Si può estrarre acqua dal deserto

Un altro scenario fantascientifico diventa concreta realtà grazie a due team di ricercatori, che hanno sviluppato un prototipo funzionante

Roma – Un essere umano ha bisogno di bere acqua in quantità copiose e costanti pena la disidratazione dell’organismo e la morte, ma l’acqua è presente in quantità microscopiche anche nell’aria, persino nei deserti più aridi del pianeta come quello di Atacama . Quell’acqua diluita nell’aria si può raccogliere e convertire in acqua potabile , dicono ora i ricercatori, che avrebbero trasformato in realtà una visione già da tempo evocata nel classico della fantascienza di Frank Herbert: Dune .

L’avanzamento tecnologico è frutto del lavoro dei ricercatori del Fraunhofer Institute for Interfacial Engineering and Biotechnology IGB di Stoccarda, che assieme ai colleghi della società Logos Innovationen hanno sviluppato una struttura a torre completamente autosufficiente, capace di sfruttare fonti energetiche rinnovabili come collettori del calore solare e cellule fotovoltaiche per sostenere il processo di conversione della pura aria in acqua potabile.

Il funzionamento della struttura è presto spiegato: una soluzione salina igroscopica (capace cioè di assorbire l’umidità nell’aria) scorre giù per la torre catturando le particelle di acqua dissolte nell’aria, venendo poi risucchiata in una cisterna a pochi metri dal suolo. L’energia catturata dai collettori solari riscalda la soluzione, già diluita dall’acqua assorbita in precedenza, e fa evaporare l’acqua non salina che viene infine incanalata in una tubazione mentre la soluzione ritorna al punto di partenza del processo, sulla sommità della torre.

Grazie alla sua completa indipendenza da una qualsiasi rete elettrica permanente, sottolineano i ricercatori di Stoccarda, la torre igroscopica è perfettamente adatta per essere costruita nelle zone desertiche dove il bisogno di acqua è direttamente proporzionale alla perenne scarsità di fonti di approvvigionamento.

