Spazio, rincorsa alla Luna

La Cina si prepara a "conquistare" la Luna con il suo rover alla ricerca di materiali da recuperare, mentre NASA pensa a missioni umane e in Giappone propongono fantaprogetti energetici. Nel frattempo, su Marte...

Roma – Si è svolto con successo il lancio di Chang’e-3, missione cinese diretta verso la Luna partita domenica a bordo del razzo vettore Lunga Marcia-3B dal centro di lancio di Xichang, nella provincia sudoccidentale del Sichuan. Obiettivo: approdare sul satellite terrestre e mettersi alla ricerca di risorse e minerali potenzialmente sfruttabili qui sulla Terra.

Ammantata del tipico patriottismo cinese, Chang’e-3 dovrebbe arrivare sulla Luna entro la metà di dicembre per depositare Yutu (o Coniglio di Giada) e dare così inizio alla missione esplorativa. Il rover effettuerà campionamenti geologici alla ricerca di risorse naturali, con gli scienziati asiatici che descrivono il satellite come una fonte potenzialmente “magnifica” di minerali e altre fonti energetiche da sfruttare in prospettiva futura.

Al di là dell’obiettivo di missione specifico, il presidente cinese Xi Jinping ha salutato Chang’e-3 come una “missione di pace” che però intende garantire alla Cina una posizione di “superpotenza” nella nuova corsa all’esplorazione spaziale.

E la Cina non è sola, nel tentativo di sfruttare la Luna come fonte energetica futuribile ma anche estremamente promettente: la corporation giapponese Shimizu Corp. propone il mastodontico progetto LUNA RING , un anello di pannelli solari largo 400 chilometri ed esteso lungo tutto l’equatore lunare (oltre 11.000 chilometri) da installare con robot controllati da remoto (sulla Terra) per raccogliere l’energia dei raggi solari e poi trasferirla tramite laser sulle stazioni riceventi sul nostro Pianeta.

Anche NASA pensa (ancora) alla Luna, anche se i fondi latitano: la (ex?) superpotenza spaziale che ha portato l’uomo sul satellite terrestre intende farvi ritorno (sul lato nascosto) con nuovi astronauti entro il 2028, giusto in tempo per mettere a frutto i risultati del progetto Orion.

Le iniziative spaziali più chiacchierate del momento non possono certo trascurare Marte, e infatti Marte è la destinazione della missione indiana Mangalyaan (Mars Orbiter Mission o MOM) con cui l’altro gigante asiatico vuole provare la propria capacità di raggiungere l’orbita del Pianeta Rosso e condurre esperimenti scientifici. Anche Craig “DNA” Venter pensa a Marte con la sperimentazione di una tecnologia per la ricerca di vita extraterrestre .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Leguleio scrive:
    E dagli
    Farsi pubblicità invocando questa trovata ormai è diventata la priorità di ogni ente sulla faccia della Terra. Oggi è il turno delle poste tedesche:http://www.repubblica.it/economia/2013/12/10/news/deutsche_post_droni-73205002/?ref=HRLV-4A metà articolo gettano lì questa frase con noncuranza:"Ma mancano ancora da definire non pochi dettagli, a cominciare dalla certificazione e permesso di volo da parte della severa Deutsche Luftfahrtsicherheitsbehoerde, l'equivalente tedesco della non meno esigente Federal aviation administration americana".Un dettaglio da nulla, neh?!?
  • Luigi Infante scrive:
    Ma fanno serio? hahahha
    Già immagino i ragazzini fuori la sede da dove partono gli elicotterini, con il fucile a piombini, nell'attesa di scoprire cosa avranno "guadagnato" quel giorno dal pacchetto...
    • Dr Doom scrive:
      Re: Ma fanno serio? hahahha
      - Scritto da: Luigi Infante
      Già immagino i ragazzini fuori la sede da dove
      partono gli elicotterini, con il fucile a
      piombini, nell'attesa di scoprire cosa avranno
      "guadagnato" quel giorno dal
      pacchetto...Ma in che razza caverne vivete???
  • collione scrive:
    no no no
    imho arriveranno prima i corrieri android di google http://www.tomshw.it/cont/news/google-sviluppa-robot-umanoidi-a-capo-il-papa-di-android/51422/1.html :D
  • zupermario scrive:
    Hahahahaha!
    Chi crede a ste panzane e' un boccalone di prim'ordine, e paragonare la google car (che, se non erro dalle ultime notizie, segue una STRADA, PER TERRA :-) :-) a un drone volante che puo' muoversi a 360°^2 incontrando una quantita' inimmaginabile di impedimenti anche poco visibili (cavi? vetrate??) e' esattamente come paragonare la patente automobilistica al brevetto di volo di un elicottero :-) :-)Per non parlare poi della comodita': ordino una PENNA e mi ritrovo con un bel drone da qualche migliaio di euro gratis, basta gettargli sopra una coperta quando lo vedo arrivare per la consegna :-) :-)
    • Etype scrive:
      Re: Hahahahaha!
      - Scritto da: zupermario
      Per non parlare poi della comodita': ordino una
      PENNA e mi ritrovo con un bel drone da qualche
      migliaio di euro gratis, basta gettargli sopra
      una coperta quando lo vedo arrivare per la
      consegna :-)
      :-)Così gli rompi le eliche,sicuramente avrà webcam e GPS/satellitare.
      • zupermario scrive:
        Re: Hahahahaha!
        Le eliche si ricomprano a 4 soldi, il satellitare si', grazie, mi sara' utile!! La telecamera: serve a qualcosa se mentre atterra sul mio giardino, qualcuno da dietro esce fuori dalla macchina parcheggiata e butta la coperta? :-) :-)- Scritto da: Etype
        - Scritto da: zupermario

