Smartphone e tablet, prototipi e mercato

In rete emergono le immagini dei primi prototipi di dispositivi mobile (più o meno) di successo, mentre il mercato si muove verso Android, le app e i piccoli schermi

Roma – I prototipi del primo iPhone assomigliavano a tutto tranne che a uno smartphone: lo testimoniano una serie di fotografie esclusive raccolte da Ars Technica , apparentemente provenienti da un esemplare appartenente a un ignoto ex-impiegato di Apple.

iphone prototipo

Il proto-iPhone di Ars Technica risale al 2005 – due anni prima del debutto ufficiale del telefonino di Cupertino – ed è in sostanza costituito da uno schermo LCD da 5″x7″ appoggiato su una scheda di sviluppo dotata di porta Ethernet, connessione USB e persino una oramai vetusta porta seriale.

Il chip ARM sulla scheda è un processore Samsung S3C2410 a 200-233MHz basato su architettura ARM9, un lontano parente di quello che poi finirà per essere il “cervello” dell’iPhone ufficiale (ARM11 a 620MHz “castrato” a 412MHz).

Questo prototipo di “melafonino” rappresenta una versione molto meno rifinita e integrata dei prototipi apparsi online in questi anni, e secondo il suo possessore dimostra chiaramente la natura cangiante del processo di sviluppo di gadget tecnologici seguito in quel di Cupertino.

Incidentalmente, la comparsa del proto-iPhone coincide con la diffusione in rete di altri prototipi riguardanti la linea Surface di Microsoft: in questo caso a mostrare i primi esemplari del tablet di Redmond è lo stesso creatore del concept originale, mentre il blog corporate si incarica di riferire del processo di “brainstorming” e gli studi in laboratorio che hanno portato alla creazione della Touch Cover multicolore – “una delle più sottili tastiere esistenti al mondo”, sostiene Microsoft.

surface prototipo

Se il passato prototipale dei gadget e sistemi mobile intriga, il futuro è apparentemente tutto in salita: in questo caso Apple ha ben poco di cui essere felice, spiega IDC, perché già nel 2013 i tablet Android rappresenteranno il 51 per cento del mercato. Il form factor dei dispositivi si riduce, dice ancora IDC, ed entro il 2017 i tablet venduti in totale saranno 350 milioni. Il business delle app ammonterà invece a 92 miliardi di dollari .

Sul lungo periodo sia iOS che Android dovranno lasciare un pezzo di market share a Microsoft, spiega IDC, anche se Redmond farebbe bene a schiarirsi le idee su quali prodotti promuovere e quali affossare: Surface RT sarebbe già una nave che affonda , mentre i tablet Windows 8 noti come “Surface Pro” hanno prospettive di crescita molto più interessanti . Il motivo? La compatibilità con il mondo di software e applicazioni per computer x86, naturalmente, alla faccia delle app a pieno schermo e della nuova GUI del sistema a piastrelle.

