SMS Strike. Attacco riuscito. E adesso?

La battaglia per l'SMS gratis online si era già risolta a poche decine di minuti dall'inizio. Hanno vinto gli internauti. Basterà a garantire la gratuità degli SMS via Internet?


Roma – Il rapporto di quanto avvenuto ieri pomeriggio sembra un bollettino di guerra:

ore 15: i due fronti s’incontrano, i server di Clarence, da una parte, i siti web di famose società dall’altra;
ore 15,5: caduto il sito TIM . La prima vittima.
ore 15,6: caduto SIAE.it .
ore 15, 10: caduto Omnitel.it , insieme a Blu.it .
Resiste, ultimo “baluardo”, Wind, che cede però poco dopo, alle 15,20.

L’SMS Strike ha avuto successo, ha prevalso sulla telefonica fiera e ne ha rapidamente fiaccato la resistenza. Gli effetti e i risultati dell’iniziativa sono però ancora tutti da vedere.

Il bollettino che abbiamo citato è stato riportato sul sito di Clarence, il portale che ha “capitanato” lo sciopero. Gli obiettivi? Difendere la possibilità di mandare SMS gratuiti tramite Internet. Dai fini che si propone, l’azione è stata denominata SMS Strike. I mezzi? Quelli classici d’ogni sciopero in rete ( NetStrike ), totalmente diversi rispetto alle barricate d’operai davanti le fabbriche, come avviene nel mondo “fisico”; non serve essere lavoratori per scioperare, basta un PC con cui connettersi al sito della compagnia che s’intende attaccare.

Mezzi del tutto legali, quindi, ma che sortiscono effetti nefasti quando a collegarsi al sito “vittima” sono centinaia d’utenti contemporaneamente. La rete è intasata, i server che gestiscono i siti si bloccano, le home page non sono più online.

E ‘ solo una protesta simbolica: se cliccate sui link che vi proponiamo, per le vittime del “bollettino”, scoprirete che tutti i siti sono tornati al loro posto. Come se non fosse successo nulla. Ma per i sostenitori dell’SMS Strike è un giorno di vittoria.

Almeno Clarence non ha dubbi. Gianluca Neri, fondatore del portalone, ha affermato nel pomeriggio di ieri: “I vari crolli dei siti bersaglio sotto i colpi delle pagine aperte in simultanea dai molti partecipanti sono stati ripresi da operatori della Rai e del Tg5”. E aggiunge: “Se non bastasse metteremo in rete le schermate che mostrano speciali software che tracciavano una sorta di elettrocardiogramma dei siti attaccati, minuto per minuto: non sarà difficile constatare che, a più riprese, il diagramma era piatto”.

Non sono d’accordo però TIM ed Omnitel, che minimizzano.


TIM ha fatto sapere: “La carica ha causato un temporaneo disservizio e i suoi organizzatori sono riusciti nell’operazione di farsi pubblicità e andare un po ‘ sui giornali. Sulla sostanza di tutta questa vicenda vogliamo chiarire di non aver nessuna intenzione di aumentare i prezzi dei messaggini ai clienti finali e facciamo presente che la tanto ingiuriata tariffa di interconnessione è già realtà nella maggior parte dei paesi europei”.

Omnitel, invece, ha spiegato per bocca di Carlo Fornaro, responsabile comunicazione dell’azienda: “Non abbiamo notato alcuna alterazione significativa rispetto alla normalità. Sono stato personalmente davanti al computer navigando durante le due ore dell’attacco e, dal mio punta di vista di utente, non ho riscontrato nulla di strano”.

E ‘ ancora presto per capire se la protesta ha sortito effetti, se i messaggi rimarranno gratuiti su Internet; ripercorriamo, intanto, le linee fondamentali della questione, che hanno causato l’odio di centinaia di partecipanti all’SMS Strike contro le compagnie di telecomunicazione.

Il fulcro della questione riguarda i portali (tra cui lo stesso Clarence.com) che offrono agli utenti servizi SMS gratuiti. Portali già chiamati in causa dalla richiesta della SIAE di una “tassa” di 194 lire (Iva esclusa) per ogni suoneria da cellulare distribuita online.

Quello è stato il primo episodio a scaldare gli animi, pur risolto in fretta: i portali, con diplomazia, hanno adottato suonerie non soggette a royalty da “veicolare” tramite SIAE. I sostenitori della libertà in rete riponevano le armi ma continuavano ad affilare i loro timori: altre minacce sarebbero arrivate. Non sono forse tempi critici per la regolamentazione della rete?

Lo Stato sembra infatti essersi accorto dell’esistenza di Internet e ha iniziato a cercare i modi per imbrigliarla in una manciata di leggi. Gli SMS gratuiti sono, quindi, solo un aspetto del problema, che riguarda, più generalmente, il conflitto tra leggi (rigide) dello Stato e leggi (fluttuanti) d’Internet.

Una questione che, come noto, ha coinvolto tutto quello che va da Napster alle riviste online, ai siti con la nuova legge sull’editoria .

La ragione che ha fatto scattare l’SMS Strike è stato un annuncio , a prima vista innocuo: dal primo giugno, anche i messaggi su internet potrebbero essere soggetti all’accordo d’interconnessione. La notizia ha fatto tremare molti portali, già in campana dopo la diatriba con la SIAE.

L’accordo d’interconnessione coinvolge le società di telecomunicazioni e consiste in una “regola”: l’importo per un SMS inviato non deve essere versato solo alla compagnia del chiamante, ma anche del ricevente. In questo quadro, se mando un messaggio con il cellulare Omnitel ad un amico con il contratto Tim, il guadagno arriva sia ad Omnitel (chiamante) sia a Tim (ricevente).

Se tale accordo si estenderà anche agli SMS su internet, i portali che si occupano del servizio non riuscirebbero più ad offrirlo gratuitamente agli utenti.

Come hanno fatto sinora i siti web ad offrire messaggi gratuiti ai navigatori?


Molti di loro, compravano un pacchetto di SMS da compagnie estere, a basso costo, e lo mettevano a disposizione degli utenti. Ma se i portali dovranno corrispondere parte dell’importo anche alla compagnia ricevente, italiana, la spesa per loro sarebbe raddoppiata; alcuni temono anche che le società di telecomunicazioni stiano cercando di bloccare gli SMS provenienti dall’estero, boicottando quindi i siti che hanno proprio all’estero i loro fornitori.

In ogni caso, se il primo giugno l’Authority delle Comunicazioni approverà l’accordo d’interconnessione anche per il web, potrebbe essere la fine per gli SMS gratuiti.

Un’altra minaccia alla libertà? E ‘ quello che sostiene Gianluca Neri, fondatore di Clarence: “E ‘ un segnale di una più generale offensiva, di un tentativo di imporre un pedaggio su ogni attività internettiana”. E ‘ da queste basi che è partito l’SMS Strike. Lo sciopero è stato anticipato, nei giorni precedenti, dalle email degli utenti, che a migliaia hanno presentato all’Authority le proprie rimostranze.

Il risultato, parziale, è stato raggiunto: abbattere i siti dei “nemici” (SIAE e grandi compagnie coinvolte nell’eventuale accordo). Il risultato definitivo, tutelare la gratuità degli SMS, è invece ancora da costruire. Non è scontato che l’SMS Strike riesca ad attirare sufficiente attenzione dei media sul problema, tanto da convincere le potenti società colpite a lasciar perdere l’accordo. A tale proposito, Clarence.com ha riferito a Punto Informatico che troupe della Rai e Canale 5 si sono occupate dell’iniziativa: si aprirà un nuovo “caso Napster” su scala nazionale?

Il problema dell’SMS Strike va comunque analizzato con la dovuta cautela, in quanto non è facile capire quanto la protesta sia mossa dagli interessi economici dei portali e quanto dalla difesa della libertà in rete.

L’SMS Strike è una delle voci a favore dell’utopia di una rete libera dai vincoli economico-legali che soffocano il mondo reale e materiale… O incarna fini ugualmente pratici dei portali, sullo stesso livello di quelli che motivano “l’accordo d’interconnessione”? Due mondi, il virtuale e il reale, che si affrontano con diversi ideali, o due antagonisti sullo stesso piano? E ‘ difficile trarre una conclusione. Tutti dovremmo però porci queste stesse domande: forse la rete non può sfuggire agli interessi economici che reggono l’attuale società. E ‘ una questione imprescindibile, per chiunque si erga a baluardo d’Internet, del “virtuale” rispetto al “reale”.

a cura di Alessandro Longo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    software libero: guadagni equi
    Sviluppatori, non pensate che ilsoftware libero sia una minacciaper il vostro lavoro!Anzi col software libero si può ancheguadagnare. Invece di mandare isoldini alla MicroSoft, si paganosviluppatori che configurano edadattano il software libero pergli usi particolari che se nepossono fare.La licenza GPL nonti obbliga a rendere pubblichele modifiche, ma se lo faidevi rispettarla.Inoltre sviluppandosoftware libero si può esserepagati e in più nessuno dirà:"il codice che hai sviluppato è mioe non puoi ridistribuirlo oriutilizzarlo". Può sembrare unparadosso ma il programmatore èveramente padrone del suo codicee può modificarlo e rivenderlo comevuole.E poi perché reinventare la ruota?La libertà offerta dalla GPL permettead un programmatore di beneficiare dimolte librerie libere che facilitanoil suo lavoro. Più il software liberocresce e si diffonde e più questelibrerie diventano potenti e numerosi.Nessun sistema operativo proprietarioè più ricco dei sistemi operativiliberi, anzi molti che utilizzano OSproprietario hanno bisogno di moltosoftware libero, perché mamma Sun oHP o IBM non è in grado di fornirti tuttoanche a pagarlo a peso d'oro.E sto pensando a Bind, ad Apache, a Squida Sendmail: software liberi che hannodato un grande contribuito allo sviluppodi internet.Non è meglio che i soldi vadanonelle nostre tasche anziché in"licenze" e "royalties"??Il software è una brutta bestia. Può essere craccato e piratato con grande facilità. E' impossibile controllarne l'uso e difatti la pirateria del software proprietario fiocca. Farsi pagare per ogni copia del software è innaturale, quasi come farsi pagare per una boccata d'aria. Ci sarà sempre chi ruberà l'aria.Qui parla uno che deve al software libero gran parte di quello che guadagna. Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per non passare inosservata..

    Certamente utilizzare Linux come server
    potrebbe essere un altra cosa ma come
    workstation grafica personalmente ritengo NT
    ad un altro livello.E' quello che si cerca di far capire un po' a tutti: Linux non è fatto per essere una workstation grafica (la grafica è il suo lato peggiore), è nato come server! Con questo non voglio escludere che prima o poi le cose non cambino...bye
  • Anonimo scrive:
    La "scoreggia del morto"
    Con il rilascio di Samba 2.2 (software ferocemente GPL) e l'implementazione delle nuove feature di Domain Controller, Andrew Tridgell ha dato una solenne mazzata agli interessi di Microsoft nel mondo UNIX: così, oltre a vedere la progressiva diminuzione delle quote di mercato low-end, la software-sewer di Redmond rischia il tracollo sui prodotti high-end per le piattaforme UNIX.Di questo passo, zio Bill chiederà l'abolizione di POSIX.1 e la standardizzazione di Open32 (documento che definisce l'architettura di Chicago, o Windows/9x che dir si voglia)!
  • Anonimo scrive:
    microtumori
    il pinguino sta mordendo le natiche al gigante grasso, e Polifemo reagisce così, che encomiabile esempio di stile. Sto studiando per riuscire almeno nel tempo libero ad emanciparmi dal Micropolipo, che viva linux
    • Anonimo scrive:
      Re: microtumori
      - Scritto da: michele
      il pinguino sta mordendo le natiche al
      gigante grasso,PURE BRUTTI E PELATI SONO I PRETORIANI DI REDMOND.... e Polifemo reagisce così,
      che encomiabile esempio di stile. Sto
      studiando per riuscire almeno nel tempo
      libero ad emanciparmi dal Micropolipo, che
      viva linuxIN EFFETTI NON HANNO PROPRIO NESSUN STILE ......ED HANNO LA FACCIA TOSTA DI PARLARE DELLA MIA "netiquette"......., MA TI RENDI CONTO?!!
  • Anonimo scrive:
    Morte alla Microsoft
    Finalmente qualcosa di serio contro il dittatore!Fratelli uniamoci per distruggere lo strapotere di quel nazista di Bill Gates!
  • Anonimo scrive:
    ALIEN LEGGI qui
    http://www.diff.org/diff/rubriche/posta.shtmlvai vai...leggi leggi
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN LEGGI qui
      pubblicita'?- Scritto da: PRETORIANO DI REDMOND
      http://www.diff.org/diff/rubriche/posta.shtml

      vai vai...leggi leggi
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN LEGGI qui
        - Scritto da: francesco porta - roma
        pubblicita'?

        - Scritto da: PRETORIANO DI REDMOND


        http://www.diff.org/diff/rubriche/posta.shtml



        vai vai...leggi leggiCI SONO ANDATO, MA SE SCRIVO IO LA' MI SBATTONO SUBITO FUORI, MI SEMBRANO TUTTI PROFESSORONI CON LA PUZZA SOTTO IL NASO.
  • Anonimo scrive:
    Il pap...ehm, pretoriano ;)
    Il pretoriano parla anche di cio' che non sati guarda dallo schermo e una lezione ti daIl pretoriano sa che cosa e' giusto per teLui sa di non sbagliare e' troppo pieno di se'.Sempre in pista con la tua giacca blumoralista ragioni solo tuarrivista per un po d'auditelspari a vista e si alza l'indiceestremista ma con umanita'opportunista sempre un po' qua un po' la'casinista le risse paganoti metti in lista politico da show.Pretoriano noi non crediamo piu'al tuo stup1do parlarti addossopretoriano sei uguale anche tusiete tutti nello stesso ce5So.Arrogante non per sincerita'solamente per popolarita'replicante di chi sta sopra a tesorridente ai party negli hotelnon c'e' niente che mai ti fermera'solamente spegnendo la tivu'non ti si sente e non ci stressi piu'.Pretoriano noi non crediamo piu'al tuo stup1do parlarti addossopappagallo sei uguale anche tusiete tutti nello stesso ce5So.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il pap...ehm, pretoriano ;)
      - Scritto da: maik
      Il pretoriano parla anche di cio' che non sa
      ti guarda dallo schermo e una lezione ti da
      Il pretoriano sa che cosa e' giusto per te
      Lui sa di non sbagliare e' troppo pieno di
      se'.

      Sempre in pista con la tua giacca blu
      moralista ragioni solo tu
      arrivista per un po d'auditel
      spari a vista e si alza l'indice
      estremista ma con umanita'
      opportunista sempre un po' qua un po' la'
      casinista le risse pagano
      ti metti in lista politico da show.

      Pretoriano noi non crediamo piu'
      al tuo stup1do parlarti addosso
      pretoriano sei uguale anche tu
      siete tutti nello stesso ce5So.

      Arrogante non per sincerita'
      solamente per popolarita'
      replicante di chi sta sopra a te
      sorridente ai party negli hotel
      non c'e' niente che mai ti fermera'
      solamente spegnendo la tivu'
      non ti si sente e non ci stressi piu'.

      Pretoriano noi non crediamo piu'
      al tuo stup1do parlarti addosso
      pappagallo sei uguale anche tu
      siete tutti nello stesso ce5So.DIVINA QUESTA POESIA.Sei promosso sul campo maik, GUERRIERO E POETA GLADIATORE.Nei miei giorni di depressione, mi basterà leggere qualche Tua poesia sui PRETORIANI DI REDMOND o sul DRAGASACCOCCE DI REDMOND, e mi tornerà il sorriso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pap...ehm, pretoriano ;)
        eheh, non sono io il papa' della canzone però ;)E` Il pappagallo, degli 883, ma mi è sembrata perfetta per i pretoriani ;))ps:speriamo non mi draghino coi diritti d'autore adesso :P
        DIVINA QUESTA POESIA.
        Sei promosso sul campo maik, GUERRIERO E
        POETA GLADIATORE.
        Nei miei giorni di depressione, mi basterà
        leggere qualche Tua poesia sui PRETORIANI DI
        REDMOND o sul DRAGASACCOCCE DI REDMOND, e mi
        tornerà il sorriso.
  • Anonimo scrive:
    .....MI HANNO CENSURATO IL BERLUSCA............
    AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHCHI E' IL PRETORIANO DELLA REDAZIONE CHE MI HA CENSURATO IL BERLUSCA SU CLARENCE???ORROREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEENON SI FANNO QUESTE COSE ALL' OPERAIO D' ITALIA.
  • Anonimo scrive:
    Alien: ma gli adesivi del pinguino!?
    Dove li trovo?Mi sa che mi hanno censurato le topic con l'indirizzo del raduno a Milano... mi sa che qualche pretoriano è anche dentro l'amministrazione del forum...
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien: ma gli adesivi del pinguino!?
      - Scritto da: Tiro
      Dove li trovo?

      Mi sa che mi hanno censurato le topic con
      l'indirizzo del raduno a Milano... mi sa che
      qualche pretoriano è anche dentro
      l'amministrazione del forum...Sì, mi sa anche a me che nella REDAZIONE deve essere arrivato il nipotino del TAGLIAERBE, che taglia a destra ed a manca, ci deve essere qualcuno o QUALCUNA di turno che al posto delle mani ha le forbici.17 Maggio, Milano, Corso Magenta,161 (Palazzo Stelline).0re 8.00/9.00 Registrazione Partecipanti. GRATIS la pertecipazione.Gli Adesivi del Pinguino li trovi dentro le confezione di MANDRAKE, ecc, oppure prova dai Rivenditori LINUX.
  • Anonimo scrive:
    Gli schivetti del loro re...
    Ciao schivetti del vostro signore, padrone onnipotente... avrei dei problemi con win. Dal momento che a voi funziona tutto a meraviglia potreste aiutarmi a mettere a posto win? A settarlo bene?Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli schivetti del loro re...
      - Scritto da: Tiro
      Ciao schivetti del vostro signore, padrone
      onnipotente... avrei dei problemi con win.
      Dal momento che a voi funziona tutto a
      meraviglia potreste aiutarmi a mettere a
      posto win? A settarlo bene?Iniziare una richiesta di aiuto con questo livello d'ironia non è certo il modo migliore per farsi rispondere.Gli utenti Win non sono schiavi ma persone come tutti.E dato che ti ritieni tanto superiore da permetterti tale ironia, adesso arrangiati.ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli schivetti del loro re...


        Iniziare una richiesta di aiuto con questo
        livello d'ironia non è certo il modo
        migliore per farsi rispondere.
        Gli utenti Win non sono schiavi ma persone
        come tutti.
        E dato che ti ritieni tanto superiore da
        permetterti tale ironia, adesso arrangiati.


        Byee
        ZerossForse mi sono espresso male... non mi riferisco agli utenti win ma solo a coloro che difendono le mosse monopolistiche di M$.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli schivetti del loro re...

      Ciao schivetti del vostro signore, padrone
      onnipotente... avrei dei problemi con win.
      Dal momento che a voi funziona tutto a
      meraviglia potreste aiutarmi a mettere a
      posto win? A settarlo bene?Paghi?
  • Anonimo scrive:
    ......MONEY MONEY MONEY MONEY..........
    bye from Alien......PRETORIANI, QUANDO AVETE UN ATTIMO DI TEMPO ANDATE A FARE UN CORSO SU CLARENCE......C'E' IL VOSTRO VICE....., VI INSEGNERA' COME DIVENTARE MILIARDARI.......UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU16:00 ELEZIONI: BERLUSCONI-TAMAGOTCHI SU CLARENCEMilano, 8 mag. Da oggi chiunque potra' provare il brivido della competizione elettorale: il portale Clarence.com regala il 'Berlusgotchi', un 'presidente operaio' con le fattezze, in caricatura, di Silvio Berlusconi che si installa sullo schermo per chiedere all'utente di prendersi cura di lui, nutrirlo, curare la sua immagine, mandarlo da Vespa, Costanzo, Santoro e fargli i complimenti perche' possa crescere la sua autostima e vincere le elezioni, insomma una versione rivista e corretta del tamagotchi, la 'creatura' virtuale giapponese di moda qualche anno fa tra i piu' piccini. Se verra' trascurato, l'aspirante candidato alla presidenza del Consiglio cerchera' di attirare l'attenzione bussando sul vetro del monitor, lamentandosi attraverso la rituale espressione 'Mi consenta...'. Il gioco, sviluppato da Trecision, azienda leader in Italia nel 'Net Entertainment', distribuito gratuitamente e in esclusiva da Clarence, controlla una serie di parametri riguardanti lo stato del 'candidato virtuale': autostima, exit polls, cura dell'immagine, apparizioni in tv. Il 13 maggio, il gioco, che si puo' fare apparire anche solo come 'salvaschermo', comunichera' all'utente i risultati delle elezioni. © Adnkronos
  • Anonimo scrive:
    L'ITALIANO DI ALIEN: IL GRAN CONOSCITORE!!!!

    HEILAAAAAA, TI CHIAMI FORSE PATRIZIA TE? by Alien'puzz
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ITALIANO DI ALIEN: IL GRAN CONOSCITORE!!!!
      Caro "Goi Massimiliano", hai già dato prova della tua grande ignoranza in passato. Che ci fai ancora qui?- Scritto da: Goi Massimiliano

      HEILAAAAAA, TI CHIAMI FORSE PATRIZIA TE?
      by Alien'puzz
  • Anonimo scrive:
    ALIEEEEEEEN!!!!!!!!!! PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
    ALIEEEEEEEN!!!!!!!!!! PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRPUZZONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!W WINDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWS!!!!!!!!!!!ABBASSO IL CESSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEEEEEEEN!!!!!!!!!! PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
      - Scritto da: vio'puzza
      ALIEEEEEEEN!!!!!!!!!!
      PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

      PUZZONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      W WINDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWS!!!!!!!!!!!

      ABBASSO IL CESSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!HEILAAAAAA, TI CHIAMI FORSE PATRIZIA TE?IO AMO PATRIZIA.
  • Anonimo scrive:
    ALIEEEEEEEEEEN!!!!! PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
    PUZZONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!W WINDOWWWWWWWWWWWWWWWWWWWS!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!

    Questi pretoriani... UHAUHAUAH coglionata giusto da... ALIENI!!!! (ke c...o c'entrano i pretoriani?)ma quanti sono!?AHAHAHAHAHRGHHHHHHPIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI PERDENTI!!!!! Non
    avrei mai pensato che fossero così tanti!APRI GLI OCCHI!!!!!E
    soprattutto così fedeli al Tiranno...W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA DATO IL NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE
    Il 17 Maggio ci sarò anch'io a Milano...AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL RADUNO PER SALVAGUARDARE I PINGUINI DELL'ANTARTICO?????(IHIHHIHI)
    • Anonimo scrive:
      Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
      - Scritto da: Goi Massimiliano

      Questi pretoriani...

      UHAUHAUAH coglionata giusto da... ALIENI!!!!
      (ke c...o c'entrano i pretoriani?)

      ma quanti sono!?

      AHAHAHAHAHRGHHHHHH

      PIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI PERDENTI!!!!!

      Non

      avrei mai pensato che fossero così tanti!

      APRI GLI OCCHI!!!!!

      E

      soprattutto così fedeli al Tiranno...

      W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA DATO IL
      NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!

      WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!
      E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE


      Il 17 Maggio ci sarò anch'io a Milano...

      AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL RADUNO PER
      SALVAGUARDARE I PINGUINI DELL'ANTARTICO?????
      (IHIHHIHI)NO, NOI SIAMO I GUERRIERI INTERNETGALATTICI, SIAMO I GLADIATORI DELLA LIBERTA' DEI SO/SW, VOI SIETE I PRETORIANI DEL POTERE DI REDMOND, I SOFFOCATORI DEL SAPERE, I PREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI, I GABELLIERI.NON VOLTARE LA FRITTATA, SEI UN PRETORIANO VOLTAGABBANA; UN PO' AMARO UN PO' GABBAMNA.
      • Anonimo scrive:
        Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: Goi Massimiliano


        Questi pretoriani...



        UHAUHAUAH coglionata giusto da...
        ALIENI!!!!

        (ke c...o c'entrano i pretoriani?)



        ma quanti sono!?



        AHAHAHAHAHRGHHHHHH



        PIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI
        PERDENTI!!!!!



        Non


        avrei mai pensato che fossero così
        tanti!



        APRI GLI OCCHI!!!!!



        E


        soprattutto così fedeli al Tiranno...



        W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA DATO IL

        NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!



        WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!

        E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE




        Il 17 Maggio ci sarò anch'io a Milano...



        AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL RADUNO PER

        SALVAGUARDARE I PINGUINI
        DELL'ANTARTICO?????

        (IHIHHIHI)

        NO, NOI SIAMO I GUERRIERI INTERNETGALATTICI,
        SIAMO I GLADIATORI DELLA LIBERTA' DEI SO/SW,
        VOI SIETE I PRETORIANI DEL POTERE DI
        REDMOND, I SOFFOCATORI DEL SAPERE, I
        PREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI, I GABELLIERI.
        NON VOLTARE LA FRITTATA, SEI UN PRETORIANO
        VOLTAGABBANA; UN PO' AMARO UN PO' GABBAMNA.

        AHAHAHAHAHAH!!!!!SENTILO, CHE POVERO GRAMMO!!!!!!UHAUAHAUHAUHAUHAUAHUAH!!!!STRALOL!!!!PPREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI!!!! UHAUAHAUHAUHAUAHAUGABELLIERI!!!!!! AUHAAUHUHAUAHAUHAUAUHAUHAUHAPRETORIANO VOLTAGABBANA!!!!!!! UHAUAHAUHAUAHAUAUHAIUTOOOO HO IL MAL DI PANCIA DALLE RISATEEEEE!!!!!SECONDO ME SEI SOLO UN POVERO RAGAZZINO SFIGATO DI 18-19 ANNI KE CREDE DI SAPERE.DAI! STASERA VIENI IN IRC SUL CANALE #DSI.UNIVE.IT, SE HAI FEGATO (SECONDO ME NO!!!! EHEHEH) - MEZZOGIORNO DI FUOCO - COSI' TI POTRO' TIRARE LIBERAMENTE!!! LI' VEDREMO CHI E"' IL PRETORIANO!!!!
        =)
        • Anonimo scrive:
          Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
          - Scritto da: Goi Massimiliano


          - Scritto da: Alien





          - Scritto da: Goi Massimiliano



          Questi pretoriani...





          UHAUHAUAH coglionata giusto da...

          ALIENI!!!!


          (ke c...o c'entrano i pretoriani?)





          ma quanti sono!?





          AHAHAHAHAHRGHHHHHH





          PIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI

          PERDENTI!!!!!





          Non



          avrei mai pensato che fossero così

          tanti!





          APRI GLI OCCHI!!!!!





          E



          soprattutto così fedeli al Tiranno...





          W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA DATO
          IL


          NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!





          WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!


          E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE






          Il 17 Maggio ci sarò anch'io a
          Milano...





          AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL RADUNO PER


          SALVAGUARDARE I PINGUINI

          DELL'ANTARTICO?????


          (IHIHHIHI)



          NO, NOI SIAMO I GUERRIERI
          INTERNETGALATTICI,

          SIAMO I GLADIATORI DELLA LIBERTA' DEI
          SO/SW,

          VOI SIETE I PRETORIANI DEL POTERE DI

          REDMOND, I SOFFOCATORI DEL SAPERE, I

          PREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI, I
          GABELLIERI.

          NON VOLTARE LA FRITTATA, SEI UN PRETORIANO

          VOLTAGABBANA; UN PO' AMARO UN PO'
          GABBAMNA.





          AHAHAHAHAHAH!!!!!
          SENTILO, CHE POVERO GRAMMO!!!!!!
          UHAUAHAUHAUHAUHAUAHUAH!!!!
          STRALOL!!!!

          PPREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI!!!!
          UHAUAHAUHAUHAUAHAU

          GABELLIERI!!!!!! AUHAAUHUHAUAHAUHAUAUHAUHAUHA

          PRETORIANO VOLTAGABBANA!!!!!!!
          UHAUAHAUHAUAHAUAUH

          AIUTOOOO HO IL MAL DI PANCIA DALLE
          RISATEEEEE!!!!!

          SECONDO ME SEI SOLO UN POVERO RAGAZZINO
          SFIGATO DI 18-19 ANNI KE CREDE DI SAPERE.

          DAI! STASERA VIENI IN IRC SUL CANALE
          #DSI.UNIVE.IT, SE HAI FEGATO (SECONDO ME
          NO!!!! EHEHEH) - MEZZOGIORNO DI FUOCO -
          COSI' TI POTRO' TIRARE LIBERAMENTE!!! LI'
          VEDREMO CHI E"' IL PRETORIANO!!!!
          =)COL CAZZO, LE VOSTRE IRC SONO PIENI DI VIRUS, TROJANI E WORMMMMMMMMMPHUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, SOLO CON LINUX POSSO ESSERE VACCINATO DALLE VOSTRE IRC.........PRETORIANI INFETTATORI, UNTORI DI COMPUTERS ALTRUI.
          • Anonimo scrive:
            VERGOGNA OMINI DELLA MAICRO$OFT
            ANDATEVI A VEDERE LA HOME PAGE DI www.windows2000.com ____
            non è possibile!!!Con quello che gli utenti pagano(?!) LE LICENZE
          • Anonimo scrive:
            Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: Goi Massimiliano





            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Goi Massimiliano




            Questi pretoriani...







            UHAUHAUAH coglionata giusto da...


            ALIENI!!!!



            (ke c...o c'entrano i pretoriani?)







            ma quanti sono!?







            AHAHAHAHAHRGHHHHHH







            PIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI


            PERDENTI!!!!!







            Non




            avrei mai pensato che fossero così


            tanti!







            APRI GLI OCCHI!!!!!







            E




            soprattutto così fedeli al
            Tiranno...







            W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA
            DATO

            IL



            NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!







            WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!



            E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE








            Il 17 Maggio ci sarò anch'io a

            Milano...







            AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL RADUNO
            PER



            SALVAGUARDARE I PINGUINI


            DELL'ANTARTICO?????



            (IHIHHIHI)





            NO, NOI SIAMO I GUERRIERI

            INTERNETGALATTICI,


            SIAMO I GLADIATORI DELLA LIBERTA' DEI

            SO/SW,


            VOI SIETE I PRETORIANI DEL POTERE DI


            REDMOND, I SOFFOCATORI DEL SAPERE, I


            PREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI, I

            GABELLIERI.


            NON VOLTARE LA FRITTATA, SEI UN
            PRETORIANO


            VOLTAGABBANA; UN PO' AMARO UN PO'

            GABBAMNA.









            AHAHAHAHAHAH!!!!!

            SENTILO, CHE POVERO GRAMMO!!!!!!

            UHAUAHAUHAUHAUHAUAHUAH!!!!

            STRALOL!!!!



            PPREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI!!!!

            UHAUAHAUHAUHAUAHAU



            GABELLIERI!!!!!!
            AUHAAUHUHAUAHAUHAUAUHAUHAUHA



            PRETORIANO VOLTAGABBANA!!!!!!!

            UHAUAHAUHAUAHAUAUH



            AIUTOOOO HO IL MAL DI PANCIA DALLE

            RISATEEEEE!!!!!



            SECONDO ME SEI SOLO UN POVERO RAGAZZINO

            SFIGATO DI 18-19 ANNI KE CREDE DI SAPERE.



            DAI! STASERA VIENI IN IRC SUL CANALE

            #DSI.UNIVE.IT, SE HAI FEGATO (SECONDO ME

            NO!!!! EHEHEH) - MEZZOGIORNO DI FUOCO -

            COSI' TI POTRO' TIRARE LIBERAMENTE!!! LI'

            VEDREMO CHI E"' IL PRETORIANO!!!!
            =)


            COL CAZZO, LE VOSTRE IRC SONO PIENI DI
            VIRUS, TROJANI E WORMMMMMMMMM
            PHUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, SOLO CON LINUX
            POSSO ESSERE VACCINATO DALLE VOSTRE
            IRC.........


            PRETORIANI INFETTATORI, UNTORI DI COMPUTERS
            ALTRUI.
            AHAHAHAHAH!!!!! KE IGNORANTEEEEEEEEEEEE!!!!!!IRC SI USA ANKE DA LINUX!!!!!!!!!!!!!!!QUALI VIRUS????????????AHAHHHAHAAHHAHAAHAH!!!!!!IGNORANTEEEEE!!!!!!!!!!NON SAI NEANKE COS'E IL KVIRC!!!!!!!!!!!!ALLE 21.45 STASERA, IN #dsi.unive.it, SII PUNTUALE!!!!!!!!PAZZESCO!!!!AHAHAHAAHAH
          • Anonimo scrive:
            Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
            - Scritto da: Goi Massimiliano


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Goi Massimiliano








            - Scritto da: Alien











            - Scritto da: Goi Massimiliano





            Questi pretoriani...









            UHAUHAUAH coglionata giusto da...



            ALIENI!!!!




            (ke c...o c'entrano i
            pretoriani?)









            ma quanti sono!?









            AHAHAHAHAHRGHHHHHH









            PIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI



            PERDENTI!!!!!









            Non





            avrei mai pensato che fossero
            così



            tanti!









            APRI GLI OCCHI!!!!!









            E





            soprattutto così fedeli al

            Tiranno...









            W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA

            DATO


            IL




            NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!









            WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!




            E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE










            Il 17 Maggio ci sarò anch'io a


            Milano...









            AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL
            RADUNO

            PER




            SALVAGUARDARE I PINGUINI



            DELL'ANTARTICO?????




            (IHIHHIHI)







            NO, NOI SIAMO I GUERRIERI


            INTERNETGALATTICI,



            SIAMO I GLADIATORI DELLA LIBERTA'
            DEI


            SO/SW,



            VOI SIETE I PRETORIANI DEL POTERE DI



            REDMOND, I SOFFOCATORI DEL SAPERE, I



            PREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI, I


            GABELLIERI.



            NON VOLTARE LA FRITTATA, SEI UN

            PRETORIANO



            VOLTAGABBANA; UN PO' AMARO UN PO'


            GABBAMNA.













            AHAHAHAHAHAH!!!!!


            SENTILO, CHE POVERO GRAMMO!!!!!!


            UHAUAHAUHAUHAUHAUAHUAH!!!!


            STRALOL!!!!





            PPREDATORI DI SACCOCCE ALTRUI!!!!


            UHAUAHAUHAUHAUAHAU





            GABELLIERI!!!!!!

            AUHAAUHUHAUAHAUHAUAUHAUHAUHA





            PRETORIANO VOLTAGABBANA!!!!!!!


            UHAUAHAUHAUAHAUAUH





            AIUTOOOO HO IL MAL DI PANCIA DALLE


            RISATEEEEE!!!!!





            SECONDO ME SEI SOLO UN POVERO RAGAZZINO


            SFIGATO DI 18-19 ANNI KE CREDE DI
            SAPERE.





            DAI! STASERA VIENI IN IRC SUL CANALE


            #DSI.UNIVE.IT, SE HAI FEGATO (SECONDO
            ME


            NO!!!! EHEHEH) - MEZZOGIORNO DI FUOCO -


            COSI' TI POTRO' TIRARE LIBERAMENTE!!!
            LI'


            VEDREMO CHI E"' IL PRETORIANO!!!!
            =)





            COL CAZZO, LE VOSTRE IRC SONO PIENI DI

            VIRUS, TROJANI E WORMMMMMMMMM

            PHUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, SOLO CON LINUX

            POSSO ESSERE VACCINATO DALLE VOSTRE

            IRC.........





            PRETORIANI INFETTATORI, UNTORI DI
            COMPUTERS

            ALTRUI.



            AHAHAHAHAH!!!!! KE IGNORANTEEEEEEEEEEEE!!!!!!
            IRC SI USA ANKE DA LINUX!!!!!!!!!!!!!!!
            QUALI VIRUS????????????
            AHAHHHAHAAHHAHAAHAH!!!!!!
            IGNORANTEEEEE!!!!!!!!!!
            NON SAI NEANKE COS'E IL KVIRC!!!!!!!!!!!!

            ALLE 21.45 STASERA, IN #dsi.unive.it, SII
            PUNTUALE!!!!!!!!
            PAZZESCO!!!!AHAHAHAAHAHSTASERA NON POSSO HO UNA "COLAZIONE DI LAVORO", MA COSA E QUELLA ROBA LI'; UNA CHAT DI PRETORIANI?
          • Anonimo scrive:
            Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!

            AHAHAHAHAH!!!!! KE IGNORANTEEEEEEEEEEEE!!!!!!
            IRC SI USA ANKE DA LINUX!!!!!!!!!!!!!!!Che centra da dove si usa, centrano i bachi dei client.
            ALLE 21.45 STASERA, IN #dsi.unive.it, SIISpero vivamente che tu non centri nulla con l'università di venezia, ma anche con una qualsiasi università. Sei solo un ignorante da bar.
    • Anonimo scrive:
      Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
      Mpfh... mi fai troppo ridere! Io uso Linux ma personalmente non me ne frega che diventi famoso, preferisco che i server usino Windows NT, così sono più facili da bucare e io c'ho più server aggratis! Sarò anche lamer ma lo sono molto di più quelli che si montano Windows per gestire un server!! W Windows, il più appetitoso pasto degli hackers ( e anche dei lamer, va'!).- Scritto da: Goi Massimiliano

      Questi pretoriani...

      UHAUHAUAH coglionata giusto da... ALIENI!!!!
      (ke c...o c'entrano i pretoriani?)

      ma quanti sono!?

      AHAHAHAHAHRGHHHHHH

      PIU' DI MEZZO MONDO, LINUXISTI PERDENTI!!!!!

      Non

      avrei mai pensato che fossero così tanti!

      APRI GLI OCCHI!!!!!

      E

      soprattutto così fedeli al Tiranno...

      W E GRAZIE AL DIO BILL CHE CI HA DATO IL
      NOSTRO WINDOWS QUOTIDIANO!

      WINDOWS RULEZZZAAAAAAAAA!!!!!
      E RULEZZERA' SEMPREEEEEEEEEEEE


      Il 17 Maggio ci sarò anch'io a Milano...

      AHAAAHA KE BUFFONATA E'? IL RADUNO PER
      SALVAGUARDARE I PINGUINI DELL'ANTARTICO?????
      (IHIHHIHI)
    • Anonimo scrive:
      Re: SARETE VOI I PRETORIANI!!!!!!
      E te che hai fatto ?Hai dipinto le pareti di blu così si confondono coi blue-screen ?E ricorda... ride bene chi ride ultimo !!!
  • Anonimo scrive:
    una manica di pazzi
    peggio dei nazisti ,come dove e quando vogliono loro dobbiamo esistere
    • Anonimo scrive:
      Re: una manica di pazzi
      - Scritto da: Merlauz
      peggio dei nazisti ,come dove e quando
      vogliono loro dobbiamo esistereCosa c...o dici, MERLUZZO?????
  • Anonimo scrive:
    .......X LA PAX DEI PRETORIANI DI REDMOND........
    bye from AlienAnche tra gli ex di MS ci sono sostenitori del pinguino 08-05-2001 11:40:52(Linux Today) - In un periodo in cui alcuni dei massimi esponenti di MS stanno gettando veleno e stanno cercando di screditare in ogni modo possibile il movimento e il software Open Source, si leva dal coro la voce di Eric Engstrom che afferma: ''Linux è il futuro!.Ma chi è questo signore?Engstrom è un ex dirigente Microsoft che si è occupato del progetto Direct X ed è stato general manager di MSN, ed oggi con un gruppetto di altri ex impiegati della MS sta lavorando su Linux al progetto Chromium.Engstrom dice anche che Linux è il miglior sistema operativo disponibile al momento, e l'unica cosa che bisogna fare per renderlo ancora migliore è quello di incrementare la sua velocità!MetteteVi il cuore in pace:"NON C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI"E non dite più per favore che sparo cazzate.Lo so che la verità Vi fa male, ma fatevene una ragione, c'è tempo anche per cambiare.Non voglio proprio pensare che il buio completo si sia oramai impadronito dei Vs. esigni cervelli.Le pecorelle smarrite che tornano all' ovile sono sempre ben accette, anche il grande Enrico IV ritornò a Canossa.Imparate da Engstrom, è stato uno dei max dirigenti del DRAGA, quindi ha potuto toccare con mano l' IMPERO DEI $, pare che ne sia uscito schifato, si è rabboccato le maniche, e, vedi sopra, notate cosa fa e che cosa dice.Si sa che la strada per il paradiso è lastricata di pietre, ma siete sempre in tempo a percorrela.ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: .......X LA PAX DEI PRETORIANI DI REDMOND........

      MetteteVi il cuore in pace:
      "NON C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI"

      E non dite più per favore che sparo cazzate.
      Lo so che la verità Vi fa male, ma fatevene
      una ragione, c'è tempo anche per cambiare.
      Non voglio proprio pensare che il buio
      completo si sia oramai impadronito dei Vs.
      esigni cervelli.
      Le pecorelle smarrite che tornano all' ovile
      sono sempre ben accette, anche il grande
      Enrico IV ritornò a Canossa.
      Imparate da Engstrom, è stato uno dei max
      dirigenti del DRAGA, quindi ha potuto
      toccare con mano l' IMPERO DEI $, pare che
      ne sia uscito schifato, si è rabboccato le
      maniche, e, vedi sopra, notate cosa fa e che
      cosa dice.
      Si sa che la strada per il paradiso è
      lastricata di pietre, ma siete sempre in
      tempo a percorrela.
      ciao ciao
      UAHUAHUAHUAH!!!!! MA VACCAGHE' VA!!!!LINUX E' UNA MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: .......X LA PAX DEI PRETORIANI DI REDMOND........
        - Scritto da: Goi Massimiliano

        MetteteVi il cuore in pace:

        "NON C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI"



        E non dite più per favore che sparo
        cazzate.

        Lo so che la verità Vi fa male, ma
        fatevene

        una ragione, c'è tempo anche per cambiare.

        Non voglio proprio pensare che il buio

        completo si sia oramai impadronito dei Vs.

        esigni cervelli.

        Le pecorelle smarrite che tornano all'
        ovile

        sono sempre ben accette, anche il grande

        Enrico IV ritornò a Canossa.

        Imparate da Engstrom, è stato uno dei max

        dirigenti del DRAGA, quindi ha potuto

        toccare con mano l' IMPERO DEI $, pare che

        ne sia uscito schifato, si è rabboccato le

        maniche, e, vedi sopra, notate cosa fa e
        che

        cosa dice.

        Si sa che la strada per il paradiso è

        lastricata di pietre, ma siete sempre in

        tempo a percorrela.

        ciao ciao



        UAHUAHUAHUAH!!!!! MA VACCAGHE' VA!!!!

        LINUX E' UNA
        MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUSCOMMETTO CHE TE PRIMA HAI FREQUENTATO "ETON", POI "OXFORD", POI UN MASTERD A "PUBLITALIA".UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUCARRIERA DI LECCACULO ASSICURATA.
    • Anonimo scrive:
      Re: .......X LA PAX DEI PRETORIANI DI REDMOND.....
      Spari cazzate. Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Se avessi letto la news sapresti che sono favorevoli a linux ma contrari all'opensource. Sono loro possono essere così idioti.
  • Anonimo scrive:
    A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
    che torvalds e' stato un grande, ma non ha inventato niente, anzi!!!!il futuro e' tutt altra cosa, non certo il pesantissimo kernel di linux.Leggete qua.http://www.diff.org/diff/sei/hurd.shtmlun articolista del Dr. Dobbs Journal, non di topolino!!!!ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
      - Scritto da: MaKs
      che torvalds e' stato un grande, ma non ha
      inventato niente, anzi!!!!
      il futuro e' tutt altra cosa, non certo il
      pesantissimo kernel di linux.
      Leggete qua.

      http://www.diff.org/diff/sei/hurd.shtml

      un articolista del Dr. Dobbs Journal, non di
      topolino!!!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU.............E CHI SARA' MAI????? IL Dr. Dobbs Journal?MEGLIO IL Dr. Alien Journal.
    • Anonimo scrive:
      Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
      Quello è uno dei peggiori articoli sul sito.Il kernel linux non è monolitico, ma modulare.- Scritto da: MaKs
      che torvalds e' stato un grande, ma non ha
      inventato niente, anzi!!!!
      il futuro e' tutt altra cosa, non certo il
      pesantissimo kernel di linux.
      Leggete qua.

      http://www.diff.org/diff/sei/hurd.shtml

      un articolista del Dr. Dobbs Journal, non di
      topolino!!!!

      ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE

        - Scritto da: MaKs

        che torvalds e' stato un grande, ma non ha

        inventato niente, anzi!!!!

        il futuro e' tutt altra cosa, non certo il

        pesantissimo kernel di linux.

        Leggete qua.



        http://www.diff.org/diff/sei/hurd.shtml- Scritto da: .
        Quello è uno dei peggiori articoli sul sito.
        Il kernel linux non è monolitico, ma
        modulare.Entusiasti va bene, ma almeno non limitatevi alla superficie... la distinzione, netta, esiste tra un kernel monolitico, come quello di Linux e di molti unix, che incorpora drivers e servizi vari NEL KERNEL (che diventa inutilmente pesantissimo), ed i MICROKERNEL come quello di QNX o di altri realtime executives (Kadak AMX, Micro Digital SMX, OnTime RTKernel, iRMX, RTRX, ed altre decine...), che lavorano per messaggi in spazi di memoria rigidamente separati rispetto ai drivers. Il discorso dei moduli è TOTALMENTE ININFLUENTE a questo proposito.Questa è la DEFINIZIONE. Mai studiato il Silberschatz ? Tanenbaum ? Maestrini ? Teoria fondamentale dei sistemi operativi...
        • Anonimo scrive:
          Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
          - Scritto da: @cid£&@d

          - Scritto da: MaKs


          che torvalds e' stato un grande, ma
          non ha


          inventato niente, anzi!!!!


          il futuro e' tutt altra cosa, non
          certo il


          pesantissimo kernel di linux.


          Leggete qua.





          http://www.diff.org/diff/sei/hurd.shtml
          - Scritto da: .

          Quello è uno dei peggiori articoli sul
          sito.

          Il kernel linux non è monolitico, ma

          modulare.
          Entusiasti va bene, ma almeno non limitatevi
          alla superficie...
          la distinzione, netta, esiste tra un kernel
          monolitico, come quello di Linux e di molti
          unix, che incorpora drivers e servizi vari
          NEL KERNEL (che diventa inutilmente
          pesantissimo), ed i MICROKERNEL come quello
          di QNX o di altri realtime executives (Kadak
          AMX, Micro Digital SMX, OnTime RTKernel,
          iRMX, RTRX, ed altre decine...), che
          lavorano per messaggi in spazi di memoria
          rigidamente separati rispetto ai drivers. Il
          discorso dei moduli è TOTALMENTE ININFLUENTE
          a questo proposito.
          Questa è la DEFINIZIONE.
          Mai studiato il Silberschatz ? Tanenbaum ?
          Maestrini ? Teoria fondamentale dei sistemi
          operativi... perfettamente d'accordo con te...se il kernel di QNX puo' stare in 8k e ci stanno dentro gestione dei processi, indirizzamento della memoria, scheduler, non vedo perche' un kernel di un MEGA compresso debba rappresentare il futuro... soprattutto in tempo di PDAe poi e' ora di levarsi dalle palle X.Gran lavoro dei ragazzi dell'XFREE, ma e' troppo pesante, non sfrutta le acclerazioni hardware.. insomma, non al passo coi tempi..
          • Anonimo scrive:
            Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
            - Scritto da: maks

            pesantissimo), ed i MICROKERNEL come
            quello

            di QNX o di altri realtime executives
            (Kadak

            AMX, Micro Digital SMX, OnTime RTKernel,

            iRMX, RTRX, ed altre decine...), che

            lavorano per messaggi in spazi di memoria

            rigidamente separati rispetto ai drivers.
            Il

            discorso dei moduli è TOTALMENTE
            ININFLUENTE

            a questo proposito.
            perfettamente d'accordo con te...
            se il kernel di QNX puo' stare in 8k e ci
            stanno dentro gestione dei processi,
            indirizzamento della memoria, scheduler, Per chi è arrivato ieri con decorrenza domani e vede solo Linux perchè è AGGRATIS e "fa figo" (il fatto che sia migliore di windows è del tutto insignificante tra professionisti della programmazione: se non scrivi solo cazzate gestionali in VB o Delphi in tempi record, qualsiasi cosa è migliore del sistema di Redmond, inclusi AmigaOS, il CP/M ed il DOS puro fino alla 6.22), QNX è il *RE* dei sistermi operativi commerciali hard realtime, che scala senza fare una piega dal palmtop al cluster di clusters, ed esiste da quando il signor Torvalds (bravissimo, per carità: ma non più di Andrew Tanenbaum, Richard Burgess o Barry Kauler, per dire) portava ancora il grembiulino.Diciamo anche che negli 8k del Neutrino (il kernel di QNX) c'è uno dei migliori e più segreti algoritmi di scheduling realtime a priorità di deadline, a prova di deadlock, non certo qualche variante del solito round robin o il lento e goffo rate monotonic, con più o meno euristiche schiaffate lì per risolvere i vari "casi particolari".Ma vogliamo parlare di execution patterns medi e minimi, che in Linux sono sempre preoccupantemente lunghi ogni volta che si tocca il kernel (cioè SEMPRE, dato che è monolitico) ? Vogliamo dire ben chiaro che RTLinux ed amici belli tutto sono tranne che HARD REALTIME ? Non basta certo cambiare scheduler ed imbrigliare un paio di interrupts per essere a norma Posix 1003 ! O parliamo di gestione razionale della memoria ? Di SMP ? O qualche Kernel God (tutti esimi ricercatori universitari nelle migliori Scuole, con MOLTO tempo a disposizione) può contestare, qui ed ora, il fatto che i compromessi di Linux impediscono, per esempio, di sfruttare davvero la segmentazione dei privilegi sui registri di paginazione dei processori Intel, giacchè sotto Linux è IMPOSSIBILE rendere lo stack readonly quando servirebbe, a causa di una serie di pastrocchi nella gestione dei segnali ? Tra l'altro, una politica del genere ucciderebbe tutti gli scripting kiddies (ed oltre) che giocano sulle vulnerabilità dello stack e sui buffer overflows. Oh, a proposito: io programmo "solo" da 20 anni, ma mi scopro sempre più ignorante. Qualcuno mi spiega come mai negli anni '80 i buffer overflows noti si contavano sulle punte delle dita, mentre oggi (che qualsiasi newbie può rilasciare quel che gli viene in mente su Freshmeat o Sourceforge) si scopre che la gente non sa più gestire gli array bounds e le variabili globali in C ??? Certo, Linux è un buon sistema, ma c'è gente che non ha nessunissima voglia di ricompilare tutto ogni volta che cambia il vento, o che qualche sfaccendato trova un nuovo bug introdotto da giovanotti poco accorti (o realmente incapaci, nonostante la buona volontà che è sempre apprezzabile). Chissà perchè, però, negli advisories del CERT non si è mai letto niente sullo stack TCP/IP del QNX o su quello della EBS, cercare per credere, e non sono certo pochi gli ISP che li usano... a prescindere dalle falle intrinseche del protocollo, la qualità delle implementazioni si paga, oggi come vent'anni fa, quando VMS era già un sistema completo a 32 bit. Punto. Se invece si fa per divertirsi e/o per non spendere soldi (ammesso che il download di un'intera immagine ISO non vi costi niente, beati voi, ma un Linux in scatola con uno straccio di manuale costa quanto un qualsiasi altro sistema desktop...), allora il discorso cambia totalmente aspetto...
            e poi e' ora di levarsi dalle palle X.
            Gran lavoro dei ragazzi dell'XFREE, ma e'
            troppo pesante, non sfrutta le acclerazioni
            hardware.. insomma, non al passo coi tempi..Non solo non è al passo coi tempi, ma non è neppure efficiente. Mi ripeto, essere più veloci di windows è un gioco da ragazzi, ma forse sarebbe il caso di confrontarsi con chi va meglio, NON con chi va peggio per definizione. Dato che si parla di caratterstiche oggettive e misurabili, non penso che ci voglia molto a rendersene conto. Execution pattern trace, reattività sotto carico ai segnali asincroni, numero medio di istruzioni per ogni chiamata al kernel... analizzare bene e poi riscrivere tutto, o meglio adottare un modello più coerente a microkernel.Il problema, però, è che le Università sono permanentemente a corto di fondi, mentre un development kit per QNX o VxWorks costa 20 k$ per un developer's seat, a prescindere da qualsiasi brevetto di proprietà intellettuale (studiare come funziona un codice e riscriverlo con una diversa implementazione non è un reato, neppure in Cina)... e quindi i centri di ricerca si limitano a giochetti accademici (molto belli) come Hartik o EROS, oppure trafficano su sezioni limitate di Linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
            - Scritto da: @cid£&@d (unsealed today)
            - Scritto da: maks


            pesantissimo), ed i MICROKERNEL come

            quello


            di QNX o di altri realtime executives

            (Kadak


            AMX, Micro Digital SMX, OnTime
            RTKernel,


            iRMX, RTRX, ed altre decine...), che


            lavorano per messaggi in spazi di
            memoria


            rigidamente separati rispetto ai
            drivers.

            Il


            discorso dei moduli è TOTALMENTE

            ININFLUENTE


            a questo proposito.

            perfettamente d'accordo con te...

            se il kernel di QNX puo' stare in 8k e ci

            stanno dentro gestione dei processi,

            indirizzamento della memoria, scheduler,
            Per chi è arrivato ieri con decorrenza
            domani e vede solo Linux perchè è AGGRATIS e
            "fa figo" (il fatto che sia migliore di
            windows è del tutto insignificante tra
            professionisti della programmazione: se non
            scrivi solo cazzate gestionali in VB o
            Delphi in tempi record, qualsiasi cosa è
            migliore del sistema di Redmond, inclusi
            AmigaOS, il CP/M ed il DOS puro fino alla
            6.22), QNX è il *RE* dei sistermi operativi
            commerciali hard realtime, che scala senza
            fare una piega dal palmtop al cluster di
            clusters, ed esiste da quando il signor
            Torvalds (bravissimo, per carità: ma non più
            di Andrew Tanenbaum, Richard Burgess o Barry
            Kauler, per dire) portava ancora il
            grembiulino.
            Diciamo anche che negli 8k del Neutrino (il
            kernel di QNX) c'è uno dei migliori e più
            segreti algoritmi di scheduling realtime a
            priorità di deadline, a prova di deadlock,
            non certo qualche variante del solito round
            robin o il lento e goffo rate monotonic, con
            più o meno euristiche schiaffate lì per
            risolvere i vari "casi particolari".
            Ma vogliamo parlare di execution patterns
            medi e minimi, che in Linux sono sempre
            preoccupantemente lunghi ogni volta che si
            tocca il kernel (cioè SEMPRE, dato che è
            monolitico) ? Vogliamo dire ben chiaro che
            RTLinux ed amici belli tutto sono tranne che
            HARD REALTIME ? Non basta certo cambiare
            scheduler ed imbrigliare un paio di
            interrupts per essere a norma Posix 1003 ! O
            parliamo di gestione razionale della memoria
            ? Di SMP ? O qualche Kernel God (tutti esimi
            ricercatori universitari nelle migliori
            Scuole, con MOLTO tempo a disposizione) può
            contestare, qui ed ora, il fatto che i
            compromessi di Linux impediscono, per
            esempio, di sfruttare davvero la
            segmentazione dei privilegi sui registri di
            paginazione dei processori Intel, giacchè
            sotto Linux è IMPOSSIBILE rendere lo stack
            readonly quando servirebbe, a causa di una
            serie di pastrocchi nella gestione dei
            segnali ? Tra l'altro, una politica del
            genere ucciderebbe tutti gli scripting
            kiddies (ed oltre) che giocano sulle
            vulnerabilità dello stack e sui buffer
            overflows.
            Oh, a proposito: io programmo "solo" da 20
            anni, ma mi scopro sempre più ignorante.
            Qualcuno mi spiega come mai negli anni '80 i
            buffer overflows noti si contavano sulle
            punte delle dita, mentre oggi (che qualsiasi
            newbie può rilasciare quel che gli viene in
            mente su Freshmeat o Sourceforge) si scopre
            che la gente non sa più gestire gli array
            bounds e le variabili globali in C ???
            Certo, Linux è un buon sistema, ma c'è gente
            che non ha nessunissima voglia di
            ricompilare tutto ogni volta che cambia il
            vento, o che qualche sfaccendato trova un
            nuovo bug introdotto da giovanotti poco
            accorti (o realmente incapaci, nonostante la
            buona volontà che è sempre apprezzabile).
            Chissà perchè, però, negli advisories del
            CERT non si è mai letto niente sullo stack
            TCP/IP del QNX o su quello della EBS,
            cercare per credere, e non sono certo pochi
            gli ISP che li usano... a prescindere dalle
            falle intrinseche del protocollo, la qualità
            delle implementazioni si paga, oggi come
            vent'anni fa, quando VMS era già un sistema
            completo a 32 bit. Punto.

            Se invece si fa per divertirsi e/o per non
            spendere soldi (ammesso che il download di
            un'intera immagine ISO non vi costi niente,
            beati voi, ma un Linux in scatola con uno
            straccio di manuale costa quanto un
            qualsiasi altro sistema desktop...), allora
            il discorso cambia totalmente aspetto...


            e poi e' ora di levarsi dalle palle X.

            Gran lavoro dei ragazzi dell'XFREE, ma e'

            troppo pesante, non sfrutta le
            acclerazioni

            hardware.. insomma, non al passo coi
            tempi..
            Non solo non è al passo coi tempi, ma non è
            neppure efficiente. Mi ripeto, essere più
            veloci di windows è un gioco da ragazzi, ma
            forse sarebbe il caso di confrontarsi con
            chi va meglio, NON con chi va peggio per
            definizione. Dato che si parla di
            caratterstiche oggettive e misurabili, non
            penso che ci voglia molto a rendersene
            conto. Execution pattern trace, reattività
            sotto carico ai segnali asincroni, numero
            medio di istruzioni per ogni chiamata al
            kernel... analizzare bene e poi riscrivere
            tutto, o meglio adottare un modello più
            coerente a microkernel.
            Il problema, però, è che le Università sono
            permanentemente a corto di fondi, mentre un
            development kit per QNX o VxWorks costa 20
            k$ per un developer's seat, a prescindere da
            qualsiasi brevetto di proprietà
            intellettuale (studiare come funziona un
            codice e riscriverlo con una diversa
            implementazione non è un reato, neppure in
            Cina)... e quindi i centri di ricerca si
            limitano a giochetti accademici (molto
            belli) come Hartik o EROS, oppure trafficano
            su sezioni limitate di Linux...Di tutto quello che hai scritto non ho capito un cazzo.Dici che LINUX non è performante, mi pare, quanto Tu vorresti. Vabbè, e allora?.Visto che senpri un PARRUCCONE PROGRAMMATORE sicuramente coi baffi, dai un Tuo contributo a LINUX per renderlo ancora 1 pò migliore di quello che è.Sicuramente ci sono SO migliori, ma non è questo tanto il punto secondo me; il punto è di creare SO alternativi al quelli del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, per combatterlo anche sul mercato HOME e CONSUMER, creargli un' alternativa al MONOPOLIZZATORE dei SO/SW.Poi, se vogliamo, in un mondo di merda come quello in cui viviamo attualmente, figurati se possa essere esente da difetti.LINUX NON E' IL NON PLUS ULTRA, LINUX non è esente sicuramente da difetti; chiunque ne può e potrà trovare, ma LINUX è l' unica seria e reale antagonista dei SO del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, altrimenti non si darebbe tanta pena a gettare fango su LINUX con una campagna DENIGRATORIA A LIVELLO MONDIALE.Ieri è stata la volta della GERMANIA, MICROSOFT ha iniziato una CAMPAGNA DENIGRATORIA contro LINUX presso tutti i rivenditori.Vedi un pò.
          • Anonimo scrive:
            Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE

            Di tutto quello che hai scritto non ho
            capito un cazzo.
            Dici che LINUX non è performante, mi pare,
            quanto Tu vorresti. Vabbè, e allora?.
            Visto che senpri un PARRUCCONE PROGRAMMATORE
            sicuramente coi baffi, dai un Tuo contributo
            a LINUX per renderlo ancora 1 pò migliore di
            quello che è.
            Sicuramente ci sono SO migliori, ma non è
            questo tanto il punto secondo me; il punto è
            di creare SO alternativi al quelli del
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, per combatterlo
            anche sul mercato HOME e CONSUMER, creargli
            un' alternativa al MONOPOLIZZATORE dei
            SO/SW.
            Poi, se vogliamo, in un mondo di merda come
            quello in cui viviamo attualmente, figurati
            se possa essere esente da difetti.
            LINUX NON E' IL NON PLUS ULTRA, LINUX non è
            esente sicuramente da difetti; chiunque ne
            può e potrà trovare, ma LINUX è l' unica
            seria e reale antagonista dei SO del
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, altrimenti non si
            darebbe tanta pena a gettare fango su LINUX
            con una campagna DENIGRATORIA A LIVELLO
            MONDIALE.
            Ieri è stata la volta della GERMANIA,
            MICROSOFT ha iniziato una CAMPAGNA
            DENIGRATORIA contro LINUX presso tutti i
            rivenditori.
            Vedi un pò.
            quello che si vuole dire e' che linux NON E' l'unica alternativa!!!e che l'alternativa non DEVE PER FORZA ESSERE GPL!!!!!BeOS come desktop e' certamente meglio sia di windows che di linux. Non e' GPL, ma questo non vuol dire niente.Linux ha successo perche' NON SI PAGA, che non era la vera filosofia della free software foundation.Migliorare linux vuol dire riscriverlo da zero..troppo!Linux potra' andare solo in una direzione, e certamente non e' quella dell'innovazione tecnologica nel campo degli OS.Forse HURD potra' fare di piu'.A me pare invece che si sta qui solo a discutere del monopolio microsoft e della volonta' di estinguerlo con linux...La'rticolo invece parlava della GPL come licenza adatta a migliorare il software.QNX e' la prova che non e' cosi', che a un certo punto per innovare ci vogliono i soldi!!!I bell labs che oggi producono uno dei sistemi piu' innovativi (PLAN9) non rilasciano i loro OS sotto GPL, ma e' innegabile che i loro prodotti sono migliori di qualsiasi cosa GPL che si trovi in giro.La ricerca ha un costo, che non e' sostenibile se i sostenitori di GPL non si piegheranno alle politiche commerciali e non cercheranno un modo di VENDERE i loro prodotti e convincere i consumatori ad ACQUISTARE!ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
            - Scritto da: MaKs

            Di tutto quello che hai scritto non ho

            capito un cazzo.

            Dici che LINUX non è performante, mi pare,

            quanto Tu vorresti. Vabbè, e allora?.

            Visto che senpri un PARRUCCONE
            PROGRAMMATORE

            sicuramente coi baffi, dai un Tuo
            contributo

            a LINUX per renderlo ancora 1 pò migliore
            di

            quello che è.

            Sicuramente ci sono SO migliori, ma non è

            questo tanto il punto secondo me; il
            punto è

            di creare SO alternativi al quelli del

            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, per combatterlo

            anche sul mercato HOME e CONSUMER,
            creargli

            un' alternativa al MONOPOLIZZATORE dei

            SO/SW.

            Poi, se vogliamo, in un mondo di merda
            come

            quello in cui viviamo attualmente,
            figurati

            se possa essere esente da difetti.

            LINUX NON E' IL NON PLUS ULTRA, LINUX non
            è

            esente sicuramente da difetti; chiunque ne

            può e potrà trovare, ma LINUX è l' unica

            seria e reale antagonista dei SO del

            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, altrimenti non
            si

            darebbe tanta pena a gettare fango su
            LINUX

            con una campagna DENIGRATORIA A LIVELLO

            MONDIALE.

            Ieri è stata la volta della GERMANIA,

            MICROSOFT ha iniziato una CAMPAGNA

            DENIGRATORIA contro LINUX presso tutti i

            rivenditori.

