Spammers/ Sale l'irritazione contro Dopshop

Un'email che pubblicizza il negozio elettronico ha fatto il giro della rete. Molte affinità con il caso Dopland.com. Tutto sullo spam che sta facendo indignare moltissimi utenti


Roma – Sale l’indignazione da spam sui newsgroup italiani, segno possibile della crescita di quegli anticorpi antispam di cui parlava Giancarlo Livraghi in una recente intervista su Stand By. Eh già, perché negli ultimi giorni si sono moltiplicati i messaggi di protesta per le email inviate, apparentemente, da “dopshop.com”, uno dei tanti negozi online.

Il caso di Dopshop è particolarmente interessante, tra i molti motivi anche perché l’intestatario del dominio dopshop.com è lo stesso di dopland.com, altro negozio online a cui è stata attribuita un’intensa attività spammatoria. Dopshop, come a suo tempo Dopland, è ora sulla tastiera di molti indignati utenti che hanno ricevuto la comunicazione incriminata direttamente nella propria mailbox o, ancora peggio, attraverso mailing list e newsgroup tematici, che nulla hanno a che vedere con il contenuto dell’email stessa.

L’unico rapporto evidente che sembra esserci tra Dopshop e Dopland è proprio l’intestatario del dominio. Punto Informatico aveva ricevuto da M.M., proprietaria di dopland.com e dopshop.com, l’assicurazione che Dopland non è un’azienda-spammer, cioè un’azienda dedita a farsi pubblicità in modo illecito. In una lettera aveva scritto che la colpa dello spam andava attribuita ad un’ingenuità e aveva assicurato di aver tagliato i ponti con l’agenzia pubblicitaria responsabile dell’evento.

La stessa Dopland, sulla lista Abuse del NIC, avrebbe peraltro firmato una lettera che nega qualsiasi rapporto con Dopshop: “Ci sono pervenute 3 e-mail in cui si attribuiva dello Spam al nostro sito. Nel testo della mail però c’era la pubblicità per un sito di nome DOPSHOP. La Dopland ha cambiato gestione e nulla ha a che vedere con Dopshop.”

E questo nonostante l’intestatario dei domini di dopland.com e dopshop.com sia lo stesso. Il primo dominio è ospitato da Interfree e il secondo da Aruba. La differenza, minima, sta nell’indirizzo dell’intestatario. Nel primo caso è a Trieste, via nazionale 126; nel secondo caso è ancora a Trieste, ma via nazionale 182. I numeri di telefono sono, invece, gli stessi.

Sia come sia, va considerato che le email che propagandano abusivamente in questi giorni Dopshop su mailing list e newsgroup non hanno alcun legame apparente con l’azienda Dopshop e che potrebbe, dunque, persino non essere responsabile dell’accaduto. Di certo, i gestori di Dopshop si interesseranno al caso, visto il “disclaimer” che l’email spammatoria contiene in calce:


“Informativa ex art. 10 della legge 675/96 sul trattamento dei dati personali. La dopshop ha raccolto il suo indirizzo e-mail da fonte pubblica per trattarlo a scopo promozionale, comunque nel rispetto della legge 675/96 e quindi nelle misure di sicurezza e riservatezza dalla stessa previste. Secondo quanto previsto dall’art. 13 della legge, potete richiederne la cancellazione rispondendo a questa e-mail con ogg. recessione.”

Come noto, la legge sulla privacy non consente di inviare pubblicità ad indirizzi rastrellati in rete, e dunque l’attività che in quella lettera si attribuisce alla Dopshop è illecita. Da qui la sicura necessità per l’azienda di chiarire la propria posizione per salvaguardare l’immagine in un simile frangente.

In attesa di capire la posizione di Dopland e di Dopshop in merito all’email spammatoria, molti hanno dato un’occhiata al mittente di quella email. Tale “Lucia”, dall’indirizzo “classxx@ortasangiulio.net”.

Il sito www.ortasangiulio.net sembra effettivamente offrire indirizzi di posta elettronica gratuiti. Chi cercasse di ottenerne uno, però, si scontrerà con la frase: “Sorry, you do not qualify for our service at this time”. E non potrà ottenere un indirizzo. Chi scrivesse una email al sito ortasangiulio.net, inoltre, si troverà in mano un errore di consegna, e la mail tornata al mittente.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    BECCATI PURE QUESTA DRAGA ...............
    19:54 SENATORE USA: WINDOWS XP VA MODIFICATONEW YORK - Un senatore democratico ha chiesto alla Microsoft di modificare Windows Xp, la nuova versione del sistema operativo che sara' lanciatain ottobre. Le ''pratiche anticompetitive'' del gigante del software sono nel mirino del senatore di New York Charles Schumer, un democratico della commissione Giustizia del Senato: il parlamentare preme affinche' il Congresso indaghi sulla Microsoft ed esiga che Windows XP ''permetta agli utenti di scegliere il media player, il servizio di messaggeria e altre applicazioni'' senza essere costretti a usare le applicazioni Microsoft'. Il senatore vuole che si discuta anche della possibilita' di vietare la distribuzione di Windows XP. Schumer ha scritto una lettera all'amministratore delegato della Microsoft, Steve Ballmer, chiedendo le modifiche.. © Ansa
    • Anonimo scrive:
      Re: BECCATI PURE QUESTA DRAGA ...............
      a parte che del windows che non suonerà più mp3 non ce ne frega niente.........ma Alien!dov'è andata a finire il forum libero?dove continueremo a litigare?
    • Anonimo scrive:
      Re: BECCATI PURE QUESTA DRAGA ...............
      fa niente Alien,l'ho trovata,oggi ho lavorato troppo e manco ci vedo più bene!
  • Anonimo scrive:
    Re: la domanda chiave
    - Scritto da: blah
    e un vecchio trucco...hai due scelte, ma non
    importa cio che scegli...sei sempre
    fregato...Te la potevi risparmiare perche' nessuno ti vieta di implementare il supporto per WMA nelle tue applicazioni. Se poi ti da fastidio che per usare tale codec devi pagare Microsoft allora sono problemi tuoi.Non mi sembra che la Microsoft sia l'unico caso di GIGANTE nell'economia attuale. Ci sono altre case che producono una miriade di prodotti e che di fatto stanno antipatiche a tanti, ma se sono arrivate ad essere leader sara' anche che altri hanno fallito in precedenza ????????Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: la domanda chiave
      - Scritto da: XP
      - Scritto da: blah

      e un vecchio trucco...hai due scelte, ma
      non

      importa cio che scegli...sei sempre

      fregato...

      Te la potevi risparmiare perche' nessuno ti
      vieta di implementare il supporto per WMA
      nelle tue applicazioni. Se poi ti da
      fastidio che per usare tale codec devi
      pagare Microsoft allora sono problemi tuoi.MICROSOFT E IL SUO IMPERATORE DRAGA HANNO FINITO DI DRAGARE SACCOCCE, SONO RIMASTE SOLO QUELLE DI VOI UTONTI.UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUAVETE FINITO DI INCANTARE SERPENTI COL SUONO DEL VOSTRO FLAUTO.UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
      Non mi sembra che la Microsoft sia l'unico
      caso di GIGANTE nell'economia attuale. Ci
      sono altre case che producono una miriade di
      prodotti e che di fatto stanno antipatiche a
      tanti, ma se sono arrivate ad essere leader
      sara' anche che altri hanno fallito in
      precedenza ????????

      Ciao
  • Anonimo scrive:
    Per tutti i linuxari
    Che cosa ve ne frega a voi di tutto ciò ?Non mi pare un vostro problema, e poi cosa dobbiamo pagare ?Mi pare che in rete si trovi tutto e anche di più.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti i linuxari
      - Scritto da: winvslin
      Che cosa ve ne frega a voi di tutto ciò ?
      Non mi pare un vostro problema, e poi cosa
      dobbiamo pagare ?
      Mi pare che in rete si trovi tutto e anche
      di più.Ma scherzi? Questa e' l'ennesima congiura contro di loro! 8-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tutti i linuxari


        Che cosa ve ne frega a voi di tutto ciò ?

        Non mi pare un vostro problema, e poi
        cosa

        dobbiamo pagare ?

        Mi pare che in rete si trovi tutto e anche

        di più.

        Ma scherzi? Questa e' l'ennesima congiura
        contro di loro! 8-)puo anche essere che uno ha una curiosita verso l'informatica e la sua evoluzione in generale ??? e che non condivide alcune pratiche messe in atto da M$??? no...e una congiura...ma andate a ....
        • Anonimo scrive:
          Re: Per tutti i linuxari
          - Scritto da: blah


          Che cosa ve ne frega a voi di tutto
          ciò ?


          Non mi pare un vostro problema, e poi

          cosa


          dobbiamo pagare ?


          Mi pare che in rete si trovi tutto e
          anche


          di più.



          Ma scherzi? Questa e' l'ennesima congiura

          contro di loro! 8-)
          puo anche essere che uno ha una curiosita
          verso l'informatica e la sua evoluzione in
          generale ??? e che non condivide alcune
          pratiche messe in atto da M$???
          no...e una congiura...ma andate a ....----
          guarda, non ha neanche senso rispondere a personaggi che con i paraocchi ci dormono pure! bye.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tutti i linuxari
        - Scritto da: Ciao
        Ma scherzi? Questa e' l'ennesima congiura
        contro di loro! 8-)In realtà la *congiura* (come la chiami tu) è contro te, visto che sei tu ad usare roba MS... solo che sei così *babbo* che manco te ne accorgi
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti i linuxari
      Un altra occasione persa per stare zitto.
  • Anonimo scrive:
    BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3
    Nonostante la Be Inc sia poco più di un granello di polvere rispetto alla M$ riesce a pagare i diritti per il formato MP3.Bill...
    • Anonimo scrive:
      Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3
      Certo...tutti riescono a pagare i diritti mp3..ma Microsoft vuole che tutti paghino i SUI diritti....- Scritto da: be
      Nonostante la Be Inc sia poco più di un
      granello di polvere rispetto alla M$ riesce
      a pagare i diritti per il formato MP3.
      Bill...
      • Anonimo scrive:
        Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3
        Non proprio. I diritti sono della fraunhofer...E non proprio tutti li pagano. Di solito (vedi utility free) non li pagano affatto. La M$ è solo troppo in vista per far passare la cosa sottobanco...Ad ogni modo non vedo un grosso problema, si usano utility di terzi, si usano altri sistemi, o meglio, si usano altri formati. Mp3 è bello, ma è il peggiore di quelli attualmente disponibili.Molto meglio wma o altri, come qualità- Scritto da: u.d.s.

        Certo...tutti riescono a pagare i diritti
        mp3..ma Microsoft vuole che tutti paghino i
        SUI diritti....


        - Scritto da: be

        Nonostante la Be Inc sia poco più di un

        granello di polvere rispetto alla M$
        riesce

        a pagare i diritti per il formato MP3.

        Bill...
    • Anonimo scrive:
      Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3
      - Scritto da: be
      Nonostante la Be Inc sia poco più di un
      granello di polvere rispetto alla M$ riesce
      a pagare i diritti per il formato MP3.
      Bill...Magari se leggevi... se beos ha il supporto integrato per la CODIFICA (ossia per convertire l'audio IN mp3) degli mp3 i casi sono due o sta pagando le royalties al fraunhofer (ne dubito se e' un sistema operativo gratuito) institute o sta gabolando.
      • Anonimo scrive:
        Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3

        Magari se leggevi... se beos ha il supporto
        integrato per la CODIFICA (ossia per
        convertire l'audio IN mp3) degli mp3 i casi
        sono due o sta pagando le royalties al
        fraunhofer (ne dubito se e' un sistema
        operativo gratuito) institute o sta
        gabolando.BeOS ha il codec integrato solo nella versione PRO, quella acquistabile in negozio.Tramite questo è possibile per qualunque applicazione salvare audio in formato mp3, sono possibili anche dei bei trucchetti tipo aprire un cd audio nel tracker (il file manager di sistema) come fosse una cartella di wav, aprirli con un editor di wave e salvare i file come mp3...Nella versione PE (Personal Edition, quella gratuita) il codec mp3 non c'è.In ogni casi si può sempre usare lame, gogo, bladeenc o 8hz...
        • Anonimo scrive:
          Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3

          BeOS ha il codec integrato solo nella
          versione PRO, quella acquistabile in
          negozio.[...]
          Nella versione PE (Personal Edition, quella
          gratuita) il codec mp3 non c'è.ah, cmq, entrambe le versioni supportano nativamente la decidifica mp3, ed è possibile (volendo) scaricare il codec e decoder per il formato ogg vorbis, in modo che tutte le applicazioni possano leggere e salvare il quel formato.
        • Anonimo scrive:
          Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3

          BeOS ha il codec integrato solo nella
          versione PRO, quella acquistabile in
          negozio.Infatti ,questo e' sensato... se si vuole una cosa bisogna pagarla. Beos tra l'altro costa anche poco.
          In ogni casi si può sempre usare lame, gogo,
          bladeenc o 8hz...Questi finche' durano...
          • Anonimo scrive:
            Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3
            - Scritto da: Ciao

            BeOS ha il codec integrato solo nella

            versione PRO, quella acquistabile in

            negozio.

            Infatti ,questo e' sensato... se si vuole
            una cosa bisogna pagarla.questo non è sempre vero... ci sono moltissimi sw di qualità scaricabili gratuitamente (se non si contano le spese telefoniche).hai già citato ogg, posso aggiungere l'ultrafamoso apache, linux (anche se non sarai d'accordo)...
            Beos tra l'altro
            costa anche poco.esatto, poi ci sono anche le varie offerte beos+gobe productive (un suite per ufficio a detta di molti veramente ottima, compatibile con msoffice e meno pesante di staroffice) o beos+beos bible ecc...

            In ogni casi si può sempre usare lame,
            gogo,

            bladeenc o 8hz...

            Questi finche' durano...bè, calma:lame era partito come patch per l'encoder della fraunhofer, poi si è pian piano distaccato ed ora non contiene più nemmeno una briciola di codice sotto licenza. certo, la FH può sempre usare la propria posizione forte per minacciare legalmente i programmatori di lame, ma sarebbero cmq minaccie basate su falsità...gogo è una versione hackata di lame, con alcune parti riscritte in assembly per renderlo più veloce, quindi il discorso di sopra dovrebbe essere valido anche per quasto encoder.blade e 8hz: bè, questi li lascierei perdere per via della pessima qualità, cmq sì, questi due se non sbaglio non sono poi legalissimi... ad ogni modo si possono ancora trovare facilmente in giro.
          • Anonimo scrive:
            Re: BeOS ha il pieno supporto al playback degli MP3

            bè, calma:
            lame era partito come patch per l'encoder
            della fraunhofer, poi si è pian piano
            distaccato ed ora non contiene più nemmeno
            una briciola di codice sotto licenza. certo,
            la FH può sempre usare la propria posizione
            forte per minacciare legalmente i
            programmatori di lame, ma sarebbero cmq
            minaccie basate su falsità...Non si tratta di codice sotto licenza ,si tratta di brevetti sulle tecniche di compressione. Ossia il fh non ha brevettato il codice ma la tecnica o svariate parti di essa. Quindi se la usi paghi ,se non la usi non produci un mp3 ma qualcos'altro. Secondo me il fraunhofer institute non intraprendera' azioni legali giusto perche' e' stato rilasciato sotto GPL e quindi non potra' essere utilizzato in nessun software o hardware commerciale.
  • Anonimo scrive:
    x Blah e MaxiSoft

    e un vecchio trucco...hai due scelte, ma non
    importa cio che scegli...sei sempre
    fregato...Hai 2 scelte? PERCHE' SCEGLIERE??????L'economia si basa su un fattore fondamentale che è la suddivisione delle ricchezze fra chi produce chi scambia e chi consuma, ok?Quindi consdideriamo questo, condideriamo che di consuma da ricchezza a chi produce, consideriamo che chi produce dovrebbe dare ricchezza ad altri nel processo di produzione o di vendita collegata al primo prodotto e via via.Iniziamo a capire a CHI da ricchezza microsoft, se e come quella ricchezza ritorna sul mercato crando altra ricchezza.Da qui consideriamo dove microsoft sta andando a parare, lasciando perdere un mercato che frutta enormi business colletivi per uno che ne frutta meno.SPIEGATEMI IL PERCHE' DI TALE MOSSA ECONOMICO-ERETICA CHE MICROSOFT STA PORTANDO AVANTI.VOGLIONO LA TERZA GUERRA MONDIALE O CHE??????A VOI LA SENTENZA.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: x Blah e MaxiSoft
      allora: saro che sono lento, o tu una mente supperiore (o tutte due)...ma penso di (non) aver capito bene (l'ultima parte)...
      L'economia si basa su un fattore
      fondamentale che è la suddivisione delle
      ricchezze fra chi produce chi scambia e chi
      consuma, ok?

      Quindi consdideriamo questo, condideriamo
      che di consuma da ricchezza a chi produce,
      consideriamo che chi produce dovrebbe dare
      ricchezza ad altri nel processo di
      produzione o di vendita collegata al primo
      prodotto e via via.

      Iniziamo a capire a CHI da ricchezza
      microsoft, se e come quella ricchezza
      ritorna sul mercato crando altra ricchezza.comunque:mi sembra tu abbia detto...microsoft prende richezza e poi la ridistribuisce, quella richezza va di nuovo a microsoft, ecc, un cerchio tra domanda, reddito e produzione...ed e cosi che funzionano le economie di "mercato"...comunque:che c'entra ???
      Da qui consideriamo dove microsoft sta
      andando a parare, lasciando perdere un
      mercato che frutta enormi business colletivi
      per uno che ne frutta meno.

      SPIEGATEMI IL PERCHE' DI TALE MOSSA
      ECONOMICO-ERETICA CHE
      MICROSOFT STA PORTANDO AVANTI.

      VOGLIONO LA TERZA GUERRA MONDIALE O CHE??????

      A VOI LA SENTENZA.???? qui non ti seguo ???
  • Anonimo scrive:
    Siete incredibili.
    Se win supporta un formato allora dite che vuole soffocare il mondo col monopolio.Se win non lo supporta allora e' la criminale volonta' di affondare quel formato.Se win incorporava il codec allora vi incavolate che vi fa pagare una royality che non volevate (perche' c'e' roba gratuita).Se win non incorporava il codec (e fa pagare solo chi lo vuole veramente, ricordando che non e' lei che piglia i $$ ma deve girarli al fraunhofer) allora vi incavolate perche' lo scorpora.Siete incredibili!!!Ma piantatela di pestare i piedi perche' il mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una congiura verso di voi!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete incredibili.
      - Scritto da: Ciao

      Se win supporta un formato allora dite che
      vuole soffocare il mondo col monopolio.Non e' proprio cosi'.Solo se supporta un formato suo di cui non rivela le specifiche e _palesemente_ fa funzionare male gli altri.
      Se win non lo supporta allora e' la
      criminale volonta' di affondare quel
      formato.Ci sono le altre swhouse. Mi sembra che si siano lamentati in pochi di questo, anzi ho letto piu' opinioni "felici" per usare utility di terze parti.Certo, se M$ decide di fare guerra al formato allora diventa "criminale volonta di...", ma fino a che non mette i bastoni tra le ruote agli altri... chissenefrega!!!!
      Se win incorporava il codec allora vi
      incavolate che vi fa pagare una royality che
      non volevate (perche' c'e' roba gratuita).Beh, ci manca solo che faccia pagare le royalityes per cose che non servono.... (gia' fa pagare quelle per l'explorer... ah no, quello e' un omaggio della casa!!!!)
      ...
      Siete incredibili!!!Sei tu incredibile. Smettila di fare colazione con il vino!!!! Dopo hai le manie di persecuzione e vedi nemici ovunque... tra poco verrai a dire che konquerror ha bussato alla tua porta e ti ha rubato le ram dal PC!!!!
      Ma piantatela di pestare i piedi perche' il
      mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una
      congiura verso di voi!!!Non ogni cosa. Solo M$.
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete incredibili.
        - Scritto da: Dixie

        Se win supporta un formato allora dite che

        vuole soffocare il mondo col monopolio.

        Non e' proprio cosi'.
        Solo se supporta un formato suo di cui non
        rivela le specifiche e _palesemente_ fa
        funzionare male gli altri.MA PER FAVORE!!! Chissa' perche' ho appena comrpesso un file in OGG e me lo sto ascltando e va benissimo. Non e' che la solita paranoia da congiura impazza?

        Se win non lo supporta allora e' la

        criminale volonta' di affondare quel

        formato.

        Ci sono le altre swhouse. Mi sembra che si
        siano lamentati in pochi di questo, anzi ho
        letto piu' opinioni "felici" per usare
        utility di terze parti.
        Certo, se M$ decide di fare guerra al
        formato allora diventa "criminale volonta
        di...", ma fino a che non mette i bastoni
        tra le ruote agli altri... chissenefrega!!!!Esempi please? Io continuo a sentire: niente mp3 per affossarlo e lasciare spazio a wma!

        Se win incorporava il codec allora vi

        incavolate che vi fa pagare una royality
        che

        non volevate (perche' c'e' roba gratuita).

        Beh, ci manca solo che faccia pagare le
        royalityes per cose che non servono....Ed allora che scassate?

        Siete incredibili!!!

