Sparito OpenOffice.pdf dal sito di Microsoft

Microsoft ha apparentemente eliminato dal proprio sito la competitive guide fra Office e OpenOffice


Roma – Come segnalato da alcuni lettori, sul sito di Microsoft non è più possibile accedere alla brochure in formato PDF che forniva una comparazione fra Office e OpenOffice. Il documento, di cui Punto Informatico aveva dedicato una notizia lo scorso martedì, faceva parte delle così chiamate “competitive guide” di Microsoft.

Al momento non sono note le ragioni che hanno portato il big di Redmond ad eliminare quel documento dal proprio sito. Il link alla pagina che conteneva il file openoffice.pdf , fra l’altro, viene ancora fornito come primo risultato della ricerca “openoffice” eseguita con il motore interno del sito microsoft.com.

Ieri un lettore ha segnalato a PI una curiosità relativa al documento PDF di Microsoft: dalle proprietà di quest’ultimo risultava infatti che fosse stato creato con QuarkXPress 4.11 e generato con Acrobat Distiller 4.05 per Macintosh.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Costi...
    "Skarr - affermano - è stato realizzato interamente con tecnologie digitali dell'ultima generazione, che hanno consentito di abbattere i costi e allo stesso tempo di assicurare una produzione di alto livello".Fatto con sistemi Apple Macintosh: costano meno perché funzionano sempre...... ;) e ci si fanno cose che con Windows si possono solo sognare.....
  • Anonimo scrive:
    hanno un futuro negli effetti speciali
    ma non mi sembra un granchè come film, almeno dai trailers :)
Chiudi i commenti