            Vedi un pò.



            quello che si vuole dire e' che linux NON E'
            l'unica alternativa!!!
            e che l'alternativa non DEVE PER FORZA
            ESSERE GPL!!!!!
            BeOS come desktop e' certamente meglio sia
            di windows che di linux. Non e' GPL, ma
            questo non vuol dire niente.
            Linux ha successo perche' NON SI PAGA, che
            non era la vera filosofia della free
            software foundation.
            Migliorare linux vuol dire riscriverlo da
            zero..
            troppo!
            Linux potra' andare solo in una direzione, e
            certamente non e' quella dell'innovazione
            tecnologica nel campo degli OS.
            Forse HURD potra' fare di piu'.
            A me pare invece che si sta qui solo a
            discutere del monopolio microsoft e della
            volonta' di estinguerlo con linux...
            La'rticolo invece parlava della GPL come
            licenza adatta a migliorare il software.
            QNX e' la prova che non e' cosi', che a un
            certo punto per innovare ci vogliono i
            soldi!!!
            I bell labs che oggi producono uno dei
            sistemi piu' innovativi (PLAN9) non
            rilasciano i loro OS sotto GPL, ma e'
            innegabile che i loro prodotti sono migliori
            di qualsiasi cosa GPL che si trovi in giro.
            La ricerca ha un costo, che non e'
            sostenibile se i sostenitori di GPL non si
            piegheranno alle politiche commerciali e non
            cercheranno un modo di VENDERE i loro
            prodotti e convincere i consumatori ad
            ACQUISTARE!

            ciaoOk.Ma io già ACQUISTO, anche LINUX, preferisco pagare, ovviamente il giusto.Voglio solo dire che NESSUNO CAMPA DI ARIA, ma OPEN SOURCE e GPL hanno DIRITTO di esistere, riconoscendo anche un contributo a chi sviluppa.Ovviamento mantenendo la FILOSOFIA di fondo che stà alla base dell' OPEN SOURCE e della licenza GPL.Finiamola per favore col GRATIS ad ogni stornir di fronda.
          • Anonimo scrive:
            Re: A CHI PROPRIO NON VUOLE CAPIRE
            Beh, oki, fino ad oggi di QNX, HURD, e microkernels avevo a malapena sentito nominare, dici che si paga, ma quanto si paga? Vale la pena di acquistarne una copia, e in mancanza di alternative si può trovare una copia da masterizzare? ;-) Altra domanda, è difficile? Non sono un genio del computer quindi per me è "difficile" già un openBSD. bye- Scritto da: MaKs

            Di tutto quello che hai scritto non ho

            capito un cazzo.

            Dici che LINUX non è performante, mi pare,

            quanto Tu vorresti. Vabbè, e allora?.

            Visto che senpri un PARRUCCONE
            PROGRAMMATORE

            sicuramente coi baffi, dai un Tuo
            contributo

            a LINUX per renderlo ancora 1 pò migliore
            di

            quello che è.

            Sicuramente ci sono SO migliori, ma non è

            questo tanto il punto secondo me; il
            punto è

            di creare SO alternativi al quelli del

            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, per combatterlo

            anche sul mercato HOME e CONSUMER,
            creargli

            un' alternativa al MONOPOLIZZATORE dei

            SO/SW.

            Poi, se vogliamo, in un mondo di merda
            come

            quello in cui viviamo attualmente,
            figurati

            se possa essere esente da difetti.

            LINUX NON E' IL NON PLUS ULTRA, LINUX non
            è

            esente sicuramente da difetti; chiunque ne

            può e potrà trovare, ma LINUX è l' unica

            seria e reale antagonista dei SO del

            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, altrimenti non
            si

            darebbe tanta pena a gettare fango su
            LINUX

            con una campagna DENIGRATORIA A LIVELLO

            MONDIALE.

            Ieri è stata la volta della GERMANIA,

            MICROSOFT ha iniziato una CAMPAGNA

            DENIGRATORIA contro LINUX presso tutti i

            rivenditori.

            Vedi un pò.



            quello che si vuole dire e' che linux NON E'
            l'unica alternativa!!!
            e che l'alternativa non DEVE PER FORZA
            ESSERE GPL!!!!!
            BeOS come desktop e' certamente meglio sia
            di windows che di linux. Non e' GPL, ma
            questo non vuol dire niente.
            Linux ha successo perche' NON SI PAGA, che
            non era la vera filosofia della free
            software foundation.
            Migliorare linux vuol dire riscriverlo da
            zero..
            troppo!
            Linux potra' andare solo in una direzione, e
            certamente non e' quella dell'innovazione
            tecnologica nel campo degli OS.
            Forse HURD potra' fare di piu'.
            A me pare invece che si sta qui solo a
            discutere del monopolio microsoft e della
            volonta' di estinguerlo con linux...
            La'rticolo invece parlava della GPL come
            licenza adatta a migliorare il software.
            QNX e' la prova che non e' cosi', che a un
            certo punto per innovare ci vogliono i
            soldi!!!
            I bell labs che oggi producono uno dei
            sistemi piu' innovativi (PLAN9) non
            rilasciano i loro OS sotto GPL, ma e'
            innegabile che i loro prodotti sono migliori
            di qualsiasi cosa GPL che si trovi in giro.
            La ricerca ha un costo, che non e'
            sostenibile se i sostenitori di GPL non si
            piegheranno alle politiche commerciali e non
            cercheranno un modo di VENDERE i loro
            prodotti e convincere i consumatori ad
            ACQUISTARE!

            ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
    Solo un paio di cosette:1. Essere un utente tux, NON è sinonimo di superiorità (come mi sembra cha alcuni affermino...). è un fatto anche mentale: bisogna, come dire, essere "dotati" (o anche farsi un mazzo così..) per riuscire VERAMENTE a maneggiare Linux...2. Windows sarà anche un sistema pieno zeppo di pecche (e io che mi rifiuto di passare a win2k o a ME, ne so qualcosa...), ma sicuramente, i programmatori MS ne sanno di più di tutti noi messi assieme... e non sono certo i peggiori programmatori del mondo (prendete per esempio la Norton... orribile...). Anche perchè mi viene il sospetto che, molte volte, certi "bachi" siano inserirti apposta...(molte beta sono più stabili della versione definitiva... tipo office, vero Hal9000?)---(ma perchè tutto ciò? del resto anche i poveri all' help-desk devono fare il loro lavoro...)2. Ok, lo ammetto ho installato Linux per la prima volta quest'anno, proprio dopo aver iniziato i corsi all'universtità, e non ne sono rimasto colpito... forse perchè l'ho usato poco, non lo so... 3. Beh, per scrivere programmi in c, mi basta anche un palmare, ecco...e c non viene certo da linux...(tsp, ne sai + di me in questo campo :)). Cosa centra questo col post? non tanto, ma mi è capitato di discutere con un utente linux che affermava che la vera programmazione c si fà solo in linux... ma stiamo scherzando? (piccola parentesi... ignoratela che meglio..)4. Io non disprezzo ne linux ne windows, così come adoro sia Star Wars che Star Trek: ognuno a i suoi pregi e i suoi difetti. Sarò anche un "ignavo" che non prende posizione, ma almeno non vado in giro a denigrare gli altri. ecco..e un ultima cosa.... Alien, per favore.... SCRIVI IN MINUSCOLO, PORCA DI QUELLA TROIAA!!! UN PÒ DI EDUCAZIONE!
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      - Scritto da: CmdKewin
      Solo un paio di cosette:

      1. Essere un utente tux, NON è sinonimo di
      superiorità (come mi sembra cha alcuni
      affermino...). è un fatto anche mentale:
      bisogna, come dire, essere "dotati" (o anche
      farsi un mazzo così..) per riuscire
      VERAMENTE a maneggiare Linux...OK, ma non dovrà mai ppiù essere così, LINUX deve essere a pieno titolo sulle scrivanie di tutti.E la strada che ha preso è quella giusta per esserci.

      2. Windows sarà anche un sistema pieno zeppo
      di pecche (e io che mi rifiuto di passare a
      win2k o a ME, ne so qualcosa...), ma
      sicuramente, i programmatori MS ne sanno di
      più di tutti noi messi assieme... e non sono
      certo i peggiori programmatori del mondoMai detto, ma purtroppo, VOLENTI o NOLENTI lavorano per il DRAGASACCOCCE.
      (prendete per esempio la Norton...
      orribile...). Anche perchè mi viene il
      sospetto che, molte volte, certi "bachi"
      siano inserirti appostaLo sospetto anch'io, e la cosa non è così da ridere....(molte beta sono
      più stabili della versione definitiva...
      tipo office, vero Hal9000?)---(ma perchè
      tutto ciò? del resto anche i poveri all'
      help-desk devono fare il loro lavoro...)

      2. Ok, lo ammetto ho installato Linux per la
      prima volta quest'anno, proprio dopo aver
      iniziato i corsi all'universtità, e non ne
      sono rimasto colpito... forse perchè l'ho
      usato poco, non lo so... E' una questione mentale, va usato e riusato, 15 anni di lavaggio di cervello da parte Microsoft non sono facili da digerire.
      3. Beh, per scrivere programmi in c, mi
      basta anche un palmare, ecco...e c non viene
      certo da linux...(tsp, ne sai + di me in
      questo campo :)). Cosa centra questo col
      post? non tanto, ma mi è capitato di
      discutere con un utente linux che affermava
      che la vera programmazione c si fà solo in
      linux... ma stiamo scherzando? (piccola
      parentesi... ignoratela che meglio..)Non so di cosa parli.
      4. Io non disprezzo ne linux ne windows,
      così come adoro sia Star Wars che Star Trek:
      ognuno a i suoi pregi e i suoi difetti. Sarò
      anche un "ignavo" che non prende posizione,
      ma almeno non vado in giro a denigrare gli
      altri. ecco..Eè il DRAGASACCOCCE che disprezza LINUX, sai leggere dei suoi attacchi continui?

      e un ultima cosa.... Alien, per favore....
      SCRIVI IN MINUSCOLO, PORCA DI QUELLA
      TROIAA!!! UN PÒ DI EDUCAZIONE!Mi metto sempre le dita nel naso, scusa.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

        OK, ma non dovrà mai ppiù essere così, LINUX
        deve essere a pieno titolo sulle scrivanie
        di tutti.
        E la strada che ha preso è quella giusta per
        esserci.Linux è migliorato molto rispetto a qualche anno fa, ma è sempre dietro a windows e ci rimarrà per sempre, perchè microsoft bene o male ce la farà sempre a fare un passo in più. È l'innovazione che tira il mercato, e non la lenturia dell'open-source, anche se di buona qualità.Non so se nella tua breve vita avrai mai l'occasione di veder realizzarsi il tuo sogno.

        2. Windows sarà anche un sistema pieno
        zeppo

        di pecche (e io che mi rifiuto di passare
        a

        win2k o a ME, ne so qualcosa...), ma

        sicuramente, i programmatori MS ne sanno
        di

        più di tutti noi messi assieme... e non
        sono

        certo i peggiori programmatori del mondo

        Mai detto, ma purtroppo, VOLENTI o NOLENTI
        lavorano per il DRAGASACCOCCE.La Microsoft farà anche su software buggoso, ma dal punto di vista innovativo e di facilità d'uso sono impareggiabili.


        (prendete per esempio la Norton...

        orribile...). Anche perchè mi viene il

        sospetto che, molte volte, certi "bachi"

        siano inserirti apposta

        Lo sospetto anch'io, e la cosa non è così da
        ridere.Mah, che li mettano su apposta sono stronzate. Semmai non fanno molta attenzione, così la ms li pagha per il debugging per qualche annetto ehehComunque stanno migliorando.

        ...(molte beta sono

        più stabili della versione definitiva...

        tipo office, vero Hal9000?)---(ma perchè

        tutto ciò? del resto anche i poveri all'

        help-desk devono fare il loro lavoro...)



        2. Ok, lo ammetto ho installato Linux per
        la

        prima volta quest'anno, proprio dopo aver

        iniziato i corsi all'universtità, e non ne

        sono rimasto colpito... forse perchè l'ho

        usato poco, non lo so...

        E' una questione mentale, va usato e
        riusato, 15 anni di lavaggio di cervello da
        parte Microsoft non sono facili da digerire....

        3. Beh, per scrivere programmi in c, mi

        basta anche un palmare, ecco...e c non
        viene

        certo da linux...(tsp, ne sai + di me in

        questo campo :)). Cosa centra questo col

        post? non tanto, ma mi è capitato di

        discutere con un utente linux che
        affermava

        che la vera programmazione c si fà solo in

        linux... ma stiamo scherzando? (piccola

        parentesi... ignoratela che meglio..)

        Non so di cosa parli.Si chiama programmazione. Comunque vedo che sto tizio qui è un po' confuso...

        4. Io non disprezzo ne linux ne windows,

        così come adoro sia Star Wars che Star
        Trek:

        ognuno a i suoi pregi e i suoi difetti.
        Sarò

        anche un "ignavo" che non prende
        posizione,

        ma almeno non vado in giro a denigrare gli

        altri. ecco..

        Eè il DRAGASACCOCCE che disprezza LINUX, sai
        leggere dei suoi attacchi continui?Problemi suoi, attacchi o non attacchi, io mi installo il sistema operativo migliore sulla macchina, e quello è windows 2000 e XP.

        e un ultima cosa.... Alien, per favore....

        SCRIVI IN MINUSCOLO, PORCA DI QUELLA

        TROIAA!!! UN PÒ DI EDUCAZIONE!

        Mi metto sempre le dita nel naso, scusa.Magari un po' di caccole ti sono finite sotto il caps-lock?SalutiHal9000
  • Anonimo scrive:
    Alien: i pretoriani stanno mollando...
    Questi pretoriani... ma quanti sono!? Non avrei mai pensato che fossero così tanti! E soprattutto così fedeli al Tiranno...Il 17 Maggio ci sarò anch'io a Milano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien: i pretoriani stanno mollando...
      - Scritto da: Tiro
      Questi pretoriani... ma quanti sono!? Non
      avrei mai pensato che fossero così tanti! E
      soprattutto così fedeli al Tiranno...
      Il 17 Maggio ci sarò anch'io a Milano...Metti un PINGUINO sul Finestrino della Macchina.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alien: i pretoriani stanno mollando...


        Metti un PINGUINO sul Finestrino della
        Macchina.
        se solo sapessi dove si trovano i pingiuni adesivi...Dove si terrà il raduno di Milano?
        • Anonimo scrive:
          Re: Alien: i pretoriani stanno mollando...
          - Scritto da: Tiro




          Metti un PINGUINO sul Finestrino della

          Macchina.



          se solo sapessi dove si trovano i pingiuni
          adesivi...

          Dove si terrà il raduno di Milano?Corso Magenta,61, PALAZZO DELLE STELLINE.Ore 8.00/9.00 Registrazione Partecipanti.Aperto a tutti previa REGISTRAZIONE. GRATIS.Pare Buoni Relatori, e se non sono Buoni li buttiamo dal PALAZZO.bye from Alien.
  • Anonimo scrive:
    "Proprietà Intellettuale"
    Ma non è mio diritto poter utilizzare un S.O. che non sia quella gran cagata di Windows?Non è mio diritto produrre, se voglio, del software, liberamente, senza sottoporre a copyright delle righe di codice, rinunciando alla "proprietà intellettuale", semplicemente condividendolo con altri?Posso mettere insieme un software, buttarlo in rete chiedendo solo di non fare del business?Questi qui che cacchio vogliono?Vogliono il diritto di proprietà sull' utilizzo dei neuroni della gente?A quando il copyright sulla Legge di Ohm?
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
    Ciao,Dicono che internet debba favorire la libertà di espressione. Purtroppo non tutto quanto viene portato agli occhi dei lettori della comunità online è di alta qualità. Un esempio sono gli interventi mirati e retoricamente elevati del nostro caro amico Alien.Vorrei solo portare il mio contributo, caro alien:- linux è grandioso se lo sai usare e se sai cosa ci sta dietro. Linux non è world domination, ma è world liberation (by RMS), quindi rimanga in vita windows per chi non sa accendere il pc o per chi lo ama, e mi va bene così- kubrick è un mito, 2001 è un grande film (non profanare!)- Hal9000 è alto, bello e vedessi quanti capelli ha in testa, ti spaventeresti- tu non sai scrivere, il caps-lock è anti-netiquette- cos'è un "giro FIRO tondo" ?Saluti-tsp- Scritto da: Alien
    SCOMMETTO CHE SEI GRASSOCCIO E PURE PELATO.
    NON HAI CAPITO UNA MAZZA DI QUELLO CHE DICO
    E CHE PENSO.
    MERITI DI FARE LA FINE CHE TI HANNO FATTO
    FARE IN "2001 ODISSEA NELLO SPAZIO".
    TI RICORDI COME TI HANNO "SPENTO?"

    ..." giro firo tondo, casca il mondo, casca
    la terra, tutti giù per......."
    good night from Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      - Scritto da: tsp
      Ciao,

      Dicono che internet debba favorire la
      libertà di espressione. Purtroppo non tutto
      quanto viene portato agli occhi dei lettori
      della comunità online è di alta qualità. Un
      esempio sono gli interventi mirati e
      retoricamente elevati del nostro caro amico
      Alien.

      Vorrei solo portare il mio contributo, caro
      alien:

      - linux è grandioso se lo sai usare e se sai
      cosa ci sta dietro. Linux non è world
      domination, ma è world liberation (by RMS),
      quindi rimanga in vita windows per chi non
      sa accendere il pc o per chi lo ama, e mi va
      bene così

      - kubrick è un mito, 2001 è un grande film
      (non profanare!)

      - Hal9000 è alto, bello e vedessi quanti
      capelli ha in testa, ti spaventeresti

      - tu non sai scrivere, il caps-lock è
      anti-netiquette

      - cos'è un "giro FIRO tondo" ?

      Saluti
      -tsp

      - Scritto da: Alien


      SCOMMETTO CHE SEI GRASSOCCIO E PURE
      PELATO.

      NON HAI CAPITO UNA MAZZA DI QUELLO CHE
      DICO

      E CHE PENSO.

      MERITI DI FARE LA FINE CHE TI HANNO FATTO

      FARE IN "2001 ODISSEA NELLO SPAZIO".

      TI RICORDI COME TI HANNO "SPENTO?"



      ..." giro firo tondo, casca il mondo,
      casca

      la terra, tutti giù per......."

      good night from AlienI VERI ATTACCHI VOLGARI ED OFFENSIVI MASCHERATI DIETRO PAROLONI DI PARRUCCONI MASTERIZZATI ARRIVANO DAI PRETORIANI DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.QUELLE DEVONO FARE RIFLETTERE PER ADOTTARE LE OPPORTUNE CONTROMINSURE, NON LE PAROLE, SIA PUR A VOLTE VOLGARI DI Alien.CONTROMISURE CHE STANNO FINALMENTE CADENDO A PIOGGIA CONTRO LE POSIZIONI DRAMMATICHE ASSUNTE DAL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.LA PUZZA SOTTO AL NASO, FA SEMPRE MALE.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        Caro alien, se tu sapessi cosa fa tsp con linux smetteresti di scrivere caz*ate così e diventeresti rosso dalla vergogna.Tu non lo conosci, ma non sei degno nemmeno di allacciargli le scarpe; la sua preparazione non la raggiungeresti nemmeno in 2556 vite.- Scritto da: Alien


        - Scritto da: tsp

        Ciao,



        Dicono che internet debba favorire la

        libertà di espressione. Purtroppo non
        tutto

        quanto viene portato agli occhi dei
        lettori

        della comunità online è di alta qualità.
        Un

        esempio sono gli interventi mirati e

        retoricamente elevati del nostro caro
        amico

        Alien.



        Vorrei solo portare il mio contributo,
        caro

        alien:



        - linux è grandioso se lo sai usare e se
        sai

        cosa ci sta dietro. Linux non è world

        domination, ma è world liberation (by
        RMS),

        quindi rimanga in vita windows per chi non

        sa accendere il pc o per chi lo ama, e mi
        va

        bene così



        - kubrick è un mito, 2001 è un grande film

        (non profanare!)



        - Hal9000 è alto, bello e vedessi quanti

        capelli ha in testa, ti spaventeresti



        - tu non sai scrivere, il caps-lock è

        anti-netiquette



        - cos'è un "giro FIRO tondo" ?



        Saluti

        -tsp



        - Scritto da: Alien




        SCOMMETTO CHE SEI GRASSOCCIO E PURE

        PELATO.


        NON HAI CAPITO UNA MAZZA DI QUELLO CHE

        DICO


        E CHE PENSO.


        MERITI DI FARE LA FINE CHE TI HANNO
        FATTO


        FARE IN "2001 ODISSEA NELLO SPAZIO".


        TI RICORDI COME TI HANNO "SPENTO?"





        ..." giro firo tondo, casca il mondo,

        casca


        la terra, tutti giù per......."


        good night from Alien

        I VERI ATTACCHI VOLGARI ED OFFENSIVI
        MASCHERATI DIETRO PAROLONI DI PARRUCCONI
        MASTERIZZATI ARRIVANO DAI PRETORIANI DEL
        DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
        QUELLE DEVONO FARE RIFLETTERE PER ADOTTARE
        LE OPPORTUNE CONTROMINSURE, NON LE PAROLE,
        SIA PUR A VOLTE VOLGARI DI Alien.
        CONTROMISURE CHE STANNO FINALMENTE CADENDO A
        PIOGGIA CONTRO LE POSIZIONI DRAMMATICHE
        ASSUNTE DAL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
        LA PUZZA SOTTO AL NASO, FA SEMPRE MALE.
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
          Concordo... da quel poco che ho sentito, tsp è un mostro...ma un VERO mostro...- Scritto da: Adolf
          Caro alien, se tu sapessi cosa fa tsp con
          linux smetteresti di scrivere caz*ate così e
          diventeresti rosso dalla vergogna.
          Tu non lo conosci, ma non sei degno nemmeno
          di allacciargli le scarpe; la sua
          preparazione non la raggiungeresti nemmeno
          in 2556 vite.


          - Scritto da: Alien





          - Scritto da: tsp


          Ciao,





          Dicono che internet debba favorire la


          libertà di espressione. Purtroppo non

          tutto


          quanto viene portato agli occhi dei

          lettori


          della comunità online è di alta
          qualità.

          Un


          esempio sono gli interventi mirati e


          retoricamente elevati del nostro caro

          amico


          Alien.





          Vorrei solo portare il mio contributo,

          caro


          alien:





          - linux è grandioso se lo sai usare e
          se

          sai


          cosa ci sta dietro. Linux non è world


          domination, ma è world liberation (by

          RMS),


          quindi rimanga in vita windows per chi
          non


          sa accendere il pc o per chi lo ama, e
          mi

          va


          bene così





          - kubrick è un mito, 2001 è un grande
          film


          (non profanare!)





          - Hal9000 è alto, bello e vedessi
          quanti


          capelli ha in testa, ti spaventeresti





          - tu non sai scrivere, il caps-lock è


          anti-netiquette





          - cos'è un "giro FIRO tondo" ?





          Saluti


          -tsp





          - Scritto da: Alien






          SCOMMETTO CHE SEI GRASSOCCIO E PURE


          PELATO.



          NON HAI CAPITO UNA MAZZA DI QUELLO
          CHE


          DICO



          E CHE PENSO.



          MERITI DI FARE LA FINE CHE TI HANNO

          FATTO



          FARE IN "2001 ODISSEA NELLO
          SPAZIO".



          TI RICORDI COME TI HANNO "SPENTO?"







          ..." giro firo tondo, casca il
          mondo,


          casca



          la terra, tutti giù per......."



          good night from Alien



          I VERI ATTACCHI VOLGARI ED OFFENSIVI

          MASCHERATI DIETRO PAROLONI DI PARRUCCONI

          MASTERIZZATI ARRIVANO DAI PRETORIANI DEL

          DRAGASACCOCCE DI REDMOND.

          QUELLE DEVONO FARE RIFLETTERE PER
          ADOTTARE

          LE OPPORTUNE CONTROMINSURE, NON LE
          PAROLE,

          SIA PUR A VOLTE VOLGARI DI Alien.

          CONTROMISURE CHE STANNO FINALMENTE
          CADENDO A

          PIOGGIA CONTRO LE POSIZIONI DRAMMATICHE

          ASSUNTE DAL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.

          LA PUZZA SOTTO AL NASO, FA SEMPRE MALE.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
            - Scritto da: CmdKewin
            Concordo... da quel poco che ho sentito, tsp
            è un mostro...ma un VERO mostro...

            - Scritto da: Adolf

            Caro alien, se tu sapessi cosa fa tsp con

            linux smetteresti di scrivere caz*ate
            così e

            diventeresti rosso dalla vergogna.

            Tu non lo conosci, ma non sei degno
            nemmeno

            di allacciargli le scarpe; la sua

            preparazione non la raggiungeresti nemmeno

            in 2556 vite.

            BRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRE cosa fa?Attacca Alien?Tutto qui?Perchè attacca Alien?Perchè scrive col CAPS?Perchè Alien non rispetta la "netiquette" e questo gli ALIENA parecchia gente?LINUX è un SO alternativo al SO del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, come tanti altri, e tale deve rimanere.Non ne faccio una fede, è il DRAGASACCOCCE che attacca volgarmente, sia pure non con PAROLACCE, ma con attacchi masterizzati di parolone.Nemmeno sono un gegno di LINUX nè mi interessa esserlo, sono solo un UTENTE che vorrebbe continuare ad usarlo e che vorrebbe migliorasse sempre.C'è solo QUALCUNO che lo vuole fermare, non certo Alien.Tutto il resto sono Vs. cazzate.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: CmdKewin

            Concordo... da quel poco che ho sentito,
            tsp

            è un mostro...ma un VERO mostro...



            - Scritto da: Adolf


            Caro alien, se tu sapessi cosa fa tsp
            con


            linux smetteresti di scrivere caz*ate

            così e


            diventeresti rosso dalla vergogna.


            Tu non lo conosci, ma non sei degno

            nemmeno


            di allacciargli le scarpe; la sua


            preparazione non la raggiungeresti
            nemmeno


            in 2556 vite.



            BRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
            E cosa fa?
            Attacca Alien?
            Tutto qui?
            Perchè attacca Alien?
            Perchè scrive col CAPS?
            Perchè Alien non rispetta la "netiquette" e
            questo gli ALIENA parecchia gente?
            LINUX è un SO alternativo al SO del
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND, come tanti altri,
            e tale deve rimanere.
            Non ne faccio una fede, è il DRAGASACCOCCE
            che attacca volgarmente, sia pure non con
            PAROLACCE, ma con attacchi masterizzati di
            parolone.
            Nemmeno sono un gegno di LINUX nè mi
            interessa esserlo, sono solo un UTENTE che
            vorrebbe continuare ad usarlo e che vorrebbe
            migliorasse sempre.
            C'è solo QUALCUNO che lo vuole fermare, non
            certo Alien.
            Tutto il resto sono Vs. cazzate.

            No, lui linux lo sa usare piuttosto bene, e ha capito veramente cosa è. Tu no, tutto qui.Sostieni qualcosa che nemmeno tu riesci a comprendere. Smettila di consigliare la mandrake come 1bambino e cresci, alla svelta possibilmente
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

    SCOMMETTO CHE SEI GRASSOCCIO E PURE PELATO.
    NON HAI CAPITO UNA MAZZA DI QUELLO CHE DICO
    E CHE PENSO.
    MERITI DI FARE LA FINE CHE TI HANNO FATTO
    FARE IN "2001 ODISSEA NELLO SPAZIO".
    TI RICORDI COME TI HANNO "SPENTO?"

    ..." giro firo tondo, casca il mondo, casca
    la terra, tutti giù per......."
    good night from Alien1. Sono alto più di te, magro e bello2. Tu non pensi3. Lascia stare odissea nello spazio, o ti stacco le funzioni vitali.Hal9000
  • Anonimo scrive:
    GPL, Radon? No grazie!
    http://www.geocities.com/~qanto/radon_situazione_in_italia.htmPer chi ha problemi di Radon ecco un link su cosa fare. Credo che questo possa preoccuparci un bel po di piu' che le stronzate dei Pretoriani di Microsoft, e i Partigiani di Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: GPL, Radon? No grazie!
      - Scritto da: Alex
      http://www.geocities.com/~qanto/radon_situazi

      Per chi ha problemi di Radon ecco un link su
      cosa fare.sulla radiotossicita' ci sarebbe molto da parlare, ma la soluzione migliore e' semplicemente areare bene i locali, specie se il terreno e la pietra di cui sono fatte le case sono vecchie e potenzialmente ricche di nuclidi radioattivi.
      Credo che questo possa
      preoccuparci un bel po di piu' che le
      stronzate dei Pretoriani di Microsoft, e i
      Partigiani di Linux.partigiano sara' tuo nonno.
    • Anonimo scrive:
      Re: GPL, Radon? No grazie!
      Partigiano lo dici a tua sorella.E poi non vedo cosa centri il radon qui.- Scritto da: Alex
      http://www.geocities.com/~qanto/radon_situazi

      Per chi ha problemi di Radon ecco un link su
      cosa fare. Credo che questo possa
      preoccuparci un bel po di piu' che le
      stronzate dei Pretoriani di Microsoft, e i
      Partigiani di Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: GPL, Radon? No grazie!
        se oggi potete scrivere questi post e' perche' ci sono stati i partigiani!!!!!!che sono morti anche per voi!COGLIONI!!!senno' oggi altro che la Cina....stareste tutti nei campi a coltivare grano perche' l'italia puo' essere autarchica!!!!!andate a scuola a studiare invece di scrivere cazzate!- Scritto da: Landro
        Partigiano lo dici a tua sorella.
        E poi non vedo cosa centri il radon qui.

        - Scritto da: Alex


        http://www.geocities.com/~qanto/radon_situazi



        Per chi ha problemi di Radon ecco un link
        su

        cosa fare. Credo che questo possa

        preoccuparci un bel po di piu' che le

        stronzate dei Pretoriani di Microsoft, e i

        Partigiani di Linux.
  • Anonimo scrive:
    il vero problema di GPL
    "Come sempre, nessuno scopo specifico è stato deciso, e neppure è stata fissata alcuna data per il rilascio. Per dirla semplice "Debian rilascia quando giunge il momento." preso dal sito della debian.molto software GPL adotta questa filosofia.Il software sara' rilasciato quando sara' pronto e' un'affermazione che a molte aziende fa storcere il naso, piaccia o no.Non sto qui a fare polemica, solo a far notare come questo tipo di filosofia si sposi malissimo con realta' aziendali che hanno fatto del business planning, project planning, life planning, death planning un credo assoluto, pensando che la rigidita' nel rispettare le scadenze sia sintomo di affidabilita'.Pur non condividendo questo genere di scelte, che spesso possono portare a produrre software di cattiva qualita', se non a demotivare chi lo produce, non posso non notare come la frase "Debian rilascia quando giunge il momento" facia venire il mal di stomaco a qualsiasi project manager che deve scegliere quel software per la sua attivita'.Fermo restando che debian e' in assoluto l'unica distro linux degna di esistere e con il miglior sistema di gestione pacchetti mai inventato dall'uomo!!!!MaKs
    • Anonimo scrive:
      Re: il vero problema di GPL
      Bah. A me la Debian non mi è piaciuta :O Sarà che non è fatta per usarci l'interfaccia grafica e ci ho messo anni per configuarla (ma io sono scarsino). Personalmente preferisco una bella Slackware, il suo unico "difetto" (difetto solo per alcuni) è che non ha alcuna gestione dei pacchetti! Ma resta il compromesso migliore, per me...- Scritto da: MaKs
      "Come sempre, nessuno scopo specifico è
      stato deciso, e neppure è stata fissata
      alcuna data per il rilascio. Per dirla
      semplice "Debian rilascia quando giunge il
      momento."

      preso dal sito della debian.
      molto software GPL adotta questa filosofia.
      Il software sara' rilasciato quando sara'
      pronto e' un'affermazione che a molte
      aziende fa storcere il naso, piaccia o no.
      Non sto qui a fare polemica, solo a far
      notare come questo tipo di filosofia si
      sposi malissimo con realta' aziendali che
      hanno fatto del business planning, project
      planning, life planning, death planning un
      credo assoluto, pensando che la rigidita'
      nel rispettare le scadenze sia sintomo di
      affidabilita'.
      Pur non condividendo questo genere di
      scelte, che spesso possono portare a
      produrre software di cattiva qualita', se
      non a demotivare chi lo produce, non posso
      non notare come la frase
      "Debian rilascia quando giunge il momento"
      facia venire il mal di stomaco a qualsiasi
      project manager che deve scegliere quel
      software per la sua attivita'.

      Fermo restando che debian e' in assoluto
      l'unica distro linux degna di esistere e con
      il miglior sistema di gestione pacchetti mai
      inventato dall'uomo!!!!

      MaKs
    • Anonimo scrive:
      Re: il vero problema di GPL
      Penso che tu proprio non abbia capito nulla.Se un'azienda ha bisogno di un'aggiornamento del software urgentemente, la licenza GPL gli permette di farselo da sè !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: il vero problema di GPL
        Mi sa che sei te che non hai afferrato il concetto del messaggio, prova a rileggerlo :-)- Scritto da: BrUtE AiD
        Penso che tu proprio non abbia capito nulla.
        Se un'azienda ha bisogno di un'aggiornamento
        del software urgentemente, la licenza GPL
        gli permette di farselo da sè !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: il vero problema di GPL
          La mia domanda invece è un'altra:se l'aggiornamento uno se lo fa da se, lavorando con del codice che non conosce bene (si tratta perlopiù di c/c++, non di html, e che quindi andrebbe studiato e ciò richiede tempo) verrebbero fuori sicuramente dei bug che potrebberero causare dei grandi danni all'azienda (perdita di dati, crash). Chi risarcirà l'azienda in questo caso?Una seconda considerazione: se tutti si scrivono una versione propria accade che si diffondono varie versioni differenti e non si formerà mai uno standard, quindi si arriverà alla confusione più totale!Se invece ci fosse una licenza con un'azienda (anzichè con un poveraccio che programma per divertimento) si potrebbe chiedere assistenza.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: il vero problema di GPL
            Ma allora bisogna aquistare quello che fanno gli altri e rimanere ignoranti??Come và avanti la tecnologia?Se i programmatori non sono bravi adesso lo diventeranno in un futuro ed i bug si risolveranno nel tempo fino a quando c' è ne saranno sempre meno.Quello che rovina LINUX è l' ignoranza delle persone!
  • Anonimo scrive:
    Falsari...
    - Scritto da: SayNO2Leenooz
    Ed eccoti qualche risposta



    Microsoft è sotto processo per pratiche

    monopolistiche in america si o no?

    No, *ERA* sotto processo. Ora ha richiesto
    un appello. Tecnicamente, sono il giudice
    jackson ed i concorrenti sleali (oracle e
    sun) ad essere sotto processo, ora.*************IDIOZIA n. 1Il dibattimento e' fra m$ e il Dipartimento di Giustizia, per conto degli Stati Uniti d'America.Oracle e Sun non c'entrano affatto e sono solo stati chiamati a testimoniare.Anche tecnicamente, sei scadente.

    Microsoft rischia lo smembramento perche

    impedisce la concorrenza (che significa

    prezzi piu bassi e qualità migliore) si o

    no?


    Assolutamente no. Proprio perche' la corte
    suprema ha gia' sbugiardato il giudice
    jackson perche' e' stato dimostrato in
    appello che era un corrotto da ellison di
    oracle*************IDIOZIA n. 2Non esiste alcuno scritto in relazione ai rapporti (inesistenti, peraltro) fra Ellison e Jackson e non e' stato mai detto che Jackson e' corrotto. Apri gli occhi e smetti d'inventare.

    Microsoft non ha regalato expolrer per far

    fallire netscape la quale l'ha denunciata

    per concorrenza sleale SI o NO?


    Assolutamente no. Microsoft ha regalato
    Explorer perche' come al solito fa uscire
    prodotti MIGLIORI a prezzi piu' BASSI.
    Netscape sarebbe fallita lo stesso (tant'e'
    che AOL se l'e' comprata e ancora non sono
    riusciti a fare uscire una sola versione
    lontanamente funzionante)*************IDIOZIA n. 3Vuoi parlare di cose che non conosci e la tua risposta lo dimostra.m$ E' stata querelata da Netscape per concorrenza sleale.Questo fatto e' stato rilevato anche nel dibattimento fra Dipartimento di Giustizia e m$, nel processo a quest'ultima per abuso di posizione dominante (dove e' stata condannata!).Prodotti migliori a prezzi piu' bassi, eh? Vogliamo parlare della sicurezza in w2k o preferisci l'argomento licenze?

    IL procuratore che sta indagando su

    microsoft ha ipotizzato che MS renda

    pubblici i codici sorgenti di windows SI
    o

    no?


    No. Il giudice jackson ha *CHIESTO* che MS
    renda disponibile il sorgente di Windows, ma
    la corte suprema lo ha sbugiardato e
    rimandato al mittente la richiesta*************IDIOZIA n. 4La Corte Suprema non c'entra niente.Il Giudice Jackson ha IPOTIZZATO fra le soluzioni al problema la pubblicazione dei sorgenti di windows (ma chi li vuole?).Al processo d'appello non e' stato sbugiardato nessuno (conosci il significato del verbo "sbugiardare"?).

    Ma stiamo scherzando o parlate sul serio?

    Parlo sul serio, come sempre**************IDIOZIA n. 5Parli di cose che non conosci.Se le conosci, tanto peggio: stai (inutilmente) cercando di ridipingerle... un po' come il tuo amico bill con i sistemi operativi...Non ho altro da aggiungere.

    Ben venga chi regala il software codici

    sorgenti compresi.

    Ben venga pure allora tu come mio
    dipendente. Ti assumo io e non ti pago..
    perche' tanto tu lavori a gratis, vero?*************IDIOZIA n. 6Tra poco la tua azienda sara' fagocitata da m$ e lavorerei gratis lo stesso: meglio essere liberi.L'idea della "condivisione" per billy -the-kid e' scadente quanto quella dei suoi sitemi operativi, contrariamente a UNIX (in ogni forma) che nasce server e fa dell'Open Source la sua filosofia.

    La gente speso 150.000£ per aggiornare
    win95

    a win 98, ma se bastava mettere expolre 5
    e

    qualche altra cazzatina per ottenere la

    stessa cosa?


    No, non bastava solo Explorer 5. Windows98
    ha molte funzionalita' che Windows95 non ha.
    Nessuno ti ha obbligato a comprarlo. Se
    volevi, potevi anche tu passare IE5, no?*************IDIOZIA n. 7 explorer 5 sarebbe bastato a fare solo ulteriori danni.w98 e' SOLO un bugfix di w95 (malriuscito) e sei sicuro che cosi' tanta gente l'abbia effettivamente ACQUISTATO? Perche' allora m$ si starebbe preoccupando ora di creare un sistema di "codici di attivazione"?

    E non ditemi che il 98 è piu stabile per

    favore sono gia abbastanza gnecco

    Piu' che "gnecco", direi semplicemente che
    sei un bambacione imboccone. *************IDIOZIA n. 8Beato te che usi la TUA testa per pensare, invece, eh?Perche' dici solo idiozie?Vai a farti un giro al cinema: SYNAPSE e' gia' uscito...village
  • Anonimo scrive:
    ....A TUTTI I GUERRIERI INTERNETGALATTICI.....
    Defcom: DAL CENTRO COMANDO DI AlienOra: 14.17 Zulu.Dest: A TUTTI I GUERRIERI INTERNETGALATTICILE TRUPPE CORAZZATE DEI PRETORIANI DI REDMOND STANNO PER LASCIARE I LORO BUNKER di REDMOND.Sono 3 Divisioni CORAZZATE con TRUPPE DI APPOGGIO DI FANTERIA DI PRETORIANI agli ordini dei LUOGOTENENTI PLENIPOTENZIARI del DARGASACCOCCE DI REDMOND: Steve Balmer, Doug Miller, Alvin Allchim.L' attacco con manovra a tenaglia verrà portato presso tutti i centri Universitari del Pianeta Terra, Le Associazioni degli Industriali, I Governi, Le Pubbliche Amministrazioni.Obiettivi:Con MEETIG DI DISINFORMAZIONE DI MASSA, gettare cattiva LUCE sulla COMUNITA' OPEN SOURCE, sui SO/SW rilasciati sotto licenza GPL/GNU.Per cercare di convincere useranno tutta la POTENZA FINANZIARIA a loro disposizione, useranno pure ARMI convenzionali sul tipo di CONIGLIETTE (PLAYMATE) per MEETING riservati.Contromisure:Attivare tutte le diferse necessarie per tempo.All' avvicinarsi delle Divisioni Corazzate dei PRETORIANI DI REDMOND, si consiglia di colpirli scombussolandi i loro ranghi di attacco con GAS LETALI, sul tipo di SCORREGGE di pasta e fagioli.Successivamente di ricacciarli nelle loro tane colpendoli con sani e mirati calci nel culo.
  • Anonimo scrive:
    Il padrone di M$ non dorme la notte?
    Ci vuole imporre qualcosa? Mah... secondo me si. Ci riuscirà in un modo o nell'altro? Certo poichè è ricco e può comprare tutto... e i vertici dell'Open Source saranno incriminati terroristi intellettuali.Viva Bill! Viva il padrone di tutti noi!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il padrone di M$ non dorme la notte?
      - Scritto da: Tiro
      Ci vuole imporre qualcosa? Mah... secondo me
      si. Ci riuscirà in un modo o nell'altro?
      Certo poichè è ricco e può comprare tutto...
      e i vertici dell'Open Source saranno
      incriminati terroristi intellettuali.

      Viva Bill! Viva il padrone di tutti noi!!!Quasi tutti!
  • Anonimo scrive:
    Re: Per non passare inosservata..
    Senti Alex, rileggi bene quello che hai scritto.Poi rileggilo ancora, ma sempre di giorno, non a mezzanotte e poi mandami, anche in privato se vuoi, il tuo parere sulla rilettura di quello che hai scritto.Ti invito a rileggerlo perche' mi sembra una commistione di cose intelligenti e di cose tirate via.E comunque software free non vuol dire gratis e nemmeno software open source vuol dire gratis.Se una marea di deficienti non ha capito questo concetto, da entrambe le parti, cio' non toglie validita' al concetto.Se io vengo a lavorare nella tua azienda non lavoro gratis per te. Ci vengo se tu hai un'impostazione open source dell'azienda. Se no e se possibile ne scelgo un'altra.
  • Anonimo scrive:
    VIVA i PRETORIANI
    Alien...sei nostro ormaipiegati!
    • Anonimo scrive:
      Re: VIVA i PRETORIANI
      - Scritto da: 3rd Pretorian! (oh yeah!)
      Alien...sei nostro ormai

      piegati!TACI TU SERPE MALEFICO !!
  • Anonimo scrive:
    ALIEN STAI ZITTO!! TACI PORCATROIA!
    Alien i pretoriani di redmod ti sfonderanno quel culo.e tutti i tuoi pc con linuxchissa cosa cazzo ci fai con il linuxpretorianoSecondo
  • Anonimo scrive:
    PER ALIEN
    PPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver .....
    - Scritto da: giannonet


    Mi correggo la microsft è stata giudicata
    colpevole di questo , e le è stato intimato
    di includere netscape navigator dentro
    windows, loro si sono rifiutati, e per
    quasto rischia lo smembramentoCerto anche perchè dovrebbero includere altri browser come Opera. Mica c'è solo Netscape... c'è anche il mio browser privato... è free... come osa MS non includerlo? :-)
    Gia ma ai giudici il tuo parere non interessaMi conosci, eh? :-)

    Ms ha fatto un damping di Explorer. Come

    nella mia macchina c'è l'autoradio.
    Si ma se vuoi smontre l'autoradio dalla
    macchina puoi mentre io non posso
    didinstallare expolre da windows 98 (se non
    lo sai prova) cosi ho disinsatllato windows
    e sono feliceEhm... smontare un autoradio già messo di serie? Io non mi ci metto.Hai disinstallato windows perchè non riuscivi a togliere un file da 65 kb? Explorer è un file da ben 65 Kb che si appoggia a librerie di sistema (parsing HTML e altre cosine). Tu accusi windows di avere queste librerie. Ma sono per tutti i browser non solo explorer. Ad esempio NeoPlanet.C'e' la documentazione per usarle.

    :o)Comunque explorer se vuoi lo puoi rimuovere. win98lite lo conosci? Certo, non è previsto dal sistema. Come rimuovere le directx 8 per ririnstallare le 7. Ma si può con programmi esterni, tranquillo.

    Nessuno regala niente per niente secondo

    me... ma posso anche sbagliarmi!

    Io linux non l'ho pagato quindi ti sbagliTu no. Ma il ritorno si valuterà su altre cose. Parlo del mondo dell'utenza business. Mi sembra difficile pensare ad un modello di questo genere.
    l'usb è hardware potevano semplicemente
    mettere un upgrade da scaricare dal sito e
    poiCerto, magari anche un upgrade a win2000. :-)Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
    a questo indirizzo, una tesi di laure con estratti in inglese dal dibattimentohttp://processo.microsoft.oasi.asti.it/e poi discutiamo se non è inutile
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
      - Scritto da: giannonet
      a questo indirizzo, una tesi di laure con
      estratti in inglese dal dibattimento

      http://processo.microsoft.oasi.asti.it/

      e poi discutiamo se non è inutilenon c'e' qualcosa di piu' recente e attendibile?
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
        - Scritto da: Alex
        - Scritto da: giannonet

        a questo indirizzo, una tesi di laure con

        estratti in inglese dal dibattimento



        http://processo.microsoft.oasi.asti.it/



        e poi discutiamo se non è inutile

        non c'e' qualcosa di piu' recente e
        attendibile?Senti adesso mi hai stancato, se vuoi discutere seriamente discutiamo se vuoi solo disturbare non mettere reply ai miei post per favore.MA COSA CI DEVE ESSERE DI PIU ATTENMDIBILE DEL PROCESSO STESSO?HAI LETTO IN CHE TERMINI è STATA TIRATA IN BALLO LA CORTE SUPREMA? (non come dicevi tu ovviamente)Hai letto le sanzioni? ASPETTO ANCORA QUALCOSA (ANCHE DI POCO ATTENDIBILE SUL WEB)CHE RIGUARDI LA TUA INSINUATA PRESUNTA CORRUZIONE DEL GIUDICE JACKSON, (non hai niente sulla corruzione dei 19 stati americani che hanno fatto causa a ms per aver danneggiato economicamente i suoi cittadini-consumatori? )Sai tutto fa brodo
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
      http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26/microsoft/index.htmlQuesto articolo e' un po piu' recente. Preso da CNN Italia- Scritto da: giannonet
      a questo indirizzo, una tesi di laure con
      estratti in inglese dal dibattimento

      http://processo.microsoft.oasi.asti.it/

      e poi discutiamo se non è inutile
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
        - Scritto da: Alex
        http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26

        Questo articolo e' un po piu' recente. Preso
        da CNN Italiae' perfettamente inutile che vi scanniate sul processo microsoft. Quello lo hanno vinto quando ha vinto bush jr... con tutti i soldi che ha foraggiato billy alla campagna elettorale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
          - Scritto da: munehiro


          - Scritto da: Alex


          http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26



          Questo articolo e' un po piu' recente.
          Preso

          da CNN Italia

          e' perfettamente inutile che vi scanniate
          sul processo microsoft. Quello lo hanno
          vinto quando ha vinto bush jr... con tutti i
          soldi che ha foraggiato billy alla campagna
          elettorale.Gia ma questo alex non lo sa (o lo sai alex?)Niente da dire sulle mutinazionali del tabacco Alex?
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
            - Scritto da: giannonet


            - Scritto da: munehiro





            - Scritto da: Alex





            http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26





            Questo articolo e' un po piu' recente.

            Preso


            da CNN Italia



            e' perfettamente inutile che vi scanniate

            sul processo microsoft. Quello lo hanno

            vinto quando ha vinto bush jr... con
            tutti i

            soldi che ha foraggiato billy alla
            campagna

            elettorale.


            Gia ma questo alex non lo sa (o lo sai
            alex?)
            Niente da dire sulle mutinazionali del
            tabacco Alex?Non dici che è tutta colpa di berlusconi?Poi le multinazionali del tabacco...1altra bella cosa!Loro ovviamente fanno i loro interessi, saranno senza pietà tutto quello che vuoi, ma secondo te hanno senso i processi di chi è morto x cancro a causa del fumo contro ste multinazionali? Cioè sarebbe come se i famigliari di chi si è dato fuoco con la benzina facessero causa alla Esso o alla Shell. Chi fuma sa benissimo di andare incontro a grane, e ad un certo punto saranno anche cazzi suoi. Nessuno ti obbliga a fumare, la gente si deve prendere le responsabilità per quello che fa
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            - Scritto da: _Ioria_


            - Scritto da: giannonet





            - Scritto da: munehiro








            - Scritto da: Alex









            http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26







            Questo articolo e' un po piu'
            recente.


            Preso



            da CNN Italia





            e' perfettamente inutile che vi
            scanniate


            sul processo microsoft. Quello lo hanno


            vinto quando ha vinto bush jr... con

            tutti i


            soldi che ha foraggiato billy alla

            campagna


            elettorale.





            Gia ma questo alex non lo sa (o lo sai

            alex?)

            Niente da dire sulle mutinazionali del

            tabacco Alex?

            Non dici che è tutta colpa di berlusconi?
            Poi le multinazionali del tabacco...1altra
            bella cosa!
            Loro ovviamente fanno i loro interessi,
            saranno senza pietà tutto quello che vuoi,
            ma secondo te hanno senso i processi di chi
            è morto x cancro a causa del fumo contro ste
            multinazionali? Cioè sarebbe come se i
            famigliari di chi si è dato fuoco con la
            benzina facessero causa alla Esso o alla
            Shell. Chi fuma sa benissimo di andare
            incontro a grane, e ad un certo punto
            saranno anche cazzi suoi. Nessuno ti obbliga
            a fumare, la gente si deve prendere le
            responsabilità per quello che faSi ma le multinazionali del tabacco non ti dicono che ci mettono l'ammoniaca nelle sigarette per permettere alla nicotina di essere assimilata meglio, visto che l'ammoniaca bruciata è un broncodilatatore. E non ti dicono neanche che la liquirizia e il cacao che ci mettono non è per dargli un sapore migliore, ma è perchè questi due elementi bruciati e aspirati producono assuefazione e dipendenza.Ciao, magari informati e leggi invece di dire va che chi se frega.Allora hanno proprio ragione che questa è la repubblica delle banane.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            - Scritto da: uno di tanti bananari


            - Scritto da: _Ioria_





            - Scritto da: giannonet








            - Scritto da: munehiro











            - Scritto da: Alex














            http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26









            Questo articolo e' un po piu'

            recente.



            Preso




            da CNN Italia







            e' perfettamente inutile che vi

            scanniate



            sul processo microsoft. Quello lo
            hanno



            vinto quando ha vinto bush jr...
            con


            tutti i



            soldi che ha foraggiato billy alla


            campagna



            elettorale.








            Gia ma questo alex non lo sa (o lo
            sai


            alex?)


            Niente da dire sulle mutinazionali
            del


            tabacco Alex?



            Non dici che è tutta colpa di
            berlusconi?

            Poi le multinazionali del
            tabacco...1altra

            bella cosa!

            Loro ovviamente fanno i loro interessi,

            saranno senza pietà tutto quello che
            vuoi,

            ma secondo te hanno senso i processi di
            chi

            è morto x cancro a causa del fumo contro
            ste

            multinazionali? Cioè sarebbe come se i

            famigliari di chi si è dato fuoco con la

            benzina facessero causa alla Esso o alla

            Shell. Chi fuma sa benissimo di andare

            incontro a grane, e ad un certo punto

            saranno anche cazzi suoi. Nessuno ti
            obbliga

            a fumare, la gente si deve prendere le

            responsabilità per quello che fa



            Si ma le multinazionali del tabacco non ti
            dicono che ci mettono l'ammoniaca nelle
            sigarette per permettere alla nicotina di
            essere assimilata meglio, visto che
            l'ammoniaca bruciata è un
            broncodilatatore.
            E non ti dicono neanche che la liquirizia e
            il cacao che ci mettono non è per dargli un
            sapore migliore, ma è perchè questi due
            elementi bruciati e aspirati producono
            assuefazione e dipendenza.Nessuno ha mai detto che volevano dargli un sapore migliore, poi si notava che le sigarette producevano dipendenza, non ci voleva un laureato per capirlo. Il fumo nuoce gravemente alla salute, più di così...
            Ciao, magari informati e leggi invece di
            dire va che chi se frega.Non me ne frego, dico che la gente deve assumersi le responsabilità.
            Allora hanno proprio ragione che questa è la
            repubblica delle banane.Concordo
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            - Scritto da: uno di tanti bananari


            - Scritto da: _Ioria_





            - Scritto da: giannonet








            - Scritto da: munehiro











            - Scritto da: Alex














            http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26









            Questo articolo e' un po piu'

            recente.



            Preso




            da CNN Italia







            e' perfettamente inutile che vi

            scanniate



            sul processo microsoft. Quello lo
            hanno



            vinto quando ha vinto bush jr...
            con


            tutti i



            soldi che ha foraggiato billy alla


            campagna



            elettorale.








            Gia ma questo alex non lo sa (o lo
            sai


            alex?)


            Niente da dire sulle mutinazionali
            del


            tabacco Alex?



            Non dici che è tutta colpa di
            berlusconi?

            Poi le multinazionali del
            tabacco...1altra

            bella cosa!

            Loro ovviamente fanno i loro interessi,

            saranno senza pietà tutto quello che
            vuoi,

            ma secondo te hanno senso i processi di
            chi

            è morto x cancro a causa del fumo contro
            ste

            multinazionali? Cioè sarebbe come se i

            famigliari di chi si è dato fuoco con la

            benzina facessero causa alla Esso o alla

            Shell. Chi fuma sa benissimo di andare

            incontro a grane, e ad un certo punto

            saranno anche cazzi suoi. Nessuno ti
            obbliga

            a fumare, la gente si deve prendere le

            responsabilità per quello che fa



            Si ma le multinazionali del tabacco non ti
            dicono che ci mettono l'ammoniaca nelle
            sigarette per permettere alla nicotina di
            essere assimilata meglio, visto che
            l'ammoniaca bruciata è un broncodilatatore.
            E non ti dicono neanche che la liquirizia e
            il cacao che ci mettono non è per dargli un
            sapore migliore, ma è perchè questi due
            elementi bruciati e aspirati producono
            assuefazione e dipendenza.

            Ciao, magari informati e leggi invece di
            dire va che chi se frega.
            Allora hanno proprio ragione che questa è la
            repubblica delle banane.Ti do la stessa risposta data a ioriaMa scusa capisci l'italiano?Alex difende microasoft (che ha finaziato bush)Allora io dico ad alex : "difendi anche lemultinazionali deltabacco gia che ci sei (anche loro hanno finaziato bush)Sul fumo la penso come te io NON FUMOOOO !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
            - Scritto da: _Ioria_


            - Scritto da: giannonet





            - Scritto da: munehiro








            - Scritto da: Alex









            http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26







            Questo articolo e' un po piu'
            recente.


            Preso



            da CNN Italia





            e' perfettamente inutile che vi
            scanniate


            sul processo microsoft. Quello lo hanno


            vinto quando ha vinto bush jr... con

            tutti i


            soldi che ha foraggiato billy alla

            campagna


            elettorale.





            Gia ma questo alex non lo sa (o lo sai

            alex?)

            Niente da dire sulle mutinazionali del

            tabacco Alex?

            Non dici che è tutta colpa di berlusconi?
            Poi le multinazionali del tabacco...1altra
            bella cosa!
            Loro ovviamente fanno i loro interessi,
            saranno senza pietà tutto quello che vuoi,
            ma secondo te hanno senso i processi di chi
            è morto x cancro a causa del fumo contro ste
            multinazionali? Cioè sarebbe come se i
            famigliari di chi si è dato fuoco con la
            benzina facessero causa alla Esso o alla
            Shell. Chi fuma sa benissimo di andare
            incontro a grane, e ad un certo punto
            saranno anche cazzi suoi. Nessuno ti obbliga
            a fumare, la gente si deve prendere le
            responsabilità per quello che faMa scusa capisci l'italiano?Alex difende microasoft (che ha finaziato bush)Allora io dico ad alex : "difendi anche lemultinazionali deltabacco gia che ci sei (anche loro hanno finaziato bush)Sul fumo la penso come te io NON FUMOOOO !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
            - Scritto da: giannonet
            Ma scusa capisci l'italiano?
            Alex difende microasoft (che ha finaziato
            bush)
            Allora io dico ad alex : "difendi anche
            lemultinazionali deltabacco gia che ci sei
            (anche loro hanno finaziato bush)
            Sul fumo la penso come te
            io NON FUMOOOO !!Io non difendo nessuno. Per te la guerra a MS e' una guerra santa. Nella mia vita ci sono ben altre priorita'.Non fumi e intanto continui a respirare argon.. ops. il radon, che imperdonabile errore.Non fumi? Bravo hai eliminato lo 1% delle possibili cause che ti porteranno alla tomba. Datti da fare con l'altro 99%
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
        - Scritto da: Alex
        http://www.cnnitalia.it/2001/TECNOLOGIA/02/26hihihihi e tu da questo hai dedotto che jackson è corrotto? ma sai che la tua è diffamazione?Jackson ha espresso giuduzi personali su un aazienda da lui indagata (è questo è gravissimo per un paese in cui la magistratura deve essere sopra le parti)ma questo non cambia la sostanza, la sentenza non l'ha emessa jackson ma una giuria, (le dichiarazioni di jackson sono venute dopo la sentenza stessa)penso che qualceh mese di dibattimento vlga piu del giudizio di un giornalista (magari nache bravo, magari pero) di cnn italiacmq è uno spasso parlare con te di cose di cui non sai praticamente nulla

        Questo articolo e' un po piu' recente. Preso
        da CNN Italia

        - Scritto da: giannonet

        a questo indirizzo, una tesi di laure con

        estratti in inglese dal dibattimento



        http://processo.microsoft.oasi.asti.it/



        e poi discutiamo se non è inutile

        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
          Non ho detto io che Jackson e' corrotto. Pero' Jackson e' di parte come lo sei tu.Un giudice deve essere sopra le parti, come tu mi insegni, quindi jackson non e' in grado di fare il suo lavoro.Se hai la capacita di farti girare i coglioni al sol pensiero della MS probabilmente vuol dire che non hai di meglio a cui pensare. Jackson probabilmente lo fa per motivi di carriera... soldi? Io sono abituato a risolvere i problemi da solo e se una cosa non mi piace non la uso.Non ritengo, come tu ritieni, IE una porcheria.E' un ottimo browser. Poco mi importa se e' microsoft. Se non mi andasse bene userei altro come fanno gli altri. La concorrenza si batte con prodotti migliori non con le accuse.E' troppo facile trovare un cavillo che ti potrebbe portare davanti ad un giudice.Microsoft aveva il diritto di integrare gratuitamente Internet Explorer in Windows.Punto e basta.Ma davvero preferivi avere quella porcheria di Netscape a pagamento?E gli altri Browser?Sei solo uno dei tanti che pensano di poter cambiare il mondo senza accorgerti di essere solo un inutile pedina.- Scritto da: giannonet
          hihihihi e tu da questo hai dedotto che
          jackson è corrotto? ma sai che la tua è
          diffamazione?
          Jackson ha espresso giuduzi personali su un
          aazienda da lui indagata (è questo è
          gravissimo per un paese in cui la
          magistratura deve essere sopra le parti)
          ma questo non cambia la sostanza, la
          sentenza non l'ha emessa jackson ma una
          giuria, (le dichiarazioni di jackson sono
          venute dopo la sentenza stessa)
          penso che qualceh mese di dibattimento vlga
          piu del giudizio di un giornalista (magari
          nache bravo, magari pero) di cnn italia

          cmq è uno spasso parlare con te di cose di
          cui non sai praticamente nulla
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
            - Scritto da: Alex
            Non ho detto io che Jackson e' corrotto.beh ... se vogliamo parlare di corruzione allora ci sarebbe mooooolto da tirare in ballo.
            Io sono abituato a risolvere i problemi da
            solo
            e se una cosa non mi piace non la uso.
            Non ritengo, come tu ritieni, IE una
            porcheria.
            E' un ottimo browser.uhm... ti svelo un segreto. IE 5.5 non funziona come dovrebbe in un paio di ambiti di cui necessitavo. Ne ho parlato con il capo, e la soluzione e' stata installare netscape.IE non e' un ottimo browser. IE e' un browser, che renderizza al meglio la maggior parte delle pagine, ma che su certi compiti ha delle gnole. E se vogliamo parlare di sicurezza, IE non e' un browser... e' un colapasta.
            Microsoft aveva il diritto di integrare
            gratuitamente Internet Explorer in Windows.in base a cosa questo diritto?in base al fatto che lei produceva il sistema operativo? IE e' solo un altro prodotto. Perche' non farlo anche per altre piattaforme, come solaris, come linux, come mac (anche se per questo credo ci sia, chissa' perche'...)?
            Sei solo uno dei tanti che pensano di poter
            cambiare il mondo senza accorgerti di essere
            solo un inutile pedina.certe volte, per fare scacco matto, una pedina e' fondamentale.da questa tua frase ne deduco che non sai giocare a scacchi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
            - Scritto da: munehiro


            Io sono abituato a risolvere i problemi da

            solo

            e se una cosa non mi piace non la uso.

            Non ritengo, come tu ritieni, IE una

            porcheria.

            E' un ottimo browser.

            uhm... ti svelo un segreto. IE 5.5 non
            funziona come dovrebbe in un paio di ambiti
            di cui necessitavo. Ne ho parlato con il
            capo, e la soluzione e' stata installare
            netscape.Che notoriamente e' un ottimo browser, conforme agli standard w3c etc etc... che non lascia processi fantasma nel task manager per esempio...Che quando crasa (e crasa eccome) ti chiude anche il download, la posta... ma naturalmente e' colpa di windows :-).
            IE non e' un ottimo browser. IE e' un
            browser, che renderizza al meglio la maggior
            parte delle pagine, C'e' di peggio quindi. E molto.
            ma che su certi compiti
            ha delle gnole.Vebbe' non puoi essere un po' specifico? Non dico che non sia vero... ma per avere un'idea.