        Per non parlare poi della comodita': ordino una

        PENNA e mi ritrovo con un bel drone da qualche

        migliaio di euro gratis, basta gettargli sopra

        una coperta quando lo vedo arrivare per la

        consegna :-)

        :-)

        Così gli rompi le eliche,sicuramente avrà webcam
        e
        GPS/satellitare.
        • Etype scrive:
          Re: Hahahahaha!
          - Scritto da: zupermario
          Le eliche si ricomprano a 4 soldi, il satellitare
          si', grazie, mi sara' utile!!sarà utile anche a loro quando ti troveranno :D
          La telecamera: serve a qualcosa se mentre atterra
          sul mio giardinoquindi sei il primo ad essere sospettato....e dato che ti hanno portato un pacco sanno le tue generalità e dove abiti :)
          qualcuno da dietro esce fuori
          dalla macchina parcheggiata e butta la coperta?Perchè tu hai sempre pronta una coperta in macchina ?
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: Etype
            il satellitare

            si', grazie, mi sara' utile!!

            sarà utile anche a loro quando ti troveranno :DAh forse dovevo specificare che basta staccare la batteria? :-) :-) Comunque il satellitare da solo non fa nulla se non hai qualche trasmissione di ritorno :-)

            La telecamera: serve a qualcosa se mentre
            atterra

            sul mio giardino

            quindi sei il primo ad essere sospettato....e
            dato che ti hanno portato un pacco sanno le tue
            generalità e dove abiti
            :)Sospettassero pure, fortunatamente il sospetto non e' una prova :-)


            qualcuno da dietro esce fuori

            dalla macchina parcheggiata e butta la coperta?

            Perchè tu hai sempre pronta una coperta in
            macchina
            ?In effetti si', per diversi motivi, ma anche se non fosse so perfettamente quando mi arrivera' questo drone nel giardino, no?
          • krane scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: zupermario
            - Scritto da: Etype

            il satellitare


            si', grazie, mi sara' utile!!



            sarà utile anche a loro quando ti troveranno
            :D

            Ah forse dovevo specificare che basta staccare la
            batteria? :-) :-) Comunque il satellitare da solo
            non fa nulla se non hai qualche trasmissione di
            ritorno
            :-)



            La telecamera: serve a qualcosa se
            mentre

            atterra


            sul mio giardino



            quindi sei il primo ad essere sospettato....e

            dato che ti hanno portato un pacco sanno le
            tue

            generalità e dove abiti

            :)

            Sospettassero pure, fortunatamente il sospetto
            non e' una prova
            :-)





            qualcuno da dietro esce fuori


            dalla macchina parcheggiata e butta la
            coperta?



            Perchè tu hai sempre pronta una coperta in

            macchina

            ?

