            uno......e tu con quanti invece?
            Quello di prima della Porchee io dovrei credere che hai una macchina di cui non sai neppure scrivere correttamente la marca?(una volta può essere una svista, ma due di seguito fanno di te il cogl*onaz*o del giorno, complimenti!)
          • AndreaMilano scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            ahah roditi roditi pechè vai ancora in giro con

            uno.

            .....e tu con quanti invece?


            Quello di prima della Porche

            e io dovrei credere che hai una macchina di cui
            non sai neppure scrivere correttamente la marca?

            (una volta può essere una svista, ma due di
            seguito fanno di te il cogl*onaz*o del giorno,
            complimenti!)B4! Colpito e affondato!
          • AndreaMilano scrive:
            9 --
          • AndreaMilano scrive:
            Re: La foto è sul suo sito
            - Scritto da: Anonimo


            La vecchia massima "Si parla del diavolo e

            spuntano le corna" non ha più valore oramai.

            Si parlava di Nerd ed escono fuori Lamer...



            Neanche più i proverbi ci rimangono.


            La verità brucia.... Guardate meno reality show e
            pensate a migliorarvi.
            Quello non è un nerd xchè fare su 200000 $$
            all'anno
            giocando al pc non si è scemi del tutto...
            Voi che scrivete cosa fate nella vita?
            Poveri invidiosi... I lamers siete voi... Lamers
            nella vita,
            e grandi uomini dietro un piccolo schermo: facile
            vero?Se avessi cura nel leggere attentamente ciò che si scrive, soprattutto l'ordine in cui viene scritta una certa cosa il tuo Karma potrebbe ascendere a mete inaspettate.Il mio post originale è stato, correttamente, rilocato in posizione più idonea:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1209498&tid=1209498&p=1&r=PI
  • Anonimo scrive:
    15,000$ di spese, e allora?
    Quandagna 100,000$ ma ne spende 15,000$ per sostenere l'attività? E allora? Quale lavoro professionale o artigianale (avvocato come panettiere, architetto come idraulico) non prevedono delle spese? Anzi, mi pare pure poco!
    • Anonimo scrive:
      Re: 15,000$ di spese, e allora?
      Valuterei + le spese fisiche e psichiche, il giorno che troverà una tipa senza passare dalla chat di Gamespy come la chiamerà ? Sarge ? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: 15,000$ di spese, e allora?
        il giorno che incontra una tipa FINISCE il campione di videogame!da quando sono sposato il mio rapporto con l'informatica, i pc, le notti a lavorare, le tirate di 4 giorni al pc x finire un progetto sono un lontano ricordo.Cazo come mi mancano...
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: 15,000$ di spese, e allora?
          - Scritto da: Anonimo
          il giorno che incontra una tipa FINISCE il
          campione di videogame!

          da quando sono sposato il mio rapporto con
          l'informatica, i pc, le notti a lavorare, le
          tirate di 4 giorni al pc x finire un progetto
          sono un lontano ricordo.

          Cazo come mi mancano...Essi' altrimenti ti ritrovi single..
      • Anonimo scrive:
        Re: 15,000$ di spese, e allora?

        Valuterei + le spese fisiche e psichiche, il
        giorno che troverà una tipa senza passare dalla
        chat di Gamespy come la chiamerà ? Sarge ? :DSe usa la chat di Gamespy e' davvero un idiota, anzi L'idiota.
  • Anonimo scrive:
    Non è UN nerd...
    ma IL nerd!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è UN nerd...
      Probabilmente lo nutrono a flebo
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è UN nerd...
        - Scritto da: Anonimo
        Probabilmente lo nutrono a fleboGià... Otto ore davanti a un videogioco! Mi ricordo la notizia di un ragazzino, non so dove, che dopo aver giocato per più di 24 ore consecutive è stramazzato!
        • AndreaMilano scrive:
          Re: Non è UN nerd...
          naaaaa con ogni probabilità ti ricordi degli effetti, su soggetti chiaramente predisposti, di alcuni sfarfalii... facevano soggiungere attacchi epilettici.iO- Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Probabilmente lo nutrono a flebo

          Già... Otto ore davanti a un videogioco! Mi
          ricordo la notizia di un ragazzino, non so dove,
          che dopo aver giocato per più di 24 ore
          consecutive è stramazzato!
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è UN nerd...