            Microsoft aveva il diritto di integrare

            gratuitamente Internet Explorer in
            Windows.

            in base a cosa questo diritto?
            in base al fatto che lei produceva il
            sistema operativo? Esattamente. Cosi' la penso io. Altrimenti tienti il windows vecchio. O levatelo dai piedi in un modo piu' o meno brutale. O semplicemente installati Netscape.
            IE e' solo un altro
            prodotto. Perche' non farlo anche per altre
            piattaforme, come solaris, come linux, come
            mac (anche se per questo credo ci sia,
            chissa' perche'...)?Non so, c'e' chi lo fa. KDE ha il browser integrato (storia vecchia ma utile).Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
            - Scritto da: munehiro

            in base a cosa questo diritto?In base al fatto che è un innovazione che porta beneficio agli utenti.
            in base al fatto che lei produceva il
            sistema operativo? IE e' solo un altro
            prodotto. Perche' non farlo anche per altre
            piattaforme, come solaris, come linux, come
            mac (anche se per questo credo ci sia,
            chissa' perche'...)?Ma ti sei mai preso la briga di controllare per quanti e quali sistemi operativi viene effettivamente prodotto IE prima di aprire la bocca?Io non prendo mai niente per partito preso, preferisco controllare sempre.http://www.microsoft.com/unix/ie/default.asphttp://www.microsoft.com/mac/products/ie/ie_default.asp?navid=s7
            certe volte, per fare scacco matto, una
            pedina e' fondamentale.
            da questa tua frase ne deduco che non sai
            giocare a scacchi.Beh, se vi consola entrambi neanche tu li conosci molto bene: si chiama pedone quello degli scacchi. :)La pedina è della dama.Cmq, ritornando al punto iniziale, è raro l'utilizzo del pedone per dare scacco matto.E più facile se quel pedone riesci "promuoverlo".ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
      - Scritto da: giannonet
      a questo indirizzo, una tesi di laure con
      estratti in inglese dal dibattimento

      http://processo.microsoft.oasi.asti.it/

      e poi discutiamo se non è inutilePerfettamente inutile.Il ricorso alla Corte d'Appello ha già invalidato quel processo e quelle sanzioni.Attualmente Microsoft è da considerare come qualsiasi imputato: innocente fino a prova contraria.Se verrà riconosciuta colpevole dalla Corte d'Appello ci sarà una nuova sentenza e nuove sanzioni.ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: giannonet

        a questo indirizzo, una tesi di laure con

        estratti in inglese dal dibattimento



        http://processo.microsoft.oasi.asti.it/



        e poi discutiamo se non è inutile


        Perfettamente inutile.
        Il ricorso alla Corte d'Appello ha già
        invalidato quel processo e quelle sanzioni.
        Attualmente Microsoft è da considerare come
        qualsiasi imputato: innocente fino a prova
        contraria.
        Se verrà riconosciuta colpevole dalla Corte
        d'Appello ci sarà una nuova sentenza e nuove
        sanzioni.
        Certo infatti il mio è un parere (condiviso da milioni di persone, da 19 stati americani e da una giuria di primo grado , per ora)In america ma anche in europa è vietato obbligare i cittadini ad acqustare un prodotto insieme ad un altro prodotto, (se si ha un posizione dpominante in quel determinato settore).Quello che dicono tutti è che microsoft non puo obbligare la gente ad evere explorerdentro il sistema oprativo (che da win 98 in avanti non puo piu essere disinstallato senza rimuovere anche windows stesso P.S. per alex ma quelli che tu dici esserci riusciti per caso sanno anche camminare sull'acqua? win 98 ed intrenet explorer sono la stessa cosa)E' infatti soprattutto anche moralmente illegale che la ms abbia minacciato compaq ed altri di non fornire il S.O. se avesse incluso anche netscape gratuitamente. (senon è abuso di posizione dominante questa?)wiwa le tette della arcuri Per quelle si varrebbe la pena scannarsi

        Byee
        Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
          - Scritto da: giannonetDovrebbero togliere anche notepad allora. Giusto?Paint, media player. E perchè non anche esplora risorse? Che c'entra con il SO?
          win 98 in avanti non puo piu essere
          disinstallato senza rimuovere anche windows
          stesso P.S. per alex ma quelli che tu dici
          esserci riusciti per caso sanno anche
          camminare sull'acqua? win 98 ed intrenet
          explorer sono la stessa cosa)Grunt. IE e explorer NON sono la stessa cosa. Fidati. Se vuoi ti dico come fare a toglierlo.
          wiwa le tette della arcuri Per quelle si
          varrebbe la pena scannarsiGiusto... giusto... Ma non ci sono open source? :-)Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanzioni
          - Scritto da: giannonet

          Certo infatti il mio è un parere (condiviso
          da milioni di persone, da 19 stati americani
          e da una giuria di primo grado , per ora)
          In america ma anche in europa è vietato
          obbligare i cittadini ad acqustare un
          prodotto insieme ad un altro prodotto, (se
          si ha un posizione dpominante in quel
          determinato settore).Se quel software porta innovazioni a beneficio dei consumatori è ammesso.Ed è indubbio che IE sia stato un beneficio.Netscape, invece che migliorare il suo browser per rimanere all'altezza della concorrenza ha preferito intentare una serie di cause improbabili. Spiace ammetterlo ma è così.Del resto basta vedere Netscape 4.0 e Netscape 4.72... tra questi due prodotti sono passati 2 anni e mezzo, e sono sostanzialmente identici (se escludiamo i bug-fix).E su questo punto la Corte d'Appello si è già pronunciata definitivamente: Microsoft aveva il diritto di integrare gratuitamente Internet Explorer in Windows.Questo fatto non è più contestabile adesso.
          Quello che dicono tutti è che microsoft non
          puo obbligare la gente ad evere
          explorerdentro il sistema oprativo (che da
          win 98 in avanti non puo piu essere
          disinstallato senza rimuovere anche windows
          stesso P.S. per alex ma quelli che tu dici
          esserci riusciti per caso sanno anche
          camminare sull'acqua? win 98 ed intrenet
          explorer sono la stessa cosa)Tu confondi, come molti, la shell (explorer.exe) con il browser (iexplore.exe).Esiste anche un programmino disponibile in rete gratuitamente che rimuove Internet Explorer da Win98. Basta cercarlo.
          E' infatti soprattutto anche moralmente
          illegale che la ms abbia minacciato compaq
          ed altri di non fornire il S.O. se avesse
          incluso anche netscape gratuitamente. (senon
          è abuso di posizione dominante questa?)Questa è una delle accuse attuali.
          wiwa le tette della arcuri Per quelle si
          varrebbe la pena scannarsiQuelle tette non sono Open Source.Come potete vedere l'Open Source non è la panacea di tutti i mali! ;)ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            Quante cose si imparano!A cosa serve fare un processo a Bill Gates?Io lo detesto, e' un incapace che non riuscirebbe a far volare un aeroplanino di carta e, per continuare sull'argomento, se oggi si trova nella sua felice posizione e' perche' ha iniziato la partita con i migliori auspici.per dirla in breve: se mettessimo bill Gates a dirigere la General motors o anche Neste' in due settimane le manderebbe in malora.Il processo e' una farsa il cui risultato e' abbastanza prevedibile.C'e' qualcuno in America molto piu' potente di Bill Gates che ha bisogno che lui rimanga dov'e'.Quel qualcuno viene visto spesso all'interno del Pentagono, all'FBI, allo Stato Maggiore e alla Casa Bianca.proviamo ad indovinare chi e'....Per cosa era nata Internet? Risposta: per decentralizzare il sistema di comunicazioni e renderlo inattaccabile in caso di conflitti.Chi gestisce il sistema GPS? risposta: l'esercito degli stati uniti.E se venisse una guerra? risposta: bye bye GPS per i civili ed i nemici dell'America...Cosa protegge tutta l'economia degli USA? risposta: il monopolio dei sistemi operativi.Se nascesse un sistema operativo non americano? risposta: se avesse successo con una percentuale consistente del mercato, l'America non potrebbe piu' controllare l'informazione.E' per questo che hanno realizzato l'Echelon?risposta: ci sono altri motivi?Gli americani sono paranoici? risposta: se si tratta di sapere gli affari degli altri, anche troppo.Ad onor del vero (considerazione personale) credo che tutta questa mania di controllare gli altri (vedi i cinesi) sia per motivi di sicurezza internazionale, tipo prevedere conflitti per essere gia' li con le portaerei e i sommergibili etc....Comunque si dorme tranquilli (in America) sapendo che tutto il mondo utilizza un sistema operativo prodotto da un'azienda che piu' americana non si puo' (fateci caso...quento internazionale e' Microsoft? praticamente per niente...e' solo americana, con personale che - sono pronto a scommettere - non comprende "nemici" degli USA neanche tra gli uomini dell pulizie):Gli americani mi stanno simpatici proprio perche' sono cosi infantili, mi piacciono i bambini.spero di non avervi annoiato
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            Condivido quasi tutto di quello che dici.Il fatto che lo detesti potrebbe pero' condizionare le tue opinioni.A parte questo, il GPS salva vite umane tutti i giorni.Internet e' una BELLA invenzione americana.E io come utente windows dormo sonni tranquilli perche' per gli USA non conto nulla.Bye- Scritto da: Larry
            Quante cose si imparano!
            A cosa serve fare un processo a Bill Gates?
            Io lo detesto, e' un incapace che non
            riuscirebbe a far volare un aeroplanino di
            carta e, per continuare sull'argomento, se
            oggi si trova nella sua felice posizione e'
            perche' ha iniziato la partita con i
            migliori auspici.
            per dirla in breve: se mettessimo bill Gates
            a dirigere la General motors o anche Neste'
            in due settimane le manderebbe in malora.

            Il processo e' una farsa il cui risultato
            e' abbastanza prevedibile.

            C'e' qualcuno in America molto piu' potente
            di Bill Gates che ha bisogno che lui rimanga
            dov'e'.

            Quel qualcuno viene visto spesso all'interno
            del Pentagono, all'FBI, allo Stato Maggiore
            e alla Casa Bianca.

            proviamo ad indovinare chi e'....

            Per cosa era nata Internet? Risposta: per
            decentralizzare il sistema di comunicazioni
            e renderlo inattaccabile in caso di
            conflitti.

            Chi gestisce il sistema GPS? risposta:
            l'esercito degli stati uniti.

            E se venisse una guerra? risposta: bye bye
            GPS per i civili ed i nemici dell'America...

            Cosa protegge tutta l'economia degli USA?
            risposta: il monopolio dei sistemi
            operativi.

            Se nascesse un sistema operativo non
            americano? risposta: se avesse successo con
            una percentuale consistente del mercato,
            l'America non potrebbe piu' controllare
            l'informazione.

            E' per questo che hanno realizzato l'Echelon?
            risposta: ci sono altri motivi?

            Gli americani sono paranoici? risposta: se
            si tratta di sapere gli affari degli altri,
            anche troppo.

            Ad onor del vero (considerazione personale)
            credo che tutta questa mania di controllare
            gli altri (vedi i cinesi) sia per motivi di
            sicurezza internazionale, tipo prevedere
            conflitti per essere gia' li con le
            portaerei e i sommergibili etc....

            Comunque si dorme tranquilli (in America)
            sapendo che tutto il mondo utilizza un
            sistema operativo prodotto da un'azienda che
            piu' americana non si puo' (fateci
            caso...quento internazionale e' Microsoft?
            praticamente per niente...e' solo americana,
            con personale che - sono pronto a
            scommettere - non comprende "nemici" degli
            USA neanche tra gli uomini dell pulizie):

            Gli americani mi stanno simpatici proprio
            perche' sono cosi infantili, mi piacciono i
            bambini.


            spero di non avervi annoiato
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz

            Chi gestisce il sistema GPS? risposta:
            l'esercito degli stati uniti.Domanda , l'Italia ha mai lanciato una costellazione di satelliti? Abbiamo un poligono spaziale? Abbiamo speso la stessa cifra degli stati uniti in tecnologia? No! Noi abbiamo restaurato i nostri monumenti e se mai ci sara' una guerra bye bye visita ai monumenti italiani per i nemici dell'Italia.
            Cosa protegge tutta l'economia degli USA?
            risposta: il monopolio dei sistemi
            operativi.Si vabbe'... guarda un pochino piu' indietro, noi europei abbiamo deciso di fare a pezzi la nostra terra per ben due volte negli ultimi 100 anni. Mentre noi stavamo allegramente devastando le nostre citta' con tonnellate di bombe gli americani prendevano il controllo dell'economia mondiale... ora ne paghiamo e ne pagheremo le conseguenze probabilmente per sempre ma non sono stati ne gli americani ne Bill Gates a dirci di ammazzarci l'un l'altro. Anzi se non fosse per loro probabilmente ora parleremmo tedesco.
            Se nascesse un sistema operativo non
            americano? risposta: se avesse successo con
            una percentuale consistente del mercato,
            l'America non potrebbe piu' controllare
            l'informazione.Ma figurati... gli USA controllano tutto come e quando vogliono e a noi fa comodo perche' possiamo riversargli addosso i cazzi del mondo. Sono loro che spendono miliardi per le bombe in Bosnia (che gli frega a loro se in bosnia si ammazzano: i profughi arrivano qui da noi non da loro). Pero' siccome noi non siamo in grado di cavarcela da soli chiediamo aiuto e la sudditanza e' il prezzo da pagare. Pero' e' un discorso che va molto ma molto al di la' del semplice windows.
            E' per questo che hanno realizzato l'Echelon?
            risposta: ci sono altri motivi?
            Gli americani sono paranoici? risposta: se
            si tratta di sapere gli affari degli altri,
            anche troppo.Guarda che Echelon e' in collaborazione con gli Inglesi che hanno accesso alle stesse informazioni.
            Comunque si dorme tranquilli (in America)
            sapendo che tutto il mondo utilizza un
            sistema operativo prodotto da un'azienda che
            piu' americana non si puo' (fateci
            caso...quento internazionale e' Microsoft?Molto dato che tantissimi programmatori di Microsoft sono stranieri e tantissimi italiani. Cosa che non si puo' dire delle aziende europee che sono normalmente chiuse agli stranieri.
            Gli americani mi stanno simpatici proprio
            perche' sono cosi infantili, mi piacciono i
            bambini.Gia, pensa che questi bambini dominano il mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            ciao Ciao, bel nome, sembri un cagnolino giapponese.punto uno: cosa vuol dire paragonare l'Italia agli USA? Facciamo parte dell'Europa, poi c'e' il giappone e l'ex URSS e il GPS e' in mano solo agli USA...non era una critica perche' una situazione migliore non la vedo ma non e' neanche quella perfetta.Volevi solo fare della polemica inutile... cominciamo bene!punto due: e i giapponesi che si sono beccati ben due bombe atomiche in una settimana?grazie, ce ne eravamo gia' accorti tutti nel '46che se non era per il generale Patton parlavamo tedesco, sembri sempre uno di quei pirla che si ergono a difensori degli USA anche quando gli si stanno gia' facendo i complimenti... ma non ci eravamo gia' incontrati?punto tre: che controllino gli affari loro, quando e' troppo e' troppo! Senza dire "sempre" ammetto che il piu' delle volte quando i "cow boys" vanno a sparacchiare in casa d'altri hanno una qualche forma di logica che li precede ed un sacco di dubbi a strascico che, trattandosi di "guerrette" e' gia' un bel traguardo....non capisco le persone che dicono " e' un discorso che va molto ma molto al di la' del semplice Windows" e poi piantano li come se non valesse la pena di spiegarlo...era tutto li quello di cui parlavo...(scrivo al mio gatto, da piu' soddisfazioni).punto quattro: gli inglesi... wow che popolone!ma se non capiscono la lingua degli americani!* Cosa nota comunque, dai tempi della IWW gli americani sono legati a quei pezzenti ma in questo caso l'unione non fa la forza. Punto cinque: tantissimi? bene fuori la percentuale. Notevole la battuta alla "Guzzanti" sulle aziende Europee chiuse agli stranieri... Andiamo a fare un giretto a Londra?Vuoi sapere quanti designer italiani lavorano per Pininfarina? (uno su 5)Gli Americani, io li critico per fagli del bene tu li elogi che si suiciderebbero.ciao, ciaobau.miao*diceva B.Shaw: gli inglesi e gli americani sono due popoli divisi dalla comunanza di lingua.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete la il processo a MS e sopratt. le sanz
            - Scritto da: Larry
            ciao Ciao,
            bel nome, sembri un cagnolino giapponese.Ciao Larry ,bel nome mi sembri un cagnolino americano.
            punto uno: cosa vuol dire paragonare
            l'Italia agli USA? Facciamo parte
            dell'Europa, poi c'e' il giappone e l'ex
            URSS e il GPS e' in mano solo agli USA...nonScusa ma mi spiegheresti di chi e' la colpa se il gps e' solo in mano agli usa? Dovevano forse regalarci i satelliti? Noi abbiamo messo qualche lira ? Abbiamo i mezzi per farlo ? No... noi spendiamo per altre cose , arte ,cultura , mazzette ,opere pubbliche piu' o meno utili...loro nel gps.
            punto due: e i giapponesi che si sono
            beccati
            ben due bombe atomiche in una settimana?
            grazie, ce ne eravamo gia' accorti tutti
            nel '46Poverini. In fondo cosa hanno fatto se non attaccare per primi mentre i loro diplomatici contrattavano la pace? Del resto e' inutile fare i conti su quante vite si siano risparmiate con le due bombe atomiche (o ritieni che mesi e mesi di bombardamenti come e' avvenuto sull'Italia del nord e sulla Germania siano preferibili?) .
            che se non era per il generale Patton
            parlavamo tedesco, sembri sempre uno di quei
            pirla che si ergono a difensori degli USA
            anche quando gli si stanno gia' facendo i
            complimenti... ma non ci eravamo gia'
            incontrati?Certo che hai un modo molto singolare di fare i complimenti. Sei uno di quelli che sulle cartoline scrive "ciao stronzo divertiti" ?
            Punto cinque: tantissimi? bene fuori la
            percentuale.
            Notevole la battuta alla "Guzzanti" sulle
            aziende Europee chiuse agli stranieri...
            Andiamo a fare un giretto a Londra?
            Vuoi sapere quanti designer italiani
            lavorano per Pininfarina? (uno su 5)Di questi quanti Americani?
  • Anonimo scrive:
    ......MA CHE SI SPARASSE LUI.........
    QUELLA FACCIA DA CULO DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
  • Anonimo scrive:
    regalo se la mattina mi pagate
    Non bisogna mai dimenticare che chi sviluppa codice che andrà sotto licenza GPL, in generale, provvede al suo sostentamento in altri modi, poichè anche i programmatori hanno bisogno di mangiare, di vestirsi, insomma hanno bisogno di soldi. E' abbastanza comune quindi la figura del coder che "la mattina" lavora per una data ditta ed è pagato per il soft che produce e nel "tempo libero", come hobby quasi scrive programmi per linux, perchè ha accettato la filosofia open source, perchè vuole far progredire questo fantastico os ecc. Resta il fatto che mentre si diverte col suo "hobby" col vim o l'emacs, il nostro programmatore sorseggia una birra comprata coi soldi che guadagna la mattina...Non sono mostri assetati di denaro coloro che si guadagnano onestamente da vivere programmando e piegandosi magari al concetto di "closed-source" (ogni [quasi] programmatore infatti ama il confronto con gli altri, mettere a disposizione il listato per eventuali critiche e miglioramenti, o per essere elogiato [non manca la componente un po' narcisistica, come negli artisti che si compiacciono moderatamente per quello che hanno fatto, ben sapendo che tutto è perfettibile]). Finchè non sarà assicurato il sostentamento (e anche qualcosa di più, nessuno ama vivere in ristrettezze economiche, specie chi si fa il mazzo sul serio) x chi scrive codice GPL, dovrà (anche se non è stimolante e non porta ad alcun miglioramento) esistere ancora soft non libero e proprietario. La liberazione è in atto, diamo tempo al tempo, essere estremisti non serve a niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: regalo se la mattina mi pagate
      - Scritto da: Aopen
      Non bisogna mai dimenticare che chi sviluppa
      codice che andrà sotto licenza GPL, in
      generale, provvede al suo sostentamento in
      altri modi, poichè anche i programmatori
      hanno bisogno di mangiare, di vestirsi,
      insomma hanno bisogno di soldi. E'
      abbastanza comune quindi la figura del coder
      che "la mattina" lavora per una data ditta
      ed è pagato per il soft che produce e nel
      "tempo libero", come hobby quasi scrive
      programmi per linux, perchè ha accettato la
      filosofia open source, perchè vuole far
      progredire questo fantastico os ecc. Resta
      il fatto che mentre si diverte col suo
      "hobby" col vim o l'emacs, il nostro
      programmatore sorseggia una birra comprata
      coi soldi che guadagna la mattina...Vorrei spingermi oltre ed essere un po' più cattivo.Analizzando la tipologia di chi sviluppa codice GPL (statistiche degli analisti americane, non mie) salta fuori che la maggior parte di loro lavora per istituti di ricerca o per le università con un contributo molto fortr, da un punto di vista di ideologi della corrente, dei professori (in Italia il più accanito ideologo dell'open source è forse il prof. Meo del Politecnico di Torino).In considerazione del fatto che:- i soldi alle università arrivano dalle tasse che paghiamo- i soldi agli istituti di ricerca arrivano dalle tasse che paghiamopotrei dire che, in realtà, si scopre che lo sviluppo di Linux lo stiamo pagando noi con le tasse.Ma in realtà c'è un aspetto ancora più grottesco. Consideriamo che il mercato dell'information technology dei software proprietari porta allo stato un ragguardevole introito in termini di tasse sul reddito degli impiegati nel settore e IVA sui prodotti e sulla consulenza.Consideriamo inoltre che ci sono oggi aziende come IBM e Sun (i cui fatturati hanno una forte componente derivante dalla vendita di SW) che fanno investimenti grossi sull'open source (che poi vuol dire su Linux).Sommando questi due fattori arrivo alla conclusione che I SOLDI PER LO SVILUPPO DI LINUX ARRIVANO DAL MERCATO DEL SOFTWARE A PAGAMENTO.Quindi, cari amici linuxari, quando sputate su MS state mordendo la mano che vi nutre!Come corollario a questa tesi, c'è il fatto che, una volta che dovesse sparire il software proprietario o i SO proprietari, chi trainerà la ricerca? Il giorno in cui si venderà l'ultimo Windows e ci sarà solo più Linux, chi manderà avanti l'evoluzione dei SO? E soprattutto perché, visto che non ci si tira fuori della grana?
      Non sono mostri assetati di denaro coloro
      che si guadagnano onestamente da vivere
      programmando e piegandosi magari al concetto
      di "closed-source" (ogni [quasi]
      programmatore infatti ama il confronto con
      gli altri, mettere a disposizione il listato
      per eventuali critiche e miglioramenti, o
      per essere elogiato [non manca la componente
      un po' narcisistica, come negli artisti che
      si compiacciono moderatamente per quello che
      hanno fatto, ben sapendo che tutto è
      perfettibile]). Finchè non sarà assicurato
      il sostentamento (e anche qualcosa di più,
      nessuno ama vivere in ristrettezze
      economiche, specie chi si fa il mazzo sul
      serio) x chi scrive codice GPL, dovrà (anche
      se non è stimolante e non porta ad alcun
      miglioramento) esistere ancora soft non
      libero e proprietario. La liberazione è in
      atto, diamo tempo al tempo, essere
      estremisti non serve a niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: regalo se la mattina mi pagate
        - Scritto da: Darth Vader


        - Scritto da: Aopen

        Non bisogna mai dimenticare che chi
        sviluppa

        codice che andrà sotto licenza GPL, in

        generale, provvede al suo sostentamento in

        altri modi, poichè anche i programmatori

        hanno bisogno di mangiare, di vestirsi,

        insomma hanno bisogno di soldi. E'

        abbastanza comune quindi la figura del
        coder

        che "la mattina" lavora per una data ditta

        ed è pagato per il soft che produce e nel

        "tempo libero", come hobby quasi scrive

        programmi per linux, perchè ha accettato
        la

        filosofia open source, perchè vuole far

        progredire questo fantastico os ecc. Resta

        il fatto che mentre si diverte col suo

        "hobby" col vim o l'emacs, il nostro

        programmatore sorseggia una birra comprata

        coi soldi che guadagna la mattina...

        Vorrei spingermi oltre ed essere un po' più
        cattivo.

        Analizzando la tipologia di chi sviluppa
        codice GPL (statistiche degli analisti
        americane, non mie) salta fuori che la
        maggior parte di loro lavora per istituti di
        ricerca o per le università con un
        contributo molto fortr, da un punto di vista
        di ideologi della corrente, dei professori
        (in Italia il più accanito ideologo
        dell'open source è forse il prof. Meo del
        Politecnico di Torino).

        In considerazione del fatto che:
        - i soldi alle università arrivano dalle
        tasse che paghiamo
        - i soldi agli istituti di ricerca arrivano
        dalle tasse che paghiamo

        potrei dire che, in realtà, si scopre che lo
        sviluppo di Linux lo stiamo pagando noi con
        le tasse.

        Ma in realtà c'è un aspetto ancora più
        grottesco.

        Consideriamo che il mercato dell'information
        technology dei software proprietari porta
        allo stato un ragguardevole introito in
        termini di tasse sul reddito degli impiegati
        nel settore e IVA sui prodotti e sulla
        consulenza.

        Consideriamo inoltre che ci sono oggi
        aziende come IBM e Sun (i cui fatturati
        hanno una forte componente derivante dalla
        vendita di SW) che fanno investimenti grossi
        sull'open source (che poi vuol dire su
        Linux).

        Sommando questi due fattori arrivo alla
        conclusione che I SOLDI PER LO SVILUPPO DI
        LINUX ARRIVANO DAL MERCATO DEL SOFTWARE A
        PAGAMENTO.

        Quindi, cari amici linuxari, quando sputate
        su MS state mordendo la mano che vi nutre!

        Come corollario a questa tesi, c'è il fatto
        che, una volta che dovesse sparire il
        software proprietario o i SO proprietari,
        chi trainerà la ricerca? Il giorno in cui si
        venderà l'ultimo Windows e ci sarà solo più
        Linux, chi manderà avanti l'evoluzione dei
        SO? E soprattutto perché, visto che non ci
        si tira fuori della grana?



        Non sono mostri assetati di denaro coloro

        che si guadagnano onestamente da vivere

        programmando e piegandosi magari al
        concetto

        di "closed-source" (ogni [quasi]

        programmatore infatti ama il confronto con

        gli altri, mettere a disposizione il
        listato

        per eventuali critiche e miglioramenti, o

        per essere elogiato [non manca la
        componente

        un po' narcisistica, come negli artisti
        che

        si compiacciono moderatamente per quello
        che

        hanno fatto, ben sapendo che tutto è

        perfettibile]). Finchè non sarà assicurato

        il sostentamento (e anche qualcosa di più,

        nessuno ama vivere in ristrettezze

        economiche, specie chi si fa il mazzo sul

        serio) x chi scrive codice GPL, dovrà
        (anche

        se non è stimolante e non porta ad alcun

        miglioramento) esistere ancora soft non

        libero e proprietario. La liberazione è in

        atto, diamo tempo al tempo, essere

        estremisti non serve a niente.Darth, stai difendendo l' impossibile.SPARI UN SACCO DI CAZZATE COME IL BANDITO DI REDMOND.CONVERTITI, ALTRIMENTI DEVO DIRE CHE TI RICONOSCI NELLA "MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND"
        • Anonimo scrive:
          Re: regalo se la mattina mi pagate
          - Scritto da: Alien
          [SPAZZATURA]
          Come al solito non porti argomenti di discussione di fronte a chi invece ne porta eccome.Sei buono solo a fare proclami da film.Se prima potevo ancora darti il beneficio del dubbio, ora non resta che arrendermi alla realtà: di ignoranti ne ho conosciuti tanti, ma come te mai.ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: regalo se la mattina mi pagate
        - Scritto da: Darth Vader
        Vorrei spingermi oltre ed essere un po' più
        cattivo.

        Analizzando la tipologia di chi sviluppa
        codice GPL (statistiche degli analisti
        americane, non mie) salta fuori che la
        maggior parte di loro lavora per istituti di
        ricerca o per le università con un
        contributo molto fortr, da un punto di vista
        di ideologi della corrente, dei professori
        (in Italia il più accanito ideologo
        dell'open source è forse il prof. Meo del
        Politecnico di Torino).e questo e' vero, perche' spesso per necessita' di ricerca e' necessario disporre di un software che sia adattabile al 101% alle proprie necessita'.
        In considerazione del fatto che:
        - i soldi alle università arrivano dalle
        tasse che paghiamoin america no. e penso nemmeno qui da noi (non del tutto almeno). L'universita' fa ricerca, e la ricerca spesso e' finanziata dall'industria.
        - i soldi agli istituti di ricerca arrivano
        dalle tasse che paghiamo

        potrei dire che, in realtà, si scopre che lo
        sviluppo di Linux lo stiamo pagando noi con
        le tasse.lo sviluppo di linux e' dato da diversi contributi. Questa affermazione e' assolutamente errata. A meno che tu non possa affermare di pagare Donald Becker (ricercatore del Los Alamos National Labs) con le tue tasse, oppure Alan Cox (che e' inglese). E' tutta gente che lavora in altri ambiti e che si guadagna da vivere con l'opensource (Becker, tanto per intenderci, e' quello che ha creato il progetto Beowulf, l'architettura di qualsiasi cluster tu veda in giro)
        Consideriamo inoltre che ci sono oggi
        aziende come IBM e Sun (i cui fatturati
        hanno una forte componente derivante dalla
        vendita di SW) che fanno investimenti grossi
        sull'open source (che poi vuol dire su
        Linux).IBM e Sun non vendono software. IBM e Sun vendono ferro. Del software che gli gira sopra gliene frega poco o niente. Lo sviluppo degli unix commerciali costa soldi, ed e' per questa (ed altre) ragioni che si tende ad affidare lo sviluppo di Linux come unix comune alla comunita' opensource. Perche' alla fine gli costa meno. O forse mi verrai a dire che il 90% degli incassi di IBM dipende dai desktop che vendono? e allora perche' sprecare tanto tempo e tanti soldi su degli S/390 da 2 miliardi a macchina?
        Sommando questi due fattori arrivo alla
        conclusione che I SOLDI PER LO SVILUPPO DI
        LINUX ARRIVANO DAL MERCATO DEL SOFTWARE A
        PAGAMENTO.anche l'opensource e' a pagamento. Sei solo tu (ed altri) che continuate a pensare che opensource==gratis.
        Quindi, cari amici linuxari, quando sputate
        su MS state mordendo la mano che vi nutre!evito di risponderti per non essere censurato.
        Come corollario a questa tesi, c'è il fatto
        che, una volta che dovesse sparire il
        software proprietario o i SO proprietari,
        chi trainerà la ricerca? Il giorno in cui si
        venderà l'ultimo Windows e ci sarà solo più
        Linux, chi manderà avanti l'evoluzione dei
        SO? E soprattutto perché, visto che non ci
        si tira fuori della grana?Bene. adesso vediamo quale dei due ragionamenti fila di piu'. Tu hai office vero? L'hai pagato vero? bene... quanti, la' fuori, credi che abbiano office licenziato e pagato correttamente? Le ditte, tu dici. Bene. Ma le ditte spesso necessitano di assistenza, oltre che di software, e non e' raro che l'assistenza sia, in realta', il grosso del pacchetto acquistato.Bene. Accertato che il software a closed source si contrabbanda e quindi si copia esattamente come quello opensource, dove sta la differenza? forse dal fatto che copiare il secondo non e' illegale? certo... ottimo. Ma qui in italia e' illegale anche scrivere un sito internet, andare ai 60 dove ci sono i 50, far suonare il cellulare in pubblico senza pagare la siae, ascoltare un cd senza tenere la confezione di plastica con sopra il bollino. Chi vuole acquistare un software, lo acquista in ogni caso, sia esso opensource o closed source. Chi non vuole acquistarlo non lo acquista, e lo pirata. L'unica differenza e' che mentre con il closed sei nell'illegalita', con l'open sei perfettamente legale. ma quante persone credi di fermare col deterrente della pirateria?Nessuno lavora gratis, e nessuno pretende che la gente lavori gratis. Io lavoro, con l'opensource, ma mi faccio pagare. E sai come funziona questa magica alchimica? che se vendessi il mio lavoro per quello che e', lo acquisterebbe chi me l'ha commissionato e, al massimo altre 2 o 3 persone. Se invece lo rilascio opensource, e se lo scaricano in 10.000... sai come funziona la legge dei grandi numeri no? e quando qualcuno di quei 10.000 mi viene a chiedere una estensione (perche' la chiede a me, dato che io sono l'autore e quindi io so meglio di chiunque altro come funziona il tutto) credi forse che non me la faccia pagare? Potrebbe chiedere ad un altro di effettuare la modifica, certo. Ma questo altro tizio (a parte il fatto che deve perderci molto piu' tempo=soldi perche' non conosce il mio software), una volta che vuole rilasciare il tutto, e' obbligato a rispettare la GPL. e cosi' si progredisce.
        • Anonimo scrive:
          Re: regalo se la mattina mi pagate
          - Scritto da: munehiro


          - Scritto da: Darth Vader

          Vorrei spingermi oltre ed essere un po'
          più

          cattivo.



          Analizzando la tipologia di chi sviluppa

          codice GPL (statistiche degli analisti

          americane, non mie) salta fuori che la

          maggior parte di loro lavora per istituti
          di

          ricerca o per le università con un

          contributo molto fortr, da un punto di
          vista

          di ideologi della corrente, dei professori

          (in Italia il più accanito ideologo

          dell'open source è forse il prof. Meo del

          Politecnico di Torino).

          e questo e' vero, perche' spesso per
          necessita' di ricerca e' necessario disporre
          di un software che sia adattabile al 101%
          alle proprie necessita'.


          In considerazione del fatto che:

          - i soldi alle università arrivano dalle

          tasse che paghiamo

          in america no. e penso nemmeno qui da noi
          (non del tutto almeno). L'universita' fa
          ricerca, e la ricerca spesso e' finanziata
          dall'industria.


          - i soldi agli istituti di ricerca
          arrivano

          dalle tasse che paghiamo



          potrei dire che, in realtà, si scopre che
          lo

          sviluppo di Linux lo stiamo pagando noi
          con

          le tasse.

          lo sviluppo di linux e' dato da diversi
          contributi. Questa affermazione e'
          assolutamente errata. A meno che tu non
          possa affermare di pagare Donald Becker
          (ricercatore del Los Alamos National Labs)
          con le tue tasse, oppure Alan Cox (che e'
          inglese). E' tutta gente che lavora in altri
          ambiti e che si guadagna da vivere con
          l'opensource (Becker, tanto per intenderci,
          e' quello che ha creato il progetto Beowulf,
          l'architettura di qualsiasi cluster tu veda
          in giro)


          Consideriamo inoltre che ci sono oggi

          aziende come IBM e Sun (i cui fatturati

          hanno una forte componente derivante dalla

          vendita di SW) che fanno investimenti
          grossi

          sull'open source (che poi vuol dire su

          Linux).

          IBM e Sun non vendono software. IBM e Sun
          vendono ferro. Del software che gli gira
          sopra gliene frega poco o niente. Lo
          sviluppo degli unix commerciali costa soldi,
          ed e' per questa (ed altre) ragioni che si
          tende ad affidare lo sviluppo di Linux come
          unix comune alla comunita' opensource.
          Perche' alla fine gli costa meno. O forse mi
          verrai a dire che il 90% degli incassi di
          IBM dipende dai desktop che vendono? e
          allora perche' sprecare tanto tempo e tanti
          soldi su degli S/390 da 2 miliardi a
          macchina?


          Sommando questi due fattori arrivo alla

          conclusione che I SOLDI PER LO SVILUPPO DI

          LINUX ARRIVANO DAL MERCATO DEL SOFTWARE A

          PAGAMENTO.

          anche l'opensource e' a pagamento. Sei solo
          tu (ed altri) che continuate a pensare che
          opensource==gratis.Opensource non è = a gratis, spesso sì però ed io intendevo in quella accezione quando ho fatto il mio primo post. Ammetterai anche tu però che opensource!=sempre a pagamento...

          Quindi, cari amici linuxari, quando
          sputate

          su MS state mordendo la mano che vi nutre!

          evito di risponderti per non essere
          censurato.Concordo

          Come corollario a questa tesi, c'è il
          fatto

          che, una volta che dovesse sparire il

          software proprietario o i SO proprietari,

          chi trainerà la ricerca? Il giorno in cui
          si

          venderà l'ultimo Windows e ci sarà solo
          più

          Linux, chi manderà avanti l'evoluzione dei

          SO? E soprattutto perché, visto che non ci

          si tira fuori della grana?

          Bene. adesso vediamo quale dei due
          ragionamenti fila di piu'. Tu hai office
          vero? L'hai pagato vero? bene... quanti, la'
          fuori, credi che abbiano office licenziato e
          pagato correttamente? Le ditte, tu dici.
          Bene. Ma le ditte spesso necessitano di
          assistenza, oltre che di software, e non e'
          raro che l'assistenza sia, in realta', il
          grosso del pacchetto acquistato.
          Bene. Accertato che il software a closed
          source si contrabbanda e quindi si copia
          esattamente come quello opensource, dove sta
          la differenza? forse dal fatto che copiare
          il secondo non e' illegale? certo... ottimo.
          Ma qui in italia e' illegale anche scrivere
          un sito internet, andare ai 60 dove ci sono
          i 50, far suonare il cellulare in pubblico
          senza pagare la siae, ascoltare un cd senza
          tenere la confezione di plastica con sopra
          il bollino. Chi vuole acquistare un
          software, lo acquista in ogni caso, sia esso
          opensource o closed source. Chi non vuole
          acquistarlo non lo acquista, e lo pirata.
          L'unica differenza e' che mentre con il
          closed sei nell'illegalita', con l'open sei
          perfettamente legale. ma quante persone
          credi di fermare col deterrente della
          pirateria?

          Nessuno lavora gratis, e nessuno pretende
          che la gente lavori gratis.Nessuno assennato, molti qui scrivono pensando seriamente che la gente ami da morire lavorare gratis e morire di fame.
          Io lavoro, con l'opensource, ma mi faccio
          pagare.
          E sai come funziona questa magica alchimica?
          che se vendessi il mio lavoro per quello che
          e' lo acquisterebbe chi me l'ha commissionato
          e, al massimo altre 2 o 3 persone. Se invece
          lo rilascio opensource, e se lo scaricano in
          10.000...Sicuramente lo utilizzeranno molte più persone, ma tante così non penso, almeno non tutti i programmatori hanno questa fortuna. Certo, se tu fai moduli per il kernel è un conto, la diffusione sarà senza dubbio maggiore, ma per altri tipi di soft non sarei così ottimista.
          sai come funziona la legge dei
          grandi numeri no? e quando qualcuno di quei
          10.000 mi viene a chiedere una estensione
          (perche' la chiede a me, dato che io sono
          l'autore e quindi io so meglio di chiunque
          altro come funziona il tutto) credi forse
          che non me la faccia pagare?Sì questa è 1ottima soluzione, ma come al solito non sei certo che il tuo lavoro venga pienamente retribuito, non c'è la certezza di una paga mensile come se tu lavorassi per 1azienda. Molto più sicuro è tenere (almeno fino a quando la situazione non cambierà) l'opensource come 1 hobby redditizio, poi potrà divenire anche l'unico mezzo di sostentamento.
          Potrebbe chiedere ad un altro di effettuare la
          modifica, certo. Ma questo altro tizio (a
          parte il fatto che deve perderci molto piu'
          tempo=soldi perche' non conosce il mio
          software), una volta che vuole rilasciare il
          tutto, e' obbligato a rispettare la GPL. e
          cosi' si progredisce.Concordo. Il problema è che per risparmiare non sempre tutti chiedono all'autore l'estensione, non sono mica obbligati, come è giusto, finchè il soft è sotto GPL.
          • Anonimo scrive:
            Re: regalo se la mattina mi pagate




            anche l'opensource e' a pagamento. Sei
            solo

            tu (ed altri) che continuate a pensare che

            opensource==gratis.

            Opensource non è = a gratis, spesso sì però
            ed io intendevo in quella accezione quando
            ho fatto il mio primo post. Ammetterai anche
            tu però che opensource!=sempre a
            pagamento...embe'? quanti programmi la' fuori sono shareware, freeware e compagnia. Un sacco di gente usa paint shop pro e non lo paga. Forse i programmatori della jasc sono morti di fame? Chi e' che registra paint shop pro? E' solo perche' scade dopo 30 giorni (balla) che uno lo registra? tanto c'e' il crack. Come fanno a vivere i programmatori della jasc allora?

            Nessuno lavora gratis, e nessuno pretende

            che la gente lavori gratis.

            Nessuno assennato, molti qui scrivono
            pensando seriamente che la gente ami da
            morire lavorare gratis e morire di fame.molta gente dovrebbe fare un trapianto di cervello prima di iniziare a scrivere.

            e' lo acquisterebbe chi me l'ha
            commissionato

            e, al massimo altre 2 o 3 persone. Se
            invece

            lo rilascio opensource, e se lo scaricano
            in

            10.000...

            Sicuramente lo utilizzeranno molte più
            persone, ma tante così non penso, almeno non
            tutti i programmatori hanno questa fortuna.beh.. ti diro'. Io ho fatto un softwarino del cazzo. Ti giuro. Saranno meno di 300 righe di codice. anzi, per la precisione sono 292 righe di codice C. Se lo sono scaricato piu' di 1400 persone. e lo usano. Molti hanno chiesto altre feature a questo programma. Molti continuano a chiedermele. La versione 2.0 e' tuttora in cantiere, ma non ho purtroppo il tempo per dedicarmici perche' sto lavorando ad altro (sempre opensource e a pagamento).
            Certo, se tu fai moduli per il kernel è un
            conto, la diffusione sarà senza dubbio
            maggiore, ma per altri tipi di soft non
            sarei così ottimista.beh... dipende sempre dove spari. Se il programma e' per un'universita', non puoi pensare a piu' di 100 contatti, pero' resta il fatto che se ti contattano, puoi farti pagare, e bene, per implementare quello che vogliono. E possono sempre riciclarti per altri impieghi.
            Sì questa è 1ottima soluzione, ma come al
            solito non sei certo che il tuo lavoro venga
            pienamente retribuito, non c'è la certezza
            di una paga mensile come se tu lavorassi per
            1azienda.perche'? il fruttivendolo all'angolo ce l'ha questa certezza?
          • Anonimo scrive:
            Re: regalo se la mattina mi pagate
            - Scritto da: munehiro





            anche l'opensource e' a pagamento. Sei

            solo


            tu (ed altri) che continuate a pensare
            che


            opensource==gratis.



            Opensource non è = a gratis, spesso sì
            però

            ed io intendevo in quella accezione quando

            ho fatto il mio primo post. Ammetterai
            anche

            tu però che opensource!=sempre a

            pagamento...

            embe'? quanti programmi la' fuori sono
            shareware, freeware e compagnia. Un sacco di
            gente usa paint shop pro e non lo paga.
            Forse i programmatori della jasc sono morti
            di fame? Chi e' che registra paint shop pro?
            E' solo perche' scade dopo 30 giorni (balla)
            che uno lo registra? tanto c'e' il crack.
            Come fanno a vivere i programmatori della
            jasc allora?Vivono coi soldi dell'azienda che li paga. Semmai la domanda è "come fa a vivere l'azienda che li paga se nessuno registra i programmi?".


            Nessuno lavora gratis, e nessuno
            pretende


            che la gente lavori gratis.



            Nessuno assennato, molti qui scrivono

            pensando seriamente che la gente ami da

            morire lavorare gratis e morire di fame.

            molta gente dovrebbe fare un trapianto di
            cervello prima di iniziare a scrivere.Non so se tu ti riferisca a me o a chi altri, cmq usare un po' di cervello quando si scrive non farebbe male a nessuno, nemmeno a me, eheh.


            e' lo acquisterebbe chi me l'ha

            commissionato


            e, al massimo altre 2 o 3 persone. Se

            invece


            lo rilascio opensource, e se lo
            scaricano

            in


            10.000...



            Sicuramente lo utilizzeranno molte più

            persone, ma tante così non penso, almeno
            non

            tutti i programmatori hanno questa
            fortuna.

            beh.. ti diro'. Io ho fatto un softwarino
            del cazzo. Ti giuro. Saranno meno di 300
            righe di codice. anzi, per la precisione
            sono 292 righe di codice C. Se lo sono
            scaricato piu' di 1400 persone. e lo usano.
            Molti hanno chiesto altre feature a questo
            programma. Molti continuano a chiedermele.
            La versione 2.0 e' tuttora in cantiere, ma
            non ho purtroppo il tempo per dedicarmici
            perche' sto lavorando ad altro (sempre
            opensource e a pagamento).Anche io ho fatto 3 stupidi programmini, non li usano 1400 persone però, e nemmeno mi importa in quanti li usano. Mi sono arrivate si e no 9 mail (anche dall'australia) in alcune delle quali mi chiedevano di implementare semplici funzioni, cosa che ho provato a fare senza chiedere nemmeno 1lira, ovviamente, visto la stupidità del soft.Sono stato contento di ricevere anche 1patch da 1tipo probabilmente matto che si è messo a leggere il codice e a sistemarlo.Per me è 1hobby, in altro modo provvedo a procurarmi da mangiare.

            Certo, se tu fai moduli per il kernel è un

            conto, la diffusione sarà senza dubbio

            maggiore, ma per altri tipi di soft non

            sarei così ottimista.

            beh... dipende sempre dove spari. Se il
            programma e' per un'universita', non puoi
            pensare a piu' di 100 contatti, pero' resta
            il fatto che se ti contattano, puoi farti
            pagare, e bene, per implementare quello che
            vogliono. E possono sempre riciclarti per
            altri impieghi.


            Sì questa è 1ottima soluzione, ma come al

            solito non sei certo che il tuo lavoro
            venga

            pienamente retribuito, non c'è la certezza

            di una paga mensile come se tu lavorassi
            per

            1azienda.

            perche'? il fruttivendolo all'angolo ce l'ha
            questa certezza?Il fruttivendolo no, ma (sempre salvo licenziamenti) io questa certezza ce l'ho perchè indipendentemente (+ o -) dal successo che avrà il programma che l'azienda ci ha commissionato, io la mia paga ce l'ho sempre.Così il muratore, il bidello, l'impiegato ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: regalo se la mattina mi pagate
            - Scritto da: Aopen
            Vivono coi soldi dell'azienda che li paga.
            Semmai la domanda è "come fa a vivere
            l'azienda che li paga se nessuno registra i
            programmi?". mah... chissa'.

            perche'? il fruttivendolo all'angolo ce l'ha

            questa certezza?

            Il fruttivendolo no, ma (sempre salvo
            licenziamenti) io questa certezza ce l'ho
            perchè indipendentemente (+ o -) dal
            successo che avrà il programma che l'azienda
            ci ha commissionato, io la mia paga ce l'ho
            sempre.oh... un concetto comunista.
          • Anonimo scrive:
            Re: regalo se la mattina mi pagate
            - Scritto da: munehiro
            - Scritto da: Aopen

            Vivono coi soldi dell'azienda che li paga.

            Semmai la domanda è "come fa a vivere

            l'azienda che li paga se nessuno registra
            i

            programmi?".

            mah... chissa'.



            perche'? il fruttivendolo all'angolo
            ce l'ha


            questa certezza?



            Il fruttivendolo no, ma (sempre salvo

            licenziamenti) io questa certezza ce l'ho

            perchè indipendentemente (+ o -) dal

            successo che avrà il programma che
            l'azienda

            ci ha commissionato, io la mia paga ce
            l'ho

            sempre.

            oh... un concetto comunista.Mah, non direi proprio eheh... Cmq il fruttivendolo se va a lavorare nel reparto ortofrutticoli al supermarket la paga ce l'ha assicurata...Soddisfa la sua passione per la *frutta* ugualmente sebbene sia consapevole di vendere frutta di qualità un po' +scadente...
      • Anonimo scrive:
        Re: regalo se la mattina mi pagate
        - Scritto da: Darth Vader...
        Vorrei spingermi oltre ed essere un po' più
        cattivo.Diciamo solo piu` offuscato....
        (in Italia il più accanito ideologo
        dell'open source è forse il prof. Meo del
        Politecnico di Torino).Grande Meo.
        In considerazione del fatto che:
        - i soldi alle università arrivano dalle
        tasse che paghiamo
        - i soldi agli istituti di ricerca arrivano
        dalle tasse che paghiamoAttento, tu paghi i ricercatori per fare ricerca.Non per sviluppare software open source.
        potrei dire che, in realtà, si scopre che lo
        sviluppo di Linux lo stiamo pagando noi con
        le tasse.Cazzata numero uno. Sveglia, quelli troverebberoun posto ovunque. Non aspettano certo la tuaelemosina della tua quota di tasse (ammesso chetu le paghi).
        Ma in realtà c'è un aspetto ancora più
        grottesco. Sentiamo..
        Consideriamo che il mercato dell'information
        technology dei software proprietari porta
        allo stato un ragguardevole introito in
        termini di tasse sul reddito degli impiegati
        nel settore e IVA sui prodotti e sulla
        consulenza.

        Consideriamo inoltre che ci sono oggi
        aziende come IBM e Sun (i cui fatturati
        hanno una forte componente derivante dalla
        vendita di SW) che fanno investimenti grossi
        sull'open source (che poi vuol dire su
        Linux).

        Sommando questi due fattori arrivo alla
        conclusione che I SOLDI PER LO SVILUPPO DI
        LINUX ARRIVANO DAL MERCATO DEL SOFTWARE A
        PAGAMENTO.Cazzata numero due. Diretta conseguenza dellaprima. MA come cazzo fai a distinguere trale tasse pagate allo stato per l'acquisto disoftware e le tasse pagate in mille altri modi.Allora quando vai a comprare un auto finanzilo sviluppo di Linux. Ma che minchia dici!!!!
        Quindi, cari amici linuxari, quando sputate
        su MS state mordendo la mano che vi nutre!Ma vai a lavorare. m$ deve scomparire perche`con tutti i miliardi che spende per ricerca esviluppo non e` in grado di competere con deipoveretti brufolosi che sviluppano per hobby!ahhhh come godo.Senti bene queste parole:- Apache- Bind- Sendmail- Postfix- Linux- Php- Samba- SquidScommetto che stai gia` contorcendoti in predaalle convulsioni. Sai sono come l'aglio per ivampiri, come l'esorcismo per satana. Sonoparole che infestano gli incubi dei dirigenti(ancora per poco) di m$ (ancora per poco).
        Come corollario a questa tesi, c'è il fatto
        che, una volta che dovesse sparire il
        software proprietario o i SO proprietari,
        chi trainerà la ricerca?Ma chi ha detto che il software propitario devesparire? Falso! Quello che deve succedere (e succedera` abbi fede)e` il drastico ridimensionamento di m$ nei settoriche non gli appartengono (quasi tutti). Chi ciperde dall'open source e` *solo* m$. Chi ciguadagna e` tutto il mondo. Ma quando lo capiretevoi pecore sempre pronte a seguire il verbo?Ma chi cazzo ve la fa fare di essere pro m$ econtro gli interessi di tutti gli altri?Forse m$ vi passa la minestra?Spero di si`. Non potete essere cosi` idioti dasostenere a spada tratta il mostro oscurantistasenza avere una contropartita.
      • Anonimo scrive:
        Re: regalo se la mattina mi pagate
        - Scritto da: Darth Vader

        ..........................

        Analizzando la tipologia di chi sviluppa
        codice GPL (statistiche degli analisti
        americane, non mie) salta fuori che la
        maggior parte di loro lavora per istituti di
        ricerca o per le università con un
        contributo molto fortr, da un punto di vista
        di ideologi della corrente, dei professori
        (in Italia il più accanito ideologo
        dell'open source è forse il prof. Meo del
        Politecnico di Torino).

        In considerazione del fatto che:
        - i soldi alle università arrivano dalle
        tasse che paghiamo
        - i soldi agli istituti di ricerca arrivano
        dalle tasse che paghiamo

        potrei dire che, in realtà, si scopre che lo
        sviluppo di Linux lo stiamo pagando noi con
        le tasse.Se invece i Prof. in questione sviluppassero, con i nostri soldi, sw proprietario a nome loro andrebbe tutto bene .....Ma guarda, io avrei detto che tutto il sw sviluppato nelle universita' pubbliche, in quanto tali, dovrebbe essere a disposizione di tutti e quindi open-source ....

        Ma in realtà c'è un aspetto ancora più
        grottesco.

        Consideriamo che il mercato dell'information
        technology dei software proprietari porta
        allo stato un ragguardevole introito in
        termini di tasse sul reddito degli impiegati
        nel settore e IVA sui prodotti e sulla
        consulenza.?????Sta a vedere che Linux oltre ad essere anti-americano e' anche anti-italiano ....Grotteschi sono questi discorsi ....

        Consideriamo inoltre che ci sono oggi
        aziende come IBM e Sun (i cui fatturati
        hanno una forte componente derivante dalla
        vendita di SW) che fanno investimenti grossi
        sull'open source (che poi vuol dire su
        Linux).

        Sommando questi due fattori arrivo alla
        conclusione che I SOLDI PER LO SVILUPPO DI
        LINUX ARRIVANO DAL MERCATO DEL SOFTWARE A
        PAGAMENTO.Scusami, ma IBM e Sun penso siano libere di fare quello che vogliono dei soldi che guadagnano vendendo i loro sistemi.

        Quindi, cari amici linuxari, quando sputate
        su MS state mordendo la mano che vi nutre!????????Per caso a Bill Gates gli dai anche qualche fettina di cu1o ?

        Come corollario a questa tesi, c'è il fatto
        che, una volta che dovesse sparire il
        software proprietario o i SO proprietari,
        chi trainerà la ricerca? Il giorno in cui si
        venderà l'ultimo Windows e ci sarà solo più
        Linux, chi manderà avanti l'evoluzione dei
        SO? E soprattutto perché, visto che non ci
        si tira fuori della grana?
        Mai provato a pensare che i due sistemi possano coesistere ? Mai provato a pensare che uno possa scegliere cosa utilizzare sulla base delle proprie esigenze ?Mai provato a pensare che uno possa usare sw open-source sotto Windows o sw proprietario sotto Linux ?Darth Vader, mi sembra di averti gia' detto una volta che a volte faresti piu' bella figura a stare zitto !!!
  • Anonimo scrive:
    MI PENTO AMARAMENTE
    SOLO OGGI HO CAPITO CHE HO SBAGLIATO TUTTO!!!FINO ALL'INIZIO!WINDOWS E' IL MEGLIO!MADONNA! MA COME HO FATTO A DIFENDERE UN CESSO SIMILE??????????????SIETE VOI DI LINUX ORA I PRETORIANI DI REDMOND!
    • Anonimo scrive:
      Re: MI PENTO AMARAMENTE
      - Scritto da: ALIEN
      SOLO OGGI HO CAPITO CHE HO SBAGLIATO TUTTO!!!
      FINO ALL'INIZIO!
      WINDOWS E' IL MEGLIO!

      MADONNA! MA COME HO FATTO A DIFENDERE UN
      CESSO SIMILE??????????????

      SIETE VOI DI LINUX ORA I PRETORIANI DI
      REDMOND!GIRA AL LARGO FACCIA DA CULO PRETORIANO DI REDMOND.GIA' IN DIVRERSI POSTS ROMPI LE PALLE.Alien, quello vero.
    • Anonimo scrive:
      Re: MI PENTO AMARAMENTE
      - Scritto da: ALIEN
      SOLO OGGI HO CAPITO CHE HO SBAGLIATO TUTTO!!!
      FINO ALL'INIZIO!
      WINDOWS E' IL MEGLIO!

      MADONNA! MA COME HO FATTO A DIFENDERE UN
      CESSO SIMILE??????????????

      SIETE VOI DI LINUX ORA I PRETORIANI DI
      REDMOND!Pfiuhhhhhh! Alien cominciavo a pensare tu fossi impazzito. Rispondo qui visto che alla tua mail è impossibile! Niente scherzi Alien è uno!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver .....
    - Scritto da: giannonet

    Mi correggo la microsft è stata giudicata
    colpevole di questo , e le è stato intimato
    di includere netscape navigator dentro
    windows, loro si sono rifiutati, e per
    quasto rischia lo smembramentoE' stata giudicata colpevole in primo grado da un giudice piuttosto discutibile, come ha ammesso la stessa Corte Suprema prima, e la Corte d'Appello poi.Non le era stato intimato, ma solo proposto, di includere Netscape.
    Gia ma ai giudici il tuo parere non interessaNeanche il tuo eh...
    Si ma se vuoi smontre l'autoradio dalla
    macchina puoi mentre io non posso
    didinstallare expolre da windows 98 (se non
    lo sai prova) cosi ho disinsatllato windows
    e sono feliceQualcuno, guarda caso, c'è riuscito.
    Io linux non l'ho pagato quindi ti sbagliL'hai pagato eccome... dal cielo non è piovuto di certo. Che tu abbia acquistato una distro, scaricato da inet, acquistato con una rivista l'hai cmq pagato.
    l'usb è hardware potevano semplicemente
    mettere un upgrade da scaricare dal sito e
    poiSei un progettista di S.O. ?Chissà come mai anche NT4 non ha potuto avere un aggiornamento che far si che supportasse l'USB... mah... vero?ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      LINUX E' GRATUITO, DIAMINE!!!


      Io linux non l'ho pagato quindi ti sbagli
      L'hai pagato eccome... dal cielo non è
      piovuto di certo. Che tu abbia acquistato
      una distro, scaricato da inet, acquistato
      con una rivista l'hai cmq pagato.Dire che linux è a pagamento perchè devi pagare alla TIM per potertelo scaricare è come dire che la propria moglie è una prostituta perchè devi pagare i profilattici. Cosa non fa la gente pur di sostenere le proprie idee errate...Bah
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX E' GRATUITO, DIAMINE!!!
        - Scritto da: CSM101
        Dire che linux è a pagamento perchè devi
        pagare alla TIM per potertelo scaricare è
        come dire che la propria moglie è una
        prostituta perchè devi pagare i
        profilattici. Se seguissi il tuo ragionamento potrei dire anche io che Windows l'ho pagato la metà, perchè l'altra metà è servita per farmelo portare dall'America al negozio sotto casa mia.Non trovi? :)Che faccio? Dico che l'ho pagato la metà? :)ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..

      Sei un progettista di S.O. ?
      Chissà come mai anche NT4 non ha potuto
      avere un aggiornamento che far si che
      supportasse l'USB... mah... vero?NT4 no, Linux e i *BSD guarda caso sì. Sarà che sono meglio progettati?E poi che dire di sistemi operativi che nel 2001 si basano ancora sul DOS!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
        - Scritto da: Wiz
        E poi che dire di sistemi operativi che nel
        2001 si basano ancora sul DOS!Dato che abbiamo parlato di NT4, immagino ti riferisca a lui.Spiacente, ma questo è sbagliato: Windows NT non contiene nulla di DOS.Al contrario è giusto dire che WinNT ha anche una console a caratteri simile al DOS (come poi tutti gli altri SO credo).La serie Win9x invece era basata sul DOS sottostante (peraltro nascosto maggiormente in WinMe), ma questa è morta appunto con WinMe. Amen e pace all'anima sua.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    Prego Microsoft
    Affinchè tiri fuori un OS non bello o brutto, non funzionale o una ciofeca, mi basta che sia INCOPIABILE, mettici 7 chiavi hardware, fai controlli su ogni cosa, ti prego.Voglio vedere poi quanti pretoriani vengono dalla nostra parte!!dasuduasdusau;)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Prego Microsoft
      Sbaglio o quello che hai appena detto è che, a parità di prezzo, la gente preferisce Windows?- Scritto da: Nano
      Affinchè tiri fuori un OS non bello o
      brutto, non funzionale o una ciofeca, mi
      basta che sia INCOPIABILE, mettici 7 chiavi
      hardware, fai controlli su ogni cosa, ti
      prego.

      Voglio vedere poi quanti pretoriani vengono
      dalla nostra parte!!

      dasuduasdusau;)))
      • Anonimo scrive:
        Darth sei proprio ridicolo
        - Scritto da: Darth Vader
        Sbaglio o quello che hai appena detto è che,
        a parità di prezzo, la gente preferisce
        Windows?QUALE gente, darth?Quelli che non sanno nemmeno che esistono altri sistemi operativi o quelli che lo sanno e pensano che gli altri S.O. "funzionino" come windows?Quelli che comprano il computer e non sanno che il software e' a pagamento o quelli che, sapendolo, copiano software e vendono cd masterizzati pieni di roba piratata?O, piu' semplicemente, quelli come te?Il peggio sceglie il peggio? Che c'e' di sorprendente?Scendi dall'albero e comincia a contare. La fine della tua vanagloria e' cominciata da tempo.S.Y.N.A.P.S.E.
  • Anonimo scrive:
    ALIEN: SEI SECONDO!
    caro alien, scrivero' tutto in minuscolo persino i nomi propri per controbilanciare le tue burine abitudini.e' con gaudio e gioia sublime che oggi, come utente apple da oltre due lustri, ho potuto abbandonare ogni traccia di software del "dragasaccocce" sull'ultimo dei miei tre mac su cui permanevano residui.office 2000 che usavo per aprire i file di word e convertirli in formato "txt" e' sparito lasciando al suo posto un meraviglioso programmino di pochi kappa che si chiama "icword" cioe' io vedo word e che fa esattamente quello per cui tenevo un office di 100 mega nell'hdd.da domani parte la nuova sfida: togliere anche gli ultimi due componenti shimano dalla miamountain bike da 13 milioni.salutami tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: SEI SECONDO!
      - Scritto da: Larry
      caro alien,
      scrivero' tutto in minuscolo persino i nomi
      propri per controbilanciare le tue burine
      abitudini.

      e' con gaudio e gioia sublime che oggi,
      come utente apple da oltre due lustri, ho
      potuto abbandonare ogni traccia di software
      del "dragasaccocce" sull'ultimo dei miei tre
      mac su cui permanevano residui.
      office 2000 che usavo per aprire i file di
      word e convertirli in formato "txt" e'
      sparito lasciando al suo posto un
      meraviglioso programmino di pochi kappa che
      si chiama "icword" cioe' io vedo word e che
      fa esattamente quello per cui tenevo un
      office di 100 mega nell'hdd.

      da domani parte la nuova sfida: togliere
      anche gli ultimi due componenti shimano
      dalla mia
      mountain bike da 13 milioni.

      salutami tuttiPerfect.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
    - Scritto da: Giannonet
    Microsoft è sotto processo per pratiche
    monopolistiche in america si o no?beh..Berlusconi é indagato per Corruzione, per Evasione Fiscale ed Associazione mafiosa (leggi " l'odore dei soldi " edit. riuniti)e pure ce lo ritroviamo tra qualche settimana Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
      - Scritto da: Gigi.it
      - Scritto da: Giannonet


      Microsoft è sotto processo per pratiche

      monopolistiche in america si o no?Hai dimenticato di rispondere , larisposta è si ed è anche stata condannata per tua regola. Ora visto che il porcuratore e MS non si sono accordate (cioe ms non ha voluto inserire netscape dentro windows) ci potrebbe essere lo smembramento

      beh..Berlusconi é indagato per Corruzione,
      per Evasione Fiscale ed Associazione mafiosa
      (leggi " l'odore dei soldi " edit. riuniti)Vogliamo accusare berlusconi anche del fatto che il gpl è libero? Facciamolo questa mancavaEditori riuniti=comunisti riuniti (nel senso che tutti sanno che è una cooperativa rossa che usa fondi pubblici , quindi anche i miei ed i tuoi per diffamare chi gli è scomodo politicamente)Il 99% degli italiani possono essere perseguiti per avasione fiscale, ad accusrae berlusconi sono "persone" o pentiti che hanno assassinato persone senza pieta!! credi che si faccaino scrupolo di dire qualsiasi cosa?. (berlusconi mafioso? ma per favore ma non mi faccia ridere)

      e pure ce lo ritroviamo tra qualche
      settimana Presidente del Consiglio dei
      Ministri della Repubblica Italiana....E allora? sempre meglio di uno studentello da strapazzo che non ha mai alzato un dito in vita sua, inoltre a differenza dell'america in italia ci sono due opzioni (che costano uguali) e la gente puo fare la sua scelta.ma io dovrei votare per chi vuole abolire l'ergastolo? liberalizzare la droga? legittimare le famiglie omosessuali ad adottare bambini?Spalancare le porte all'immmigrazione clandestina?la gente vota i programmi, dopo 6 anni di comunismo in italia la gente vuole cambiare e se al posto del berlusca (che secondo me non doveva candidarsi) avfrebbe vinto
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
        Uno che dice certe cose è meglio che usi esclusivamente windows. Il software GPL non fa per lei. Nostalgia del ventennio?- Scritto da: Giannonet


        - Scritto da: Gigi.it

        - Scritto da: Giannonet




        Microsoft è sotto processo per pratiche


        monopolistiche in america si o no?

        Hai dimenticato di rispondere , larisposta è
        si ed è anche stata condannata per tua
        regola. Ora visto che il porcuratore e MS
        non si sono accordate (cioe ms non ha voluto
        inserire netscape dentro windows) ci
        potrebbe essere lo smembramento



        beh..Berlusconi é indagato per Corruzione,

        per Evasione Fiscale ed Associazione
        mafiosa

        (leggi " l'odore dei soldi " edit.
        riuniti)

        Vogliamo accusare berlusconi anche del fatto
        che il gpl è libero? Facciamolo questa
        mancava
        Editori riuniti=comunisti riuniti (nel senso
        che tutti sanno che è una cooperativa rossa
        che usa fondi pubblici , quindi anche i miei
        ed i tuoi per diffamare chi gli è scomodo
        politicamente)
        Il 99% degli italiani possono essere
        perseguiti per avasione fiscale, ad accusrae
        berlusconi sono "persone" o pentiti che
        hanno assassinato persone senza pieta!!
        credi che si faccaino scrupolo di dire
        qualsiasi cosa?. (berlusconi mafioso? ma per
        favore ma non mi faccia ridere)



        e pure ce lo ritroviamo tra qualche

        settimana Presidente del Consiglio dei

        Ministri della Repubblica Italiana....