        Sei tu incredibile. Smettila di fare
        colazione con il vino!!!! Dopo hai le manie
        di persecuzione e vedi nemici ovunque... tra
        poco verrai a dire che konquerror ha bussato
        alla tua porta e ti ha rubato le ram dal
        PC!!!!Io? Io me ne sto qui tranquillo tranquillo. 8-) Siete voi che avete bisogno di inventarvi palle stile "io conosco un mio amico direttore di una grossa catena di negozi i cui il 95% dei clienti lo implorano di installare linux" per rincuorarvi l'un l'altro. 8-)

        Ma piantatela di pestare i piedi perche'
        il

        mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una

        congiura verso di voi!!!

        Non ogni cosa. Solo M$. Allora spegni il pc e datti ad altro. Che ti devo dire?
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete incredibili.



          Se win supporta un formato allora dite
          che


          vuole soffocare il mondo col monopolio.



          Non e' proprio cosi'.

          Solo se supporta un formato suo di cui non

          rivela le specifiche e _palesemente_ fa

          funzionare male gli altri.

          MA PER FAVORE!!! Chissa' perche' ho appena
          comrpesso un file in OGG e me lo sto
          ascltando e va benissimo. Non e' che la
          solita paranoia da congiura impazza?sara che microsoft non se n'e ancora accorta di questo formato...pazienta...dopo un service paxk vedrai che non va piu...


          Se win non lo supporta allora e' la


          criminale volonta' di affondare quel


          formato.



          Ci sono le altre swhouse. Mi sembra che si

          siano lamentati in pochi di questo, anzi
          ho

          letto piu' opinioni "felici" per usare

          utility di terze parti.

          Certo, se M$ decide di fare guerra al

          formato allora diventa "criminale volonta

          di...", ma fino a che non mette i bastoni

          tra le ruote agli altri...
          chissenefrega!!!!

          Esempi please? Io continuo a sentire: niente
          mp3 per affossarlo e lasciare spazio a wma!E PROPRIO COSI...

          Beh, ci manca solo che faccia pagare le

          royalityes per cose che non servono....

          Ed allora che scassate?e chi ha scassato ???
          Io? Io me ne sto qui tranquillo tranquillo.
          8-)
          Siete voi che avete bisogno di inventarvi
          palle stile "io conosco un mio amico
          direttore di una grossa catena di negozi i
          cui il 95% dei clienti lo implorano di
          installare linux" per rincuorarvi l'un
          l'altro. 8-)dipende da che catena...nel mondo enterprise puo anche succedere...
          Allora spegni il pc e datti ad altro. Che ti
          devo dire?penso che sarebbero in molti a doverlo fare per sempre...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: blah

            MA PER FAVORE!!! Chissa' perche' ho appena

            comrpesso un file in OGG e me lo sto

            ascltando e va benissimo. Non e' che la

            solita paranoia da congiura impazza?
            sara che microsoft non se n'e ancora accorta
            di questo formato...pazienta...dopo un
            service paxk vedrai che non va piu...Basta... E' inutile parlare con te. 8-(



            Se win non lo supporta allora e' la



            criminale volonta' di affondare quel



            formato.





            Ci sono le altre swhouse. Mi sembra
            che si


            siano lamentati in pochi di questo,
            anzi

            ho


            letto piu' opinioni "felici" per usare


            utility di terze parti.


            Certo, se M$ decide di fare guerra al


            formato allora diventa "criminale
            volonta


            di...", ma fino a che non mette i
            bastoni


            tra le ruote agli altri...

            chissenefrega!!!!



            Esempi please? Io continuo a sentire:
            niente

            mp3 per affossarlo e lasciare spazio a
            wma!
            E PROPRIO COSI...Contento tu. Ti contraddici da te. Continua pure a pestare i piedi.


            Beh, ci manca solo che faccia pagare le


            royalityes per cose che non servono....



            Ed allora che scassate?
            e chi ha scassato ???


            Io? Io me ne sto qui tranquillo
            tranquillo.

            8-)

            Siete voi che avete bisogno di inventarvi

            palle stile "io conosco un mio amico

            direttore di una grossa catena di negozi i

            cui il 95% dei clienti lo implorano di

            installare linux" per rincuorarvi l'un

            l'altro. 8-)
            dipende da che catena...nel mondo enterprise
            puo anche succedere...Ah.. Ah... mi faccio due risate.

            Allora spegni il pc e datti ad altro. Che
            ti

            devo dire?
            penso che sarebbero in molti a doverlo fare
            per sempre...Chi? Il 98% degli utenti al mondo o quelli che pestano i piedi perche' il mondo non li capisce(1%)?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.


            dipende da che catena...nel mondo
            enterprise

            puo anche succedere...

            Ah.. Ah... mi faccio due risate.nel mondo delle multinazionali non tanto (ma comunque c'e e soppratutto ci sara, vedi IBM), ma per le medium e small e piu che un'ipotesi...


            Allora spegni il pc e datti ad altro.
            Che

            ti


            devo dire?

            penso che sarebbero in molti a doverlo
            fare

            per sempre...

            Chi? Il 98% degli utenti al mondo o quelli
            che pestano i piedi perche' il mondo non li
            capisce(1%)?98% ??? Fonte: Micrsoft journal ??? SVEGLIA...non sembra ma siamo molti di piu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: blah


            dipende da che catena...nel mondo

            enterprise


            puo anche succedere...



            Ah.. Ah... mi faccio due risate.
            nel mondo delle multinazionali non tanto (ma
            comunque c'e e soppratutto ci sara, vedi
            IBM), ma per le medium e small e piu che
            un'ipotesi...Esatto! Un'ipotesi. E da quanto tempo e' rimasta tale, nonostante i vostri proclami?



            Allora spegni il pc e datti ad
            altro.

            Che


            ti



            devo dire?


            penso che sarebbero in molti a doverlo

            fare


            per sempre...



            Chi? Il 98% degli utenti al mondo o quelli

            che pestano i piedi perche' il mondo non
            li

            capisce(1%)?
            98% ??? Fonte: Micrsoft journal ???
            SVEGLIA...non sembra ma siamo molti di
            piu...1.1%? 1.2%?
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete incredibili.
          - Scritto da: Ciao


          - Scritto da: Dixie


          Se win supporta un formato allora dite
          che


          vuole soffocare il mondo col monopolio.



          Non e' proprio cosi'.

          Solo se supporta un formato suo di cui non

          rivela le specifiche e _palesemente_ fa

          funzionare male gli altri.

          MA PER FAVORE!!! Chissa' perche' ho appena
          comrpesso un file in OGG e me lo sto
          ascltando e va benissimo. Non e' che la
          solita paranoia da congiura impazza?Mi sembra che l'unico paranoico sei tu.


          Se win non lo supporta allora e' la


          criminale volonta' di affondare quel


          formato.



          Ci sono le altre swhouse. Mi sembra che si

          siano lamentati in pochi di questo, anzi
          ho

          letto piu' opinioni "felici" per usare

          utility di terze parti.

          Certo, se M$ decide di fare guerra al

          formato allora diventa "criminale volonta

          di...", ma fino a che non mette i bastoni

          tra le ruote agli altri...
          chissenefrega!!!!

          Esempi please? Io continuo a sentire: niente
          mp3 per affossarlo e lasciare spazio a wma!OK. questo conferma chi e' il paranoico.


          Se win incorporava il codec allora vi


          incavolate che vi fa pagare una
          royality

          che


          non volevate (perche' c'e' roba
          gratuita).



          Beh, ci manca solo che faccia pagare le

          royalityes per cose che non servono....

          Ed allora che scassate?Veramente sui tu che scassi.


          Siete incredibili!!!



          Sei tu incredibile. Smettila di fare

          colazione con il vino!!!! Dopo hai le
          manie

          di persecuzione e vedi nemici ovunque...
          tra

          poco verrai a dire che konquerror ha
          bussato

          alla tua porta e ti ha rubato le ram dal

          PC!!!!

          Io? Io me ne sto qui tranquillo tranquillo.
          8-)
          Siete voi che avete bisogno di inventarvi
          palle stile "io conosco un mio amico
          direttore di una grossa catena di negozi i
          cui il 95% dei clienti lo implorano di
          installare linux" per rincuorarvi l'un
          l'altro. 8-)Sinceramente non devo essere rincuorato da nessuno. La mia scelta l'ho fatta 5 anni fa, quando le distribuzioni non le regalavano nelle patatine come adesso. A tutt'oggi ne sono felice ed entusiasta, e non sono disposto a ritornare indietro. Neanche se per una disgrazia tutti i programmatori GNU del pianeta venissero infettati da un Wirus.


          Ma piantatela di pestare i piedi
          perche'

          il


          mondo non vi capisce ed ogni cosa e'
          una


          congiura verso di voi!!!



          Non ogni cosa. Solo M$.

          Allora spegni il pc e datti ad altro. Che ti
          devo dire?Perche devo spegnere il PC? Spengo il mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Dixie


            - Scritto da: Ciao





            - Scritto da: Dixie



            Se win supporta un formato allora
            dite

            che



            vuole soffocare il mondo col
            monopolio.





            Non e' proprio cosi'.


            Solo se supporta un formato suo di cui
            non


            rivela le specifiche e _palesemente_ fa


            funzionare male gli altri.



            MA PER FAVORE!!! Chissa' perche' ho appena

            comrpesso un file in OGG e me lo sto

            ascltando e va benissimo. Non e' che la

            solita paranoia da congiura impazza?

            Mi sembra che l'unico paranoico sei tu.Davvero? E come mai siete voi a vedere congiure ad ogni foglia che cade dall'albero?



            Se win non lo supporta allora e' la



            criminale volonta' di affondare quel



            formato.





            Ci sono le altre swhouse. Mi sembra
            che si


            siano lamentati in pochi di questo,
            anzi

            ho


            letto piu' opinioni "felici" per usare


            utility di terze parti.


            Certo, se M$ decide di fare guerra al


            formato allora diventa "criminale
            volonta


            di...", ma fino a che non mette i
            bastoni


            tra le ruote agli altri...

            chissenefrega!!!!



            Esempi please? Io continuo a sentire:
            niente

            mp3 per affossarlo e lasciare spazio a
            wma!

            OK. questo conferma chi e' il paranoico.Sorry di nuovo. Siete voi a dire questo, non certo io. 8-)



            Se win incorporava il codec allora
            vi



            incavolate che vi fa pagare una

            royality


            che



            non volevate (perche' c'e' roba

            gratuita).





            Beh, ci manca solo che faccia pagare le


            royalityes per cose che non servono....



            Ed allora che scassate?

            Veramente sui tu che scassi.Io? Imho questa notizia non era degna di nessun commento. Ma voi vedete congiure ovunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            Io? Imho questa notizia non era degna di
            nessun commento. Ma voi vedete congiure
            ovunque.
            E allora xché hai commentato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ender


            - Scritto da: Ciao



            Io? Imho questa notizia non era degna di

            nessun commento. Ma voi vedete congiure

            ovunque.



            E allora xché hai commentato?Non e' difficile, suvvia... ci puoi arrivare. Fatto? Non ce l'hai fatta? Te lo dico io: "Oggi piove? Congiura".
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete incredibili.

      Se win supporta un formato allora dite che
      vuole soffocare il mondo col monopolio.e cosi...win sopporta qualcosa solo se gli fa comodo...
      Se win non lo supporta allora e' la
      criminale volonta' di affondare quel
      formato.perche non sopporta il divx ??? ci sono 10000000 di soluzioni se un .avi non parte, ma ci sono meno di 10 parole sul divx sul sito si M$...
      Se win incorporava il codec allora vi
      incavolate che vi fa pagare una royality che
      non volevate (perche' c'e' roba gratuita).se c'e un codec gratis ma lui mi fa pagare una roylaty per usare un codec proprietario, io m'incazzo...
      Se win non incorporava il codec (e fa pagare
      solo chi lo vuole veramente, ricordando che
      non e' lei che piglia i $$ ma deve girarli
      al fraunhofer) allora vi incavolate perche'
      lo scorpora.ma quando mai ???
      Siete incredibili!!!
      Ma piantatela di pestare i piedi perche' il
      mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una
      congiura verso di voi!!!perche non e cosi ??? la gente come te e la prova vivente di questo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete incredibili.
        - Scritto da: blah

        Se win supporta un formato allora dite che

        vuole soffocare il mondo col monopolio.
        e cosi...win sopporta qualcosa solo se gli
        fa comodo...Cavoli e' vero. Mi sono appena inventato il formato xyz. Devono obbligarli a supportarmelo!

        Se win non lo supporta allora e' la

        criminale volonta' di affondare quel

        formato.
        perche non sopporta il divx ??? ci sono
        10000000 di soluzioni se un .avi non parte,
        ma ci sono meno di 10 parole sul divx sul
        sito si M$...1) Se lo supportasse saltereste fuori a dire che vuole in monopolio.2) Gli "autori" sarebbero contenti? Avrebbero voglia di "cedere il controllo"?3) Credi che M$ abbia voglia di legare il suo nome al sistema che serve per copiare i dvd? E comunque il divx funziona bene giusto? Guadacaso funziona bene anceh se esiste il wmv. Ma siete voi a vedere congiure quando un vostro formato non funziona.

        Se win incorporava il codec allora vi

        incavolate che vi fa pagare una royality
        che

        non volevate (perche' c'e' roba gratuita).
        se c'e un codec gratis ma lui mi fa pagare
        una roylaty per usare un codec proprietario,
        io m'incazzo...A parte il fatto che non esiste il codec gratis perche' tutti dovrebbero pagare al Fraunhofer, allora mi spieghi perche' tutti questi commenti contro M$ che ha deciso di scorporare?

        Se win non incorporava il codec (e fa
        pagare

        solo chi lo vuole veramente, ricordando
        che

        non e' lei che piglia i $$ ma deve girarli

        al fraunhofer) allora vi incavolate
        perche'

        lo scorpora.
        ma quando mai ???Dai un occhiata a questo forum e ancora di piu' a quello della vecchia notizia (quando non si sapeva se sarebbe stato supportato o meno).

        Siete incredibili!!!

        Ma piantatela di pestare i piedi perche'
        il

        mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una

        congiura verso di voi!!!
        perche non e cosi ??? la gente come te e la
        prova vivente di questo...Io? Siete voi che non accettate l'1% e pestate i piedi perche' il mondo non vi c##a neanche di striscio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete incredibili.



          Se win supporta un formato allora dite
          che


          vuole soffocare il mondo col monopolio.

          e cosi...win sopporta qualcosa solo se gli

          fa comodo...

          Cavoli e' vero. Mi sono appena inventato il
          formato xyz. Devono obbligarli a
          supportarmelo!e allora ??? appunto, lo sopporti se ti fa comodo...come sopra...


          Se win non lo supporta allora e' la


          criminale volonta' di affondare quel


          formato.

          perche non sopporta il divx ??? ci sono

          10000000 di soluzioni se un .avi non
          parte,

          ma ci sono meno di 10 parole sul divx sul

          sito si M$...

          1) Se lo supportasse saltereste fuori a dire
          che vuole in monopolio.o magari qualcuno si renderebbe conto che e meglio del wma ???
          2) Gli "autori" sarebbero contenti?
          Avrebbero voglia di "cedere il controllo"?si tratta di registrare un paio di dll nel registro, in modo da far vedere i film in quel formato...inoltre si chiede a microsoft di integrarlo, non di lavorarci sopra...come supporta quicktime (almeno dovrebbe) oer esempio...
          3) Credi che M$ abbia voglia di legare il
          suo nome al sistema che serve per copiare i
          dvd? E comunque il divx funziona bene
          giusto? Guadacaso funziona bene anceh se
          esiste il wmv. Ma siete voi a vedere
          congiure quando un vostro formato non
          funziona.i dvd si possono copiare anche in altri formati (come .mpg, che mi pare integrato in windows) il divx e un diretto concorente di wmv, quindi vedi la storia con netscape, solo che stavolta probabilmente parreggieremo i conti...


          Se win incorporava il codec allora vi


          incavolate che vi fa pagare una
          royality

          che


          non volevate (perche' c'e' roba
          gratuita).

          se c'e un codec gratis ma lui mi fa pagare

          una roylaty per usare un codec
          proprietario,

          io m'incazzo...

          A parte il fatto che non esiste il codec
          gratis perche' tutti dovrebbero pagare al
          Fraunhofer, allora mi spieghi perche' tutti
          questi commenti contro M$ che ha deciso di
          scorporare?non del tutto esatto...se fosse cosi il fraunhofer avrebbe gia tirato fuori dal mercato il resto...i commenti sono contro il fatto che ti fa pagare il "mp3 pack"...tutto qui...


          Siete incredibili!!!


          Ma piantatela di pestare i piedi
          perche'

          il


          mondo non vi capisce ed ogni cosa e'
          una


          congiura verso di voi!!!

          perche non e cosi ??? la gente come te e
          la

          prova vivente di questo...

          Io? Siete voi che non accettate l'1% e
          pestate i piedi perche' il mondo non vi c##a
          neanche di striscio.il fatto e che a noi sta bene se il mondo non ci g**a neanche di striscio...anzi, e proprio quello che vogliamo...inoltre se solo 1% pesta i piedi cazzo ci g*****te???1% ??? FONTE: MICROSOFT JOURNAL ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: blah



            Se win supporta un formato allora
            dite

            che



            vuole soffocare il mondo col
            monopolio.


            e cosi...win sopporta qualcosa solo se
            gli


            fa comodo...



            Cavoli e' vero. Mi sono appena inventato
            il

            formato xyz. Devono obbligarli a

            supportarmelo!
            e allora ??? appunto, lo sopporti se ti fa
            comodo...come sopra...Tutto non lo puoi supportare. Si devono fare delle scelte. Voi in queste scelte ci vedete sempre e solo una congiura.



            Se win non lo supporta allora e' la



            criminale volonta' di affondare quel



            formato.


            perche non sopporta il divx ??? ci sono


            10000000 di soluzioni se un .avi non

            parte,


            ma ci sono meno di 10 parole sul divx
            sul


            sito si M$...



            1) Se lo supportasse saltereste fuori a
            dire

            che vuole in monopolio.
            o magari qualcuno si renderebbe conto che e
            meglio del wma ???Sinceramente, quanti usano il wma? Nemmeno io che comprimo in mp3 nonostante abbia il supporto wma. Vedi che la congiura non funziona?

            2) Gli "autori" sarebbero contenti?

            Avrebbero voglia di "cedere il controllo"?
            si tratta di registrare un paio di dll nel
            registro, in modo da far vedere i film in
            quel formato...
            inoltre si chiede a microsoft di integrarlo,
            non di lavorarci sopra...come supporta
            quicktime (almeno dovrebbe) oer esempio...Non hai capito. Non stavo parlando dal punti di vista tecnico, ma da quello "politico".

            3) Credi che M$ abbia voglia di legare il

            suo nome al sistema che serve per copiare
            i

            dvd? E comunque il divx funziona bene

            giusto? Guadacaso funziona bene anceh se

            esiste il wmv. Ma siete voi a vedere

            congiure quando un vostro formato non

            funziona.
            i dvd si possono copiare anche in altri
            formati (come .mpg, che mi pare integrato in
            windows)Non esiste un compressore mpg integrato in win. Solo un player.
            il divx e un diretto concorente di wmv,
            quindi vedi la storia con netscape, solo che
            stavolta probabilmente parreggieremo i
            conti...Esatto. Vince il prodotto migliore, siete voi che vedete congiure.

            A parte il fatto che non esiste il codec

            gratis perche' tutti dovrebbero pagare al

            Fraunhofer, allora mi spieghi perche'
            tutti

            questi commenti contro M$ che ha deciso di

            scorporare?
            non del tutto esatto...se fosse cosi il
            fraunhofer avrebbe gia tirato fuori dal
            mercato il resto...
            i commenti sono contro il fatto che ti fa
            pagare il "mp3 pack"...tutto qui...Appunto. Io uso win, ma per l'audio uso l'OGG? Non pago diritti al Fraunhofer. Fine.
            il fatto e che a noi sta bene se il mondo
            non ci g**a neanche di striscio...anzi, e
            proprio quello che vogliamo...Ma come? C'e' il forum pieno di messaggi stile "domineremo il mondo. Ci sediamo sulla riva del fiume e vedremo passare il cadavere di windraga, ecc..."
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.


            e allora ??? appunto, lo sopporti se ti fa

            comodo...come sopra...

            Tutto non lo puoi supportare. Si devono fare
            delle scelte. Voi in queste scelte ci vedete
            sempre e solo una congiura.resta comunque il fatto che non sempre le scelte sono del tutto trasparenti...ok, ci saranno sempre scontenti qualsiasi cosa succeda, ma...
            Sinceramente, quanti usano il wma? Nemmeno
            io che comprimo in mp3 nonostante abbia il
            supporto wma. Vedi che la congiura non
            funziona?si, ma TU hai delle conoscenze, rispetto al resto degli utonti...


            2) Gli "autori" sarebbero contenti?


            Avrebbero voglia di "cedere il
            controllo"?

            si tratta di registrare un paio di dll nel

            registro, in modo da far vedere i film in

            quel formato...

            inoltre si chiede a microsoft di
            integrarlo,

            non di lavorarci sopra...come supporta

            quicktime (almeno dovrebbe) oer esempio...

            Non hai capito. Non stavo parlando dal punti
            di vista tecnico, ma da quello "politico".e la politica che rovina il mondo...dovrebero fare SOLO governi di tecnici...OT
            Non esiste un compressore mpg integrato in
            win. Solo un player.ok, mea culpa...

            il divx e un diretto concorente di wmv,

            quindi vedi la storia con netscape, solo
            che

            stavolta probabilmente parreggieremo i

            conti...