“Si tratta di un’idea adatta a installazioni di varie dimensioni”, dice Siegfried Egner dell’IGB, “da unità per singole persone a impianti capaci di fornire acqua a interi hotel”. I prototipi sin qui sviluppati comprendono sia il sistema di assorbimento dell’umidità che quello di evaporazione dell’acqua: quello che ora intendono fare i ricercatori è uscire dai laboratori per costruire un impianto dimostrativo completo .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Provocatori us scrive:
    Lameroni scrocconi
    Ma vorrei sapere quanti di voi trollz window hanno una copia registrata... se tutti coloro che si lamentano del software libero dovessero obbligatoriamente pagare i software del prorpio pc cambierebbero rotta all'instante. E non parlo da sfegatato utilizzatore di linux o altro... anzi, ed è anche vergognoso vedere una società come microsoft vendere software che hanno bug o problemi che dovrebbero già soprire autonomamente... almeno apple si impegna molto di più sul proprio prodotto
    • panda rossa scrive:
      Re: Lameroni scrocconi
      - Scritto da: Provocatori us
      Ma vorrei sapere quanti di voi trollz window
      hanno una copia registrata... Solo quelli che hanno un portatile con vista preinstallato.
      se tutti coloro che
      si lamentano del software libero dovessero
      obbligatoriamente pagare i software del prorpio
      pc cambierebbero rotta all'instante.Gli basterebbe solo che nel cartellino del prezzo scorporassero il costo del SO da quello della ferraglia.
      E non parlo
      da sfegatato utilizzatore di linux o altro...
      anzi, ed è anche vergognoso vedere una società
      come microsoft vendere software che hanno bug Precisiamo: vendere bug che sembrano software.
      o problemi che dovrebbero già soprire
      autonomamente... almeno apple si impegna molto di
      più sul proprio
      prodottoApple ha una reputazione.Anche M$ ha una reputazione... ma diversa!
  • lzk87 scrive:
    finto dovella
    ma non vedete che non è il vero DOVELLA che posta in queste news? guardate l'avatar, è anonimo e non c'è il suo "i'm a pc"... ma ovvio, tutti a spalare e a tirargliele dietro... tristezza ragazzi miei... per i sistemi operativi poi...
  • Pedro Vive scrive:
    Micro$oft con le pezze al c..
    ed il winaro rosica
  • flavio santini scrive:
    veramente le pacth non sono 31.. ma meno
    di 10... poi che correggono 31 errori.. è un altro discorso.. allora quando esce una nuova versione di linux che ha un elenco di correzioni enorme o lo stesso openoffice che ha spesso 200-300 correzioni.. cosa bisogna dire? come al solito il giornalismo in italia, fa spettacolo e non informazione...
    • logicaMente scrive:
      Re: veramente le pacth non sono 31.. ma meno
      Veramente no.Le vulnerabilità (non gli errori) sono 31, le relative patch sono contenute in 10 bollettini. Se anche le avessero corrette tutte con un unico file di aggiornamento sarebbero rimaste comunque 31.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 giugno 2009 09.46-----------------------------------------------------------
    • z f k scrive:
      Re: veramente le pacth non sono 31.. ma meno
      - Scritto da: flavio santini
      di 10... poi che correggono 31 errori.. è un
      altro discorso.. allora quando esce una nuovaNope. patch -
      toppa31 buchi, 31 toppeche a metterle siano 10 sartine o meno, e' solo questione di quali siano gli abiti coi buchi e quale il tipo di buco.
      solito il giornalismo in italia, fa spettacolo e
      non
      informazione...Come al solito la professionalita' e' opzionale...CYA
    • attonito scrive:
      Re: veramente le pacth non sono 31.. ma meno
      - Scritto da: flavio santini
      di 10... poi che correggono 31 errori.. è un
      altro discorso.. allora quando esce una nuova
      versione di linux che ha un elenco di correzioni
      enorme o lo stesso openoffice che ha spesso
      200-300 correzioni.. cosa bisogna dire? come alWindows = sistema operativolinux = sistema operativoopenoffice = applicativosistema operativo != applicativoNon mischiare pere e peperoni.
      solito il giornalismo in italia, fa spettacolo e
      non informazione...beh, se leggi PI, non ti lamentare.....
    • The Punisher scrive:
      Re: veramente le pacth non sono 31.. ma meno
      - Scritto da: flavio santini
      come al
      solito il giornalismo in italia, fa spettacolo e
      non
      informazione...In questo caso (PI) in genere agevola flames e quindi contatti sul sito e quindi pubblicita'.Comunque, per essere precisi, la mia console WSUS dice quanto di seguito:Release date 09/06/200971 Security Updates3 Critical Updatese pochi Update ed Update Rollup.Dei 71 Security Updates_25 sono Cumulative Security Updates per tutte le versioni di Internet Explore (dalla 5.01 alla 8) per tutte le piattaforme possibili tra Windows 2000 a 2003 Server (x64 ed Itanium incluse)._14 sono Security Updates vari ed assortiti per tutte le versioni di Office da 2002 a 2007Il resto sono Security updates per tutte le versioni di Windows da 200o a 2003 Server per tutte le piattaforma (incluse x64 ed Itanium)
    • Filippo B scrive:
      Re: veramente le pacth non sono 31.. ma meno
      Sono d'accordo..sul fatto che non si parrli mai delle patch degli altri, ma solo di quele di MS.
      • ZERO TOLERANCE scrive:
        Re: veramente le pacth non sono 31.. ma meno
        - Scritto da: Filippo B
        Sono d'accordo..sul fatto che non si parrli mai
        delle patch degli altri, ma solo di quele di
        MS.Perchè non esiste altro all'infuori di Ms. :-)
  • penzium scrive:
    molte meno falle in Vista
    occorre però precisare in questo patch day ci sono state molte meno falle in Vista rispetto a XP ==
    altra ragione per passare a Vista!
    • Monsieur Duball scrive:
      Re: molte meno falle in Vista
      - Scritto da: penzium
      occorre però precisare in questo patch day ci
      sono state molte meno falle in Vista rispetto a
      XP ==
      altra ragione per passare a
      Vista!Perchè cercano di spennare qualche altro pollo (gli ultimi)con vista, poi quando arriverà win7 allora pioveranno patch anche su vista, mentre win7 sarà supersicuro.
      • penzium scrive:
        Re: molte meno falle in Vista
        - Scritto da: Monsieur Duball
        Perchè cercano di spennare qualche altro pollo
        (gli ultimi)con vista, poi quando arriverà win7
        allora pioveranno patch anche su vista, mentre
        win7 sarà
        supersicuro.Win7 è sempre basato su Vista, ha la stessa identica architettura di sicurezza quindi le patch saranno le stesse. Diverso invece è XP che proviene da una vecchia generazione di OS
        • panda rossa scrive:
          Re: molte meno falle in Vista
          - Scritto da: penzium
          Win7 è sempre basato su Vista, ha la stessa
          identica architettura di sicurezza quindi le
          patch saranno le stesse. Diverso invece è XP che
          proviene da una vecchia generazione di
          OSWin7 e' talmente rinnovato come archiettura, e talmente riscritto a basso livello che se tu selezioni un file, premi F2 per provare a rinominarlo e come nome provi a scriverci AUX non ci riesci.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: penzium