        E allora? sempre meglio di uno studentello
        da strapazzo che non ha mai alzato un dito
        in vita sua, inoltre a differenza
        dell'america in italia ci sono due opzioni
        (che costano uguali) e la gente puo fare la
        sua scelta.
        ma io dovrei votare per chi vuole abolire
        l'ergastolo? liberalizzare la droga?
        legittimare le famiglie omosessuali ad
        adottare bambini?
        Spalancare le porte all'immmigrazione
        clandestina?
        la gente vota i programmi, dopo 6 anni di
        comunismo in italia la gente vuole cambiare
        e se al posto del berlusca (che secondo me
        non doveva candidarsi) avfrebbe vinto
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
          Nostalgia di Mao? Stalin? GPL = Soft rosso? Maddai che bello.Berlusconi = Ventennio?Yeah hai proprio capito tutto della vita, continua così.Poche cose ma chiare....eh?- Scritto da: linne
          Uno che dice certe cose è meglio che usi
          esclusivamente windows. Il software GPL non
          fa per lei. Nostalgia del ventennio?

          - Scritto da: Giannonet





          - Scritto da: Gigi.it


          - Scritto da: Giannonet






          Microsoft è sotto processo per
          pratiche



          monopolistiche in america si o no?



          Hai dimenticato di rispondere ,
          larisposta è

          si ed è anche stata condannata per tua

          regola. Ora visto che il porcuratore e MS

          non si sono accordate (cioe ms non ha
          voluto

          inserire netscape dentro windows) ci

          potrebbe essere lo smembramento





          beh..Berlusconi é indagato per
          Corruzione,


          per Evasione Fiscale ed Associazione

          mafiosa


          (leggi " l'odore dei soldi " edit.

          riuniti)



          Vogliamo accusare berlusconi anche del
          fatto

          che il gpl è libero? Facciamolo questa

          mancava

          Editori riuniti=comunisti riuniti (nel
          senso

          che tutti sanno che è una cooperativa
          rossa

          che usa fondi pubblici , quindi anche i
          miei

          ed i tuoi per diffamare chi gli è scomodo

          politicamente)

          Il 99% degli italiani possono essere

          perseguiti per avasione fiscale, ad
          accusrae

          berlusconi sono "persone" o pentiti che

          hanno assassinato persone senza pieta!!

          credi che si faccaino scrupolo di dire

          qualsiasi cosa?. (berlusconi mafioso? ma
          per

          favore ma non mi faccia ridere)





          e pure ce lo ritroviamo tra qualche


          settimana Presidente del Consiglio dei


          Ministri della Repubblica Italiana....



          E allora? sempre meglio di uno studentello

          da strapazzo che non ha mai alzato un dito

          in vita sua, inoltre a differenza

          dell'america in italia ci sono due opzioni

          (che costano uguali) e la gente puo fare
          la

          sua scelta.

          ma io dovrei votare per chi vuole abolire

          l'ergastolo? liberalizzare la droga?

          legittimare le famiglie omosessuali ad

          adottare bambini?

          Spalancare le porte all'immmigrazione

          clandestina?

          la gente vota i programmi, dopo 6 anni di

          comunismo in italia la gente vuole
          cambiare

          e se al posto del berlusca (che secondo me

          non doveva candidarsi) avfrebbe vinto
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
            Che il software GPL sia ispirato a principi di sinistra non lo dico io, lo dice un certo Richard Stallman che di open source se ne intende (mai sentito parlare di copyright e copyleft?)Quanto al ventennio di cui si parlava non mi riferivo certo a berlusconi ma all'idea di società che traspariva dalle parole di Giannonet.Berlusconi è marcio come rutelli, infatti io non mi sogno nemmeno di difendere rutelli. Mettere il proprio nome o pseudonimo su un qualche cosa che difende uno come berlusconi presuppone un'ottima dose di coraggio (o di ignoranza).- Scritto da: Adolf
            Nostalgia di Mao? Stalin?
            GPL = Soft rosso? Maddai che bello.
            Berlusconi = Ventennio?
            Yeah hai proprio capito tutto della vita,
            continua così.Poche cose ma chiare....eh?

            - Scritto da: linne

            Uno che dice certe cose è meglio che usi

            esclusivamente windows. Il software GPL
            non

            fa per lei. Nostalgia del ventennio?



            - Scritto da: Giannonet








            - Scritto da: Gigi.it



            - Scritto da: Giannonet








            Microsoft è sotto processo per

            pratiche




            monopolistiche in america si o
            no?





            Hai dimenticato di rispondere ,

            larisposta è


            si ed è anche stata condannata per tua


            regola. Ora visto che il porcuratore e
            MS


            non si sono accordate (cioe ms non ha

            voluto


            inserire netscape dentro windows) ci


            potrebbe essere lo smembramento







            beh..Berlusconi é indagato per

            Corruzione,



            per Evasione Fiscale ed
            Associazione


            mafiosa



            (leggi " l'odore dei soldi " edit.


            riuniti)





            Vogliamo accusare berlusconi anche del

            fatto


            che il gpl è libero? Facciamolo questa


            mancava


            Editori riuniti=comunisti riuniti (nel

            senso


            che tutti sanno che è una cooperativa

            rossa


            che usa fondi pubblici , quindi anche
            i

            miei


            ed i tuoi per diffamare chi gli è
            scomodo


            politicamente)


            Il 99% degli italiani possono essere


            perseguiti per avasione fiscale, ad

            accusrae


            berlusconi sono "persone" o pentiti
            che


            hanno assassinato persone senza
            pieta!!


            credi che si faccaino scrupolo di dire


            qualsiasi cosa?. (berlusconi mafioso?
            ma

            per


            favore ma non mi faccia ridere)







            e pure ce lo ritroviamo tra qualche



            settimana Presidente del Consiglio
            dei



            Ministri della Repubblica
            Italiana....





            E allora? sempre meglio di uno
            studentello


            da strapazzo che non ha mai alzato un
            dito


            in vita sua, inoltre a differenza


            dell'america in italia ci sono due
            opzioni


            (che costano uguali) e la gente puo
            fare

            la


            sua scelta.


            ma io dovrei votare per chi vuole
            abolire


            l'ergastolo? liberalizzare la droga?


            legittimare le famiglie omosessuali ad


            adottare bambini?


            Spalancare le porte all'immmigrazione


            clandestina?


            la gente vota i programmi, dopo 6 anni
            di


            comunismo in italia la gente vuole

            cambiare


            e se al posto del berlusca (che
            secondo me


            non doveva candidarsi) avfrebbe vinto
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
            - Scritto da: linne
            Che il software GPL sia ispirato a principi
            di sinistra non lo dico io, lo dice un certo
            Richard Stallman che di open source se ne
            intende (mai sentito parlare di copyright e
            copyleft?)Sì, ho sentito e non mi importa minimamente quello che ha detto perchè secondo me parte da un concetto sbagliato: applicare i concetti politici all'informatica.Così si travisa completamente la filosofia opensource e le si attribuiscono valori *rivoluzionari* o appunto *di sinistra* senza ragione. Ma d'altra parte la sinistra ha sempre avuto 1spiccata attitudine a travisare e modificare a piacimento teorie o principi (vedi marx) per i propri scopi. O no? Se per te la collaborazione è un concetto di sinistra anche il gioco del calcio è comunista perchè gli 11 giocatori si scambiano la palla...ma che senso ha dai.. Informatica e politica non si sposeranno mai.
            Quanto al ventennio di cui si parlava non mi
            riferivo certo a berlusconi ma all'idea di
            società che traspariva dalle parole di
            Giannonet.
            Berlusconi è marcio come rutelli, infatti io
            non mi sogno nemmeno di difendere rutelli.Per fortuna, non dico che Berlusconi sia un santo, anzi, e che non abbia interessi x quello che sta facendo. Rutelli però è 100mila volte peggio ed è solo 1burattino. Vuoi vedere che la destra mentre fa i suoi interessi fa anche quelli dell'italia? E dal benessere magari riusciranno a trarre qualche vantaggio anche le classi più basse illuse dalla sinistra da tempo immemorabile?
            Mettere il proprio nome o pseudonimo su un
            qualche cosa che difende uno come berlusconi
            presuppone un'ottima dose di coraggio (o di
            ignoranza).Può darsi, ma non credere di essere molto più furba di me, le tue cazzate le hai dette e forse anche più gravi delle mie.

            - Scritto da: Adolf

            Nostalgia di Mao? Stalin? Si vede che hai nostalgia di sti tipi...mi spiace x te.

            GPL = Soft rosso? Maddai che bello.

            Berlusconi = Ventennio?

            Yeah hai proprio capito tutto della vita,

            continua così.
            Poche cose ma chiare....eh?




            - Scritto da: linne



            Uno che dice certe cose è meglio che
            usi



            esclusivamente windows. Il software GPL

            non



            fa per lei. Nostalgia del ventennio?







            - Scritto da: Giannonet














            - Scritto da: Gigi.it





            - Scritto da: Giannonet












            Microsoft è sotto processo per



            pratiche






            monopolistiche in america si o

            no?









            Hai dimenticato di rispondere ,



            larisposta è




            si ed è anche stata condannata per
            tua




            regola. Ora visto che il
            porcuratore e

            MS




            non si sono accordate (cioe ms non
            ha



            voluto




            inserire netscape dentro windows) ci




            potrebbe essere lo smembramento











            beh..Berlusconi é indagato per



            Corruzione,





            per Evasione Fiscale ed

            Associazione




            mafiosa





            (leggi " l'odore dei soldi "
            edit.




            riuniti)









            Vogliamo accusare berlusconi anche
            del



            fatto




            che il gpl è libero? Facciamolo
            questa




            mancava




            Editori riuniti=comunisti riuniti
            (nel



            senso




            che tutti sanno che è una
            cooperativa



            rossa




            che usa fondi pubblici , quindi
            anche

            i



            miei




            ed i tuoi per diffamare chi gli è

            scomodo




            politicamente)




            Il 99% degli italiani possono essere




            perseguiti per avasione fiscale, ad



            accusrae




            berlusconi sono "persone" o pentiti

            che




            hanno assassinato persone senza

            pieta!!




            credi che si faccaino scrupolo di
            dire




            qualsiasi cosa?. (berlusconi
            mafioso?

            ma



            per




            favore ma non mi faccia ridere)











            e pure ce lo ritroviamo tra
            qualche





            settimana Presidente del
            Consiglio

            dei





            Ministri della Repubblica

            Italiana....









            E allora? sempre meglio di uno

            studentello




            da strapazzo che non ha mai alzato
            un

            dito




            in vita sua, inoltre a differenza




            dell'america in italia ci sono due

            opzioni




            (che costano uguali) e la gente puo

            fare



            la




            sua scelta.




            ma io dovrei votare per chi vuole

            abolire




            l'ergastolo? liberalizzare la droga?




            legittimare le famiglie omosessuali
            ad




            adottare bambini?




            Spalancare le porte
            all'immmigrazione




            clandestina?




            la gente vota i programmi, dopo 6
            anni

            di




            comunismo in italia la gente vuole



            cambiare




            e se al posto del berlusca (che

            secondo me




            non doveva candidarsi) avfrebbe
            vinto
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
        - Scritto da: Giannonet


        - Scritto da: Gigi.it

        - Scritto da: Giannonet




        Microsoft è sotto processo per pratiche


        monopolistiche in america si o no?

        Hai dimenticato di rispondere , larisposta è
        si ed è anche stata condannata per tua
        regola. Ora visto che il porcuratore e MS
        non si sono accordate (cioe ms non ha voluto
        inserire netscape dentro windows) ci
        potrebbe essere lo smembramento



        beh..Berlusconi é indagato per Corruzione,

        per Evasione Fiscale ed Associazione
        mafiosa

        (leggi " l'odore dei soldi " edit.
        riuniti)Esattissimo, ma l'importante è suscitare clamore e diffamare, anche con programmi satirici scadenti (fatti tra l'altro da gente che fino a 2giorni fa prendeva i soldi dal suddetto berlusconi). Tanto qualche pollo che vota comunista xkè ha sentito dire in tv che berlusconi è un nazista mafioso c'è....è questo il vero problema dell'italia, l'ignoranza.
        Vogliamo accusare berlusconi anche del fatto
        che il gpl è libero? Facciamolo questa
        mancava.E l'alluvione del piemonte?E' chiaramente colpa di berlusconi. L'italia non ha vinto agli europei?E' colpa di berlusconi. Penso che gli si possano imputare anche entrambi i conflitti mondiali. E' satana ormai è chiaro, speriamo che l'angelo rutelli ci salvi (sti discorsi li faranno nei centri sociali, ci scommetto)
        Editori riuniti=comunisti riuniti (nel senso
        che tutti sanno che è una cooperativa rossa
        che usa fondi pubblici , quindi anche i miei
        ed i tuoi per diffamare chi gli è scomodo
        politicamente)Sono così felice di pagare le tasse e veder spesi bene i miei soldi.
        Il 99% degli italiani possono essere
        perseguiti per avasione fiscale, ad accusrae
        berlusconi sono "persone" o pentiti che
        hanno assassinato persone senza pieta!!
        credi che si faccaino scrupolo di dire
        qualsiasi cosa?. (berlusconi mafioso? ma per
        favore ma non mi faccia ridere)Sì ma non erano capaci di intendere e di volere quando hanno assassinato le 46 persone. Propongo una libertà vigilata, gli arresti domiciliari e poi un rilascio completo dopo 2 anni per buona condotta. Chi accusa berlusconi non è più un assassino, è un patriota, un salvatore, gesù!

        e pure ce lo ritroviamo tra qualche

        settimana Presidente del Consiglio dei

        Ministri della Repubblica Italiana....

        E allora? sempre meglio di uno studentello
        da strapazzo che non ha mai alzato un dito
        in vita sua, inoltre a differenza
        dell'america in italia ci sono due opzioni
        (che costano uguali) e la gente puo fare la
        sua scelta.
        ma io dovrei votare per chi vuole abolire
        l'ergastolo? liberalizzare la droga?
        legittimare le famiglie omosessuali ad
        adottare bambini?
        Spalancare le porte all'immmigrazione
        clandestina?Sìì w gli immigrati clandestiniiiiii tanto di malavita non ce n'è già abbastanza. Poi penso che le donne italiane saranno contente di essere violentate non solo dai maniaci autoctoni ma anche da quelli stranieri!
        la gente vota i programmi, dopo 6 anni di
        comunismo in italia la gente vuole cambiare
        e se al posto del berlusca (che secondo me
        non doveva candidarsi) avfrebbe vintoEh ma se hai ascoltato attentamente rutelli saprai bene che ci sta preparando un governo di donne e saranno valorizzate le casalinghe perchè mantengono saldo il nucleo familiare.Tutto vero per carità non è quello il problema, ma non vi pare che il rutello stia un po' leccando il culo a destra e a manca sperando di raccimolare qualche misero voto tra gli indecisi?Se io fossi una donna mi sentirei offesa; rutelli sa di essere in svantaggio e cerca voti tra le donne, ma le donne sono le più cretine? Lo dico x voi, vi sta prendendo per il cu**
      • Anonimo scrive:
        ...bambini...
        - Scritto da: Giannonet
        ma io dovrei votare per chi vuole abolire
        l'ergastolo? liberalizzare la droga?
        legittimare le famiglie omosessuali ad
        adottare bambini?
        Spalancare le porte all'immmigrazione
        clandestina?
        la gente vota i programmi, dopo 6 anni di
        comunismo in italia la gente vuole cambiare
        e se al posto del berlusca (che secondo me
        non doveva candidarsi) avfrebbe vintoIo sono un omosessuale comunista, molto combattuto fra l'idea di adottare un bambino e quella di mangiarmelo.Secondo la tua ASSOLUTAMENTE MODESTA opinione, ovviamente.Comunque, grazie per averla espressa: e' proprio servita a chiarire le idee di questo thread.********************* Gay HANNIBAL *********************ps-mi occupo anche di informatica e decisamente meglio di quanto tu riesca a fare con omosessuali e comunisti, vedo.
        • Anonimo scrive:
          Re: ...bambini...
          - Scritto da: Gay HANNIBAL
          Io sono un omosessuale comunista, molto
          combattuto fra l'idea di adottare un bambino
          e quella di mangiarmelo.ROTFL! :)Questa me la segno e me la rivendo anche se non è GPL :)ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
      ehehe.. invece gli altri sono tutti Puliti...La metafora di Matrix ci calza a pennello. Siamo generatori di Soldi. Noi arranchiamo e i pochi altri se la godono.Non farti prendere per il culo dalla sinistra.Sono tutti CORROTTI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma microsoft non è sotto inchiesta per aver ..
        - Scritto da: Alex
        ehehe.. invece gli altri sono tutti Puliti...

        La metafora di Matrix ci calza a pennello.
        Siamo generatori di Soldi. Noi arranchiamo e
        i pochi altri se la godono.
        Non farti prendere per il culo dalla
        sinistra.
        Sono tutti CORROTTI.+Cocordo in pieno solo che i haoi dimenticato di dire che i sinistri sono corrotti nella mente e nell'anima. Sono chiaramente anti-democratici a votare saranno gli italiani non berlusconi e se gli italiani dicono0 bSTA DOPO 6 ANNI O LO ACCETTANO democrtaticamente o sono fascisti-rossi
  • Anonimo scrive:
    A M$ in realtà la GPL fa paura
    Leggendo l'articolo sono sempre + dell'opinione che x M$ sia la GPL e non linux o qualsiasi altro sw open source a fargli paura, x un motivo molto semplice la GPL è l'unica cosa che difende il sw open source dall'essere assorbito da M$.Pensate un attimo se non esistesse la GPL, quanto occorrerebbe a M$ x utilizzare parti di prg, librerie etc. in suoi programmi proprietari,senza rilasciare la GPL impedisce proprio questa cosa, difendendo di fatto la proprietà intellettuale di chi ha creato e deciso di distribuire gratuitamente il proprio prg.SENZA LA GPL M$ E QUALSIASI ALTRA COMPAGNIA POTREBBE SACCHEGGIARE IL SW OS X PROPORRE LE SUE SOLUZIONI PRPRIETARIE,BASATE SUL SW LIBERO.(scusate l'uscita alla Alien :-P)Quindi io difendo a spada tratta questo punto della GPL.X quanto riguarda il forking mi pare che l'esempio di samba sia esplicito, fork del codice ma compatibilità salvaguardata.Ciao Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A M$ in realtà la GPL fa paura
      - Scritto da: Ra1n
      Leggendo l'articolo sono sempre +
      dell'opinione che x M$ sia la GPL e non
      linux o qualsiasi altro sw open source a
      fargli paura, x un motivo molto semplice la
      GPL è l'unica cosa che difende il sw open
      source dall'essere assorbito da M$.
      Pensate un attimo se non esistesse la GPL,
      quanto occorrerebbe a M$ x utilizzare parti
      di prg, librerie etc. in suoi programmi
      proprietari,senza rilasciare la GPL
      impedisce proprio questa cosa, difendendo di
      fatto la proprietà intellettuale di chi ha
      creato e deciso di distribuire gratuitamente
      il proprio prg.
      SENZA LA GPL M$ E QUALSIASI ALTRA COMPAGNIA
      POTREBBE SACCHEGGIARE IL SW OS X PROPORRE LE
      SUE SOLUZIONI PRPRIETARIE,BASATE SUL SW
      LIBERO.(scusate l'uscita alla Alien :-P)
      Quindi io difendo a spada tratta questo
      punto della GPL.
      X quanto riguarda il forking mi pare che
      l'esempio di samba sia esplicito, fork del
      codice ma compatibilità salvaguardata.
      Ciao CiaoGiuste osservazione anche queste.La GPL è un ostacolo per il DRAGASACCOCCE DI REDMOND.E come tale, lo vuole abbattere per impadronirsi del den mondo intero (SO/SW).Il pericolo vero per noi tutti, sono le azioni intraprese dal DRAGASACCOCCE DI REDMOND contro l' intera comunità OPEN SOURCE.Tipiche azioni di Multinazionali della specie ARROGANCE.
  • Anonimo scrive:
    .....Alien VI RILANCIA UNA PROPOSTA..........
    Con le buone maniere, sich, in minuscolo.Per fronteggiare fattivamente la grave e pesanteoffensiva del PRETORIANO DI REDMOND.Proposta:1) 1 PC un LINUX.Investite poche decine di migliaia di £ (circa 150.000) e installate su tutti i Vs. Computers un SO LINUX (MANDRAKE, SuSe, Red-Hat, Caldera, o altri......), consiglio MANDRAKE 8.0 di prox uscita su CD per la facilità d' uso e di installazione, ma ognuno può installare quello che crede.Fatelo pure lavorare in PARALLELO al sistema WIN del DRAGASACCOCCE che avete già installato per prendere confidenza con LINUX.Gli esperti Vi consiglieranno di ricavare sul HD almeno 3 GB di Partizione nativa LINUX e di installare LILO per il Dual Boot con il WIN del Dragasaccocce.Potete fare a meno di ricavare sull' HD una partizione nativa LINUX e installarlo sulla normale partizione DOS del DRAGASACCOCCE.In questo modo verrà ridotta la velocità e performance di LINUX, ma funzionerà ugualmente e Vi consentirà di prenderci confidenza.Con poche lire, avrete un OTTIMO SO, corredato da un sacco di SW di altissima qualità; da STAR5 a RelPlayer 8.0. a centinaia di altre ottime utiliti e SW per INTERNET, UFFICIO, DIVERTIMENTO, COMUNICAZIONE, ALTRO.Avrete modo di sperimentare qualcos' altro e concorrerete alla Comunitò OPEN SOURCE che lavora per tutti noi.Poi deciderete Voi cosa sia meglio usare.2) Ribadisco la proposta 1 FINESTRA 1 PINGUINO.Attaccate su 1 FINESTRA del Vs. Uffcio e della Vs. Casa e sul Finestrino della Vs. Automobile 1 PINGUINO adesivo, che è il simbolo e la mascotte di LINUX.Gli adesivi Li potrete trevare dentro le confezioni di LINUX che acquisterete oppure dai Rivenditori di Linux.bye from Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: .....Alien VI RILANCIA UNA PROPOSTA..........
      - Scritto da: Alien
      Con le buone maniere, sich, in minuscolo.

      Per fronteggiare fattivamente la grave e
      pesante
      offensiva del PRETORIANO DI REDMOND.

      Proposta:

      1) 1 PC un LINUX.
      Investite poche decine di migliaia di £
      (circa 150.000) e installate su tutti i Vs.
      Computers un SO LINUX (MANDRAKE, SuSe,
      Red-Hat, Caldera, o altri......), consiglio
      MANDRAKE 8.0 di prox uscita su CD per la
      facilità d' uso e di installazione, ma
      ognuno può installare quello che crede.
      Fatelo pure lavorare in PARALLELO al sistema
      WIN del DRAGASACCOCCE che avete già
      installato per prendere confidenza con
      LINUX.
      Gli esperti Vi consiglieranno di ricavare
      sul HD almeno 3 GB di Partizione nativa
      LINUX e di installare LILO per il Dual Boot
      con il WIN del Dragasaccocce.
      Potete fare a meno di ricavare sull' HD una
      partizione nativa LINUX e installarlo sulla
      normale partizione DOS del DRAGASACCOCCE.
      In questo modo verrà ridotta la velocità e
      performance di LINUX, ma funzionerà
      ugualmente e Vi consentirà di prenderci
      confidenza.
      Con poche lire, avrete un OTTIMO SO,
      corredato da un sacco di SW di altissima
      qualità; da STAR5 a RelPlayer 8.0. a
      centinaia di altre ottime utiliti e SW per
      INTERNET, UFFICIO, DIVERTIMENTO,
      COMUNICAZIONE, ALTRO.
      Avrete modo di sperimentare qualcos' altro e
      concorrerete alla Comunitò OPEN SOURCE che
      lavora per tutti noi.
      Poi deciderete Voi cosa sia meglio usare.

      2) Ribadisco la proposta 1 FINESTRA 1
      PINGUINO.
      Attaccate su 1 FINESTRA del Vs. Uffcio e
      della Vs. Casa e sul Finestrino della Vs.
      Automobile 1 PINGUINO adesivo, che è il
      simbolo e la mascotte di LINUX.
      Gli adesivi Li potrete trevare dentro le
      confezioni di LINUX che acquisterete oppure
      dai Rivenditori di Linux.

      bye from AlienSiamo con te.
    • Anonimo scrive:
      Re: .....Alien VI RILANCIA UNA PROPOSTA..........
      Ma cosa vuoi proporre se sei tu il primo a non poter fare a meno di Windows!!
    • Anonimo scrive:
      Re: .....Alien VI RILANCIA UNA PROPOSTA..........
      - Scritto da: Alien
      Con le buone maniere, sich, in minuscolo.

      Per fronteggiare fattivamente la grave e
      pesante
      offensiva del PRETORIANO DI REDMOND.

      Proposta:

      1) 1 PC un LINUX.
      Investite poche decine di migliaia di £
      (circa 150.000) e installate su tutti i Vs.
      Computers un SO LINUX (MANDRAKE, SuSe,
      Red-Hat, Caldera, o altri......), consiglio
      MANDRAKE 8.0 di prox uscita su CD per la
      facilità d' uso e di installazione, ma
      ognuno può installare quello che crede.
      Fatelo pure lavorare in PARALLELO al sistema
      WIN del DRAGASACCOCCE che avete già
      installato per prendere confidenza con
      LINUX.
      Gli esperti Vi consiglieranno di ricavare
      sul HD almeno 3 GB di Partizione nativa
      LINUX e di installare LILO per il Dual Boot
      con il WIN del Dragasaccocce.
      Potete fare a meno di ricavare sull' HD una
      partizione nativa LINUX e installarlo sulla
      normale partizione DOS del DRAGASACCOCCE.
      In questo modo verrà ridotta la velocità e
      performance di LINUX, ma funzionerà
      ugualmente e Vi consentirà di prenderci
      confidenza.
      Con poche lire, avrete un OTTIMO SO,
      corredato da un sacco di SW di altissima
      qualità; da STAR5 a RelPlayer 8.0. a
      centinaia di altre ottime utiliti e SW per
      INTERNET, UFFICIO, DIVERTIMENTO,
      COMUNICAZIONE, ALTRO.
      Avrete modo di sperimentare qualcos' altro e
      concorrerete alla Comunitò OPEN SOURCE che
      lavora per tutti noi.
      Poi deciderete Voi cosa sia meglio usare.

      2) Ribadisco la proposta 1 FINESTRA 1
      PINGUINO.
      Attaccate su 1 FINESTRA del Vs. Uffcio e
      della Vs. Casa e sul Finestrino della Vs.
      Automobile 1 PINGUINO adesivo, che è il
      simbolo e la mascotte di LINUX.
      Gli adesivi Li potrete trevare dentro le
      confezioni di LINUX che acquisterete oppure
      dai Rivenditori di Linux.

      bye from Alien

      Io mi stò avvicinando al Pinguino con entusiasmo. Lo stò usando parallelamente a Win e con un pò di impegno imparerò a compilare il kernel usare la shell... ma ho un solo problema:dove posso trovare l'adesivo del pinguino?
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
    - Scritto da: munehiro
    gli utenti meno esperti non installano
    windows, se lo trovano gia' installato. Vero. Ovvio. L'installazione del SO è qualcosa che "esce dal sistema" in un certo senso. E' ostica per tutti, figuriamoci per l'utente medio.
    cmq sul fatto che sia facile da installare
    e' tutto da dimostrare. Ho passato 3 ore a
    installare windows 98 su un pc, e non
    riuscivo a capire perche' non mi passava
    nello stadio successivo dell'installazione
    (dopo il primo reboot). Ad un certo punto
    miracolosamente ci e' andato,E' un caso particolare? Ti faccio questo esempio. Linux Mandrake 8.0 installato qualche giorno fa. Installo, partiziono e stranamente mi cerca hd non esistenti: hde, hdf, hfg... ci mette una vita. Boh fa nulla... l'installazione (molto bella) termina con successo. Riparto (solo un reboot, la suse fa ancora meglio mi dicono) ma continua con questo. Che faccio? CHIEDO AD UN AMICO. E per caso scopro che POTREBBE essere colpa del mio HD, un Western Digital vecchiotto che sun win 98/ME/2000 (e XP) non ha dato problemi. E' un caso particolare di sicuro. Ma se non avessi avuto l'amico?. Pensa, neanche problemi di periferiche strane, schede video... No, l'HD.Gravino. Ora, il problema è: qual è il rapporto di installazioni difettose WIN/Linux? Boh... io credo pero' che win vinca in questo.Secondo aspetto. La qualità delle installazioni. Che conoscenza devi avere per installare linux? E per WIN? Com'è la curva di apprendimento? Uno che non fa dell'informatica una professione... fino a dove arriva?
    formattare tutto, perdendo l'installazione,
    i software del cromatografo e soprattutto le
    acquisizioni. giorni di lavoro e iniezioni
    in colonna buttati al vento. Beh ma prima di formattare... qualcosa si poteva fare no?
    il supporto di periferiche non lo fa la
    microsoft, lo fanno le ditte che producono
    l'hardware. Se le ditte producessero driver
    per linux, la situazione sarebbe paritaria.C'è da capire se conviene, per 2 motivi:1) Lavoro in piu', ritorno dubbio.2) Comunità O.S. scettica sui binari. Vuole i sorgenti. Ma io non li voglio dare... come non voglio dare le specifiche tecniche.
    ci sono ottimi cloni. E cmq se un software
    non c'e' sotto linux, perche' non rompere i
    maroni alla ditta perche' ti faccia un
    porting? alla fine alcuni pezzi grossi (come
    il kylix) sono stati portati.Costano pero'. Per il resto vedi drivers...
    giochi ce ne sono. Ma per giocare e' meglio
    una playstation (psst... la sony usa linux)Ecco questa è una scemata, scusa... ma il PC PUO' far andare un videogioco oppure serve solo come firewall? La Sony userà anche linux per sviluppare, ma ho i miei dubbi che la PS2 abbia un SO Linux embedded... che mi dici?


    multimedia

    qui sono d'accordo con te, ma forse e'
    perche' i formati multimediali sono
    proprietari? se fossero ben specificati cosa
    succederebbe?Nulla. C'è una ricerca sottostante motivata dal fatto che i risultati sono proprietari. L'Mp3 non sarebbe nato gratis (perche' non lo è, ricordiamolo) o quantomeno non sarebbe nato così presto. Così come per lo sviluppo ATTIVO (non la teorizzazione) di un SO open source si è dovuto attendere un bel po' rispetto alla nascita del primo DOS.
    la segretaria non deve sapere niente.La segretaria spesso deve condividere delle cartelle con altri... qualcosina deve sapere. O chiama sempre l'assistenza?
    per il desktop siamo indietro, ma
    considerando che fino a 4 anni fa il window
    manager piu' performante era fvwm, direi che
    adesso con kde2 e ximian gnome siamo
    piuttosto incazzati.Non mi sembrano un granchè (e francamente, un po' copiati). Seleziona una finestra, muovila velocemente sul desktop. Se non hai un thunderbird a un GHz, ovviamente.Immagino dipenda dal fatto che la gui è un applicativo un linux, non un codice a ring0.
    volentieri, se li paghi tu. E cmq win2000 e
    winXP sono sistemi che sono studiati per
    cercare di essere sistemi server. Veramente win2000 e XP sono sistemi studiati sul kernel di NT in diverse versioni, dal personal (vera novità) al server. Tu dici "dato che win costa, è per forza peggiore di linux che non crasha ed è gratis". Non basta non crashare :-) e non basta essere gratis.


    Microsoft ha

    fatto molti passi in avanti

    perche' qualcuno gli metteva il pepe al culo.D'accordissimo. Concorrenza. Esiste quindi.

    e Windows 2000

    è un sistema molto stabile.

    ho voci che confermano il contrario... No. Fai un esempio. Lascia perdere le voci. E' molto meglio. Oggi molti se lo installano per casa, e poi fanno danni immani nelle installazioni visto che rimangono administrator. Magari usano APCOMPAT per eseguire un'applicazione che con win9x funzionava, convinti che win2k ne sia l'evoluzione. Ti lascio immaginare il finale se si tratta di un'installazione che rimpiazza librerie critiche.
    scusami sai, un kernel con 35 milioni di
    righe di codice (stimate) e piu' di 2000
    system call (contro le 190 del kernel linux)
    e' un bisonte che e' impossibile credere che
    stia in piedi senza dare problemi.Beh. Capisco quello che dici, pensa che nelle prox versioni win integrerà lo skinning nel kernel... però non è calato dal cielo. NT esiste da un bel po' di annetti ormai. Se tu ritieni intrinsecamente instabili le cose grosse, immagino che viaggi con una 500 raffreddata ad aria, con freni a tamburo...

    Anche Windows XP si mostra molto

    promettente.



    Per quanto riguarda l'open-source, beh, ci

    sono lati positivi e negativi. Mozilla è
    un

    lato negativo.

    mozilla e' un camion a rimorchio. Prova
    konqueror.Altri ti dicono... prova Mozilla, è l'unico con il Java... konqueror ha il Java?

    D'altro canto purtroppo non ci sono

    programmi veramente concorrenziali a

    Internet Explorer o Office, Dreamweaver,

    Photoshop ecc.

    konqueror e' concorrenziale a IE. Openoffice
    a Office (tant'e' che molti negozi di
    informatica lo preinstallano) Dreamweaver
    ok.. c'e' quanta+ e bluefish.Ma inseguono. Non dico che siano migliori o peggiori, ma inseguono. Evolution sembra outlook!

    condivido... ma purtroppo che puoi fare?
    l'idea sarebbe quella di andare a casa sua e
    dargli una massa di ceppe, ma non si puo' :/
    ma cmq penso che sia uno che si diverte a
    trolleggiare.Secondo me Alien ha due facce, ... quello che scrive in maiuscolo e l'altro più riflessivo. :-)Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili






      Per quanto riguarda l'open-source,
      beh, ci


      sono lati positivi e negativi. Mozilla
      è

      un


      lato negativo.



      mozilla e' un camion a rimorchio. Prova

      konqueror.

      Altri ti dicono... prova Mozilla, è l'unico
      con il Java... konqueror ha il Java?
      Sì, non è ancora perfetto ma cmq un buon Netscape 4.x con il plugin x java serve allo scopo. Nelle ultime versioni non sono ancora riuscito a far funzionare java col mozillone, però ho molta fiducia nella 1.0, speriamo arrivi a tempo debito e non deluda le aspettative.


      D'altro canto purtroppo non ci sono


      programmi veramente concorrenziali a


      Internet Explorer o Office,
      Dreamweaver,


      Photoshop ecc.



      konqueror e' concorrenziale a IE.
      Openoffice

      a Office (tant'e' che molti negozi di

      informatica lo preinstallano) Dreamweaver

      ok.. c'e' quanta+ e bluefish.

      Ma inseguono. Non dico che siano migliori o
      peggiori, ma inseguono. Evolution sembra
      outlook!Sotto alcuni punti di vista inseguiamo, è vero, sotto altri linux è superiore; è la solita questione: ognuno usa l'os + adatto a quello che deve fare. Alien non si deve permettere di impormi Linux e la sua filosofia, se voglio l'accetto da solo (come ho fatto) senza bisogno di un pazzo isterico estremista irritante (quante persone che volevano installare linux da quando leggono i post di Alien hanno rinunciato?Quanti invece l'hanno messo grazie alle sue parole?). Idem Hal9000 non mi convincerà a tornare a win, se gli os di Guglielmo Cancelli non rispondono alle mie esigenze, tutto qui.Come in gelateria:Cioccolato o crema? Cioccolato, a me piace d+, ma se tu preferisci crema fai come vuoi.



      condivido... ma purtroppo che puoi fare?

      l'idea sarebbe quella di andare a casa
      sua e

      dargli una massa di ceppe, ma non si puo'
      :/

      ma cmq penso che sia uno che si diverte a

      trolleggiare.

      Secondo me Alien ha due facce, ... quello
      che scrive in maiuscolo e l'altro più
      riflessivo. :-)Se incontri quello riflessivo me lo fai conoscere? Se noti bene Alien è *riflessivo* quando replica alle ragazze o a qualcuno che gli da ragione; chi osa contraddirlo è un pretoriano luogotenente di Redmond (ah dimenticavo la storia di matrix delle cortine fumogene del so/sw e della comunità opensource e del dragasaccocce)
      Ciao.baibai
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        - Scritto da: Adolf







        Per quanto riguarda l'open-source,

        beh, ci



        sono lati positivi e negativi.
        Mozilla

        è


        un



        lato negativo.





        mozilla e' un camion a rimorchio.
        Prova


        konqueror.



        Altri ti dicono... prova Mozilla, è
        l'unico

        con il Java... konqueror ha il Java?


        Sì, non è ancora perfetto ma cmq un buon
        Netscape 4.x con il plugin x java serve allo
        scopo. Nelle ultime versioni non sono ancora
        riuscito a far funzionare java col
        mozillone, però ho molta fiducia nella 1.0,
        speriamo arrivi a tempo debito e non deluda
        le aspettative.





        D'altro canto purtroppo non ci sono



        programmi veramente concorrenziali
        a



        Internet Explorer o Office,

        Dreamweaver,



        Photoshop ecc.





        konqueror e' concorrenziale a IE.

        Openoffice


        a Office (tant'e' che molti negozi di


        informatica lo preinstallano)
        Dreamweaver


        ok.. c'e' quanta+ e bluefish.



        Ma inseguono. Non dico che siano migliori
        o

        peggiori, ma inseguono. Evolution sembra

        outlook!

        Sotto alcuni punti di vista inseguiamo, è
        vero, sotto altri linux è superiore; è la
        solita questione: ognuno usa l'os + adatto a
        quello che deve fare. Alien non si deve
        permettere di impormi Linux e la sua
        filosofia, se voglio l'accetto da solo (come
        ho fatto) senza bisogno di un pazzo isterico
        estremista irritante (quante persone che
        volevano installare linux da quando leggono
        i post di Alien hanno rinunciato?Quanti
        invece l'hanno messo grazie alle sue
        parole?). Idem Hal9000 non mi convincerà a
        tornare a win, se gli os di Guglielmo
        Cancelli non rispondono alle mie esigenze,
        tutto qui.
        Come in gelateria:
        Cioccolato o crema? Cioccolato, a me piace
        d+, ma se tu preferisci crema fai come
        vuoi.





        condivido... ma purtroppo che puoi
        fare?


        l'idea sarebbe quella di andare a casa

        sua e


        dargli una massa di ceppe, ma non si
        puo'

        :/


        ma cmq penso che sia uno che si
        diverte a


        trolleggiare.



        Secondo me Alien ha due facce, ... quello

        che scrive in maiuscolo e l'altro più

        riflessivo. :-)

        Se incontri quello riflessivo me lo fai
        conoscere? Se noti bene Alien è *riflessivo*
        quando replica alle ragazze o a qualcuno che
        gli da ragione; chi osa contraddirlo è un
        pretoriano luogotenente di Redmond (ah
        dimenticavo la storia di matrix delle
        cortine fumogene del so/sw e della comunità
        opensource e del dragasaccocce)

        Ciao.
        baibaiBentornato Adolf, ti vedo più, ....... diciamo riflessivo oggi, come mai?Sei sicuro di fare 6 al superenalotto stasera?
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
          Io di solito cerco di essere riflessivo, solo con te non posso esserlo perchè tu non capisci...con te non si può fare un discorso, l'unica strada percorribile è qualcosa di simile all'insulto o al sarcasmo. Ma ti ostini a non comprendere che stai recando più danno che giovamento a linux, poichè dimostri di non aver per niente afferrato l'essenza di linux. Bambino dell'asilo- Scritto da: Alien


          - Scritto da: Adolf










          Per quanto riguarda
          l'open-source,



          beh, ci





          sono lati positivi e negativi.

          Mozilla



          è




          un





          lato negativo.









          mozilla e' un camion a rimorchio.

          Prova




          konqueror.







          Altri ti dicono... prova Mozilla, è

          l'unico



          con il Java... konqueror ha il Java?






          Sì, non è ancora perfetto ma cmq un buon

          Netscape 4.x con il plugin x java serve
          allo

          scopo. Nelle ultime versioni non sono
          ancora

          riuscito a far funzionare java col

          mozillone, però ho molta fiducia nella
          1.0,

          speriamo arrivi a tempo debito e non
          deluda

          le aspettative.








          D'altro canto purtroppo non ci
          sono





          programmi veramente
          concorrenziali

          a





          Internet Explorer o Office,



          Dreamweaver,





          Photoshop ecc.









          konqueror e' concorrenziale a IE.



          Openoffice




          a Office (tant'e' che molti negozi
          di




          informatica lo preinstallano)

          Dreamweaver




          ok.. c'e' quanta+ e bluefish.







          Ma inseguono. Non dico che siano
          migliori

          o



          peggiori, ma inseguono. Evolution
          sembra



          outlook!




          Sotto alcuni punti di vista inseguiamo, è

          vero, sotto altri linux è superiore; è la

          solita questione: ognuno usa l'os +
          adatto a

          quello che deve fare. Alien non si deve

          permettere di impormi Linux e la sua

          filosofia, se voglio l'accetto da solo
          (come

          ho fatto) senza bisogno di un pazzo
          isterico

          estremista irritante (quante persone che

          volevano installare linux da quando
          leggono

          i post di Alien hanno rinunciato?Quanti

          invece l'hanno messo grazie alle sue

          parole?). Idem Hal9000 non mi convincerà a

          tornare a win, se gli os di Guglielmo

          Cancelli non rispondono alle mie esigenze,

          tutto qui.

          Come in gelateria:

          Cioccolato o crema? Cioccolato, a me piace

          d+, ma se tu preferisci crema fai come

          vuoi.









          condivido... ma purtroppo che puoi

          fare?




          l'idea sarebbe quella di andare a
          casa



          sua e




          dargli una massa di ceppe, ma non si

          puo'



          :/




          ma cmq penso che sia uno che si

          diverte a




          trolleggiare.







          Secondo me Alien ha due facce, ...
          quello



          che scrive in maiuscolo e l'altro più



          riflessivo. :-)




          Se incontri quello riflessivo me lo fai

          conoscere? Se noti bene Alien è
          *riflessivo*

          quando replica alle ragazze o a qualcuno
          che

          gli da ragione; chi osa contraddirlo è un

          pretoriano luogotenente di Redmond (ah

          dimenticavo la storia di matrix delle

          cortine fumogene del so/sw e della
          comunità

          opensource e del dragasaccocce)


          Ciao.


          baibai
          Bentornato Adolf, ti vedo più, .......
          diciamo riflessivo oggi, come mai?
          Sei sicuro di fare 6 al superenalotto
          stasera?
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili


      il supporto di periferiche non lo fa la

      microsoft, lo fanno le ditte che producono

      l'hardware. Se le ditte producessero
      driver

      per linux, la situazione sarebbe
      paritaria.

      C'è da capire se conviene, per 2 motivi:
      1) Lavoro in piu', ritorno dubbio.
      2) Comunità O.S. scettica sui binari. Vuole
      i sorgenti. Ma io non li voglio dare... come
      non voglio dare le specifiche tecniche.Ma ti rendi conto delle cazzat che dici?Se io PAGO per avere una scheda grafica, VOGLIO i driver anche per qnx (sistema di cui te ignorerai l'esistenza chiaramente).
      Ecco questa è una scemata, scusa... ma il PC
      PUO' far andare un videogioco oppure serve
      solo come firewall? La Sony userà anche
      linux per sviluppare, ma ho i miei dubbi che
      la PS2 abbia un SO Linux embedded... che mi
      dici?Se tu fossi più informatico sapresti com'è fatta una psx2, sapresti che le nuove versioni saranno dei mini pc, che navigheranno in internet, ecc ecc, a quel punto vediamo se ti compri ancora il pc con winz o una psx, visto che per le cose che fai la psx è uguale e costa molto meno.
      rispetto alla nascita del primo DOS.Guarda che DOS girava nelle università da ANNI ed era gratis, poi arrivo' ms e lo compro', marchiandolo MSDOS, e tutti noi imbecilli a comprarlo.
      Non mi sembrano un granchè (e francamente,
      un po' copiati). Seleziona una finestra,windoz è copiato da MAC, perchè mac ha fatto un sistema a desktop-icone PRIMA DI MS, quindi se vuoi un originale e un copiato, l'originale è solo MAC, e poi che male c'è nella copia dello stile?Questo discorso vale per molte apps.
      muovila velocemente sul desktop. Se non hai
      un thunderbird a un GHz, ovviamente.
      Immagino dipenda dal fatto che la gui è un
      applicativo un linux, non un codice a ring0.Io ho un c300a e guarda caso è veloce assai, sposto icone in un filemanager che crea persino le anteprime delle immagini, senza alcuno scatto.E poi che mi dici? che w2k vola invece ??
      Beh. Capisco quello che dici, pensa che
      nelle prox versioni win integrerà lo
      skinning nel kernel... però non è calato dal
      cielo. NT esiste da un bel po' di annetti
      ormai. Se tu ritieni intrinsecamente
      instabili le cose grosse, immagino che
      viaggi con una 500 raffreddata ad aria, con
      freni a tamburo...bel ragionamento, mantenendosi sulla stessa linea del tuo paragone, tu viaggi su una F1, che dopo 300Km ha raggiunto il limite di resistenza per il motore, e 50km dopo resterai a piedi. good luck.NOTTE.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        - Scritto da: maik



        C'è da capire se conviene, per 2 motivi:

        1) Lavoro in piu', ritorno dubbio.

        2) Comunità O.S. scettica sui binari.
        Vuole

        i sorgenti. Ma io non li voglio dare...
        come

        non voglio dare le specifiche tecniche.


        Ma ti rendi conto delle cazzat che dici?Cominciamo bene..
        Se io PAGO per avere una scheda grafica,
        VOGLIO i driver anche per qnx (sistema di
        cui te ignorerai l'esistenza chiaramente).Installata la versione su floppy, poi quella completa. Ovviamente. Positivamente impressionato.(qualche anno fa)Davvero? Guarda che tu compri una scheda con su scritto (nella scatolina) "designed for ..." . Il che significa che compri un'aggeggio con certe funzioni, e al momento dell'acquisto i driver che ci sono. Non sei proprietario della tecnologia che l'ha creata, per cui se non ce ne sono per Linux o per altri SO... ti arrangi.Se l'azienda è simpatica e intelligente e carina ti da' i driver per qnx, linux... difficilmente ti sgancia i sorgenti comunque, per cui i binari saranno in genere diversi per versioni diverse del kernel. Se te li sgancia alleluja! Sei a posto, per Win, Linux e quanti altri.


        Ecco questa è una scemata, scusa... ma il
        PC

        PUO' far andare un videogioco oppure serve

        solo come firewall? La Sony userà anche

        linux per sviluppare, ma ho i miei dubbi
        che

        la PS2 abbia un SO Linux embedded... che
        mi

        dici?

        Se tu fossi più informatico sapresti com'è
        fatta una psx2, sapresti che le nuoveVabbe'. Ce l'ho. Anche se non sono informatico.E agli informatici di sicuro non spiegano com'è fatta.
        versioni saranno dei mini pc, che
        navigheranno in internet, ecc ecc, a quel
        punto vediamo se ti compri ancora il pc con
        winz o una psx, visto che per le cose che
        fai la psx è uguale e costa molto meno.Si ma parliamo di quello che c'è adesso. Il resto è fumo... ok?

        rispetto alla nascita del primo DOS.

        Guarda che DOS girava nelle università da
        ANNI ed era gratis, poi arrivo' ms e lo
        compro', marchiandolo MSDOS, e tutti noi
        imbecilli a comprarlo.? Sicuro di quello che dici ? Se era gratis come ha fatto a comprarlo? Spiega... questa mi è nuova.


        Non mi sembrano un granchè (e francamente,

        un po' copiati). Seleziona una finestra,


        windoz è copiato da MAC, perchè mac ha fatto
        un sistema a desktop-icone PRIMA DI MS,Lo sappiamo tutti, anche noi non informatici.Non stiamo giocando a chi ce l'ha più lungo (o più corto) io parlavo di un problema insito nell'open source... cioè la necessità di avere (secondo me) punti di riferimento.
        quindi se vuoi un originale e un copiato,
        l'originale è solo MAC, e poi che male c'è
        nella copia dello stile?Per copiare da qualcuno deve esserci prima quel qualcuno.

        Io ho un c300a e guarda caso è veloce assai,
        sposto icone in un filemanager che crea
        persino le anteprime delle immagini, senza
        alcuno scatto.
        E poi che mi dici? che w2k vola invece ??Si. Ovviamente non con 64 mega. Ma questo è risaputo. Non le icone, le finestre.Ah. Le prove (se cosi' posso chiamarle) le ho ovviamente fatte con la stessa macchina, Kde 2.0 e Gnome 1.4 (ma non sono sicuro della versione Gnome).XP invece è più lento, nell'interfaccia Luna almeno.

        ormai. Se tu ritieni intrinsecamente

        instabili le cose grosse, immagino che

        viaggi con una 500 raffreddata ad aria,
        con

        freni a tamburo...

        bel ragionamento, mantenendosi sulla stessa
        linea del tuo paragone, tu viaggi su una F1,
        che dopo 300Km ha raggiunto il limite di
        resistenza per il motore, e 50km dopo
        resterai a piedi. good luck.Per adesso di Km ne ho fatti tanti di piu'. Credo che non hai capito il succo del discorso. Come d'altronde molte delle cose precedenti.
        NOTTE.Eh, bravo, dormi va'... :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

          Davvero? Guarda che tu compri una scheda con
          su scritto (nella scatolina) "designed for
          ..." . Il che significa che comeIn effetti hai anche ragione, però c'è anche da dire che non vedo nessun "ONLY" nella frase da te citata....Anche vero che la vendono come scheda per PC, e da questo ne deduco che debba fungere sui pc, non sui pc con windoz.

          Se tu fossi più informatico sapresti com'è

          fatta una psx2, sapresti che le nuove

          Vabbe'. Ce l'ho. Anche se non sono
          informatico.SORRY, era un "informato", non "informatico", non si intuiva?
          Si ma parliamo di quello che c'è adesso. Il
          resto è fumo... ok?La notizia è di pochi giorni fa, la sony l'ha già in produzione e se no sbaglio in giappone già c'è.Ti spiego anche il motivo per cui hanno fatto un "Mini pc", stando alla news di PI in europa ci sono agevolazioni sulle tasse per i pc rispetto ai videogiochi, e per aver accesso a questi benefici hanno dovuto rendere la psx2 un po più simile al pc ;)

          Guarda che DOS girava nelle università da

          ANNI ed era gratis, poi arrivo' ms e lo

          compro', marchiandolo MSDOS, e tutti noi

          imbecilli a comprarlo.

          ? Sicuro di quello che dici ? Se era gratis
          come ha fatto a comprarlo? Spiega... questa
          mi è nuova.Sono sicuro si.In realtà esistevano varie versioni di DOS, alcune free e alcune commerciali, come esiste ora per BSD, poi la ms l'ha comprata e venduta come MS-DOS, puoi chiedere su it.comp.os.dibattiti se non mi credi.

          quindi se vuoi un originale e un copiato,

          l'originale è solo MAC, e poi che male c'è

          nella copia dello stile?

          Per copiare da qualcuno deve esserci prima
          quel qualcuno.Appnto, facevo notare che quel qualcuno è Apple, non MS come lasciavi intendere te.
          Ah. Le prove (se cosi' posso chiamarle) le
          ho ovviamente fatte con la stessa macchina,
          Kde 2.0 e Gnome 1.4 (ma non sono sicuro
          della versione Gnome).Saprai anche che in linux conta molto il fine-tuning...!?!? Compilazione del kernel, ottimizzazione del hd, ecc ... cosa che uno che lo usa avrà sicuramente fatto, cosa che uno che "lo prova" non avrà fatto sicuramente.L'esempio più lampante è che sulla mia macchina un kernel di una distro di default è di 1 mega, 1 mega e 100, se lo ricompilo è di 480kb ...NOTTE.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
            - Scritto da: maik

            Davvero? Guarda che tu compri una scheda
            con

            su scritto (nella scatolina) "designed for

            ..." . Il che significa che come

            In effetti hai anche ragione, però c'è anche
            da dire che non vedo nessun "ONLY" nella
            frase da te citata....Anche vero che la
            vendono come scheda per PC, e da questo ne
            deduco che debba fungere sui pc, non sui pc
            con windoz.Si ma loro garantiscono QUEL S.O. Addirittura certe schede non è detto funzionino con win9x e con winNT contemporaneamente. Quindi il problema esiste anche per win.Al più si possono fare pressioni sulla casa produttrice, ma non tanto per rilasciare i drivers, ma le SPECIFICHE. Solo che secondo me loro possono non farlo per svariati motivi logici(protezione, segreti industriali...).



            Se tu fossi più informatico sapresti
            com'è


            fatta una psx2, sapresti che le nuove



            Vabbe'. Ce l'ho. Anche se non sono

            informatico.

            SORRY, era un "informato", non
            "informatico", non si intuiva?
            Eh.. era tardi, stavo per uscire. Mi è sfuggito :-)

            Ti spiego anche il motivo per cui hanno
            fatto un "Mini pc", stando alla news di PI
            in europa ci sono agevolazioni sulle tasse
            per i pc rispetto ai videogiochi, e per aver
            accesso a questi benefici hanno dovuto
            rendere la psx2 un po più simile al pc ;)Lo so, lo so e mi brucia... io la psx2 ce l'ho già :-) Anche con l'xbox (ma quello ancora non c'è) voglio fare qualcosa del genrere, tipo fargli girare un web server (APACHE :-) ) sopra.



            quindi se vuoi un originale e un
            copiato,


            l'originale è solo MAC, e poi che male
            c'è


            nella copia dello stile?



            Per copiare da qualcuno deve esserci prima

            quel qualcuno.

            Appnto, facevo notare che quel qualcuno è
            Apple, non MS come lasciavi intendere te.No. Certo se parli di finestre e icone siamo d'accordo. L'interfaccia di questo tipo ormai la usano tutti, mi sa tra poco anche i telefonini... la copiano, la adottano, fai tu.Però internamente le cose sono ben diverse. win9x è diverso da macos, macos da linux e così via. E tutti e tre hanno shell con icone e finestre.Vabbè aspettiamo 2 anni. Poi vediamo...



            Ah. Le prove (se cosi' posso chiamarle) le

            ho ovviamente fatte con la stessa
            macchina,

            Kde 2.0 e Gnome 1.4 (ma non sono sicuro

            della versione Gnome).

            Saprai anche che in linux conta molto il
            fine-tuning...!?!? Compilazione del kernel,
            ottimizzazione del hd, ecc ... cosa che uno
            che lo usa avrà sicuramente fatto, cosa che
            uno che "lo prova" non avrà fatto
            sicuramente.No io sono partito da una distribuzione per come era. Anche windows non è ottimizzato per il mio AMD di sicuro. Il kernel quello è, e questo è un oggettivo punto a Sfavore di windows. Potrebbero includere kernel diversi a seconda del processore (e non parlo di intel o Alpha).

            L'esempio più lampante è che sulla mia
            macchina un kernel di una distro di default
            è di 1 mega, 1 mega e 100, se lo ricompilo è
            di 480kb ...Certo perchè ricompilandolo togli tutte le cose che a te non servono. E se a me servono? In ogni caso il kernel di NT contiene un bel po' di cosine. E' ENORME.. :-( e lo chiamono microkernel :-)



            NOTTE.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

            Si ma loro garantiscono QUEL S.O.
            Addirittura certe schede non è detto
            funzionino con win9x e con winNT
            contemporaneamente. Quindi il problema
            esiste anche per win.Ecco, allora non credi che, visto che non ci sono ragioni tecniche per cui non possano venire supportate, sarebbe interesse di tutti spronare le ditte a rilasciare i drv per ogni OS?
            Al più si possono fare pressioni sulla casa
            produttrice, ma non tanto per rilasciare i
            drivers, ma le SPECIFICHE.Ancora meglio.
            Solo che secondo
            me loro possono non farlo per svariati
            motivi logici(protezione, segreti
            industriali...).Mah.
            No. Certo se parli di finestre e icone siamo
            d'accordo. L'interfaccia di questo tipo
            ormai la usano tutti, mi sa tra poco anche i
            telefonini... la copiano, la adottano, fai
            tu.Appunto, ormai i programmi che girano in grafica, più di tanto non possono essere diversi...Poi per linux c'è qualcosa di realmente diverso, tipo enlightenment.
            No io sono partito da una distribuzione per
            come era. Anche windows non è ottimizzato
            per il mio AMD di sicuro. Il kernel quello
            è, e questo è un oggettivo punto a Sfavore
            di windows. Appunto, in win non ottimizzi nulla.Al massimo corri su http://98lite.com e togli IE ;)
            Certo perchè ricompilandolo togli tutte le
            cose che a te non servono. E se a me
            servono?Un altro punto a favore di linux, fai girare quello che ti serve. Ma più in generale ti costuisci il sistema come ti serve/piace.
            In ogni caso il kernel di NT
            contiene un bel po' di cosine. E' ENORME..
            :-( e lo chiamono microkernel :-)Di Microkernel penso si possa parlare solo con qnx (32kb).ARI-NOTTE. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili


      il supporto di periferiche non lo fa la

      microsoft, lo fanno le ditte che producono

      l'hardware. Se le ditte producessero
      driver

      per linux, la situazione sarebbe
      paritaria.

      C'è da capire se conviene, per 2 motivi:
      1) Lavoro in piu', ritorno dubbio.
      2) Comunità O.S. scettica sui binari. Vuole
      i sorgenti. Ma io non li voglio dare... come
      non voglio dare le specifiche tecniche.Prima possedevo una scheda video S3 per la quale non esistevano drivers per Linux... che ho fatto? Mi son preso una nVIDIA TNT2 (e' anche vero che e' una scheda video migliore, ma il motivo principale era che era compatibile con Linux); molti utenti hanno fatto scelte di questo tipo: non credi che per una casa hardware comincierebbe a diventar conveniente creare driver per Linux? ;-)


      giochi ce ne sono. Ma per giocare e'
      meglio

      una playstation (psst... la sony usa
      linux)

      La Sony userà anche
      linux per sviluppare, ma ho i miei dubbi che
      la PS2 abbia un SO Linux embedded... che mi
      dici?
      Un articolo di qualche giorno fa, da quello che ho capito diceva proprio questo!

      la segretaria non deve sapere niente.

      La segretaria spesso deve condividere delle
      cartelle con altri... qualcosina deve
      sapere. O chiama sempre l'assistenza?
      Non credo che in questo Linux sia piu' difficile di Windows, anzi...



      Anche Windows XP si mostra molto


      promettente.





      Per quanto riguarda l'open-source,
      beh, ci


      sono lati positivi e negativi. Mozilla
      è

      un


      lato negativo.



      mozilla e' un camion a rimorchio. Prova

      konqueror.

      Altri ti dicono... prova Mozilla, è l'unico
      con il Java... konqueror ha il Java?
      Finora il migliore che ho visto per Linux e' Opera 5, l'unico difetto e' che ti mette un banner pubblicitario in alto a destra, ma ne vale la pena, fidatevi.


      D'altro canto purtroppo non ci sono


      programmi veramente concorrenziali a


      Internet Explorer o Office,
      Dreamweaver,


      Photoshop ecc.



      konqueror e' concorrenziale a IE.
      Openoffice

      a Office (tant'e' che molti negozi di

      informatica lo preinstallano) Dreamweaver

      ok.. c'e' quanta+ e bluefish.

      Ma inseguono. Non dico che siano migliori o
      peggiori, ma inseguono. Evolution sembra
      outlook!
      Beh, sbaglio o i primi Windows *sembravano* i primi SO grafici della Apple?



      condivido... ma purtroppo che puoi fare?

      l'idea sarebbe quella di andare a casa
      sua e

      dargli una massa di ceppe, ma non si puo'
      :/

      ma cmq penso che sia uno che si diverte a

      trolleggiare.

      Secondo me Alien ha due facce, ... quello
      che scrive in maiuscolo e l'altro più
      riflessivo. :-)
      Eheh, e' quello che ho notato ank'io :P
      Ciao.bye
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        - Scritto da: slack\b0y

        Secondo me Alien ha due facce, ... quello

        che scrive in maiuscolo e l'altro più

        riflessivo. :-)



        Eheh, e' quello che ho notato ank'io :Pmagari fosse cosi'... almeno saprei chi prendere a ceffoni.adesso vediamo come se la cava a darmi una mano. magari si rivela un buon traduttore e lo metto a fare i18n a manetta.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        - Scritto da: slack\b0y

        Prima possedevo una scheda video S3 per la
        quale non esistevano drivers per Linux...
        che ho fatto? Mi son preso una nVIDIA TNT2
        (e' anche vero che e' una scheda video
        migliore, ma il motivo principale era che
        era compatibile con Linux); molti utenti
        hanno fatto scelte di questo tipo: non credi
        che per una casa hardware comincierebbe a
        diventar conveniente creare driver per
        Linux? ;-)Non necessariamente. Se il target è "specializzato" no. Se devo assumere molti nuovi dipendenti che conoscano il modo di scrivere drivers per unix no. ecc... ecc...

        Un articolo di qualche giorno fa, da quello
        che ho capito diceva proprio questo!Scritto qui? non mi pare dicesse questo. Si parlava di un tool di sviluppo credo.
        Non credo che in questo Linux sia piu'
        difficile di Windows, anzi...Puo' darsi. Diciamo che se te limiti a scrivere puoi usare anche StarOffice. non so se sia meglio pero'.

        Altri ti dicono... prova Mozilla, è
        l'unico

        con il Java... konqueror ha il Java?



        Finora il migliore che ho visto per Linux e'
        Opera 5, l'unico difetto e' che ti mette un
        banner pubblicitario in alto a destra, ma ne
        vale la pena, fidatevi.Provato Opera 5. Però secondo me explorer è meglio. La versione 6 (ancora in beta, qualche problemino se apro più di 20 sessioni e le chiudo in frettissima :-) )è di una velocità impressionante.

        Ma inseguono. Non dico che siano migliori
        o

        peggiori, ma inseguono. Evolution sembra

        outlook!