            Esatto. Vince il prodotto migliore, siete
            voi che vedete congiure.allo stato attuale, il 4 di divx e comunque superiore al 8 di wmv...tecnicamente (non politicamente parlando)...ma alla microsoft dicono che possono mettere un dvd su un cd con qualita uguale...fai un po te...neanche quando gli asini voleranno...

            il fatto e che a noi sta bene se il mondo

            non ci g**a neanche di striscio...anzi, e

            proprio quello che vogliamo...

            Ma come? C'e' il forum pieno di messaggi
            stile "domineremo il mondo. Ci sediamo sulla
            riva del fiume e vedremo passare il cadavere
            di windraga, ecc..."in effeti una specie di filtro ci vorebbe...ma tu perdi tempo a leggerli ??? ;-0))))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: blah



            Tutto non lo puoi supportare. Si devono
            fare

            delle scelte. Voi in queste scelte ci
            vedete

            sempre e solo una congiura.
            resta comunque il fatto che non sempre le
            scelte sono del tutto trasparenti...ok, ci
            saranno sempre scontenti qualsiasi cosa
            succeda, ma...Concordo. Purtroppo pero' non ci sono decisioni trasparenti neppure alle nazioni unite. Figuriamoci in una azienza. 8-)

            Sinceramente, quanti usano il wma? Nemmeno

            io che comprimo in mp3 nonostante abbia il

            supporto wma. Vedi che la congiura non

            funziona?
            si, ma TU hai delle conoscenze, rispetto al
            resto degli utonti...Si, e penso che meno che meno gli utonti si metteranno a comprimere in wma. Si terranno l'mp3 come e' sempre stato.
            e la politica che rovina il
            mondo...dovrebero fare SOLO governi di
            tecnici...OTSono d'accordo con te. In fin dei conti sarebbe compito del parlamento dare gli indirizzi generali e poi il governo deve avere la competenza di metterli in pratica.

            Esatto. Vince il prodotto migliore, siete

            voi che vedete congiure.
            allo stato attuale, il 4 di divx e comunque
            superiore al 8 di wmv...tecnicamente (non
            politicamente parlando)...ma alla microsoft
            dicono che possono mettere un dvd su un cd
            con qualita uguale...fai un po te...neanche
            quando gli asini voleranno...Loro sono obbligati a dire questo (non possono certo dire "il nostro prodotto fa pena", ti pare?). Tuttavia per quanto dicano non ho ancora visto neppure un wmv su certi sitarelli. ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            i dvd si possono copiare anche in altri
            formati (come .mpg, che mi pare integrato in
            windows)
            il divx e un diretto concorente di wmv,
            quindi vedi la storia con netscape, solo che
            stavolta probabilmente parreggieremo i
            conti...Stai dicendo cazzate , il DIVX e' un formato non standard derivato dall'mpeg4 (ne usa lo stesso identico codec) che infatti e' supportato da microsoft. Fai partire un divx con wmp 7 e vedrai che si scarica il codec mpeg4 dal sito della ms e ti fa vedere il tuo bel filmino pirata.E' probabile che ms non supporti direttamente il formato perche' divx e' un marchio registrato come dvd (infatti e' il nuovo formato video digitale a scadenza).
            non del tutto esatto...se fosse cosi il
            fraunhofer avrebbe gia tirato fuori dal
            mercato il resto...Anche le copie pirata sono illegali eppure circolano.
            il fatto e che a noi sta bene se il mondo
            non ci g**a neanche di striscio...anzi, e
            proprio quello che vogliamo...E allora cosa vieni a scrivere qua?
            1% ??? FONTE: MICROSOFT JOURNAL ???Fonte: bonta' d'animo ...sarete anche meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.


            i dvd si possono copiare anche in altri

            formati (come .mpg, che mi pare integrato
            in

            windows)

            il divx e un diretto concorente di wmv,

            quindi vedi la storia con netscape, solo
            che

            stavolta probabilmente parreggieremo i

            conti...

            Stai dicendo cazzate , il DIVX e' un formato
            non standard derivato dall'mpeg4 (ne usa lo
            stesso identico codec) che infatti e'
            supportato da microsoft. se vuoi ti dico anche il nome dell'autore...comunque, supportato da microsoft mi sembra una grossa parola (leggi sotto, alla fine)...
            Fai partire un divx
            con wmp 7 e vedrai che si scarica il codec
            mpeg4 dal sito della ms e ti fa vedere il
            tuo bel filmino pirata.allora...per curiosita...vado e scarico vm7 (io mi sono fermato al 4 o 5 o chisenefrega, tanto uso un'altro player)...cerco di playare un divx encodato con il "vecchio" 3.11...conessione a microsoft...ricerca codec...codec NOT FOUND...quindi ???
            tuo bel filmino pirata.un'altro cog***ne con pregiudizi...e vero che viene usato anche per questo, ma e solo un codec con alta qualita...non e il mezzo ad essere cattivo, ma l'uso che ne viene fatto...

            non del tutto esatto...se fosse cosi il

            fraunhofer avrebbe gia tirato fuori dal

            mercato il resto...

            Anche le copie pirata sono illegali eppure
            circolano.non sto a raccontarti la storia, ma quelli free sono DEL TUTTO LEGALI...quindi, cerca in giro se vuoi sapere di piu...e non rompere...

            il fatto e che a noi sta bene se il mondo

            non ci g**a neanche di striscio...anzi, e

            proprio quello che vogliamo...

            E allora cosa vieni a scrivere qua? c'e gente come te che scrive...il male deve essere sempre bilanciato dal bene...

            1% ??? FONTE: MICROSOFT JOURNAL ???

            Fonte: bonta' d'animo ...sarete anche meno.cosi aveva detto anche il re di francia prima della rivoluzione...==========================================(copia e incolla da un testo che mi sembra interessante)MPEG-4 In October 1998 the Mpeg organisation released specifications of the new Mpeg-4 codec they had been working on. It was the most advanced compression system they had built so far and wasdesigned specifically for high quality Internet streaming video.Microsoft in a desperate attempt to corner the market and wanting to give Real Player a run for its money quickly got their hands on whatever they could about MPEG-4 and produced a format now known as ASF (Advanced Streaming Format) or WMV (WindowsMedia Video). It produced excellent compression and is still better than anything else at streaming video over the Internet.There were some big encoding problems originally with ASF, many of which have been solved by Microsoft now. Originally Microsoft wouldn't allow people to use anything but Windows MediaEncoder to make the movies. The bitrate and sizes were restricted to small Internet streamablesizes and the audio very often went totally out of synchronisation.Gej aka Jerome Rota.In the summer of 1999 Jerome Rota a 27-year-old French hacker known by his Internet name Gej obtained an early release of the Microsoft ASF codec. He, along with a German hacker named Max Morice, altered the program so that it could be used to create standard Windows compatible AVI files. This allowed whoever downloaded it to encode their movies using any popular AVI authoring software they wanted! It also allowed them to choose any size and bitrate they wanted. Yet another benefit was that they could use MP3 audio and fix the audio synchronisation problems associated with ASFs. Amazingly it was discoveredthat the new codec worked much better than the old VCD Mpeg-1 format that was used to make VHS quality Video CDs. What is more, the quality looked better even when used at much larger resolutions. The picture was sharper and it didn't break up into so many blocks. The compression turned out to be so good that people started creating Video CD's that were half the size of acommercial VCD and were able to fit them on a standard 650MB CD-R!Gej, in a sarcastic pop at the old Circuit City DIVX system, named his hacked codec DivX ;-) (D.I.V.X. smiley). This format was soon embraced by the rest of the Internet as the best quality video format and people began exchanging video clips using the DivX ;-) codec.Microsoft briefly mention DivX in their Windows Media support page. They say: "DivX uses the MPEG4v3 codec. The DivX file format is not support by Windows Media Player". Microsoft are not too happy with what DivX has become and quite frankly don't understand its popularity because as they contend 'they made the thing in the first place'. They also say they intend on taking legal action about it but have not done anything as yet. In reality I think Microsoft believe they have very little to worry about and want to see where this thing is going. No doubt, as far as they are concerned the old DivX codec has been hacked from their own codec, so it cannot be used by any business or for any moneymaking scheme because Microsoft would be well within their rights to prosecute on that basis! Soon enough Gej came out of hiding (which is why we can now use his real name etc.,) and has started up his own DivX project known as Project Mayo (openDivx). They have allowed the source code for Mpeg-4 to be used by anyone provided they obey their licence agreements. Licence agreements (UNA SPECIE DI OPEN SOURCE, cercate su www.projectmayo.com)? Isn't that what Microsoft wanted for their MPEG4 v3 codec? ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete incredibili.
          - Scritto da: Ciao

          win sopporta qualcosa solo se gli

          fa comodo...

          Cavoli e' vero.Ah frescone!!! si parla di formati STANDARD, mica di formati qualunque... conosci la parola STANDARD oppure IEEE?
          Mi sono appena inventato il
          formato xyz. Devono obbligarli a
          supportarmelo!Guarda che è MS quella che si comporta così pollastrello: MS si inventa i formati e *costringe* gli altri ad usarli approfittando della sua posizione di mercato
          1) Se lo supportasse saltereste fuori a dire
          che vuole in monopolio.No se è uno standard: nessuno può monopolizzare una tecnologia standard che è alla portata di tutti;il monopolio si fa con le tecnologie proprietarie (tipo i formati dei files che usa e propone MS)
          2) Gli "autori" sarebbero contenti?
          Avrebbero voglia di "cedere il controllo"?Gli autori di che?Lo stanrd è standard, punto e basta.
          3) Credi che M$ abbia voglia di legare il
          suo nome al sistema che serve per copiare i
          dvd? E comunque il divx funziona bene
          giusto? Guadacaso funziona bene anceh se
          esiste il wmv. Ma siete voi a vedere
          congiure quando un vostro formato non
          funziona.Hai ragione... mi sa che invece dio un lettore di DVD da attaccare alla TV mi comprerò un lettore di formato WMV... è così comodo!!! SaluDOS
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            Ah frescone!!! si parla di formati STANDARD,
            mica di formati qualunque... conosci la
            parola STANDARD oppure IEEE?Infatti divx non e' standard ed e' pure un trademark...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            Ah frescone!!! si parla di formati
            STANDARD,

            mica di formati qualunque... conosci la

            parola STANDARD oppure IEEE?

            Infatti divx non e' standard ed e' pure un
            trademark...Rispondi a TUTTO gallinella, non solo a quello che ti fa comodo (classico comportamento da MS-aro)SaluDOS
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            Rispondi a TUTTO gallinella, non solo a
            quello che ti fa comodo (classico
            comportamento da MS-aro)Scrivi qualcosa a cui si possa rispondere e non le solite baggianate (tipico comportamento da linux-aro) e vedrai che la risposta arriva.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            Rispondi a TUTTO gallinella, non solo a

            quello che ti fa comodo (classico

            comportamento da MS-aro)

            Scrivi qualcosa a cui si possa rispondere e
            non le solite baggianate (tipico
            comportamento da linux-aro) e vedrai che la
            risposta arriva.Per esempio, in questa parte di thread, non hai risposta a nessuno dei seguenti punti:
            Guarda che è MS quella che si comporta così
            pollastrello: MS si inventa i formati e
            *costringe* gli altri ad usarli
            approfittando della sua posizione di mercato

            1) Se lo supportasse saltereste fuori a dire

            che vuole in monopolio.
            Non se è uno standard: nessuno può monopolizzare
            una tecnologia standard che è alla portata di
            tutti; il monopolio si fa con le tecnologie
            proprietarie (tipo i formati dei files che usa e
            propone MS)[giusto per fare un esempio...]ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.


            Guarda che è MS quella che si comporta così

            pollastrello: MS si inventa i formati e

            *costringe* gli altri ad usarli

            approfittando della sua posizione di mercatoChe e' quello che fanno tutti nonche' il normale funzionamento del mercato.

            Non se è uno standard: nessuno può
            monopolizzare

            una tecnologia standard che è alla portata
            di

            tutti; il monopolio si fa con le tecnologie

            proprietarie (tipo i formati dei files che
            usa e

            propone MS)
            [giusto per fare un esempio...]Sai vero che l'obiettivo di qualsiasi ditta e' arrivare ad un regime di monopolio (il proprio possibilmente) in quanto e' la soluzione che massimizza il profitto (dell'azienda) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao


            Guarda che è MS quella che si comporta


            così pollastrello: MS si inventa i formati e


            *costringe* gli altri ad usarli


            approfittando della sua posizione di mercato

            Che e' quello che fanno tutti nonche' il
            normale funzionamento del mercato.Se il monopilio lo detiene (di fatto) la MS, non vedo come gli altri possano farte una cosa del genere. Fammi un esempio please...
            Sai vero che l'obiettivo di qualsiasi ditta
            e' arrivare ad un regime di monopolio (il
            proprio possibilmente) in quanto e' la
            soluzione che massimizza il profitto
            (dell'azienda) ? Con mezzi legali però... Ti ricordo che MS ha subito (e sta subendo) diversi processi per attività "scorretta".E tu lo sai, vero, che la concorrenza è l'anima del commercio? E che con il monopolio non ci sarebbe concorrenza... e che senza concorrenza ce lo piglieremmo tutti in quel posto perchè il monopolista ci imporrebbe i comodi suoi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            Se il monopilio lo detiene (di fatto) la MS,
            non vedo come gli altri possano farte una
            cosa del genere. Fammi un esempio please...Quanti formati di file tra i piu' utilizzati non sono microsoft? mp3, jpeg,gif, pdf,zip, mpg ,swf,qt, rm .
            Con mezzi legali però... Ti ricordo che MS
            ha subito (e sta subendo) diversi processi
            per attività "scorretta".Il processo e' uno solo e fino ad ora l'unica cosa che ha appurato e' che il giudice Jackson e' fazioso (ossia pagato da oracle,ibm ,ecc,ecc) .
            E tu lo sai, vero, che la concorrenza è
            l'anima del commercio? E che con il
            monopolio non ci sarebbe concorrenza... e
            che senza concorrenza ce lo piglieremmo
            tutti in quel posto perchè il monopolista ci
            imporrebbe i comodi suoi...Sopra dicevi che il monopolio c'e'. Dovreste decidervi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao


            Se il monopilio lo detiene (di fatto) la

            MS,

            non vedo come gli altri possano farte una

            cosa del genere. Fammi un esempio

            please...

            Quanti formati di file tra i piu' utilizzati
            non sono microsoft? mp3, jpeg,gif, pdf,zip,
            mpg ,swf,qt, rm . Ma sono tutti STANDARD, non formati proprietari(molti sono pure free)

            Con mezzi legali però... Ti ricordo che MS

            ha subito (e sta subendo) diversi processi

            per attività "scorretta".

            Il processo e' uno solo e fino ad ora
            l'unica cosa che ha appurato e' che il
            giudice Jackson e' fazioso (ossia pagato da
            oracle,ibm ,ecc,ecc) . Uno solo???Ma dove cacchio vivi?

            E tu lo sai, vero, che la concorrenza è

            l'anima del commercio? E che con il

            monopolio non ci sarebbe concorrenza... e

            che senza concorrenza ce lo piglieremmo

            tutti in quel posto perchè il monopolista

            ci imporrebbe i comodi suoi...

            Sopra dicevi che il monopolio c'e'. Dovreste
            decidervi.C'è un (quasi) monopolio di fatto. E' inutile che fai i giochini di parole... èerchè invece non rispondi seriamente? (se ne sei in grado...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.


            non sono microsoft? mp3, jpeg,gif,
            pdf,zip,

            mpg ,swf,qt, rm .

            Ma sono tutti STANDARD, non formati
            proprietari
            (molti sono pure free)Scherzi vero? swf (macromedia), qt (apple),rm (realnetworks),mp3 (thompson/fraunhofer) , gif (compuserve), pdf (adobe) tutti proprietari a parte il gif x tutti gli altri devi pagare se vuoi usarli esattamente come devi pagare se vuoi usare .doc ,.xls,.pp ecc.

            Il processo e' uno solo e fino ad ora

            l'unica cosa che ha appurato e' che il

            giudice Jackson e' fazioso (ossia pagato
            da

            oracle,ibm ,ecc,ecc) .
            Uno solo???
            Ma dove cacchio vivi?Elenca pure.
            C'è un (quasi) monopolio di fatto. E'
            inutile che fai i giochini di parole...
            èerchè invece non rispondi seriamente? (se
            ne sei in grado...)C'e' un quasi monopolio di fatto e' una frase che non ha senso. O c'e' il monopolio o non c'e'. Hai linux installato ? Si? Allora dove sta il monopolio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao



            non sono microsoft? mp3, jpeg,gif,

            pdf,zip,


            mpg ,swf,qt, rm .



            Ma sono tutti STANDARD, non formati

            proprietari

            (molti sono pure free)

            Scherzi vero? swf (macromedia), qt
            (apple),rm (realnetworks),mp3
            (thompson/fraunhofer) , gif (compuserve),
            pdf (adobe) tutti proprietari a parte il gif
            x tutti gli altri devi pagare se vuoi usarli
            esattamente come devi pagare se vuoi usare
            .doc ,.xls,.pp ecc. A parte il fatto che, come ti ho già detto e ripetuto senza successo, STANDARD e FREE NON SONO SINONIMI, il GIF è proprio uno dei formati per il quale devi pagare (sempre se fai un sw commerciale), mentre tra quelli totalmente free c'era invece il JPG. [Giusto per citare un paio di errorini che mettono in evidenza la tua scarsa conoscenza dell'argomento]

            Uno solo???

            Ma dove cacchio vivi?

            Elenca pure.Ci sono tutti quelli che aveva iniziato Apple 4 anni fa, *interrotti* grazie al *finanziamento* che Bill ha *concesso* a Jobs.[anche qui ne cito solo alcuni... ce ne sarebbero altri]

            C'è un (quasi) monopolio di fatto. E'

            inutile che fai i giochini di parole...

            èerchè invece non rispondi seriamente? (se

            ne sei in grado...)

            C'e' un quasi monopolio di fatto e' una
            frase che non ha senso.Chi va con lo zoppo...
            O c'e' il monopolio o non c'e'.O ci sei o ci fai...
            Hai linux installato?anche
            Allora dove sta il monopolio?Non di certo a casa miaciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: UinDOS


            win sopporta qualcosa solo se gli


            fa comodo...



            Cavoli e' vero.

            Ah frescone!!! si parla di formati STANDARD,
            mica di formati qualunque... conosci la
            parola STANDARD oppure IEEE?Aspetta, facciamoci due risate. Chi forma l'IEEE, ITU e tutti gli altri enti? Io? Tu? Alien?Guarda caso quello delle telecomunicazioni e' formato da aziende di telecomunicazioni. Quelli di informatica sono sponsorizzati da SUN, M$, IBM, HP e tutti gli altri big. Sono tutti li' per fare beneficienza?

            Mi sono appena inventato il

            formato xyz. Devono obbligarli a

            supportarmelo!

            Guarda che è MS quella che si comporta così
            pollastrello: MS si inventa i formati e
            *costringe* gli altri ad usarli
            approfittando della sua posizione di mercatoMa se il film porno che stai scaricando e' in divx e non in wmv vuol dire che non sono proprio cosi' costretti.

            1) Se lo supportasse saltereste fuori a
            dire

            che vuole in monopolio.

            No se è uno standard: nessuno può
            monopolizzare una tecnologia standard che è
            alla portata di tutti;
            il monopolio si fa con le tecnologie
            proprietarie (tipo i formati dei files che
            usa e propone MS)Ti contraddici da solo. Al limite anche le macchine x86 sono standard, ma voi siete qui a piangere dalla mattina alla sera che c'e' il monopolio e il mondo non vi c##a.

            2) Gli "autori" sarebbero contenti?

            Avrebbero voglia di "cedere il controllo"?

            Gli autori di che?
            Lo stanrd è standard, punto e basta.Ah, allora il divx e' mio. L'ho scritto io. O credi sia nato da solo? Prova tu a dichiarare che il divx e' tuo.

            3) Credi che M$ abbia voglia di legare il

            suo nome al sistema che serve per copiare
            i

            dvd? E comunque il divx funziona bene

            giusto? Guadacaso funziona bene anceh se

            esiste il wmv. Ma siete voi a vedere

            congiure quando un vostro formato non

            funziona.

            Hai ragione... mi sa che invece dio un
            lettore di DVD da attaccare alla TV mi
            comprerò un lettore di formato WMV... è così
            comodo!!! Ti ripeto: guarda l'estensione del film porno che stai scaricando.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            Ah frescone!!! si parla di formati

            STANDARD,

            mica di formati qualunque... conosci la

            parola STANDARD oppure IEEE?

            Aspetta, facciamoci due risate.Io me le sto facendo da un sacco di tempo leggendo i tuoi messaggi
            Chi forma
            l'IEEE, ITU e tutti gli altri enti? Io? Tu?
            Alien?
            Guarda caso quello delle telecomunicazioni
            e' formato da aziende di telecomunicazioni.
            Quelli di informatica sono sponsorizzati da
            SUN, M$, IBM, HP e tutti gli altri big. Sono
            tutti li' per fare beneficienza?E allora?Questo non significa che qualsiasi cosa faccia MS sia classificata come standard


            Mi sono appena inventato il


            formato xyz. Devono obbligarli a


            supportarmelo!