            Win7 è sempre basato su Vista, ha la stessa

            identica architettura di sicurezza quindi le

            patch saranno le stesse. Diverso invece è XP che

            proviene da una vecchia generazione di

            OS

            Win7 e' talmente rinnovato come archiettura, e
            talmente riscritto a basso livello che se tu
            selezioni un file, premi F2 per provare a
            rinominarlo e come nome provi a scriverci AUX non
            ci
            riesci.Secondo me tu la notte non ci dormi sul fatto che non puoi creare una cartella che si chiama AUX...ma le sai lelettere dell'alfabeto? sono piu' di tre.
          • panda rossa scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Secondo me tu la notte non ci dormi sul fatto che
            non puoi creare una cartella che si chiama
            AUX...ma le sai lelettere dell'alfabeto? sono
            piu' di
            tre.E invece secondo me tu devi avere un naso estremamente corto oltre a non essere in grado di vederci oltre.L'impossibilita' di assegnare un semplce nome di file o di cartella per mantenere una inutile retrocompatibilita', e' innanzitutto sintomo che sotto sotto non e' cambiato niente dal lontano 1984, ed inoltre introduce potenziali problemi legati allo scambio di files tra piattaforme, o per esempio, alla creazione di utenti.Prova a creare un utente aux sul tuo bellissimo vistaseven e poi sappimi dire se esce un popup di errore o se si inchioda di brutto e basta.
          • vincenzo scrive:
            Re: molte meno falle in Vista

            L'impossibilita' di assegnare un semplce nome di
            file o di cartella per mantenere una inutile
            retrocompatibilita', e' innanzitutto sintomo che
            sotto sotto non e' cambiato niente dal lontano
            1984, ed inoltre introduce potenziali problemi
            legati allo scambio di files tra piattaforme, o
            per esempio, alla creazione di
            utenti.

            Prova a creare un utente aux sul tuo bellissimo
            vistaseven e poi sappimi dire se esce un popup di
            errore o se si inchioda di brutto e
            basta.Non so se ridere. Comunque i tuoi interventi sono sempre i peggiori. Come si fa a portare avanti questo grave problema dal 1984.... è dal 1990 che Linux è a disposizione della gente gratuitamente, è un ingiustizia che non supera l'1%.... questa gente che non usa cartelle aux..... che campa a fa!
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            Secondo me tu la notte non ci dormi sul fatto
            che

            non puoi creare una cartella che si chiama

            AUX...ma le sai lelettere dell'alfabeto? sono

            piu' di

            tre.

            E invece secondo me tu devi avere un naso
            estremamente corto oltre a non essere in grado di
            vederci
            oltre.

            L'impossibilita' di assegnare un semplce nome di
            file o di cartella per mantenere una inutile
            retrocompatibilita', e' innanzitutto sintomo che
            sotto sotto non e' cambiato niente dal lontano
            1984, ed inoltre introduce potenziali problemi
            legati allo scambio di files tra piattaforme, o
            per esempio, alla creazione di
            utenti.

            Prova a creare un utente aux sul tuo bellissimo
            vistaseven e poi sappimi dire se esce un popup di
            errore o se si inchioda di brutto e
            basta.Ti sei dimenticato dell'epic fail di quando un utente ti disse come creare un file AUX? dai torna a giocare col lego.
          • panda rossa scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Ti sei dimenticato dell'epic fail di quando un
            utente ti disse come creare un file AUX? dai
            torna a giocare col
            lego.Io non mi sono dimenticato.Ho preso buona nota e risolto un mio problema.Ma, di fatto, la soluzione prevede di utilizzare uno strumento orripilante per chi ritiene che l'unico modo per interfacciarsi con il sistema operativo sia il mouse: la shell dei comandi!Quindi, io che windows non lo uso, so come fare.Quelli che invece lo usano no!E' molto piu' facile scrivere $ sudo apt-get install qualcosa che creare un file aux su windows, non solo, ma io apt-get posso farlo anche col mouse, volendo, mentre per creare i files aux su windows, non c'e' alternativa alla riga di comando.La questione non e' affatto finita.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            Ti sei dimenticato dell'epic fail di quando un

            utente ti disse come creare un file AUX? dai

            torna a giocare col

            lego.

