Software Nokia nei telefonini Siemens

Il colosso tedesco sembra intenzionato ad acquistare il sistema della rivale per gestire le funzionalità avanzate dei nuovi cellulari. Un segno dei tempi?


Roma – Da anni grandi rivali nel mondo della telefonia mobile, Siemens e Nokia si sono avvicinate notevolmente in questi giorni, complice la necessità per Siemens di procurarsi un software per i propri telefonini che sia all’altezza delle promesse multimediali dei nuovi apparecchi che stanno (lentamente) occupando il mercato.

Siemens a Londra ha sottolineato che per Nokia si tratta di un accordo importante (!) in quanto per la prima volta il leader del settore ha deciso di dare in licenza il proprio software. Una mossa che si può probabilmente attribuire alla rampante avanzata del sistema Microsoft. In passato Nokia aveva offerto una licenza d’uso per un tempo limitato esclusivamente a Samsung.

Ma se l’accordo Siemens-Nokia rappresenta una mossa mirata a contenere l’esuberanza di Microsoft (che ha già incassato un importante contratto per rifornire del proprio software i cellulari della cinese TCL Mobile), per Siemens questa operazione può essere letta come emblematica di un problema importante nei propri programmi di sviluppo. Basti pensare che di recente Siemens ha dichiarato che i propri telefonini di terza generazione saranno prodotti su licenza Motorola.

A rendere evidente la situazione è stato peraltro lo stesso vicepresidente della divisione mobile di Siemens, Maurice Van Riek, che ha spiegato come l’azienda non intenda cercare la propria via: “Non vogliamo essere un negozio Nokia ma perché investire grandi sforzi nello sviluppo di un nuovo software se l’utente finale non vedrà la differenza?”.

Con il software Nokia arriva naturalmente anche il sistema di Symbian, la casa britannica che rappresenta forse il più imponente ostacolo per Microsoft sulla via della leadership negli smart phone.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    uffa
    porca pallina, non si può mai star tranquilli...;))))))))))))))
  • Anonimo scrive:
    AHAHAHAH che schifezza sto uindous
    Cito testualmente:Fortnight è infatti un codice che si potrebbe classificare come un vero e proprio cavallo di troia capace di infilare nel sistema ____Windows____AHAHAHAHHAMa quando mai e` stato una ltro sistema a essere infetto ???
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAH sai bello tuuuuuuuuuu
      Re: AHAHAHAH sai bello tuuuuuuuuuu
      • Anonimo scrive:
        Re: AHAHAHAH sai bello tuuuuuuuuuu
        Secondo me questi worms e virus sono molto simpatici e carini, tempo fa si era dibattuto riguardo il fatto che quando si sta davanti al pc ci si isola: non è vero! Ed è grazie a windows che questo succede! W i worm che ci fanno compagnia e non ci fanno sentire soli! Se poi è di un worm "erotico" di cui si parla ora anche meglio! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous
      - Scritto da: Memo Remigi
      Cito testualmente:

      Fortnight è infatti un codice che si
      potrebbe classificare come un vero e proprio
      cavallo di troia capace di infilare nel
      sistema ____Windows____

      AHAHAHAHHA
      Ma quando mai e` stato una ltro sistema a
      essere infetto ???Ma quando mai un SO è stato installato su più del 90% di tutti i PC del mondo????????Chi si diverte a fare WORM non li fa certo per Linux o QNX....
      • Anonimo scrive:
        Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous
        si ma dato che ogni settimana si tappano falle e se ne scoprono altre c'è un problema....e proprio xkè è installato sul 95% della macchine che è + scandaloso che ci siano cosi tante falle.Se il prezzo delle scatole dell'OS in vendita nei negozi dovesse scendere ogni giorno che si scopre una falla, qualcuno rischierebbe di comprarselo a costo molto ridotto...E si capisce pure come mai MS non voglia rendere pubblico il codice...casomai che si scoprisse che è ancora + perforabile di quello che lo è oggi.staremo a vedere
        • Anonimo scrive:
          Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous

          Se il prezzo delle scatole dell'OS in
          vendita nei negozi dovesse scendere ogni
          giorno che si scopre una falla, qualcuno
          rischierebbe di comprarselo a costo molto
          ridotto...Probabilmente dovrebbero pagarci per convincerci a prenderlo! ;DDD
      • Anonimo scrive:
        Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous
        Certo perchè per farli su Linux dovrebbe trovare un utente che entra come root, prende il file che gli arriva, gli mette i permessi per l'esecuzione, lancia l'eseguibile .... se invece non entra come root il virus dovrebbe anche contenere un programmino che cracca utente root e relativa password .... insomma si farebbe prima a dar fuoco al computer.Informarsi pleaseeeeeeeeee.Guarda che uso anche Windows, ma prima di tutto non uso Outlook altrimenti .... senza bug e senza virus che farebbero nella vita symantec e mcafee ? Ciaopac
        • Anonimo scrive:
          Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous
          Cazzo usi su windows?Eudora? Netscape messenger? Pine?Mi piacerebbe saperlo,così eviterei di usare mailsafe, firewall e spamkiller vari, e il mio povero PC volerebbe!
      • Anonimo scrive:
        Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous

        Ma quando mai un SO è stato installato su
        più del 90% di tutti i PC del mondo????????
        Chi si diverte a fare WORM non li fa certo
        per Linux o QNX....Mio caro...Winzozz é sul 95% dei PC grazie ad una astuta politica di marketing...non per la qualità effettiva del sistema operativo sul quale ci sarebbe da dire.......
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAH che schifezza sto uindous

      AHAHAHAHHA
      Ma quando mai e` stato una ltro sistema a
      essere infetto ???Amiga aveva i suoi bei virus... Informati prima di aprire la bocca, pirla...
Chiudi i commenti