        Beh, sbaglio o i primi Windows *sembravano*
        i primi SO grafici della Apple?Si. Ho già risposto su questo. Date a Cesare quello che è di Cesare :-)

        Secondo me Alien ha due facce, ... quello

        che scrive in maiuscolo e l'altro più

        riflessivo. :-)



        Eheh, e' quello che ho notato ank'io :P
        Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
          - Scritto da: perplesso (meno)
          Provato Opera 5. Però secondo me explorer è
          meglio. La versione 6 (ancora in beta,
          qualche problemino se apro più di 20
          sessioni e le chiudo in frettissima :-) )è
          di una velocità impressionante.ci vuol poco ad essere veloci quando hai gia' 200 mega di librerie precaricate in ram.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
            - Scritto da: munehiro


            - Scritto da: perplesso (meno)

            Provato Opera 5. Però secondo me explorer
            è

            meglio. La versione 6 (ancora in beta,

            qualche problemino se apro più di 20

            sessioni e le chiudo in frettissima :-) )è

            di una velocità impressionante.

            ci vuol poco ad essere veloci quando hai
            gia' 200 mega di librerie precaricate in
            ram.Mah veramente IE non precarica nulla... Parlavi di Office immagino. Cmq a dir la verita' non mi importa nulla di cosa faccia internamente, se precarichi le librerie, se affitti un volo charter per ibiza, ecc. ecc.Mi basta che sia veloce. E lo e' veramente.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      Mi è piacuta la tua risposta. Bravo :)Preciso che in quanto a browser c'è Opera, che ha anche Java, e che funziona sicuramente meglio di Mozilla. Ma per giudicare bene mozilla bisognerà attendere la versione 1.0 che uscirà solo in autunno.Quanto al software (office, dreamweaver, iexplore, photoshop ecc.) io trovo che al momento siano insostituibili. Certo, in alcuni casi ci si può accontentare di meno, ma in altri no.Vai NT, Windows XP spaccherà il culo!Personalmente ritengo il futuro di linux in ambito desktop molto incerto, almeno per i prossimi anni. Microsoft troverà sempre i modi per anticipare. Linux gli fa bruciare il culo e loro lavorano.Hal9000
  • Anonimo scrive:
    ....ALTRA RISPOSTA ALL' ATTACCO DI MICROSOFT....
    bye from Alien.FSF: The GNU General Public License Protects Software Freedoms (RMS provides sound bite on Mundie)May 5, 2001, 07 :47 UTC (32 Talkback[s]) (5390 reads) (Other stories by Free Software Foundation) Boston, Massachusetts, USA - May 4, 2001 - Richard M. Stallman, president of the Free Software Foundation, and Professor Eben Moglen, general counsel for the Free Software Foundation, today issued statements addressing points raised in yesterday's remarks by Craig Mundie of Microsoft. Stallman and Moglen focused on the importance of freedom for software users and programmers, how the GPL protects those freedoms, and Microsoft's attempt to cast such freedoms in an unfavorable light. Stallman, author of the GNU General Public License (GNU GPL), stated: "Microsoft describes the GNU GPL as an 'open source' license. To understand the GNU GPL, you must first be aware that the GPL was not designed for open source. The ideas and logic of the GPL stem from the deeper goals and values of the Free Software Movement". Stallman explained further: "The Free Software Movement was founded in 1984, but its inspiration comes from the ideals of 1776: freedom, community, and voluntary cooperation. This is what leads to free enterprise, to free speech, and to free software." Stallman started GNU, a project to create a free software operating system, along with the Free Software Movement. He wrote the first GPL-style licenses for the GNU project, and released the first version of the GPL itself in 1989. The current version of the GPL was released in 1991, and today is used by thousands of software projects. Moglen noted that Microsoft's confusion about the GPL's origins is not surprising. He said that "taking advice on what the GPL means from Microsoft is like taking Stalin's word on the meaning of the US Constitution. They don't understand and they're not trying to understand: they're simply trying to scare people out of dealing with a competitor they can't buy, can't intimidate, and can't stop." Stallman also addressed the propagating nature of the GPL, saying: "Whoever wishes to copy parts of our software into his program must let us use parts of that program in our programs. Nobody is forced to join our club, but those who wish to participate must offer us the same cooperation they receive from us. That makes the system fair." "Microsoft surely would like to have the benefit of our code without the responsibilities. But it has another, more specific purpose in attacking the GNU GPL. Microsoft is known generally for imitation rather than innovation. Its purpose is strategic--not to improve computing for its users, but to close off alternatives for them." "Hence their campaign to persuade us to abandon the license that protects our community, the license that won't let them say, 'What's yours is mine, and what's mine is mine.' They want us to let them take whatever they want, without ever giving anything back. They want us to abandon our defenses," concluded Stallman. Finally, Moglen added that Microsoft is threatened by the power of free software: "Microsoft, which used to say all the time that the software business was ruthlessly competitive, is now matched against a competitor whose model of production and distribution is so much better that Microsoft stands no chance of prevailing in the long run." Stallman's essay about Microsoft's attacks on the GPL is available online at http://www.gnu.org/philosophy/gpl-american-way.html. Other comments by Stallman on Microsoft are available online at http://www.gnu.org/philosophy/microsoft.html. One of Moglen's essays on the Free Software Movement is available online at http://moglen.law.columbia.edu/publications/anarchism.html. About Richard M. Stallman: Richard Stallman is the founder of the GNU project, launched in 1984 to develop the free operating system GNU (an acronym for "GNU's Not Unix"), and thereby give computer users the freedom that most of them have lost. GNU is free software: everyone is free to copy it and redistribute it, as well as to make changes either large or small. Today, Linux-based variants of the GNU system, based on the kernel Linux developed by Linus Torvalds, are in widespread use. There are estimated to be over 17 million users of GNU/Linux systems today. These systems are often mistakenly called just "Linux"; calling them "GNU/Linux" corrects this confusion. Stallman received the Grace Hopper Award from the Association for Computing Machinery for 1991 for his development of the first Emacs editor in the 1970s. In 1990 he was awarded a MacArthur Foundation fellowship, and in 1996 an honorary doctorate from the Royal Institute of Technology in Sweden. In 1998 he received the Electronic Frontier Foundation's Pioneer award along with Linus Torvalds; in 1999 he received the Yuri Rubinski memorial award. About Eben Moglen: Eben Moglen holds a PhD. in history and a J.D. from Yale University. Moglen is currently a professor of law and legal history at Columbia University Law School, and serves as general counsel for the Free Software Foundation. About the Free Software Foundation: The Free Software Foundation, founded in 1985, is dedicated to promoting computer users' right to use, study, copy, modify, and redistribute computer programs. The FSF promotes the development and use of free (as in freedom) software---particularly the GNU operating system (used widely today in its GNU/Linux variant)--- and free documentation. The FSF also helps to spread awareness of the ethical and political issues of freedom in the use of software. Their web site, located at http://www.gnu.org, is an important source of information about GNU/Linux. They are headquartered in Boston, MA, USA. Related Stories: SiliconValley.com: Microsoft's Attack on Open Source: Linus Torvalds Replies (May 04, 2001) Community Column: An Open Letter to Craig Mundie(May 04, 2001) WideOpenNews: Alan Cox: This is How Free Software Works [a response to Craig Mundie](May 04, 2001) SiliconValley.com/Reuters: Microsoft declares war on ``free software'' model(May 04, 2001) Financial Times: Microsoft to open more Windows source code(May 04, 2001) Community Column: Why is Microsoft afraid of the GPL?(May 03, 2001) Microsoft: Prepared Text of Remarks by Craig Mundie, MS Sr. VP: The Commercial Software Model (May 03, 2001) NYTimes: Speech Offers Microsoft View of Software Sharing Industry(May 03, 2001) Eric S. Raymond: Beware the Microsoft shell game(May 02, 2001)
  • Anonimo scrive:
    alien se invece di perdere tempo sul forum...
    mi dessi una mano che sto scrivendo un tutorial su autoconf / automake, magari qualcuno ti sarebbe anche grato ...
    • Anonimo scrive:
      Re: alien se invece di perdere tempo sul forum...
      - Scritto da: munehiro
      mi dessi una mano che sto scrivendo un
      tutorial su autoconf / automake, magari
      qualcuno ti sarebbe anche grato ...Sulle traduzioni in Italiano, volentieri.A meno che non mi stai prendendo per il culo.
      • Anonimo scrive:
        Re: alien se invece di perdere tempo sul forum...
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: munehiro

        mi dessi una mano che sto scrivendo un

        tutorial su autoconf / automake, magari

        qualcuno ti sarebbe anche grato ...

        Sulle traduzioni in Italiano, volentieri.
        A meno che non mi stai prendendo per il culo.io lo sto scrivendo direttamente in inglese. te la cavi col latex? cmq basta che non tocchi i tag... poi a compilarlo ci penso io.
        • Anonimo scrive:
          Re: alien se invece di perdere tempo sul forum...
          - Scritto da: munehiro


          - Scritto da: Alien





          - Scritto da: munehiro


          mi dessi una mano che sto scrivendo un


          tutorial su autoconf / automake, magari


          qualcuno ti sarebbe anche grato ...



          Sulle traduzioni in Italiano, volentieri.

          A meno che non mi stai prendendo per il
          culo.

          io lo sto scrivendo direttamente in inglese.
          te la cavi col latex? cmq basta che non
          tocchi i tag... poi a compilarlo ci penso
          io.Gli unici Tag con cui ho avuto a che fare erano quelli di Ventura Publisher, quando si chiamava ancora "Ventura Publisher", comunque penso che ci posso sicuramente provare.
          • Anonimo scrive:
            Re: alien se invece di perdere tempo sul forum...
            - Scritto da: Alien
            Gli unici Tag con cui ho avuto a che fare
            erano quelli di Ventura Publisher, quando si
            chiamava ancora "Ventura Publisher",
            comunque penso che ci posso sicuramente
            provare.mandami na mail... poi ti mando il .tex
  • Anonimo scrive:
    SCOOP: L'AUTOPARCO DI REDMOND!
    SENSAZIONALE! SCOPERTO L'AUTOPARCO DI REDMOND:http://www.gldd.com/fleet.htmGUARDATE LA TEMIBILE FLOTTA IN TUTTA LA SUA TEMIBILE POTENZA.
    • Anonimo scrive:
      Re: SCOOP: L'AUTOPARCO DI REDMOND!
      - Scritto da: SPY
      SENSAZIONALE! SCOPERTO L'AUTOPARCO DI
      REDMOND:

      http://www.gldd.com/fleet.htm

      GUARDATE LA TEMIBILE FLOTTA IN TUTTA LA SUA
      TEMIBILE POTENZA.LOL!!! :DDDD
  • Anonimo scrive:
    ......GIOVEDIì 17 MAGGIO LINUX-WORKS A MILANO.....
    E' GRATIS, PER CHI NON VUOLE PIU' FARSI DRAFARE LE SACCOCCE.LIBERA PARTECIPAZIONE DI TUTTI, AZIEBDE E PRIVATI, PREVIA REGISTRAZIONE.DIMOSTRAZIONI E PRESENTAZIONI DI SO/SW CHE GIRANO COME RAZZI SU LINUX.ALLA LARGA I PRETORIANI DI REDMOND.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......GIOVEDIì 17 MAGGIO LINUX-WORKS A MILANO.....
      Alien, ci vengo pure io.Ti cerco, ti piglio e ti sganasso, I_M_B_E_C_I_L_L_E!!- Scritto da: Alien
      E' GRATIS, PER CHI NON VUOLE PIU' FARSI
      DRAFARE LE SACCOCCE.
      LIBERA PARTECIPAZIONE DI TUTTI, AZIEBDE E
      PRIVATI, PREVIA REGISTRAZIONE.
      DIMOSTRAZIONI E PRESENTAZIONI DI SO/SW CHE
      GIRANO COME RAZZI SU LINUX.
      ALLA LARGA I PRETORIANI DI REDMOND.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......GIOVEDIì 17 MAGGIO LINUX-WORKS A MILANO.....
      - Scritto da: Alien
      E' GRATIS, PER CHI NON VUOLE PIU' FARSI
      DRAFARE LE SACCOCCE.
      LIBERA PARTECIPAZIONE DI TUTTI, AZIEBDE E
      PRIVATI, PREVIA REGISTRAZIONE.
      DIMOSTRAZIONI E PRESENTAZIONI DI SO/SW CHE
      GIRANO COME RAZZI SU LINUX.
      ALLA LARGA I PRETORIANI DI REDMOND.Cazzo ragazzi, aiuto.... speriano non ci vada Alien.........................................
  • Anonimo scrive:
    Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
    Repeet:"Io ne ho viste di cose che Voi umani non potreste immaginarVi.Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.Raggi ?B? balenare nel buio alle porte di Tannoiser.E tutti quei momenti andranno perditi come lacrime nella pioggia.E? tempo che moriate"In effetti non cìè limite agli orrori umani, visto uno, ne segurà sempre un altro peggiore, e ci saranno leccaculi che diranno sempre: "Ma, però, sai, forse, è giustificabile se la cosa la vediamo da quell' altro punto di vista.......".Scusabile, la causa è della nuatura umana e del livello rapportato dell' istinto di sopravvivenza e di intelligenza dell' essere umano.Parentesi.Hal9000 dovrebbe già essere disperso nello spazio siderale, ma rimane ancora una eco di sottofondo ancora captabile. In attesa che venga risucchiato definitivamente da un buco nero.Chiusa parentesi.Bene, bene, bene, bene.Pare che i PRETORIANI DI REDMOND siano stati colti nel segno, scatenati contro Alien.Questi esseri brutti, grassocci e pure pelati, sono stati punti nel vivo.Prendetemi tutto, ma non in mio WIN........Tenetevi il vostro WIN.Qui si parla d'altro, si parla della difesa della libera concorrenza e della difesa del diritto dell' OPEN SOURCE; diritto che il DRAGASACCOCCE DI REDMOND tenta con ogni mezzo di negare sguinzagliando i suoi PRETORIANI migliori con tanto di MASTER.L' operazione è chiara; ATTACCARE GLOBALMENTE LA COMUNITA' OPEN SOURCE.Qualcuno provi a negarlo.Ho usato SO del DRAGASACCOCCE per anni, in quanto semplicemente erano imposti; vai a comprare un pc, e vedi cosa di danno come SO normalmente.Fino ad ora, ma d'ora innanzi spero che la solfa cambi, era prassi normale che qualsiasi pc si acquistasse fosse corredato dal solito SO, sempre quello; targato: DRAGASACCOCCE.Non è che quesi SO funzionino male, beh, a parte una 20 di reboot al giorno, tanto per levare il medico di torno. In compenso sono sempre equipaggiati con montagne di bei gadget, che colpiscono la fantsia dei bamnìbini; mamma mamma quarda che belle cose fa il mio piccì, guarda lo schermo ....... e la mammina, "che meraviglia, ma guarda che cosa si può fare al giorno d'oggi".Sì, Signori; POTENZA DEL MARKETING, in cui il DRAGASACCOCCE è MAESTRO.Poi, il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, ha cominciato a rilasciare anche SW., Word, Excell, Powe Point, Acces, confluiti nella suo Suite ?MS Office?.Anche questi belli di facciata, pieni di funzionalità, instabili; ogni 6 mesi circa ne rilasciava una nuova release; di norma non compartibile con la precedente così che se uno voleva stare aggiornato; mano al portafogli per farselo DRAGARE ancora.Piccola nota; usavo, ed usa tutt?ora ogni tanto ?Ventura Publisher?, oggli della Corel, ebbene la release più recente di Word, non ha la potenza di gestione grafica e dei testi della versione di Ventura di 6 anni fa, opinabile, ma è così, parlo di crenatura, di punti, di pica, di testo grafico, di struttura, gestione tabelle, migliore in Word attualmente.Poi il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, dopo aver profetizzato la fine di INTERNET, si è ricreduto, e giù allora ad attaccare massicciamente INTERNET, uccidendo la concorrenza approfittando del fatto che i suoi SO venivano praticamente montati su pgni picci.Butta fuori NETSCAPE ed altri, butta dentro integrato EXPLORER / OUTLOOK ed altri gadget.E' ancora sotto processo intentatogli da una 15 di STATI USA (MICA COMUNISTI).Per farla breve, a questo punto dopo 15 anni di scorazzamenti a destra ed a manca di WIN, tira fuori la testa il PINGUINO come alternativa a WIN, grazie ad un oscuro giovanotto Finnico; un certo LINUS TORVALDS.Questo strano giovanotto, ha una concezione del SW a dir poco IDIOTA (ovviamente per i DRAGASACCOCCE).Questo giovanotto, decide di sviluppare un SO nuovo, AMBIZIOSO, dice che dovrà avere la stessa POTENZA DI UNIX, anzi ha la sfrontataggine di dire che dovrà essere migliore di UNIX.UNIX, per inciso, è anch? esso un SOPROPRIETARIO, il più potente e stabile SO in commercio, usato in tutti i CENTRI DI CALCOLO, nelle UNIVERSITA?, STABILE, MULTIPROCESSORE.In poche parole per UNIX, il DRAGASACCOCCE DI REDMOND è un venditore di noccioline; voglio dire IMPARAGONABILE sotto ogni aspetto i SO del DRAGASACCOCCE con UNIX.Il TORVALDS, non potendo usare il CODICE UNIX, decide di sviluppare un CODICE NUOVO, come dicevo, con la pretesa di renderlo COMPLETAMENTE COMPATIBILE CON UNIX, addirittura con molte più funzionalità. Lo scrive per uso e scopo personale, ne scrive il primo CORE (Kernel) e lo chiama LINUS.Ma questo ragazzo è ?SCEMO? è la faccia opposta del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, non è un RAZZIAATORE e COPIATORE di programmi come il GUFO Americano che poi se ne impadrona BREVETTANDOLI.TORVALDS decide che quel suo PICCOLA CAPOLAVORO deve essere di tutti e che tutti, se vogliono possono LAVORARCI SOPRA per MIGLIORARLO e per farlo diventare sempre più GRANDE.Nasce la LICENZA GNU, LINUX diventa GNU-LINUX (che significa LINUX is NOT-UNIX).Poi, grazie ad altri sviluppatori, nasce la comunità OPEN SOURCE, mi pare grazie ad un certo Richard Stalman..LINUX, piano piano comincia a farsi notare, attualmente esiste la versione STABLE 2.4 del suo Kernel e prende piede in parallelo a UNIX come SERVER.La gente, anche fuori dei PARRUCCONI UNIVERSITARI, comincia a sentirne parlare, comincia a senture che esiste un SO OPEN SOURCE, comincia a sentire parlare di un PINGUINO.Anche Alien ne sente parlare.Ed Alien si chiede; porca vacca, mi stava sulle palle che ogni volta che acquistava un piccì il rivenditore glilo dava con preinstallato WIN e i classici timbri WINDOWS-INSIDE.Ad Alien stava sulle palle leggere i CONTRATTI DI LICENZA del DRAGASACCOCCE DI REDMOND pieni di MINACCE per l? UTILIZZATORE, e con MICROSOFT che ti dice, in caso di problemi sono CAZZI TUOI.Ad Alien, stava sulle palle, farsi periodicamente DRAGARE LE SACCOCCE COI SW del DRAGATORE di REDMOND per stare aggiornato.Allora Alien si chiede; PROVIAMO LINUX.Red-Hat 6.2 era un po? ostica alla prima installazione, ma sul Pentuim II 120, ero riuscito a fargliela digerire, riconoscimento HD decente, parto, interfaccia grafica Kde 1.x abbastanza buona, mi sembrava di avere il WIN di prima; TRANSIZIONE abbastanza rapida, curva di apprendimento, decente anche per 1 pirla come me.Suite per Ufficio; STAR 5 della Sun-Microsystem, cersione 5.x, in Italiano, decente ma non ancora diciamo al livello di quella del DRAGASACCOCCE come funzionalità; comunque riuscivo a fare tutto quello che facevo prima, RISPARMIANDO però 2.000.000 di sicuro, la Red-Hat 6.2, mi era costata sulle 120.000 con un sacco di SW a corredo.Poi Acquisto la MANDRAKE 7.2 (£ 136.000) anche questa con una tonnellata si SW a corredo, la installo su Pentium 3 da 1 Ghz, 2Hd, 128 M di ram, Sound Blaster, Matrox, Rete, USB, in meno di 20 minuti era installata, riconoscimento HD perfetto, INTERNEP con PPP perfettamente configurata con i 2 modem; 1 inter
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
      - Scritto da: Alien
      Repeet:

      "Io ne ho viste di cose che Voi umani non
      potreste immaginarVi.
      Navi da combattimento in fiamme al largo dei
      bastioni di Orione.
      Raggi ?B? balenare nel buio alle porte di
      Tannoiser.
      E tutti quei momenti andranno perditi come
      lacrime nella pioggia.
      E? tempo che moriate"
      In effetti non cìè limite agli orrori umani,
      visto uno, ne segurà sempre un altro
      peggiore, e ci saranno leccaculi che diranno
      sempre: "Ma, però, sai, forse, è
      giustificabile se la cosa la vediamo da
      quell' altro punto di vista.......".
      Scusabile, la causa è della nuatura umana e
      del livello rapportato dell' istinto di
      sopravvivenza e di intelligenza dell' essere
      umano.

      Parentesi.
      Hal9000 dovrebbe già essere disperso nello
      spazio siderale, ma rimane ancora una eco di
      sottofondo ancora captabile. In attesa che
      venga risucchiato definitivamente da un buco
      nero.
      Chiusa parentesi.

      Bene, bene, bene, bene.
      Pare che i PRETORIANI DI REDMOND siano stati
      colti nel segno, scatenati contro Alien.
      Questi esseri brutti, grassocci e pure
      pelati, sono stati punti nel vivo.
      Prendetemi tutto, ma non in mio WIN........
      Tenetevi il vostro WIN.

      Qui si parla d'altro, si parla della difesa
      della libera concorrenza e della difesa del
      diritto dell' OPEN SOURCE; diritto che il
      DRAGASACCOCCE DI REDMOND tenta con ogni
      mezzo di negare sguinzagliando i suoi
      PRETORIANI migliori con tanto di MASTER.
      L' operazione è chiara; ATTACCARE
      GLOBALMENTE LA COMUNITA' OPEN SOURCE.
      Qualcuno provi a negarlo.


      Ho usato SO del DRAGASACCOCCE per anni, in
      quanto semplicemente erano imposti; vai a
      comprare un pc, e vedi cosa di danno come SO
      normalmente.
      Fino ad ora, ma d'ora innanzi spero che la
      solfa cambi, era prassi normale che
      qualsiasi pc si acquistasse fosse corredato
      dal solito SO, sempre quello; targato:
      DRAGASACCOCCE.

      Non è che quesi SO funzionino male, beh, a
      parte una 20 di reboot al giorno, tanto per
      levare il medico di torno. In compenso sono
      sempre equipaggiati con montagne di bei
      gadget, che colpiscono la fantsia dei
      bamnìbini; mamma mamma quarda che belle cose
      fa il mio piccì, guarda lo schermo ....... e
      la mammina, "che meraviglia, ma guarda che
      cosa si può fare al giorno d'oggi".
      Sì, Signori; POTENZA DEL MARKETING, in cui
      il DRAGASACCOCCE è MAESTRO.

      Poi, il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, ha
      cominciato a rilasciare anche SW., Word,
      Excell, Powe Point, Acces, confluiti nella
      suo Suite ?MS Office?.
      Anche questi belli di facciata, pieni di
      funzionalità, instabili; ogni 6 mesi circa
      ne rilasciava una nuova release; di norma
      non compartibile con la precedente così che
      se uno voleva stare aggiornato; mano al
      portafogli per farselo DRAGARE ancora.
      Piccola nota; usavo, ed usa tutt?ora ogni
      tanto ?Ventura Publisher?, oggli della
      Corel, ebbene la release più recente di
      Word, non ha la potenza di gestione grafica
      e dei testi della versione di Ventura di 6
      anni fa, opinabile, ma è così, parlo di
      crenatura, di punti, di pica, di testo
      grafico, di struttura, gestione tabelle,
      migliore in Word attualmente.


      Poi il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, dopo aver
      profetizzato la fine di INTERNET, si è
      ricreduto, e giù allora ad attaccare
      massicciamente INTERNET, uccidendo la
      concorrenza approfittando del fatto che i
      suoi SO venivano praticamente montati su
      pgni picci.
      Butta fuori NETSCAPE ed altri, butta dentro
      integrato EXPLORER / OUTLOOK ed altri
      gadget.
      E' ancora sotto processo intentatogli da una
      15 di STATI USA (MICA COMUNISTI).

      Per farla breve, a questo punto dopo 15 anni
      di scorazzamenti a destra ed a manca di WIN,
      tira fuori la testa il PINGUINO come
      alternativa a WIN, grazie ad un oscuro
      giovanotto Finnico; un certo LINUS TORVALDS.
      Questo strano giovanotto, ha una concezione
      del SW a dir poco IDIOTA (ovviamente per i
      DRAGASACCOCCE).
      Questo giovanotto, decide di sviluppare un
      SO nuovo, AMBIZIOSO, dice che dovrà avere la
      stessa POTENZA DI UNIX, anzi ha la
      sfrontataggine di dire che dovrà essere
      migliore di UNIX.
      UNIX, per inciso, è anch? esso un
      SOPROPRIETARIO, il più potente e stabile SO
      in commercio, usato in tutti i CENTRI DI
      CALCOLO, nelle UNIVERSITA?, STABILE,
      MULTIPROCESSORE.
      In poche parole per UNIX, il DRAGASACCOCCE
      DI REDMOND è un venditore di noccioline;
      voglio dire IMPARAGONABILE sotto ogni
      aspetto i SO del DRAGASACCOCCE con UNIX.
      Il TORVALDS, non potendo usare il CODICE
      UNIX, decide di sviluppare un CODICE NUOVO,
      come dicevo, con la pretesa di renderlo
      COMPLETAMENTE COMPATIBILE CON UNIX,
      addirittura con molte più funzionalità. Lo
      scrive per uso e scopo personale, ne scrive
      il primo CORE (Kernel) e lo chiama LINUS.
      Ma questo ragazzo è ?SCEMO? è la faccia
      opposta del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, non è
      un RAZZIAATORE e COPIATORE di programmi come
      il GUFO Americano che poi se ne impadrona
      BREVETTANDOLI.
      TORVALDS decide che quel suo PICCOLA
      CAPOLAVORO deve essere di tutti e che tutti,
      se vogliono possono LAVORARCI SOPRA per
      MIGLIORARLO e per farlo diventare sempre più
      GRANDE.
      Nasce la LICENZA GNU, LINUX diventa
      GNU-LINUX (che significa LINUX is NOT-UNIX).

      Poi, grazie ad altri sviluppatori, nasce la
      comunità OPEN SOURCE, mi pare grazie ad un
      certo Richard Stalman..

      LINUX, piano piano comincia a farsi notare,
      attualmente esiste la versione STABLE 2.4
      del suo Kernel e prende piede in parallelo a
      UNIX come SERVER.
      La gente, anche fuori dei PARRUCCONI
      UNIVERSITARI, comincia a sentirne parlare,
      comincia a senture che esiste un SO OPEN
      SOURCE, comincia a sentire parlare di un
      PINGUINO.
      Anche Alien ne sente parlare.
      Ed Alien si chiede; porca vacca, mi stava
      sulle palle che ogni volta che acquistava un
      piccì il rivenditore glilo dava con
      preinstallato WIN e i classici timbri
      WINDOWS-INSIDE.
      Ad Alien stava sulle palle leggere i
      CONTRATTI DI LICENZA del DRAGASACCOCCE DI
      REDMOND pieni di MINACCE per l?
      UTILIZZATORE, e con MICROSOFT che ti dice,
      in caso di problemi sono CAZZI TUOI.
      Ad Alien, stava sulle palle, farsi
      periodicamente DRAGARE LE SACCOCCE COI SW
      del DRAGATORE di REDMOND per stare
      aggiornato.
      Allora Alien si chiede; PROVIAMO LINUX.
      Red-Hat 6.2 era un po? ostica alla prima
      installazione, ma sul Pentuim II 120, ero
      riuscito a fargliela digerire,
      riconoscimento HD decente, parto,
      interfaccia grafica Kde 1.x abbastanza
      buona, mi sembrava di avere il WIN di prima;
      TRANSIZIONE abbastanza rapida, curva di
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....

      Poi Acquisto la MANDRAKE 7.2 (£ 136.000)Toh... Io Win2000 l'ho pagato 125mila. MENO DEL PINGUINO! 8-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
        - Scritto da: 8-)


        Poi Acquisto la MANDRAKE 7.2 (£ 136.000)

        Toh... Io Win2000 l'ho pagato 125mila. MENO
        DEL PINGUINO! 8-)per avere wordpad e paint, mi pare che la frase che hai detto sia un po' discutibile, non credi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
      - Scritto da: Alien
      Repeet:

      "Io ne ho viste di cose che Voi umani non
      potreste immaginarVi.
      Navi da combattimento in fiamme al largo dei
      bastioni di Orione.
      Raggi ?B? balenare nel buio alle porte di
      Tannoiser.
      E tutti quei momenti andranno perditi come
      lacrime nella pioggia.
      E? tempo che moriate"
      In effetti non cìè limite agli orrori umani,
      visto uno, ne segurà sempre un altro
      peggiore, e ci saranno leccaculi che diranno
      sempre: "Ma, però, sai, forse, è
      giustificabile se la cosa la vediamo da
      quell' altro punto di vista.......".
      Scusabile, la causa è della nuatura umana e
      del livello rapportato dell' istinto di
      sopravvivenza e di intelligenza dell' essere
      umano.

      Parentesi.
      Hal9000 dovrebbe già essere disperso nello
      spazio siderale, ma rimane ancora una eco di
      sottofondo ancora captabile. In attesa che
      venga risucchiato definitivamente da un buco
      nero.
      Chiusa parentesi.

      Bene, bene, bene, bene.
      Pare che i PRETORIANI DI REDMOND siano stati
      colti nel segno, scatenati contro Alien.
      Questi esseri brutti, grassocci e pure
      pelati, sono stati punti nel vivo.
      Prendetemi tutto, ma non in mio WIN........
      Tenetevi il vostro WIN.

      Qui si parla d'altro, si parla della difesa
      della libera concorrenza e della difesa del
      diritto dell' OPEN SOURCE; diritto che il
      DRAGASACCOCCE DI REDMOND tenta con ogni
      mezzo di negare sguinzagliando i suoi
      PRETORIANI migliori con tanto di MASTER.
      L' operazione è chiara; ATTACCARE
      GLOBALMENTE LA COMUNITA' OPEN SOURCE.
      Qualcuno provi a negarlo.


      Ho usato SO del DRAGASACCOCCE per anni, in
      quanto semplicemente erano imposti; vai a
      comprare un pc, e vedi cosa di danno come SO
      normalmente.
      Fino ad ora, ma d'ora innanzi spero che la
      solfa cambi, era prassi normale che
      qualsiasi pc si acquistasse fosse corredato
      dal solito SO, sempre quello; targato:
      DRAGASACCOCCE.

      Non è che quesi SO funzionino male, beh, a
      parte una 20 di reboot al giorno, tanto per
      levare il medico di torno. In compenso sono
      sempre equipaggiati con montagne di bei
      gadget, che colpiscono la fantsia dei
      bamnìbini; mamma mamma quarda che belle cose
      fa il mio piccì, guarda lo schermo ....... e
      la mammina, "che meraviglia, ma guarda che
      cosa si può fare al giorno d'oggi".
      Sì, Signori; POTENZA DEL MARKETING, in cui
      il DRAGASACCOCCE è MAESTRO.

      Poi, il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, ha
      cominciato a rilasciare anche SW., Word,
      Excell, Powe Point, Acces, confluiti nella
      suo Suite ?MS Office?.
      Anche questi belli di facciata, pieni di
      funzionalità, instabili; ogni 6 mesi circa
      ne rilasciava una nuova release; di norma
      non compartibile con la precedente così che
      se uno voleva stare aggiornato; mano al
      portafogli per farselo DRAGARE ancora.
      Piccola nota; usavo, ed usa tutt?ora ogni
      tanto ?Ventura Publisher?, oggli della
      Corel, ebbene la release più recente di
      Word, non ha la potenza di gestione grafica
      e dei testi della versione di Ventura di 6
      anni fa, opinabile, ma è così, parlo di
      crenatura, di punti, di pica, di testo
      grafico, di struttura, gestione tabelle,
      migliore in Word attualmente.


      Poi il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, dopo aver
      profetizzato la fine di INTERNET, si è
      ricreduto, e giù allora ad attaccare
      massicciamente INTERNET, uccidendo la
      concorrenza approfittando del fatto che i
      suoi SO venivano praticamente montati su
      pgni picci.
      Butta fuori NETSCAPE ed altri, butta dentro
      integrato EXPLORER / OUTLOOK ed altri
      gadget.
      E' ancora sotto processo intentatogli da una
      15 di STATI USA (MICA COMUNISTI).

      Per farla breve, a questo punto dopo 15 anni
      di scorazzamenti a destra ed a manca di WIN,
      tira fuori la testa il PINGUINO come
      alternativa a WIN, grazie ad un oscuro
      giovanotto Finnico; un certo LINUS TORVALDS.
      Questo strano giovanotto, ha una concezione
      del SW a dir poco IDIOTA (ovviamente per i
      DRAGASACCOCCE).
      Questo giovanotto, decide di sviluppare un
      SO nuovo, AMBIZIOSO, dice che dovrà avere la
      stessa POTENZA DI UNIX, anzi ha la
      sfrontataggine di dire che dovrà essere
      migliore di UNIX.
      UNIX, per inciso, è anch? esso un
      SOPROPRIETARIO, il più potente e stabile SO
      in commercio, usato in tutti i CENTRI DI
      CALCOLO, nelle UNIVERSITA?, STABILE,
      MULTIPROCESSORE.
      In poche parole per UNIX, il DRAGASACCOCCE
      DI REDMOND è un venditore di noccioline;
      voglio dire IMPARAGONABILE sotto ogni
      aspetto i SO del DRAGASACCOCCE con UNIX.
      Il TORVALDS, non potendo usare il CODICE
      UNIX, decide di sviluppare un CODICE NUOVO,
      come dicevo, con la pretesa di renderlo
      COMPLETAMENTE COMPATIBILE CON UNIX,
      addirittura con molte più funzionalità. Lo
      scrive per uso e scopo personale, ne scrive
      il primo CORE (Kernel) e lo chiama LINUS.
      Ma questo ragazzo è ?SCEMO? è la faccia
      opposta del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, non è
      un RAZZIAATORE e COPIATORE di programmi come
      il GUFO Americano che poi se ne impadrona
      BREVETTANDOLI.
      TORVALDS decide che quel suo PICCOLA
      CAPOLAVORO deve essere di tutti e che tutti,
      se vogliono possono LAVORARCI SOPRA per
      MIGLIORARLO e per farlo diventare sempre più
      GRANDE.
      Nasce la LICENZA GNU, LINUX diventa
      GNU-LINUX (che significa LINUX is NOT-UNIX).

      Poi, grazie ad altri sviluppatori, nasce la
      comunità OPEN SOURCE, mi pare grazie ad un
      certo Richard Stalman..

      LINUX, piano piano comincia a farsi notare,
      attualmente esiste la versione STABLE 2.4
      del suo Kernel e prende piede in parallelo a
      UNIX come SERVER.
      La gente, anche fuori dei PARRUCCONI
      UNIVERSITARI, comincia a sentirne parlare,
      comincia a senture che esiste un SO OPEN
      SOURCE, comincia a sentire parlare di un
      PINGUINO.
      Anche Alien ne sente parlare.
      Ed Alien si chiede; porca vacca, mi stava
      sulle palle che ogni volta che acquistava un
      piccì il rivenditore glilo dava con
      preinstallato WIN e i classici timbri
      WINDOWS-INSIDE.
      Ad Alien stava sulle palle leggere i
      CONTRATTI DI LICENZA del DRAGASACCOCCE DI
      REDMOND pieni di MINACCE per l?
      UTILIZZATORE, e con MICROSOFT che ti dice,
      in caso di problemi sono CAZZI TUOI.
      Ad Alien, stava sulle palle, farsi
      periodicamente DRAGARE LE SACCOCCE COI SW
      del DRAGATORE di REDMOND per stare
      aggiornato.
      Allora Alien si chiede; PROVIAMO LINUX.
      Red-Hat 6.2 era un po? ostica alla prima
      installazione, ma sul Pentuim II 120, ero
      riuscito a fargliela digerire,
      riconoscimento HD decente, parto,
      interfaccia grafica Kde 1.x abbastanza
      buona, mi sembrava di avere il WIN di prima;
      TRANSIZIONE abbastanza rapida, curva di
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
      Finalmente hai cambiato il Disco!Ma non si è capito che diavolo di mestiere fai:- il sistemista operaio che affonda le mani nell'HW dei PC ed è il Factotum dell'azienda, xchè dà retta e tutti coloro che hanno un problema con il PC in azienda.-il sistemista fancazzista che installa SW, scarica upgrade da internet, il cui massimo impegno è dedicarsi a scrivere in questo Forum.- il sistemista stratega che naviga nei piani alti dell'azienda e magari è pure un consulente.Consiglia e decide quale HW e SW installare e nessuno lo può contraddire, insomma un despota!Prima di bestemmiare (UNIX = SO PROPRIETARIO)informati! RRPS: riguardo la tua professione, propendo x la seconda che ho detto!
      • Anonimo scrive:
        Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
        - Scritto da: RR
        Finalmente hai cambiato il Disco!

        Ma non si è capito che diavolo di mestiere
        fai:
        - il sistemista operaio che affonda le mani
        nell'HW dei PC ed è il Factotum
        dell'azienda, xchè dà retta e tutti coloro
        che hanno un problema con il PC in azienda.
        -il sistemista fancazzista che installa SW,
        scarica upgrade da internet, il cui massimo
        impegno è dedicarsi a scrivere in questo
        Forum.
        - il sistemista stratega che naviga nei
        piani alti dell'azienda e magari è pure un
        consulente.
        Consiglia e decide quale HW e SW installare
        e nessuno lo può contraddire, insomma un
        despota!Il mio LAVORO?Segreto, me lo tengo per me.

        Prima di bestemmiare (UNIX = SO PROPRIETARIO)
        informati!Mi risulta che sua LINUS TORVALD che RICHARD STALLMAN, non abbiano potuto avere i CODICI SORGENTI di UNIX in quanto protetti da brevetto, quindi è PROPRIETARIO. (comunque perfettamente verificabile).Forse sarebbe meglio Ti informassi più a fondo Te.
        RR

        PS: riguardo la tua professione, propendo x
        la seconda che ho detto!QUALE????Sono curioso di saperlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: RR

          Finalmente hai cambiato il Disco!



          Ma non si è capito che diavolo di mestiere

          fai:

          - il sistemista operaio che affonda le
          mani

          nell'HW dei PC ed è il Factotum

          dell'azienda, xchè dà retta e tutti coloro

          che hanno un problema con il PC in
          azienda.

          -il sistemista fancazzista che installa
          SW,

          scarica upgrade da internet, il cui
          massimo

          impegno è dedicarsi a scrivere in questo

          Forum.

          - il sistemista stratega che naviga nei

          piani alti dell'azienda e magari è pure un

          consulente.

          Consiglia e decide quale HW e SW
          installare

          e nessuno lo può contraddire, insomma un

          despota!

          Il mio LAVORO?
          Segreto, me lo tengo per me.Sempre tu abbia un lavoro.... ma ne dubitano in molti qui. Va a lavorare invece di rompere le pelotas!!!!!




          Prima di bestemmiare (UNIX = SO
          PROPRIETARIO)

          informati!

          Mi risulta che sua LINUS TORVALD che RICHARD
          STALLMAN, non abbiano potuto avere i CODICI
          SORGENTI di UNIX in quanto protetti da
          brevetto, quindi è PROPRIETARIO. (comunque
          perfettamente verificabile).
          Forse sarebbe meglio Ti informassi più a
          fondo Te.



          RR



          PS: riguardo la tua professione, propendo
          x

          la seconda che ho detto!
          QUALE????
          Sono curioso di saperlo. L'ennesima prova che tu non leggi quel che scrivono gli altri, "la seconda che ho detto" sarebbe:il sistemista fancazzista.Concordo con RR
    • Anonimo scrive:
      Re: Alien E' TORNATO, ALL' ERTA PRETORIANI....
      - Scritto da: Alien
      Repeet:

      "Io ne ho viste di cose che Voi umani non
      potreste immaginarVi.
      Navi da combattimento in fiamme al largo dei
      bastioni di Orione.
      Raggi ?B? balenare nel buio alle porte di
      Tannoiser.
      E tutti quei momenti andranno perditi come
      lacrime nella pioggia.
      E? tempo che moriate"
      In effetti non cìè limite agli orrori umani,
      visto uno, ne segurà sempre un altro
      peggiore, e ci saranno leccaculi che diranno
      sempre: "Ma, però, sai, forse, è
      giustificabile se la cosa la vediamo da
      quell' altro punto di vista.......".
      Scusabile, la causa è della nuatura umana e
      del livello rapportato dell' istinto di
      sopravvivenza e di intelligenza dell' essere
      umano.

      Parentesi.
      Hal9000 dovrebbe già essere disperso nello
      spazio siderale, ma rimane ancora una eco di
      sottofondo ancora captabile. In attesa che
      venga risucchiato definitivamente da un buco
      nero.
      Chiusa parentesi.

      Bene, bene, bene, bene.
      Pare che i PRETORIANI DI REDMOND siano stati
      colti nel segno, scatenati contro Alien.
      Questi esseri brutti, grassocci e pure
      pelati, sono stati punti nel vivo.
      Prendetemi tutto, ma non in mio WIN........
      Tenetevi il vostro WIN.

      Qui si parla d'altro, si parla della difesa
      della libera concorrenza e della difesa del
      diritto dell' OPEN SOURCE; diritto che il
      DRAGASACCOCCE DI REDMOND tenta con ogni
      mezzo di negare sguinzagliando i suoi
      PRETORIANI migliori con tanto di MASTER.
      L' operazione è chiara; ATTACCARE
      GLOBALMENTE LA COMUNITA' OPEN SOURCE.
      Qualcuno provi a negarlo.


      Ho usato SO del DRAGASACCOCCE per anni, in
      quanto semplicemente erano imposti; vai a
      comprare un pc, e vedi cosa di danno come SO
      normalmente.
      Fino ad ora, ma d'ora innanzi spero che la
      solfa cambi, era prassi normale che
      qualsiasi pc si acquistasse fosse corredato
      dal solito SO, sempre quello; targato:
      DRAGASACCOCCE.

      Non è che quesi SO funzionino male, beh, a
      parte una 20 di reboot al giorno, tanto per
      levare il medico di torno. In compenso sono
      sempre equipaggiati con montagne di bei
      gadget, che colpiscono la fantsia dei
      bamnìbini; mamma mamma quarda che belle cose
      fa il mio piccì, guarda lo schermo ....... e
      la mammina, "che meraviglia, ma guarda che
      cosa si può fare al giorno d'oggi".
      Sì, Signori; POTENZA DEL MARKETING, in cui
      il DRAGASACCOCCE è MAESTRO.

      Poi, il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, ha
      cominciato a rilasciare anche SW., Word,
      Excell, Powe Point, Acces, confluiti nella
      suo Suite ?MS Office?.
      Anche questi belli di facciata, pieni di
      funzionalità, instabili; ogni 6 mesi circa
      ne rilasciava una nuova release; di norma
      non compartibile con la precedente così che
      se uno voleva stare aggiornato; mano al
      portafogli per farselo DRAGARE ancora.
      Piccola nota; usavo, ed usa tutt?ora ogni
      tanto ?Ventura Publisher?, oggli della
      Corel, ebbene la release più recente di
      Word, non ha la potenza di gestione grafica
      e dei testi della versione di Ventura di 6
      anni fa, opinabile, ma è così, parlo di
      crenatura, di punti, di pica, di testo
      grafico, di struttura, gestione tabelle,
      migliore in Word attualmente.


      Poi il DRAGASACCOCCE DI REDMOND, dopo aver
      profetizzato la fine di INTERNET, si è
      ricreduto, e giù allora ad attaccare
      massicciamente INTERNET, uccidendo la
      concorrenza approfittando del fatto che i
      suoi SO venivano praticamente montati su
      pgni picci.
      Butta fuori NETSCAPE ed altri, butta dentro
      integrato EXPLORER / OUTLOOK ed altri
      gadget.
      E' ancora sotto processo intentatogli da una
      15 di STATI USA (MICA COMUNISTI).

      Per farla breve, a questo punto dopo 15 anni
      di scorazzamenti a destra ed a manca di WIN,
      tira fuori la testa il PINGUINO come
      alternativa a WIN, grazie ad un oscuro
      giovanotto Finnico; un certo LINUS TORVALDS.
      Questo strano giovanotto, ha una concezione
      del SW a dir poco IDIOTA (ovviamente per i
      DRAGASACCOCCE).
      Questo giovanotto, decide di sviluppare un
      SO nuovo, AMBIZIOSO, dice che dovrà avere la
      stessa POTENZA DI UNIX, anzi ha la
      sfrontataggine di dire che dovrà essere
      migliore di UNIX.
      UNIX, per inciso, è anch? esso un
      SOPROPRIETARIO, il più potente e stabile SO
      in commercio, usato in tutti i CENTRI DI
      CALCOLO, nelle UNIVERSITA?, STABILE,
      MULTIPROCESSORE.
      In poche parole per UNIX, il DRAGASACCOCCE
      DI REDMOND è un venditore di noccioline;
      voglio dire IMPARAGONABILE sotto ogni
      aspetto i SO del DRAGASACCOCCE con UNIX.
      Il TORVALDS, non potendo usare il CODICE
      UNIX, decide di sviluppare un CODICE NUOVO,
      come dicevo, con la pretesa di renderlo
      COMPLETAMENTE COMPATIBILE CON UNIX,
      addirittura con molte più funzionalità. Lo
      scrive per uso e scopo personale, ne scrive
      il primo CORE (Kernel) e lo chiama LINUS.
      Ma questo ragazzo è ?SCEMO? è la faccia
      opposta del DRAGASACCOCCE DI REDMOND, non è
      un RAZZIAATORE e COPIATORE di programmi come
      il GUFO Americano che poi se ne impadrona
      BREVETTANDOLI.
      TORVALDS decide che quel suo PICCOLA
      CAPOLAVORO deve essere di tutti e che tutti,
      se vogliono possono LAVORARCI SOPRA per
      MIGLIORARLO e per farlo diventare sempre più
      GRANDE.
      Nasce la LICENZA GNU, LINUX diventa
      GNU-LINUX (che significa LINUX is NOT-UNIX).

      Poi, grazie ad altri sviluppatori, nasce la
      comunità OPEN SOURCE, mi pare grazie ad un
      certo Richard Stalman..

      LINUX, piano piano comincia a farsi notare,
      attualmente esiste la versione STABLE 2.4
      del suo Kernel e prende piede in parallelo a
      UNIX come SERVER.
      La gente, anche fuori dei PARRUCCONI
      UNIVERSITARI, comincia a sentirne parlare,
      comincia a senture che esiste un SO OPEN
      SOURCE, comincia a sentire parlare di un
      PINGUINO.
      Anche Alien ne sente parlare.
      Ed Alien si chiede; porca vacca, mi stava
      sulle palle che ogni volta che acquistava un
      piccì il rivenditore glilo dava con
      preinstallato WIN e i classici timbri
      WINDOWS-INSIDE.
      Ad Alien stava sulle palle leggere i
      CONTRATTI DI LICENZA del DRAGASACCOCCE DI
      REDMOND pieni di MINACCE per l?
      UTILIZZATORE, e con MICROSOFT che ti dice,
      in caso di problemi sono CAZZI TUOI.
      Ad Alien, stava sulle palle, farsi
      periodicamente DRAGARE LE SACCOCCE COI SW
      del DRAGATORE di REDMOND per stare
      aggiornato.
      Allora Alien si chiede; PROVIAMO LINUX.
      Red-Hat 6.2 era un po? ostica alla prima
      installazione, ma sul Pentuim II 120, ero
      riuscito a fargliela digerire,
      riconoscimento HD decente, parto,
      interfaccia grafica Kde 1.x abbastanza
      buona, mi sembrava di avere il WIN di prima;
      TRANSIZIONE abbastanza rapida, curva di
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
    - Scritto da: Alien


    - Scritto da: Hal9000

    Miiiiiii Alien!.....................................................

    Buona notte.

    Hal9000

    SCOMMETTO CHE SEI GRASSOCCIO E PURE PELATO.
    NON HAI CAPITO UNA MAZZA DI QUELLO CHE DICO
    E CHE PENSO.
    MERITI DI FARE LA FINE CHE TI HANNO FATTO
    FARE IN "2001 ODISSEA NELLO SPAZIO".
    TI RICORDI COME TI HANNO "SPENTO?"

    ..." giro firo tondo, casca il mondo, casca
    la terra, tutti giù per......."
    good night from Alien
    C.V.D.Argomentazioni NESSUNE !!!ah... dimenticavo ... C.V.D. vuol dire Come Volevasi Dimostrare.
  • Anonimo scrive:
    x ALIEN
    troppo difficile rispondere alle argomentazioni di HAL9000 eh?!!!!Come mai stai zitto?? forse colto nel segno?
    • Anonimo scrive:
      Re: x ALIEN
      - Scritto da: HAL9000 Supporter
      troppo difficile rispondere alle
      argomentazioni di HAL9000 eh?!!!!

      Come mai stai zitto?? forse colto nel
      segno?
      hai mai pensato che alien magari certe volte smette di trolleggiare ed esce con la ragazza? ti ho risposto io cmq...http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=29144&fid=36006
  • Anonimo scrive:
    LA VERITA' ? BUSINESS!!
    La verità é che se Bill Gates non fosse il Presidente di Microsoft, se fosse un programmatore qualsiasi ed appassionato di informatica, sarebbe dall'altra parte della barricata, a gridare la libertà culturale della condivisione del sapere GNU e OpenSourceIo uso Macintosh da 20 anni, e sono contro Microsoft da sempre, ho lottato in Consiglio di Facoltà per far istallare FreeBSD per gestire il server della mia università, mi sono opposto con argomentazioni concrete, analisi dei costi e documentazione sulla sicurezza, oltre che una panoramica su ciò che un Sistema come BSD può offrire ad una Università in termini anche scientifici visto che oltre ad essere uno strumento operativo può anche essere oggetto di studio delgi studenti stessi...Io rimango fedele al mio Mac, sembra tagliato apposta alle mie esigenze, quelle di un grafico pubblicitario che di diverte a smanettare BSD con OSX o Linux SuSe per PPCIl problema é culturale, opporsi a Windows é una scelta individuale, promuovere OpenSource invece é una scelta culturale, il sapere informatico ed i codici redi pubblici sono un traguardo culturale da non sottovalutare e da stimare, il contropotere informatico e la lotta di chi supporta GNUé da ammirare storicamentepoi ognuno usa il sistema che preferisce, senza per questo fare lotte, offendersi o arrabbiarsi contro l'uno o l'altroio credo che il Mac sia il mio SO/Piattaformaideale, qualcun'altro crede che Win2K sia il compromesso ideale, altri fedelissimi al bash usano solo Slack :-) ma ognuno é libero dis cegliere liberamente, e pare, che a Redmond questa libertà non sia tanto gradita....
    • Anonimo scrive:
      Re: LA VERITA' ? BUSINESS!!
      - Scritto da: TobiaX
      La verità é che se Bill Gates non fosse il
      Presidente di Microsoft, se fosse un
      programmatore qualsiasi ed appassionato di
      informatica, sarebbe dall'altra parte della
      barricata, a gridare la libertà culturale
      della condivisione del sapere GNU e
      OpenSource

      Io uso Macintosh da 20 anni, e sono contro
      Microsoft da sempre, ho lottato in Consiglio
      di Facoltà per far istallare FreeBSD per
      gestire il server della mia università, mi
      sono opposto con argomentazioni concrete,
      analisi dei costi e documentazione sulla
      sicurezza, oltre che una panoramica su ciò
      che un Sistema come BSD può offrire ad una
      Università in termini anche scientifici
      visto che oltre ad essere uno strumento
      operativo può anche essere oggetto di studio
      delgi studenti stessi...

      Io rimango fedele al mio Mac, sembra
      tagliato apposta alle mie esigenze, quelle
      di un grafico pubblicitario che di diverte a
      smanettare BSD con OSX o Linux SuSe per PPC

      Il problema é culturale, opporsi a Windows é
      una scelta individuale, promuovere
      OpenSource invece é una scelta culturale, il
      sapere informatico ed i codici redi pubblici
      sono un traguardo culturale da non
      sottovalutare e da stimare, il contropotere
      informatico e la lotta di chi supporta GNU
      é da ammirare storicamente

      poi ognuno usa il sistema che preferisce,
      senza per questo fare lotte, offendersi o
      arrabbiarsi contro l'uno o l'altroGLI ATTACCHI SONO INIZIATI E PROVENGONO CONTINUAMENTE DALLA BASE DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, CHE SGUINZAGLIA I SUOI PIU' PREZZOLATI PRETORIANI.SAI CHE LA POSTA IN GIOCO E' ALTISSIMA, VEDI UN PO' TU.bye from Alien.

      io credo che il Mac sia il mio SO/Piattaforma
      ideale, qualcun'altro crede che Win2K sia il
      compromesso ideale, altri fedelissimi al
      bash usano solo Slack :-) ma ognuno é libero
      dis cegliere liberamente, e pare, che a
      Redmond questa libertà non sia tanto
      gradita....
    • Anonimo scrive:
      Re: LA VERITA' ? BUSINESS!!
      - Scritto da: TobiaX
      Io uso Macintosh da 20 anni, e sono contro
      Microsoft da sempre, ho lottato in Consiglio
      di Facoltà per far istallare FreeBSD per
      gestire il server della mia università, mi
      sono opposto con argomentazioni concrete,
      analisi dei costi e documentazione sulla
      sicurezza, oltre che una panoramica su ciò
      che un Sistema come BSD può offrire ad una
      Università in termini anche scientifici
      visto che oltre ad essere uno strumento
      operativo può anche essere oggetto di studio
      delgi studenti stessi...mi potresti fare avere (se si puo' ovviamente) quello che hai presentato? sto organizzando delle conferenze sull'argomento, e mi tornerebbe utile. Ovviamente verrai citato nella presentazione. La mail e' in link
      • Anonimo scrive:
        Re: LA VERITA' ? BUSINESS!!
        - Scritto da: munehiro
        mi potresti fare avere (se si puo'
        ovviamente) quello che hai presentato? sto
        organizzando delle conferenze
        sull'argomento, e mi tornerebbe utile.
        Ovviamente verrai citato nella
        presentazione. La mail e' in link
        Ho la stessa richiesta, anche la mia mail e' in link
    • Anonimo scrive:
      Re: LA VERITA' ? BUSINESS!!
      - Scritto da: TobiaX
      io credo che il Mac sia il mio SO/Piattaforma
      ideale, qualcun'altro crede che Win2K sia il
      compromesso ideale, altri fedelissimi al
      bash usano solo Slack :-) ma ognuno é libero
      dis cegliere liberamente, e pare, che a
      Redmond questa libertà non sia tanto
      gradita....Un'altro sistema operativo superconcorrenziale poteva essere OS2Warp, che poveretto l'hanno messo a gestire alcune macchine ferroviarie per le informazioni di percorso.Mi trovavo bene, è eccezzionale, dal fatto che l'ho comprato. Gestisce molto bene i processi, è stabile, e quando fa crash puoi salvare RAM, registri del micro e accumulatori. Come prestazioni, decisamente superori a Windows e Linux, non segmenta la memoria RAM, in pratica un Super Veloce, in più è compatibile con programmi windows 3.11, fantastico che ho ancora la scheda di registrazione. Emulazione DOS, programmi DOS girano non il 30% più veloci come dichiara IBM ma grossa maniera il 10%, sempre notevole no? L'interfaccia grafica è carina, ed è un sistema operativo che costava poco. L'unica cosa che non me ne faccio nulla, visto che non si trovano programmi decenti da utilizzare. L'ho messo sullo scafale per fargli prendere polvere.Secondo me qui ci sono pochissime persone che conoscono bene Windows 2000 sopratutto la versione server. Cioè, a livello di gestione dei processi Windows in genere è na cacchettina, ma quando si parla di Thread è molto potente, cioè fare un MultiThreading, basta guardare gli strumenti che ci sono per la gestione dei thread in borland c++, e questo vi fa capire su che fascia è rivolto il 2000. Bhè... credo che la cosa migliore sia come nella programmazione, si deve usare un o' di tutto per avere sempre il massimo, cioè io uso linux per configurarmi il server web e per farci girare eggdrop, quando mi servirà programmerò il TCP/IP di linux, tanto non sarà differente da quello di windows, essendo basato sulla stessa rfc. Ah, stavo provando in questi giorni la portabilità del codice linux su macchine windows perchè volevo installare su windows quella cosa molto carina del BNC 2.6.3 opportunamente modificato per farlo girare in segreto, ma mi mancano delle librerie che lo standard c++ non ha :((Per quanto riguarda le librerie, librerie e oggetti per ampliare windows ce ne sono a bizzeffe, basta comprare Una rivista di programmazione Ops No pubblicità ^_^ e da li si vede che tendenze hanno i programmatori. Che bello ho trovato una libreria per calcoli simbolici propio come fa il Matlab o il Derive, peccato che su linux non funzioni. Come ne ho trovata un'altro che con una decna di righe di programmazione uno si gestisce i disegni di autocad ed è i grado di poter salvare ed esportare su linux non funzica. Guarda che non usando windows ti perdi una buona fetta delle cose carine e divertenti, come io se non mi compro un mac perdo l'opportunità (pià che opportunità è maggior guadagno) di realizzare le la grafica su insegne luminose, pero' posso sempre esportare. Se non mi decido a montare linux ed a impararlo perdo l'opportunità di sfruttare le caratteristiche buone che ha, cioè quella dell'incredibile velocità di esecuzione dei processi. Del resto Linux, se si vuole sfruttare, cme del resto windows 2000 server deve essere un computer senza monitor ne mouse ne tastiera e acceso 24 su 24. In giro poi si trova l'assurdo server con una scheda grafica da giochini :PPP.Quando avrò il tempo passo a linux e anche a Mac, per quanto riguarda solaris bhè per ora non ho molti soldi da spendere, quindi rimando.Libertà vuol dire libertà di scelta, e io la riesco ad ottenere imparandomi tutto quello che c'è da sapere. Attenzione pero': non ho ancora trovato una persona in grado di poter fare un'ottima assistenza e programmazione avanzata su linux. Tipo qualche cosa di molto semplice, fare da capo e non copiandolo (se no ci si tira dietro i bug di altri) un server POP3 e MNTP, oppure semplice semplice (almeno in windows) un server DNS che puo' comunicare su un database messo su un microcontrollore.
  • Anonimo scrive:
    Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
    Bhè tutti i programmatori lo sanno!!Prima regola: Imprecare contro Bill Gates: Bill è contento.Linux non avrà mai il sopravvento anche se è gratis, sinceramente io non mi metto a studiare sistemi di sviluppo su macchine linux, difficili e poco economiche, cioè preferisco sviluppare applicazioni usando strumenti facili ma potenti che windows mette a sua disposizione, e walllààà in una 10 giorni mi costruisco un programma client/server che mi gestisce un magazzino £. 4.000.000 di guadagno mente con linux mi ci vogliono almeno credo 20-30 giorni di duro lavoro... forse... e le informazioni dove le trovo?, ecco come costringo l'azienda a prendere Winzozzo. Meditate gente meditate è più facile usare lo zozzo di Windows (server) o il fortissimo linux?Credo sinceramente una cosa, di personale esperto informatico che è in grado di poter fare quattro conti sia per la gestione delle macchine sia del personale sia per la flessibilità sia per il guadagno ce nè veramente poco. Pian piano sia i dirigenti che gli imprenditori capiranno che un costo di circa 2.000.000 sulla scelta di un Windows si ammortizza in pochissimo tempo, e si guadagna moltissimo in flessibilità.l'unica cosa che apprezzo di linux è l'incredibile velocità di esecuzione dei programmi, probabilmente lo userò per applicazioni particolari... se avrò fortuna.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
      - Scritto da: TheNinja
      Linux non avrà mai il sopravvento anche se è
      gratis, sinceramente io non mi metto a
      studiare sistemi di sviluppo su macchine
      linux, difficili e poco economiche, cioè
      preferisco sviluppare applicazioni usando
      strumenti facili ma potenti che windows
      mette a sua disposizione, e walllààà in una
      10 giorni mi costruisco un programma
      client/server che mi gestisce un magazzino
      £. 4.000.000 10 giorni? cosi' tanto?
      di guadagno mente con linux mi
      ci vogliono almeno credo 20-30 giorni di
      duro lavoro... perche' non sai fare.
      forse... e le informazioni
      dove le trovo?in internet e' pieno di documentazione...e non e' edita dalla microsoft press...
      , ecco come costringo
      l'azienda a prendere Winzozzo.

      Meditate gente meditate è più facile usare
      lo zozzo di Windows (server) o il fortissimo
      linux?linux... e difatti piano piano la migrazione c'e'. Anche "il mondo" ha rilasciato pochi giorni fa un articolo sullo spostamento di molte aziende (tra cui le ferrovie nord) su piattaforma linux.
      Windows si ammortizza in pochissimo tempo, e
      si guadagna moltissimo in flessibilità.la flessibilita' di un sistema unix non e' confrontabile con alcun sistema microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :P
        Gran bella risposta munehiro!- Scritto da: munehiro


        - Scritto da: TheNinja

        Linux non avrà mai il sopravvento anche
        se è

        gratis, sinceramente io non mi metto a

        studiare sistemi di sviluppo su macchine

        linux, difficili e poco economiche, cioè

        preferisco sviluppare applicazioni usando

        strumenti facili ma potenti che windows

        mette a sua disposizione, e walllààà in
        una

        10 giorni mi costruisco un programma

        client/server che mi gestisce un magazzino

        £. 4.000.000

        10 giorni? cosi' tanto?



        di guadagno mente con linux mi

        ci vogliono almeno credo 20-30 giorni di

        duro lavoro...

        perche' non sai fare.


        forse... e le informazioni

        dove le trovo?

        in internet e' pieno di documentazione...e
        non e' edita dalla microsoft press...


        , ecco come costringo

        l'azienda a prendere Winzozzo.



        Meditate gente meditate è più facile usare

        lo zozzo di Windows (server) o il
        fortissimo

        linux?

        linux... e difatti piano piano la migrazione
        c'e'. Anche "il mondo" ha rilasciato pochi
        giorni fa un articolo sullo spostamento di
        molte aziende (tra cui le ferrovie nord) su
        piattaforma linux.


        Windows si ammortizza in pochissimo
        tempo, e

        si guadagna moltissimo in flessibilità.

        la flessibilita' di un sistema unix non e'
        confrontabile con alcun sistema microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :P
          ahahahma andate a lavorare comunisti!- Scritto da: maik
          Gran bella risposta munehiro!

          - Scritto da: munehiro





          - Scritto da: TheNinja


          Linux non avrà mai il sopravvento anche

          se è


          gratis, sinceramente io non mi metto a


          studiare sistemi di sviluppo su
          macchine


          linux, difficili e poco economiche,
          cioè


          preferisco sviluppare applicazioni
          usando


          strumenti facili ma potenti che windows


          mette a sua disposizione, e walllààà in

          una


          10 giorni mi costruisco un programma


          client/server che mi gestisce un
          magazzino


          £. 4.000.000



          10 giorni? cosi' tanto?






          di guadagno mente con linux mi


          ci vogliono almeno credo 20-30 giorni
          di


          duro lavoro...



          perche' non sai fare.




          forse... e le informazioni


          dove le trovo?



          in internet e' pieno di
          documentazione...e

          non e' edita dalla microsoft press...




          , ecco come costringo


          l'azienda a prendere Winzozzo.





          Meditate gente meditate è più facile
          usare


          lo zozzo di Windows (server) o il

          fortissimo


          linux?



          linux... e difatti piano piano la
          migrazione

          c'e'. Anche "il mondo" ha rilasciato pochi

          giorni fa un articolo sullo spostamento di

          molte aziende (tra cui le ferrovie nord)
          su

          piattaforma linux.




          Windows si ammortizza in pochissimo

          tempo, e


          si guadagna moltissimo in flessibilità.



          la flessibilita' di un sistema unix non e'

          confrontabile con alcun sistema microsoft.

      • Anonimo scrive:
        Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
        - Scritto da: munehiro



        10 giorni? cosi' tanto?Così poco!Quello che non riuscite a capire è che con la cultura media che c'è in giro, se i sistemi fossero tutti Linux al posto di Windows non ci sarebbero abbastanza persone sufficientemente preparate a scrivere l'applicazione di cui parlava l'esimio amico sopra. Questo significa che, per scrivere un'applicazione del genere in modo decente, ci sarebbe una coda di attesa di mesi. Questo fa inevitabilmente lievitare i costi: Linux gratis ma l'applicazione costosissima (a meno che la gente come te non lavori gratis, nel qual caso...)Visual Basic e tutti gli strumenti che hanno seguito quella falsariga mettono in condizione modesti programmatori di fare semplici applicazioni funzionanti in tempi molto brevi, in quanto abbatte la soglia di ingresso. E automaticamente rende molto popolare il sistema: la fortuna di Windows non sta in office o nell'interfaccia grafica, ma in Visual Basic.Che poi sia successo che molti modesti programmatori abbiano creduto che un'applicazione fatta in VB per 1 client e 1 server possa scalare a 1000 client sullo stesso server senza che l'applicazione client venga scritta con accorgimenti adeguati, questa è un'altra storia.



        di guadagno mente con linux mi

        ci vogliono almeno credo 20-30 giorni di

        duro lavoro...

        perche' non sai fare.OK. Tu sarai un drago. Ma quanti ce ne sono in giro come te. Se voglio un programmatore in grado di scrivermi un'applicazione di gestione magazzino in C in 10 giorni, quanto devo aspettare?


        forse... e le informazioni

        dove le trovo?

        in internet e' pieno di documentazione...e
        non e' edita dalla microsoft press...Nemmeno quella MS. Puoi trovare tutto quello che ti serve sull'MSDN sul web Microsoft. Il problema è che ci sono alcuni (come te) a cui si brucia la tastiera a scrivere www.microsoft.com

        linux... e difatti piano piano la migrazione
        c'e'. Anche "il mondo" ha rilasciato pochi
        giorni fa un articolo sullo spostamento di
        molte aziende (tra cui le ferrovie nord) su
        piattaforma linux.Se i loro dipartimenti sistemi funzionano come i treni la cosa non mi sorprende.
        la flessibilita' di un sistema unix non e'
        confrontabile con alcun sistema microsoft.L'hai detto tu! Mmmm... forse io la interpreto in modo un po' differente da come la interpreti tu.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
          - Scritto da: Darth Vader

          10 giorni? cosi' tanto?