            Io non mi sono dimenticato.
            Ho preso buona nota e risolto un mio problema.
            Ma, di fatto, la soluzione prevede di utilizzare
            uno strumento orripilante per chi ritiene che
            l'unico modo per interfacciarsi con il sistema
            operativo sia il mouse: la shell dei
            comandi!

            Quindi, io che windows non lo uso, so come fare.
            Quelli che invece lo usano no!

            E' molto piu' facile scrivere
            $ sudo apt-get install qualcosa
            che creare un file aux su windows, non solo, ma
            io apt-get posso farlo anche col mouse, volendo,
            mentre per creare i files aux su windows, non
            c'e' alternativa alla riga di
            comando.

            La questione non e' affatto finita.Tu windows non lo usi e ne hai preso nota? ma ancora non capisci quanto ti stai coprendo di ridicolo? critichi windows per creare un file AUX col terminale (e chi al giorno d'oggi non ha NECESSITA' ASSOLUTA di creare files e cartelle chiamati AUX), quando una installazione di un software su linux che non sia in repository e' quanto di piu' oscuro la mente umana possa concepire? ripeto, gioca coi lego, che ci fai piu' figura.
          • panda rossa scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Tu windows non lo usi e ne hai preso nota? Io windows a volte lo uso, purtroppo per me.Lavorare con l'informatica e' come fare l'idraulico.A volte hai il piacere di installare rubinetterie in bagni lussuosi, altre volte invece devi infilare le mani nella tazza per sturare il XXXXX.E l'utilizzo di windows corrisponde alla seconda parte della metafora.
            ancora non capisci quanto ti stai coprendo di
            ridicolo? Io mi copro di ridicolo perche' windows non e' in grado di creare un file di 3 lettere con mezzi normali?
            critichi windows per creare un file AUX
            col terminale (e chi al giorno d'oggi non ha
            NECESSITA' ASSOLUTA di creare files e cartelle
            chiamati AUX), Evidentemente tu i computer non li usi, se non arrivi a capire.
            quando una installazione di un
            software su linux che non sia in repository e'
            quanto di piu' oscuro la mente umana possa
            concepire? Perche' devi volere installare qualcosa che non sta in repository?La roba in repository e' sicura e certificata.Quello che non e' in repository ti compili i sorgenti dopo averli verificati.Altrimenti sei solo in cerca di rogne.
            ripeto, gioca coi lego, che ci fai
            piu' figura.So fare anche quello, non preoccuparti.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: panda rossa

            ripeto, gioca coi lego, che ci fai

            piu' figura.

            So fare anche quello, non preoccuparti.Ecco e continua a farlo che ti riesce meglio...ma guarda tu che gente, mi mancava il paranoico che non riesce a creare files AUX e vede in cio' la fine del mondo...
          • panda rossa scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: panda rossa



            ripeto, gioca coi lego, che ci fai


            piu' figura.



            So fare anche quello, non preoccuparti.

            Ecco e continua a farlo che ti riesce meglio...ma
            guarda tu che gente, mi mancava il paranoico che
            non riesce a creare files AUX e vede in cio' la
            fine del
            mondo...Complimenti per l'obiettivita': il tuo sistema operativo non fa o non vuole fare una operazione che piu' banale non potrebbe essere, se non con un artificio assolutamente incomprensibile per un utonto medio, e il paranoico sono io.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: molte meno falle in Vista
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            - Scritto da: panda rossa





            ripeto, gioca coi lego, che ci fai



            piu' figura.





            So fare anche quello, non preoccuparti.



            Ecco e continua a farlo che ti riesce
            meglio...ma

            guarda tu che gente, mi mancava il paranoico che

            non riesce a creare files AUX e vede in cio' la

            fine del

            mondo...

