Si organizza il Linux Day 2002 italiano

L'anno scorso una vasta adesione ha accolto in numerose città la manifestazione per il Software Libero e il Pinguino. Ora è partita l'organizzazione per l'edizione 2002. Agli eventi potranno partecipare tutti
L'anno scorso una vasta adesione ha accolto in numerose città la manifestazione per il Software Libero e il Pinguino. Ora è partita l'organizzazione per l'edizione 2002. Agli eventi potranno partecipare tutti


Roma – Si terrà il 23 novembre 2002 il prossimo Linux Day in Italia, la manifestazione che nell’edizione dello scorso anno ha saputo coinvolgere decine di città del nostro paese in un evento nato per promuovere Linux e il Software Libero. Per il 23 novembre i preparativi sono già in corso.

In una breve nota diffusa dalla ILS, Italian Linux Society , si invitano tutti i Linux User Group (LUG) che operano localmente in Italia e tutti quei gruppi, associazioni e singoli individui che utilizzano e intendono promuovere il software libero a stabilire, organizzare e pubblicizzare eventi in occasione del 23 novembre.

Le linee guida dell’organizzazione per l’evento, reperibili qui spiegano che “l’eventuale utilizzo di software proprietario deve essere solamente occasionale, e non funzionale alla manifestazione. Ciò significa che è eventualmente possibile tenere in considerazione anche software proprietario, ad esempio per questioni di interoperabilità, o in mancanza di un equivalente libero, o in risposta a richieste in proposito eccetera, purché sia chiaro che lo scopo della manifestazione non è la promozione di tale software. In ogni caso la responsabilità di ciò che viene mostrato, se non fa parte dei materiali comuni, ricade sul singolo LUG (ad esempio per questioni di licenze) e non su ILS”.

I singoli eventi devono essere realizzati dagli interessati che dovranno contare sulle proprie energie ed eventualmente su materiali e indicazioni provenienti da ILS. Invece l’accesso a tutti gli eventi dev’essere aperto a chiunque e non sarà dunque possibile per nessuno chiedere biglietti di ingresso a pagamento o altri oneri neppure per il materiale distribuito nel corso degli eventi.

“Il Linux Day – conclude il documento sulle linee guida – non ha rapporti con movimenti politici o d’opinione esterni rispetto all’obiettivo della manifestazione. Questo significa che non è ammissibile che sia organizzato nell’ambito di manifestazioni di tali movimenti. Ciò non esclude eventuali rapporti con figure istituzionali”.

Su questa pagina oltre a leggere la notizia dedicata al Linux Day 2001 è anche possibile partecipare al forum online che ha raccolto finora diverse interessanti testimonianze sulla manifestazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 06 2002
Link copiato negli appunti