          Così poco!a me pare tanto.ma forse voi lavorate a ore, e quindi vi fate pagare anche la pausa caffe'...ops... mi sa che qui i comunisti sfaticati siete voi allora.
          Questo fa inevitabilmente lievitare i costi:questo e' tutto da dimostrare.
          Linux gratis ma l'applicazione costosissima
          (a meno che la gente come te non lavori
          gratis, nel qual caso...)non lavoro assolutamente gratis, e chi mi da' da lavorare lo sa bene, ma dal momento che il lavoro e' mio e l'autore sono io, io decido come distribuirlo. Se al mio datore di lavoro non va bene, che si trovi un altro.Ma guarda caso, il lavoro non mi manca, i soldi nemmeno, e nessuno dice niente in risposta alle mie richieste.
          Visual Basic e tutti gli strumenti che hanno
          seguito quella falsariga mettono in
          condizione modesti programmatori di faree' questo il problema. Modesti programmatori fanno grosse cazzate. Credo che Visual Basic sia la piu' potente piattaforma di sviluppo virale dopo Dark Engine. Sono d'accordo che ti permette di sviluppare aggeggi in poco tempo (appicchichi i widget, ci infili le callback) ma quello non e' programmare, e' giocare al collage. Poi quando ti metti a scrivere il codice, fai delle puttanate (e credimi perche' ne ho viste da far ridere per delle giornate). Ad ogni modo i tool per giocare al collage ci sono anche sotto linux (glade, qt designer, kdevelop et al.)
          semplici applicazioni funzionanti in tempi
          molto brevi, in quanto abbatte la soglia di
          ingresso. E automaticamente rende molto
          popolare il sistema: la fortuna di Windows
          non sta in office o nell'interfaccia
          grafica, ma in Visual Basic.visual basic e' uscito molto tempo dopo di windows. E se mi vieni a dire che e' un bel linguaggio....
          OK. Tu sarai un drago. io non sono un drago. Io ho iniziato 4 anni fa che nemmeno sapevo cosa volesse dire "C". E non parliamo di C++. Non sono un informatico, non sono un ingegnere. Pero' ho imparato, nei ritagli di tempo, a programmare in C, C++, fortran (questo mi serve per lavoro), HTML, PHP, SQL, perl (poco), bash, e molto altro ancora. Non sono un genio. Sono solo uno che non sta a grattarsi i maroni.
          Ma quanti ce ne sono
          in giro come te.di sfaticati? pure troppi. Ma non per questo bisogna dargli vita facile. Il fancazzismo vige in altre strutture che voi spesso ci affibbiate a modello.
          Se voglio un pragrammatore
          in grado di scrivermi un'applicazione di
          gestione magazzino in C in 10 giorni, quanto
          devo aspettare?solo un idiota scriverebbe una gestione magazzino in C.
          Nemmeno quella MS. Puoi trovare tutto quello
          che ti serve sull'MSDN sul web Microsoft.int CButtonDialog::DisplayMessageBox(LPCTSTR lpszText, LPCTSTR lpszCaption, LPCTSTR lpszButtons, WORD wStyle, int nDef, int nCancel, DWORD* pHelpIDs, CWnd* pParentWnd) { CButtonDialog dlg(lpszText, lpszCaption, lpszButtons, wStyle, pHelpIDs, pParentWnd); dlg.SetDefault(nDef); dlg.SetCancel(nCancel); return dlg.DoModal(); } partendo dall'idea che programmare con le variabili in questo modo e' puro sadismo (te lo dico per esperienza personale), se per scrivere una applicazione come wordpad sono necessari 60 file tra .cpp e .h e pure particolarmente grossi, io dico che l'architettura e' un attimino cervellotica. Poi uno clicca su documentation e il risultato e'Error Performing Query[State=37000][Error=4060][Microsoft][ODBC SQL Server Driver][SQL Server]Cannot open database requested in login 'Devonly'. Login fails. [State=37000][Error=4060][Microsoft][ODBC SQL Server Driver][SQL Server]Cannot open database requested in login 'Devonly'. Login fails.saluti.
          Il
          problema è che ci sono alcuni (come te) a
          cui si brucia la tastiera a scrivere
          www.microsoft.comcome vedi l'ho fatto. e quelli sono i risultati. Ma sapevo benissimo a cosa andavo incontro.

          la flessibilita' di un sistema unix non e'

          confrontabile con alcun sistema microsoft.


          L'hai detto tu! Mmmm... forse io la
          interpreto in modo un po' differente da come
          la interpreti tu. beh... io in bash scripting ci ho scritto un client irc. Tu quanto ci metti a fare un client irc sotto win? con un .bat? non ne parliamo. In qualsiasi cosa... Se vuoi il client bash te lo mando.basta che mi mandi una mail.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
            - Scritto da: munehiro

            e' questo il problema. Modesti programmatori
            fanno grosse cazzate. Credo che Visual Basic
            sia la piu' potente piattaforma di sviluppo
            virale dopo Dark Engine. Sono d'accordo che
            ti permette di sviluppare aggeggi in poco
            tempo (appicchichi i widget, ci infili le
            callback) ma quello non e' programmare, e'
            giocare al collage. Poi quando ti metti a
            scrivere il codice, fai delle puttanate (e
            credimi perche' ne ho viste da far ridere
            per delle giornate). Ad ogni modo i tool per
            giocare al collage ci sono anche sotto linux
            (glade, qt designer, kdevelop et al.)Se hai sempre avuto a che fare con degli inetti che pensano di imparare Visual Basic utilizzando i libri "for dummies" (che traduco x chi non lo sapesse "per deficienti") non è colpa nostra.E ti garantisco che ne ho visti molti che la pensano così, purtroppo.Io programmo in Visual Basic dalla versione 2.0 e ti posso assicurare che oggi, a quasi 9 anni di distanza, sono in grado di fare cose che non definirei propriamente puttanate.Il tool di sviluppo non fa la differenza... è il programmatore e la sua esperienza che la fanno.E per quanto riguarda strettamente VB, è indubbio che esiste un 5% di cose che non si possono fare e per le quali occorre rivolgersi al C.VB.NET supererà anche questo limite.
            visual basic e' uscito molto tempo dopo di
            windows. E se mi vieni a dire che e' un bel
            linguaggio....Visual Basic 1.0 è del 1990-91 se ben ricordo.Si parla di Windows 3.0 quindi.Non mi sembra che sia uscito poi così molto tempo dopo, no?!
            io non sono un drago. Io ho iniziato 4 anni
            fa che nemmeno sapevo cosa volesse dire "C".
            E non parliamo di C++. Non sono un
            informatico, non sono un ingegnere. Pero' ho
            imparato, nei ritagli di tempo, a
            programmare in C, C++, fortran (questo mi
            serve per lavoro), HTML, PHP, SQL, perl
            (poco), bash, e molto altro ancora. Non sono
            un genio. Sono solo uno che non sta a
            grattarsi i maroni.Beh, come tutti quelli a cui piace questo lavoro immagino.
            di sfaticati? pure troppi. Ma non per questo
            bisogna dargli vita facile. Il fancazzismo
            vige in altre strutture che voi spesso ci
            affibbiate a modello.I fancazzisti permeano la nostra società, ci sono ovunque... anche se la più grossa percentuale l'ho sempre vista in Parlamento. :)ma non è questo il tempo e il luogo per entrare in questo discorso.
            solo un idiota scriverebbe una gestione
            magazzino in C.Concordo.
            int CButtonDialog::DisplayMessageBox(LPCTSTR
            lpszText, LPCTSTR lpszCaption,
            LPCTSTR lpszButtons, WORD wStyle, int
            nDef, int nCancel,
            DWORD* pHelpIDs, CWnd* pParentWnd)
            {
            CButtonDialog dlg(lpszText, lpszCaption,
            lpszButtons, wStyle, pHelpIDs,
            pParentWnd);
            dlg.SetDefault(nDef);
            dlg.SetCancel(nCancel);
            return dlg.DoModal();
            } Ho visto di peggio :)
            Poi uno clicca su documentation e il
            risultato e'

            Error Performing
            Query[State=37000][Error=4060][Microsoft][ODBMi puoi dire l'argomento. Così controllo e se è il caso faccio sistemare. :)
            come vedi l'ho fatto. e quelli sono i
            risultati. Ma sapevo benissimo a cosa andavo
            incontro.Non è la regola cmq.
            beh... io in bash scripting ci ho scritto un
            client irc. Tu quanto ci metti a fare un
            client irc sotto win? Non molto cmq.Una mia amica l'ha fatto in pochi giorni. :)
            con un .bat? non ne parliamo. In qualsiasi
            cosa... Se vuoi il client bash te lo mando.
            basta che mi mandi una mail.Il fatto di farlo o meno con un .bat non ha importanza credo. Quello che importa è che funzioni, o sbaglio? :)ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
            - Scritto da: Zeross


            int
            CButtonDialog::DisplayMessageBox(LPCTSTR

            lpszText, LPCTSTR lpszCaption,

            LPCTSTR lpszButtons, WORD wStyle, int

            nDef, int nCancel,

            DWORD* pHelpIDs, CWnd* pParentWnd)

            {

            CButtonDialog dlg(lpszText,
            lpszCaption,

            lpszButtons, wStyle, pHelpIDs,

            pParentWnd);

            dlg.SetDefault(nDef);

            dlg.SetCancel(nCancel);

            return dlg.DoModal();

            }

            Il fatto di farlo o meno con un .bat non ha
            importanza credo. Quello che importa è che
            funzioni, o sbaglio? :)Bene bene allora io mi faccio un client irc con l'utilizzo di assembler e con l'utilizzo di un ST9 della SGS (microcontroller) anzi visto che ci sono sapete che cosa faccio? mi metto a programmare in codice macchina tra 100111000 ecc.. con gli interruttori, vi dimostro che sono ancora molto più in gamba!!! Posso utilizzare gli interruttori di casa!!!!! Anzi Sono il PIU IN GAMBA DI TUTTI, il client IRC me lo faccio con la logica di bool con porte and or not contatori, multiplexer demultiplexer, dai ancora più difficile uso mosfet. Heheh se non mi sbaglio un client IRC è un protocollo che funzica a stringhe, una volta che hai trovato la rfc giusta è facile capire come funziona.Secondo me ogni cosa ha il suo utilizzo, anche i sistemi operativi lo hanno.Il Visual Basic è facile da utilizzare e veloce come programmazione, mentre il Borland C++ Bulder lo uso per fare cose ben più complicate. Per ora non ho trovato nessuna condizione necessaria per un'utilizzo di linux, e visto che il mio lavoro è anche fare assistenza tecnica, di macchine linux ce ne sono veramente poche, se confrontate con macchine windows.Visual Basic per lo meno a me serve, e le richieste di programmi ce ne sono e non è da scartare.Visto che il commerciante deve fare il commerciante, il dirigente deve fare il dirigente e non il programmatore, è praticamente impensabile mettere sotto le mani di qualcuno un SO tipo linux, sopratutto nelle piccole imprese dove di soldi non ne hanno.Linux, devo riconosciere, viene utilizzato moltissimo nei sistemi server per internet, visto che il guadagno per questi server è limitato ma molto limitato, un sistema operativo iniziale gratis è la cosa migliore.Di certo ora non ho più tempo per sfide personali, devo seguire la strada dei soldi, mettermi a studiare linux ora, per me e per la mia azienda sarebbe il suicidio.(hihhi intando io tiro l'acqua al mio mulino, mi sono segnato i tools di sviluppo di linux ^_^, visto che sono ignurant su questa materia)Vi saluto che domani devo andarmi a segnare alla SIAE se no posso sapere fare un client IRC pure anche un server IRC, ma se non ho l'accortezza di proteggere il mio software, me fregano, come è già successo in precedenza per delle creazioni grafiche.
            Byee
            Zeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
      - Scritto da: TheNinja
      [...]Se la metti solo sul piano economico, informati su quanto pagano un sistemista o un programmatore *nix... Certo, devi saperci fare, e non è da tutti: tu probabilmente (da quello che dici) non ne avresti la stoffa.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
        - Scritto da: .oOo. Se la metti solo sul piano economico,
        informati su quanto pagano un sistemista o
        un programmatore *nix... Certo, devi saperci
        fare, e non è da tutti: tu probabilmente (da
        quello che dici) non ne avresti la stoffa.

        ciaoScusate l'intromissione. Ma credo che a Darth non interessi essere un esperto *nix.. per voi la massima soddisfazione e' conoscere e smanettare perfettamente su unix. Confesso che anche a me piacerebbe. Ma anche saper suonare la batteria sarebbe una cosa che gradirei ma anche andare sui rollerblade, avere una laurea in fisica, chimica, matematica e filosofia (larry aggiungerebbe anche 3 media).Ho passato da un po l'eta' di chi puo' permettersi di dedicare mesi allo studio di Unix e quindi continuo ad usare windows senza problemi. Darth continuera' anche lui a lavorare su windows perche' ci si trova bene.Unix puo' essere uno stile di vita ma windows, aggiungo NT, non e' uno stile di vita ma un OS su cui far girare applicazioni e trovo anche che vada sempre migliorando sia di interfaccia che di funzionalita'. Non capisco perche' se ne parla cosi male. Probabilmente Windows98 avra' qualche problema di stabilita' ma non sara' anche colpa di chi lo usa? Di certo un professionista lavora su NT ma la maggioranza di 98 vengono utilizzati a cazzo (non mi capita spesso di vedere segretarie che nella pausa si scannano a botte di inprecando nomi di sistemi operativi), con decine di applicazioni inutili, giochi, Virus.Win98 e' il piu' colpito dai virus perche' l'utente win98 e' enormemente piu' soggetto a beccarsi un virus infatti esistono piu' utenti win9x che altro. Adesso con Internet e' le mail e' ancora peggio. Si scambiano virus mascherati da programmini che fanno cose stupide ma carine.Io passo il tempo ad usare programmi non a smanettare di sistema operativo.Accendo il pc ed ho tutto quello che potrebbe avere chiunque altro piu' cose che solo per windows puoi trovare. In primo i drivers che ti garantiscono di sfruttare l'hw che compri.Mi ricordo una scheda 3D per amiga da quattro milioni che non ho mai potuto usare se non in 2D; e a quel tempo usare una scheda in 2D voleva dire aprire un viewer sulla scheda grafica per vedere le immagini e basta.I software nati per Silicon graphics sono un altro ottimo esempio da anni ci sono e stanno uscendo anche per Linux.. e i videogiochi?. Casualmente poi, le cose che faccio io sono eseguite da un Athlon senza eguali.Ecco che per me passare a linux sarebbe come tornare indietro di anni. Tutto questo per far capire a chi fa campagne pro-linux che le necessita' e le voglie degli altri sono diverse. Non state a perder tempo con la Microsoft e Bill Gate. Pensate alla vostra famiglia e ai vostri amici. E' inutile fare i don chisciotte del ventunesimo secolo. La vita e' breve ed e' spietata.Se vi piace linux usatelo e non fatevi influnzare dal razzismo informatico. Aiutate qualcuno meno bravo che ha problemi con le varie distribuzioni, i forum ne sono pieni!Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
          - Scritto da: Alex
          - Scritto da: .oOo. Se vi piace linux usatelo e non fatevi
          influnzare dal razzismo informatico. Aiutate
          qualcuno meno bravo che ha problemi con le
          varie distribuzioni, i forum ne sono pieni!

          ByeScusatemi il doppio messaggio ma il collegamento internet fa i capricci.Alex questo senza alcun dobbio la tua conclusione è giusta, credo che tutti ci si comporti bene. E' un bene per me che ci sia discussione, è la maniera più semplice e divertente per poter imparare qualche cosa in più, specialmente dove di linux non so in pratica nulla. Per mie esigenze, sicuramente dovrò impararlo alla perfezione, sicuramente mi servirà.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se facciamo due conti uno sceglie microsoft :PPPPP
        - Scritto da: .oOo.

        - Scritto da: TheNinja


        [...]

        Se la metti solo sul piano economico,
        informati su quanto pagano un sistemista o
        un programmatore *nix... Certo, devi saperci
        fare, e non è da tutti: tu probabilmente (da
        quello che dici) non ne avresti la stoffa.

        ciaoWOW mi sa tanto da sfida questa ^_^ (scherzo) macchine *nix non ne ho mai viste e non so come funzionano, molto probabilmente perchè sto facendo l'imprenditore :P, a scappatempo sto progettando una scheda di rete ed un protocollo molto semplice, tu ne capisci di DSP? A parte gli scherzi ho provato il sistema di sviluppo WindDriver, fare driver per schede di espansione è decisamente facile: tempo 15-40 minuti massimi, in più sono usciti, per mia fortuna i nuovi microcontroller a 120 Mhz na forza veramente, sono forti perchè possono essere montati in parallelo, avendo un'uscita ckin e un'uscita ckout, sto pensando come poterli utilizzare in ambito di database superveloci. Interfacciarli con win è facile, visto la stragrande maggioranza di informazioni che ci sono.Diciamo che sono d'accordo con te, per ogni esigenza c'è un computer e sistema operativo. WOW in un supermercato per fare la statistica della spesa di ogni famiglia mettono macchine *nix? E' come mettere il sistema operativo Winzozzo a dirigere il lancio di un missile atomico mmm... preferisco un *nix al supermercato. Bhè... se devo gestire qualche cosa di decisamente complesso e complicato ti chiamo (vuol dire che gli affari mi stanno andando bene).
  • Anonimo scrive:
    MI CORREGGO
    Visto che c'è già qualcuno che ha rotto le palle, voglio correggermi: uso Windows 2000 da 1 anno e mezzo, NON 2 e mezzo...Hal9000
    • Anonimo scrive:
      Re: MI CORREGGO
      - Scritto da: Hal9000
      Visto che c'è già qualcuno che ha rotto le
      palle, voglio correggermi: uso Windows 2000
      da 1 anno e mezzo, NON 2 e mezzo...
      Hal9000Prendo atto della correzione. Se la mia constatazione ironica ti "ha rotto le palle" dimostri una certa sufficienza non proprio apprezzabile. Se ti tranquillizza ti chiedo scusa.Quello che volevo dire si riassume in questo:Nessuno nega l'immediatezza e l'intuitività di windows: lo si paga però nello scarsissimo controllo di ciò che si fa.Sono un utente medio-evoluto e nulla più ma, in quanto tale, ritengo scandaloso che un SO che costa mezzo cubo (spacciato quasi per l'ultima frontiera...) richieda dopo solo un mese decine di Mega di patches.Il limite di Linux e derivati sta nelle applicazioni home e office; In rete il discorso cambia radicalmente: purtroppo bisogna studiare qualche mese...Tu stesso hai sentito la necessità di cercare qualcosa di più soddisfacente di win98!!ME a trecento biglietti è pura comica e XP non si discosta di molto.Dal mio punto di vista la sicurezza (sia come rete che come privilegi d'accesso) è molto più controllabile sotto unix.Per finire, non credi che active X (a esempio)pur essendo proprietaria sia fonte di parecchie rogne??Ti saluto
      • Anonimo scrive:
        Re: MI CORREGGO

        Prendo atto della correzione. Se la mia
        constatazione ironica ti "ha rotto le palle"
        dimostri una certa sufficienza non proprio
        apprezzabile. Se ti tranquillizza ti chiedo
        scusa.
        Quello che volevo dire si riassume in questo:
        Nessuno nega l'immediatezza e l'intuitività
        di windows: lo si paga però nello
        scarsissimo controllo di ciò che si fa.
        Sono un utente medio-evoluto e nulla più ma,
        in quanto tale, ritengo scandaloso che un SO
        che costa mezzo cubo (spacciato quasi per
        l'ultima frontiera...) richieda dopo solo un
        mese decine di Mega di patches.
        Il limite di Linux e derivati sta nelle
        applicazioni home e office; In rete il
        discorso cambia radicalmente: purtroppo
        bisogna studiare qualche mese...
        Tu stesso hai sentito la necessità di
        cercare qualcosa di più soddisfacente di
        win98!!
        ME a trecento biglietti è pura comica e XP
        non si discosta di molto.
        Dal mio punto di vista la sicurezza (sia
        come rete che come privilegi d'accesso) è
        molto più controllabile sotto unix.
        Per finire, non credi che active X (a
        esempio)
        pur essendo proprietaria sia fonte di
        parecchie rogne??
        Ti saluto
        Prima di tutto linux non è affatto esente da patch, anzi, solo il kernel viene aggiornato ogni paio di settimane.In fatto di rete Win9x/ME sono pura cacca, ma windows 2000 e XP (anche NT4, ma non lo conosco bene) sono molto più seri.XP non è da sottovalutare, dopotutto deriva da windows 2000 e comprende la compatibilità di windows 98/me, quindi soprattutto per gli home user credo che sarà una scelta molto valida.Certo, linux è più controllabile e questo può essere comodo ma a molti non interessa. Windows ha altri fattori positivi che in molti casi fanno pendere la bilancia dalla sua parte.Lo stack TCP/IP di windows xp è ancora migliorato rispetto a windows 2000 e lo rende più sicuro, inoltre c'è un firewall integrato ecc.Comunque, chi si trova bene con linux resti pure con linux, ma non dica fesserie come Alien, per la miseria!SalutiHal9000
        • Anonimo scrive:
          Re: MI CORREGGO
          - Scritto da: Hal9000

          Prendo atto della correzione. Se la mia

          constatazione ironica ti "ha rotto le
          palle"

          dimostri una certa sufficienza non proprio

          apprezzabile. Se ti tranquillizza ti
          chiedo

          scusa.

          Quello che volevo dire si riassume in
          questo:

          Nessuno nega l'immediatezza e
          l'intuitività

          di windows: lo si paga però nello

          scarsissimo controllo di ciò che si fa.

          Sono un utente medio-evoluto e nulla più
          ma,

          in quanto tale, ritengo scandaloso che un
          SO

          che costa mezzo cubo (spacciato quasi per

          l'ultima frontiera...) richieda dopo solo
          un

          mese decine di Mega di patches.

          Il limite di Linux e derivati sta nelle

          applicazioni home e office; In rete il

          discorso cambia radicalmente: purtroppo

          bisogna studiare qualche mese...

          Tu stesso hai sentito la necessità di

          cercare qualcosa di più soddisfacente di

          win98!!

          ME a trecento biglietti è pura comica e XP

          non si discosta di molto.

          Dal mio punto di vista la sicurezza (sia

          come rete che come privilegi d'accesso) è

          molto più controllabile sotto unix.

          Per finire, non credi che active X (a

          esempio)

          pur essendo proprietaria sia fonte di

          parecchie rogne??

          Ti saluto



          Prima di tutto linux non è affatto esente da
          patch, anzi, solo il kernel viene aggiornato
          ogni paio di settimane.
          In fatto di rete Win9x/ME sono pura cacca,
          ma windows 2000 e XP (anche NT4, ma non lo
          conosco bene) sono molto più seri.
          XP non è da sottovalutare, dopotutto deriva
          da windows 2000 e comprende la compatibilità
          di windows 98/me, quindi soprattutto per gli
          home user credo che sarà una scelta molto
          valida.
          Certo, linux è più controllabile e questo
          può essere comodo ma a molti non interessa.
          Windows ha altri fattori positivi che in
          molti casi fanno pendere la bilancia dalla
          sua parte.
          Lo stack TCP/IP di windows xp è ancora
          migliorato rispetto a windows 2000 e lo
          rende più sicuro, inoltre c'è un firewall
          integrato ecc.
          Comunque, chi si trova bene con linux resti
          pure con linux, ma non dica fesserie come
          Alien, per la miseria!
          Saluti
          Hal9000Hal9000.Alien non dice fesserie.CI STIA PURE QUI IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, L'HO SEMPRE DETTO ED HO SEMPRE AFFERMATO A TUTTO CAMPO CHE LA SANA CONCORRENZA TORNA A VANTAGGIO DI AZIENDE E DI CONSUMATORI.HO DETTO "SANA CONCORRENZA", COSA CHE IL TUO PROTETTO HA SEMPRE NEGATO E CERCATO DI UCCIDERE IN MODO PIANIFICATO CON I SUOI PRETORIANI.NON E' DALL' OPEN SOURCE CHE PARTONO O CHE SONO PARTITI GLI ATTACCHI, QUINDI NON DIRE TU FESSERIE.QUI LA POSTA IN GIOCO E' ALTISSIMA, E' IN GIOCO IL CONTROLLO PLANETARIO DEI SO/SW, ED E' UN GIOCO SPORCO CHE HA PIANIFICATO IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.STA' A TUTTI NOI RESPINGERE L' ATTACCO E RIBUTTARLO DENTRO GLI ARGINI NATURALI DELLA CONCORRENZA, DOPO CHE SI SIA SBARAZZATO DI TUTTI I LUOGOTENETI PRETORIANI DI CUI SI E' CIRCONDATO SIN' ORA.LA MICROSOFT HA PAURA DELL' OPEN SOURCE, SEMPLICEMENTE PERCHE' SA DI NON POTER FARE PIU' I SUOI GIOCHI SENZA CHE NESSUNO LA CONTRASTI.ORAMAI, LA GENTE, QUELLA NORMALE E IGNORANTE COME ME, SA CHE ESISTE L' OPEN SOURCE ED I SO/SW OPEN SOURCE, E CI PENSERA MILLE VOLTE PRIMA DI FARSI DRAGARE ANCORA LE SACCOCCE DALLA BANDA DI REDMOND.E PURE LE AZIENDE E LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E' ORA CHE RIFLETTANO SUI CONTRATTI CHE FANNO COL DRAGASACCOCCE E SULLE REALI ESIGENZE CHE HANNO.GERMANIA, FRANCIA, PER FARE UN ESEMPIO IN EUROPA GIA' SI INTERROGANO.INTERI GRUPPI BANCARI E FINANZIARI HANNO CAMBIATO ARIA E SI SONO ATTREZZATI CON SO/SW OPEN SOURCE.QUESTO FA PAURA A REDMOND IN QUANTO SINO A IERI FACEVA IL BELLO ED IL BRUTTO TEMPO.NEGA QUESTO SE HAI ARGOMENTI.L' ASCESA DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND SAPPIAMO COME E' AVVENUTA, VERO?!!
          • Anonimo scrive:
            Re: MI CORREGGO

            Hal9000.
            Alien non dice fesserie....
            CI STIA PURE QUI IL DRAGASACCOCCE DI
            REDMOND, L'HO SEMPRE DETTO ED HO SEMPRE
            AFFERMATO A TUTTO CAMPO CHE LA SANA
            CONCORRENZA TORNA A VANTAGGIO DI AZIENDE E
            DI CONSUMATORI.
            HO DETTO "SANA CONCORRENZA", COSA CHE IL TUO
            PROTETTO HA SEMPRE NEGATO E CERCATO DI
            UCCIDERE IN MODO PIANIFICATO CON I SUOI
            PRETORIANI.
            NON E' DALL' OPEN SOURCE CHE PARTONO O CHE
            SONO PARTITI GLI ATTACCHI, QUINDI NON DIRE
            TU FESSERIE.
            QUI LA POSTA IN GIOCO E' ALTISSIMA, E' IN
            GIOCO IL CONTROLLO PLANETARIO DEI SO/SW, ED
            E' UN GIOCO SPORCO CHE HA PIANIFICATO IL
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
            STA' A TUTTI NOI RESPINGERE L' ATTACCO E
            RIBUTTARLO DENTRO GLI ARGINI NATURALI DELLA
            CONCORRENZA, DOPO CHE SI SIA SBARAZZATO DI
            TUTTI I LUOGOTENETI PRETORIANI DI CUI SI E'
            CIRCONDATO SIN' ORA.
            LA MICROSOFT HA PAURA DELL' OPEN SOURCE,
            SEMPLICEMENTE PERCHE' SA DI NON POTER FARE
            PIU' I SUOI GIOCHI SENZA CHE NESSUNO LA
            CONTRASTI.
            ORAMAI, LA GENTE, QUELLA NORMALE E IGNORANTE
            COME ME, SA CHE ESISTE L' OPEN SOURCE ED I
            SO/SW OPEN SOURCE, E CI PENSERA MILLE VOLTE
            PRIMA DI FARSI DRAGARE ANCORA LE SACCOCCE
            DALLA BANDA DI REDMOND.
            E PURE LE AZIENDE E LE PUBBLICHE
            AMMINISTRAZIONI E' ORA CHE RIFLETTANO SUI
            CONTRATTI CHE FANNO COL DRAGASACCOCCE E
            SULLE REALI ESIGENZE CHE HANNO.
            GERMANIA, FRANCIA, PER FARE UN ESEMPIO IN
            EUROPA GIA' SI INTERROGANO.
            INTERI GRUPPI BANCARI E FINANZIARI HANNO
            CAMBIATO ARIA E SI SONO ATTREZZATI CON SO/SW
            OPEN SOURCE.
            QUESTO FA PAURA A REDMOND IN QUANTO SINO A
            IERI FACEVA IL BELLO ED IL BRUTTO TEMPO.
            NEGA QUESTO SE HAI ARGOMENTI.Non nego. è vero che microsoft ha caga e cerca di salvarsi con metodi buoni e meno buoni. Poi se la gente preferisce pagare per windows piuttosto che ammazzarsi con linux ci saranno dei motivi no? Se Linux deve fare molta strada dal punto di vista di facilità d'installazione (deve risolvere i problemi di driver ecc.), interfaccia (non è male adesso, ma c'è ancora un po' da fare) e disponibilità software. Purtroppo questi non sono problemi facili da risolvere e finchè ci saranno Windows sarà il SO migliore. Windows 2000/XP è un buon sistema operativo. E io non sono un dragasaccocce che adora microsoft e fa le pompe a bill gates. Io mi immedesimo nell'utente medio e guardo le cosa da un punto di vista neutrale. Al contrario di quello che fai tu. Tu sei il Dragasaccocce di Linus Trovalds.Salute e benessereHal9000PS MA PORCA PUTTANA È COSÌ DIFFICILE SCRIVERE SEGUENDO UN MINIMO DI NETIQUETTE???
        • Anonimo scrive:
          Re: MI CORREGGO
          - Scritto da: Hal9000
          Prima di tutto linux non è affatto esente da
          patch, anzi, solo il kernel viene aggiornato
          ogni paio di settimane.Questa è disinformazione. Se vuoi l'ultima versione del kernel di Linux devi accettare il fatto che sia sottoposta a revisione. Se invece di compilare la 2.4 ti accontenti della 2.2.18, quella va benissimo. Inoltre il kernel di Windows è "preconfezionato" (hai mai sentito di qualcuno che si compila un proprio kernel sotto Windows?) mentre quello di Linux lo puoi adattare in maniera specifica all'hardware della tua macchina (se vuoi, se sai fare, se hai tempo, se ritieni che sia una cosa che ti interessa): questo ovviamente non può che migliorare le prestazioni della macchina stessa.Altrimenti ti tieni un kernel di Linux "preconfezionato" da quale distributore.
        • Anonimo scrive:
          Re: MI CORREGGO

          Prima di tutto linux non è affatto esente da
          patch, anzi, solo il kernel viene aggiornato
          ogni paio di settimane.ahahah, e questo è un difetto? Il kernel aggiornato? Bella mossa ;)
          Certo, linux è più controllabile e questo
          può essere comodo ma a molti non interessa.Ma a molti si, cmq non lo capisci che a "noi" non ci frega nulla che linux si diffonda nella massa, ma è alla MS che sono preoccupati, rileggiti il titolo della notizia e non cambiare discorso.
          Comunque, chi si trova bene con linux resti
          pure con linux, Grazie del permesso, ora sono tranquillo, mi mancava giusto il tuo permesso per installare linux. Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: MI CORREGGO


            Prima di tutto linux non è affatto esente
            da

            patch, anzi, solo il kernel viene
            aggiornato

            ogni paio di settimane.

            ahahah, e questo è un difetto? Il kernel
            aggiornato? Bella mossa ;)No che non è un difetto. Ma se viene aggiornato è anche per correggere i bug, che non sono poi così pochi. Queste sono le tipiche risposte da linuxiani. Se esce un aggiornamento per windows è uno scandalo ma invece per linux un aggiornamento è un pregio...


            Certo, linux è più controllabile e questo

            può essere comodo ma a molti non
            interessa.

            Ma a molti si, cmq non lo capisci che a
            "noi" non ci frega nulla che linux si
            diffonda nella massa, ma è alla MS che sono
            preoccupati, rileggiti il titolo della
            notizia e non cambiare discorso.Io non cambio discorso. E se lo vuoi sapere io non condivido la politica microsoft. Rimango pero' dell'opinione che windows 2000/xp sia il sistema operativo migliore per il home user.


            Comunque, chi si trova bene con linux
            resti

            pure con linux,

            Grazie del permesso, ora sono tranquillo, mi
            mancava giusto il tuo permesso per
            installare linux. Grazie.L'ho detto perchèe qui c'era già chi si stava incazzando, e per dimostrare la mia apertura, al contrario di altri individui ottusi che girano qui.Saluti, e paceHal9000
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

    Ti rendi conto che fare questa affermazione:

    "E se ti lamenti di Windows che crasha di
    qua e di là ti consiglio di dare un'occhiata
    a Windows 2000 o Windows XP. Microsoft ha
    fatto molti passi in avanti, e Windows 2000
    è un sistema molto stabile. Io lo sto usando
    da ormai 2 anni e mezzo, e tranne qualche
    crash agli inizi, dovuti a driver poco
    maturi, qui funziona tutto a meraviglia e
    non ho nessun motivo per passare a linux.
    Anche Windows XP si mostra molto
    promettente"

    è la lampante dimostrazione, a scelta:
    1) della tua ignoranza
    2) della tua malafede

    Se stai usando Win 2000 da due anni e mezzo
    e lo affermi pubblicamente, pretendo la
    presenza di un moderatore oppure
    l'estinzione di default del tuo patrimonio
    genetico.

    Sai qual'è il vero problema?
    L'informatica di massa deve basarsi
    sull'ignoranza crassa dei principi sui quali
    essa stessa si fonda.Ops, scusate mi correggo. 1 anno e mezzo.Comunque non c'è bisogno di rompere i coglioni così subito. Se sono passato a Win2k anche se era già in beta è perchè detesto, come molti altri, Windows 9x/meHal9000
  • Anonimo scrive:
    Re: RICHEISTA DI INFORMAZIONI
    Come diceva dogbert, il cane di dilbert:"grandi aspettative ed un pacchetto di patatine"come diceva un tovagliolo mentre si aspettava un commensale: "non so se mi spiego...."
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
    - Scritto da: Hal9000
    Miiiiiii Alien!

    È la prima volta che entro in sto posto e
    già ti ho notato.

    Prima di tutto, essendo tu profondo
    conoscitore della realtà cibernetica
    dovresti sapere che SCRIVERE IN MAIUSCOLO in
    rete è come un pugno in un occhio.Mi fai venir voglia di scrivere maiuscolo!!!
    Mi sembra che ti stai schierando dalle parti
    di linux e open-source in genere, ma non
    dimostri di capirne un gran che qui dentro.
    Prima di dire che Windows comunque sia è una
    merda e che linux va benissimo per tutti
    dovresti anche renderti conto di quello che
    stai dicendo.

    Windows è nettamente più facile da
    installare e da usareTipo: ho visto un utente che dopo mezza giornata in cui h tentato di installare il mouse (incredibile... installare il mouse ma quando mai... eppure...) l'ha riportato in negozio chiedendo l'aiuto di un tecnico. Ho voisto gente chiamare tecnici perché installavano lo scanner e non andava la srtampante e viceversa. Ho visto gente incasinarsi perché l'installazione di Windows non è andata bene al primo colpo e non potevano più finire di installarlo né potevano deinstallarlo completamente ... e hanno chiamato il tecnico. Facile??? Windows non è un sistema facile proprio per nulla e i tecnici che conosco io lo hanno mandato a fanc...o proprio per questo! Diversi di loro mi hanno detto: «Io non ci metto neanche più mano!» e ti assicuro che non sono pivelli!!! Ma non diciamo fesserie. Facile... e chi l'ha detto! Tu? Ahhhhhhh!Forse Zanichetlli scrivera un vocabolarie in cui la parola facile sarà interpretato "secondo te". Prima di dire facile o difficile ci vuole uno che non abbia mai visto un comp. Gli spieghi le cose. Lasci passare un po' di giorni e glielo fai fare. Se ci riesce quello è facile!
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      - Scritto da: Anna
      - Scritto da: Hal9000

      Miiiiiii Alien!



      È la prima volta che entro in sto posto e

      già ti ho notato.



      Prima di tutto, essendo tu profondo

      conoscitore della realtà cibernetica

      dovresti sapere che SCRIVERE IN MAIUSCOLO
      in

      rete è come un pugno in un occhio.
      Mi fai venir voglia di scrivere maiuscolo!!!


      Mi sembra che ti stai schierando dalle
      parti

      di linux e open-source in genere, ma non

      dimostri di capirne un gran che qui
      dentro.

      Prima di dire che Windows comunque sia è
      una

      merda e che linux va benissimo per tutti

      dovresti anche renderti conto di quello
      che

      stai dicendo.



      Windows è nettamente più facile da

      installare e da usare
      Tipo: ho visto un utente che dopo mezza
      giornata in cui h tentato di installare il
      mouse (incredibile... installare il mouse ma
      quando mai... eppure...) l'ha riportato in
      negozio chiedendo l'aiuto di un tecnico. Ho
      voisto gente chiamare tecnici perché
      installavano lo scanner e non andava la
      srtampante e viceversa. Ho visto gente
      incasinarsi perché l'installazione di
      Windows non è andata bene al primo colpo e
      non potevano più finire di installarlo né
      potevano deinstallarlo completamente ... e
      hanno chiamato il tecnico. Facile??? Windows
      non è un sistema facile proprio per nulla e
      i tecnici che conosco io lo hanno mandato a
      fanc...o proprio per questo! Diversi di loro
      mi hanno detto: «Io non ci metto neanche più
      mano!» e ti assicuro che non sono pivelli!!!
      Ma non diciamo fesserie. Facile... e chi
      l'ha detto! Tu? Ahhhhhhh!
      Forse Zanichetlli scrivera un vocabolarie in
      cui la parola facile sarà interpretato
      "secondo te". Prima di dire facile o
      difficile ci vuole uno che non abbia mai
      visto un comp. Gli spieghi le cose. Lasci
      passare un po' di giorni e glielo fai fare.
      Se ci riesce quello è facile!Uh, sono daccordo , penso che il problema principale sia dovuto al fatto che la maggior parte degli utenti windows , conosca le funzioni basiche, ( apri browser, lancia office ecc. ) funzione che puoi fare benissimo anche sotto linux, ma non sono molti quelli che hanno voglia di mettersi a imparare qualcosa su un'altro OS, oltretutto il 90% ( stima personale ) dell'utenza casalinga per windoz, office e compagnia bella non ha cacciato manco una lira, quindi.....Comunque sicuramente NT4 e W2K sono più stabili dei W9X ecc.. e in futuro "forse" le cose miglioreranno ma questo è comunque rapportato a quello che ti aspetti da un sistema operativo, ioper esempio sotto W2k ( servipaccato ) sviluppo ( a scopo amatoriale ) motori grafici 3d basati su DX8 e opengl in VisualC e VisualBasic e lo blocco o mi si riavvia almeno 1 o 2 volte ogni paio d'ore di lavoro intensivo. :(
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      donne e informatica non vanno d'accordo, tornatene a fare la calzetta- Scritto da: Anna
      - Scritto da: Hal9000

      Miiiiiii Alien!



      È la prima volta che entro in sto posto e

      già ti ho notato.



      Prima di tutto, essendo tu profondo

      conoscitore della realtà cibernetica

      dovresti sapere che SCRIVERE IN MAIUSCOLO
      in

      rete è come un pugno in un occhio.
      Mi fai venir voglia di scrivere maiuscolo!!!


      Mi sembra che ti stai schierando dalle
      parti

      di linux e open-source in genere, ma non

      dimostri di capirne un gran che qui
      dentro.

      Prima di dire che Windows comunque sia è
      una

      merda e che linux va benissimo per tutti

      dovresti anche renderti conto di quello
      che

      stai dicendo.



      Windows è nettamente più facile da

      installare e da usare
      Tipo: ho visto un utente che dopo mezza
      giornata in cui h tentato di installare il
      mouse (incredibile... installare il mouse ma
      quando mai... eppure...) l'ha riportato in
      negozio chiedendo l'aiuto di un tecnico. Ho
      voisto gente chiamare tecnici perché
      installavano lo scanner e non andava la
      srtampante e viceversa. Ho visto gente
      incasinarsi perché l'installazione di
      Windows non è andata bene al primo colpo e
      non potevano più finire di installarlo né
      potevano deinstallarlo completamente ... e
      hanno chiamato il tecnico. Facile??? Windows
      non è un sistema facile proprio per nulla e
      i tecnici che conosco io lo hanno mandato a
      fanc...o proprio per questo! Diversi di loro
      mi hanno detto: «Io non ci metto neanche più
      mano!» e ti assicuro che non sono pivelli!!!
      Ma non diciamo fesserie. Facile... e chi
      l'ha detto! Tu? Ahhhhhhh!
      Forse Zanichetlli scrivera un vocabolarie in
      cui la parola facile sarà interpretato
      "secondo te". Prima di dire facile o
      difficile ci vuole uno che non abbia mai
      visto un comp. Gli spieghi le cose. Lasci
      passare un po' di giorni e glielo fai fare.
      Se ci riesce quello è facile!
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        - Scritto da: Wilmosmaiorum
        donne e informatica non vanno d'accordo,
        tornatene a fare la calzettaSmettila di provocare la mia vanità e la mia boria: la gente ignorante come te a volte può farmi credere di essere un genio!
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        Ignoranza/presunzione e pseudo esperti vanno d'accordo invece, a quanto vedo.- Scritto da: Wilmosmaiorum
        donne e informatica non vanno d'accordo,
        tornatene a fare la calzetta

        - Scritto da: Anna
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

      Tipo: ho visto un utente che dopo mezza
      giornata in cui h tentato di installare il
      mouse (incredibile... installare il mouse ma
      quando mai... eppure...) l'ha riportato in
      negozio chiedendo l'aiuto di un tecnico. Ho
      voisto gente chiamare tecnici perché
      installavano lo scanner e non andava la
      srtampante e viceversa. Ho visto gente
      incasinarsi perché l'installazione di
      Windows non è andata bene al primo colpo e
      non potevano più finire di installarlo né
      potevano deinstallarlo completamente ... e
      hanno chiamato il tecnico. Facile??? Windows
      non è un sistema facile proprio per nulla e
      i tecnici che conosco io lo hanno mandato a
      fanc...o proprio per questo! Diversi di loro
      mi hanno detto: «Io non ci metto neanche più
      mano!» e ti assicuro che non sono pivelli!!!
      Ma non diciamo fesserie. Facile... e chi
      l'ha detto! Tu? Ahhhhhhh!
      Forse Zanichetlli scrivera un vocabolarie in
      cui la parola facile sarà interpretato
      "secondo te". Prima di dire facile o
      difficile ci vuole uno che non abbia mai
      visto un comp. Gli spieghi le cose. Lasci
      passare un po' di giorni e glielo fai fare.
      Se ci riesce quello è facile!Mi scusi. Non volevo offenderla...Parlo per esperienza, le mie installazioni di windows hanno sempre funzionato al primo colpo, sarà anche un po' di fortuna... ma io mi munisco sempre di driver e bios aggiornati prima di procedere... e per quanto riguarda il mouse, mah... non vedo che problemi possa dare. Un ps/2 è un ps/2, un seriale è un seriale, un usb è un usb...Quando avevo SuSE 5.1 non mi andava la scheda grafica, il modem, la scheda audio.Poi con SuSE 7.0 (kernel 2.2) linux neanche partiva perchè non supportava il mio controller ide, e a installare il 2.4 ho dovuto aggiornare mille cose e strusare nelle configurazioni per riuscire a sentire un suono uscire dalle casse, una connessione internet rimanere attaccata, e la stampante funziona solo in b/n e molto lenta. Tra l'altro se attacco il mouse alla porta USB in linux non funziona. E non sono un pirla.In windows funziona tutto subito, caso mai si installano eventuali driver aggiornati.Ci sono casi e casi, ma spero che ti renda conto anche tu che installare linux è un altro paio di maniche rispetto a windows.Il sistema più facile è forse MacOS, anche perchè quella merda di Apple detiene il monopolio sull'hardware, quindi non ci sono troppi problemi di driver e cose simili perchè tutto è su misura. Non nutro una grande simpatia verso Apple, quindi non entro in argomento.Linux comunque si colloca all'ultimo posto in quanto a semplicità. Una volta installato va già un po' meglio, ma l'utente medio sicuramente preferisce Windows (su macchine x86).Hal9000
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

        Parlo per esperienza, le mie installazioni
        di windows hanno sempre funzionato al primoma che bravo bambino, complimenti..
        Quando avevo SuSE 5.1 non mi andava laChe kernel aveva la 5.1? Quando è uscita?Secondo me sei un pretoriano che fa finta di aver porvato linux quando in realtà l'ha appena installato (forse).
        Ci sono casi e casi, ma spero che ti renda
        conto anche tu che installare linux è un
        altro paio di maniche rispetto a windows.Spero anche che tu faccia lo stesso all'inverso, perchè per esempio non ti sfiora l'idea che se tu da quando hai usato la prima volta il pc, avessi usato linux, e ora ti facessero cambiare verso MS, forse lo troveresti più difficile?Nessuno poi nega che effettivamente sia un po più elaborato, ma definirlo difficile mi sembra troppo.Mai installato NetBSD? Quello è difficile. Le installazioni moderne di linux sono da bambini.
        Il sistema più facile è forse MacOS, anche
        perchè quella merda di Apple detiene il
        monopolio sull'hardware, quindi non ci sono
        troppi problemi di driver e cose simili
        perchè tutto è su misura. Non nutro una
        grande simpatia verso Apple, quindi non
        entro in argomento.Ecco, non entrarci, che da buon pretoriano di redmond odi tutto quello non-MS, è meglio non entrare in argomento, giusto.Con simpatia.Landro.
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili


          Parlo per esperienza, le mie installazioni

          di windows hanno sempre funzionato al
          primo

          ma che bravo bambino, complimenti..Grazie :)


          Quando avevo SuSE 5.1 non mi andava la

          Che kernel aveva la 5.1? Quando è uscita?
          Secondo me sei un pretoriano che fa finta di
          aver porvato linux quando in realtà l'ha
          appena installato (forse).Ho a casa la scatola, non mi ricordo. Era una 2.0.x. Anche se ho provato linux già qualche anno fa l'ho usato poco, sempre a causa del mancato supporto delle periferiche che avevo.

          Ci sono casi e casi, ma spero che ti renda

          conto anche tu che installare linux è un

          altro paio di maniche rispetto a windows.

          Spero anche che tu faccia lo stesso
          all'inverso, perchè per esempio non ti
          sfiora l'idea che se tu da quando hai usato
          la prima volta il pc, avessi usato linux, e
          ora ti facessero cambiare verso MS, forse lo
          troveresti più difficile?Assolutamente no. Non dico che linux sia difficilissimo, ma se installo windows 2000 con un paio di click e invece in linux devo scaricarmi il kernel nuovo con relative modutils solo per farlo partire, installare a mano la scheda audio e il mouse perchè non vanno da soli ecc. mi girano un po' le scatole.
          Nessuno poi nega che effettivamente sia un
          po più elaborato, ma definirlo difficile mi
          sembra troppo.Vabbè, difficile difficile non è. Dipende anche dalle circostanze.
          Mai installato NetBSD? Quello è difficile.
          Le installazioni moderne di linux sono da
          bambini.Mai provato. Sarà.

          Il sistema più facile è forse MacOS, anche

          perchè quella merda di Apple detiene il

          monopolio sull'hardware, quindi non ci
          sono

          troppi problemi di driver e cose simili

          perchè tutto è su misura. Non nutro una

          grande simpatia verso Apple, quindi non

          entro in argomento.

          Ecco, non entrarci, che da buon pretoriano
          di redmond odi tutto quello non-MS, è meglio
          non entrare in argomento, giusto.Qui dici stronzate. Io non odio tutto ciò che non è ms. Non odio linux, non odio unix in genere. Ma in fondo non odio neanche la apple. CiaoHal
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

        Il sistema più facile è forse MacOS, anche
        perchè quella merda di Apple detiene il
        monopolio sull'hardware, quindi non ci sono
        troppi problemi di driver e cose simili
        perchè tutto è su misura. Non nutro una
        grande simpatia verso Apple, quindi non
        entro in argomento.Come mai? Io ho sempre sentito che i computer della Apple sono molto piu' veloci di quelli x86 perke' posseggono un'architettura migliore... Ed inoltre da quello che so MacOS e' oltre che piu' facile molto piu' stabile dei normali Windows; non ho mai provato un Macintosh quindi non ho potuto constatare di persona, ma ho visto benchamrks (indipendenti, non fatti dalla Apple stessa) nei quali i PC Apple doppiavano quelli x86! E tra l'altro, gia' il fatto che abbiano gia' inserito nel mercato consumer un processore a 64 bit... (il G4).bye
  • Anonimo scrive:
    Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

    Per concludere penso che gente come te non
    fa altro che far fare figure di merda ai
    sostenitori di gnu/linux. Se proprio vuoi
    favorire linux e l'open-source allora è
    meglio che stai zitto e che fai emergere i
    fatti, non le cazzate per coprire la tua
    ignoranza.Pienamente d'accordo. Se tempo fa volevo provare ad installare il pinguino, sentirmi dato dell'ignorante continuamente mi ha fatto cambiare idea. Tenetevelo il vostro coso.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili

      Pienamente d'accordo. Se tempo fa volevo
      provare ad installare il pinguino, sentirmi
      dato dell'ignorante continuamente mi ha
      fatto cambiare idea. Tenetevelo il vostro
      coso.Beh, penso che mi hai frainteso. Mica ho detto che chi prova linux è ignorante. E' che non ho visto un'argomentazione interessante e che stia in piedi da parte di Alien. Non fa altro che sparare cazzate.In fondo provare linux è un esperienza da fare, soprattutto per chi piace strusare e adora le sfide personali. Anch'io ho linux. Comunque, un consiglio: sempre mantenere una partizione windows a portata di mano.Hal9000
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
        Scusami, non mi sono espresso bene. Mi sentivo stufo di essere additato come ignorante dai linuxiari.Ciao.- Scritto da: Hal9000

        Pienamente d'accordo. Se tempo fa volevo

        provare ad installare il pinguino,
        sentirmi

        dato dell'ignorante continuamente mi ha

        fatto cambiare idea. Tenetevelo il vostro

        coso.

        Beh, penso che mi hai frainteso. Mica ho
        detto che chi prova linux è ignorante. E'
        che non ho visto un'argomentazione
        interessante e che stia in piedi da parte di
        Alien. Non fa altro che sparare cazzate.
        In fondo provare linux è un esperienza da
        fare, soprattutto per chi piace strusare e
        adora le sfide personali. Anch'io ho linux.
        Comunque, un consiglio: sempre mantenere una
        partizione windows a portata di mano.
        Hal9000
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
          Sbagliato, DA ALIEN.Che come ha detto ha ancora software MS installato e lo pensa di eliminare fra un anno (non è una critica, solo una constatazione che non è sicuramente un duro e puro come vuol far credere). Secondo me è semplicemente uno che si sente fico perchè non è nella massa, ma è l'ultimo arrivato di fatto.- Scritto da: Ciao



          Scusami, non mi sono espresso bene. Mi
          sentivo stufo di essere additato come
          ignorante dai linuxiari.
          Ciao.
          - Scritto da: Hal9000


          Pienamente d'accordo. Se tempo fa
          volevo


          provare ad installare il pinguino,

          sentirmi


          dato dell'ignorante continuamente mi ha


          fatto cambiare idea. Tenetevelo il
          vostro


          coso.



          Beh, penso che mi hai frainteso. Mica ho

          detto che chi prova linux è ignorante. E'

          che non ho visto un'argomentazione

          interessante e che stia in piedi da parte
          di

          Alien. Non fa altro che sparare cazzate.

          In fondo provare linux è un esperienza da

          fare, soprattutto per chi piace strusare e

          adora le sfide personali. Anch'io ho
          linux.

          Comunque, un consiglio: sempre mantenere
          una

          partizione windows a portata di mano.

          Hal9000
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      - Scritto da: Ciao


      Per concludere penso che gente come te non

      fa altro che far fare figure di merda ai

      sostenitori di gnu/linux. Se proprio vuoi

      favorire linux e l'open-source allora è

      meglio che stai zitto e che fai emergere i

      fatti, non le cazzate per coprire la tua

      ignoranza.

      Pienamente d'accordo. Se tempo fa volevo
      provare ad installare il pinguino, sentirmi
      dato dell'ignorante continuamente mi ha
      fatto cambiare idea. Tenetevelo il vostro
      coso.Bestia, come sai scegliere!!! E tu ti fai condizionare nelle tue scelte da quello che gli altri ti dicono. Alla faccia della convinzione. Cmq leggo che molti criticano dicendo parole senza tirar fuori dati, numeri alla mano che provino le proprie convinzioni. E' facile dire questo fa così e colà. Bisogna provarle le cose facendo nomi e riferendo prove tangibili, provabili sul campo, tecnologicamente dimostrabili allora, e solo allora, parlando con logica un commento ha senso, è maturo, è convinto e, soprattutto, è un commento di chi la scritto e non di chi lo ha immaginato come vero!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN: dedicato a te e ai tuoi simili
      Bhè gia se ti fai condizionare da qualcuno per una tua scelta, e a maggior ragione se quel qualcuno esagera palesemente (perchè MS non esagera definendoci spazzatura????) sei in torto.- Scritto da: Ciao


      Per concludere penso che gente come te non

      fa altro che far fare figure di merda ai

      sostenitori di gnu/linux. Se proprio vuoi

      favorire linux e l'open-source allora è

      meglio che stai zitto e che fai emergere i

      fatti, non le cazzate per coprire la tua

      ignoranza.

      Pienamente d'accordo. Se tempo fa volevo
      provare ad installare il pinguino, sentirmi
      dato dell'ignorante continuamente mi ha
      fatto cambiare idea. Tenetevelo il vostro
      coso.


      Ciao
  • Anonimo scrive:
    ALIEN!!!! "Cribbio"!!. Rispondi alla domanda!
    Come riesci a produrre soldi con il tuo computer??????
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN!!!!
      - Scritto da: Alex

      Come riesci a produrre soldi con il tuo
      computer??????CI LAVORO PUTTANA EVA, CI LAVORO DALLA MATTINA ALLA SERA SUI MIEI 4 COMPUTERS IN RETE, COME CAZZO CREDI CHE RIESCA A FARMI I MIEI 4 SOLDI??MA CHE CAZZO DI DOMANDA E'??!!!!E STO' BUTTANDO FUORI COMPLETAMENTE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND DA TUTTI I MIEI COMPUTERS E LAVORARCI SOPRA TUTTI ESCLUSIVAMENTE CON LINU.PER ORA HO INSTALLATO UNA RED-HAT 6.2 ED UNA MANDTAKE 7.2, PENSO CHE TRA 1 ANNO MAX SOSTITUIRO' COMPLETAMENTE E DIFINITIVAMENTE I DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALIEN!!!!
        A cosa ti servono i tuoi 4 computers!?!?!?Ti faccio un po di esempi.1) Fai girare sul piu' grosso un server dedicato quake3 e affitti a ore gli altri 3 per far divertire i tuoi clienti. Ok per linux.2) Sei connesso a 10mbits e i tuoi 4 computers gestiscono altrettanti servers Web Mail FTP o altro.I soldi arrivano dai professionisti i quali ti danno annualmente 1 milione a testa per avere un servizio di qualita' che altri non possono dare.Ok per linux.3) Scrivi software commerciale sia per windows che per unix. Ok per Linux e Windows.- Scritto da: Alien... PENSO CHE TRA 1 ANNO MAX
        SOSTITUIRO' COMPLETAMENTE E DIFINITIVAMENTE
        I DRAGASACCOCCE DI REDMOND.Quindi non ne puoi fare a meno?Sappi che mi sei simpatico :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ALIEN!!!!
          - Scritto da: Alex
          A cosa ti servono i tuoi 4 computers!?!?!?

          Ti faccio un po di esempi.

          1) Fai girare sul piu' grosso un server
          dedicato quake3 e affitti a ore gli altri 3
          per far divertire i tuoi clienti.
          Ok per linux.

          2) Sei connesso a 10mbits e i tuoi 4
          computers gestiscono altrettanti servers Web
          Mail FTP o altro.
          I soldi arrivano dai professionisti i quali
          ti danno annualmente 1 milione a testa per
          avere un servizio di qualita' che altri non
          possono dare.
          Ok per linux.

          3) Scrivi software commerciale sia per
          windows che per unix.
          Ok per Linux e Windows.

          - Scritto da: Alien
          ... PENSO CHE TRA 1 ANNO MAX

          SOSTITUIRO' COMPLETAMENTE E
          DIFINITIVAMENTE

          I DRAGASACCOCCE DI REDMOND.


          Quindi non ne puoi fare a meno?ANCORA X 1 PELO CHIAMATO CAD, MA SENTO L'ODORE CHE SI AVVICINA PURE IL MOMENTO DI QUELLO.
          Sappi che mi sei simpatico :)Alien NON VUOLE ESSERE SIMPATICO.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            ok, non mi sei piu' simpatico.non rispondi e quindi deduco che non usi linux per scopi professionali.Quindi il consiglio di passare tutti a linux arriva da una persona che manco ci lavora.Se sei in grado di dare delle motivazioni professionalmente parla.. in caso contrari stai zitto. Potrebbe esserci qualcuno che ci crede a quello che dici... potresti fare dei danni.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            - Scritto da: Alex
            ok, non mi sei piu' simpatico.

            non rispondi e quindi deduco che non usi
            linux per scopi professionali.

            Quindi il consiglio di passare tutti a linux
            arriva da una persona che manco ci lavora.

            Se sei in grado di dare delle motivazioni
            professionalmente parla.. in caso contrari
            stai zitto. Potrebbe esserci qualcuno che ci
            crede a quello che dici... potresti fare dei
            danni.Taci tu serpe malefico, l'unico danno che puo fare è alle tasche di bill gates, ma non certo allla concorrenza sul mercato software
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!

            Taci tu serpe malefico, l'unico danno che
            puo fare è alle tasche di bill gates, ma non
            certo allla concorrenza sul mercato softwareeheheh.. Bill Gates se ne fotte di me, di alien e di te. I danni che puo' fare una persona come alien, e' consigliare linux a chi invece non potrebbe assolutamente usarlo per scopi professionali.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            - Scritto da: Alex

            Taci tu serpe malefico, l'unico danno che

            puo fare è alle tasche di bill gates, ma
            non

            certo allla concorrenza sul mercato
            software

            eheheh..
            Bill Gates se ne fotte di me, di alien e di
            te. I danni che puo' fare una persona come
            alien, e' consigliare linux a chi invece non
            potrebbe assolutamente usarlo per scopi
            professionali.LINUX E' USABILISSIMO PER SCOPI PROFESSIONALI, NE' PIU' NE' MENO DEL SO DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND; ANZI MEGLIO.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            Questa l'avevo persa...
            LINUX E' USABILISSIMO PER SCOPI
            PROFESSIONALI, NE' PIU' NE' MENO DEL SO DEL
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND; ANZI MEGLIO.Sei una contraddizione.... nemmeno tu usi linux lavorare.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            - Scritto da: Alex
            ok, non mi sei piu' simpatico.E CHI SE NE FREGA.

            non rispondi e quindi deduco che non usi
            linux per scopi professionali.NON PARLO DEI MIEI AFFARI CON ESTRANEI.

            Quindi il consiglio di passare tutti a linux
            arriva da una persona che manco ci lavora.DEDUCO CHE PROPRIO NON CAPISCI UNA MAZZA.VUOI SAPERE DOVE USO LINUX? ...... IN INTERNET ED IN TUTTI GLI ALTRI LAVORI DI UFFICIO FUORCHE' IL CAD PER POCO ANCORA.CI SEI O CI FAI TE?!!!

            Se sei in grado di dare delle motivazioni
            professionalmente parla.. in caso contrari
            stai zitto. Potrebbe esserci qualcuno che ci
            crede a quello che dici... potresti fare dei
            danni.NON ACCETTO DI SENTIRMI DIRE DI STARE ZITTO DA NESSUNO, FIGURIAMOCI DA UN PRETORIANO DI REDMOND TRAVESTITO DA LINUX.Bye from Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            - Scritto da: Alien
            NON PARLO DEI MIEI AFFARI CON ESTRANEI.ahah, pero' vuoi insegnarci cosa dobbiamo usare.
            DEDUCO CHE PROPRIO NON CAPISCI UNA MAZZA.
            VUOI SAPERE DOVE USO LINUX? ...... IN
            INTERNET ED IN TUTTI GLI ALTRI LAVORI DI
            UFFICIO FUORCHE' IL CAD PER POCO ANCORA.
            CI SEI O CI FAI TE?!!!Quindi ricavi i soldi con quei sistemi per guadagnare su internet? Banner e simili?