            Complimenti per l'obiettivita': il tuo sistema
            operativo non fa o non vuole fare una operazione
            che piu' banale non potrebbe essere, se non con
            un artificio assolutamente incomprensibile per un
            utonto medio, e il paranoico sono
            io.Il MIO sistema operativo? guarda che non sono Bill gates. E poi senti chi parla di obiettività, un tizio che considera windows una XXXXX perche' non può creare un file aux se non col prompt...lol fai ridere :D
    • Dovella illuminaci datti foo scrive:
      Re: molte meno falle in Vista
      - Scritto da: penzium
      occorre però precisare in questo patch day ci
      sono state molte meno falle in Vista rispetto a
      XP ==
      altra ragione per passare a
      Vista!forse l'unica
    • gnulinux86 scrive:
      Re: molte meno falle in Vista
      Nel 99% dei casi le vulnerabilità scoperte affliggono tutti i sistemi Ms in life cycle.
      • panda rossa scrive:
        Re: molte meno falle in Vista
        - Scritto da: gnulinux86
        Nel 99% dei casi le vulnerabilità scoperte
        affliggono tutti i sistemi Ms in life
        cycle.E nel restante 1% si tratta di vulnerabilita' nuove, introdotte col nuovo innovativo sistema.
      • penzium scrive:
        Re: molte meno falle in Vista
        - Scritto da: gnulinux86
        Nel 99% dei casi le vulnerabilità scoperte
        affliggono tutti i sistemi MsFALSO.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: molte meno falle in Vista
          Ti faccio un piccolo esempio:http://secunia.com/advisories/35362/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 giugno 2009 21.41-----------------------------------------------------------
  • billone gates scrive:
    my microsoft
    be tanto ci voleva ? a fare le patch sono buoni tutti e scovare i bachi che ce ne vuole. I programmatori della ms sono intenti tutti i giorni a crearne dei nuovi per tutti gli utenti che comprano ms pagando un sacco di soldi. Se no è illegale e interviene il nostro palazzo che si deve pagare le XXXXXXX (carfagna, gelmini, noemi, corona, ecc) e voi cosa aspettate ? Rispettate la legge e comprate ! PIRATE BAY FOREVER !download gratis sempre !!E soprattutto mai windows update !!!!
    • Dovella scrive:
      Re: my microsoft
      Prova la Rc di Windows7 e poi ne riparliamo.
      • albertobs88 scrive:
        Re: my microsoft
        - Scritto da: Dovella
        Prova la Rc di Windows7 e poi ne riparliamo.Provata: una enorme schifezza ;)
        • lol scrive:
          Re: my microsoft
          - Scritto da: albertobs88
          - Scritto da: Dovella

          Prova la Rc di Windows7 e poi ne riparliamo.

          Provata: una enorme schifezza ;)tu o non hai provato un bel niente o sei solo un bambino con pregiudizi ;)
      • Fabry scrive:
        Re: my microsoft
        Dovella è un nerd brufoloso che passa la vita su un pc windows. Ha solo quello poveretto, il giorno in cui si accorgesse di quanto fa schifo si impicca... come David Carradine!
      • Dovella illuminaci datti foo scrive:
        Re: my microsoft
        - Scritto da: Dovella
        Prova la Rc di Windows7 e poi ne riparliamo.prova a disintossicarti dal pc e ad andare a donne poi ne riparliamo
    • delian scrive:
      Re: my microsoft
      scaricate scaricate quei bei software pieni di virus gratis eheeee.
  • Dovella scrive:
    Record.
    Nessuno è in grado di patchare un numero così alto di vulnerabilità.
    • Roberto Di scrive:
      Re: Record.
      31 pach? A me sembrano un po tante, nessuna ragione d'esserne orgogliosi.
    • albertobs88 scrive:
      Re: Record.
      - Scritto da: Dovella
      Nessuno è in grado di patchare un numero così
      alto di
      vulnerabilità.Ce ne sono tante da patchare perkè non pensano prima di fare le cose. E nel 50% dei casi i bachi vengono comunicate da aziende esterne.Ma forse il tuo PC è già bello che infetto, quindi non ti sei accorto che mentre scrivi questi commenti "inutili", ti hanno già spillato i dati della carta di credito, fatto un giretto nel tuo conto in banca e stanno spulciando le tue email alla ricerca di informazioni utili per spammare le persone nella tua rubrica ;)
    • RealENNECI scrive:
      Re: Record.
      Certo che se fossi ballXXXXX mi cercherei un blogger piu intelligente... visto che pago...Va bhe che gli apprezzatori microsfot sono rinco... ma sto dovella e proprio ignorante forte
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Record.
      Mah...... :|
    • Funz scrive:
      Re: Record.
      - Scritto da: Dovella
      Nessuno è in grado di avere un numero così
      alto di
      vulnerabilità.Quoto
    • pingladen scrive:
      Re: Record.
      nessuno e' in grado di produrre tante falle...
    • pabloski scrive:
      Re: Record.
      fammi capire quando patcha MS allora è grande, quando patchano Linux o Firefox allora fanno schifo, sono pieni di bug, ecc....non puoi interpretare le cose in modi diversi a seconda della situazione
      • Steve Austin scrive:
        Re: Record.
        - Scritto da: pabloski
        fammi capire quando patcha MS allora è grande,
        quando patchano Linux o Firefox allora fanno
        schifo, sono pieni di bug,
        ecc....

