SpamAssassin vara la 3.0

Il celebre software antispam non solo vara la nuova versione ma decide anche di cambiare licenza, adottando la licenza Apache
Il celebre software antispam non solo vara la nuova versione ma decide anche di cambiare licenza, adottando la licenza Apache


Roma – Nel mondo antispam si è conquistato nel tempo un ruolo tutt’altro che secondario ed ora uno dei software più gettonati per contenere l’arrivo di mail-immondizia nelle mailbox degli utenti ha annunciato la release della versione 3.0.

Tra le novità della nuova edizione viene citata una configurazione d’uso ancora più semplice del passato. Oltre a non dover aggiornare i dettagli degli account email e delle newsletter o mailing list che si ricevono, è più facile applicare certe definizioni antispam lato server per gestirle poi da client.

Il team di SpamAssassin, software facilmente utilizzabile su praticamente tutte le più diffuse piattaforme di gestione email, afferma di aver anche ampliato ulteriormente le definizioni che tanto a livello di rete quanto in locale consentono di identificare la presenza di spam. “Questo – viene affermato dagli autori – rende più difficile agli spammer l’identificazione delle definizioni e quindi più difficile realizzare sistemi che possano aggirarle”.

Criticato bonariamente in passato da esperti del calibro di Bruce Schneier di Crypto-gram , SpamAssassin con la 3.0 ha però anche introdotto una nuova licenza.

In passato il software veniva distribuito sotto una doppia licenza, anche GPL , ed ora, dopo aver ottenuto il via libera da tutti gli sviluppatori che hanno fin qui contribuito alla sua crescita, SpamAssasin è passato alla Apache License di Apache Software Foundation. Quest’ultima è stata scelta per alcune peculiarità, come l’articolo che impedisce a chi contribuisce al progetto con proprio codice sottoposto a proprio brevetto di denunciare in un secondo momento l’uso dello stesso all’interno di Spam Assassin.

Per avvicinarsi a SpamAssassin un buon punto di partenza sono le nutrite FAQ relative al progetto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 09 2004
Link copiato negli appunti