Alfonso Maruccia

fonte immagini: Ars Technica e The Verge

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ruppolo scrive:
    Carte false
    In una Europa in crisi con un tasso di disoccupazione allarmante ci si permette di multare chi dà lavoro.La guerra è una brutta cosa, morte, fame e malattie ma un aspetto positivo ce l'ha: rimette a posto la scala dei valori a molta gente.
    • wtf scrive:
      Re: Carte false
      :| :|
    • bubba scrive:
      Re: Carte false
      - Scritto da: ruppolo
      In una Europa in crisi con un tasso di
      disoccupazione allarmante ci si permette di
      multare chi DA'
      lavoro.veramente han multato chi lo PRENDE (a sbafo) il lavoro (altrui). Ma per un affiliato alla Chiesa di Cupertino queste inezie non rilevano..
    • krane scrive:
      Re: Carte false
      - Scritto da: ruppolo
      In una Europa in crisi con un tasso di
      disoccupazione allarmante ci si permette di
      multare chi dà lavoro.Parli della mafia ?
      La guerra è una brutta cosa, morte, fame e
      malattie ma un aspetto positivo ce l'ha: rimette
      a posto la scala dei valori a molta
      gente.Si, parli della mafia...
  • uno qualsiasi scrive:
    Schiavisti
    Non solo alla Foxconn, mi pare di capire...e non solo con gli utenti.
  • Etype scrive:
    Straordinari
    Ma volete mettere la soddisfazione di un fanatico Apple nel dire ai loro amici "ieri ho fatto 2 in più gratis alla Apple,è stato emozionante!!!":D :D :D
    • aphex_twin scrive:
      Re: Straordinari
      Un'altro che si inventa le cosa, dove leggi che lavorano gratis ?
      • Etype scrive:
        Re: Straordinari
        - Scritto da: aphex_twin
        Un'altro che si inventa le cosa, dove leggi che
        lavorano gratis
        ?Tu ti lamenti se guadagni di più ?
        • aphex_twin scrive:
          Re: Straordinari
          Certo che non mi lamento, ma almeno rispondimi , dove leggi che lavorano gratis ?
          • Ms Tery scrive:
            Re: Straordinari
            Nonostante le risposte giá ricevute sotto, continui a postare sta domanda... insomma hai rotto il c@§o.Leggiamo nei link assieme e speriamo che la finisci:"Seven out of the 15 Apple Stores located in France were accused of regularly forcing workers to stay until as late as 11 pm to clean and prepare for the next business day. Even though the store closes at 9 pm, workers were required to stay a couple hours later to organize and finish up any work for the day."La violazione riguarda il fatto che la legge francese non autorizza il lavoro tra le 21 di sera e le 6 di mattina (a meno di eccezioni in cui gli Apple store non ricadono)."its French law that companies arent allowed to require employees to work between 9 pm and 6 am unless the company provides social services, or the company is there to maintain economic activity. "E qui l'ammenda di 10.000 é solo il rimborso delle spese legali per il sindacato che ha presentato denuncia, ritenuta fondata! Questo indipendentemente dal fatto che gli straordinari siano stati retribuiti o meno (la cosa "sembra" darti ragione, ma...).I lavoratori si sono rivolti alla camera del lavoro poiché infelici, altrimenti il caso non scoppiava. Perché infelici?Gli straordinari non sono stati pagati come tali ma come retribuzione di lavoro ordinaria anche se prestazione resa in orario notturno e col carattere di continuitá (non "straordinarietá").""[W]orking past 8pm is of course allowed in France, no matter what is your activity sector. But if you ask your employees to work at these 'night' hours, you must follow a different paying scheme as the 'day' hours. The night hours are payed more than regular over time, if you work several night hours your employer must assure you that you will not work the day after, etc.""Apple retail was not giving its employees the legal benefits of being required to work at night, arguing that its night hours were exceptional/rare."Quindi il bonus dello "straordinario" non é stato pagato.Nemmeno in quel negozio aperto regolarmente 2 giorni a settimana fino alle 22.Il 16 aprile il tribunale deciderá quante violazioni ci sono state e per ciascuna di esse ci sará da pagare per Apple l'ulteriore multa di 50.000 EURO (mi ripeto, per ciascuna delle x violazioni che verranno ritenute ammissibili). http://www.zdnet.fr/actualites/apple-france-condamne-pour-travail-de-nuit-illegal-39788182.htmhttp://www.lefigaro.fr/societes/2013/03/12/20005-20130312ARTFIG00574-le-travail-de-nuit-interdit-dans-les-apple-stores.phpE ad Apple é andata bene, il risarcimento chiesto era di 300.000 per ciascuna delle "violazioni" ammissibili.Se non é chiaro puoi andartene a...lavorare "gratis" in Francia per Apple.E poi smettila di fare il precisino sui commenti e pretendi piuttosto che al posto di traduzioni dubbie su punto informatico vengano fornite delle notizie. Questo migliora il servizio, non il correggere i commenti da saccente senza nemmeno approfondire.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Straordinari
            - Scritto da: Ms Tery
            Nonostante le risposte giá ricevute sotto,
            continui a postare sta domanda... insomma hai
            rotto il
            c@§o. :-o :-o :-o :-oNon lavorano gratis come volete fare credere PUNTO.Il resto sono vostre pippe mentali da troll.
          • Ms Tery scrive:
            Re: Straordinari
            Lo straordinario non é stato retribuito in alcuna forma.La prestazione si puó definire perció gratuita senza commettere falso alcuno.Se vuoi fare l'ignorante, sei libero di ignorare i fatti che ti ho presentato. E sono libero di definirti ignorante (come ti dimostri).Se vuoi fare il precisino, allora rileggiti tutto il post.Se vuoi fare l'avvocato di apple, preparati a essere licenziato: la multa é giá decisa.Risparmiati la risposta.Davvero.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Straordinari
            - Scritto da: Ms Tery
            Lo straordinario non é stato retribuito in alcuna
            forma.
            La prestazione si puó definire perció gratuita
            senza commettere falso
            alcuno.Fatto che lo stipendio base é 100 e lo straordinario 4 , sono stati pagati 100 , quindi NON hanno lavorato gratis come volevate far credere. Perché era questo che avete scritto.