        non puoi interpretare le cose in modi diversi a
        seconda della
        situazioneFa come tutti qua... uno stà da una parte uno stà dall'altra...
        • rotfl scrive:
          Re: Record.
          - Scritto da: Steve Austin
          - Scritto da: pabloski

          fammi capire quando patcha MS allora è grande,

          quando patchano Linux o Firefox allora fanno

          schifo, sono pieni di bug,

          ecc....



          non puoi interpretare le cose in modi diversi a

          seconda della

          situazione
          Fa come tutti qua... uno stà da una parte uno stà
          dall'altra...Soprattutto stà ... (rotfl)Ma com'è che i Winari accaniti sono tutti affetti da questa malattia, quella del non saper scrivere?
          • panda rossa scrive:
            Re: Record.
            - Scritto da: rotfl
            Ma com'è che i Winari accaniti sono tutti affetti
            da questa malattia, quella del non saper
            scrivere?Sara' per via del correttore ortografico preinstallato nel sistema... affidabile come tutto il resto.
      • lll scrive:
        Re: Record.
        quoto
    • y azevedo scrive:
      Re: Record.
      ... THIS IS NOT THE REAL DOVELLLA....
    • Nocost scrive:
      Re: Record.
      Nessuno è in grado di propurre qualcosa di così buggato quanto un prodotto Microsoft, nessuno!
      • Ale scrive:
        Re: Record.
        Nessun altro software è presente in così tanti pc come quello Microsoft... nessuno.
        • rotfl scrive:
          Re: Record.
          - Scritto da: Ale
          Nessun altro software è presente in così tanti pc
          come quello Microsoft...
          nessunoE questo cosa c'entra? I bug esistono in base al numero di installazioni presenti, adesso? Ma ROTFL!
          • penzium scrive:
            Re: Record.
            - Scritto da: rotfl
            E questo cosa c'entra? I bug esistono in base al
            numero di installazioni presenti, adesso? ragiona: Chi te lo fa fare di ricercare un bug presente in un software che lo usano su 4 gatti?
          • penzium scrive:
            Re: Record.
            - Scritto da: rotfl
            E questo cosa c'entra? I bug esistono in base al
            numero di installazioni presenti, adesso? ragiona: Chi te lo fa fare di ricercare un bug presente in un software usato da soli 4 gatti?
          • rotfl scrive:
            Re: Record.
            - Scritto da: penzium
            - Scritto da: rotfl

            E questo cosa c'entra? I bug esistono in base al

            numero di installazioni presenti, adesso?

            ragiona: Chi te lo fa fare di ricercare un bug
            presente in un software usato da soli 4
            gatti?Il software usato da "4 gatti" sarebbe UNIX? Ma ROTFL... ma che immondezzaio e' PI!!!!
          • lll scrive:
            Re: Record.
            rispetto al numero di utenti windows, si direi proprio che la usano 4 gatti e 1 cane
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Record.
            Il settore informatico non è solo preinstallato desktop.Mai sentito parlare ad esempio di Server e Supercomputer?
          • rotfl scrive:
            Re: Record.
            - Scritto da: lll
            rispetto al numero di utenti windows, si direi
            proprio che la usano 4 gatti e 1
            caneSi' perche' la maggior parte degli utenti Windows si mette a cercare vulnerabilita' nel software e nell'OS
Chiudi i commenti