Siti oscurati in Italia? Dipende

Ci torna sopra un lettore che osserva: in luoghi pubblici come l'Università e persino in uffici della PA i filtri dei Monopoli contro gli utenti che vogliono accedere ai siti delle scommesse non sono attivi

Scrive Orlin Velinov: “Caro PI, in un recente articolo si parlava di una lista di siti web, quasi tutti dedicati a scommesse e giochi d’azzardo, per i quali lo Stato obbliga i provider a bloccare l’accesso.

Da bravo “smanettone” ho subito provato con la mia Adsl Alice ed effettivamente al posto del sito appare un avviso molto chiaro. Giusto per essere sicuro ho telefonato ad un paio di amici che usano le Adsl rispettivamente di Tiscali e Fastweb, con lo stesso risultato. Bene: i provider rispettano la legge.

Il giorno dopo ho voluto provare nel mio Ateneo (Università di Genova) e… Sorpresa! Tutti i siti si aprono e fruiscono senza il minimo problema, chi gestisce la rete non si è curato di operare gli opportuni blocchi.
Continuo la mia indagine e scopro, senza troppa sorpresa, che i siti “proibiti” non sono tali neppure in alcuni uffici della Pubblica Amministrazione, dove lavorano amici o parenti di amici (per fortuna il mio social network è abbastanza esteso) e che ho potuto verificare.

Mi chiedo come puo’ lo Stato in un paese democratico proibire ed inibire attività di privati cittadini, attività che poi lascia tranquillamente svolgere all’interno delle proprie strutture. È un po’ come se qualcuno aprisse un piccolo Casino’ nel palazzo di qualche ufficio della PA e nessuno dicesse nulla.”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Alla fine dei tre anni?
    Di chi è il macbook?
  • Anonimo scrive:
    UN LATROCINIO
    2 euro al giorno sono troppi per una adsl+macbook, specie se l'offerta dovrebe essere recepita qui in italia, perché:1) le adsl ITALIANE sono un colabrodo;2) il mac verrebbe declassato a semplice "macchina per andare sul web"a questo punto basterebbe proporre un'offerta ad 1 eurocent con adsl+linux (qualsiasi distro) +macchina_assemblata_da_cacciavitari per avere un minimo di pc per andare sul web, ma veramente il minimo, al limite della decenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: UN LATROCINIO
      - Scritto da:
      2 euro al giorno sono troppi per una
      adsl+macbook, specie se l'offerta dovrebe essere
      recepita qui in italia,
      perché:

      1) le adsl ITALIANE sono un colabrodo;
      2) il mac verrebbe declassato a semplice
      "macchina per andare sul
      web"Che infatti è l'unica cosa che ci fai!
      a questo punto basterebbe proporre un'offerta ad
      1 eurocent con adsl+linux (qualsiasi distro)
      +macchina_assemblata_da_cacciavitari per avere un
      minimo di pc per andare sul web, ma veramente il
      minimo, al limite della
      decenza.Tu sei al limite della decenza!
      • Anonimo scrive:
        Re: UN LATROCINIO
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        2 euro al giorno sono troppi per una

        adsl+macbook, specie se l'offerta dovrebe essere

        recepita qui in italia,

        perché:



        1) le adsl ITALIANE sono un colabrodo;

        2) il mac verrebbe declassato a semplice

        "macchina per andare sul

        web"

        Che infatti è l'unica cosa che ci fai!


        a questo punto basterebbe proporre un'offerta ad

        1 eurocent con adsl+linux (qualsiasi distro)

        +macchina_assemblata_da_cacciavitari per avere
        un

        minimo di pc per andare sul web, ma veramente il

        minimo, al limite della

        decenza.

        Tu sei al limite della decenza!Ma gli dai anche retta...
      • spoonfulhoney scrive:
        Re: UN LATROCINIO
        - Scritto da:

        2) il mac verrebbe declassato a semplice

        "macchina per andare sul

        web"

        Che infatti è l'unica cosa che ci fai!Mi dispiace che ci siano persone che molte volte parlano senza aver mai provato il Mac.Io a differenza di chi te lo ha detto lo uso per lavorare, gestire progetti, fare gantt, documentazione, offerte e tutte le attività che si fanno nel management dei progetti.Quando si sviluppava usavo java, apache, tomcat, mysql, postgress, etc... se poi ti riferisci a .net, francamente è solo uno framework a differenza di molti altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: UN LATROCINIO

      2) il mac verrebbe declassato a semplice
      "macchina per andare sul
      web"rispetto all'attuale "costoso soprammobile per fighetti" sarebbe un bel passo avanti.
      • spoonfulhoney scrive:
        Re: UN LATROCINIO
        - Scritto da:
        rispetto all'attuale "costoso soprammobile per
        fighetti" sarebbe un bel passo
        avanti.Alcune volte non capisco se parlate così per ignoranza o perché siete troppo atrofizzati da windows...Se pensate poi che sono più semplici e più stabili da utilizzare... bah!Andate in qualche Apple Center e chiedete una breve illustrazione :-)
  • Anonimo scrive:
    e la telecom ?
    chissa che ne pensa telecom france dell'offe rtina... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: e la telecom ?
      - Scritto da:
      chissa che ne pensa telecom france dell'offe
      rtina...
      :Dtelecom france non esiste.nel senso: non esiste una equivalente monopolista come telecom da noi.infatti, se leggevi l'articolo parlano di Orange, che è una delle varie telco francesi;quando c'è vera concorrenza, anche queste ditte si mettono a fare "saldi" e promozioni, a differenza di qui.
      • Anonimo scrive:
        Re: e la telecom ?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        chissa che ne pensa telecom france dell'offe

        rtina...