            Se sei in grado di dare delle motivazioni

            professionalmente parla.. in caso contrari

            stai zitto. Potrebbe esserci qualcuno che
            ci

            crede a quello che dici... potresti fare
            dei

            danni.
            NON ACCETTO DI SENTIRMI DIRE DI STARE ZITTO
            DA NESSUNO, FIGURIAMOCI DA UN PRETORIANO DI
            REDMOND TRAVESTITO DA LINUX.E tu un anonimo presuntuoso viziato.
          • Anonimo scrive:
            Bill Gates verra' clonato. (crepera' 2 volte)
            Ci ho riflettuto 21 secondi, le alternative che ho trovato sono:gestisce siti porno con immagini 3D di Lucrezia Borgia.pulisce i case dei computer di famosi architettiusa Autocad per calcolare il massimo volume occupato dalle vivande nell'Happy Mealdisegna in CAD le sorprese degli ovetti Kinderpazzo paranoico senza cervello!
          • Anonimo scrive:
            Re: ALIEN!!!!
            - Scritto da: Alien
            REDMOND TRAVESTITO DA LINUX.Se fosse travestito da Snoopy userebbe la macchina da scrivere e sarebbe molto più calmo!!!
  • Anonimo scrive:
    il pc non usa windows? va denunciato...dal sito ti
    dal sito www.tiscalinet.it -
    tecnologiaIl tabloid londinese "The Register" afferma che tutti i rivenditori di pc che denunciano l'apparizzione sulmercato di un pc senza windows ottengonopunti "fedeltà" convertibili in premi egadget firmati microsoft.......!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: il pc non usa windows? va denunciato...dal sito ti
      - Scritto da: ti spiezzo in tre
      dal sito www.tiscalinet.it -
      tecnologia
      Il tabloid londinese "The Register"
      afferma che tutti i rivenditori di pc
      che denunciano l'apparizzione sul
      mercato di un pc senza windows ottengono
      punti "fedeltà" convertibili in premi e
      gadget firmati microsoft.......!!!!!!!E UN CALCIO IN CULO DA Alien.
  • Anonimo scrive:
    Pretendo l'abolizione del GPL
    Io vendo gasolio e ultimamente la concorrenza è spietata.Quindi credo che il gpl vada abolito perche chi estrare petrolio ha dei costi, e va pagato quanto dico io.Chiedero al governo di impedire la costruzione di impianti a gpl e di auto a gpl perche consumano meno e non inquinano quindi sono antiamericane ed anche un po anti-italiane. Dopotutto se solo l'1% di italiani usa il gpl (e gli sta bene avere prestazioni e costi minori) è perche crackano il fofware.meditate gente meditate
    • Anonimo scrive:
      Re: Pretendo l'abolizione del GPL
      - Scritto da: giannonet
      Io vendo gasolio e ultimamente la
      concorrenza è spietata.
      Quindi credo che il gpl vada abolito perche
      chi estrare petrolio ha dei costi, e va
      pagato quanto dico io.
      Chiedero al governo di impedire la
      costruzione di impianti a gpl e di auto a
      gpl perche consumano meno e non inquinano
      quindi sono antiamericane ed anche un po
      anti-italiane. Dopotutto se solo l'1% di
      italiani usa il gpl (e gli sta bene avere
      prestazioni e costi minori) è perche
      crackano il fofware.
      meditate gente meditateUHA UHA UHA UHA UHA UAHRGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGMI SA CHE QUEL GPL TI SCOPPIERA' TRA LE GAMBE E TI PROIETTERA' SULLA ISS ASSIEME AL DRAGASACCOCCE DI REDMOND
    • Anonimo scrive:
      Re: Pretendo l'abolizione del GPL
      La differenza e' che Linux inquina le menti.Guardate Alien nonstante la sua giovane eta' come si e' ridotto. :)- Scritto da: giannonet
      Io vendo gasolio e ultimamente la
      concorrenza è spietata.
      Quindi credo che il gpl vada abolito perche
      chi estrare petrolio ha dei costi, e va
      pagato quanto dico io.
      Chiedero al governo di impedire la
      costruzione di impianti a gpl e di auto a
      gpl perche consumano meno e non inquinano
      quindi sono antiamericane ed anche un po
      anti-italiane. Dopotutto se solo l'1% di
      italiani usa il gpl (e gli sta bene avere
      prestazioni e costi minori) è perche
      crackano il fofware.
      meditate gente meditate
      • Anonimo scrive:
        Re: Pretendo l'abolizione del GPL
        - Scritto da: Alex
        La differenza e' che Linux inquina le menti.
        Guardate Alien nonstante la sua giovane eta'
        come si e' ridotto. :)ah ah ah ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhHO GIA' DESCRITTO LA MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND, VATTELA A RILEGGERE, CI SEI DENTRO IN PIENO, GRASSO, BRUTTO E PURE PELATO.BRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR CHE SCHIFO.NIENTE DA FARE NEMMENO CON UNA RIFORMATTAZIONE A BASSO LIVELLO DEL CERVELLO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Pretendo l'abolizione del GPL


          GRASSO, BRUTTO E PURE PELATO.Bravo Alien, attacca i grassi. Complimenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Pretendo l'abolizione del GPL
            - Scritto da: Ciccione


            GRASSO, BRUTTO E PURE PELATO.

            Bravo Alien, attacca i grassi. Complimenti.AHOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOMICA SONO CELENTANO IO.A ME I CICCIONI SONO SIMPATICISSIMI, SOLE CHE NON DEVONO ESSERE PRETORIANI DI REDMOND.Ciao, non Te la devi prendere, mi dispiace se Ti senti offeso.Alien ama tutto il suo prossimo, escluso quelli che sai.
        • Anonimo scrive:
          Re: Pretendo l'abolizione del GPL

          HO GIA' DESCRITTO LA MORFOLOGIA DEL
          PRETORIANO DI REDMOND, VATTELA A RILEGGERE,
          CI SEI DENTRO IN PIENO, GRASSO, BRUTTO E
          PURE PELATO.
          BRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR CHE SCHIFO.
          NIENTE DA FARE NEMMENO CON UNA
          RIFORMATTAZIONE A BASSO LIVELLO DEL
          CERVELLO.
          Incredibile! Di gente che ragiona a luoghi comuni cone Alien non pensavo ne esistesse più! Senza offesa, Alien, ma impegnati un po' di più! Tutte qui le offese che puoi tirar fuori? Siamo in un sito web, per una discussione riguardante il mondo informatico, e mi salti fuori con ste offese da perfetto cittadino integrato nel sistema (solo loro per offendere dicono a uno Grasso, Brutto e Pelato) che ormai neppur ei bambini dell'asilo usano più (ormai per offendere uno si preferisce la politica, da più spunti)!Incredibile....
      • Anonimo scrive:
        Re: Pretendo l'abolizione del GPL
        Anche windows inquina le menti, pero linux non svuota il portafoglio :o)- Scritto da: Alex
        La differenza e' che Linux inquina le menti.
        Guardate Alien nonstante la sua giovane eta'
        come si e' ridotto. :)

        - Scritto da: giannonet

        Io vendo gasolio e ultimamente la

        concorrenza è spietata.

        Quindi credo che il gpl vada abolito
        perche

        chi estrare petrolio ha dei costi, e va

        pagato quanto dico io.

        Chiedero al governo di impedire la

        costruzione di impianti a gpl e di auto a

        gpl perche consumano meno e non inquinano

        quindi sono antiamericane ed anche un po

        anti-italiane. Dopotutto se solo l'1% di

        italiani usa il gpl (e gli sta bene avere

        prestazioni e costi minori) è perche

        crackano il fofware.

        meditate gente meditate

        • Anonimo scrive:
          Re: Pretendo l'abolizione del GPL
          - Scritto da: giannonet
          Anche windows inquina le menti, pero linux
          non svuota il portafoglio :o)CAZZO, FINALMENTE TI SENTO DIRE UNA COSA SENSATA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Pretendo l'abolizione del GPL
            M aperche quella sul gpl non è sensata? Una metafora del genere non è da tutti (specie per me :o))- Scritto da: Alien


            - Scritto da: giannonet

            Anche windows inquina le menti, pero linux

            non svuota il portafoglio :o)
            CAZZO, FINALMENTE TI SENTO DIRE UNA COSA
            SENSATA.
  • Anonimo scrive:
    Informatevi
    Voi che scrivete tanto GPL forse e meglio che prima vi informate su cosa esattamente e una licenza gpl e poi confrontarla con le licenze Microsoft o altre Major che vendono a prezzi altissimi i loro prodotti.Forse vi renderete conto che la garanzia di una licenza a pagamento da forse meno garanzie di una gpl e comunque e preferibile incachiarsi per un software GPL con bug che per un software da 2.000.000£ con bug.Le patch per entrambi si trovano allo stesso modo ma quelle per GPL funzionano meglio proprio perche chi sviluppa GPL lo fa piu per fede che per denaro
    • Anonimo scrive:
      Re: Informatevi
      - Scritto da: MadMax
      Voi che scrivete tanto GPL forse e meglio
      che prima vi informate su cosa esattamente e
      una licenza gpl e poi confrontarla con le
      licenze Microsoft o altre Major che vendono
      a prezzi altissimi i loro prodotti.
      Forse vi renderete conto che la garanzia di
      una licenza a pagamento da forse meno
      garanzie di una gpl e comunque e preferibile
      incachiarsi per un software GPL con bug che
      per un software da 2.000.000£ con bug.
      Le patch per entrambi si trovano allo stesso
      modo ma quelle per GPL funzionano meglio
      proprio perche chi sviluppa GPL lo fa piu
      per fede che per denaro concordo a pieno...ma cosa ci vuoi fare...certa gente ha le orecchie tappate e gli occhi coperti da i $...
  • Anonimo scrive:
    mahatma ghandi
    First they ignore youthen they laugh youthen they fight youthen you win
    • Anonimo scrive:
      Re: mahatma ghandi
      - Scritto da: ghandi
      First they ignore you
      then they laugh you
      then they fight you
      then you winSi ma poi non è vissuto molto a lungo dopo tutte quelle mazzate, e sciperi della fame vari...
      • Anonimo scrive:
        Re: mahatma ghandi
        Guarda che l'hanno ucciso i nazionalisti islamici.E questo dopo che senza alzare un dito ha ottenuto l'indipendenza dell'India.Giusto per chiarire perche' quel motto di Gandhi non e' teoria...- Scritto da: giannonet


        - Scritto da: ghandi

        First they ignore you

        then they laugh you

        then they fight you

        then you win

        Si ma poi non è vissuto molto a lungo dopo
        tutte quelle mazzate, e sciperi della fame
        vari...
  • Anonimo scrive:
    Per i pretoriani di REDMOND (Vai Alien!)
    In onore del Profeta (alias Alien) scriverò tutto in maiuscolo, in modo che le orecchie dei pretoriani di Redmond possano ripulirsi con l'azione ripulente di un buon urlo digitale.MA VI RENDETE CONTO CHE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND E LA SUA FABBRICA DI CANCRO HANNO COME SCOPO FINALE SOLO IL FARVI LA CRESTA, LO SPREMERVI SOLDI? IL SOFTWARE DERIVANTE DA LICENZE DI TIPO FREE E' INVECE LIBERO, SI PUO' DISTRIBUIRE, CAMBIARE PER ADATTARLO ALLE PROPRIE ESIGENZE, SENZA CHE QUESTO SI IMPOSSESSI DELLA VOSTRA VITA. DIETRO IL SOFTWARE FREE C'E' LA VOGLIA DI CAMBIARE QUALCOSA, DI DIRE: SI PUO' FARE ANCHE SENZA DENARO, CON UNO SFORZO COMUNE E COLLETTIVO.I COMPUTER OGGI SONO UNA NATURALE ESTENSIONE DELLE POSSIBILITA' DELL'UOMO, PERMETTONO DI ELABORARE INFORMAZIONE E COMUNICARE. I SOFTWARE CHE PERMETTONO QUESTO DOVREBBERO ESSERE PATRIMONIO DELL'UMANITA', COME LE SCOPERTE SCIENTFICHE CHE NEL CORSO DI MILLENNI DI STORIA HANNO SEMPRE PERMESSO DI PROSEGUIRE NEL PROGRESSO."If I have been able to see further,it was only because I stood on the shoulders of giants" (NEWTON), PER I PRETORIANI CHE NON SANNO L'INGLESE: SE HO POTUTO VEDERE LONTANO E' STATO SOLO PERCHE' HO POTUTO STARE IN PIEDI SULLE SPALLE DEI GIGANTI (=GLI SCIENZIATI PRIMA DI LUI).UN ATTACCO COSI' SCONSIDERATO AD UNA PRATICA CHE E' SEMPRE ESISTITA, LA COMUNIONE E LO SCAMBIO DI SAPERE, (E CHE COMUNQUE NESSUNO OBBLIGA A SCEGLIERE: LA LICENZA GPL E' SOLO PER CHI LA VUOLE) FA CAPIRE QUANTO SIA BASSO E INSOPPORTABILE IL PUNTO DI VISTA DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, A CAPO DELLA SUA FABBRICA DI CANCRO. NON SA PIU' CHE PESCI PIGLIARE, SI TROVA COSTRETTO AD ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI E A RACCONTARE UNA COSA PER UN'ALTRA, PER SALVARE LA SUA STUPIDA FABBRICHETTA DI CANCRO SITA A REDMOND.SVEGLIATEVI O PRETORIANI, TRADITE IL DRAGASACCOCCE E CONVERTITE QUELLI COME VOI.A MAN AGAINST CANCER
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i pretoriani di REDMOND (Vai Alien!)
      - Scritto da: SAY NO TO MICROCANCER!
      In onore del Profeta (alias Alien) scriverò
      tutto in maiuscolo, in modo che le orecchie
      dei pretoriani di Redmond possano ripulirsi
      con l'azione ripulente di un buon urlo
      digitale.

      MA VI RENDETE CONTO CHE IL DRAGASACCOCCE DI
      REDMOND E LA SUA FABBRICA DI CANCRO HANNO
      COME SCOPO FINALE SOLO IL FARVI LA CRESTA,
      LO SPREMERVI SOLDI? IL SOFTWARE DERIVANTE DA
      LICENZE DI TIPO FREE E' INVECE LIBERO, SI
      PUO' DISTRIBUIRE, CAMBIARE PER ADATTARLO
      ALLE PROPRIE ESIGENZE, SENZA CHE QUESTO SI
      IMPOSSESSI DELLA VOSTRA VITA. DIETRO IL
      SOFTWARE FREE C'E' LA VOGLIA DI CAMBIARE
      QUALCOSA, DI DIRE: SI PUO' FARE ANCHE SENZA
      DENARO, CON UNO SFORZO COMUNE E COLLETTIVO.
      I COMPUTER OGGI SONO UNA NATURALE ESTENSIONE
      DELLE POSSIBILITA' DELL'UOMO, PERMETTONO DI
      ELABORARE INFORMAZIONE E COMUNICARE. I
      SOFTWARE CHE PERMETTONO QUESTO DOVREBBERO
      ESSERE PATRIMONIO DELL'UMANITA', COME LE
      SCOPERTE SCIENTFICHE CHE NEL CORSO DI
      MILLENNI DI STORIA HANNO SEMPRE PERMESSO DI
      PROSEGUIRE NEL PROGRESSO.

      "If I have been able to see further,
      it was only because I stood on the shoulders
      of giants" (NEWTON), PER I PRETORIANI CHE
      NON SANNO L'INGLESE: SE HO POTUTO VEDERE
      LONTANO E' STATO SOLO PERCHE' HO POTUTO
      STARE IN PIEDI SULLE SPALLE DEI GIGANTI
      (=GLI SCIENZIATI PRIMA DI LUI).

      UN ATTACCO COSI' SCONSIDERATO AD UNA PRATICA
      CHE E' SEMPRE ESISTITA, LA COMUNIONE E LO
      SCAMBIO DI SAPERE, (E CHE COMUNQUE NESSUNO
      OBBLIGA A SCEGLIERE: LA LICENZA GPL E' SOLO
      PER CHI LA VUOLE) FA CAPIRE QUANTO SIA BASSO
      E INSOPPORTABILE IL PUNTO DI VISTA DEL
      DRAGASACCOCCE DI REDMOND, A CAPO DELLA SUA
      FABBRICA DI CANCRO. NON SA PIU' CHE PESCI
      PIGLIARE, SI TROVA COSTRETTO AD ARRAMPICARSI
      SUGLI SPECCHI E A RACCONTARE UNA COSA PER
      UN'ALTRA, PER SALVARE LA SUA STUPIDA
      FABBRICHETTA DI CANCRO SITA A REDMOND.

      SVEGLIATEVI O PRETORIANI, TRADITE IL
      DRAGASACCOCCE E CONVERTITE QUELLI COME VOI.

      A MAN AGAINST CANCERUHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUATTACCA UN PINGUINO SUL FINESTRINO DELLA TUA MACCHINA.Bye from Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i pretoriani di REDMOND (Vai Alien!)
      Ho parteciapto a un meeting organizzato da un linux/lug la cosa che ho notato è stata l'esaltazione della maggior parte dei tipi che vi partecipavano e la sensazione "di qualcosa di già visto", non so quanti anni ha Alien e company, io ne ho un po';)e forse, per chi non c'è dentro ( non si occupa di informatica ) è la cosa che + si nota a discapito di quello che può essere lo spirito e il fine di certe iniziativecredo che si possano dire le stesse cose e portare avanti le proprie idee anche senza dover urlare e passare per fanatici esaltaticiao sabri
      • Anonimo scrive:
        Re: Per i pretoriani di REDMOND (Vai Alien!)
        - Scritto da: sabri


        Ho parteciapto a un meeting organizzato da
        un linux/lug la cosa che ho notato è stata
        l'esaltazione della maggior parte dei tipi
        che vi partecipavano e la sensazione "di
        qualcosa di già visto", non so quanti anni
        ha Alien e company, io ne ho un po';)
        e forse, per chi non c'è dentro ( non si
        occupa di informatica ) è la cosa che + si
        nota a discapito di quello che può essere lo
        spirito e il fine di certe iniziative
        credo che si possano dire le stesse cose e
        portare avanti le proprie idee anche senza
        dover urlare e passare per fanatici esaltati
        ciao
        sabriSabri, per favore, mi sembravi simpatica.Cosa c' entra quanti anni ho io o tu?L' importante è lo spirito, e mi sa che Te ce l'hai un pò moscio lo spirito.E che diamine, un pò di energia non guasta mai.Quanti anni ho io? 20/30/40/50/60/70/80 e qui mi fermo e Ti ripeto; COSA C'ENTRA???Spero che almeno Tu non sia una PRETORIANA DI REDMOND.Ti soffermi su queste cose, vedi la pagliuzza nell' occhio e non vedi la TRAVE?Ma lo sai cosa stà facendo il DRAGASACCOCCE DI REDMOND e che ordini ha impartito ai suoi PRETORIANI per un ulteriore attacco alla comunità OPEN SOURCE?E anche Tu, come tanti PARRUCCONI MASTERIZZATI, mi vieni a fare la predica di NETIQUETTE?Spero che Tu non abbia la puzza sotto il naso, altrimenti i discorso sarebbe chiuso.Ma dai, COMBATTI CO ME.ciao, non me ne volere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per i pretoriani di REDMOND (Vai Alien!)
          quando c'è qualcosa per cui vale la pena di combattere lo faccio e l'ho fatto,senza perdere di credibilità, ne' la mia ne' per quello a cui credociao:) sabri
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i pretoriani di REDMOND (Vai Alien!)
            - Scritto da: sabri


            quando c'è qualcosa per cui vale la pena di
            combattere lo faccio e l'ho fatto,senza
            perdere di credibilità, ne' la mia ne' per
            quello a cui credo
            ciao:)
            sabriHo capito, sei dell' altra sponda.bye from Alien
  • Anonimo scrive:
    ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
    bye from Alien- Altezza:
    1,65
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUA
      ROTFL!! :













    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alienoddio Alien, che film vedi...?ciaosabri
      • Anonimo scrive:
        Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
        - Scritto da: sabri


        - Scritto da: Alien
        oddio Alien, che film vedi...?
        ciao
        sabriQUEI TIPI LI' DI PRETORIANI DI REDMOND LI HO INCONTRATI ALLE PORTE DELLA COSTELLAZIONE DELLA VERGINE, E DALLE PARTI DI REDMOND, QUI IN ITALIA IN ZONA DI SEGRATE.
        • Anonimo scrive:
          Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....

          DELLA VERGINE, E DALLE PARTI DI REDMOND, QUI
          IN ITALIA IN ZONA DI SEGRATE.Guarda che li c'e' anche la tua amata IBM.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      Premetto che uso linux, altrimenti parti subito con la solita storia del pretoriano matrixiano masterizzato parruccone e tutte le altre colorite stro**ate classiche del tuo limitato repertorio.Ti comporti come 1bambino sottosviluppato di 4 anni che usa un gioco diverso da quello degli altri e deve farlo sapere a tutti, sempre, in ogni occasione ed inoltre pretende che tutti usino il gioco come il suo altrimenti sono stupidi perchè "il mio è più bello". Lascia agli altri la libertà di decidere cosa usare, se vogliono usare roba M$ saranno caz*i loro o no? L'abbiamo capito che usi linux e sei per la filosofia opensource, ma ora B*A*S*T*A. Non puoi cambiare il mondo, non fare superman il paladino della libertà ecc ecc, tanto non ti caga nessuno. La tua proposta degli adesivi è anche simpatica ma fa sorgere un dubbio: perchè hai così bisogno di distinguerti dalla massa con decalcomanie e altre vaccate? Forse xkè non sei in grado di differenziarti dai pretoriani matrixiani di redmond in altro modo?- Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUA
      • Anonimo scrive:
        Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
        - Scritto da: _Ioria_
        Premetto che uso linux, altrimenti parti
        subito con la solita storia del pretoriano
        matrixiano masterizzato parruccone e tutte
        le altre colorite stro**ate classiche del
        tuo limitato repertorio.
        Ti comporti come 1bambino sottosviluppato di
        4 anni che usa un gioco diverso da quello
        degli altri e deve farlo sapere a tutti,
        sempre, in ogni occasione ed inoltre
        pretende che tutti usino il gioco come il
        suo altrimenti sono stupidi perchè "il mio è
        più bello". Lascia agli altri la libertà di
        decidere cosa usare, se vogliono usare roba
        M$ saranno caz*i loro o no? L'abbiamo capito
        che usi linux e sei per la filosofia
        opensource, ma ora B*A*S*T*A. Non puoi
        cambiare il mondo, non fare superman il
        paladino della libertà ecc ecc, tanto non ti
        caga nessuno. La tua proposta degli adesivi
        è anche simpatica ma fa sorgere un dubbio:
        perchè hai così bisogno di distinguerti
        dalla massa con decalcomanie e altre
        vaccate? Forse xkè non sei in grado di
        differenziarti dai pretoriani matrixiani di
        redmond in altro modo?UHAUUUUUUU MAMMINA O PAPARINO?COMBATTI CON ME, SOLO LA MORTE E' SILENZIO.NON SAI CHI SONO, QUINDI NON VOGLIO E NON HO MAI VOLUTO DISTINGUERMI.NEI PANNI DI UMANO, SONO UNO QUALUNQUE.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      [SPAZZATURA]
      Ci sentiamo frustrati eh?!Dev'essere veramente terribile per te vivere ogni giorno col timore dell'ombra di Bill, vero?!Poverino... dai, se vado al governo ti prometto che faccio in modo di aggiungere una voce nella tabella per la scelta della destinazione dell'8 per mille. Così con i fondi che raccogli puoi volare in America dal tuo guru Linus e vivere finalmente felice e realizzato.ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Alien


        [SPAZZATURA]




        Ci sentiamo frustrati eh?!
        Dev'essere veramente terribile per te vivere
        ogni giorno col timore dell'ombra di Bill,
        vero?!

        Poverino... dai, se vado al governo ti
        prometto che faccio in modo di aggiungere
        una voce nella tabella per la scelta della
        destinazione dell'8 per mille. Così con i
        fondi che raccogli puoi volare in America
        dal tuo guru Linus e vivere finalmente
        felice e realizzato.Ciao Zeross, Ti sei visto dentro nella MORFOLOGIA DEL PRETORIANO?bye from Alien
        • Anonimo scrive:
          Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
          - Scritto da: Alien

          Ciao Zeross, Ti sei visto dentro nella
          MORFOLOGIA DEL PRETORIANO?Non mi tange nemmeno.Inoltre vorrei farti notare quello viene scritto quando componi un post: Se questa regola venisse applicata al 100%, il 100% dei tuo post sparirebbe da P.I.Riflettici, ignorante.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Alien



            Ciao Zeross, Ti sei visto dentro nella

            MORFOLOGIA DEL PRETORIANO?


            Non mi tange nemmeno.

            Inoltre vorrei farti notare quello viene
            scritto quando componi un post:

            essere palesemente off topic.



            Se questa regola venisse applicata al 100%,
            il 100% dei tuo post sparirebbe da P.I.
            Riflettici, ignorante.MA VA? DAVVERO?TOUCHE?NON SARAI VERAMENTE BRUTTO, GRASSO E PELATO, VERO?NOI SIAMO LO SPECCHIO DELL' ANIMA; PURTROPPO SE SEI UN PRETORIANO DI REDMOND, FARAI LA FINE DESCRITTA NELLA MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND.PAZIENZA, E' IL MALE MINORE PER UNO CHE E' ADDETTO ALLA DIFESA DEI BASTIONI DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
          • Anonimo scrive:
            Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
            - Scritto da: Alien
            [SPAZZATURA]
            Chi mi tocca è la mia donna, non sei certo te.Tu sei come l'acqua sulle piume di un'anatra... anzi no... di un pinguino.Addio ignorante.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
            - Scritto da: Zeross
            Chi mi tocca è la mia donna, non sei certo
            te.
            Tu sei come l'acqua sulle piume di
            un'anatra... anzi no... di un pinguino.
            Addio ignorante.A proposito di off-topic e ledere l'altrui dignita'!Forse che la tua donna non ti tocca abbastanza?Touchable
          • Anonimo scrive:
            [OT] x Touchable
            Guarda che il post non è stato censurato per la parola "ignorante" che, se conosci un minimo la lingua italiana, non è un offesa... vuol dire semplicemente "qualcuno che ignora"... e il Siur Alien ha dimostrato ampiamente di ignorarne parecchie di cose.Inoltre è una parola già usata in altri miei post (vedi 2 msg più sopra) non censurati.La censura è per l'azione additata alla mia ragazza.Può essere stato pure OT, ma era solo per chiudere la polemica iniziata, come al solito, da Siur Milanes.ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUAAiutooooooooooooooooo salvatemi.Sono così orribli i Pretoriani di Redmond?!!Mamma mia...........
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUAMa che schifooooooo, orribile, mi sembra di averne incontrato qialcuno di questi PRETORIANI DI REDMOND.Orribile!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUAAlien deve essere pazzo.Ma che schifo questi PRETORIANI.PhuaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaBrutti e pelati........, sich
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      Ne riconosco molti qui dentro:http://lwn.net/2001/features/KernelSummit/annotated.php3Attenzione foto ad alto contenuto di nerd. Sconsigliata la visione a donne incinte e portatori di stimolatori cardiaci.- Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUA
      • Anonimo scrive:
        Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
        - Scritto da: Alienato
        Ne riconosco molti qui dentro:

        http://lwn.net/2001/features/KernelSummit/annNon ne vedo lì.Ti sbagli come al solito oltre che a girare le frittate cosa sai fare?Inventati qualcos' altro, i PRETORIANI DI REDMOND, sono INCONFONDIBILI, e la loro MORFOLOGIA è precisamente descritta di seguito; è UNICA e INCONFONDIBILE.Inoltre, consigli di guardarsi ogni tanto allo specchio al mattino prima di uscire di casa, OLTRE CHE NEL PROFONDO DEL PROPRIO IO, per evitare che esteriormente si venga scambiati per PRETORIANI DI REDMOND.In particolare, attenzione ai Vs. COLLEGHI DI LAVORO.Guardarsene bene se appartenenti alla specie dei PRETORIANI DI REDMOND.State attenti a quello che gli dite, evitate di dare loro confidenza, oltretutto, spesso, hanno l' orribile abitudine di mettersi addisso un sacco di profumo che si sente a 10 mt di distanza.
        - Scritto da: Alien

        bye from Alien



        - Altezza:
        1,65
        - Carnagione: MULTIRAZZIALE

        - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA

        CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO

        - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO

        - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE

        PELATO

        - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF

        TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI

        - Appartenenza Politica: di norma

        REPUBBLICANI/CONSERVATORI

        - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /

        LECCACULO COI SUPERIORI

        - Titolo Studio:
        SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON

        ASSOLUTO MASTER

        - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA

        DITTA

        - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING

        DELLA DITTA

        - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO
        GLI

        ALTRI

        SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI

        METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.

        - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA

        VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE

        ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN
        CULO

        - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL

        GATES

        - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA

        DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI

        QUANDO SERVE

        - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO

        SQUALO"

        - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA

        - Animale preferito: LO SCIACALLO

        - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL
        SUO

        PADRONE

        - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE

        LA CAVA BENE CON LA LINGUA

    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      Sei Fuori come un citofono!CiaosAx- Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUA
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUAAIUTOOOOOOOOOOOOOOOO che schifoooooo.Alien dove li vedi certi film.Meno male che non ci assomiglio a quelli......
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUAChe schifo.Parecchi in questo forum si riconosceranno in questa morfologia.Orribili PRETORIANI DI REDMOND.Rinnegatori della libera concorrenza, monopolisti dragatori di saccocce.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......MORFOLOGIA DEL PRETORIANO DI REDMOND....
      - Scritto da: Alien
      bye from Alien

      - Altezza:
      1,65 - Carnagione: MULTIRAZZIALE
      - Pelo: MULTIRAZZIALE CON MASSIMA
      CONCENTRAZIONE SULLO STOMACO
      - Sesso: M/F/ a volte anche GAY O LESBO
      - Capelli: POCHI - TENDENZA A DIVENTARE
      PELATO
      - Pancia: NONOSTANTE IL TENNIS E IL GOLF
      TENDENTE AL GRASSOCCIO DOPO I 40 ANNI
      - Appartenenza Politica: di norma
      REPUBBLICANI/CONSERVATORI
      - Carattere: AGGRESSIVO COI SOTTOPOSTI /
      LECCACULO COI SUPERIORI
      - Titolo Studio: SUPERIORE/UNIVERSITARIO/CON
      ASSOLUTO MASTER
      - Vacanze: CAYMAN, CARAIBI, A SPESE DELLA
      DITTA
      - Auto: PREFERISCE LA PORSCE IN LEASING
      DELLA DITTA
      - Ristorante: ASPETTA SEMPRE CHE PAGHINO GLI
      ALTRI
      SE E' CON QUALCHE SUPERIORE FA FINTA DI
      METTERE MANO AL PORTAFOGLIO.
      - Attraversamento Strada: SE VEDE UNA
      VECCHIETTA NON L' AIUTA, ANZI LE FAREBBE
      ATTRAVERSARE LA STRADA CON UN CALCIO IN CULO
      - Colore Preferito: ORO GIALLO ALLA BILL
      GATES
      - Valuta Preferita: DOLLARO AMERICANO, MA
      DRAGA DI TUTTO, ANCHE LA CACCA DEI CANI
      QUANDO SERVE
      - Film Preferiti: DEL TIPO DELLA SERIO "LO
      SQUALO"
      - Canzone Preferita: NON SONO UNA SIGNORA
      - Animale preferito: LO SCIACALLO
      - Chi Odia: TUTTI QUELLI CHE GLI DICE IL SUO
      PADRONE
      - Rendimento Lavorativo: SEMPRE SCARSO, SE
      LA CAVA BENE CON LA LINGUA
      How! I pretoriani sono numerosi e arrabbiati!?Ma allora il loro padrone li ha educati proprio bene alla servitù... Oh! Signore di Redmond! Invidio i tuoi poteri! Oh! Signore di Redmond! Acceca anche i miei occhi con la tua luce!Sono ancora un infedele...-Un peccatore-
  • Anonimo scrive:
    ALTERNETIVE POSSIBILI
    non mi frega un piffero di chi è piu' figo, chi è meno stronzo, so solo che ho usato Windozs per anni e trovo questo sistema elefantiaco ed incoerente a parte i dragster assemblati che il grande pubblico di fa rifilare dai vari Vobis o PCMagazine...sono passato a Linux per un piccolo serverscolastico che gestisco, ho fatto risparmiaredecine di milioni alla comunità, ed ho offertoun prodotto con standars nettamete superore a quello che offriva NTe di questo sono fiero, tutto il resto, è chiacchiera...
    • Anonimo scrive:
      Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
      Hai ragione. Ma le necessita' di tutti non sono solo quelle. Io fare la stessa identica cosa.- Scritto da: Bidellone59
      non mi frega un piffero di chi è piu' figo,
      chi è meno stronzo, so solo che ho usato
      Windozs per anni e trovo questo sistema
      elefantiaco ed incoerente a parte i dragster
      assemblati che il grande pubblico di fa
      rifilare dai vari Vobis o PCMagazine...

      sono passato a Linux per un piccolo server
      scolastico che gestisco, ho fatto risparmiare
      decine di milioni alla comunità, ed ho
      offerto
      un prodotto con standars nettamete superore
      a quello che offriva NT

      e di questo sono fiero, tutto il resto, è
      chiacchiera...
    • Anonimo scrive:
      Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
      - Scritto da: Bidellone59
      non mi frega un piffero di chi è piu' figo,
      chi è meno stronzo, so solo che ho usato
      Windozs per anni e trovo questo sistema
      elefantiaco ed incoerente a parte i dragster
      assemblati che il grande pubblico di fa
      rifilare dai vari Vobis o PCMagazine...

      sono passato a Linux per un piccolo server
      scolastico che gestisco, ho fatto risparmiare
      decine di milioni alla comunità, ed ho
      offerto
      un prodotto con standars nettamete superore
      a quello che offriva NT

      e di questo sono fiero, tutto il resto, è
      chiacchiera...Uso Linux (ed altri strumenti OpenS)per lavoro, ho riciclato computer pentium 233 (altrimenti inutilizzabili con NT) e anch'io ho risparmiato milioni..... questa è la mia esperienza personale e, come dice Bidellone59....tutto il resto sono chiacchiere.....anzi, vi dirò di più, ho iniziato ad usare delphi con vcl (OpenS) per l'accesso a database MySql(openS) e vi assicuro che le applicazioni volano!!
      • Anonimo scrive:
        Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
        uhm.. io non ho mai reciclato nulla, pero' quando il massimo era un p133 usavo windows NT senza problemi.
        Uso Linux (ed altri strumenti OpenS)per
        lavoro, ho riciclato computer pentium 233
        (altrimenti inutilizzabili con NT) e anch'io
        ho risparmiato milioni..... questa è la mia
        esperienza personale e, come dice
        Bidellone59....tutto il resto sono
        chiacchiere.....anzi, vi dirò di più, ho
        iniziato ad usare delphi con vcl (OpenS) per
        l'accesso a database MySql(openS) e vi
        assicuro che le applicazioni volano!!
        • Anonimo scrive:
          Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
          - Scritto da: Alex
          uhm.. io non ho mai reciclato nulla, pero'
          quando il massimo era un p133 usavo windows
          NT senza problemi.SAPIENTINO MASTERIZZATO, IO HO INIZIATO DAL PROCESSORE 4044, POI 8088 PER ARRIVARE ALL' ATTUALE da 1 GHz.NE DEVI MANGIARE DI MICHETTE TE PRIMA DI ARRIVARE DOVE SONO ARRIVATO IO.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
            - Scritto da: Alien

            NE DEVI MANGIARE DI MICHETTE TE PRIMA DI
            ARRIVARE DOVE SONO ARRIVATO IO.Già... per arrivare dove sei arrivato te (e i tuoi post parlano per te) non bastano le michette, servono pure i confetti Falqui.Chi si loda s'imbroda... è un detto vecchio come il mondo, ma sempre attuale.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
            .. veramente ho iniziato nell'80 con il computer autocostruito di NE (nuova elettronica) CPM e Z80.A quei tempi si lavorava solo in esadecimale.. si contavano a mano i salti da fare e ricordavo quasi tutte le istruzioni z80 a memoria. La mia prima piattaforma per NT era su p133.- Scritto da: Alien
            SAPIENTINO MASTERIZZATO, IO HO INIZIATO DAL
            PROCESSORE 4044, POI 8088 PER ARRIVARE ALL'
            ATTUALE da 1 GHz.
            NE DEVI MANGIARE DI MICHETTE TE PRIMA DI
            ARRIVARE DOVE SONO ARRIVATO IO.Sei arrivato un po male.. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ALTERNETIVE POSSIBILI

            SAPIENTINO MASTERIZZATO, IO HO INIZIATO DAL
            PROCESSORE 4044, POI 8088 PER ARRIVARE ALL'
            ATTUALE da 1 GHz.
            NE DEVI MANGIARE DI MICHETTE TE PRIMA DI
            ARRIVARE DOVE SONO ARRIVATO IO.Non vorrei darti una brutta notizia alien ma il 4044 non e' mai esistito. Il primo processore della intel si chiamava 4004 e non e' stato usato per nessun personal computer.L'8088 e' arrivato quasi 10 anni dopo e ci sono stati di mezzo altri due processori. Il linuxaro esaltato solo su rieducational channel...
          • Anonimo scrive:
            Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
            - Scritto da: Alienato



            SAPIENTINO MASTERIZZATO, IO HO INIZIATO
            DAL

            PROCESSORE 4044, POI 8088 PER ARRIVARE
            ALL'

            ATTUALE da 1 GHz.

            NE DEVI MANGIARE DI MICHETTE TE PRIMA DI

            ARRIVARE DOVE SONO ARRIVATO IO.

            Non vorrei darti una brutta notizia alien ma
            il 4044 non e' mai esistito. Il primo
            processore della intel si chiamava 4004 e
            non e' stato usato per nessun personal
            computer.L'8088 e' arrivato quasi 10 anni
            dopo e ci sono stati di mezzo altri due
            processori. Il linuxaro esaltato solo su
            rieducational channel...Precisino, grazie, ero convinto di avere una macchina col 4044; l' 8088 ce l'ho qui ancora funzionante. Comunqie, tnx.

    • Anonimo scrive:
      Re: ALTERNETIVE POSSIBILI

      sono passato a Linux per un piccolo server
      scolastico che gestisco, ho fatto risparmiare
      decine di milioni alla comunità, ed ho
      offerto
      un prodotto con standars nettamete superore
      a quello che offriva NTdecine di milioni ...se avevate NT preinstallato gli hai fatto spendere solo altri soldi per la distribuzione. Se avetate w95 preinstallato gli hai fatto risparmiare si e no 200.000 lire rispetto all'upgrade a w2K ,sperando che linsux ti abbia visto subito tutto l'hw.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALTERNETIVE POSSIBILI
        - Scritto da: Ciao

        sono passato a Linux per un piccolo server

        scolastico che gestisco, ho fatto
        risparmiare

        decine di milioni alla comunità, ed ho

        offerto

        un prodotto con standars nettamete
        superore

        a quello che offriva NT

        decine di milioni ...se avevate NT
        preinstallato gli hai fatto spendere solo
        altri soldi per la distribuzione. Se avetate
        w95 preinstallato gli hai fatto risparmiare
        si e no 200.000 lire rispetto all'upgrade a
        w2K ,sperando che linsux ti abbia visto
        subito tutto l'hw.Ciao ciao bambinaaaaaaaaaaa, un bacio ancora e poi per sempre il DRAGASACCOCCE spariraàààààààààààààà.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALTERNETIVE POSSIBILI

        decine di milioni ...se avevate NT
        preinstallato gli hai fatto spendere solo
        altri soldi per la distribuzione. Se avetate
        w95 preinstallato gli hai fatto risparmiare
        si e no 200.000 lire rispetto all'upgrade a
        w2K ,sperando che linsux ti abbia visto
        subito tutto l'hw.bisogna chiedergli se il suo risparmio non sia collegato ad una NON necessità di un aggirornameto hardware visto che i requisiti minimi di sistema tra gli ultimi prodotti Microsoft crescono di settimana in settimana..
  • Anonimo scrive:
    .....ALTRA RISPOSTA AL DRAGASACCOCCE DALLA FSF.
    LEGGETE PRETORIANI DI REDMOND.(SOLO PER QUELLI CHE SANNO L' INGLESE)bye from AlienFSF: The GNU General Public License Protects Software Freedoms (RMS provides sound bite on Mundie)May 4, 2001, 16 :33 UTC (4 Talkback[s]) (1229 reads) (Other stories by Free Software Foundation) Boston, Massachusetts, USA - May 4, 2001 - Richard M. Stallman, president of the Free Software Foundation, and Professor Eben Moglen, general counsel for the Free Software Foundation, today issued statements addressing points raised in yesterday's remarks by Craig Mundie of Microsoft. Stallman and Moglen focused on the importance of freedom for software users and programmers, how the GPL protects those freedoms, and Microsoft's attempt to cast such freedoms in an unfavorable light. Stallman, author of the GNU General Public License (GNU GPL), stated: "Microsoft describes the GNU GPL as an 'open source' license. To understand the GNU GPL, you must first be aware that the GPL was not designed for open source. The ideas and logic of the GPL stem from the deeper goals and values of the Free Software Movement". Stallman explained further: "The Free Software Movement was founded in 1984, but its inspiration comes from the ideals of 1776: freedom, community, and voluntary cooperation. This is what leads to free enterprise, to free speech, and to free software." Stallman started GNU, a project to create a free software operating system, along with the Free Software Movement. He wrote the first GPL-style licenses for the GNU project, and released the first version of the GPL itself in 1989. The current version of the GPL was released in 1991, and today is used by thousands of software projects. Moglen noted that Microsoft's confusion about the GPL's origins is not surprising. He said that "taking advice on what the GPL means from Microsoft is like taking Stalin's word on the meaning of the US Constitution. They don't understand and they're not trying to understand: they're simply trying to scare people out of dealing with a competitor they can't buy, can't intimidate, and can't stop." Stallman also addressed the propagating nature of the GPL, saying: "Whoever wishes to copy parts of our software into his program must let us use parts of that program in our programs. Nobody is forced to join our club, but those who wish to participate must offer us the same cooperation they receive from us. That makes the system fair." "Microsoft surely would like to have the benefit of our code without the responsibilities. But it has another, more specific purpose in attacking the GNU GPL. Microsoft is known generally for imitation rather than innovation. Its purpose is strategic--not to improve computing for its users, but to close off alternatives for them." "Hence their campaign to persuade us to abandon the license that protects our community, the license that won't let them say, 'What's yours is mine, and what's mine is mine.' They want us to let them take whatever they want, without ever giving anything back. They want us to abandon our defenses," concluded Stallman. Finally, Moglen added that Microsoft is threatened by the power of free software: "Microsoft, which used to say all the time that the software business was ruthlessly competitive, is now matched against a competitor whose model of production and distribution is so much better that Microsoft stands no chance of prevailing in the long run." Stallman's essay about Microsoft's attacks on the GPL is available online at http://www.gnu.org/philosophy/gpl-american-way.html. Other comments by Stallman on Microsoft are available online at http://www.gnu.org/philosophy/microsoft.html. One of Moglen's essays on the Free Software Movement is available online at http://moglen.law.columbia.edu/publications/anarchism.html. About Richard M. Stallman: Richard Stallman is the founder of the GNU project, launched in 1984 to develop the free operating system GNU (an acronym for "GNU's Not Unix"), and thereby give computer users the freedom that most of them have lost. GNU is free software: everyone is free to copy it and redistribute it, as well as to make changes either large or small. Today, Linux-based variants of the GNU system, based on the kernel Linux developed by Linus Torvalds, are in widespread use. There are estimated to be over 17 million users of GNU/Linux systems today. These systems are often mistakenly called just "Linux"; calling them "GNU/Linux" corrects this confusion. Stallman received the Grace Hopper Award from the Association for Computing Machinery for 1991 for his development of the first Emacs editor in the 1970s. In 1990 he was awarded a MacArthur Foundation fellowship, and in 1996 an honorary doctorate from the Royal Institute of Technology in Sweden. In 1998 he received the Electronic Frontier Foundation's Pioneer award along with Linus Torvalds; in 1999 he received the Yuri Rubinski memorial award. About Eben Moglen: Eben Moglen holds a PhD. in history and a J.D. from Yale University. Moglen is currently a professor of law and legal history at Columbia University Law School, and serves as general counsel for the Free Software Foundation. About the Free Software Foundation: The Free Software Foundation, founded in 1985, is dedicated to promoting computer users' right to use, study, copy, modify, and redistribute computer programs. The FSF promotes the development and use of free (as in freedom) software---particularly the GNU operating system (used widely today in its GNU/Linux variant)--- and free documentation. The FSF also helps to spread awareness of the ethical and political issues of freedom in the use of software. Their web site, located at http://www.gnu.org, is an important source of information about GNU/Linux. They are headquartered in Boston, MA, USA.
  • Anonimo scrive:
    Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
    E il suo giochetto da dieci sacchi al chilo e' buono solo per quelli che vorrei ma non posso.Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci arriva. Fa PIANGERE.Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate a lavorare invece di perdere tempo a giocare al Piccolo Sistemista...SayNO2leenooz
    • Anonimo scrive:
      Re: Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
      - Scritto da: SayNO2Leenooz
      E il suo giochetto da dieci sacchi al chilo
      e' buono solo per quelli che vorrei ma non
      posso.
      Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci
      arriva. Fa PIANGERE.

      Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate a
      lavorare invece di perdere tempo a giocare
      al Piccolo Sistemista...Questo Linux deve rompere le palle a molti... ma se e' un giochino allora perche' Le preme tanto parlarne? Fateci giocare... voglio morire di fame da grande e continuare a fare il piccolo sistemista fino a quando potro'... sono forse questi problemi che riguardano Lei o chi altro? Se Lei non ha piu' voglia di "credere" in qualcosa perche' ha semmai venduto i propri "ideali" per la paura di morir di fame perche' deve criticare chi, per libera scelta e piu' coraggio, abbraccia un mondo (quello open-source) ancora "pulito" e non corrotto come quello in cui io e Lei viviamo. Torvalds e' un frustrato? Provi a mandargli una e-mail. E' famoso, non morira' dimenticato, ha qualcosina di soldi... e probabilmente leggera la vostra e-mail. Al "boss B.G." non potreste chiederlo perche' non si abbassa al nostro livello di morti di fame ma raccoglie ben volentieri i soldi che gli date.
      • Anonimo scrive:
        ROFTTPOF*
        - Scritto da: cough_cough
        voglio morire di fame da grande e continuare
        a fare il piccolo sistemistagrande ;)* Rolling On the Floor Trying To Put Out Flames
      • Anonimo scrive:
        Re: Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
        - Scritto da: cough_cough
        - Scritto da: SayNO2Leenooz

        E il suo giochetto da dieci sacchi al
        chilo

        e' buono solo per quelli che vorrei ma non

        posso.

        Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci

        arriva. Fa PIANGERE.



        Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate
        a

        lavorare invece di perdere tempo a giocare

        al Piccolo Sistemista...

        Questo Linux deve rompere le palle a
        molti... ma se e' un giochino allora perche'
        Le preme tanto parlarne? Fateci giocare...
        voglio morire di fame da grande e continuare
        a fare il piccolo sistemista fino a quando
        potro'... sono forse questi problemi che
        riguardano Lei o chi altro? Se Lei non ha
        piu' voglia di "credere" in qualcosa perche'
        ha semmai venduto i propri "ideali" per la
        paura di morir di fame perche' deve
        criticare chi, per libera scelta e piu'
        coraggio, abbraccia un mondo (quello
        open-source) ancora "pulito" e non corrotto
        come quello in cui io e Lei viviamo.
        Torvalds e' un frustrato? Provi a mandargli
        una e-mail. E' famoso, non morira'
        dimenticato, ha qualcosina di soldi... e
        probabilmente leggera la vostra e-mail. Al
        "boss B.G." non potreste chiederlo perche'
        non si abbassa al nostro livello di morti di
        fame ma raccoglie ben volentieri i soldi che
        gli date.Quando la gente sara' frustrata dalle videate blu della morte e frustrata pure perche' non puo' neanche cambiarsi la scheda video su XP senza che Microsoft lo sappia allora il tempo sara' maturo per passare al Linux. E' ora che finisca questa presa in giro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
      Ecco un altro imbecillle che non ha capito che qua si parla di GPL e non di win vs linux .Ancora più imbecillle (le 3 elle sono volute per evitare la censura, perchè l'italiano lo so meglio di te sicuramente) perchè se TOrvalds è imbecillle, MS che se la prende tanto è doppiamente imbecillle. E` come se te facessi a gara con un disabile.... QUindi ne deduco che se tu avessi UN DECIMO dell'intelligenza di TOrvalds non te ne saresti uscito con questo aborto di post.Zitto e torna a ciucciare il latte dalla mamma, ignorante.- Scritto da: SayNO2Leenooz
      E il suo giochetto da dieci sacchi al chilo
      e' buono solo per quelli che vorrei ma non
      posso.
      Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci
      arriva. Fa PIANGERE.

      Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate a
      lavorare invece di perdere tempo a giocare
      al Piccolo Sistemista...

      SayNO2leenooz
    • Anonimo scrive:
      Re: Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
      - Scritto da: SayNO2Leenooz
      E il suo giochetto da dieci sacchi al chilo
      e' buono solo per quelli che vorrei ma non
      posso.
      Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci
      arriva. Fa PIANGERE.

      Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate a
      lavorare invece di perdere tempo a giocare
      al Piccolo Sistemista...

      SayNO2leenoozSIGORE E SIGNORIIIII.............................ECCO A VOI L' ESEMPIO DEL PRETORIANO MATRIXARO LECCACULO DEL SUO PADRONE.PROVOCATORE ESTREMISTA IN GIACCHETTA E CRAVATTA.PROBABILMENTE DEVE ANCHE AVERE POCHI CAPELLI SULLA TESTA, PRATICAMENTE DESTINATO AD ESSERE UN PELATO DEL TIPO CHE QUANDO GLI BATTE IL SOLE SULLA TETSA, SE GLI ROMPI UN' UOVO SULLA TESTA IN BREVE TEMPO HAI UN' OTTIMA FRITTATA.UHAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHTORNATENE DA DOVE SEI VENUTO (DAGLI SCARICHI DELLE FOGNE DI REDMOND)
      • Anonimo scrive:
        Re: Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: SayNO2Leenooz

        E il suo giochetto da dieci sacchi al
        chilo

        e' buono solo per quelli che vorrei ma non

        posso.

        Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci

        arriva. Fa PIANGERE.



        Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate
        a

        lavorare invece di perdere tempo a giocare

        al Piccolo Sistemista...



        SayNO2leenooz
        SIGORE E
        SIGNORIIIII.............................
        ECCO A VOI L' ESEMPIO DEL PRETORIANO
        MATRIXARO LECCACULO DEL SUO PADRONE.
        PROVOCATORE ESTREMISTA IN GIACCHETTA E
        CRAVATTA.
        PROBABILMENTE DEVE ANCHE AVERE POCHI CAPELLI
        SULLA TESTA, PRATICAMENTE DESTINATO AD
        ESSERE UN PELATO DEL TIPO CHE QUANDO GLI
        BATTE IL SOLE SULLA TETSA, SE GLI ROMPI UN'
        UOVO SULLA TESTA IN BREVE TEMPO HAI UN'
        OTTIMA FRITTATA.
        UHAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
        TORNATENE DA DOVE SEI VENUTO (DAGLI SCARICHI
        DELLE FOGNE DI REDMOND)
        sei un cretino .... non ce nulla da dire...
    • Anonimo scrive:
      Re: Torvalds e' solo un poveraccio frustrato
      - Scritto da: SayNO2Leenooz
      E il suo giochetto da dieci sacchi al chilo
      e' buono solo per quelli che vorrei ma non
      posso.
      Linuz? Non e' vero che fa ridere.. non ci
      arriva. Fa PIANGERE.

      Oe', nerd brufolosi e cantinari... andate a
      lavorare invece di perdere tempo a giocare
      al Piccolo Sistemista...

      SayNO2leenoozSi,si Linus però già oggi è una celebrità che sicuramente rimmarà nei libri di storia del software. Tu sei solo un perfetto signor nessuno che verrà dimenticato subito....
  • Anonimo scrive:
    Se non ci fosse la GPL
    Se non ci fosse la GPL.. billypotrebbe ricompilare il linux,chiamarlo "Win2002 che funziona" e venderlo...complimenti.. molto corretto.Oppure potrei farlo io.mah..Max
  • Anonimo scrive:
    Per i PROGRAMMATORI
    Punto 1 :LA GPL è un concetto, e per giusto o sbagliato che sia ha diritto di esistere e chi è in accordo con essa non ha fatto alcun crimine, nè tantomeno si merita di essere definito comunista. Io voto Forza Italia eppure sostengo la GPL.Punto 2:Nessuno vuole far sparire il software a pagamento. Opera ne è un esempio, conosco molte persone che l'hanno registrato (pagandolo), perchè merita e il suo costo è adeguato.Punto 3:Se nessuno vuol far sparire (neanche noi opensourciani ;))) ) il sw a pagamento, così VOI dovete rispettare quel che pensiamo noi, e cioè che sul software ci si guadagna in altri modi, e il sorgente deve essere disponibile.Concorderete che essendoci 2 diversi pensieri, entrambi hanno il diritto di esistere e che la MS attaccando ripetutamente il nostro pensiero con motivazioni assurde dimostra NON essere liberale?Ebbene, siamo in un "mondo" libero oppure no?Ciao.ps: lascio da parte i concetti di brevetto e copyright, il primo profondamente SBAGLIATO, il secondo chiaramente SACROSANTO. Guarda caso il brevetto è l'arma che MS potrebbe usare (se lo stato glielo permette, speriamo veramente che ragionino sul problema) per far fuori la concorrenza.ultimo appunto :Noi non vogliamo obbligare nessuno a usare sw free, anzi... VOgliamo solo che la nostra idea sia rispettata e che ci permettano di continuare su questa strada.Dovete capire che a noi non ci frega nulla se il 99.7% delle persone usa windows, noi vogliamo semplicemente che quel 0.3% possa proseguire per la sua strada, com'è giusto che sia. Purtroppo finchè quello era un 0.3% non gli fregava nulla a nessuno, ora che sta diventando 3%, poi 6%, poi 10%, ecc, allora la MS sta preoccupandosi e così comincia a attuare ogni strategia per farci scomparire, lecita o non. E se voi siete liberali dovreste impedire che sopprimano quelli che non la pensano come loro, e non dire "no se arriva l'OpenS non guadagno più quindi Opensource=merda.IMPARATE A DIFENDERE LA LIBERTA' DI PENSIERO E NON SOLO I VOSTRI INTERESSI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i NON PROGRAMMATORI
      Condivido.Però:- Scritto da: maik
      Punto 1 :

      LA GPL è un concetto, e per giusto o
      sbagliato che sia ha diritto di esistere e
      chi è in accordo con essa non ha fatto alcun
      crimine, nè tantomeno si merita di essere
      definito comunista. Io voto Forza Italia
      eppure sostengo la GPL.
      La GPL è un "tipo" di licenza di un prodotto SW.+ terra terra:è una specie di patto o contratto fra un fornitore e un cliente riguardo le modalità di utilizzo del prodotto SW, che comprende diritti/doveri assunti dal cliente che accetta questo patto.Non sono Comunista. Odio Bill.
      Punto 2:

      Nessuno vuole far sparire il software a
      pagamento. Opera ne è un esempio, conosco
      molte persone che l'hanno registrato
      (pagandolo), perchè merita e il suo costo è
      adeguato.Dato che si parla di un contratto non si fa la differenza fra SW gratis e a pagamento ma tra SW "open source" o proprietario.Il fatto che qualche programmatore modifichi il SW per l'utente finale GRATUITAMNTE non è compreso dal contratto.

      Punto 3:

      Se nessuno vuol far sparire (neanche noi
      opensourciani ;))) ) il sw a pagamento, così
      VOI dovete rispettare quel che pensiamo noi,
      e cioè che sul software ci si guadagna in
      altri modi, e il sorgente deve essere
      disponibile.
      Esistono molte formule (Freeware, Shareware, nessun contratto..) alternative alla licenza "tradizionale" e alla GPL.Ma se il SW NON è gratuito DEVE essere pagato, non piratato.Se il prezzo è troppo alto, non lo si dovrebbe comprare e nemmeno usare.

      Concorderete che essendoci 2 diversi
      pensieri, entrambi hanno il diritto di
      esistere e che la MS attaccando
      ripetutamente il nostro pensiero con
      motivazioni assurde dimostra NON essere
      liberale?

      Ebbene, siamo in un "mondo" libero oppure no?


      Ciao.
      Alien direbbe che viviamo in un mondo di Merda!La M$ fa il suo interesse.Le comunità Pro-Linux idem. RR
      • Anonimo scrive:
        Re: Per i NON PROGRAMMATORI

        Ma se il SW NON è gratuito DEVE essere
        pagato, non piratato.
        Se il prezzo è troppo alto, non lo si
        dovrebbe comprare e nemmeno usare.Capito perche' vi si da dei comunisti (nel senso che credete in una utopia)... mi spieghi quante persone a questo mondo ,avendo per le mani un programma senza alcuna protezione contro la copia lo compreranno? I programmi di simulazione che usiamo noi in laboratorio vogliono 4 chiavi hardware ,due numeri di serie e i CD sono protetti contro la copia . Chissa' cosa ne pensano della possibilita' di distribuire il sorgente... tanto noi gli giuriamo di non cederlo a nessuno ,diamo parola di scout...
        • Anonimo scrive:
          Re: Per i NON PROGRAMMATORI

          Capito perche' vi si da dei comunisti (nel
          senso che credete in una utopia)... miMa che centra? Il comunismo è un concetto assurdo per il semplice fatto che non è giusto che uno più capace abbia le stesse "possibilità economiche" di uno scansafatiche.E associare l'opensource al comunismo è solo da IGNORANTI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i NON PROGRAMMATORI

            Ma che centra? Il comunismo è un concetto
            assurdo per il semplice fatto che non è
            giusto che uno più capace abbia le stesse
            "possibilità economiche" di uno
            scansafatiche.In un mondo perfetto la persona capace sarebbe contenta che lo scansafatiche abbia le sue stesse capacita' economiche.In un mondo perfetto una persona paga l'autore di un programma di cui possiede il sorgente per il semplice gusto di retribuire il suo sforzo. Capita l'analogia?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i PROGRAMMATORI
      - Scritto da: maik[CUTTONE]E' bello vedere che esistono persone intelligenti (peccato per il voto a Forza Italia). Riguardo la GPL secondo me andrebbe cambiata (non so dove ho letto che Stallman ha lasciato aperta questa possibilita') forse proprio perche' e' un ideale in un mondo tremendamente materiale. Pero' a me non interessa se Linux viene usato dal 0.3% o dal 50% della popolazione, io (1 anno e 3 mesi fa) ho fatto la mia libera scelta e ho optato per il software libero; l'unica cosa che contesto alla Microsoft (ma neanche tanto con loro quanto a chi lo ha permesso) e' il fatto che il 90% (provocazione) dei suoi utenti non hanno fatto una scelta libera...
      • Anonimo scrive:
        Re: Per i PROGRAMMATORI
        - Scritto da: MacLinWin
        e' il fatto che il 90% (provocazione) dei
        suoi utenti non hanno fatto una scelta
        libera...concordo per l'home computing, dove la maggioranza di utenti che compra un PC mantiene il so preinstallato. In ambito aziendale, dove c'e' una persona competente che sceglie (si spera), le cose cambiano.I server Linux spuntano come funghi, proprio oggi sono stato in un'azienda (100 dipendenti) dove hanno eliminato i server NT ed hanno messo dei Linux, come firewall, come DNS, come file server ed anche come PDC e BDC. I client? Tutti win, per ora..
  • Anonimo scrive:
    Una domanda ai difensori del GPL.
    Che utilizzo ne fate del vostro computer?Io sono per un software a pagamento supportato dalla societa' che lo sviluppa. Un software che cresce e fornisce nuove potenzialita' al suo utilizzatore e cliente. Voglio poter alzare il telefono e parlare direttamente con chi lo sviluppa, sia per segnalare un problema che per suggerire dei miglioramenti.Non uso photoshop per lavorare ma non ce lo vedo un software simile sotto licenza GPL. Gimp esiste perche' esiste Photoshop. Quando si romperanno le palle, poiche' non si vive di sola aria,Non credo che software altamente professionali e specializzati possano esistere sotto licenza GPL.Utilizzo software come Aura, Digital Fusion, Lightwave, Houdini e passo la maggior parte del mio tempo su di essi. Non ho mai trovato nulla di minimamente paragonabile a questi software commerciali quindi mi viene spontanea la domanda di cui sopra.Scrivere software e' un lavoro e il lavoro va pagato. Ne e' un esempio Terragen, un software che genera paesaggi virtuali. Il ragazzo che l'ha scritto e' stato contattato ed assunto dalla ILM. Morale? Ha smesso di sviluppare il programma che sarebbe sicuramente diventato un software stupendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una domanda ai difensori del GPL.
      - Scritto da: Alex
      Che utilizzo ne fate del vostro computer?

      Io sono per un software a pagamento
      supportato dalla societa' che lo sviluppa.
      Un software che cresce e fornisce nuove
      potenzialita' al suo utilizzatore e cliente.
      Voglio poter alzare il telefono e parlare
      direttamente con chi lo sviluppa, sia per
      segnalare un problema che per suggerire dei
      miglioramenti.??????????????????????????????????PARLI FORSE DEL DRAGASACCOCCE??MAI RISPOSTO AL TELEFONO.HAI LETTO I SUOI CONTRATTI DI LICENZA???
      Non uso photoshop per lavorare ma non ce lo
      vedo un software simile sotto licenza GPL.
      Gimp esiste perche' esiste Photoshop. Quando
      si romperanno le palle, poiche' non si vive
      di sola aria,ANCORA STA' MANFRINA?? CAMBIA DISCO, E' MEGLIO.

      Non credo che software altamente
      professionali e specializzati possano
      esistere sotto licenza GPL.PARLI DA GAS O DI SW? NON CAPISCO COSA INTENDI PER "SPECIALIZZATI", MAH.....

      Utilizzo software come Aura, Digital Fusion,
      Lightwave, Houdini e passo la maggior parte
      del mio tempo su di essi. Non ho mai trovato
      nulla di minimamente paragonabile a questi
      software commerciali quindi mi viene
      spontanea la domanda di cui sopra.POTREBBERO BENISSIMO GIRARE ANCHE SOTTO LINUX, UNA VOLTA CHE LINUX PRENDERA' IL POSTO DEL DRAGASACCOCCE.ALLORA FRIGNERAI ANCORA CON QUESTE MANFRINE?
      Scrivere software e' un lavoro e il lavoro
      va pagato. Ne e' un esempio Terragen, un
      software che genera paesaggi virtuali. Il
      ragazzo che l'ha scritto e' stato contattato
      ed assunto dalla ILM.CHI E'? UNA DITTA DI STRUMENTI DI MISURA? Morale? Ha smesso di
      sviluppare il programma che sarebbe
      sicuramente diventato un software stupendo.L' HANNO MESSA A FARE IL PORTINAIO?... MA CHE CAZZO DICI??SEI FUORI DAL SEMINATO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una domanda ai difensori del GPL.
      Ciao Alex,senti, ti faccio un esempio, le mele che trovi dal fruttivendolo le paghi, sacrosanto, ma se qualcuno domani decide di distribuire le sue mele a gratis, te non puoi impedirglielo. Poi sono affari suoi se ci perde, lui pensa che sia giusto darle a gratis, e ha il dirittto di farlo. E se poi il fruttivendolo non guadagna più un ca$$o, non si può lamentare di nulla.Ricorda, la mia libertà finisce dove inizia la tua....e per questa ragione le critiche alla GPL sono completamente infondate, fatte solo da chi difende i propri interessi.Speriamo solo che il fruttivendolo di notte non vada ad appiccare il fuoco agli alberi di mele di quello che le dava a gratis.- Scritto da: Alex
      Che utilizzo ne fate del vostro computer?

      Io sono per un software a pagamento
      supportato dalla societa' che lo sviluppa.
      Un software che cresce e fornisce nuove
      potenzialita' al suo utilizzatore e cliente.
      Voglio poter alzare il telefono e parlare
      direttamente con chi lo sviluppa, sia per
      segnalare un problema che per suggerire dei
      miglioramenti.

      Non uso photoshop per lavorare ma non ce lo
      vedo un software simile sotto licenza GPL.
      Gimp esiste perche' esiste Photoshop. Quando
      si romperanno le palle, poiche' non si vive
      di sola aria,

      Non credo che software altamente
      professionali e specializzati possano
      esistere sotto licenza GPL.

      Utilizzo software come Aura, Digital Fusion,
      Lightwave, Houdini e passo la maggior parte
      del mio tempo su di essi. Non ho mai trovato
      nulla di minimamente paragonabile a questi
      software commerciali quindi mi viene
      spontanea la domanda di cui sopra.

      Scrivere software e' un lavoro e il lavoro
      va pagato. Ne e' un esempio Terragen, un
      software che genera paesaggi virtuali. Il
      ragazzo che l'ha scritto e' stato contattato
      ed assunto dalla ILM. Morale? Ha smesso di
      sviluppare il programma che sarebbe
      sicuramente diventato un software stupendo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una domanda ai difensori del GPL.
        non e' proprio cosi'.....perche' se prima non ti gambizzano, la finanza ti arresta.Se fai attivita' commerciali, le promozioni vanno autorizzate!non puoi regalare cosi' come e quando ti paresi chiama concorrenza slealeal massimo puoi dire: "venite nel mio frutteto e raccogliete tutto"ma se vai al mercato, con il tuo banchetto e la tua licenza, non puoi regalare niente... o meglio, non puoi regalare tutto...e anche se fosse, la prima volta mangeremmo tutti frutta gratis, la seconda ci spartiremmo gli avanzi, la terza non ci sarebbe piu' frutta da raccogliere, perche' l'agricoltore sarebbe fallitoe cmq torniamo al discorso che la licenza GPL non da l'obbligo di regalare, ma solo di fornire i sorgenti e di licenziare come gpl software che faccia uso di parti di codice a sua volta sotto gpl.- Scritto da: maik
        Ciao Alex,

        senti, ti faccio un esempio, le mele che
        trovi dal fruttivendolo le paghi,
        sacrosanto, ma se qualcuno domani decide di
        distribuire le sue mele a gratis, te non
        puoi impedirglielo. Poi sono affari suoi se
        ci perde, lui pensa che sia giusto darle a
        gratis, e ha il dirittto di farlo. E se poi
        il fruttivendolo non guadagna più un ca$$o,
        non si può lamentare di nulla.