            Guarda che è MS quella che si comporta così

            pollastrello: MS si inventa i formati e

            *costringe* gli altri ad usarli

            approfittando della sua posizione di mercato

            Ma se il film porno che stai scaricando e'
            in divx e non in wmv vuol dire che non sono
            proprio cosi' costretti.Non sono segaiolo come te: i film porno te li lascio volentieri
            Ti contraddici da solo.spiega perchè, così mi faccio altre 4 risate
            Al limite anche le
            macchine x86 sono standard, ma voi siete qui
            a piangere dalla mattina alla sera che c'e'
            il monopolio e il mondo non vi c##a.Io non piango proprio un bel niente: sei tu che usi roba MS e dovresti piangere... io non uso nulla di MS, e uso solo applicazioni che mi permettono di lavorare con formati standrd dei files


            2) Gli "autori" sarebbero contenti?


            Avrebbero voglia di "cedere il controllo"?



            Gli autori di che?

            Lo stanrd è standard, punto e basta.

            Ah, allora il divx e' mio. L'ho scritto io.
            O credi sia nato da solo? Prova tu a
            dichiarare che il divx e' tuo.Cosa c'entra???[L'uso UinDOS provoca effetti così deleteri?]

            Hai ragione... mi sa che invece dio un

            lettore di DVD da attaccare alla TV mi

            comprerò un lettore di formato WMV... è

            così comodo!!!

            Ti ripeto: guarda l'estensione del film
            porno che stai scaricando.Ahaaa... quanto sei puerile...ciao gallinaccia
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: WiWa UniDOS
            Non sono segaiolo come te: i film porno te
            li lascio volentieriTi fa talmente male la mano che non riesci a scrivere il nick uguale tutte le volte 8-P


            Ti contraddici da solo.

            spiega perchè, così mi faccio altre 4 risate


            Al limite anche le

            macchine x86 sono standard, ma voi siete
            qui

            a piangere dalla mattina alla sera che
            c'e'

            il monopolio e il mondo non vi c##a.

            Io non piango proprio un bel niente: sei tu
            che usi roba MS e dovresti piangere... io
            non uso nulla di MS, e uso solo applicazioni
            che mi permettono di lavorare con formati
            standrd dei filesCioe'? File di testo con vi?




            2) Gli "autori" sarebbero contenti?



            Avrebbero voglia di "cedere il
            controllo"?





            Gli autori di che?


            Lo stanrd è standard, punto e basta.



            Ah, allora il divx e' mio. L'ho scritto
            io.

            O credi sia nato da solo? Prova tu a

            dichiarare che il divx e' tuo.

            Cosa c'entra???
            [L'uso UinDOS provoca effetti così deleteri?]Ti do una bella notizia. Divx e' um marchio commerciale registrato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            Ti do una bella notizia. Divx e' um marchio
            commerciale registrato.infatti, l'encoder video l'hanno provocatoriamente chiamato DivX ;-) (faccina inclusa). leggermente diverso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            infatti, l'encoder video l'hanno
            provocatoriamente chiamato DivX ;-) (faccina
            inclusa). leggermente diverso...Ah capisco quindi se domani mi faccio linux:( (e lo vendo) vado tranquillo che Thorvalds non dice nulla?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            Non sono segaiolo come te: i film porno te

            li lascio volentieri

            Ti fa talmente male la mano che non riesci a
            scrivere il nick uguale tutte le volte 8-Pahahahah... che simpaticone...prosegui il download va...


            Ti contraddici da solo.



            spiega perchè, così mi faccio altre 4

            risate[e non hai spiegato]


            Allora il divx e' mio. L'ho scritto io.


            O credi sia nato da solo? Prova tu a


            dichiarare che il divx e' tuo.



            Cosa c'entra???

            [L'uso UinDOS provoca effetti così

            deleteri?]

            Ti do una bella notizia. Divx e' um marchio
            commerciale registrato.E allora?Standard non è mica sinonimo di free.Standard significa che tutte le specifiche sono state definite in maniera precisa ed accettate da tutti gli sviluppatori (rappresentati da un consorzio), e quindi chi vuole può creare *qualcosa* di compatibile (eventualmente pagando se ci sono di mezzo brevetti e/o registrazioni).MS invece propone dei formati proprietari che può *controllare* solo lei (e sarebbe ora che ti dessi una svegliata per capire 'sta cosa)ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            chi vuole può creare *qualcosa* di
            compatibile (eventualmente pagando se ci
            sono di mezzo brevetti e/o registrazioni).

            MS invece propone dei formati proprietari
            che può *controllare* solo lei (e sarebbe
            ora che ti dessi una svegliata per capire
            'sta cosa)Riprova e controlla : e' la stessa cosa. Se paghi microsoft ti da tutte le specifiche che vuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            chi vuole può creare *qualcosa* di
            compatibile (eventualmente pagando se ci
            sono di mezzo brevetti e/o registrazioni).

            MS invece propone dei formati proprietari
            che può *controllare* solo lei (e sarebbe
            ora che ti dessi una svegliata per capire
            'sta cosa)Riprova e controlla : e' la stessa cosa. Se paghi microsoft ti da tutte le specifiche che vuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            chi vuole può creare *qualcosa* di

            compatibile (eventualmente pagando se ci

            sono di mezzo brevetti e/o registrazioni).



            MS invece propone dei formati proprietari

            che può *controllare* solo lei (e sarebbe

            ora che ti dessi una svegliata per capire

            'sta cosa)

            Riprova e controlla : e' la stessa cosa. Se
            paghi microsoft ti da tutte le specifiche
            che vuoi.Mi spiace per te, ma non è assolutamente la stessa cosa, né dal punto di vista *filosofico* né da punto di vista *pratico*. Io le specifiche di qualcosa di standard ce le ho sempre e comunque a disposizione senza dover sborsare nulla.CiaoPS: ti sei immedesimato nel tuo amato Autluk, che spesso e volentieri spedisce due volte lo stesso messaggio? Cos'è? Un nuovo standard? (come quello della R: invece della Re:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            Mi spiace per te, ma non è assolutamente la
            stessa cosa, né dal punto di vista
            *filosofico* né da punto di vista *pratico*.Allora torna a studiare filosofia che e' meglio.
            Io le specifiche di qualcosa di standard ce
            le ho sempre e comunque a disposizione senza
            dover sborsare nulla.Gia e non poterle usarle e' molto *pratico*.
            PS: ti sei immedesimato nel tuo amato
            Autluk, che spesso e volentieri spedisce due
            volte lo stesso messaggio? Cos'è? Un nuovo
            standard? (come quello della R: invece della
            Re:)Ho semplicemente premuto due volte il bottone sai windows risponde in fretta ai comandi , mica come linux dove clicchi ,ti prendi un caffe e forse il so e' pronto per il secondo click.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            Io le specifiche di qualcosa di standard ce

            le ho sempre e comunque a disposizione

            senza dover sborsare nulla.

            Gia e non poterle usarle e' molto *pratico*.Certo che le puoi usre: le puoi usare a scopo personale (se ne sei in grado) o senza scopi di lucro. Ovvio che se invece ci guadagni dovi pagare una percentuale a chi l'ha inventato

            PS: ti sei immedesimato nel tuo amato

            Autluk, che spesso e volentieri spedisce due

            volte lo stesso messaggio? Cos'è? Un nuovo

            standard? (come quello della R: invece

            della Re:)

            Ho semplicemente premuto due volte il
            bottone sai windows risponde in fretta ai
            comandi , mica come linux dove clicchi ,ti
            prendi un caffe e forse il so e' pronto per
            il secondo click.Allora hai la rete lenta: io appena premo mi cambia la pagina... mi è praticamente impossibile premere due volte su "invia".Ah... dimenticavo: non sto usando Linux adesso, e fortunatamente neanche roba MS
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao
            Ah, allora il divx e' mio. L'ho scritto io.
            O credi sia nato da solo? Prova tu a
            dichiarare che il divx e' tuo.PS: non confondere STANDARD con free o OpenSource[Ciao ha le idee confuse]
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: PS:...


            - Scritto da: Ciao


            Ah, allora il divx e' mio. L'ho scritto
            io.

            O credi sia nato da solo? Prova tu a

            dichiarare che il divx e' tuo.

            PS: non confondere STANDARD con free o
            OpenSourceMa no.. Ma che dici mai... Ma se ci strinate i co####ni dalla mattina alla sera che i formati devono essere free e aperti?
            [Ciao ha le idee confuse] E tu chi sei? Anonimo? L'illuminato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao

            PS: non confondere STANDARD con free o

            OpenSource

            Ma no.. Ma che dici mai... Ma se ci strinate
            i co####ni dalla mattina alla sera che i
            formati devono essere free e aperti?Quindi?Cosa c'entra?Free/OpenSource e STANDARD sono due concetti differenti e assolutamente indipendenti.(se ti riesce difficile capire la differenza, la colpa non è certo la mia)
        • Anonimo scrive:
          saremo anche l'1%
          - Scritto da: Ciao
          Io? Siete voi che non accettate l'1% e
          pestate i piedi perche' il mondo non vi c##a
          neanche di striscio.ma allora spiegami com'e' possibile che il nostro lug riceva questo tipo di mail.----------------Salve sono un ragazzo della provincia di Avellino mi chiamo x y.Volevo avere maggiori informazioni sul corso e in + sul suo costo , anche perchè se voglio frequentarlo devo trasferirmi per+un mese e + li quindivi prego di inviarmi tutte le informazioni necessarie( Spero che successivamente mettiate altri corsi + intesivi )Cordiali Saluti----------------stiamo a 700 km da avellino, per la cronaca.ah... non e' il primo.
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%

            ----------------

            stiamo a 700 km da avellino, per la cronaca.

            ah... non e' il primo.Se siete cosi' tanti com'e' che non c'e' un lug anche ad Avellino?
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%
            - Scritto da: Ciao
            Se siete cosi' tanti com'e' che non c'e' un
            lug anche ad Avellino?
            probabilmente c'e', ma non tutti hanno le risorse e le capacita' di pubblicizzarsi e gestire piu' di 100 soci e 3-4 corsi all'anno come facciamo noi.
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%
            Cavoli, un linuxaro in piu'. SI deve stappare una bottiglia di spumante!Ah. Prova a sederti fuori un negozio di informatica al sabato pomeriggio, in un grosso centro commerciale. Vedrai uscire 99 pc e 0 pinguini. La percentuale e' ripristinata.- Scritto da: munehiro
            - Scritto da: Ciao

            Io? Siete voi che non accettate l'1% e

            pestate i piedi perche' il mondo non vi
            c##a

            neanche di striscio.

            ma allora spiegami com'e' possibile che il
            nostro lug riceva questo tipo di mail.

            ----------------
            Salve sono un ragazzo della provincia di
            Avellino mi chiamo x y.
            Volevo avere maggiori informazioni sul corso
            e in + sul suo costo , anche perchè se
            voglio frequentarlo devo trasferirmi per
            +un mese e + li quindi
            vi prego di inviarmi tutte le informazioni
            necessarie
            ( Spero che successivamente mettiate altri
            corsi + intesivi )
            Cordiali Saluti

            ----------------

            stiamo a 700 km da avellino, per la cronaca.

            ah... non e' il primo.
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%
            - Scritto da: Ciao
            Ah. Prova a sederti fuori un negozio di
            informatica al sabato pomeriggio, in un
            grosso centro commerciale.
            Vedrai uscire 99 pc e 0 pinguini. La
            percentuale e' ripristinata.mi dispiace deluderti, ma nei miei centri commerciali c'erano scatole di suse linux 6.3 e che sono sparite nel giro di un mese e mezzo. Ed e' inutile che dici che le hanno tolte perche' invendute, altrimenti spiegami perche' i giochi della loki (che erano parecchi) alcuni sono ancora la'.btw... scommetti che se vendessero soluzioni complete linux a 100.000 lire in meno la gente lo comprerebbe? la gente che compra un pc nel centro commerciale credi che guardi l'os che c'e' sopra ? quella guarda il cartellino del prezzo... e se gli dai un sistema configurato e installato alla perfezione, non c'e' nessuna differenza tra un sistema linux e uno win. Meno giochi, meno puttanate, siamo d'accordo. Ma stiamo sempre parlando di un utente che compra un pc per leggersi la posta e fare un po' di videoscrittura.
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%

            gente lo comprerebbe? la gente che compra un
            pc nel centro commerciale credi che guardi
            l'os che c'e' sopra ? quella guarda il
            cartellino del prezzo... e se gli dai unE secondo te la gente che compra il pc nel centro commerciale non ci vuole giocare?
            sistema configurato e installato alla
            perfezione, non c'e' nessuna differenza tra
            un sistema linux e uno win. Meno giochi,Ue' cumes come l'e' che il mio pc qui non me fa lege' il puntodoc e l'puntoxls? Ciapa sta merdada de linux e tira fuori word.
            meno puttanate, siamo d'accordo. Ma stiamoMeno tutto e molti piu' casini. Ue' cumes come che hai detto che dovevo installare mozilla? rpm -ecahsjkhdjkxc,jekrjelkrjekwrwer -cxaA mozilla.tar.gz.zip.ziocan ? Mandalo per fax che cio' capito un cas.
            sempre parlando di un utente che compra un
            pc per leggersi la posta e fare un po' di
            videoscrittura.Appunto. Aggiungiamo ue' cumes come l'e' che il mio odora qui mi fa vedere l'imail tutte spostate e che l'pera the fastest brauser on ti earth non mi fa vedere l'hompeig e mi chiede flash se l'e' flash? Quanto dura linux sul pc di un utente medio ,10 secondi? 20 se ha studiato dalle suore. Dopo 30 il cd sta volando fuori dalla finestra accompagnato da un campionario di bestemmie.
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%
            - Scritto da: Ciao
            E secondo te la gente che compra il pc nel
            centro commerciale non ci vuole giocare?assolutamente no. Se vuole giocare prende la playstation. Meno sbattimenti, costa meno, occupa meno posto, ci sono piu' giochi e costano tutti molto meno.
            Ue' cumes come l'e' che il mio pc qui non me
            fa lege' il puntodoc e l'puntoxls?cazzata.. sai benissimo che staroffice li apre (per ora, almeno fino a quando microsoft non cambiera' ancora formato)e cmq tuttora molta gente via irc manda le immagini in bitmap. Credi veramente che sta gente sappia che differenza c'e' tra un formato .sdw di staroffice e un .doc ?
            Meno tutto e molti piu' casini. Ue' cumes
            come che hai detto che dovevo installare
            mozilla? rpm
            -ecahsjkhdjkxc,jekrjelkrjekwrwer -cxaA
            mozilla.tar.gz.zip.ziocan ? Mandalo per fax
            che cio' capito un cas.scommetto che non hai mai provato a cliccarci sopra quel fottuto .rpmforse su windows la roba ti si installa per magia ? ah si... gli activex... gia'.. che solo i polli hanno attivi, per farsi aprire come delle cozze... speriamo che il porting di activex per kde non sia un porting in tutto e per tutto :Dmore money i give to microsoft, more vulnerable is my pc.georgi guninski.. sarebbe un buon ragazzo, se non fosse per il fatto che quello che scopre dovrebbe farlo girare nell'underground. allora si' che ci sarebbe da ridere.. e chissa' quanti buchi eccellenti, prima che qualcuno riesca a capire dov'e' la falla (incappandoci per caso) :Dah... al baco di guninski, segnalato in data 9 luglio, non e' ancora stata rilasciata patch, e per di piu' fanno anche ste figurette quiMaybe this isn't of great concern but Microsoft's PGP signedmessage does not verify, and I have the right key on my PGPkey-ring. ***[14.07.2001 13:57:47] PGP Signature Status: bad***[14.07.2001 13:57:47] Hash: MD5***[14.07.2001 13:57:47] Signer: Microsoft Security Response Center ***[14.07.2001 13:57:47] Signer Key ID: 0x3103F52B***[14.07.2001 13:57:47] Signer Key Fingerprint: 5E39 0633 D6B3 9788 F776 D980 AB7A 9432***[14.07.2001 13:57:47] Signer Key Status: Invalid***[14.07.2001 13:57:47] Signed: 13.07.2001 07:38:39***[14.07.2001 13:57:47] Verified: 14.07.2001 13:57:47forse hanno sbagliato chiave... o forse gli e' crashato tutto e dovendo reinstallare hanno perso la chiave privata :)
            Appunto. Aggiungiamo ue' cumes come l'e' che
            il mio odora qui mi fa vedere l'imail tutte
            spostate e che l'pera the fastest brauser on
            ti earth non mi fa vedere l'hompeig e mi
            chiede flash se l'e' flash? la gente che compra un pc al supermercato sicuramente sa cos'e' eudora, cos'e' opera e cos'e' flash. E se non vedono l'animazione flash non e' che muoiono, anzi...
            Quanto dura linux sul pc di un utente medioho molti esempi di utenti medi che si sono rotti le palle di windows e usano linux con gioia e gaudio.
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%

            assolutamente no. Se vuole giocare prende la
            playstation. Meno sbattimenti, costa meno,
            occupa meno posto, ci sono piu' giochi e
            costano tutti molto meno.Non occupa meno posto perche' dovrebbe comprarsi la pleystescion E il pc , compra solo il pc. Seconda cosa la pleystescion deve modificarsela ,il pc no. Terza cosa la pleystescion ha giochi per un certo target ,l'adulto 40 enne che compra il pc nel centro commerciale magari non apprezza un granche' tekken e preferisce civilization ... forse c'e' anche per play ma "ue' come che sul pc del mio collega scivilisazion si vede in aires mentre sulla mia pleystascion no?" .
            cazzata.. sai benissimo che staroffice li
            apre (per ora, almeno fino a quando
            microsoft non cambiera' ancora formato)No non lo sapevo non mi sono scaricato staroffice perche' odio la sun e tutto quello che rappresenta (per motivi di lavoro). Pero' se star office li apre significa che la sun le specifiche le ha ... non sono poi cosi' proprietari.
            immagini in bitmap. Credi veramente che sta
            gente sappia che differenza c'e' tra un
            formato .sdw di staroffice e un .doc ?Se non lo sa se ne accorge appena deve scambiare un file con qualcuno.
            scommetto che non hai mai provato a
            cliccarci sopra quel fottuto .rpmGuarda su quello di mozilla si , e non e' successo nulla c'e' da dire che non era un rpm.
            ah... al baco di guninski, segnalato in data
            9 luglio, non e' ancora stata rilasciata
            patch, e per di piu' fanno anche ste
            figurette quiBeh bisogna anche vedere se funziona. Al momento non ho office xp installato , non mi stupirei se fosse l'ennesima idiozia.
            la gente che compra un pc al supermercato
            sicuramente sa cos'e' eudora, cos'e' opera e
            cos'e' flash. E se non vedono l'animazione
            flash non e' che muoiono, anzi...Si ma se il brauser piu' veloce del pianeta gli apre 2000 finestrelle chiedendo di scaricare il plugin stai certo che qualche dubbio gli viene. Senza contare che a me tocca usare netschifezz senza flash in ufficio e il risultato e' pietoso.
            ho molti esempi di utenti medi che si sono
            rotti le palle di windows e usano linux con
            gioia e gaudio.Io ne ho molti di gente che ha provato linux perche' l'ha trovata in edicola e dopo neanche 10 secondi hanno disinstallato tutto. A dir la verita' neanche tanto medi come utenti...
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%
            - Scritto da: Ciao]zac[
            Io ne ho molti di gente che ha provato linux
            perche' l'ha trovata in edicola e dopo
            neanche 10 secondi hanno disinstallato
            tutto. A dir la verita' neanche tanto medi
            come utenti... ahahhaaha che palla grossa come una casa ....Un utente non medio, quindi abbastanza preparato, che decide di provare un s.o. completamente diverso SOLO perche' l'ha trovato in edicola, e poi genio del genio, in DIECI secondi decidono che non va' bene ....Non ti smentisci mai, falso e scorretto come al solito ...
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%

            ahahhaaha che palla grossa come una casa ....Guarda a me che ci credi o no frega ben poco , non e' windows che viene disperatamente proposto porta a porta o nei barbeque di installazione collettiva.
            Un utente non medio, quindi abbastanza
            preparato, che decide di provare un s.o.
            completamente diverso SOLO perche' l'ha
            trovato in edicola, e poi genio del genio,
            in DIECI secondi decidono che non va' beneIl che ti deve far pensare ,secondo me molti neanche arrivano ai 10 secondi ...alla schermata di selezione delle partizioni chiudono tutto e via. Un utente non medio ,quindi abbastanza preparato e' in grado di capire in fretta che lo sforzo non e' ripagato dai frutti... il ragionamento classico e' "si ma che cazzo me ne faccio?" .
            Non ti smentisci mai, falso e scorretto come
            al solito ...Sempre depositari della sacra conoscenza i linuxari...
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%
            - Scritto da: Ciao]zac[
            Guarda a me che ci credi o no frega ben poco
            , non e' windows che viene disperatamente
            proposto porta a porta o nei barbeque di
            installazione collettiva.Gia' e' per questo che hai risposto.Poi i sistemi win invece vengono imposti con sistemi sanguisuga che costano milioni in costi di materiali e di inefficenza agli italiani.]zac[
            Il che ti deve far pensare ,secondo me molti
            neanche arrivano ai 10 secondi ...alla
            schermata di selezione delle partizioni
            chiudono tutto e via. Un utente non medio
            ,quindi abbastanza preparato e' in grado di
            capire in fretta che lo sforzo non e'
            ripagato dai frutti... il ragionamento
            classico e' "si ma che cazzo me ne faccio?"Il che mi fa' pensare che sei il solito ballista, o che al limite gente cosi pirla e' meglio che rimanga con win, e' tutto a vantaggio dei concorrenti dei sistemi ms.Non hai un minimo di decenza o di conoscenza, dovresti sapere benissimo che gia' anche il solo NT ti obbliga a giocare con le partizioni, che coi sistemi win avere piu' s.o. sullo stesso pc e' sempre un miracolo, ma lasciamo stare, tu sei in campagna di propaganda.Come al solito problemi che con un minimo di volonta' sono risolvibili tu li amplifichi ad arte.
            Sempre depositari della sacra conoscenza i
            linuxari... Sempre depositorio della falsita' e del falsamento dei fatti tu! (io parlo a te, perche' sei tu che sei falso, non tutti quelli a cui non piace linux, tu scorretto come sempre parli di tutte le persone a cui piace linux).
          • Anonimo scrive:
            Re: saremo anche l'1%