          Già... Otto ore davanti a un videogioco! Mi
          ricordo la notizia di un ragazzino, non so dove,
          che dopo aver giocato per più di 24 ore
          consecutive è stramazzato!Ieri (ormai l'altro ieri) ho lavorato quasi dieci ore davanti al computer, e sono stramazzato anch'io, figuriamoci 24.p.s.: 'azzo quanto guadagna bene!
        • riddler scrive:
          Re: Non è UN nerd...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Probabilmente lo nutrono a flebo

          Già... Otto ore davanti a un videogioco! Mi
          ricordo la notizia di un ragazzino, non so dove,
          che dopo aver giocato per più di 24 ore
          consecutive è stramazzato!Da quanto ne so ha giocato a un buon livello a tennis e si allena correndo e facendo palestra/ginnastica quasi giornalmente. Le 8 ore di allenamento sono il massimo che fa e solo prima dei tornei. I veri nerd sono quelli che fanno da 8 ore in su per poi raggiungere risultati mediocri. Una cosa sola non mi va giu', la sua spocchia, non ha sempre vinto come vuol far credere, per quanto battere Vo0 non e' certo una cosa semplice... guardate qui per farvi un'idea :D http://www.own-age.com/vids/video.aspx?id=1172
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è UN nerd...
        Forse gli hanno sistemato sotto la sedia un tapis roulant così fa palestra mentre fragga
        • AndreaMilano scrive:
          Re: Non è UN nerd...
          - Scritto da: Anonimo
          Forse gli hanno sistemato sotto la sedia un tapis
          roulant così fa palestra mentre fraggabuhahuahahuahuahu te lo immagini mentre sta per fraggare il suo avversario con il cannone flak? e magari potrebbe inciampare... poverello.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è UN nerd...
      E' solo uno dei tanti milioni di segaioli tutto giochini e pippe, come il famosissimo CF che conoscevo anni fa. Ma anche su questi forum ci sono dei veri campioni del genere seghe & giochini, che praticano anche per 18 ore al giorno, solo che magari non fanno punteggi altissimi e non sono megalomani esibizionisti come questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è UN nerd...
        ...mi sembra leggere una punta di invidia nel tuo commento...che ne sai se è segaiolo?!?...tu sembri invece conoscere bene l'argomento...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è UN nerd...
        - Scritto da: Anonimo
        E' solo uno dei tanti milioni di segaioli tutto
        giochini e pippe, come il famosissimo CF che
        conoscevo anni fa. Ti sbagli, non e' uno dei tanti, e' un segaiolo che guadagna molto con la sua passione.Puoi dire altrettanto di te?O sei uno dei milioni di frustrati?Forse no, ma di sicuro sei uno dei milioni di maleducati.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è UN nerd...
          - Scritto da: Anonimo
          ma di sicuro sei uno dei milioni di maleducati.Oddio ma che cosa terribile, un maleducato, mamma mia che cattivone, presto chiamiamo l'esercito della salvezza...Raga quello è solo un pirla che ha trovato il modo di mettersi in tasca dei soldi, facendo niente più di quello che fanno milioni di altri ragazzini segaioli. Non merita alcuna ammirazione, è solo una scimmia pavloviana. E non parliamo degli imbecilli che mettono in piedi concorsi del genere. E' solo un concorso a chi piscia più lontano, non ha nulla di sano o di sportivo.Nella vita ci vuole ben altro per "emergere" che comsumarsi i polpastrelli giocando a quake. Ma oggi il cervello diventa sempre più un accessorio inutile.Questo discorsetto serio è ovviamente inutile in questa tana di troll, quindi meglio il post più sopra: battuta caustica gratuita, e via andare, senza perder tempo a spiegare. Chi vuol capire capisce da sè, tanto peggio per chi non ci arriva senza sottotitoli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è UN nerd...
        uhm.. ma bisogna per forza dargli addosso? :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è UN nerd...
      - Scritto da: Anonimo
      ma IL nerd!I nerd sono timidi e simpatici. Questo non è un nerd
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è UN nerd...
        24 anni, campione di quà... campione di la... 150000 dollari l'anno... di cui solo il 10% in spese... ma di figa nemmeno l'ombra... beh contento lui che a 24 anni l'unica fessura che conosce è quella del floppy :P penso sinceramente che sia molto più felice un poveraccio che magari al pc ci passa al massimo un paio d'ore e le altre 6 (per arrivare a 8) le passa con la ragazza a fare qualcosa di decisamente più divertente rispetto a unreal e quake ;)
        • Ekleptical scrive:
          Re: Non è UN nerd...