            Se vuoi fare l'ignorante, sei libero di ignorare
            i fatti che ti ho presentato. E sono libero di
            definirti ignorante (come ti
            dimostri).
            I fatti sono quelli da voi esporti ? Che hanno lavorato gratis ? Spiacente ma non é cosí.Potevate dire che Apple non paga gli straordinari e non avrei aperto bocca, invece siete partiti in tromba col dire che lavorano a gratis. E sono BALLE.
            Se vuoi fare il precisino, allora rileggiti tutto
            il
            post.

            Se vuoi fare l'avvocato di apple, preparati a
            essere licenziato: la multa é giá
            decisa.

            Risparmiati la risposta.
            Davvero. :-o
          • Ms Tery scrive:
            Re: Straordinari
            Se vuoi rispondere a me, visto che mi quoti, usa il singolare e non il plurale "voi" a fare di tutta l'erba un unico fascio.E contestami la risposta e i fatti descritti.Il tuo sbadiglio te lo puoi ficcare sai dove. E pure la tua aggressivitá.Alcuni "commentatori" hanno trollato come trolla il titolo dell'articolo stesso. Alcuni hanno postato in maniera pacata e seria. Ma tu no... ci fai il capello in 4 in modo indifferente. Almeno fai attenzione alla grammatica visto che ci tieni cosí tanto a rispondere.La tua pedanteria verso dei commenti troll da nick pure anonimi ed innocui é sospetta.Critica l'articolo, invece. Perché ricorda... c'é sempre qualcuno che ne sa piú di te in tutto. Sempre!
          • Barbatroia scrive:
            Re: Straordinari
            Guarda che ha ragione lui.
          • Etype scrive:
            Re: Straordinari
            - Scritto da: aphex_twin
            Fatto che lo stipendio base é 100 e lo
            straordinario 4 , sono stati pagati 100 , quindi
            NON hanno lavorato gratis come volevate far
            credere. Perché era questo che avete
            scritto.e quindi gli straordinari non pagati secondo leggi francesi non gli sono venuti gratis ad Apple !!! e meno male che lo hai scritto anche tu.
            I fatti sono quelli da voi esporti ? Che hanno
            lavorato gratis ? Spiacente ma non é
            cosí.Non gli hanno pagato gli extra come dovevano...quindi gli è venuto gratis ad Apple ...
            Potevate dire che Apple non paga gli straordinari
            e non avrei aperto bocca,Perchè finora di cosa stavamo parlando ???
            invece siete partiti in
            tromba col dire che lavorano a gratis. E sono
            BALLE.Penso non siano così fessi da lavorare TOTALMENTE gratis (anche se su questo non ci metterei la mano sul fuoco per alcuni individui :D )
          • gnammolo scrive:
            Re: Straordinari
            pagati in parte da quel che capisco, quindi cmq truffati
          • Etype scrive:
            Re: Straordinari
            - Scritto da: aphex_twin
            Certo che non mi lamento, ma almeno rispondimi ,
            dove leggi che lavorano gratis
            ?Appunto,se guadagni di più e ti danno tutto il dovuto cosa ti vai a lamentare ? Ma non è questo il caso,non è stato corrisposto l'extra degli strordinari secondo le leggi francesi..quindi gratis perchè non hanno dovuto pagare di più.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Straordinari
            Gia´ meglio del tuo iniziale "ieri ho fatto 2 in più gratis alla Apple,è stato emozionante!!!" che é chiaramente una sciocchezza.
          • Etype scrive:
            Re: Straordinari
            - Scritto da: aphex_twin
            Gia´ meglio del tuo iniziale "ieri ho fatto
            2 in più gratis alla Apple,è stato
            emozionante!!!" che é chiaramente una
            sciocchezza.Come mai sei così preciso solo quando si tratta di Apple ?
          • pippo75 scrive:
            Re: Straordinari
            - Scritto da: aphex_twin
            Certo che non mi lamento, ma almeno rispondimi ,
            dove leggi che lavorano gratis
            ?Un vero macaco, paga per avere l'onore di fare da zerbino per la appple, 25 ore al giorno. ;)
  • attonito scrive:
    10 mila euro di multa?
    E' perche non gli hanno dato anche latte, biscotti e una pacca complimentosa sulla spalla?
  • Trollollero scrive:
    Multa sacrosanta
    Ma decisamente troppo bassa.Sarebbe meglio una sanzione proporzionale al fatturato dell'azienda....
    • Cuccureddu scrive:
      Re: Multa sacrosanta
      - Scritto da: Trollollero
      Ma decisamente troppo bassa.
      Sarebbe meglio una sanzione proporzionale al
      fatturato
      dell'azienda....e anche tenere chiusi tutti gli store francesi per almeno un mese con i dipendenti pagati. :p
      • Ms Tery scrive:
        Re: Multa sacrosanta
        10.000 euro = rimborso spese legali di presentazione della denuncia. Rimborso accordato perché la denuncia era fondata ed é stata accolta.50.000 euro x n-casi = dove il numero n sará stabilito dal tribunale il 16 aprile in base ai requisiti di ammissibilitá di ogni singola infrazione.Esempio: se ritengono che 100 lavoratori ricadano nella violazione accertata, la multa sará di 5.000.000 di euro.E' andata bene ad Apple perché l'associazione denunciante aveva chiesto 300.000 euro per ogni singola violazione. Nell'esempio di cui sopra la multa sarebbe stata 30.000.000 di euro.
  • iRoby scrive:
    Stacanovisti!
    Ma non è veroooo!La verità è che i dipendenti Apple sono così felici di lavorare per l'azienda più bella del mondo, che sono ben contenti di fare straordinari gratuiti per a loro azienda.Che li ricambia con un prezzo di pochi euro inferiore al listino per l'acquisto dei suoi prodotti da parte dei suoi dipendenti.
    • Trollollero scrive:
      Re: Stacanovisti!
      - Scritto da: iRoby
      Ma non è veroooo!

