Skype anche sui videofonini TRE italiani?

Dopo la fase pilota ultimata in Svezia, Skype sarà disponibile sui videofonini di tutte le reti dell'operatore


Barcellona – A Skype non è sufficiente la Svezia : l’azienda di comunicazioni via Internet ha annunciato di aver stipulato un accordo con il gruppo H3G, che controlla anche l’operatore italiano TRE , per l’attivazione delle comunicazioni VoIP “Skype-based” su videofonino.

“Questa partnership – recita una nota diffusa da Skype – consentirà ad Hutchison (Hutchinson Wampoa, di cui il Gruppo TRE è una divisione) di raggiungere direttamente i 75 milioni di persone che utilizzano Skype in tutti i territori coperti da Hutchison e di promuovere presso di loro i benefici derivanti dall’impiego di Skype sulle reti Hutchison”.

Si presume che il Gruppo TRE sia il primo a commercializzare dispositivi mobili abilitati all’utilizzo di Skype. Attualmente sono in corso alcuni test e si prevede di lanciare il prodotto nei prossimi mesi di quest’anno, a sperimentazioni compiute, in vari Paesi tra cui Austria, Australia, Hong Kong, Svezia, Regno Unito e Italia. Le sperimentazioni verranno eseguite utilizzando telefoni mobili, abilitati allo scopo, prodotti da più fabbricanti di apparecchi telefonici.

La filiazione svedese di TRE offre già un pacchetto Skype con abbonamento 3G a tariffa flat. “Skype abilitato su smartphone 3G, schede dati ed altri dispositivi è un servizio che i nostri clienti saranno entusiasti di utilizzare. Con Skype possono parlare per tutto il tempo che desiderano con i loro amici in tutto il mondo. Esso rappresenta un’integrazione eccezionale della nostra attuale e già ampia gamma di servizi broadband mobili multimediali. Crediamo che Skype sarà un motivo in più per cui tutti vorranno scegliere 3: i clienti richiedono una scelta di servizi innovativi, e noi siamo entusiasti di lavorare con Skype per soddisfare questa loro esigenza”, ha dichiarato Christian Salbaing, Direttore Generale della Europe Telecommunications presso Hutchison 3. “Siamo ansiosi di poter offrire questo servizio ai nostri abbonati nei nostri mercati principali, iniziando dalla Svezia e passando poi agli altri paesi non appena le prove con gli utenti saranno concluse”.

Le funzionalità consentite da Skype su dispositivi mobili sono:
– chiamate Skype-to-Skype e SkypeOut
– messaggistica istantanea e chat di gruppo
– funzionalità di presenza, comprese quelle di: in linea, non in linea, assente, trasferimento di chiamata
– segreteria telefonica
– ricerca di contatto
– autorizzazione richiesta di contatto e aggiunta di nuovo contatto

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti