Software libero noSIAE, il manuale

Il Linux User Group di Roma e l'Associazione Software Libero hanno presentato il Bollino-HOWTO, in pratica un manuale per pubblicare software libero senza obblighi SIAE


Roma – Si può pubblicare software libero senza dover apporre il bollino SIAE: questa notizia si conosce da un po’ ed è frutto dei difficili chiarimenti giunti ad una certa distanza dall’approvazione delle più recenti normative italiane in tema di diritto d’autore. Ora è stato pubblicato online un “manuale” per sapere come ci si può svincolare dall’obbligo del bollino.

A presentarlo sono l’Associazione Software Libero e il LUG (Linux User Group) di Roma. Si tratta del Bollino-HOWTO, ossia “come pubblicare software libero in esenzione dall’obbligo del bollino SIAE”.

Si tratta di un documento realizzato – si legge in una nota – “dopo le accurate ricerche effettuate su testi normativi e precedenti giurisprudenziali, consultazioni con funzionari della SIAE, ed un’esperienza pratica consistente nel pubblicare una distribuzione Debian GNU/Linux, interamente costituita di software libero, al PLUTO Meeting svoltosi a Terni nel dicembre 2001, dopo aver presentato idonea dichiarazione sostitutiva del contrassegno presso gli uffici della SIAE di Firenze che l’hanno accettata e ritenuta conforme al dettato normativo”.

“Nel corso della medesima manifestazione – ricorda la nota – veniva distribuito altro supporto esente da bollino: nella fattispecie il cd-rom del progetto Gnutemberg!. Anche questa vicenda ha contribuito alla formazione della nostra esperienza pratica”.

Per accedere al documento sono disponibili i siti delle due organizzazioni, qui e qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A giudicare dai partecipanti...
    ...la cosa si preannuncia parecchio noiosa. Nessun contraddittorio, tutti d'accordo, tutti dalla stessa parte...Ho sempre più spesso la sensazione che si eviti volutamente il confronto, tronfi delle proprie ragioni...
    • Anonimo scrive:
      Re: A giudicare dai partecipanti...
      - Scritto da: Cheiugei
      ...la cosa si preannuncia parecchio noiosa.
      Nessun contraddittorio, tutti d'accordo,
      tutti dalla stessa parte...
      Ho sempre più spesso la sensazione che si
      eviti volutamente il confronto, tronfi delle
      proprie ragioni... ???Ho capito bene ?Se si organizza un convegno pubblico lo si fa per evitare il confronto ??...Non ho parole ... spero che tu sia un troll e che queste cose tu non le dica sul serio ma per mestiere.Marco
    • Anonimo scrive:
      Re: A giudicare dai partecipanti...

      Nessun contraddittorio, tutti d'accordo,
      tutti dalla stessa parte...anche perche quando si tratta di privacy c'e solo una parte da cui stare...e cioe ogniuno si fa i cazzi suoi senza rompere le palle ad un altro essere vivente...
  • Anonimo scrive:
    URL con maggiori informazioni?
    Non esiste un sito con maggiori informazioni?
  • Anonimo scrive:
    vi prego: fatene la cronaca
    io non potrò certamente partecipare!fate un reportage completo, ve ne prego!
    • Anonimo scrive:
      Re: vi prego: fatene la cronaca
      tu invece prova ad installare quei software da solo...e come se fossi li a quel punto...e su internet c'e tutto quello che ti serve...guide incluse...
      io non potrò certamente partecipare!
      fate un reportage completo, ve ne prego!
      • Anonimo scrive:
        Re: vi prego: fatene la cronaca
        - Scritto da: blah
        tu invece prova ad installare quei software
        da solo...e come se fossi li a quel punto...
        e su internet c'e tutto quello che ti
        serve...guide incluse...


        io non potrò certamente partecipare!

        fate un reportage completo, ve ne prego!Ehi Blah...innanzitutto impara a quotare ( mai letto le netiquette?) ...e poi smettila di cercare un'importanza che non hai continuando a criticare o a cercare di mettere in difficolta' gli altri....Forse volevi scrivere " è come se fossi li a quel punto...)..sai è poco leggibile.Quando vede gente come te mi chiedo se avrebbe la stessa arroganza guardandomi negli occhi...Prova ad indovinare chi sono...:-)
        • Anonimo scrive:
          Re: vi prego: fatene la cronaca

          Ehi Blah...innanzitutto impara a quotare (
          mai letto le netiquette?)si ma magari mi e sfuggita qualche parte...sentiamo, dove avrei sbagliato...
          ...e poi smettila
          di cercare un'importanza che non hai;-)mi piace quando tutti pensano di conoscermi...
          continuando a criticare o a cercare di
          mettere in difficolta' gli altri....?????
          Forse
          volevi scrivere " è come se fossi li a quel
          punto...)..sai è poco leggibile.hai capito quello che volevo dirti (a te specialmente) o no?????
          Quando vede gente come te mi chiedo se
          avrebbe la stessa arroganza guardandomi
          negli occhi...non la stessa h-arrogance, ma di piu...
          Prova ad indovinare chi sono...
          :-)un idea c'e l'ho...pero sara sicuramente sbagliata, e oggi non ho voglia di giocare ad indovinare le cose....se vuoi dirmi chi sei bene, senno...cazzi tuoi...
      • Anonimo scrive:
        Re: vi prego: fatene la cronaca
        si si, ok, per quello so che trovo gente...ma il convegno non è solo relativo alla parte teNNica! :-)- Scritto da: blah
        tu invece prova ad installare quei software
        da solo...e come se fossi li a quel punto...
        e su internet c'e tutto quello che ti
        serve...guide incluse...


        io non potrò certamente partecipare!

        fate un reportage completo, ve ne prego!
        • Anonimo scrive:
          Re: vi prego: fatene la cronaca

          si si, ok, per quello so che trovo gente...
          ma il convegno non è solo relativo alla
          parte teNNica! :-)ci sara gente che ti parlera di come la nostra privacy e in pericolo...ah bhe...vale i soldi del viaggio;-)i convegni sono solo una perdita di tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: vi prego: fatene la cronaca
            beh + che sapere che la nostra privacy e' inpericolo ... e' vedere come poter proteggerlala parte interessante.
Chiudi i commenti