      La verità è che i dipendenti Apple sono così
      felici di lavorare per l'azienda più bella del
      mondo, che sono ben contenti di fare straordinari
      gratuiti per a loro
      azienda.

      Che li ricambia con un prezzo di pochi euro
      inferiore al listino per l'acquisto dei suoi
      prodotti da parte dei suoi
      dipendenti.Il discorso "sii felice di fare straordinari non pagati" lo fanno anche molte italianissime aziende, non e' mica un'esclusiva Apple....Almeno tre o quattro aziende con cui ho avuto la sventura di lavorare si aspettavano (meglio: pretendevano) un comportamento simile dai loro "collaboratori".
      • iRoby scrive:
        Re: Stacanovisti!
        Il lavoro per un padrone è bello!Perfino la costituzione italiana, unica al mondo così, dice di essere fondata sul lavoro (per i padri massoni che l'hanno fondata)...Però quando i robot e i sistemi automatici faranno tutto loro il lavoro, secondo la nostra costituzione farlocca, dovremmo distruggere le macchine per avere comunque un lavoro da fare...
      • thebecker scrive:
        Re: Stacanovisti!
        - Scritto da: Trollollero
        - Scritto da: iRoby

        Ma non è veroooo!



        La verità è che i dipendenti Apple sono così

        felici di lavorare per l'azienda più bella
        del

        mondo, che sono ben contenti di fare
        straordinari

        gratuiti per a loro

        azienda.



        Che li ricambia con un prezzo di pochi euro

        inferiore al listino per l'acquisto dei suoi

        prodotti da parte dei suoi

        dipendenti.
        Il discorso "sii felice di fare straordinari non
        pagati" lo fanno anche molte italianissime
        aziende, non e' mica un'esclusiva Apple....
        Almeno tre o quattro aziende con cui ho avuto la
        sventura di lavorare si aspettavano (meglio:
        pretendevano) un comportamento simile dai loro
        "collaboratori".Ovvio che gli straordinari non pagati non sono casi isolati ma è una pratica molto diffusa. Ma per i fanboys l'Apple è santa ed è buona con i lavoratori quindi l'Apple certe cose non le fa.
        • Izio01 scrive:
          Re: Stacanovisti!
          - Scritto da: thebecker

          Ovvio che gli straordinari non pagati non sono
          casi isolati ma è una pratica molto diffusa. Ma
          per i fanboys l'Apple è santa ed è buona con i
          lavoratori quindi l'Apple certe cose non le
          fa.Ma non è tanto questione di Apple quanto di aziende USA, secondo me. Se vai sulla pagina del dailytech (trovi il link nell'articolo) e leggi i commenti degli americani, troverai che sono praticamente tutti concordi a sostenere il diritto delle aziende a piegare i lavoratori a 90°. "Se non ti piace, vai a lavorare altrove", come nei primi dell'800.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Stacanovisti!
          Da nessuna parte leggo "straordinari non pagati". Di cosa stai parlando ?
          • Izio01 scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: aphex_twin
            Da nessuna parte leggo "straordinari non pagati".
            Di cosa stai parlando?
            Se leggi gli articoli linkati, troverai che Apple ha rifiutato di applicare il trattamento di favore previsto dalla legge per le ore serali e notturne, che sono pagate più di quelle ordinarie.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Stacanovisti!
            ah ok, brutta storia comunque ma ben diversa da quello che i troll voglio far credere.
          • Trollollero scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: aphex_twin
            Da nessuna parte leggo "straordinari non pagati".
            Di cosa stai parlando
            ?Se faccio X ore oltre l'orario standard e me le paghi come ore normali, quelle sono ore di straordinario non pagate come tali --
            straordinari non pagati.Variante ancora piu' gustosa e' il lavoro non pagato, ma quello e' generalmente reato e non una semplice infrazione amministrativa da 10k euro......Comunque patetico il tentativo di mandar tutto in caciara facendo la punta al ca$$o. Che il morbo di Leguleio sia infettivo ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Stacanovisti!
            Mi piace fare il rompico.....ni puntiglioso sulle razzate che scrivete. E ne scrivete, urka se ne scrivete di razzate.Adios
          • Trollollero scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: aphex_twin
            Mi piace fare il rompico.....ni puntiglioso sulle
            razzate che scrivete. E ne scrivete, urka se ne
            scrivete di
            razzate.

            AdiosFuga tattica ?Capisco.....
          • aphex_twin scrive:
            Re: Stacanovisti!
            Fuga da cosa ? I dipendenti NON lavorano gratis come volevate far credere. E solo dopo le mie rimostranze avete cominciato a particolareggiare.Ripeto, é una brutta storia (altro che fuga !) ma ben diversa da come volevate far credere in partenza. Ma d'altronde si sa che leggete Apple e vi parte l'embolo. :D
          • Trollollero scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: aphex_twin
            Fuga da cosa ?

            I dipendenti NON lavorano gratis come volevate
            far credere. E solo dopo le mie rimostranze avete
            cominciato a
            particolareggiare.
            Bimbo bello, io ho sempre parlato di straordinari non pagati, che e' ESATTAMENTE quello che e' sucXXXXX. Anzi, a ben vedere e' sucXXXXX di peggio: la legge francese vieta esplicitamente ad attivita' come queste di operare di notte, ai lavoratori e' stato "richiesto" di fermarsi fuori orario e non gli e' stata nemmeno corrisposta la maggiorazione di paga dovuta per il lavoro straordinario.
            Ripeto, é una brutta storia (altro che fuga !) ma
            ben diversa da come volevate far credere in
            partenza.
            Vero, sono due volte piu' ladri di quanto sembrava all'inizio

            Ma d'altronde si sa che leggete Apple e vi parte
            l'embolo.
            :Dif(azienda=="Apple"){ return "Va tutto bene";}Ma 'sta funzione ve l'impiantano nel cervello quando installate iTunes ?
          • Etype scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: aphex_twin
            Mi piace fare il rompico.....ni puntiglioso sulle
            razzate che scrivete. E ne scrivete, urka se ne
            scrivete di
            razzate.

            AdiosPerchè ti tiri fuori ?? quando si parla di apple sempre pronti a giustificare altrimenti il senso di appartenza viene meno ? :D
      • Izio01 scrive:
        Re: Stacanovisti!
        - Scritto da: Trollollero

        Il discorso "sii felice di fare straordinari non
        pagati" lo fanno anche molte italianissime
        aziende, non e' mica un'esclusiva
        Apple....
        Almeno tre o quattro aziende con cui ho avuto la
        sventura di lavorare si aspettavano (meglio:
        pretendevano) un comportamento simile dai loro
        "collaboratori".
        Già, e il bello è che sembrano seriamente aspettarsi che tu concordi con loro, quando accennano con disprezzo agli "impiegati statali che appena scattano le 17 timbrano il cartellino e via". Addirittura una volta ho fatto un colloquio e mi hanno spiegato che occasionalmente, per installare le nuove versioni di software, mi sarei dovuto recare in ditta alle 4 del mattino, quando i server non fossero stati in azione. "Tanto si fa in dieci minuti". Sì, più quaranta minuti ad andare e altrettanti a tornare, e solo perché a quell'ora non c'è traffico e si può usare la macchina (per un totale di non so nemmeno quanti km, ovviamente a proprio carico). Mi chiedo se poi avrebbero dato almeno la mattinata libera o si sarebbero limitati a concedere di recuperare i "dieci minuti" ;-)Però va detto che è un do ut des. Adesso godo di condizioni di lavoro ottime, di grande libertà (tant'è vero che posso postare qui) e quindi non ci sarebbe niente di scandaloso se qualche volta dovessero chiedermi di fermarmi più tardi. Molto diverso è il discorso di un commesso, che di libertà non ne ha, e soprattutto se ciò che è per definizione "straordinario" diventa la regola.
        • Etype scrive:
          Re: Stacanovisti!
          - Scritto da: Izio01
          - Scritto da: Trollollero



          Il discorso "sii felice di fare straordinari
          non

          pagati" lo fanno anche molte italianissime

          aziende, non e' mica un'esclusiva

          Apple....

          Almeno tre o quattro aziende con cui ho
          avuto
          la

          sventura di lavorare si aspettavano (meglio:

          pretendevano) un comportamento simile dai
          loro

          "collaboratori".



          Già, e il bello è che sembrano seriamente
          aspettarsi che tu concordi con loro, quando
          accennano con disprezzo agli "impiegati statali
          che appena scattano le 17 timbrano il cartellino
          e via". Addirittura una volta ho fatto un
          colloquio e mi hanno spiegato che
          occasionalmente, per installare le nuove versioni
          di software, mi sarei dovuto recare in ditta alle
          4 del mattino, quando i server non fossero stati
          in azione. "Tanto si fa in dieci minuti". Sì, più
          quaranta minuti ad andare e altrettanti a
          tornare, e solo perché a quell'ora non c'è
          traffico e si può usare la macchina (per un
          totale di non so nemmeno quanti km, ovviamente a
          proprio carico). Mi chiedo se poi avrebbero dato
          almeno la mattinata libera o si sarebbero
          limitati a concedere di recuperare i "dieci
          minuti"
          ;-)
          Però va detto che è un do ut des. Adesso godo di
          condizioni di lavoro ottime, di grande libertà
          (tant'è vero che posso postare qui) e quindi non
          ci sarebbe niente di scandaloso se qualche volta
          dovessero chiedermi di fermarmi più tardi.ma per installare saltuariamente quel software non si poteva fare da remoto ? Oppure era una cosa proprietaria ?
          Molto
          diverso è il discorso di un commesso, che di
          libertà non ne ha, e soprattutto se ciò che è per
          definizione "straordinario" diventa la
          regola.Ormai lo straordinario che diventa la regola è una abitudine un pò diffusa.....mille scuse : la crisi,il dare meno fastidio agli utenti,ecc ... da che mondo è mondo +Lavoro = +denaro ..altrimenti uno fa beneficienza in altra maniera...Poi c'è il classico 10 in 1,sempre per lo stesso stipendio eh,atrimenti ti fanno capire che possono sostituirti con carne fresca ....
          • Izio01 scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Izio01



            Già, e il bello è che sembrano seriamente

            aspettarsi che tu concordi con loro, quando

            accennano con disprezzo agli "impiegati statali

            che appena scattano le 17 timbrano il cartellino

            e via". Addirittura una volta ho fatto un

            colloquio e mi hanno spiegato che

            occasionalmente, per installare le nuove
            versioni

            di software, mi sarei dovuto recare in ditta
            alle

            4 del mattino, quando i server non fossero stati

            in azione. "Tanto si fa in dieci minuti". Sì,
            più

            quaranta minuti ad andare e altrettanti a

            tornare, e solo perché a quell'ora non c'è

            traffico e si può usare la macchina (per un

            totale di non so nemmeno quanti km, ovviamente a

            proprio carico). Mi chiedo se poi avrebbero dato

            almeno la mattinata libera o si sarebbero

            limitati a concedere di recuperare i "dieci

            minuti"

