SMS sì, però satellitari

Costano di più, non superano i 160 caratteri e si possono scambiare solo tra utenti sat, però dietro l'angolo c'è una rivoluzioncina su cui la nuova Iridium spera molto. S'evolve il satfonino


Roma – Ci stanno provando i capi della nuova Iridium a dare un nuovo senso alla telefonia mobile satellitare, e l’arma che intendono utilizzare è nientepopodimeno che lo Short Message Service (SMS).

Difficile dire quante migliaia siano oggi gli utenti Iridium ma sarà loro possibile entro pochi giorni iniziare a spedire e ricevere messaggi di testo, SMS standard da 160 caratteri che, per il momento, potranno essere scambiati solo dai clienti del gestore.

Sebbene sia presto, anzi prestissimo, per capire se e quanto i possessori di satfonino siano intenzionati ad usare gli SMS, i vertici dell’azienda non hanno dubbi che la strada intrapresa è quella giusta. Curiosamente, pur essendo Iridium un network pensato prima di ogni altra cosa per la telefonia voce, i suoi clienti, secondo l’azienda, lo usano per lo scambio-dati cinque volte di più. Questo significa, evidentemente, stimolare lo sviluppo di nuovi servizi.

Il primo service di questo tipo fornito da Iridium è stato un facsimile di comunicazione web . Ma la strada è davvero lunga, vista la strutturale inabilità del network satellitare a mettere in campo alte velocità di collegamento. Gli SMS sono senz’altro un nuovo inizio, con il quale la concorrente GlobalStar Telecommunications dovrà fare i conti: oggi i suoi satmessaggi non possono superare i 19 caratteri.

Nel mondo GSM, quello degli MMS e dei servizi i-mode, maligna qualcuno, tutto questo assomiglia a preistoria. Però satellitare…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma non si potrebbe ...
    kerberizzare il tutto per rendere molto più sicura la rete wireless?
  • Anonimo scrive:
    Re: veramente
    - Scritto da: sathia
    mio cuggino è da mesi che va in giro con la
    macchina a beccare i mac address e bucarli
    dopo 8 megabyte di traffico. (mediamente 12
    secondi).Mio cugGino, invece, è da mesi che va in giro con la macchina per rimorchiarsi belle ragazze e "bucarle" dopo otto giorni di traffico (mediamente 12 appuntamenti).Saluti da GiGiO
  • Anonimo scrive:
    Re: Sicurezza
    - Scritto da: Anonimo
    Io tutti questi prolbemi di sicurezza non li
    vedo, con il WEP che problema c'e'? ??Come dice anche l'altro post il WEP si buca, è vero anche che se la chiave è valida bisogna sniffarne parecchi di pacchetti. Il MAC address non è sufficiente (si può barare anche là), attualmente la cosa più sicura è VPN over wireless, naturalmente con ipsec.Se qualcuno ne sa qualcosa di più risponda please, è sempre meglio allargare i propri orizzonti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sicurezza
    - Scritto da: Anonimo
    Io tutti questi prolbemi di sicurezza non li
    vedo, con il WEP che problema c'e'? ??Tutti quelli di questo mondo.Il WEP è il protocollo più bacato della storia, anche con chiavi di 256 bit, basta un piccolo palmare e qialche mega di traffico per bucarlo. Tanto vale tenere la rete aperta.....Un consiglio, fai una ricerca con Google e chiave "wardriving".Non per niente adesso è in via di standardizzazione un nuovo protocollo di sicurezza del quale però adesso non mi ricordo il nome... magari lo posto più tardi.....
  • Anonimo scrive:
    Sicurezza
    Io tutti questi prolbemi di sicurezza non li vedo, con il WEP che problema c'e'? ??
  • Anonimo scrive:
    Re: veramente
    - Scritto da: sathia
    mio cuggino è da mesi che va in giro con la
    macchina a beccare i mac address e bucarli
    dopo 8 megabyte di traffico. (mediamente 12
    secondi).Si chiama "wardriving" in gergo, difatti, poichè diversi software di intercettazione hanno anche estensioni al GPRS, per fare un droide non ci vuole poi molto, appena becca la rete si dirige da quella parte. Avrei apprezzato che evitasse gli ostacoli ma così non è, comunque interessante.
  • Anonimo scrive:
    Re: veramente
    - Scritto da: sathia
    mio cuggino è da mesi che va in giro con la
    macchina a beccare i mac address e bucarli
    dopo 8 megabyte di traffico. (mediamente 12
    secondi)...."beccare i mac address"??? Credevo che accadesse solo ai volatili durante il sorvolo di areee wireless..
  • sathia scrive:
    veramente
    mio cuggino è da mesi che va in giro con la macchina a beccare i mac address e bucarli dopo 8 megabyte di traffico. (mediamente 12 secondi).
Chiudi i commenti