Software per le pulizie estive

Mettere a posto file, catalogare dischi. Un modo per passare l'estate e sistemare finalmente il caos digitale. Tra un inutility e l'altra
Mettere a posto file, catalogare dischi. Un modo per passare l'estate e sistemare finalmente il caos digitale. Tra un inutility e l'altra


Offline CD Browser v 3.1 (gratuito per Windows, 2822k)
Catalogare CdRom e dati, un’impresa da compiere inevitabilmente se i supporti cominciano a riempire tutti i cassetti ed il file giusto non si trova mai quando serve.
Per abbassare la pressione e riuscire nell’intento, Offline Cd Browser consente di catalogare con pochi clic qualsiasi CdRom e disco fisso o removibile assegnandogli un nome e permettendo complesse ricerche.
Il programma è abbastanza semplice ed intuitivo e permette persino di criptare e proteggere con una password i dati conservati o parte di essi, ad esempio un singolo catalogo creato da un singolo CdRom.

L’archiviazione dei supporti può anche essere effettuata tramite l’etichettatura digitale di ogni singolo Cd o disco anche in base a categorie (personalizzabili), semplificando enormemente la navigazione all’interno dell’insieme dei cataloghi di file creati.
Ad esempio i CdRom contenenti musica staranno tutti raggruppati, separati da quelli contenenti programmi o dati personali. Altre perle? E’ possibile identificare singoli file con dei “segnalibri” digitali, dei bookmark, creando quindi un elenco di file “preferiti” corredati di informazioni per rintracciarli, ovvero il nome del CdRom o del disco sul quale sono registrati.

Cathy (gratuito per Windows, 41k)
Piccolo, anzi piccolissimo, programma gratuito capace di far solo una cosa nel più semplice modo possibile e bene. Cathy è un catalogatore di dischi (Cdrom, hard disk, floppy, Zip, LS120 e chi più ne ha più ne metta) che permette di ritrovare facilmente file sparpagliati tra decine di dischi e Cd. L’operazione di catalogazione è manuale, nel senso che occorre indicare a Cathy la cartella, o l’intero disco, da memorizzare nel proprio archivio assegnandogli un nome a piacere (ad esempio “CdRom blu numero 3”). Una volta catalogati tutti i dischi in possesso è possibile procedere alle ricerche dei singoli file tramite filtri o effettuando una ricerca per nome, data e dimensione.

Il programmino non necessita di installazione ma è bene comunque metterlo in una propria cartellina dedicata, dato che crea un file “di catalogo” per ogni disco o cartella inseriti nel suo database, file che possono diventare numerosi e di grandi dimensioni nel loro insieme. E’ anche possibile salvare in formato Txt e stampare liste di file e cartelle, o navigare nei rami delle cartelle e sottocartelle dei dischi catalogati.


MAC-MPEG Audio Collection (gratuito per Windows, 1158k)
Programma in italiano, semplice e gratuito, per catalogare file musicali MP3, Mp3Pro, WAV ed anche nel formato OGG Vorbis.
Cliccando sull’iconciona “Aggiungi Volume” è possibile aggiungere una cartella di file, o un intero disco o Cd pieno di file da suonare.

Il programma consente anche di modificare i dati identificativi del brano (ID3, versione 1.1 soltanto) o di rinominare grandi quantità di file con pochi clic. E’ possibile inoltre creare liste di brani da eseguire in Winamp accodando facilmente file o cartelle, o trasformare con un clic i brani o le cartelle selezionate in una lista da suonare.
MAC crea anche rapporti ed elenchi in Html o per Excel e mostra statistiche sullo spazio utilizzato dai file musicali dell’intera collezione. La visualizzazione degli elenchi è personalizzabile, ed in grado di mostrare dimensioni, durata dei brani, frequenza di campionamento ed ordinare le liste secondo numerosi altri parametri.

Il programma necessita ancora di qualche miglioria, ad esempio non considera il parametro “genere” del tag ID3 impedendo una ricerca o una visualizzazione per “generi musicali”, ma permette comunque di creare con pochissimo sforzo e a costo zero un catalogo facilmente consultabile di musica, musica e musica.

PhotoPlayer (gratuito per Windows, 919k)
PhotoPlayer mostra e crea gallerie di immagini, consentendo anche la creazione in maniera semplice di Cd pieni di immagini da visualizzare con effetti speciali di transizione.
Il programma è gratuito e facilmente installabile, può sottolineare le visualizzazioni di immagini con uno sfondo a piacere o una musica di sottofondo a piacere e mostrare le immagini in vari modi (ingrandite a tutto schermo, ripetute, etc).

Ben 128 differenti effetti di transizione selezionabili a caso, o a piacere, fanno di PhotoPlayer un piccolo gioiellino per tutti quelli che hanno voglia di sistemare su Cd grandi archivi di foto, ma vorrebbero anche che quel Cd pieno di foto parta automaticamente mostrandole a tutto schermo, con un intervallo di tempo definibile dall’utente, con una musica di sottofondo e con effetti di transizione.
PhotoPlayer lo fa.


Bitmap to Html (gratuito per Windows, 4k)
A nessuno sarà mai venuto in mente o ne ha bisogno veramente, ma questo programmino lo fa! Tra le inutility che non possono mancare ecco Bitmap to Html che, come dice il nome stesso, converte delle immagini in formato BMP in tabelle Html.

Le tabelle create, formate da un enorme quantità di piccolissime celle colorate che compongono l’immagine come un mosaico, possono essere viste dai browser in grado di visualizzare il colore di sfondo di una tabella vuota (quindi Netscape no…) e sono spesso file di dimensioni considerevoli.

TrekDate (gratuito per Windows, 170k)
Estate! Tempo di inutility. Questo piccolo programmino italiano, vecchiotto ma carino, converte la data attuale, o qualsiasi data, nel formato StarTrek Classic o StarTrek Next Generation.

A che serve? ovviamente a nulla, ma converte anche le date Classic (TOS) in NextGeneration (TNG) e viceversa, e mostra nel SystemTray la data nel formato trekkiano preferito dai fan del sottile Capitano Picard o del pigiamato Kirk. Il tutto condito da informazioni sui parametri di conversione stilati dalla FASA, e da persone che studiano il metodo più divertente per non sentirsi su questa terra.

SoccerSavers (shareware per Windows, 801k)
Scotta ancora il ricordo dei mondiali? Niente di meglio che questo stupidissimo salvaschermo calciodemenziale per non pensarci più, o per riderci sopra.
Il programma, che si installa come salvaschermo, mostra due squadre composte da 3 giocatori in 3D che scorrazzano sul campo ma tutto fanno tranne giocare a pallone.

Così gli autori del programma descrivono la loro creatura: “due squadre animate da Deficenza Artificiale si aggirano per il campo in stile Monthy Python”.
Al centro del campo da gioco può essere inserita una scritta modificabile, e numerose altre opzioni sono disponibili ai coraggiosi spendaccioni che registreranno il prodotto per dieci dollari.

a cura di Luca Schiavoni

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 07 2002
Link copiato negli appunti