            ;-)

            ma per installare saltuariamente quel software
            non si poteva fare da remoto ? Oppure era una
            cosa proprietaria
            ?
            Sì, era il software che producevano loro. L'installazione di primo mattino era legata al cambio di release e giustificata dall'impossibilità di tirar giù quei sistemi durante l'orario operativo, in quanto fornivano servizi che per i clienti erano critici.CREDO che i server venissero installati da remoto, infatti sarei dovuto andare alla sede e non direttamente dal cliente. Però non sono andato oltre lo stadio di colloquio, quindi non ti so dire altro. Quello che mi è rimasto impresso è soprattutto quel: "Magari poi te la cavi in dieci minuti", facendo finta di non vedere tutto quello che ci sarebbe stato dietro.
      • aphex_twin scrive:
        Re: Stacanovisti!
        "....straordinari non pagati..." ??? Ma dove l'hai letta 'sta sciocchezza ?
        • Etype scrive:
          Re: Stacanovisti!
          - Scritto da: aphex_twin
          "....straordinari non pagati..." ??? Ma dove
          l'hai letta 'sta sciocchezza
          ?cos'è un colpo troppo duro per te ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Stacanovisti!
            Ma che razzo me ne frega a me, dico solo che state sparando un sacco di XXXXXXcce. Dove leggi che lavorano gratis ?
          • Etype scrive:
            Re: Stacanovisti!
            - Scritto da: aphex_twin
            Ma che razzo me ne frega a me, dico solo che
            state sparando un sacco di XXXXXXcce.
            Se non te ne frega perchè ti incavoli e la difendi ? :D
            Dove leggi che lavorano gratis ?Dove leggi che gli sono stati pagati gli extra come da leggi francesi ?
      • eminem scrive:
        Re: Stacanovisti!

        Il discorso "sii felice di fare straordinari non
        pagati" lo fanno anche molte italianissime
        aziende, non e' mica un'esclusiva
        Apple....
        Almeno tre o quattro aziende con cui ho avuto la
        sventura di lavorare si aspettavano (meglio:
        pretendevano) un comportamento simile dai loro
        "collaboratori".Le piccole aziende di body rental il cui boss/padrone trova lavoro solo in virtú delle amicizie ben piazzate fanno cosí. Quelle aziende di proprietá di finaziarie a cascata che se perdono una causa sindacale vengono liquidate e ricompaiono con un altro nome fanno cosí.Le aziende piú grandi gli straordinari li pagano.
    • thebecker scrive:
      Re: Stacanovisti!
      - Scritto da: iRoby
      Ma non è veroooo!

      La verità è che i dipendenti Apple sono così
      felici di lavorare per l'azienda più bella del
      mondo, che sono ben contenti di fare straordinari
      gratuiti per a loro
      azienda.

      Che li ricambia con un prezzo di pochi euro
      inferiore al listino per l'acquisto dei suoi
      prodotti da parte dei suoi
      dipendenti.Il lavoratori non sono sodisfatti e voglio vedere ora cosa dicono i sudditi di Apple.Ma questi qui invece sono contenti:[img]http://i1.r7.com/data/files/2C92/94A3/2E8A/275A/012E/A56E/BFFC/0577/fila-apple-nova-york-tl-20110311.jpg[/img]Sono contenti di stare sotto la pioggia, dormire sui marciapiedi come barboni per comprare l'ultimo Iphone o Ipad.
      • iRoby scrive:
        Re: Stacanovisti!
        Amico, in Italia siamo riusciti anche a fare di più, sprofondando nel ridicolo!http://www.linkiesta.it/apple-store
        • thebecker scrive:
          Re: Stacanovisti!
          - Scritto da: iRoby
          Amico, in Italia siamo riusciti anche a fare di
          più, sprofondando nel
          ridicolo!

          http://www.linkiesta.it/apple-storeA Cupertino la prossima volta per decidere il nuovo IPope (Tim Cook è stato scelto dal divino in persona) rappresentante di Jobs in Terra faranno un IConclave, i sudditi radunati nella piazza di San Cook (Cook il primo rappresentante del divino in Terra) a Cupertino, aspetteranno la fumata bianca che comparirà su un maxi schermo Retina con IOS intallato.E' poi Siri dirà "Abemus Ipope"! (rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 marzo 2013 10.12-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Stacanovisti!
            Modificato dall' autore il 14 marzo 2013 10.12
            --------------------------------------------------divino o di vino ? :D
Chiudi i commenti