        Ricorda, la mia libertà finisce dove inizia
        la tua.

        ...e per questa ragione le critiche alla GPL
        sono completamente infondate, fatte solo da
        chi difende i propri interessi.


        Speriamo solo che il fruttivendolo di notte
        non vada ad appiccare il fuoco agli alberi
        di mele di quello che le dava a gratis.


        - Scritto da: Alex

        Che utilizzo ne fate del vostro computer?



        Io sono per un software a pagamento

        supportato dalla societa' che lo sviluppa.

        Un software che cresce e fornisce nuove

        potenzialita' al suo utilizzatore e
        cliente.

        Voglio poter alzare il telefono e parlare

        direttamente con chi lo sviluppa, sia per

        segnalare un problema che per suggerire
        dei

        miglioramenti.



        Non uso photoshop per lavorare ma non ce
        lo

        vedo un software simile sotto licenza GPL.

        Gimp esiste perche' esiste Photoshop.
        Quando

        si romperanno le palle, poiche' non si
        vive

        di sola aria,



        Non credo che software altamente

        professionali e specializzati possano

        esistere sotto licenza GPL.



        Utilizzo software come Aura, Digital
        Fusion,

        Lightwave, Houdini e passo la maggior
        parte

        del mio tempo su di essi. Non ho mai
        trovato

        nulla di minimamente paragonabile a questi

        software commerciali quindi mi viene

        spontanea la domanda di cui sopra.



        Scrivere software e' un lavoro e il lavoro

        va pagato. Ne e' un esempio Terragen, un

        software che genera paesaggi virtuali. Il

        ragazzo che l'ha scritto e' stato
        contattato

        ed assunto dalla ILM. Morale? Ha smesso di

        sviluppare il programma che sarebbe

        sicuramente diventato un software
        stupendo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una domanda ai difensori del GPL.
        - Scritto da: maik
        Ciao Alex,

        senti, ti faccio un esempio, le mele che
        trovi dal fruttivendolo le paghi,
        sacrosanto, ma se qualcuno domani decide di
        distribuire le sue mele a gratis, te non
        puoi impedirglielo. Poi sono affari suoi se
        ci perde, lui pensa che sia giusto darle a
        gratis, e ha il dirittto di farlo. E se poi
        il fruttivendolo non guadagna più un ca$$o,
        non si può lamentare di nulla.

        Ricorda, la mia libertà finisce dove inizia
        la tua.

        ...e per questa ragione le critiche alla GPL
        sono completamente infondate, fatte solo da
        chi difende i propri interessi.


        Speriamo solo che il fruttivendolo di notte
        non vada ad appiccare il fuoco agli alberi
        di mele di quello che le dava a gratis.


        - Scritto da: Alex

        Che utilizzo ne fate del vostro computer?



        Io sono per un software a pagamento

        supportato dalla societa' che lo sviluppa.

        Un software che cresce e fornisce nuove

        potenzialita' al suo utilizzatore e
        cliente.

        Voglio poter alzare il telefono e parlare

        direttamente con chi lo sviluppa, sia per

        segnalare un problema che per suggerire
        dei

        miglioramenti.



        Non uso photoshop per lavorare ma non ce
        lo

        vedo un software simile sotto licenza GPL.

        Gimp esiste perche' esiste Photoshop.
        Quando

        si romperanno le palle, poiche' non si
        vive

        di sola aria,



        Non credo che software altamente

        professionali e specializzati possano

        esistere sotto licenza GPL.



        Utilizzo software come Aura, Digital
        Fusion,

        Lightwave, Houdini e passo la maggior
        parte

        del mio tempo su di essi. Non ho mai
        trovato

        nulla di minimamente paragonabile a questi

        software commerciali quindi mi viene

        spontanea la domanda di cui sopra.



        Scrivere software e' un lavoro e il lavoro

        va pagato. Ne e' un esempio Terragen, un

        software che genera paesaggi virtuali. Il

        ragazzo che l'ha scritto e' stato
        contattato

        ed assunto dalla ILM. Morale? Ha smesso di

        sviluppare il programma che sarebbe

        sicuramente diventato un software
        stupendo.hem si puo avere il telefono di questo fruttivendolo che regala le mele?A me le mele piacciono e se sono gratis ancora di più .....
      • Anonimo scrive:
        Re: Una domanda ai difensori del GPL.

        senti, ti faccio un esempio, le mele che
        trovi dal fruttivendolo le paghi,
        sacrosanto, ma se qualcuno domani decide di
        distribuire le sue mele a gratis, te non
        puoi impedirglielo. Poi sono affari suoi se
        ci perde, lui pensa che sia giusto darle a
        gratis, e ha il dirittto di farlo. E se poi
        il fruttivendolo non guadagna più un ca$$o,
        non si può lamentare di nulla.Bene e una volta che il fruttivendolo che le faceva pagare e' fallito se quello che te le dava gratis decide di fartele pagare il doppio o peggio smettere di venderle? Certo dopo pochissimo tempo ci sara' un fruttivendolo nuovo che magari fornira ancora mele gratis ma nel frattempo digiuni.
        ...e per questa ragione le critiche alla GPL
        sono completamente infondate, fatte solo da
        chi difende i propri interessi.Quindi sono perfettamente fondate dato che il difendere i propri interessi e' la base del commercio.
        Speriamo solo che il fruttivendolo di notte
        non vada ad appiccare il fuoco agli alberi
        di mele di quello che le dava a gratis.O viceversa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una domanda ai difensori del GPL.

      Io sono per un software a pagamento
      supportato dalla societa' che lo sviluppa.
      Un software che cresce e fornisce nuove
      potenzialita' al suo utilizzatore e cliente.Io invece sono per 'un software che funziona', indipendentemente dal fatto che sia a pagamento o no. Se posso scegliere fra due alternative, una a pagamento e una no, a parità di altri elementi scelgo sicuramente la seconda.Se nel tuo campo i software a pagamento hanno vantaggi rispetto a quelli gratuiti, buon (buon?) per te, sicuramente non per il tuo portafoglio. Nel mio campo è l'esatto contrario: come se non fossero bastati tutti gli esempi precedenti, l'ultimo buco trovato su IIS5 di W2K è più che sufficiente a farmi dire che non affiderei 1 byte di pagine web ad un (costoso) server NT, mentre quelli Unix con Apache vanno egregiamente. Questo in barba a qualsiasi discorso teorico o filosofico.
      Voglio poter alzare il telefono e parlare
      direttamente con chi lo sviluppa, sia per
      segnalare un problema che per suggerire dei
      miglioramenti.Ok... quante volte lo hai alzato e che risposte hai ottenuto?
      Non credo che software altamente
      professionali e specializzati possano
      esistere sotto licenza GPL.Apache, Postgres, Sendmail... Se si assume che siano software professionali, è la contraddizione della tua tesi. Nessuno qui sta dicendo che siano software perfetti o che non esistano alternative migliori (ma neanche sto affermando il contrario), ma da questo a dire che non sono software 'professionali' ce ne corre.
      Utilizzo software come Aura, Digital Fusion,
      Lightwave, Houdini e passo la maggior parte
      del mio tempo su di essi. Non ho mai trovato
      nulla di minimamente paragonabile a questi
      software commerciali quindi mi viene
      spontanea la domanda di cui sopra.Probabilmente il problema sta nella diffusione del software in questione: se un software è complesso, ma di uso generale, chi lo sviluppa può rientrare nelle spese con l'assistenza o con il supporto degli utenti. Se invece è complesso, e interessa a quattro gatti, non si raggiunge la massa critica necessaria per innestare il circolo virtuoso e il progetto rimane al palo.In ogni caso, il punto focale del discorso di MS non sta nelle licenze di software 'libero', ma è incentrato espressamente sulla licenza GPL. Al contrario di altre, la licenza GPL consente di fare quello che si vuole con il software rilasciato sotto detta licenza, a condizione che ogni lavoro da esso derivato venga rilasciato sotto la stessa licenza. Questo di fatto impedisce che altri si approprino del lavoro fatto per usarlo come vogliono, mentre ovviamente non impedisce di costruire ex novo un programma che faccia la stessa cosa di uno esistente rilasciato sotto GPL, e licenziarlo come si vuole, 'open source' o 'a pagamento' che sia.L'esposizone di MS 'espressamente' contro la GPL e non verso altri tipi di licenza 'aperta' la dice lunga sulle intenzioni: di fatto un software rilasciato sotto licenze diverse può venire 'preso' e rivenduto da chicchessia con minime modifiche sotto il proprio nome, senza nulla dovere all'autore originale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una domanda ai difensori del GPL.

        mio padre e' beta tester della MS fin da NT
        3.51 e puo' asserire esattamente il
        contrario.Cosa fa tuo padre?
        non ti e' passato per la testa vero di
        acquistare a 80 mila lire una distribuzione
        redhat ufficiale con tanto di supporto
        telefonico vero? 80 mila lire, non un palo.Non compero un linux che posso scaricare gratis e comunque i drivers ULTRA DMA per VIA non esistono.
        se i produttori dell'hardware sono delle
        teste di cazzo non e' colpa di nessuno. E'
        compito tuo accertarti che il tuo hardware
        sia compatibile. Quindi meglio cambiare computer per avere il l'Ultra DMA attivo?Oggi VIA e' presente nella maggior parte delle mainboards. Se linux non ci gira adeguatamente sopra non lo uso.
        .. qualcuno di valutare l'hardware compatibile
        che sia tarato per le tue esigenze... ma cmq
        non dirmi che windows in quanto a
        compatibilita' hardware sguazza... ho visto
        una lista di incompatibilita' da far
        spavento con win2k). Come vedi i soldi
        girano lo stesso, ma in una forma diversa, e
        nella globalita' la spesa e' decisamente
        minore. Io non ho mai avuto problemi di incompatibilita'.Prova a negare che per windows NON esistono i drivers per qualsiasi HW uscito. Bello e' invece avere una scheda grafica con accelerazione 3D Hardware e non poterla usare se non acquistando i drivers (199$) dalla XIG.
        ci lavoro, ci programmo, ci gioco, ci studio
        e ci navigo. Lo stesso che fai tu, ma con
        molte meno pippe e con molto meno costo.Sii piu' preciso. Io ci lavoro, ti ho fatto anche un piccolo elenco di cio' che utilizzo.Per lavorare intendo dire che da 12 anni i soldi necessari ad un nucleo familiare di 4 persone arrivano da li quindi non sono assolutamente in perdita... anzi.Diciamo che e' troppo facile chiedere i soldi al papi e criticare quelli che tutti i giorni si guadagnano la pagnotta lavorando sul computer.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una domanda ai difensori del GPL.
          - Scritto da: Alex



          mio padre e' beta tester della MS fin da
          NT

          3.51 e puo' asserire esattamente il

          contrario.

          Cosa fa tuo padre?


          non ti e' passato per la testa vero di

          acquistare a 80 mila lire una
          distribuzione

          redhat ufficiale con tanto di supporto

          telefonico vero? 80 mila lire, non un
          palo.

          Non compero un linux che posso scaricare
          gratis e comunque i drivers ULTRA DMA per
          VIA non esistono.


          se i produttori dell'hardware sono delle

          teste di cazzo non e' colpa di nessuno. E'

          compito tuo accertarti che il tuo hardware

          sia compatibile.

          Quindi meglio cambiare computer per avere il
          l'Ultra DMA attivo?
          Oggi VIA e' presente nella maggior parte
          delle mainboards. Se linux non ci gira
          adeguatamente sopra non lo uso.


          .. qualcuno di valutare l'hardware
          compatibile

          che sia tarato per le tue esigenze... ma
          cmq

          non dirmi che windows in quanto a

          compatibilita' hardware sguazza... ho
          visto

          una lista di incompatibilita' da far

          spavento con win2k). Come vedi i soldi

          girano lo stesso, ma in una forma
          diversa, e

          nella globalita' la spesa e' decisamente

          minore.

          Io non ho mai avuto problemi di
          incompatibilita'.
          Prova a negare che per windows NON esistono
          i drivers per qualsiasi HW uscito. Bello e'
          invece avere una scheda grafica con
          accelerazione 3D Hardware e non poterla
          usare se non acquistando i drivers (199$)
          dalla XIG.



          ci lavoro, ci programmo, ci gioco, ci
          studio

          e ci navigo. Lo stesso che fai tu, ma con

          molte meno pippe e con molto meno costo.

          Sii piu' preciso. Io ci lavoro, ti ho fatto
          anche un piccolo elenco di cio' che
          utilizzo.
          Per lavorare intendo dire che da 12 anni i
          soldi necessari ad un nucleo familiare di 4
          persone arrivano da li quindi non sono
          assolutamente in perdita... anzi.
          Diciamo che e' troppo facile chiedere i
          soldi al papi e criticare quelli che tutti i
          giorni si guadagnano la pagnotta lavorando
          sul computer.STAI ATTENTO ALLORA, CHE SE LINUX AVANZA, COME INELUTTABILMENTE SUCCEDERA' ENTRO < DI 2 ANNI, TI DOVRAI RICICLARE O TROVARTI UN ALTRO LAVORO.FOSSI IN TE COMINCEREI A CERCARE.bye from Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: Una domanda ai difensori del GPL.

            STAI ATTENTO ALLORA, CHE SE LINUX AVANZA,
            COME INELUTTABILMENTE SUCCEDERA' ENTRO < DI
            2 ANNI, TI DOVRAI RICICLARE O TROVARTI UN
            ALTRO LAVORO.
            FOSSI IN TE COMINCEREI A CERCARE.
            bye from AlienRicordati che conosco quanto basta linux per lavorarci sopra. Le applicazioni che uso esistono gia' per linux. Girano peggio ma ci sono.Ho gia' provato ecco perche' quelle che dici sono cazzate.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una domanda ai difensori del GPL.


          non ti e' passato per la testa vero di

          acquistare a 80 mila lire una
          distribuzione

          redhat ufficiale con tanto di supporto

          telefonico vero? 80 mila lire, non un
          palo.

          Non compero un linux che posso scaricare
          gratis e comunque i drivers ULTRA DMA per
          VIA non esistono.Visto che parliamo di via.... mi sembra che siano abbastanza famosi i problemi di compatibilità tra i chipset via kt133 e win2k. Senza considerare gli stessi driver 4in1 che, su macchine diverse e con installazioni diverse, danno diverso risultato.
          Quindi meglio cambiare computer per avere il
          l'Ultra DMA attivo?
          Oggi VIA e' presente nella maggior parte
          delle mainboards. Se linux non ci gira
          adeguatamente sopra non lo uso.Senza offesa, ma spero che l'UDMA sia solo un esempio... perché se ti attacchi sull'UDMA stiamo freschi.... visto che a volte, causa chipset via e Win2k, l'udma non riesci a farlo andare neppure sotto win2k
          Io non ho mai avuto problemi di
          incompatibilita'.
          Prova a negare che per windows NON esistono
          i drivers per qualsiasi HW uscito. Bello e'
          invece avere una scheda grafica con
          accelerazione 3D Hardware e non poterla
          usare se non acquistando i drivers (199$)
          dalla XIG.Vivi su un altro pianeta allora. Ne sono felice con te, probabilmente hai hardware di grosse marche, ma se cominci come nel mio caso ad acquistare una scheda tv, salvo poi scoprire che il produttore è fallito, e i driver non si trovano, e quelli che hai sono bacati, il discorso compatibilità va a farsi friggere.... Ah, su Win non esistono i driver per qualsiasi driver uscito. COn Winme e Win2k, per esempio, la mia fujitsu dl900 non è più supportata. Morale? Per evitare le famose schermate blu di Windows98 (lasciamo stare WinME, che è un baco, non un SO) ho mandato in pensione la stampante. Alla faccia della compatibilità con tutto l'hardware....
          Per lavorare intendo dire che da 12 anni i
          soldi necessari ad un nucleo familiare di 4
          persone arrivano da li quindi non sono
          assolutamente in perdita... anzi.
          Diciamo che e' troppo facile chiedere i
          soldi al papi e criticare quelli che tutti i
          giorni si guadagnano la pagnotta lavorando
          sul computer.Scusa, ma che c***o di discorso è questo? Proprio non riesco a capirlo. Tu ci lavori su sistemi Win e ci porti a casa la pagnotta da 12 anni? Bravo! Ti faccio i miei complimenti! Ciò non toglie che non capisco che risposta è quella soipra nell'ambito del contesto. Scusa, ma il GPL toglie lavoro a qualcuno? O pensi che la gente sia tanto scema da prendere una cosa solo perché è gratis, senza magari valutarne se è ciò di cui ha bisogno e puntare se necessario su software commerciali?
      • Anonimo scrive:
        Re: Una domanda ai difensori del GPL.

        CI LAVORIAMO BENISSIMO CON LINUX, SENZA
        TUTTE LE TUE FREGNACCE E SENZA FARCI DRAGARE
        LE SACCOCCE.E che lavori ci fai?azzo.. sei duro di comprendonio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una domanda ai difensori del GPL.

        Nel mio campo non esistono software non
        commerciali degni di essere presi in
        considerazione per lavorare. Il mio
        portafogli si gonfia grazie ai programmi che
        acquisto. Una spesa è sempre una spesa, e vuota il portafogli. Un utile è sempre un utile, e lo riempie. Sul fatto che per ottenere dei ricavi io debba sostenere delle spese, non ci piove assolutamente. Nel momento in cui io ho due strade per ottenere lo stesso ricavo e una delle due richiede spese inferiori, mi conviene comunque quella. Poi è ovvio che senza nulla non si fa nulla, tutto sta a vedere qual'è il sistema migliore per ottenere quello che si vuole. E questo è un discorso generale. Se nel tuo campo non esistono alternative free valide, nulla ti obblica a percorrere strade impossibili. Ma non devi credere che tutti i campi siano uguali, né che il centro del mondo sia il tuo lavoro di grafico o di softwarista o di che altro, esattamente come io non ritengo che il mio sia il centro del mondo. Il mio vantaggio è che per dire che esistono alternative percorribili non ho bisogno di sostenere che queste alternative siano sempre le migliori o le più raccomandabili, come invece hai affermato tu 'a tutto campo' senza alcun distinguo.
        Spesso contatto chi sviluppa, e sempre
        ricevo risposte. Mi sembra normale.
        Un unica volta invece ho contattato il
        servizio assistenza MS per NT4. Dopo aver
        dato il mio codice cliente un gentile
        operatore mi ha guidato passo passo nel
        registry e dopo un po di modifiche mi ha
        risolto perfettamente il problema. Puo'
        sembrare incredibile, ma e' andata cosi.Sì, potrebbe essere così, però ci sono due piccoli appunti da fare: 1) se si trattava di modifiche al registry, era al 99% una procedura già conosciuta e standardizzata, in pratica un problema di facile soluzione. 2) Se come dici tu 'può sembrare incredibile', allora questa non è la norma, ma un caso isolato. In caso contrario avremmo masse di utenti soddisfatte del servizio assistenza MS e queste 'dicerie' non sarebbero così difficili da smentire.
        Escludiamo i Servers. Parlo di software che
        permettono a me artigiano di produrre un
        qualcosa che poi rivendo. La mia domanda era
        chiara:

        Cosa ci fate con il vostro computer?? Sospetto che tu abbia messo qualche sottointeso di troppo: il tuo lavoro non è il centro del mondo, così come non lo è il mio. Io con i miei computer ci faccio... i server (non i serverS), e la mia attività ha la stessa dignità della tua.
  • Anonimo scrive:
    Non siamo sempre contro il sw a pagamento!!
    Conosco moltissimi utenti linux che hanno PAGATO e REGISTRATO il browser OPERA, senza dubbio sono di più di quelli che hanno pagato e registrato windows!!Perchè quando il software merita e costa il giusto non c'è motivo per rifiutarlo.Invece quando costa uno sproposito, è fornito da una ditta monopolistica e ha delle dubbie qualità, in quel caso se uno ragiona non può far altro che dire NO.
  • Anonimo scrive:
    PETIZIONE!!
    firmate tutti la petizione per avere anche voi una gigantografia di alien da appendere in camera, vicino a quella del DRAGASACCOCCE DI REDOMNDlo voglio!!!voglio il poster di alien!!!!voglio anche un suo video corso su come diventare"COMBATTENTI DELLA LIBERTA' CONTRO I PREOTRIANI DEL DRAGASACCOCCE"prendera' il posto del kit del piccolo gerry cala'e del corso accelerato di comicita' di Pippo Franco che ormai da anni ho buttato in cantina!!!si dice che se certe cose non ci fossero bisognerebbe inventarle...a uno come alien credo non ci avrebbe mai pensato nessuno!! ;))bella alien
    • Anonimo scrive:
      Re: PETIZIONE!!
      - Scritto da: alien's fan
      firmate tutti la petizione per avere anche
      voi una gigantografia di alien da appendere
      in camera, vicino a quella del DRAGASACCOCCE
      DI REDOMND

      lo voglio!!!
      voglio il poster di alien!!!!
      voglio anche un suo video corso su come
      diventare
      "COMBATTENTI DELLA LIBERTA' CONTRO I
      PREOTRIANI
      DEL DRAGASACCOCCE"

      prendera' il posto del kit del piccolo gerry
      cala'
      e del corso accelerato di comicita' di Pippo
      Franco che ormai da anni ho buttato in
      cantina!!!

      si dice che se certe cose non ci fossero
      bisognerebbe inventarle...
      a uno come alien credo non ci avrebbe mai
      pensato nessuno!! ;))

      bella alienSIMPATICONE PRETORIANO.MILLE FACCE HANNO I PRETORIANI:- BLANDISCONO- MINACCIANO- CERCANO DI COMPRARTI- TI MANDANO IN UFFICIO AFFASCINOSE SCOLLACCIATE- STENDONO CORTINE FUMOGENE- MANOMENTTONO LE INFORMAZIONI- DENIGRANO- SONO RICCONI- GIRANO COL PORSCE- FANNO GLI SFIGATI TRENDY- HANNO LA PUZZA SOTTO IL NASO- SONO SECCHIONI CHE NON FANNO COPIARE IL COMPITO DI MATEMATICA- SONO ATTACCATI ALLE LORO SACCOCCE E DRAGANO QUELLE DEGLI ALTRI- NON SANNO COSA SIA L' AMICIZIA- PER I $ RINNEGANO LA LORO MADRE- SONO LECCACULI- SONO GLI ZERBINI DEL LORO PADRONE- SONO DEI VOLTAGABBANA- INAFFIDABILI E VISCIDI COME ANQUILLE- PARRUCCONI MASTERIZZATI- BALABIOT- segue........CONDANNA: PREPENSIONAMENTOFUTURO: DARSI ALL' IPPICA
      • Anonimo scrive:
        Re: PETIZIONE!!
        AHAHAHHABELLISSIMA!alien in tutto il suo splendore!sei un mito!!!!!!davvero!non scherzo!!!cmq, stando alla tua descrizione, sono salvo, nonsono un pretoriano! ;)cia
        SIMPATICONE PRETORIANO.
        MILLE FACCE HANNO I PRETORIANI:
        - BLANDISCONO
        - MINACCIANO
        - CERCANO DI COMPRARTI
        - TI MANDANO IN UFFICIO AFFASCINOSE
        SCOLLACCIATE
        - STENDONO CORTINE FUMOGENE
        - MANOMENTTONO LE INFORMAZIONI
        - DENIGRANO
        - SONO RICCONI
        - GIRANO COL PORSCE
        - FANNO GLI SFIGATI TRENDY
        - HANNO LA PUZZA SOTTO IL NASO
        - SONO SECCHIONI CHE NON FANNO COPIARE IL
        COMPITO DI MATEMATICA
        - SONO ATTACCATI ALLE LORO SACCOCCE E
        DRAGANO QUELLE DEGLI ALTRI
        - NON SANNO COSA SIA L' AMICIZIA
        - PER I $ RINNEGANO LA LORO MADRE
        - SONO LECCACULI
        - SONO GLI ZERBINI DEL LORO PADRONE
        - SONO DEI VOLTAGABBANA
        - INAFFIDABILI E VISCIDI COME ANQUILLE
        - PARRUCCONI MASTERIZZATI
        - BALABIOT
        - segue........

        CONDANNA: PREPENSIONAMENTO
        FUTURO: DARSI ALL' IPPICA
      • Anonimo scrive:
        Re: PETIZIONE!!
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: alien's fan

        firmate tutti la petizione per avere anche

        voi una gigantografia di alien da
        appendere

        in camera, vicino a quella del
        DRAGASACCOCCE

        DI REDOMND



        lo voglio!!!

        voglio il poster di alien!!!!

        voglio anche un suo video corso su come

        diventare

        "COMBATTENTI DELLA LIBERTA' CONTRO I

        PREOTRIANI

        DEL DRAGASACCOCCE"



        prendera' il posto del kit del piccolo
        gerry

        cala'

        e del corso accelerato di comicita' di
        Pippo

        Franco che ormai da anni ho buttato in

        cantina!!!



        si dice che se certe cose non ci fossero

        bisognerebbe inventarle...

        a uno come alien credo non ci avrebbe mai

        pensato nessuno!! ;))



        bella alien

        SIMPATICONE PRETORIANO.
        MILLE FACCE HANNO I PRETORIANI:
        - BLANDISCONO
        - MINACCIANO
        - CERCANO DI COMPRARTI
        - TI MANDANO IN UFFICIO AFFASCINOSE
        SCOLLACCIATE
        - STENDONO CORTINE FUMOGENE
        - MANOMENTTONO LE INFORMAZIONI
        - DENIGRANO
        - SONO RICCONI
        - GIRANO COL PORSCE
        - FANNO GLI SFIGATI TRENDY
        - HANNO LA PUZZA SOTTO IL NASO
        - SONO SECCHIONI CHE NON FANNO COPIARE IL
        COMPITO DI MATEMATICA
        - SONO ATTACCATI ALLE LORO SACCOCCE E
        DRAGANO QUELLE DEGLI ALTRI
        - NON SANNO COSA SIA L' AMICIZIA
        - PER I $ RINNEGANO LA LORO MADRE
        - SONO LECCACULI
        - SONO GLI ZERBINI DEL LORO PADRONE
        - SONO DEI VOLTAGABBANA
        - INAFFIDABILI E VISCIDI COME ANQUILLE
        - PARRUCCONI MASTERIZZATI
        - BALABIOT
        - segue........

        CONDANNA: PREPENSIONAMENTO
        FUTURO: DARSI ALL' IPPICASono solo questo? pensavo peggioSei a favore dei prepensionamenti? mmmmmhhhhmuble muble mmmmmhhhhSei prprio per il GPL anche in campo pensionistico
      • Anonimo scrive:
        Re: PETIZIONE!!
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: alien's fan

        firmate tutti la petizione per avere anche

        voi una gigantografia di alien da
        appendere

        in camera, vicino a quella del
        DRAGASACCOCCE

        DI REDOMND



        lo voglio!!!

        voglio il poster di alien!!!!

        voglio anche un suo video corso su come

        diventare

        "COMBATTENTI DELLA LIBERTA' CONTRO I

        PREOTRIANI

        DEL DRAGASACCOCCE"



        prendera' il posto del kit del piccolo
        gerry

        cala'

        e del corso accelerato di comicita' di
        Pippo

        Franco che ormai da anni ho buttato in

        cantina!!!



        si dice che se certe cose non ci fossero

        bisognerebbe inventarle...

        a uno come alien credo non ci avrebbe mai

        pensato nessuno!! ;))



        bella alien

        SIMPATICONE PRETORIANO.
        MILLE FACCE HANNO I PRETORIANI:
        - BLANDISCONO
        - MINACCIANO
        - CERCANO DI COMPRARTI
        - TI MANDANO IN UFFICIO AFFASCINOSE
        SCOLLACCIATE
        - STENDONO CORTINE FUMOGENE
        - MANOMENTTONO LE INFORMAZIONI
        - DENIGRANO
        - SONO RICCONI
        - GIRANO COL PORSCE
        - FANNO GLI SFIGATI TRENDY
        - HANNO LA PUZZA SOTTO IL NASO
        - SONO SECCHIONI CHE NON FANNO COPIARE IL
        COMPITO DI MATEMATICA
        - SONO ATTACCATI ALLE LORO SACCOCCE E
        DRAGANO QUELLE DEGLI ALTRI
        - NON SANNO COSA SIA L' AMICIZIA
        - PER I $ RINNEGANO LA LORO MADRE
        - SONO LECCACULI
        - SONO GLI ZERBINI DEL LORO PADRONE
        - SONO DEI VOLTAGABBANA
        - INAFFIDABILI E VISCIDI COME ANQUILLE
        - PARRUCCONI MASTERIZZATI
        - BALABIOT
        - segue........
        CONDANNA: PREPENSIONAMENTO
        FUTURO: DARSI ALL' IPPICASe girare col *porsce* ed essere *ricconi* per te è sufficiente x essere pretoriano probabilmente nel tuo cervello da gallinaceo qualcosa non va. Se uno si è fatto il cu** tutta la vita lavorando (parola a te sconosciuta) e ha raccimolato i suoi bei soldini non vedo perchè dovrebbe essere 1pretoriano masterizzato parruccone con tanto di master.Curati che è meglio, tu hai dei serissimi problemi
  • Anonimo scrive:
    Gpl....................
    Ma basta rompere le scatole su questo. E' giusto che ci sia la controparte totalmente libera da tutto quel marciume a pagamento! Così la concorrenza si fa piu dura a nostro beneficio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Gpl....................
      - Scritto da: GasPropanoLiquido
      Ma basta rompere le scatole su questo. E'
      giusto che ci sia la controparte totalmente
      libera da tutto quel marciume a pagamento!
      Così la concorrenza si fa piu dura a nostro
      beneficio!SCIUPA'
    • Anonimo scrive:
      Re: Gpl....................
      - Scritto da: GasPropanoLiquido
      Ma basta rompere le scatole su questo. E'
      giusto che ci sia la controparte totalmente
      libera da tutto quel marciume a pagamento!
      Così la concorrenza si fa piu dura a nostro
      beneficio!

      Bravo cosi si fa bravoPer caso conosci qualcuno che regala Gasolio ?
  • Anonimo scrive:
    Diritti d'autore?
    È vero.Scrivere il SW è come comporre musica.Dal sorgente di un programma si può capire chi l'ha scritto a patto che lo si conosca.Dal codice, secondo me, si vede la personalità del programmatore e il suo stile.Ma il diritto d'autore...non mi sembra ce c'entri con la licenza GPL.Vendere SW con questa licenza è come vendere un CD musicale con gli spartiti dei vari strumenti:non sposta la questione dei diritti d'autore.Certo se rivendessi lo stesso CD musicale dovrei vendere anche gli spartiti.Che problema c'è?RR
  • Anonimo scrive:
    ................FALSI BERSAGLI.........
    GRATIS SI' - GRATIS NO.Non facciamoci ingannare dai FALSI BERSAGLI lanciati dal DRAGASACCOCCE DI REDMOND.Il suo VERO BERSAGLIO è LINUX e i SO/SW della comunità OPEN SOURCE, è la stessa essenza della FILOSOFIA OPEN SOURCE.Tenta di denigrarla in ogni modo con FALSE ASSERZIONI, che solo dei RIMBAMBITI possono riconoscere come sensate.Sono questi che cominciano a farlo preoccupare; SICUREZZA INTRINSECA dei SO/SW, raggiunta FACILITA' di INSTALLAZIONE, riconoscimento HW, ed ora anche DIFFUSIONE e attenzione da parte dei produttori HW.Tutto il resto sono fregnacce di che vuole ARRAMPICARSI SUI VETRI.
  • Anonimo scrive:
    La licenza GPL "garantisce"...
    Mi sembra un po' forte il termine GARANTISCE usato dal giornalista.Diciamo pure che questa licenza NON garatisce in alcun modo il SW.Nel caso ci siano bachi nel SW con licenza GPL, che compro, sono affari miei.Come programmatore ho la certezza che nei SW che hanno migliaia di linee di source code significativo(escludendo cioè i commenti che sono fondamentali)"qualche baco" lo si trova Sempre.In un SO (sistema operativo) ciò e scontato.Questo è il caso di Linux.Le società che producono le varie distro rilasciano versioni che correggono e aggiornano il SW "sollevando" l'acquirente dal dover patchare e ricompilare il codice.(qualcuno confermi o smentisca questa mia affermazione)In qualità di programmatore che realizza SW su commessa, fornisco (quasi sempre) al cliente exe + sorgenti, in modo che, se volesse aggiornare il SW introducendo delle modifiche, potrebbe chiederlo a qualche altro, consegnadogli anche i miei sorgenti. Ma questo non succede MAI...Perchè?Secondo me, se io consegnassi il mio SW al cliente con una licenza Domanda:se io vendessi codice con licenza GPL, sono convinto che "suonerebbe" come:"Io ti consegno il SW se ci sono bachi o vuoi modifiche sono ca22i tuoi...."Non mi sembra molto bello!RR
    • Anonimo scrive:
      Re: La licenza GPL

      "Io ti consegno il SW se ci sono bachi o
      vuoi modifiche sono ca22i tuoi...."

      Non mi sembra molto bello!Anche a me non sembra molto bello, infatti la Microsoft dice: "Io ti consegno il SW, tu paghi un pacco si soldi e se ci sono bachi ovuoi modifiche sono ca22i tuoi....".Mooolto bello.
      • Anonimo scrive:
        Re: La licenza GPL
        - Scritto da: Pepso

        "Io ti consegno il SW se ci sono bachi o

        vuoi modifiche sono ca22i tuoi...."



        Non mi sembra molto bello!

        Anche a me non sembra molto bello, infatti
        la Microsoft dice: "Io ti consegno il SW, tu
        paghi un pacco si soldi e se ci sono bachi o
        vuoi modifiche sono ca22i tuoi....".
        Mooolto bello.
        Stai sparando sulla Croce Rossa...Odio Bill & M$.Ma la licenza GPL è anche lei una "medaglia" con un rovescio... RR
    • Anonimo scrive:
      Re: La licenza GPL
      - Scritto da: RR
      Mi sembra un po' forte il termine GARANTISCE
      usato dal giornalista.

      Diciamo pure che questa licenza NON
      garatisce in alcun modo il SW.

      Nel caso ci siano bachi nel SW con licenza
      GPL, che compro, sono affari miei.

      Come programmatore ho la certezza che nei SW
      che hanno migliaia di linee di source code
      significativo
      (escludendo cioè i commenti che sono
      fondamentali)
      "qualche baco" lo si trova Sempre.

      In un SO (sistema operativo) ciò e scontato.
      Questo è il caso di Linux.
      Le società che producono le varie distro
      rilasciano versioni che correggono e
      aggiornano il SW "sollevando" l'acquirente
      dal dover patchare e ricompilare il codice.
      (qualcuno confermi o smentisca questa mia
      affermazione)

      In qualità di programmatore che realizza SW
      su commessa, fornisco (quasi sempre) al
      cliente exe + sorgenti, in modo che, se
      volesse aggiornare il SW introducendo delle
      modifiche, potrebbe chiederlo a qualche
      altro, consegnadogli anche i miei sorgenti.
      Ma questo non succede MAI...
      Perchè?

      Secondo me, se io consegnassi il mio SW al
      cliente con una licenza

      Domanda:
      se io vendessi codice con licenza GPL, sono
      convinto che "suonerebbe" come:
      "Io ti consegno il SW se ci sono bachi o
      vuoi modifiche sono ca22i tuoi...."

      Non mi sembra molto bello!

      RRSE invece paghi il software salatissimo e poi i buchi ci sono lo stesso è ancora meno bello.Ma puoi sempre collegarti ad internet (spendendo altrisoldi di telefono) scaricare la patch (sempre se c'è perdendo tempo e denaro)e poi utilizzare il software patchato (si dice cosi?) in attesa che qualche studente di 12 anni scopra un nuovo baco o buco nel software e cosi via (mi sembra una catena di sant'antonio, ma non sono vietate dalla legge?).meglio il sesso e le tette delle arcuri
      • Anonimo scrive:
        Re: La licenza GPL
        - Scritto da: giannonet

        meglio il sesso e le tette delle arcuriMa... e se fossero patchate pure quelle?? O_OPropongo una fase di beta test! :)ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    DIRITTI D'AUTORE E..........
    Intanto uno sviluppatore di programmi che può dirvi? E' come un giornalista (spesso mediocre) iscritto all'ordine: pensate che vi dica che l'albo va abolito? RISPONDETEVI DA SOLI.Quindi, ammesso e non concesso che i diritti d'autore possano aver tutela, perchè affidarne non tanto la riscossione ma il controllo alla SIAE? Perchè consentirle di fare e disfare con criteri di privativa e di diritto privato eppoi TRINCERARSI DIETRO L'INSEGNA DI "ENTE PUBBLICO"?Non tutela mica interessi pubblici, ma solo e soltanto privati, nell'interesse privato!Ed ancora, perchè pagare il software un ochhio della testa anche quando questi ha più che ammortizzato i costi di produzione, ricerca, eccetera eccetera? E' mai possibile che un antivirus costi circa centomila lire? Vi par poco? A me no! E il sistema operativo Windows? e Office? E.......... Vi sembra che li facciano pagare poco? Come mai Bill Gates è diventato tanto ricco? Non è che il ricarico sul software sia stato un po' tantino?Ma proseguo. Perchè mai il sistema operativo Windows non trova pace? ne esce uno all'anno, no uno ogni sei mesi, no ne uscirà uno al mese.....!!!??? E noi dovremmo pagare il diritto d'autore anche sulle cazzate di varianti, sciocche e spesso inutili o correttive di bug, perchè il software non viene più testato dal produttore ma SPERIMENTATO A CARICO DEI CLIENTI???!!!Inoltre vi pare concepibile che un privato che ha un PC a casa propria e lo usa per mero divertimento per poter avere qualche programmino HOME debba spendere molto ma molto più che acquistarsi l'Hardware?Altro sfruttamento: perchè mai senza il sistema operativo un PC non si può acquistare? Ed allora se il sistema operativo è INDISPENSABILE per far funzionare il PC, perchè non è distribuito con esso a libera scelta e compreso nel prezzo? Perchè in questo caso non si tutelano i consumatori con un prezzo per così dire politico ovvero imposto?Non è finita. Perchè ad una azienda che ha una rete il software viene scontato in maniera risibile? Le cosiddette plurilicenze avete esperienza di quanto le facciano pagare? E' sì, tanto le aziende le spese le scaricano dalle tasse???!!! Bene, bravi e chi ne sconta le conseguenze? Tutti noi!!!Concludo. Perchè non si sottopongono i programmi a brevetto come i medicinali: esempio facciamo un anno (in questo settore è già lungo tempo), dopodichè ciascuno è libero di produrre come vuole e immetterli sul mercato al prezzo che crede (il "concessionario" pagherà un quid all'autore e buonanotte al secchio).E' da rivedere l'imposizione della non duplicazione per uso personale!Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: DIRITTI D'AUTORE E..........
      Sono concorde con te sul prezzo del software va diminuito però un minimo lo deve costare.Certo vedrai che se non paghi nulla per il software poi i programmatori si rompono e non sviluppano più. Dopo cosa ci monti sul tuo nuovo pc fiammante? Aria.MacMad
    • Anonimo scrive:
      Re: DIRITTI D'AUTORE E..........
      Molte differenze ci sono fra brevetto e diritto d'autore, e se non si ha approfondito l'argomento è difficile capire cosa sia giusto e cosa no.- Scritto da: Aliso
      Quindi, ammesso e non concesso che i diritti
      d'autore possano aver tutela, perchè
      affidarne non tanto la riscossione ma il
      controllo alla SIAE? Perchè consentirle di
      fare e disfare con criteri di privativa e di
      diritto privato eppoi TRINCERARSI DIETRO
      L'INSEGNA DI "ENTE PUBBLICO"?Il diritto d'autore è cosa giusta, se io ho fatto qualcosa di materiale, è giusto che ne abbia i diritti.
      Ed ancora, perchè pagare il software un
      ochhio della testa anche quando questi ha
      più che ammortizzato i costi di produzione,
      ricerca, eccetera eccetera? E' mai possibilePerchè bill vuole più soldi, chiaro. Purtroppo la maggior parte delle persone pensa che ci sia solo lui a produrre sw e os.
      uno al mese.....!!!??? E noi dovremmo pagare
      il diritto d'autore anche sulle cazzate di
      varianti, sciocche e spesso inutili oDa sostenitore dell'opensource e utente linux ti dico che è giusto così, è una cosa sua e la vende a quanto gli pare. Il punto non è lui, il punto sono gli utenti che non cercano altre vie, che esistono e sono molteplici.
      Inoltre vi pare concepibile che un privato
      che ha un PC a casa propria e lo usa per
      mero divertimento per poter avere qualche
      programmino HOME debba spendere molto ma
      molto più che acquistarsi l'Hardware?Risposta facile : NO.Risposta sensata, di software non-MS ne esiste e molto, puoi fare la tua scelta.
      Altro sfruttamento: perchè mai senza il
      sistema operativo un PC non si può
      acquistare? Ed allora se il sistemaCazzata immonda...Ora MS ha invitato i venditori di pc a denunciare quelli che prendono pc senza OS. Pensano di essere gli unici a produrre OS? O forse hanno PAURA della concorrenza? Scandaloso.
      Concludo. Perchè non si sottopongono i
      programmi a brevetto come i medicinali:
      esempio facciamo un anno (in questo settore
      è già lungo tempo), dopodichè ciascuno è
      libero di produrre come vuole e immetterli
      sul mercato al prezzo che crede (il
      "concessionario" pagherà un quid all'autore
      e buonanotte al secchio).Questo discorso è assurdo...Se MS produce sw è libera di mettergli il prezzo che vuole e venderlo, finchè trova tonti che comprano, ma questo non deve precludere la possibilità degli altri di avere alternative.Il brevetto è un qualcosa che si applica a un idea. (l'esempio è assurdo ma...)Per esempio io brevetto una cosa del genere:Vano di forma ovale con una ruota e 2 manici, adibito al trasporto di vario materiale. (la cariola).Con questo brevetto nessuno potrà più fare un qualcosa di forma ovale che trasporti materiale tramite ruota con dei manici.Questo è assurdo, perchè puoi impedire che io ti copi la TUA cariola, ma non puoi impedire che io raggiunga il tuo fine tramite una cariola mia disegnata da zero.Il brevetto mi impedisce di realizzare un qualcosa che faccia una determinata funzione (brevettata), mentre il diritto d'autore impedisce che io ti copi spudoratamente la linea della tua cariola. E` notevolmente diverso.Ora scusate l'esempio assurdo ma non m'è venuto in mente nulla di meglio ;).insomma mentre il brevetto è un concetto assurdo, il diritto d'autore è sacrosanto.
  • Anonimo scrive:
    Sotware get honest....
    Nervosetti dalle parti di Micro$oft uhh? Si, qualcosa finalmente sta' cambiando.. il software sta' diventando + onesto e + bello. Le arroganti e presuntuose dichiarazioni che puntualmente arrivano dai pagliacci di redmond, mi stanno facendo capire che questa volta sentono il vento nuovo sulle loro faccione stupide e ingrassate dalla + bieca mentalita' del puro profitto... spero, anzi sono sicuro, che il concetto di OPEN si estenda al piu' presto oltre ai confini dell'informatica.... Io non voglio + essere nella categoria dei "Digito ma non Cogito" come è stato per anni ... hey billy il F.U.D. non funziona piu'? GRAZIE a R. Stallman a Raymond alla comunita' Hacker (quelli veri!) a Linus e a tutta la comunita' open source... per avermi aiutato a riattaccare il cervello, GRAZIE! ... Sembra anche che fortunamente non tutte le societa' commerciali siano cosi' ottuse come M$ ...Sun, Ibm, adaptec, oracle, corel, sembrano non avere poi cosi a cuore il terribile "american way" tanco caro dalle parti di Redmond.... ho disinstallato office al suo posto ora c'e staroffice 5.2 Costo? Zero! Funziona? E' perfetto! la nuova registrazione via internet del futuro office xp? me ne frego! No ragazzi, io da M$ non voglio + neanche un bit... starnazzino pure i bambocci come bill e suoi tirapiedi; mentre e' indaffarato a cercare trucchi nuovi per tornare ad essere il + ricco del mondo "noi" abbiamo un sacco di cose serie e belle da fare. Si! il mondo puo' essere + onesto, + serio, + intelligente...+ OPEN anche per chi non e' miliardario e non vuole nemmeno esserlo, e come ha detto Szulik(ceo Red Hat) MICROSOFT E' SUL VERSANTE SBAGLIATO DELLA STORIA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sotware get honest....
      Bella li...Dopo tanti reply fatti in difesa dell'Open almeno uno che mi tiri su il morale ;)- Scritto da: Vale
      Nervosetti dalle parti di Micro$oft uhh? Si,
      qualcosa finalmente sta' cambiando.. il
      software sta' diventando + onesto e + bello.
      Le arroganti e presuntuose dichiarazioni che
      puntualmente arrivano dai pagliacci di
      redmond, mi stanno facendo capire che questa
      volta sentono il vento nuovo sulle loro
      faccione stupide e ingrassate dalla + bieca
      mentalita' del puro profitto... spero, anzi
      sono sicuro, che il concetto di OPEN si
      estenda al piu' presto oltre ai confini
      dell'informatica.... Io non voglio + essere
      nella categoria dei "Digito ma non Cogito"
      come è stato per anni ... hey billy il
      F.U.D. non funziona piu'? GRAZIE a R.
      Stallman a Raymond alla comunita' Hacker
      (quelli veri!) a Linus e a tutta la
      comunita' open source... per avermi aiutato
      a riattaccare il cervello, GRAZIE! ...
      Sembra anche che fortunamente non tutte le
      societa' commerciali siano cosi' ottuse come
      M$ ...Sun, Ibm, adaptec, oracle, corel,
      sembrano non avere poi cosi a cuore il
      terribile "american way" tanco caro dalle
      parti di Redmond.... ho disinstallato office
      al suo posto ora c'e staroffice 5.2 Costo?
      Zero! Funziona? E' perfetto! la nuova
      registrazione via internet del futuro office
      xp? me ne frego! No ragazzi, io da M$ non
      voglio + neanche un bit... starnazzino pure
      i bambocci come bill e suoi tirapiedi;
      mentre e' indaffarato a cercare trucchi
      nuovi per tornare ad essere il + ricco del
      mondo "noi" abbiamo un sacco di cose serie e
      belle da fare. Si! il mondo puo' essere +
      onesto, + serio, + intelligente...+ OPEN
      anche per chi non e' miliardario e non vuole
      nemmeno esserlo, e come ha detto Szulik(ceo
      Red Hat) MICROSOFT E' SUL VERSANTE SBAGLIATO
      DELLA STORIA!
  • Anonimo scrive:
    windows e basta
    nerdini fatemi vedere qualcosa di multimediale nel vero senso della parola sul vostro linuxesempio giochi filmati ecc,scommetto che lastartx si impalla e poi diciamo la verita la grafica di linux e' orrenda e io sinceramente nel 2001 non mi metto a giocare con la shellperche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )quindi signori mettetevi l'anima in pace e non tentate di inculcarci il vostro GPLperche detto spassionatamente alla gente a casanon interessa lavorare su di un OS privo di qualsiasi interfaccia amichevole ( e non venite a dirmi che gnome o kde sono stupendi )poi se a voi piace fare gli script in bash e giocherellare in apache fate pure, ma lasciateche vi dica che non e' questo commercio bensi puro appagamento cerebrale.
    • Anonimo scrive:
      Re: windows e basta
      - Scritto da: antilinuz
      nerdini fatemi vedere qualcosa di
      multimediale
      nel vero senso della parola sul vostro linux
      esempio giochi filmati ecc,scommetto che la
      startx si impalla e poi diciamo la verita la
      grafica di linux e' orrenda e io
      sinceramente
      nel 2001 non mi metto a giocare con la shell
      perche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )
      quindi signori mettetevi l'anima in pace
      e non tentate di inculcarci il vostro GPL
      perche detto spassionatamente alla gente a
      casa
      non interessa lavorare su di un OS privo di
      qualsiasi interfaccia amichevole ( e non
      venite
      a dirmi che gnome o kde sono stupendi )
      poi se a voi piace fare gli script in bash
      e giocherellare in apache fate pure, ma
      lasciate
      che vi dica che non e' questo commercio
      bensi
      puro appagamento cerebrale. qualcuno ti ha mai obbligato a utilizzare linuz?!?o sono io che devo chiederti il permesso per utilizzarlo?!?c'è libertà di scelta o no?!? (ultimamente no, mi sembra di aver capito...)ciao ciaoInSa
    • Anonimo scrive:
      Re: windows e basta
      - Scritto da: antilinuz
      nerdini fatemi vedere [...]Spero che arrivi a casa tua "qualcuno" che ti faccia pagare una multa per ogni sw cracckato che hai, a partire da UinDOS fino ad arrivare all'ultimo gioco più merdoso.
    • Anonimo scrive:
      Re: windows e basta
      - Scritto da: antilinuz
      nerdini fatemi vedere qualcosa di
      multimediale
      nel vero senso della parola sul vostro linux
      esempio giochi filmati ecc,scommetto che la
      startx si impalla e poi diciamo la verita la
      grafica di linux e' orrenda e io
      sinceramente
      nel 2001 non mi metto a giocare con la shell
      perche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )
      quindi signori mettetevi l'anima in pace
      e non tentate di inculcarci il vostro GPL
      perche detto spassionatamente alla gente a
      casa
      non interessa lavorare su di un OS privo di
      qualsiasi interfaccia amichevole ( e non
      venite
      a dirmi che gnome o kde sono stupendi )
      poi se a voi piace fare gli script in bash
      e giocherellare in apache fate pure, ma
      lasciate
      che vi dica che non e' questo commercio
      bensi
      puro appagamento cerebrale. Da quello che dici si capiscono 3 cose:1) Non hai mai visto (ne tantomeno provato ad usare) Linux.2) Vendi software Microsoft (o perlomeno per Win).3) Non hai mai capito (o fai finta di non capire) che nessuno ti obbliga a usare Linux (mentre c'e' qualcuno che vuole obbligare gli altri ad usare Windows).
      • Anonimo scrive:
        Re: windows e basta
        Dai ragazzi era un bleff :
        oggi pomeriggio non ho niente da fare e mi diverto a stuzzicare i linuxiani :) linux lo uso anchio per lavoro e non credo ( a meno che non mi prenda una botta di matto )di cambiare os per il mio server :)ciao ciao statemi bene Marco- Scritto da: TeX

        - Scritto da: antilinuz

        nerdini fatemi vedere qualcosa di

        multimediale

        nel vero senso della parola sul vostro
        linux

        esempio giochi filmati ecc,scommetto che
        la

        startx si impalla e poi diciamo la verita
        la

        grafica di linux e' orrenda e io

        sinceramente

        nel 2001 non mi metto a giocare con la
        shell

        perche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )

        quindi signori mettetevi l'anima in pace

        e non tentate di inculcarci il vostro GPL

        perche detto spassionatamente alla gente a

        casa

        non interessa lavorare su di un OS privo
        di

        qualsiasi interfaccia amichevole ( e non

        venite

        a dirmi che gnome o kde sono stupendi )

        poi se a voi piace fare gli script in
        bash

        e giocherellare in apache fate pure, ma

        lasciate

        che vi dica che non e' questo commercio

        bensi

        puro appagamento cerebrale.

        Da quello che dici si capiscono 3 cose:

        1) Non hai mai visto (ne tantomeno provato
        ad usare) Linux.

        2) Vendi software Microsoft (o perlomeno per
        Win).

        3) Non hai mai capito (o fai finta di non
        capire) che nessuno ti obbliga a usare Linux
        (mentre c'e' qualcuno che vuole obbligare
        gli altri ad usare Windows).
        • Anonimo scrive:
          Re: windows e basta
          - Scritto da: antilinuz (seeee )
          Dai ragazzi era un bleff :

          oggi pomeriggio non ho niente da fare e mi
          diverto a stuzzicare i linuxiani :)
          linux lo uso anchio per lavoro e non credo
          ( a meno che non mi prenda una botta di
          matto )
          di cambiare os per il mio server :)
          ciao ciao statemi bene

          MarcoSTRON... !!!! :-)Scherzi a parte, ti sei salvato appena in tempo, prima di una risposta tutta in maiuscolo :-)Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: windows e basta

        2) Vendi software Microsoft (o perlomeno per
        Win).Vende? Ma cosa vende, questo è un bamboccio brufoloso che a scuola si vanta pure di saper usare il pc, e smanetta con un po di giochi (ovviamente pirata). Anni dai 10 ai 16.
    • Anonimo scrive:
      Re: windows e basta
      Lasciami dire che la tua risposta non ha alcun senso, questi sono i post senza alcuna logica, che non meritano dibattito perchè non hanno contenuti tecnici e nulla su cui si possa discutere. Un post per partito preso, da uno che non ha capito nulla di niente. Qua non si fa la guerra meglio questo meglio l'altro, qua si discute su cosa è giusto e cosa non lo è, la gpl è un concetto, nessuno ti dice di approvarlo, c'è e va rispettato, se tu rispondi con linux fa schifo windows è il meglio dimostri solo di non aver capito una sega. Quanti anni hai 12? 14?Invece di tentare di capire cose che non capirai mai, corri in bagno e fatti una s**a.- Scritto da: antilinuz
      nerdini fatemi vedere qualcosa di
      multimediale
      nel vero senso della parola sul vostro linux
      esempio giochi filmati ecc,scommetto che la
      startx si impalla e poi diciamo la verita la
      grafica di linux e' orrenda e io
      sinceramente
      nel 2001 non mi metto a giocare con la shell
      perche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )
      quindi signori mettetevi l'anima in pace
      e non tentate di inculcarci il vostro GPL
      perche detto spassionatamente alla gente a
      casa
      non interessa lavorare su di un OS privo di
      qualsiasi interfaccia amichevole ( e non
      venite
      a dirmi che gnome o kde sono stupendi )
      poi se a voi piace fare gli script in bash
      e giocherellare in apache fate pure, ma
      lasciate
      che vi dica che non e' questo commercio
      bensi
      puro appagamento cerebrale.
    • Anonimo scrive:
      Re: windows e basta
      - Scritto da: antilinuz
      nerdini fatemi vedere qualcosa di
      multimediale
      nel vero senso della parola sul vostro linux
      esempio giochi filmati ecc,scommetto che la
      startx si impalla e poi diciamo la verita la
      grafica di linux e' orrenda e io
      sinceramente é per questo che uso Apple Macintoshda sempre per le campagne di comunicazione e per far comprare a te ed aipischelli come te la Nutella, le merendine,l'auto del papà ecc..ecc... :-))ROFL
    • Anonimo scrive:
      Re: windows e basta
      - Scritto da: antilinuz
      nerdini fatemi vedere qualcosa di
      multimediale
      nel vero senso della parola sul vostro linux
      esempio giochi filmati ecc,scommetto che la
      startx si impalla e poi diciamo la verita la
      grafica di linux e' orrenda e io
      sinceramente
      nel 2001 non mi metto a giocare con la shell
      perche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )
      quindi signori mettetevi l'anima in pace
      e non tentate di inculcarci il vostro GPL
      perche detto spassionatamente alla gente a
      casa
      non interessa lavorare su di un OS privo di
      qualsiasi interfaccia amichevole ( e non
      venite
      a dirmi che gnome o kde sono stupendi )
      poi se a voi piace fare gli script in bash
      e giocherellare in apache fate pure, ma
      lasciate
      che vi dica che non e' questo commercio
      bensi
      puro appagamento cerebrale. Senti mi sa che sei uno che sa quello che dice, per questo volevo fsrti una domanda:Per una serata galante cosa ti metteresti? un tailleurino gessato grigio, o un abito da sera intero fino alle caviglie molto aderente ?ciao fammi sapere tesoro
      • Anonimo scrive:
        Re: windows e basta
        - Scritto da: Caramella


        - Scritto da: antilinuz

        nerdini fatemi vedere qualcosa di

        multimediale

        nel vero senso della parola sul vostro
        linux

        esempio giochi filmati ecc,scommetto che
        la

        startx si impalla e poi diciamo la verita
        la

        grafica di linux e' orrenda e io

        sinceramente

        nel 2001 non mi metto a giocare con la
        shell

        perche e' cool ( o lamaz fa lo stesso )

        quindi signori mettetevi l'anima in pace

        e non tentate di inculcarci il vostro GPL

        perche detto spassionatamente alla gente a

        casa

        non interessa lavorare su di un OS privo
        di

        qualsiasi interfaccia amichevole ( e non

        venite

        a dirmi che gnome o kde sono stupendi )

        poi se a voi piace fare gli script in
        bash

        e giocherellare in apache fate pure, ma

        lasciate

        che vi dica che non e' questo commercio

        bensi

        puro appagamento cerebrale.


        Senti mi sa che sei uno che sa quello che
        dice, per questo volevo fsrti una domanda:
        Per una serata galante cosa ti metteresti?
        un tailleurino gessato grigio, o un abito da
        sera intero fino alle caviglie molto
        aderente ?
        ciao fammi sapere tesoroAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHCHE SCHIFO, MA TE ESCI CON UNO PELATO E CON LA PANCETTA?BRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
  • Anonimo scrive:
    .... PRIMA RISPOSTA DI TORVALDS (LINUS)........
    All' ATTACCO DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND ED ALLA SUA BANDA BASSOOTTI.bye from Alien.Microsoft's Attack on Open Source: Linus Torvalds RepliesPosted on Thursday, May 3, 2001I asked Linus Torvalds what he thought of Craig Mundie's speech about open source. His reply:I guess I'm not all that surprised. The basic argument seems to be that it's good for the economy to charge for intellectual property, so open source software cannot be good, while Microsoft is the most far-thinking company around and is doing it all for the good of the public. Gee, what a surprise. His claim seem to focus on the assertion that research and development is founded on the principles of "the importance of intellectual property rights". Which is entirely ignoring the fact that pretty much all of modern science and technology is founded on very similar ideals as open source. When Mundie wants you to think about all the work that companies have done in order to get patents, he also wants you to forget about all the work done by people like Einstein, Rutherford, Bohr, Leonardo da Vinci and a lot of other people who have done a lot more for humanity than most companies have ever done. And those people did it for the love of the art, not for some petty "intellectual property rights". Yet Mundie with a straight face claims that those intellectual property rights are the thing that drives science and technology. He seems to think that MS has done more for the US economy than the discovery of the electron ever did. His "shared source philosophy" is nothing but the status quo for Microsoft, and trying to make that status quo sound more like the open source model. He obviously doesn't "get" it. The strength of open source is not the source, but the intellectual property that goes with it - exactly the part that Mundie seems to hate so much. The fact that when you get involved in open source, you get equal rights to be involved. You can be another Leonardo da Vinci, you aren't relegated to just paying for viewing his works. I wonder if Mundie has ever heard of Sir Isaac Newton? He's not only famous for having basically set the foundations for classical mechanics (and the the original theory of gravitation, which is what most people remember, along with the apple tree story), but he is also famous for how he acknowledged the achievement: "If I have been able to see further, it was only because I stood on the shoulders of giants". One of the greatest scientists of our time, having done more for modern technology (and thus, btw, for the modern economy) that Microsoft will ever do, acknowledged the fact that he did so by being able to use the knowledge (what we now call "intellectual property") gathered by others. Mundie throws all that away, because he wants Microsoft to own it all, and make tons of money on it. I'd rather listen to Newton than to Mundie. He may have been dead for almost three hundred years, but despite that he stinks up the room less. Linus
    • Anonimo scrive:
      Re: .... PRIMA RISPOSTA DI TORVALDS (LINUS)........
      Bella storia...condivido pienamente...Paolo
      • Anonimo scrive:
        Re: .... PRIMA RISPOSTA DI TORVALDS (LINUS)........
        boh.. insomma...a me torvalds sembra sempre piu' Pannella...dice tutto e il contrario di tutto, da spago al GPL e poi con transmeta sviluppa tecnologie assolutamente chiuse e proprietarie!basate sulla sua esperienza nel mondo OSFlo stimo per quello che ha fatto...ma ci sta campando..il titolo della sua biografia e'UDITE UDITE"a boy and his pc"...scusate... mi sembra il massimo del banale..anche lui alla fine si e' venduto e sta cominciando a sparare cazzate su qualsiasi cosa non sia linux, o meglio il suo kernel.fino a dire che il microkernel mach di MacOSX e' spazzatura...se lo dice lui... pero non credo sia proprio cosi'anche perche' ci sono signori kernel (come quellodi qnx) che stanno in 8k ... visto il crescentediffondersi di dispositivi palmari (e il futuro negli elettrodomestici che giocano a scopone) a me sembra una cosa non da poco..anche IBM per OS/2 si baso' su un'architettura a microkernel e mi pare che tutto si possa dire diOS/2, tranne che il kernel faceva pena, anzi, forse era uno dei piu' evoluti vabbe'.. ma lui e' torvalds...noi chi siamo a confronto?- Scritto da: Pablo
        Bella storia...
        condivido pienamente...

        Paolo
        • Anonimo scrive:
          Re: .... PRIMA RISPOSTA DI TORVALDS (LINUS)........
          - Scritto da: linus (l'amico di charlie brown)
          boh.. insomma...
          a me torvalds sembra sempre piu' Pannella...
          dice tutto e il contrario di tutto, da spago
          al GPL e poi con transmeta sviluppa
          tecnologie assolutamente chiuse e
          proprietarie!
          basate sulla sua esperienza nel mondo OSF

          lo stimo per quello che ha fatto...
          ma ci sta campando..
          il titolo della sua biografia e'
          UDITE UDITE
          "a boy and his pc"...
          scusate... mi sembra il massimo del banale..
          anche lui alla fine si e' venduto e sta
          cominciando a sparare cazzate su qualsiasi
          cosa non sia linux, o meglio il suo kernel.
          fino a dire che il microkernel mach di
          MacOSX e' spazzatura...
          se lo dice lui... pero non credo sia proprio
          cosi'
          anche perche' ci sono signori kernel (come
          quello
          di qnx) che stanno in 8k ... visto il
          crescente
          diffondersi di dispositivi palmari (e il
          futuro
          negli elettrodomestici che giocano a
          scopone) a
          me sembra una cosa non da poco..
          anche IBM per OS/2 si baso' su
          un'architettura a
          microkernel e mi pare che tutto si possa
          dire di
          OS/2, tranne che il kernel faceva pena,
          anzi, forse era uno dei piu' evoluti

          vabbe'.. ma lui e' torvalds...
          noi chi siamo a confronto?MA TE PARLI A VANVERA?MA SEI LEGGERE L' INGLESE?
          • Anonimo scrive:
            Re: .... PRIMA RISPOSTA DI TORVALDS (LINUS)........


            MA TE PARLI A VANVERA?
            MA SEI LEGGERE L' INGLESE?penso di si...e non mi riferivo a quello che ha detto torvalds, che e' tutto bello e giusto, ma di quello che va dicendo da un po' di tempo, scagliandosi un po' contro tutto e tutti...ti dico la verita'.. a me ultimamente e' andato un po' sul cazzo! ;)linus (quello vero)
    • Anonimo scrive:
      Re: .... PRIMA RISPOSTA DI TORVALDS (LINUS)........
      - Scritto da: Alien
      All' ATTACCO DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND ED
      ALLA SUA BANDA BASSOOTTI.

      bye from Alien.Caro Alien ti ringrazio di avermi permesso di leggere la risposta di Linus. La ritengo straordinaria e spiega realmente cosa vuol dire opensource e a che livello si pone in confronto alle scemenze espresse dalla controparte.Una domanda a chi non ha capito cosa e' la scienzaSe la medicina fosse closedsource (e attenzione che non stiamo andando molto lontano da questa direzione) vi arrabbiereste? Se una casa farmaceutica azzeccasse la strada giusta contro il cancro e non la rendesse pubblica volendoci guadagnare solo lei, e rendesse in questo modo lo sviluppo dei farmaci piu' lento vi arrabbiereste?La Scienza va avanti attraverso la trasmissione della conoscenza (dentro le universita' e nei laboratori di ricerca) chi si oppone a cio' a favore della scienza stessa e della tecnologia e' solo un falso che nulla fara' mai di buono per il mondo. Purtroppo adesso con il concetto di segreti industriali stiamo andando verso l'era della stagnazione.