        :D

        telecom france non esiste.Si' e' vero perche' esiste France Telecom...
        nel senso: non esiste una equivalente monopolista
        come telecom da
        noi. promozioni, a
        differenza di
        qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: e la telecom ?
      telecom qui ti passa il pc a manovella da 100 euri....
      • Anonimo scrive:
        Re: e la telecom ?
        - Scritto da:
        telecom qui ti passa il pc a manovella da 100
        euri....ma magari!invece ti rifila rottami di 5 anni fa con su un windoz e te lo fa pagare come 2 pc da suppamakket nuovi...bah
  • Anonimo scrive:
    Mi sfugge il risparmio... dov'e'?
    60x3x12=2160Un MacBook costa un minimo di circa 1100 euro.2160-1100=1060/12/3=circa 21 euro/mese per una connessione a 1 mbit... e non è una connessione mobile, ma una connessione fissa (per casa, o per l'ufficio... non, ad esempio, in macchina). A quel punto ci sono ADSL più convenienti...Mi spiegate dove sia il vantaggio rispetto a comprarsi un MacBook (a rate, se proprio uno non può pagarlo tutto in una soluzione) e attivare una connessione adsl?ciaoRenton78
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sfugge il risparmio... dov'e'?

      Mi spiegate dove sia il vantaggio rispetto a
      comprarsi un MacBook (a rate, se proprio uno non
      può pagarlo tutto in una soluzione) e attivare
      una connessione
      adsl?Infatti non conviene per nulla (e guardacaso l'articolo questi banali conti non li fa). Ma tu falli credere così che i macachi sono contenti, è proprio quello che vogliono, cioè credere nelle favole.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sfugge il risparmio... dov'e'?
      - Scritto da:
      60x3x12=2160

      Un MacBook costa un minimo di circa 1100 euro.

      2160-1100=1060/12/3=circa 21 euro/mese per una
      connessione a 1 mbit...
      [...]
      Mi spiegate dove sia il vantaggio rispetto a
      comprarsi un MacBookI tuoi calcoli non tengono conto della garanzia estesa AppleCare. I dettagli sono qui: http://www.boingboing.net/2006/12/15/would_you_rent_a_mac.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sfugge il risparmio... dov'e'?
        Perchè c'è qualcuno che la fa ?!!! :D :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sfugge il risparmio... dov'e'?
        - Scritto da:
        I tuoi calcoli non tengono conto della garanzia
        estesa AppleCare. I dettagli sono qui:Ma non conviene ugualmente, perche' in tre anni non calcolate che i prezzi al consumo dell'ADSL cambieranno fortemente, e sicuramente al ribasso rispetto ad oggi (per gli stessi servizi).In pratica uno deve perdere la propria liberta' di cambiare operatore per 3 lunghissimi anni, non so se vi rendete conto, guardate che e' un'eternita'.E per cosa poi?Per avere la stessa macchina che potrebbe comprare oggi allo stesso identico prezzo (e che tra tre anni sara' a dir poco obsoleta...e ora hanno pure il processore Intel quindi invecchiano esattamente come i PC). Mi pare un'offerta proprio per brocchi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sfugge il risparmio... dov'e'?
      Altro che Orange, questa si che è un'offerta:http://www.erenis.fr/index.php/particuliers/internet/internet_60_megas_telephone_tvWh1sp3r
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sfugge il risparmio... dov'e'?
        In Italia una così la vedremo nel 2050. Forse... :'(
      • cirifischio scrive:
        Re: Telecom deve sparire
        - Scritto da:
        Altro che Orange, questa si che è un'offerta:

        http://www.erenis.fr/index.php/particuliers/intern

        Wh1sp3rMa mica è vero! Si sono sbagliati, hanno messo uno zero in più, sono 6 mega, più o meno come le velocità qui da noi (rotfl).E poi, volete mettere la qualità dei servizi Telecom Italia?Ma ragazzi, come fate ad essere così ingenui, quel sito è solo pubblicità ingannevole... se lo chiedete all'Agcom ve ne darà conferma!
  • Anonimo scrive:
    Vergogna
    E qua in italia invece se chiedi un modem te ne danno uno che è praticamente preistorico
  • Anonimo scrive:
    C'è un errore nell'articolo
    Son 5 in più al mese non al giorno come correttamente riportato da boing boing e si evince chiaramente dal sito orange, su le figaro effettivamente non si capiva benissimo, quando parlano di tariffa intendono quella mensile, sono flat mensili. http://www.boingboing.net/2006/12/15/would_you_rent_a_mac.htmlhttp://abonnez-vous.orange.fr/Offremacbookorange/www/Default.aspx?id=5692la fonte dell'equivoco:http://www.lefigaro.fr/eco/20061214.FIG000000102_les_macbook_d_apple_en_location_chez_orange.html
    • Anonimo scrive:
      x la redazione
      Sarebbe il caso di correggere l'articolo, fossero 5 in più la giorno sarebbero 5*365*3=5475 in più ancora un po' e ci si compra un'utilitaria.... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: x la redazione
        Sicuramente off-topic !!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)Se questi giudizi curiosi sono il frutto della moderazione dei registrati è il caso di tornare all'antico....
Chiudi i commenti