          24 anni, campione di quà... campione di la...
          150000 dollari l'anno... di cui solo il 10% in
          spese... ma di figa nemmeno l'ombra... Beh, a parte che ne sai, mica lo conosci...E cmq, se tirà su un po' di grano per campare il resto della vita durantei prossimi 3-4 anni, ha poi tutto il tempo di andare a figa 24 ore al giorno il resto della vita! :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è UN nerd...
            fosse non "un nerd" ma "IL nerd" sarebbe il campione di typespeed..non di un gioco 3d....ncurses r0xdirectx sux
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è UN nerd...
          - Scritto da: Anonimo
          24 anni, campione di quà... campione di la...
          150000 dollari l'anno... di cui solo il 10% in
          spese... ma di figa nemmeno l'ombra... beh
          contento lui che a 24 anni l'unica fessura che
          conosce è quella del floppy :P penso sinceramente
          che sia molto più felice un poveraccio che magari
          al pc ci passa al massimo un paio d'ore e le
          altre 6 (per arrivare a 8) le passa con la
          ragazza a fare qualcosa di decisamente più
          divertente rispetto a unreal e quake ;)Sai quanti milioni di ragazzi ci sono che a 24 anni non scopano e non prendono 150K$ per bruciarsi gli occhi?Beato lui che tra 4 anni sarà ricco e pieno di fighe...
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Non è UN nerd...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            24 anni, campione di quà... campione di la...

            150000 dollari l'anno... di cui solo il 10% in

            spese... ma di figa nemmeno l'ombra... beh

            contento lui che a 24 anni l'unica fessura che

            conosce è quella del floppy :P penso
            sinceramente

            che sia molto più felice un poveraccio che
            magari

            al pc ci passa al massimo un paio d'ore e le

            altre 6 (per arrivare a 8) le passa con la

            ragazza a fare qualcosa di decisamente più

            divertente rispetto a unreal e quake ;)

            Sai quanti milioni di ragazzi ci sono che a 24
            anni non scopano e non prendono 150K$ per
            bruciarsi gli occhi?
            Beato lui che tra 4 anni sarà ricco e pieno di
            fighe...Da quando 150k di $ bastano per tenere un harem di zoccole, soprattutto quando loro sanno che è pieno di soldi??? Al max gli durano 2 giorni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 luglio 2006 15.46-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è UN nerd...
      - Scritto da: Anonimo
      ma IL nerd!ma che nerd e nerd .... è solo uno dei tanti rincoglioniti che stanno ore e ore davanti al PC.dalla mattina alla sera
  • Anonimo scrive:
    sempre a casa a "lavorare"
    sono contento per lui che non muoia di fame.ma chissà che tipo è....io la mia idea ce l'ho.(qualcuno ha detto nerd?)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: sempre a casa a "lavorare"
      Allo smau gareggiavano dei campioni che sembravano un misto tra il Kingpin e Ferrara e di certo non erano al livello di questo campione... :s :s :s :s Dei 15 mila dollari per gli spostamenti quanti ne vanno in lettiga e servi per trasporto a spalla ?
Chiudi i commenti