Sony lancia il PDA da salotto

Si tratta di un nuovo modello di Clié in grado di comandare a distanza, tramite infrarossi, TV, DVD, VCR ed altri apparecchi simili
Si tratta di un nuovo modello di Clié in grado di comandare a distanza, tramite infrarossi, TV, DVD, VCR ed altri apparecchi simili


Tokyo (Giappone) – Inseguendo un’ambita terza posizione nel mercato degli hand held Palm OS, Sony ha lanciato sul mercato un nuovo Clié, il PEG-T415, che per funzionalità e dimensioni si pone come diretto avversario della famiglia di PDA m500 di Palm e Visor Edge di Handspring.

L’hand held di Sony, con case in alluminio e profilo molto sottile, rappresenta una curiosa combinazione fra un tradizionale PDA Palm OS ed un telecomando universale. Il PEG-T415 è infatti capace di controllare, attraverso la propria porta a raggi infrarossi, una vasta gamma di apparati elettronici, come televisori, videoregistratori, lettori DVD e hi-fi.

Per una cifra simile a quella praticata dai suoi diretti concorrenti, pari a 300$, Sony offre un PDA dotato di 8 MB di RAM, un processore Dragonball da 33 MHz, una batteria agli ioni di litio, un display monocromatico da 320×320 punti ed il software Documents To Go 4.0 Standard Edition.

Sony produrrà anche una piccola videocamera, del costo di 150$, da inserire nello slot Memory Stick del palmare e con cui poter catturare immagini alla massima risoluzione di 320×240 punti. La videocamerina potrà funzionare con qualsiasi altro Clié aggiornato alla versione 4.1 del Palm OS.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 10 2001
Link copiato negli appunti