            Gia' e' per questo che hai risposto.
            Poi i sistemi win invece vengono imposti con
            sistemi sanguisuga che costano milioni in
            costi di materiali e di inefficenza agli
            italiani.vero.(pero' nella PA una copia di Office, ad esempio, è installata su 30 pc esclusi i vari sw pirati)
            ]zac[

            Il che ti deve far pensare ,secondo me
            molti

            neanche arrivano ai 10 secondi ...alla

            schermata di selezione delle partizioni

            chiudono tutto e via. Un utente non medio

            ,quindi abbastanza preparato e' in gradodai ragazzi con Partition magic è un attimo..

            capire in fretta che lo sforzo non e'

            ripagato dai frutti... il ragionamento

            classico e' "si ma che cazzo me ne
            faccio?"e qui casca l'asino.all'utente che ha necessita' di una postazione di lavoro - ad esempio la PA. - potrebbe tranquillamente installare linux e Star office. che coi sistemi win avere
            piu' s.o. sullo stesso pc e' sempre un
            miracolo, ma lasciamo stare, tu sei in
            campagna di propaganda.Ragazzi ho compiuto il miracolo..avevo winme e win 2000..dopo aver letto i vostri post mi sono deciso di levare win2000 che avevo in beta e montato Red hat 7.1.Facilissima l'installazione...(vi sto scrivendo da "linux" ) e poi utilizzare email + news..proprio semplice... gimp è una valida alternativa ai prg di grafica di win. mi manca dreamweaver, ma mi gira su win
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete incredibili.
      - Scritto da: CiaoGuarda che l'unica cosa incredibile è la "pollaggine" di gente come te...M' te lo dimostro:
      Se win supporta un formato allora dite che
      vuole soffocare il mondo col monopolio.Non "supperta" un formato: se ne inventa uno NON-STANDARD, a tecnologia proprietaria, e (approfittando della sua posizione di mercato) cerca di trasformarlo in uno standard di fatto per monopolizzare il settore interessato.
      Se win non lo supporta allora e' la
      criminale volonta' di affondare quel
      formato.Ovvio: Win è installato sul 90% dei PC, quindi se non supporta qualcosa, il 90% dei PC non avrà il supporto per *_quel_qualcosa_*
      Se win incorporava il codec allora vi
      incavolate che vi fa pagare una royality che
      non volevate (perche' c'e' roba gratuita).
      Se win non incorporava il codec (e fa pagare
      solo chi lo vuole veramente, ricordando che
      non e' lei che piglia i $$ ma deve girarli
      al fraunhofer) allora vi incavolate perche'
      lo scorpora.

      Siete incredibili!!!Tu hai due salami conficcati nelle orbite, altro che le fette di salame. Datti una sveglaita bello: se tutti fossero polli come te vivremmo in un mondo di fresconi
      Ma piantatela di pestare i piedi perche' il
      mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una
      congiura verso di voi!!!SaluDOS
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete incredibili.
        - Scritto da: UinDOS
        Guarda che l'unica cosa incredibile è la
        "pollaggine" di gente come te...
        M' te lo dimostro:Parole inutili.

        Se win supporta un formato allora dite che

        vuole soffocare il mondo col monopolio.

        Non "supperta" un formato: se ne inventa uno
        NON-STANDARD, a tecnologia proprietaria, e
        (approfittando della sua posizione di
        mercato) cerca di trasformarlo in uno
        standard di fatto per monopolizzare il
        settore interessato.Qui non si parlava di altri formati. Si parlava di non supportare l'mp3. Stay tuned, please.

        Se win non lo supporta allora e' la

        criminale volonta' di affondare quel

        formato.

        Ovvio: Win è installato sul 90% dei PC,
        quindi se non supporta qualcosa, il 90% dei
        PC non avrà il supporto per
        *_quel_qualcosa_*Dunque win deve trasformarsi in un sacco dove mettere tutti i firmati di questo mondo? Su', forza, inventiamoci noi due un formato qualunque, e poi ce lo devono integrare.

        Se win incorporava il codec allora vi

        incavolate che vi fa pagare una royality
        che

        non volevate (perche' c'e' roba gratuita).

        Se win non incorporava il codec (e fa
        pagare

        solo chi lo vuole veramente, ricordando
        che

        non e' lei che piglia i $$ ma deve girarli

        al fraunhofer) allora vi incavolate
        perche'

        lo scorpora.



        Siete incredibili!!!

        Tu hai due salami conficcati nelle orbite,
        altro che le fette di salame. Datti una
        sveglaita bello: se tutti fossero polli come
        te vivremmo in un mondo di fresconiParole inutili.

        Ma piantatela di pestare i piedi perche'
        il

        mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una

        congiura verso di voi!!!

        SaluDOSPesta i piedi, saludos a te.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete incredibili.
          - Scritto da: Ciao
          Dunque win deve trasformarsi in un sacco
          dove mettere tutti i firmati di questo
          mondo? Su', forza, inventiamoci noi due un
          formato qualunque, e poi ce lo devono
          integrare.Si parla di formati STANDARD !!!Conosci la parola STANDARD???Presumo di no, visto che MS ti propina sempre formati proprietari sui e tu come una gallina ubbidiente li covi senza fare un piega...Quando un bel giorno dall'uovo spunterà qualcosa che ti punge il c**o allora capirai quanto sei stato pollo prima
          Parole inutili.Miii... che argomentazione interessante...Non capisco come mai nessuno ti dia ragione quando scrivi queste cose INECCEPIBILI
          Pesta i piedi, saludos a te.Pesta i piedi a che?Pollastro!!! vai ad affollare il pollaio di zio Billahahahahahahah
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.

            Si parla di formati STANDARD !!!
            Conosci la parola STANDARD???Si parla di divx o sbaglio? Lo standard si chiama MPEG4 , il DIVX e' un formato proprietario .
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao



            Si parla di formati STANDARD !!!

            Conosci la parola STANDARD???

            Si parla di divx o sbaglio? Lo standard si
            chiama MPEG4 , il DIVX e' un formato
            proprietario .Siamo partiti più a monte come discorso, un discorso generale sugli standard
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Ciao



            Si parla di formati STANDARD !!!

            Conosci la parola STANDARD???

            Si parla di divx o sbaglio? Lo standard si
            chiama MPEG4 , il DIVX e' un formato
            proprietario .Mi sono perso qlc.? Si stava parlando di MP3, perché mai tiri in ballo divx e MPEG4?
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete incredibili.
            - Scritto da: Wiwa UinDOS

            Miii... che argomentazione interessante...
            Non capisco come mai nessuno ti dia ragione
            quando scrivi queste cose INECCEPIBILI
            Caio ha ragione e se non vi foste bendati gli occhi con la coperta di linus lo capireste.Se nessuno gli da ragione è solo perchè il 95% di chi scrive su questo forum è gente che oltre a passare il tempo a smanettare con Linux non ha nulla da fare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete incredibili.
      Sei un po' miope di vedute...cmq se Microsoft includesse lame (un ottimo codec di mp3 rilasciato sotto GPL) io sarei contentissimo! Pensa che molti altri os commerciali hanno dozzine di programmi sotto GPL installati di default (vedi Solaris che installa la bash), invece ora che la Microsoft ha sparato merda sulla GPL per un mese non potrà più tornare sui suoi passi... e chi ci rimetterà saranno gli utenti di windows (costretti a pagare, quando invece c'era lame)....ma che parlo a fare che tanto io uso BSD? Boh, però leggere queste cose mi fanno incacchiare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete incredibili.
        - Scritto da: lame or not lame?
        cmq se Microsoft includesse lame (un ottimo
        codec di mp3 rilasciato sotto GPL) io sarei
        contentissimo!ECCO UN GRANDE!!!Ma lo sai che anche il lame dovrebbe pagare i diritti al Fraunhofer? QUindi usare questo o quel codec non cambia nulla!
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete incredibili.

        cmq se Microsoft includesse lame (un ottimo
        codec di mp3 rilasciato sotto GPL) io sarei
        contentissimo! Pensa che molti altri osIllegale. Il fraunhofer institute ha i diritti sull'algoritmo di codifica , chiunque scriva un codificatore mp3 deve pagare al f.i. quindi non puo' essere rilasciato pubblicamente ne gratuitamente. Tutte le utility gratuite che codificano in mp3 contano sul fatto che il fraunhofer non attuera' mai una causa legale contro dittucole da 4 soldi, ovviamente non passerebbero 10 minuti se la ditta fosse microsoft.
        • Anonimo scrive:
          FALSOOOOO
          alcuni pezzi da qui...http://sound.media.mit.edu/~eds/mpeg-patents-faq=========================================5. Who owns MP3?MPEG standards are owned by the International Standardisation Organisation (ISO) . The technology to createthem is donated by the companies that participate in the MPEG process. Any company is free to develop contributions that improve a standard, and MPEG has a formal process by which it evaluatesthem.6. Who is FhG?FhG is Fraunhofer Gesellschaft, "the leading organization of applied research in Germany". They contributed technology to the developmentof the MPEG-1 and MPEG-2 audio standards.7. So FhG owns MP3?No. ISO owns and controls the MPEG standards (see #5). FhG was one company to contribute technology to the MPEG-1 and MPEG-2 audio standards.8. Does FhG own a patent on MP3?No. They own patents on technologies that are part of MPEG standards. Other companies also own patents on other parts of MPEG standards.There is no single company controlling MP3 or the other MPEG standards.==============================================- Scritto da: Ciao


          cmq se Microsoft includesse lame (un
          ottimo

          codec di mp3 rilasciato sotto GPL) io
          sarei

          contentissimo! Pensa che molti altri os

          Illegale. Il fraunhofer institute ha i
          diritti sull'algoritmo di codifica ,
          chiunque scriva un codificatore mp3 deve
          pagare al f.i. quindi non puo' essere
          rilasciato pubblicamente ne gratuitamente.
          Tutte le utility gratuite che codificano in
          mp3 contano sul fatto che il fraunhofer non
          attuera' mai una causa legale contro
          dittucole da 4 soldi, ovviamente non
          passerebbero 10 minuti se la ditta fosse
          microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: FALSOOOOO
            Facciamo cosi': Io ti credo. Pero' tu dai del fesso alla prossima volta che quelli dell'ogg dicono che vogliono un formato libero e non sotto licenza come l'mp3. 8-)- Scritto da: blah
            alcuni pezzi da qui...
            http://sound.media.mit.edu/~eds/mpeg-patents-

            =========================================
            5. Who owns MP3?

            MPEG standards are owned by the
            International Standardisation Organisation
            (ISO) . The technology
            to create
            them is donated by the companies that
            participate in the MPEG process. Any
            company is free to develop contributions
            that improve a standard, and MPEG has a
            formal process by which it evaluates
            them.

            6. Who is FhG?
            FhG is Fraunhofer Gesellschaft, "the leading
            organization of applied research in
            Germany". They contributed technology to
            the development
            of the MPEG-1 and MPEG-2 audio standards.

            7. So FhG owns MP3?

            No. ISO owns and controls the MPEG
            standards (see #5). FhG was one company to
            contribute technology to the MPEG-1 and
            MPEG-2 audio standards.

            8. Does FhG own a patent on MP3?

            No. They own patents on technologies that
            are part of MPEG standards. Other companies
            also own patents on other parts of MPEG
            standards.
            There is no single company controlling MP3
            or the other MPEG standards.

            =============================================

            - Scritto da: Ciao




            cmq se Microsoft includesse lame (un

            ottimo


            codec di mp3 rilasciato sotto GPL) io

            sarei


            contentissimo! Pensa che molti altri os



            Illegale. Il fraunhofer institute ha i

            diritti sull'algoritmo di codifica ,

            chiunque scriva un codificatore mp3 deve

            pagare al f.i. quindi non puo' essere

            rilasciato pubblicamente ne gratuitamente.

            Tutte le utility gratuite che codificano
            in

            mp3 contano sul fatto che il fraunhofer
            non

            attuera' mai una causa legale contro

            dittucole da 4 soldi, ovviamente non

            passerebbero 10 minuti se la ditta fosse

            microsoft.

          • Anonimo scrive:
            Re: FALSOOOOO
            - Scritto da: Ciao
            Facciamo cosi': Io ti credo. Pero' tu dai
            del fesso alla prossima volta che quelli
            dell'ogg dicono che vogliono un formato
            libero e non sotto licenza come l'mp3. 8-)Allora... puntualizziamo:come succede i molti altri casi, gli algoritmi per encodin/decoding dell'MP3 (oltre che essere standard) non implicano alcun costo per chi realizza sw free. Ovvio che se io ci faccio un sw commerciale dovrò *ringraziare* qualcuno per il vantaggio che ne traggo, ma ciò non toglie nulla al fatto che l'MP3 sia uno standard.Viceversa, cosa vuol fare MS? [te lo spiego facile visto che ti viene difficile da capire]Semplice: fa pagare a te utente per l'MP3 (standard), e ti dà un altro strumento gratis di cui detiene la tecnologia proprietaria. Tu (utente gallina) ti affidi al suo strumento proprietario perché è gratis, e se tutti facessero così la MS otterrebbe il risultato sostituire ad un formato standard (implementabile da tutti) un formato suo, proprietario, un formato di cui deterrebbe il monopolio.Forse che forse, se te lo spiego così, cominci a capire qualcosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: FALSOOOOO

            come succede i molti altri casi, gli
            algoritmi per encodin/decoding dell'MP3
            (oltre che essere standard) non implicano
            alcun costo per chi realizza sw free. Assolutamente falso. Vai sul sito della thompson (che assieme al fraunhofer detengono i brevetti) e leggi cosa ne pensano loro.
            Ovvio
            che se io ci faccio un sw commerciale dovrò
            *ringraziare* qualcuno per il vantaggio che
            ne traggo, ma ciò non toglie nulla al fatto
            che l'MP3 sia uno standard.Dovrai "ringraziare" thompson/fraunhofer pagando i loro patent (e sono tanti).
            Semplice: fa pagare a te utente per l'MP3
            (standard), e ti dà un altro strumentoQuesto e' proprio il contrario di quello che si dice nell'articolo. MS non includera' il codec proprio perche' essendo necessario pagare le royalties al fraunhofer il costo alla fine va a gravare sull'utente.
            formato standard (implementabile da tutti)
            un formato suo, proprietario, un formato di
            cui deterrebbe il monopolio.Tu sai se questo formato e' proprietario o se ne sono state rilasciate le specifiche?
            Forse che forse, se te lo spiego così,
            cominci a capire qualcosa?Ecco ora che hai dato sfoggio di ignoranza siamo tutti piu' contenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: FALSOOOOO
            - Scritto da: Ciao



            come succede i molti altri casi, gli

            algoritmi per encodin/decoding dell'MP3

            (oltre che essere standard) non implicano

            alcun costo per chi realizza sw free.

            Assolutamente falso. Vai sul sito della
            thompson (che assieme al fraunhofer
            detengono i brevetti) e leggi cosa ne
            pensano loro. Già fatto: contattati, discusso, ecc... ecc... per interessi miei personali (e di lavoro): non parlo certo a vanvera come te.
            Dovrai "ringraziare" thompson/fraunhofer
            pagando i loro patent (e sono tanti).Certo: se faccio un sw commerciale si... Mi pare logico. Però si tratta in ogni caso di un formato standard al quale tutti possono accedere

            Semplice: fa pagare a te utente per l'MP3

            (standard), e ti dà un altro strumento

            Questo e' proprio il contrario di quello che
            si dice nell'articolo. MS non includera' il
            codec proprio perche' essendo necessario
            pagare le royalties al fraunhofer il costo
            alla fine va a gravare sull'utente.Si si si... solo alla MS però... chissà come mai(sono sempre dell'idea dei salami conficcati nelle orbite)

            formato standard (implementabile da tutti)

            un formato suo, proprietario, un formato

            di cui deterrebbe il monopolio.

            Tu sai se questo formato e' proprietario o
            se ne sono state rilasciate le specifiche? Si, lo so: è proprietario ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: FALSOOOOO

            Già fatto: contattati, discusso, ecc...
            ecc... per interessi miei personali (e di
            lavoro): non parlo certo a vanvera come te.Ah si facci sapere cosa ti hanno risposto , puoi fare un codec gratuito? Gradirei sapere il nome della persona che hai contattato ... sai interessa anche me.
            Certo: se faccio un sw commerciale si... Mi
            pare logico. Però si tratta in ogni caso di
            un formato standard al quale tutti possono
            accedereCome tutti del resto. Paga la microsoft e vedrai che ti danno le specifiche del .doc
            Si si si... solo alla MS però... chissà come
            mai
            (sono sempre dell'idea dei salami conficcati
            nelle orbite)Si certo , ora mi trovi un sistema operativo che ti da il codificatore mp3 gratis incluso.
            Si, lo so: è proprietarioAnche mp3 e' proprietario io ti ho chiesto se pagando posso avere le specifiche e usarlo nel mio software.
          • Anonimo scrive:
            Re: FALSOOOOO
            - Scritto da: Ciao

            Già fatto: contattati, discusso, ecc...

            ecc... per interessi miei personali (e di

            lavoro): non parlo certo a vanvera come

            te.

            Ah si facci sapere cosa ti hanno risposto ,
            puoi fare un codec gratuito? Io farò due codec: uno freeware per il quale non pagherò nulla e uno commerciale (che non sarà direttamente mio) per il quale ci sarà una *cifretta* da sborsare.
            Gradirei sapere
            il nome della persona che hai contattato ...
            sai interessa anche me.Se veramente ti interessa puoi anche informarti per i fatti tuoi...

            Certo: se faccio un sw commerciale si... Mi

            pare logico. Però si tratta in ogni caso di

            un formato standard al quale tutti possono

            accedere

            Come tutti del resto. Paga la microsoft e
            vedrai che ti danno le specifiche del .doc Ribadisco: .doc NON e' standard e le specifiche NON sono a disposizione di tutti (anche se molte si possono "intuire" esaminando com'è strutturato un documento di Word)
            Si certo , ora mi trovi un sistema operativo
            che ti da il codificatore mp3 gratis
            incluso.MacOS: iTunes(tanto per dirne uno)

            Si, lo so: è proprietario

            Anche mp3 e' proprietario io ti ho chiesto
            se pagando posso avere le specifiche e
            usarlo nel mio software.Le specifiche dell'MP3 le hai SEMPRE e comunque a disposizione: paghi una sorta di Royalty SOLO se le usi per scopo commerciale.E' così difficile far capire quesrta cosa alla tua testolina?Mi sa che oltre alle fette di salame sugli occhi, la MS ti ha ficcato un bel salame da qualche altra parte... e tu non te ne stai neanche accorgendo, anzi... ti piace pure...ciao
        • Anonimo scrive:
          avevo dimenticato questa parte...ops ;(((
          http://sound.media.mit.edu/~eds/mpeg-patents-faq17. If I don't use any of their techniques, can I make my own MP3 encoder without paying FhG?Yes.===============================================LAME originally stood for LAME Ain't an Mp3 Encoder. LAME started life as a GPL'd patch against the dist10 ISO demonstration source, and thus was incapable of producing an mp3 stream or even beingcompiled by itself. But in May 2000, the last remnants of the ISO source code were replaced, and now LAME is the source code for a fully GPL'd MP3 encoder, with speed and quality to rival all commercial competitors. ===============================================- Scritto da: Ciao


          cmq se Microsoft includesse lame (un
          ottimo

          codec di mp3 rilasciato sotto GPL) io
          sarei

          contentissimo! Pensa che molti altri os

          Illegale. Il fraunhofer institute ha i
          diritti sull'algoritmo di codifica ,
          chiunque scriva un codificatore mp3 deve
          pagare al f.i. quindi non puo' essere
          rilasciato pubblicamente ne gratuitamente.
          Tutte le utility gratuite che codificano in
          mp3 contano sul fatto che il fraunhofer non
          attuera' mai una causa legale contro
          dittucole da 4 soldi, ovviamente non
          passerebbero 10 minuti se la ditta fosse
          microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: avevo dimenticato questa parte...ops ;(((

            17. If I don't use any of their techniques,
            can I make my own MP3 encoder without paying
            FhG?

            Yes.Peccato che thompson e fraunhofer non la pensino allo stesso modo ... http://mp3licensing.com/help/developer.html#1Home Questions & Answers End Users Developers & Manufacturers Questions & Answers - Developers & Manufacturers I want to support mp3/mp3PRO in my products. Do I need a license? What does it cost? How do I get a license? Do you have SDKs for mp3/mp3PRO encoders and decoders? I have my own/third party mp3 software. Do I need a license? I want to make a hardware player. What are my options? Do I need a license to stream mp3/mp3PRO encoded content over the Internet? Do I need a license to distribute mp3/mp3PRO encoded content? Do I need a license to use mp3/mp3PRO in games? Where can I read more about mp3/mp3PRO? What about other audio compression technologies? --------------------------------------------------------------------------------I want to support mp3/mp3PRO in my products. Do I need a license?Yes. As for practically any important technology (and particularly for publicly established standards), you should know that patent rights for mp3 exist. Both Fraunhofer IIS-A and Thomson multimedia have done important work to develop mp3 audio compression (before and after it became part of the ISO/IEC MPEG standards). This work has resulted in many inventions and several patents, covering the mp3 standard. Although others may also hold patents, Fraunhofer IIS-A and Thomson multimedia have an important portfolio of patents related to mp3. Patent licenses under the combined patent portfolio of Fraunhofer IIS-A and Thomson multimedia are granted by Thomson multimedia exclusively. In case your business does not involve the manufacture of relevant products, but importation or purchase of such products from a third party manufacturer, you are advised to check whether the manufacturer is duly licensed by us, as the trade in unlicensed products may expose your company to liability for patent infringement. Accordingly, you are advised to obtain licensed products only.
            But in May 2000, the last remnants of the
            ISO source code were replaced, and now LAME
            is the source code for a fully GPL'd MP3
            encoder, with speed and quality to rival all
            commercial competitors. Torno a ripetere ,fino a quando non se ne accorgono.
          • Anonimo scrive:
            Re: avevo dimenticato questa parte...ops ;(((


            17. If I don't use any of their
            techniques,

            can I make my own MP3 encoder without
            paying

            FhG?



            Yes.

            Peccato che thompson e fraunhofer non la
            pensino allo stesso modo ...

            http://mp3licensing.com/help/developer.html#1resta il fatto che hanno brevettato l'acqua calda (http://mp3licensing.com/patents/index.html)...aparte alcune cose legate al mp3PRO, sul mp3 la situazione non e cosi chiara come loro vogliono far credere...loro contanto sul fatto che le licenze costano poco...quindi uno pensa...tanto...qualche dollaro in piu...e poi magari uno vede 300000 brevetti e si spaventa...pero se guarda con attenzione e capisce di che si tratta...s'attacano...

            But in May 2000, the last remnants of the

            ISO source code were replaced, and now
            LAME

            is the source code for a fully GPL'd MP3

            encoder, with speed and quality to rival
            all

            commercial competitors.

            Torno a ripetere ,fino a quando non se ne
            accorgono.non hanno fatto azioni contro gli open, proprio perche la situazione e al limite per entrambi...sarebbe solo un costo inutile se l'altro e intenzionato ad andare fino in fondo...inoltre, per passare in massa ad un'altro formato di file non ci vuole molto...possono avere mille brevetti se poi non servono a niente (questo per la parte politica)...
          • Anonimo scrive:
            Re: avevo dimenticato questa parte...ops ;(((

            http://mp3licensing.com/help/developer.html#1
            resta il fatto che hanno brevettato l'acqua
            calda
            (http://mp3licensing.com/patents/index.html).Resta il fatto che hanno brevettato...e che per fare qualunque cosa che contenga mp3 devi chiedere/pagare a loro.
            loro contanto sul fatto che le licenze
            costano poco...quindi uno
            pensa...tanto...qualche dollaro in piu...e
            poi magari uno vede 300000 brevetti e si
            spaventa...pero se guarda con attenzione e
            capisce di che si tratta...s'attacano...Per la verita' se fino ad ora hanno tollerato l'uso illegale dei loro brevetti non e' detto che la cosa possa andare avanti in eterno.
            non hanno fatto azioni contro gli open,
            proprio perche la situazione e al limite per
            entrambi...sarebbe solo un costo inutile seNon hanno fatto azioni contro il software rilasciato sotto GPL perche' sanno che verra' usato solo in programmi non commercializzabili.Ovviamente alla fraunhofer il software interessa poco ,a loro interessano le royalties provenienti dai dispositivi hardware e dagli ic di decodifica. E chiaro pero' che se la cosa dovesse prendere piede e cominciassero a uscire gli ic "pirata" da taiwan probabilmente non resteranno tranquilli a farsi fregare e allora chiuderanno il rubinetto anche per i codec opensource. Un'altra cosa che sicuramente li tiene dallo scatenare azioni legali e' l'imminente passaggio all'mp3pro...come per i giochini su play o la pirateria su pc ,e' meglio perdere 2 lire in royalties ma consolidare il mercato soprattutto quando ti si presenta un concorrente come microsoft.
            inoltre, per passare in massa ad un'altro
            formato di file non ci vuole molto...possono
            avere mille brevetti se poi non servono a
            niente (questo per la parte politica)...Infatti ma non e' certo per oggvorbis che si trattengono. Se cominciano a far ritirare tutti i vari codificatori appena esce XP il formato diventa all'istante WMA... invece cosi' possono sperare di imporsi sul mercato consumer e di conseguenza dei codificatori/decodificatori mp3 hardware (che e' da dove arrivano i soldi veri).
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete incredibili. Quanto hai ragione!!!
      OhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhFinalmente qualcuno che dice le cose come stanno... Porkamiseria, non se ne può più con tutta questa paranoia anti M$. Ma poi anche se fosse, cazzo ve ne fotte? Usate linux, siate contenti, io non critico certo le politiche (pur discutibili) di (dio)Torvalds. Non so, non vedo il perchè di questa polemica... Bah. Sarò idiota, sarò cieco... Anche se m$ volesse affossare mp3 (e non è questo il caso, al max si potrebbe dire di java, e li un po le palle mi girano, ma lasciamo stare), francamente non mi fregherebbe, spianterei la roba m$ e metterei roba di terzi... Così come faccio sempre, guardo, giudico, se mi sta male, cambio, se vivo bene, resto. Senza fare di tutto ciò una guerra di stato!!!Poi se odiate microsoft, il fatto che essa fornisca un disservizio (il mancato supporto mp3) al massimo vi dovrebbe fare felici, o meglio, dovrebbe non riguardarvi affatto. La disputa su quale sia il miglior OS si potrebbe perfino fare, ma francamente non è nei miei interessi.Adios!- Scritto da: Ciao

      Se win supporta un formato allora dite che
      vuole soffocare il mondo col monopolio.
      Se win non lo supporta allora e' la
      criminale volonta' di affondare quel
      formato.
      Se win incorporava il codec allora vi
      incavolate che vi fa pagare una royality che
      non volevate (perche' c'e' roba gratuita).
      Se win non incorporava il codec (e fa pagare
      solo chi lo vuole veramente, ricordando che
      non e' lei che piglia i $$ ma deve girarli
      al fraunhofer) allora vi incavolate perche'
      lo scorpora.

      Siete incredibili!!!
      Ma piantatela di pestare i piedi perche' il
      mondo non vi capisce ed ogni cosa e' una
      congiura verso di voi!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete incredibili.
      Questa è l'inizo della fine di quel coglìone di Bit Gates... la troppa ingordigia spezzerrà la microsof e la faròà annegare nei propri succhi gastrici.. ehhh
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete incredibili.
        Ora che me lo dici tu sono piu' tranquillo...- Scritto da: bestia
        Questa è l'inizo della fine di quel coglìone
        di Bit Gates... la troppa ingordigia
        spezzerrà la microsof e la faròà annegare
        nei propri succhi gastrici.. ehhh
  • Anonimo scrive:
    Non vi va mai bene nulla!
    Ma è possibile che l'unico vostro sport sia dare contro Microsoft?Allora non ha incluso il codec e tutti:Bastardi vogliono uccidere il mercato e imporre il loro standard!(OK e io mi scarico winamp e sono a posto in realtà)Includevano il Codec e tutti avrebbero detto:Bastardi vogliono uccidere il mercato e far fallire la nullsoft come hanno fatto per Netscape.In realtà in questo caso, io preferisco quello che hanno fatto:Cosi' sono libero di usare il software che voglio, Windows provi a fare il sistema operativo, e già sarebbe molto!Per il resto esistono i software applicativi!(E la possibilità di sceglierli!)O volete anche Office incluso nel sistema operativo con buona pace dell'antitrust americano?Dopo SI che microsoft dominerà il mondo!Si fa presto a dire "che cagata"...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi va mai bene nulla!
      Hai sbagliato forum, qui non c'e' posto per gente che usa il cervello.Solo flamer, please...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi va mai bene nulla!
      - Scritto da: Houdini
      Ma è possibile che l'unico vostro sport sia
      dare contro Microsoft?

      Allora non ha incluso il codec e tutti:]zac[Hai in buona parte ragione, ma dimentichi che la ms ha incluso un suo codec proprietario per i file audio.E' cosa ben diversa includere solo il proprio codec o nessun codec per i file audio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi va mai bene nulla!
        grda che Apple include i SUOI codec Quicktime (PROPRIETARI) nel SUO OS da una vita... Però se lo fa M$ è reato, fatto dagli altri, ovviamente, no...meditate, gente, meditate...- Scritto da: .
        - Scritto da: Houdini

        Ma è possibile che l'unico vostro sport
        sia

        dare contro Microsoft?



        Allora non ha incluso il codec e tutti:
        ]zac[

        Hai in buona parte ragione, ma dimentichi
        che la ms ha incluso un suo codec
        proprietario per i file audio.

        E' cosa ben diversa includere solo il
        proprio codec o nessun codec per i file
        audio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi va mai bene nulla!
        - Scritto da: .
        Hai in buona parte ragione, ma dimentichi
        che la ms ha incluso un suo codec
        proprietario per i file audio.

        E' cosa ben diversa includere solo il
        proprio codec o nessun codec per i file
        audio.SI MA DIAMINE !!!! I coded sono i suoi e credo che non debba pagare i diritti a nessuno, o no ?Stesso discorso dicasi per la Apple. Mi siete mai fatti girare le scatole perche' Windows non includeva i codecs per QuickTime ????Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi va mai bene nulla!
      - Scritto da: Houdini
      Ma è possibile che l'unico vostro sport sia
      dare contro Microsoft?
      Beh, si! A dire il vero vorrei anche andare i bicicletta ma in ufficio non posso!!!!!!!!!!!
      Allora non ha incluso il codec e tutti:

      Bastardi vogliono uccidere il mercato e
      imporre il loro standard!Il bastardi ci sta sicuramente bene sempre.In quanto al fatto che non riescono a imporre il loro standard.... beh, per una volta devo ringraziare i discografici ;)
      (OK e io mi scarico winamp e sono a posto in
      realtà)Bravo. Ma ricorda che non c'e' solo winamp
      Includevano il Codec e tutti avrebbero detto:

      Bastardi vogliono uccidere il mercato e far
      fallire la nullsoft come hanno fatto per
      Netscape.Questa era la loro idea in effetti... non sono mica diventati buoni all'improvviso!!!!!!!
      In realtà in questo caso, io preferisco
      quello che hanno fatto:
      Cosi' sono libero di usare il software che
      voglio, Windows provi a fare il sistema
      operativo, e già sarebbe molto!
      Per il resto esistono i software applicativi!
      (E la possibilità di sceglierli!)Anche loro in effetti. Dato che non ti avrebbero aumentato il prezzo del SO dicendo "questa e' la parte relativa hai diritti, questa per i dipendenti e questo e' per il cane di Bill preferiscono dare di piu' al cane di bill!!!!
      O volete anche Office incluso nel sistema
      operativo con buona pace dell'antitrust
      americano?Beh, lo e' gia'. (Pirata)
      Dopo SI che microsoft dominerà il mondo!

      Si fa presto a dire "che cagata"...
  • Anonimo scrive:
    Continua a non esserci problema...
    Se la MS non ha intenzione di pagare i diritti per l'mp3 o se più semplicemente intende promuovere il suo WMA a me francamente non interessa. E' molto meglio un XP senza codec mp3 con la possibilità di installarne uno di terze parti piuttosto che un XP con codec MS limitato a 56kbit che magari non può essere neanche disinstallato (vedi WMP7 e MovieMaker in ME).
    • Anonimo scrive:
      Re: Continua a non esserci problema...
      ...Sperando che Bill ti permetta di fare questo....un anno fa, QuickTime non girava bene su Win...e non certo per colpa di Apple...che si incazzo' con una "denuncia ad alta voce"...Dopo, tutto ha cominciato a funzionare...(come tutto gira su un Windoze....)- Scritto da: Maciste
      Se la MS non ha intenzione di pagare i
      diritti per l'mp3 o se più semplicemente
      intende promuovere il suo WMA a me
      francamente non interessa. E' molto meglio
      un XP senza codec mp3 con la possibilità di
      installarne uno di terze parti piuttosto che
      un XP con codec MS limitato a 56kbit che
      magari non può essere neanche disinstallato
      (vedi WMP7 e MovieMaker in ME).
      • Anonimo scrive:
        Re: Continua a non esserci problema...
        E ci risiamo. Oggi piove?? CONGIURAAAAAAaaaaa!!!!- Scritto da: u.d.s.
        ...Sperando che Bill ti permetta di fare
        questo....un anno fa, QuickTime non girava
        bene su Win...e non certo per colpa di
        Apple...che si incazzo' con una "denuncia ad
        alta voce"...Dopo, tutto ha cominciato a
        funzionare...(come tutto gira su un
        Windoze....)

        - Scritto da: Maciste

        Se la MS non ha intenzione di pagare i

        diritti per l'mp3 o se più semplicemente

        intende promuovere il suo WMA a me

        francamente non interessa. E' molto meglio

        un XP senza codec mp3 con la possibilità
        di

        installarne uno di terze parti piuttosto
        che

        un XP con codec MS limitato a 56kbit che

        magari non può essere neanche
        disinstallato

        (vedi WMP7 e MovieMaker in ME).
        • Anonimo scrive:
          Re: Continua a non esserci problema...

          E ci risiamo. Oggi piove??
          CONGIURAAAAAAaaaaa!!!!visto che e lo stesso codice, solo ricompilato su vari piattaforme, perche su alcune va e su una no ??? ma se pensi che e la piattaforma, sei uno che crede alle congiure...ma va la...
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua a non esserci problema...
            - Scritto da: blah

            E ci risiamo. Oggi piove??

            CONGIURAAAAAAaaaaa!!!!
            visto che e lo stesso codice, solo
            ricompilato su vari piattaforme, perche su
            alcune va e su una no ??? ma se pensi che e
            la piattaforma, sei uno che crede alle
            congiure...ma va la...Caro amico mio, solo l'hello world funziona uguale su tutte le piattaforme. Per il resto ci sono sempre differenze. Vuoi qualcosa che vada veramente su tutte le piattaforme? Usa Java. Pero' vedi cosa paghi in termini di prestazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua a non esserci problema...



            E ci risiamo. Oggi piove??


            CONGIURAAAAAAaaaaa!!!!

            visto che e lo stesso codice, solo

            ricompilato su vari piattaforme, perche su

            alcune va e su una no ??? ma se pensi che
            e

            la piattaforma, sei uno che crede alle

            congiure...ma va la...


            Caro amico mio, solo l'hello world funziona
            uguale su tutte le piattaforme. Per il resto
            ci sono sempre differenze. Vuoi qualcosa che
            vada veramente su tutte le piattaforme? Usa
            Java. Pero' vedi cosa paghi in termini di
            prestazioni.ok, per quello che ci sono diverse versioni del kernel linux...e chiaro che ci sono differenze...comunque, non credo che quictime e stato scritto di nuovo da zero solo per windows...ok...java e pesante e ci vuole una macchina potente per interpretare i comandi...su questo sono d'accordo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua a non esserci problema...
            - Scritto da: blah
            ok, per quello che ci sono diverse versioni
            del kernel linux...e chiaro che ci sono
            differenze...comunque, non credo che
            quictime e stato scritto di nuovo da zero
            solo per windows...Si, ma bastano piccoli particolari. Cerca tu di eseguire full screen un filmato qualunque su una scheda video che non abbia l'overlay. Fai 1 o 2 fotogrammi al secondo. Se scrivo un player che non riesce ad usare questa feature (o la usa male, anche se di poco), sara' un player non performante.
    • Anonimo scrive:
      Re: Continua a non esserci problema...

      Se la MS non ha intenzione di pagare i
      diritti per l'mp3 o se più semplicemente
      intende promuovere il suo WMA a me
      francamente non interessa. E' molto meglio
      un XP senza codec mp3 con la possibilità di
      installarne uno di terze parti piuttosto che
      un XP con codec MS limitato a 56kbit che
      magari non può essere neanche disinstallato
      (vedi WMP7 e MovieMaker in ME). ti vedi un utonto che scarica un codec (ma cos'e un codec ???) e poi addiritura lo installa ??? ma dai ??? tralasciando che di default il codec sara il wma...immaginati uno che clica 20 menu per arrivare alla fine...
      • Anonimo scrive:
        Re: Continua a non esserci problema...
        guarda che il setup dei codec, sotto Windoze, è unattended... Ossia non te ne accorgi, se non per confermare l'attendibilità di un certificato digitale.cmq continuate a litigare per nulla: mance il codec MP3? Compratelo, oppure scaricte winAMP (che è gratis)E, per favore, non ditemi che per "portare" l QT player basta ricompilare! Basta andare nelle options per vedere l'opzione DCI. Oppure bsta sapere cosa vuol dire codare sotto Win per sapere che il play di filmati passa per l'API DirectShow. DCI e Directhow li trovi SOLO sotto Windoze, qndi "ricomplilare" il player non è sufficiente. Va bene tutto, ma i miracoli non li fa NEMMENO il GCC.Scusate, ma su qsto forum c'è qlc tecnico VERO? Cioè qlcuno che usa la tecnologia DAVVERO per lavoro? E magari + di una piattaforma?A volte mi sembra proprio di no, altrimenti non vedrei tutte qste polemiche...senza rancore.- Scritto da: blah

        Se la MS non ha intenzione di pagare i

        diritti per l'mp3 o se più semplicemente

        intende promuovere il suo WMA a me

        francamente non interessa. E' molto meglio

        un XP senza codec mp3 con la possibilità
        di

        installarne uno di terze parti piuttosto
        che

        un XP con codec MS limitato a 56kbit che

        magari non può essere neanche
        disinstallato

        (vedi WMP7 e MovieMaker in ME).
        ti vedi un utonto che scarica un codec (ma
        cos'e un codec ???) e poi addiritura lo
        installa ??? ma dai ??? tralasciando che di
        default il codec sara il wma...immaginati
        uno che clica 20 menu per arrivare alla
        fine...
      • Anonimo scrive:
        Re: Continua a non esserci problema...

        ti vedi un utonto che scarica un codec (ma
        cos'e un codec ???) e poi addiritura lo
        installa ??? ma dai ??? tralasciando che di
        default il codec sara il wma...immaginati
        uno che clica 20 menu per arrivare alla
        fine...Poche idee e ben confuse. Quello che c'e' scritto nell'articolo di Punto Informatico ,titolo terroristico a parte, e' che con XP non ti daranno l'mpeg encoder incluso ossia ne piu' ne meno quello che succede oggi. Se vuoi farti gli mp3 in casa ti scarichi e installi il musicmatch jukebox o quant'altro come si e' sempre fatto.
  • Anonimo scrive:
    Liberissimi di pensarla cosi'...
    Evviva la liberta':"Microsoft sembra non avere nessuna intenzione di pagare cospicue royalty a Thomson e Fraunhofer"Ma sembra anche che molti non abbiano nessuna intenzione di pagare cospicue royalty a Microsoft!Io ho gia' sostituito il tuo SO con mia piena soddisfazione e presto i tuoi WMA te li potrai appendere al tuo Back Office!Mio caro Bill siamo sempre piu' vicini alla svolta...Con affetto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Liberissimi di pensarla cosi'...
      - Scritto da: Leonardo
      Io ho gia' sostituito il tuo SO con mia
      piena soddisfazione e presto i tuoi WMA te
      li potrai appendere al tuo Back Office!Tu? Tu rappresenti il pieno dell'umanita'?
      Mio caro Bill siamo sempre piu' vicini alla
      svolta...Davvero? Io continuo a leggere da mesi 1%.
      • Anonimo scrive:
        Re: Liberissimi di pensarla cosi'...


        Io ho gia' sostituito il tuo SO con mia

        piena soddisfazione e presto i tuoi WMA te

        li potrai appendere al tuo Back Office!

        Tu? Tu rappresenti il pieno dell'umanita'?e tu ???

        Mio caro Bill siamo sempre piu' vicini
        alla

        svolta...

        Davvero? Io continuo a leggere da mesi 1%.dove ??? su microsoft journal ???
        • Anonimo scrive:
          Re: Liberissimi di pensarla cosi'...
          - Scritto da: blah

          Davvero? Io continuo a leggere da mesi 1%.
          dove ??? su microsoft journal ???No... su una pagina web che si e' stampato due anni fa ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Liberissimi di pensarla cosi'...



            Davvero? Io continuo a leggere da mesi
            1%.

            dove ??? su microsoft journal ???

            No... su una pagina web che si e' stampato
            due anni fa ;)commandate, ho paura a dirlo, purtroppo anch'io uso windows (e quindi rientro nelle statistiche di alcuni siti=navigo mentre tengo aperti quei programmi) perche non riesco proprio a far andare (o le prestazioni sono davvero terribili) sotto linux un paio di programmi che mi servono proprio (programmatori di m***a)...ho chiesto di rilasciare le specifiche per portarli sotto linux, ma mi hanno detto di farmi i cazzi miei...;((((((...OTTT, comunque...
          • Anonimo scrive:
            Re: Liberissimi di pensarla cosi'...
            - Scritto da: blah



            Davvero? Io continuo a leggere da
            mesi

            1%.


            dove ??? su microsoft journal ???



            No... su una pagina web che si e' stampato

            due anni fa ;)
            commandate, ho paura a dirlo, purtroppo
            anch'io uso windows (e quindi rientro nelle
            statistiche di alcuni siti=navigo mentre
            tengo aperti quei programmi) perche non
            riesco proprio a far andare (o le
            prestazioni sono davvero terribili) sotto
            linux un paio di programmi che mi servono
            proprio (programmatori di m***a)...ho
            chiesto di rilasciare le specifiche per
            portarli sotto linux, ma mi hanno detto di
            farmi i cazzi miei...;((((((...
            OTTT, comunque...Beh... in un caso del genere le alternative sono due:1. Fino a che paga qualcun altro.. libero di fare quello che vuole.2. Cambiare lavoro. Ma non sempre e' la scelta migliore.In compenso l'ultima volta che sono andato in ferie mi e' arrivato un .doc per posta dal mio capo................................ dopo la mia risposta me lo ha rimandato in rtf, chissa' perche :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Liberissimi di pensarla cosi'...

            proprio (programmatori di m***a)...ho
            chiesto di rilasciare le specifiche per
            portarli sotto linux, ma mi hanno detto di
            farmi i cazzi miei...;((((((...Strano... non eravamo vicini alla svolta?
        • Anonimo scrive:
          Re: Liberissimi di pensarla cosi'...
          - Scritto da: blah


          Io ho gia' sostituito il tuo SO con mia


          piena soddisfazione e presto i tuoi
          WMA te


          li potrai appendere al tuo Back Office!



          Tu? Tu rappresenti il pieno dell'umanita'?
          e tu ???Neppure io. Leggere sotto.


          Mio caro Bill siamo sempre piu' vicini

          alla


          svolta...



          Davvero? Io continuo a leggere da mesi 1%.
          dove ??? su microsoft journal ???No, leggendo le statistiche di accesso ai siti (e tralasciando M$.come e linuxtoday.com)
    • Anonimo scrive:
      Re: Liberissimi di pensarla cosi'...
      - Scritto da: Leonardo
      Evviva la liberta':

      "Microsoft sembra non avere nessuna
      intenzione di pagare cospicue royalty a
      Thomson e Fraunhofer"

      Ma sembra anche che molti non abbiano
      nessuna intenzione di pagare cospicue
      royalty a Microsoft!

      Io ho gia' sostituito il tuo SO con mia
      piena soddisfazione e presto i tuoi WMA te
      li potrai appendere al tuo Back Office!

      Mio caro Bill siamo sempre piu' vicini alla
      svolta...

      Con affetto.Con lo stesso afetto ricambio: nel frattempo sono contento di sapere che Microsoft e' ancora una BUY e sta a $70.....Fammi sapere quando prevedi che arrivi la svolta, cosi' vendo prima.Se non ti sento entro 5 anni vuol dire che forse il WMA ha rimpiazzato l'MP3A MSFT very HAPPY shareholder
  • Anonimo scrive:
    Sicuramente non succedera' niente..
    Ci vorrebbe una rivoluzione in stile Mazziniano, per far capire alla gente che siamo in mano a quel furbone di Bill.Basterebbe che , all'uscita del nuovo XP, invece delle solite code davanti ai negozi di deficienti e ottusangoli, che non sanno neanche che esiste Linux e/o Mac OS,ci fosse il vuoto assoluto, solo per un mese.Microsoft si cacherebbe sotto... e cambierebbe idea su licenze e restrizioni.Purtroppo non sara' cosi'. Chi usa il PC in casa, e sono proprio loro quelli che fanno il ...Trend... ignorando che un Imac basta e avanza per fare tutto quello che a loro serve e costa 2.100.000 monitor compreso ,compreranno subito XP, credendolo magari piu' stabile (!) o piu'affidabile (!!) o piu' compatibile ( ah ah ah ah !!!!). Senza contare che dal giorno dopo la presentazione, tutti i cessi da 1.200.000 con piastra madre con il tostapane incorporato, avranno il famigerato XP.Concludendo.....un'altro virus di Bill si sta diffondendo..
    • Anonimo scrive:
      Re: Sicuramente non succedera' niente..
      - Scritto da: u.d.s.
      Ci vorrebbe una rivoluzione in stile
      Mazziniano, per far capire alla gente che
      siamo in mano a quel furbone di
      Bill.Basterebbe che , all'uscita del nuovo
      XP, invece delle solite code davanti ai
      negozi di deficienti e ottusangoli, che non
      sanno neanche che esiste Linux e/o Mac OS,ci
      fosse il vuoto assoluto, solo per un
      mese.Microsoft si cacherebbe sotto... e
      cambierebbe idea su licenze e
      restrizioni.Purtroppo non sara' cosi'. Chi
      usa il PC in casa, e sono proprio loro
      quelli che fanno il ...Trend... l'84% del fatturato di Microsoft viene fatto su aziende e amministrazione pubblica. Chi sarebbe a "fare il trend"?ignorando
      che un Imac basta e avanza per fare tutto
      quello che a loro serve e costa 2.100.000
      monitor compreso ,compreranno subito XP,
      credendolo magari piu' stabile (!) o
      piu'affidabile (!!) o piu' compatibile ( ah
      ah ah ah !!!!). Senza contare che dal giorno
      dopo la presentazione, tutti i cessi da
      1.200.000 con piastra madre con il tostapane
      incorporato, avranno il famigerato XP.
      Concludendo.....un'altro virus di Bill si
      sta diffondendo..Evidentemente non l'hai mai provato. Io invece il Mac l'ho provato. E in questo momento ti sto scrivendo dalla mia macchina XP professional. Ho fatto i miei confronti (e le mie scelte). Puoi dire altrettanto?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicuramente non succedera' niente..
        - Scritto da: Darth Vader
        l'84% del fatturato di Microsoft viene fatto
        su aziende e amministrazione pubblica.La prima mazzata la vedo sulla pubblica amministrazione. Ovviamente il SW gia' comprato non verra' sostituito immediatamente, ma nei prossimi anni ci sara' da ridere... anche perche' gli occhi sono puntati su questo settore, e la PA che scegliera' nel futuro SW proprietario dovra' giustificare le proprie scelte con motivi oggettivi (traduco: se prendono le mazzette dovranno farlo molto ma molto attentamente perche' siamo qui a guardarli.)Le grosse aziende stanno gia' aprendo la strada al SW Open Source grazie ai notevoli vantaggi che questo comporta.Conquistati questi due settori per Linux, BSD e sistemi Open Source in generale sara' una strada in discesa...Buona giornata Dr. Vader
        • Anonimo scrive:
          Re: Sicuramente non succedera' niente..
          - Scritto da: Leonardo
          La prima mazzata la vedo sulla pubblica
          amministrazione. Ovviamente il SW gia'
          comprato non verra' sostituito
          immediatamente, ma nei prossimi anni ci
          sara' da ridere... anche perche' gli occhi
          sono puntati su questo settore, e la PA che
          scegliera' nel futuro SW proprietario dovra'
          giustificare le proprie scelte con motivi
          oggettivi (traduco: se prendono le mazzette
          dovranno farlo molto ma molto attentamente
          perche' siamo qui a guardarli.)ANCORA NUN L'HAI CAPITO ???Microsoft non vive con i soldi che gli da la povera Italia !!!!! I soldi li fanno oltreoceano e non stanno certo a preoccuparsi del Comune di Firenze che ha aperto le porte all'Open Source.Cerca di guardare oltre l'orticello che finisce con le alpi e il Tirreno....Quando di parla di Pubblica Amministrazione (incluse Scuole) si parla di quella Americana che da sola ammonta a tante licenze...sicuramente piu' di quelle Italiane e forse paragonabili a tutte quelle vendute in Europa.
          Le grosse aziende stanno gia' aprendo la
          strada al SW Open Source grazie ai notevoli
          vantaggi che questo comporta.
          Conquistati questi due settori per Linux,
          BSD e sistemi Open Source in generale sara'
          una strada in discesa...

          Buona giornata Dr. VaderBuona giornata a te, paladino di una guerra GLOBALE, che pero' te cerchi di giudicare guardando solo nel Belpaese, che sara' pure BELLISSIO ma non porta tanti soldi nelle tasche di Bill.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicuramente non succedera' niente..
        - Scritto da: Darth Vader


        l'84% del fatturato di Microsoft viene fatto
        su aziende e amministrazione pubblica. Chi
        sarebbe a "fare il trend"?
        ...E' vero che le aziende sono il maggior fatturato per Microsoft...Ma non credo che aggiorneranno subito in XP, proprio per il costo di un'aggiornamento globale...consideriamo poi che le medesime si stanno accorgendo di quanto sia valido Linux...( vedi Firenze)credo che comunque , la "massa" sia il popolino.Ci sono strutture di PA che usano ancora wordstar!!Chi ha veramente "necessita'" della novita', di solito e' l'utente medio....che si diverte con il PC e che ha tutto il tempo diinstallare e disinstallare, formattare e perdere tutto il giorno con quella schifezza di registro....
        • Anonimo scrive:
          Re: Sicuramente non succedera' niente..

          ...E' vero che le aziende sono il maggior
          fatturato per Microsoft...Ma non credo che
          aggiorneranno subito in XP, proprio per il
          costo di un'aggiornamento
          globale...Infatti... conosco almeno un paio di aziende qui nella mia zona che prevedono di passare a Win2000 VERSO LA FINE DELL'ANNO!Ma ad ottobre uscirà l'XP(ired): staremo a vedere quanto sarà il supporto che M$ dedicherà ancora a Win2k per quella volta... ;-P
        • Anonimo scrive:
          Re: Sicuramente non succedera' niente..
          - Scritto da: u.d.s.
          ...E' vero che le aziende sono il maggior
          fatturato per Microsoft...Ma non credo che
          aggiorneranno subito in XP, proprio per il
          costo di un'aggiornamento
          globale...consideriamo poi che le medesime
          si stanno accorgendo di quanto sia valido
          Linux...( vedi Firenze)credo che comunque ,
          la "massa" sia il popolino.Ci sono strutture
          di PA che usano ancora wordstar!!Chi ha
          veramente "necessita'" della novita', di
          solito e' l'utente medio....che si diverte
          con il PC e che ha tutto il tempo
          diinstallare e disinstallare, formattare e
          perdere tutto il giorno con quella schifezza
          di registro....Giusto ma ti dico anche questo: il caso di Firenze non rappresenta nulla a livello globale. Non stiamo parlando dell'intera Pubblica Amministrazione Italiana ne tantomeno di quella Tedesca o Francese.Il comune di Firenze ha dato via libera ad una possibilita', ma questa possibilita' non sappiamo ancora se si tramutera' in esempio seguito da altre amministrazioni perche' "quando cambi sai quello che lasci ma non sai quello che trovi".Secondo, dimentichi anche te una cosa fondamentale e CHIAVE nel capire i meccanismi di aggiornamento: gli States sono molto diversi dall'Italia e dal resto dei paesi Europei. Soprattutto, la Microsoft e' una software house Americana e come tale ha dei privilegi.Oltretutto i costi vengono scaricati sulla tasse in MANIERA DIVERSA DALL'ITALIA. E questo perche'? Perche' le tasse scaricate sono comunque poi "restituite" da Microsoft dal momento che l'azienda e' Americana e quindi paga tasse in America....Questo circolo non esiste in Italia e quindi ecco perche' a te il software costa un botto mentre qui a me costa di meno (o meglio, alla fine dei conti, costa meno).Quei programmi "XP Certifies" e cazzatine varie sono importanti perche'? Perche' uan societa' che vuole rinnovare il parco macchine (diciamo un 200) non si compra 200 licenze e le installa sui sistemi gia' esistenti. No, aspetta che tutti i produttori hanno ottenuto il logo "XP Certifies" poi cerca l'offerta migliore e si compra le 200 macchine certificate salvandosi dai problemi si troubleshooting che possono derivare dal tentativo di installare XP su macchine vecchie (anche se sono vecchie di 1 anno e mezzo).Io, per esempio ho un Dell (P3 500Mzh 256MB PC 133 ECC, nVidia TNT2 M64 Pro, HD 20GB) con Win200 su cui lavoro. Un Dell (P2 266Mhz 128Mb, nVidia TNT2, HD 9Gb) con WinNT4 per testing. Un Dell (Pentium 200Mhz MMX, 64Mb, Matrox Millennium II, HD 4GB) con WinMe e IE 6.0 per testing......Ho chiesto se passavamo ad XP e mi hanno detto che accadra' a Novembre quando avranno deciso le macchine da comprare. A me, detto onestamente, non serve e infatti mi terro' Win2000 pero' mi hanno anche detto che non posso mettermi XP perche' altrimenti in caso di problemi hardware perderebbero troppo tempo a cercarne la cause quindi vogliono XP solo su macchine nuove e certificate.Questo per dire (tanto non mi ascolta nessuno) che non si puo' pretendere di stabilire la fine o meno di Microsoft guardando solo al mercato Italiano o Europeo. Tutto qui.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicuramente non succedera' niente..

        Ah... ah... ah... Ho un amico a Firenze. Gli
        ho chiesto di allungare il collo tutte le
        volte che va in un ufficio e farmi un
        fischio quando vede dei pinguini. Si dovra'
        aspettare a lungo.se il re di francia si fosse accorto della rivoluzione francese...forse la sua testa reale non sarebbe caduta...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sicuramente non succedera' niente..
          Si.. si.. autoconsolati. - Scritto da: blah

          Ah... ah... ah... Ho un amico a Firenze.
          Gli

          ho chiesto di allungare il collo tutte le

          volte che va in un ufficio e farmi un

          fischio quando vede dei pinguini. Si
          dovra'

          aspettare a lungo.
          se il re di francia si fosse accorto della
          rivoluzione francese...forse la sua testa
          reale non sarebbe caduta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sicuramente non succedera' niente..


            se il re di francia si fosse accorto della

            rivoluzione francese...forse la sua testa

            reale non sarebbe caduta...
            Si.. si.. autoconsolati. sai come si dice...chi vivra vedra...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicuramente non succedera' niente..
        - Scritto da: Darth Vader
        Evidentemente non l'hai mai provato. Io
        invece il Mac l'ho provato. E in questo
        momento ti sto scrivendo dalla mia macchina
        XP professional. Ho fatto i miei confronti
        (e le mie scelte). Puoi dire altrettanto?Io posso dire altrettanto: uso entrambi sia sul lavoro che "altrove" ma a casa rigorosamente Mac, mico voglio subirmi le grane di UinDOS...Cmq a me risulta (da vecchi discorsi che abbiamo fatto) che tu hai usato solo Mac vecchi, molto tempo fa e (presumibilmente) con esperienza nulla
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicuramente non succedera' niente..
        - Scritto da: salvatore
        posso dire altrettanto. sul lavoro utilizzo
        windows, a casa mac os 9.1 e mac os X. mi
        spiace dirlo, non è per evangelismo o
        fanatismo, ma è semplice realtà. quando
        accendo il mac non mi devo più preoccupare,
        quando accendo il pc mi chiedo sempre come
        sarà la mia giornata lavorativa. e ti posso
        garantire che ne vedo delle belle. il
        discorso è quello di sempre: voi siete
        convinti che il computer è windows+intel,
        quando, ad esempio, sappiamo benissimo che i
        processori amd sono meno costosi e più
        performanti di quelli di intel. linux e mac
        (soprattutto ora con il sistema X) sono
        sistemi molto più avanti rispetto a windows
        e se ti vai a leggere le caratteristiche
        (dicono) innovative di windows xp ti accorgi
        che il mac le ha già da un pò. sull'imac:
        trovami un pc con cui puoi lavorare senza
        problemi con programmi quali adobe
        photoshop, freehand, flash, golive...e
        parliamo di un imac con processore g3 da
        400, 256mega di ram, disco da 10 (ultra ata
        66) e bus di sistema da 66. non fa una
        piega. se poi tieni conto delle periferiche
        perennemente collegate quali:
        scanner,stampante, zip, masterizzator,
        hisub...si, si trovami un pc...Il mio, pero' devi venire a Santa Cruz, California per vederlo. Ti assicuro che il posto merita (se fai surf e' favoloso) e poi il PC e' in rete con un altro che ho...ci gioco spesso quando vengono gli amici a trovarmi.Assemblato da me:Case Antec MidTower ATXAsus P3V4X (comprata Usata su eBay)384Mb SDRAM PC133 (1 da 256Mb, 1 da 128Mb)Intel P3 667MhzWesterDigital 20GB UATA100 (usato su eBay)FDD 3.5"CDROM Asus 50xElsa nVidia GeForce 2 GTS AGP 4x 42Mb (usata su eBay)SB PCI 512TI IEEE Firewire (per Telecamera DV)Scanner Canon N0650 USBIntel Deluxe WebCam USBThrustmaster TopGun Afterburner USB (cloche)Guillemot Driving Wheel USB (volante e pedaliera)Samsumg Laser PrinterLogitech USB super fancy mouseTutto che gira su Windows2000 Professional (una partizione da 16.5GB), e Windows Millenium (l'altra partizione da 3.5GB)L'unico problema? Il mouse: solo su W2K ad ogni restart devo scollegarlo e poi ricollegarlo all'altra porta USB. Credo abbia a che fare con il supporto USB sotto W2K perche' non succede in WinMe (stessa macchina) e in Win98 (l'altra macchina).Io mi ricordo, in Italia, avere un sacco di problemi quando installavo software inglese su Windows in Italiano. Poi un giorno decisi di installare Windows 98, Office, Internet Exolorer tutti in inglese.....Ando' tutto bene tranne mio padre che si incazzo' perche' non gli piaceva il fatto che tutto fosse in un'altra lingua. Adesso che s'e' imparato l'inglese non gli da piu' fastidio. Forse sara' stata una coincidenza, ma io rimando convinto di questo cambiamento.Rinnovo l'invito. Se ti va di venire fai un salto a Santa Cruz.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicuramente non succedera' niente..
        - Scritto da: salvatore
        ne siamo sicuri? ma come viene fatto
        questo fatturato? Che si prenda ad esempio
        Firenze che sta passando all'open source:
        gratuito, affidabile, sicuro e stabile.Salvatore, lo chiedo anche a te: il Comune di Firenze e' un cliente che da solo puo' cambiare il numero degli zeri sel bilancio Microsoft?Cerchiamo di essere onesti e di considerare anche le situazioni in maniera globale. Il passo intrapreso dal Comune di Firenze, che e' ancora solo sulla carta, e' piccolo, significativo, ma non rispecchia certo la Pubblica Amministrazione nella sua globalita'. Ne tanto meno rispecchia la Pubblica Amministrazione di un paese come l'America.Noi italiani forse ci dimentichiamo troppo spesso che esiste un mondo al di fuori dei nostri confini territoriali, profondamente diverso dal nostro; questo mondo si chiama America, e credo giovi a tutti cercare di comprenderlo. Non di accettarlo, ma almeno di comprenderlo.Se anche in Italia non ci fosse una sola copia di licenza Microsoft, cio' non modificherebbe di molto gli introiti di casa Redmond. Oltretutto c'e' da notare questo: se la torta rappresentate la totalita' del mercato Italiano venisse poi divisa tra 100 diverse software house, a Microsoft cio' creerebbe un problema ancora minore dal momento che rimarrebbe sempre senza rivali.Non credi?Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sicuramente non succedera' niente..
      Troppo fesso per qualsiasi commento... col tuo iMinc ci stampi giusto gli inviti per la tua festa di compleanno... il resto magari ha bisogno di qualcosetta di piu'... magari un bell'athlon, eh? Sei d'accordo?- Scritto da: u.d.s.
      Ci vorrebbe una rivoluzione in stile
      Mazziniano, per far capire alla gente che
      siamo in mano a quel furbone di
      Bill.Basterebbe che , all'uscita del nuovo
      XP, invece delle solite code davanti ai
      negozi di deficienti e ottusangoli, che non
      sanno neanche che esiste Linux e/o Mac OS,ci
      fosse il vuoto assoluto, solo per un
      mese.Microsoft si cacherebbe sotto... e
      cambierebbe idea su licenze e
      restrizioni.Purtroppo non sara' cosi'. Chi
      usa il PC in casa, e sono proprio loro
      quelli che fanno il ...Trend... ignorando
      che un Imac basta e avanza per fare tutto
      quello che a loro serve e costa 2.100.000
      monitor compreso ,compreranno subito XP,
      credendolo magari piu' stabile (!) o
      piu'affidabile (!!) o piu' compatibile ( ah
      ah ah ah !!!!). Senza contare che dal giorno
      dopo la presentazione, tutti i cessi da
      1.200.000 con piastra madre con il tostapane
      incorporato, avranno il famigerato XP.
      Concludendo.....un'altro virus di Bill si
      sta diffondendo..
  • Anonimo scrive:
    XP=L' inizio della fine
    Con le versioni XP, la Microsoft inizierà un' itenerario di perdite.E' già in atto una fuga da Office verso Staroffice!ciao ciao www.
    • Anonimo scrive:
      Re: XP=L' inizio della fine
      Grazie per averci dimostrato che anche il sistema di Orione è abitato.Torna sulla terra però, che c'è la cena pronta.- Scritto da: www.
      Con le versioni XP, la Microsoft inizierà
      un' itenerario di perdite.
      E' già in atto una fuga da Office verso
      Staroffice!

      ciao ciao www.
      • Anonimo scrive:
        Re: XP=L' inizio della fine
        - Scritto da: Darth Vader
        Grazie per averci dimostrato che anche il
        sistema di Orione è abitato.

        Torna sulla terra però, che c'è la cena
        pronta.ANCORA INSISTI CON LE CENE DEL TUA AMICO DRAGA.LA TRIPPA E' FINITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.FICCATELO NELLA CAPOCCIA DURA DI PRETORIANO CHE HAI.

        - Scritto da: www.

        Con le versioni XP, la Microsoft inizierà

        un' itenerario di perdite.

        E' già in atto una fuga da Office verso

        Staroffice!



        ciao ciao www.
        • Anonimo scrive:
          Re: XP=L' inizio della fine
          bah bah bah bah , diciamo la verità dai alien...l'affermazione di WWW. era un pò campata in aria eh ? o hai statistiche che dicono "staroffice stà morsicchiando le chiappette di office" ???tutor®
        • Anonimo scrive:
          Re: XP=L' inizio della fine
          ..Caro Alien , ci troviamo di nuovo a " combattere" una battaglia contro un muro di gomma....Sono anni che sostengo Mac , ma non cambiera' nulla, le persone che, intelligentemente capiscono le proprie necessita' sapranno valutare il proprio sistema e il proprio acquisto.E' lo stesso con Unix/Linux.Sappiamo tutti e due quanto valga.... ( lo sto scoprendo anche con Mac OSX) ma finche' ci sono i commessi dei Grandi Magazzini, i Computer Discount etc.etc. con gente ottusa e impreparata, il mondo sara' ( spero per poco) di quel faccione di Bill...- Scritto da: Alien


          - Scritto da: Darth Vader

          Grazie per averci dimostrato che anche il

          sistema di Orione è abitato.



          Torna sulla terra però, che c'è la cena

          pronta.

          ANCORA INSISTI CON LE CENE DEL TUA AMICO
          DRAGA.
          LA TRIPPA E' FINITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.
          FICCATELO NELLA CAPOCCIA DURA DI PRETORIANO
          CHE HAI.





          - Scritto da: www.


          Con le versioni XP, la Microsoft
          inizierà


          un' itenerario di perdite.


          E' già in atto una fuga da Office verso


          Staroffice!





          ciao ciao www.
          • Anonimo scrive:
            Re: XP=L' inizio della fine

            ..Caro Alien , ci troviamo di nuovo a "
            combattere" una battaglia contro un muro di
            gomma....Sono anni che sostengo Mac , ma non
            cambiera' nulla, le persone che,
            intelligentemente capiscono le proprie
            necessita' sapranno valutare il proprio
            sistema e il proprio acquisto.E' lo stesso
            con Unix/Linux.Sappiamo tutti e due quanto
            valga.... ( lo sto scoprendo anche con Mac
            OSX) ma finche' ci sono i commessi dei
            Grandi Magazzini, i Computer Discount
            etc.etc. con gente ottusa e impreparata, il
            mondo sara' ( spero per poco) di quel
            faccione di Bill...1) io auguro a microsoft un futuro come quello di star trek...2) i commessi sono piu ignoranti dei clienti...non diciamo cazzate...c'e gente che non capisce un cazzo...cerca sempre di venderti quello che costa di piu, tanto se costa di piu voul dire che e meglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: XP=L' inizio della fine
            - Scritto da: u.d.s.
            OSX) ma finche' ci sono i commessi dei
            Grandi Magazzini, i Computer Discount
            etc.etc. con gente ottusa e impreparata, il
            mondo sara' ( spero per poco) di quel
            faccione di Bill...Lo sai da dove vengono i Computer Discount e i Grandi Magazzini? Proprio da BillLand, overo gli States....E lo sai che nonostante tutto sono ancora i luoghi che fanno piu' dindi di altri retailers ???E lo sai che se sono sopravvissuti negli States (e ancora sono molto in auge) per 15 anni, li dovrai sorbire in Italia per altri 25 anni (dal momento che in Italia le cose arrivano 10 anni dopo..) ?Non e' polemica, ma certo che pensare l'Italia come l'unica fonte di guadagno della Microsoft e' un po' riduttivo.E' come pensare che l'Italia sia l'unica fonte di guadagno per la Ferrari...guarda caso invece e' il Nord America, e ad essere ancora piu' onesti e' la California da sola che manda un sacco di soldi alla casa di Maranello.Secondo me l'esempio lampante e' paragonare Microsoft alla FIAT nei rispettivi paesi d'origine. Quanti di voi credono che la FIAT faccia macchine inaffidabili o quantomeno peggiori della concorrenza eppure sono le macchine usate dalla PA e dalle FFAA ??Rapportate lo stesso discorso alla PA e FFAA Americane considerando il numero di milioni di persone che devono gestire e poi capirete perche' l'Italia non e' (e non sara' mai) l'ago della bilancia ne' per la Ferrari, ne' per la Microsoft, ma solo per la FIAT.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: XP=L' inizio della fine
            il paragone con l'industria dell'automobile non funziona:1. controllo di qualità2. costi3. concorrenzase sei contento continua a comprare i prodotto MSsenza provarne altri fatti tuoima la PA italiana ha l'obbligo e il dovere di cercare alternative (che ci sono!)- Scritto da: XP
            - Scritto da: u.d.s.

            OSX) ma finche' ci sono i commessi dei

            Grandi Magazzini, i Computer Discount

            etc.etc. con gente ottusa e impreparata,
            il

            mondo sara' ( spero per poco) di quel

            faccione di Bill...

            Lo sai da dove vengono i Computer Discount e
            i Grandi Magazzini? Proprio da BillLand,
            overo gli States....E lo sai che nonostante
            tutto sono ancora i luoghi che fanno piu'
            dindi di altri retailers ???

            E lo sai che se sono sopravvissuti negli
            States (e ancora sono molto in auge) per 15
            anni, li dovrai sorbire in Italia per altri
            25 anni (dal momento che in Italia le cose
            arrivano 10 anni dopo..) ?

            Non e' polemica, ma certo che pensare
            l'Italia come l'unica fonte di guadagno
            della Microsoft e' un po' riduttivo.
            E' come pensare che l'Italia sia l'unica
            fonte di guadagno per la Ferrari...guarda
            caso invece e' il Nord America, e ad essere
            ancora piu' onesti e' la California da sola
            che manda un sacco di soldi alla casa di
            Maranello.

            Secondo me l'esempio lampante e' paragonare
            Microsoft alla FIAT nei rispettivi paesi
            d'origine. Quanti di voi credono che la FIAT
            faccia macchine inaffidabili o quantomeno
            peggiori della concorrenza eppure sono le
            macchine usate dalla PA e dalle FFAA ??
            Rapportate lo stesso discorso alla PA e FFAA
            Americane considerando il numero di milioni
            di persone che devono gestire e poi capirete
            perche' l'Italia non e' (e non sara' mai)
            l'ago della bilancia ne' per la Ferrari, ne'
            per la Microsoft, ma solo per la FIAT.

            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: XP=L' inizio della fine
            - Scritto da: vmlinuz

            il paragone con l'industria dell'automobile
            non funziona:
            1. controllo di qualità
            2. costi
            3. concorrenza

            se sei contento continua a comprare i
            prodotto MS
            senza provarne altri fatti tuoi
            ma la PA italiana ha l'obbligo e il dovere
            di cercare alternative (che ci sono!)
            Scusa ma non c'hai capito un cazzo. Detto proprio pari pari perche' non trovo altri termini.1. Non volevo dire che la PA non deve cercare alternative2. Non ho detto che sono contento di comprare prodotti Microsoft3. Il paragone automobilistico lo hai tolto dal contesto nel quale lo avevo usatoCi riprovo: se leggi gli altri miei post (stesso orario) capirai che non sto dibattendo sulla possibilita' o meno della PA italiana di cercare alternative. Capirai come il mio discorso era rivolto a coloro che usano l'esempio del Comune di Firenze per farne un caso piu' grande di quello che e', prevedendo la fine di Microsoft dal momento che d'ora in poi la PA usera' solo soluzioni alternative.Cio' che cercavo di spiegare era semplice: la Microsoft non dipende neanche minimanente dalla PA italiana, perche' come spiegato per la FIAT, si regge molto grazie alla PA Americana ed alle industrie affiliate con uffici governativi.Tutto qui. Non volevo dire che la Microsoft e' come la FIAT in principio. Se leggi bene ho anche spiegato il contesto, ma forse sono apparso subito "Pro Microsoft" e quindi "da daje addosso" !!!L'etichetta non mi dispiace pero' dimostra una certa ottusita' mentale da parte dei "Contro Microsoft" per principio. Ripeto quello che ho gia' detto piu' volte: cercate di capire Microsoft all'interno del contesto del quale fa parte, cioe' l'industria Americana. Tutto qui. Niente pro e niente contro per principio.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: XP=L' inizio della fine
            - Scritto da: XP
            Capirai
            come il mio discorso era rivolto a coloro
            che usano l'esempio del Comune di Firenze
            per farne un caso piu' grande di quello che
            e', prevedendo la fine di Microsoft dal
            momento che d'ora in poi la PA usera' solo
            soluzioni alternative.
            D'ora in poi la pubblica amministrazione di Firenze userà solo soluzioni alternative? Userà StarOffice al posto di MSOffice?Da ora fino a quando ritorneranno a Office e a Windows, non d'ora in poi. E quel giorno si renderanno conto di aver buttato dalla finestra decine di milioni spesi per corsi di formazione. (a meno che i formatori open source lavorino tutti per la gloria)
    • Anonimo scrive:
      Re: XP=L' inizio della fine
      Ci fornisci la fonte dei dati? Oppure e' la solita fantasia?- Scritto da: www.
      Con le versioni XP, la Microsoft inizierà
      un' itenerario di perdite.
      E' già in atto una fuga da Office verso
      Staroffice!

      ciao ciao www.
      • Anonimo scrive:
        Re: XP=L' inizio della fine

        Ci fornisci la fonte dei dati? Oppure e' la
        solita fantasia?e la verita...solo le grandi multinazionali fra un po userano microsoft...le piccole medie realta stanno gia migrando verso l'open...e c'e anche una mentalita piu aperta...
        • Anonimo scrive:
          Re: XP=L' inizio della fine
          - Scritto da: blah

          Ci fornisci la fonte dei dati? Oppure e'
          la

          solita fantasia?
          e la verita...solo le grandi multinazionali
          fra un po userano microsoft...
          le piccole medie realta stanno gia migrando
          verso l'open...e c'e anche una mentalita piu
          aperta... Non dirmi che e' la verita', dammi i dati. E' quel "fra un po'" che ti tradisce.
        • Anonimo scrive:
          Re: XP=L' inizio della fine
          - Scritto da: blah

          Ci fornisci la fonte dei dati? Oppure e'
          la

          solita fantasia?
          e la verita...solo le grandi multinazionali
          fra un po userano microsoft...
          le piccole medie realta stanno gia migrando
          verso l'open...e c'e anche una mentalita piu
          aperta... Ma soprattutto ti sfugge una cosa: le grandi multinazionali sono quelle che staccano assegni da BILLIONS OF $$$$$$ !!!"Non di solo pane vive l'uomo" e' una frase che calza bene nel contesto: infatti le multinazionali sono quelle che danno l'antipasto, il primo, il secondo, il vino, il pane, il coperto, il dessert e il dolceSe anche Small e Medium Businesses passano a soluzioni alternative, Microsoft rimane sempre in possesso dei "BIG FISHES" quelli che poi si mangiano gli "SMALL FISHES". Questo lo dice madre natura.....non Bill. It's just the way the world goes
        • Anonimo scrive:
          Re: XP=L' inizio della fine

          e la verita...solo le grandi multinazionali
          fra un po userano microsoft...
          le piccole medie realta stanno gia migrando
          verso l'open...e c'e anche una mentalita piu
          aperta... Questo lo senti annusando l'aria o ci dai il rapporto della confindustria che lo conferma? PS: se le grandi multinazionali usano microsoft le piccole usano microsoft. Cosi' va il mondo .. se Siemens mi manda i documenti i documenti in .doc noi neanche ci chiediamo se staroffice lo legge : compriamo word.
  • Anonimo scrive:
    E chi se ne frega....
    ...Bastera' usare un encoder MP3 di terze parti... vedi LAME (che tra l'altro codifica gli MP3 con una qualita' superiore a tanti encoder commerciali. Ed e' gratis.
    • Anonimo scrive:
      Re: E chi se ne frega....
      Infatti, non mi sembra che se acquisti sistemi operativi MS devi essere obbligato a comprare tool MS...- Scritto da: DD
      ...Bastera' usare un encoder MP3 di terze
      parti... vedi LAME (che tra l'altro codifica
      gli MP3 con una qualita' superiore a tanti
      encoder commerciali. Ed e' gratis.
  • Anonimo scrive:
    Micro...
    Credo sia inutile rivolgere alla Microsoft un caloroso VAFFANCULO!
    • Anonimo scrive:
      Re: Micro...
      - Scritto da: P1
      Credo sia inutile rivolgere alla Microsoft
      un caloroso VAFFANCULO!ABILE E ARRUOLATO.
    • Anonimo scrive:
      Ha ragione Microsoft
      E invece M$ una buona volta ha fatto una cosa sacrosanta: perche' dovrebbe pagare royalties all' istituto Fraunhofer? Perche' dovrebbe sentirsi obbligata a includere un supporto pieno ad un formato scomodo e fuorilegge? IL S.O. e' SUO e se lo gestisce come gli pare,invece di lamentarvi ingiustamente se non vi piace cambiate SISTEMA e passate ad altro. Come ho fatto io.- Scritto da: P1
      Credo sia inutile rivolgere alla Microsoft
      un caloroso VAFFANCULO!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione Microsoft
        - Scritto da: §o§e
        E invece M$ una buona volta ha fatto una
        cosa sacrosanta: perche' dovrebbe pagare
        royalties all' istituto Fraunhofer? Perche'
        dovrebbe sentirsi obbligata a includere un
        supporto pieno ad un formato scomodo e
        fuorilegge? IL S.O. e' SUO e se lo gestisce
        come gli pare,invece di lamentarvi
        ingiustamente se non vi piace cambiate
        SISTEMA e passate ad altro.
        Come ho fatto io.----
        infatti caro mio io uso mac, quindi attualmente poco me ne frega...però cosa succede fra un pò?? il problemino non sono le royalities, ma il "nuovo rivoluzionario formato BLA BLA BLA" che M$ vuole imporre...chissà perchè! e chi te l'ha detto che l'mp3 è scomodo e per giunta fuorilegge?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ha ragione Microsoft
          1) Se usi il Mac non sei chiamato in causa: arriverà l'eventuale codec MS (x giunta gratuito), quindi ok, altrimenti usi altri sw2) Che l'mp3 sia fuorilegge ormai mi sembra scontato... non dirmo che ti grabbi i cd che compri a 36.000 per non rovinarli durante l'ascolto! Non prendiamoci in giro!!!Se poi mi dici che e' meglio scaricarli piuttosto che pagarli sono è un'altro discorso.Però pensa a quando le case discografiche falliranno...Anno 2000= -16% delle vendite CD- Scritto da: m a r c o

          ----
          infatti caro mio io uso mac, quindi
          attualmente poco me ne frega...però cosa
          succede fra un pò?? il problemino non sono
          le royalities, ma il "nuovo rivoluzionario
          formato BLA BLA BLA" che M$ vuole
          imporre...chissà perchè! e chi te l'ha detto
          che l'mp3 è scomodo e per giunta fuorilegge?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione Microsoft
            Non vedo l'ora... Quei ladri...
            Però pensa a quando le case discografiche
            falliranno...
            Anno 2000= -16% delle vendite CD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione Microsoft
            - Scritto da: Lorenzo TAD
            Non vedo l'ora... Quei ladri...


            Però pensa a quando le case discografiche

            falliranno...

            Anno 2000= -16% delle vendite CDNon vedi l'ora di finirla di copiare e di rubare il lavoro altrui? Bene, anche io non vedo l'ora.La pacchia per voi sta finendo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione Microsoft
            ..La penso come te...( sono un musico anche io..) pero' devo dire che ...1 Posso grabbare i miei Cd per farne uno nuovo in MP3 da ascoltare con un lettore MP3 portatile o in auto... ne entra in un CD una marea.....2 Molte volte mando per Email dei Preview in MP3 per far sentire idee o arrangiamenti....3 Mp3 non e' inlegale...lo e' , semmai l'uso che se ne fa....Ciao Copiate meno e comprate piu' CD, magari uno buono e che vi piace, ma compratelo...- Scritto da: LAndy
            1) Se usi il Mac non sei chiamato in causa:
            arriverà l'eventuale codec MS (x giunta
            gratuito), quindi ok, altrimenti usi altri
            sw
            2) Che l'mp3 sia fuorilegge ormai mi sembra
            scontato... non dirmo che ti grabbi i cd che
            compri a 36.000 per non rovinarli durante
            l'ascolto! Non prendiamoci in giro!!!
            Se poi mi dici che e' meglio scaricarli
            piuttosto che pagarli sono è un'altro
            discorso.
            Però pensa a quando le case discografiche
            falliranno...
            Anno 2000= -16% delle vendite CD

            - Scritto da: m a r c o



            ----
            infatti caro mio io uso mac, quindi

            attualmente poco me ne frega...però cosa

            succede fra un pò?? il problemino non sono

            le royalities, ma il "nuovo rivoluzionario

            formato BLA BLA BLA" che M$ vuole

            imporre...chissà perchè! e chi te l'ha
            detto

            che l'mp3 è scomodo e per giunta
            fuorilegge?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione Microsoft
            - Scritto da: u.d.s.

            ..La penso come te...( sono un musico anche
            io..) pero' devo dire che ...
            1 Posso grabbare i miei Cd per farne uno
            nuovo in MP3 da ascoltare con un lettore
            MP3 portatile o in auto... ne entra in un CD
            una marea.....
            ...e permette di portarsi a casa da far sentire magari l'ultimo lavoro che stai facendo in studio, senza star li a masterizzare un cd ogni volta.
            2 Molte volte mando per Email dei Preview in
            MP3 per far sentire idee o arrangiamenti....
            3 Mp3 non e' inlegale...lo e' , semmai l'uso
            che se ne fa....

            Idem con patate, lo faccio sempre anch'io coi miei pezzi. D'altra parte, anche un coltello per tagliare la carne non è illegale... lo diventa nel momento in cui tagli la gola a qualcuno ;)Il far diventare illegale uno strumento dipende dalla persona che lo utilizza, come dici te, giustamente.
            Ciao Copiate meno e comprate piu' CD,
            magari uno buono e che vi piace, ma
            compratelo...Giusto. Postilla: l'mp3 è un formato comodissimo anche per scaricarsi anche tonnellate di samples da internet, da siti come soundcentral & C. Perchè non sempre i sampler cd bastano...
            - Scritto da: LAndy

            1) Se usi il Mac non sei chiamato in
            causa:

            arriverà l'eventuale codec MS (x giunta

            gratuito), quindi ok, altrimenti usi altri

            sw

            2) Che l'mp3 sia fuorilegge ormai mi
            sembra

            scontato... non dirmo che ti grabbi i cd
            che

            compri a 36.000 per non rovinarli durante

            l'ascolto! Non prendiamoci in giro!!!

            Se poi mi dici che e' meglio scaricarli

            piuttosto che pagarli sono è un'altro

            discorso.

            Però pensa a quando le case discografiche

            falliranno...

            Anno 2000= -16% delle vendite CD



            - Scritto da: m a r c o





            ----
            infatti caro mio io uso mac,
            quindi


            attualmente poco me ne frega...però
            cosa


            succede fra un pò?? il problemino non
            sono


            le royalities, ma il "nuovo
            rivoluzionario


            formato BLA BLA BLA" che M$ vuole


            imporre...chissà perchè! e chi te l'ha

            detto


            che l'mp3 è scomodo e per giunta

            fuorilegge?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione Microsoft

            Però pensa a quando le case discografiche
            falliranno...
            Anno 2000= -16% delle vendite CDMa magari! E' quello che aspetto!Visto che le case discografiche vivono di Ricky Martin & co, ben vengano i fallimenti! Trovare in commercio CD diversi da quello che loro intendono sia 'bello' e' impossibile quindi W Napster, W MP3, W Gnutella, e tutto cio che permette di avere musica che le majors non vogliono commercializzare!Il mercato lo devono fare le persone, non le case discografiche! Tu compra pure i cd del festivalbar a 40k ... ;-)))Ciauz!AV
    • Anonimo scrive:
      Re: Micro...
      Come mai, cosa è successo?- Scritto da: P1
      Credo sia inutile rivolgere alla Microsoft
      un caloroso VAFFANCULO!
Chiudi i commenti