            In effetti si', per diversi motivi, ma anche se
            non fosse so perfettamente quando mi arrivera'
            questo drone nel giardino, no?Guarda che per amazon non e' un problema, il mondo e' pieno di paesi civili in cui la gente non vede l'ora di farsi consegnare le cose in mezz'ora spendendo meno, se nel paese in cui vivi c'e' tanta gente come te semplicemente aspetterai il corriere giorni e pagherai di piu'.
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: zupermario
            Guarda che per amazon non e' un problema, il
            mondo e' pieno di paesi civili in cui la gente
            non vede l'ora di farsi consegnare le cose in
            mezz'ora spendendo meno, se nel paese in cui viviSi' si', ci credo proprio, forse si chiama Topolinandia quel paese civile? :-) :-)
          • krane scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: zupermario
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: zupermario

            Guarda che per amazon non e' un

            problema, il mondo e' pieno di

            paesi civili in cui la gente

            non vede l'ora di farsi consegnare

            le cose in mezz'ora spendendo

            meno, se nel paese in cui vivi
            Si' si', ci credo proprio, forse si chiama
            Topolinandia quel paese civile? :-)
            :-)Magari tu vivi a napoli dove basta tirare fuori un cellulare per vedere un ragazzo in motorino senza casco uscire da un tombino e arrubbartelo al volo ?Ma no neanche a napoli succedono piu' queste cose, forse succedono proprio solo in casa tua.
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: zupermario
            Magari tu vivi a napoli dove basta tirare fuori
            un cellulare per vedere un ragazzo in motorino
            senza casco uscire da un tombino e arrubbartelo
            al volo ?
            Ma no neanche a napoli succedono piu' queste
            cose, forse succedono proprio solo in casa
            tua.Ma certo, in Italia tutti onesti, infatti si vede come stiamo messi :-) :-)Fai una cosa, o uomo di mondo: chiedi al primo corriere che ti viene a portare qualcosa il PERCHE' per contratto loro non dovrebbero nemmeno entrare nel tuo giardino per consegnarti qualcosa, magari impari un'altra cosa che non sapevi :-) :-)
          • krane scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: zupermario
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: zupermario

            Magari tu vivi a napoli dove basta tirare
            fuori

            un cellulare per vedere un ragazzo in
            motorino

            senza casco uscire da un tombino e
            arrubbartelo

            al volo ?

            Ma no neanche a napoli succedono piu' queste

            cose, forse succedono proprio solo in casa

            tua.

            Ma certo, in Italia tutti onesti, infatti si vede
            come stiamo messi :-)
            :-)
            Fai una cosa, o uomo di mondo: chiedi al primo
            corriere che ti viene a portare qualcosa il
            PERCHE' per contratto loro non dovrebbero nemmeno
            entrare nel tuo giardino per consegnarti
            qualcosa, magari impari un'altra cosa che non
            sapevi :-)
            :-)Ma il corriere arriva fino a casa ? Non lo rapinano appena uscito dal magazzino lasciandolo a terra con la gola tagliata ? Strano di solito li vedo magrini questi corrieri...
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: krane
            Ma il corriere arriva fino a casa ? Non lo
            rapinano appena uscito dal magazzino lasciandolo
            a terra con la gola tagliata ? Strano di solito
            li vedo magrini questi corrieri...Ovvio, se sei ciccione non schivi mica le pallottole!!
          • Simone f. scrive:
            Re: Hahahahaha!
            Nel paese dove vivi dovranno dotare i droni di armi che sparano a 360 gradi non appena qualcuno si avvicina ai 5 metri..Che razza di cialtronaggini dici
          • Dr Doom scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: zupermario
            - Scritto da: Etype

            Perchè tu hai sempre pronta una coperta in

            macchina

            ?

            In effetti si', per diversi motiviBravo, torna a trombare in macchina e lascia perdere le cose che non capisci :D
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            Beh allora o mi spieghi cos'e' che secondo te non capisco, o sei solo un cazzaro :-) :-)- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: zupermario

            - Scritto da: Etype


            Perchè tu hai sempre pronta una coperta
            in


            macchina


            ?



            In effetti si', per diversi motivi
            Bravo, torna a trombare in macchina e lascia
            perdere le cose che non capisci
            :D
          • Dr Doom scrive:
            Re: Hahahahaha!

            - Scritto da: Dr Doom

            - Scritto da: zupermario


            - Scritto da: Etype



            Perchè tu hai sempre pronta una
            coperta

            in



            macchina



            ?





            In effetti si', per diversi motivi

            Bravo, torna a trombare in macchina e lascia

            perdere le cose che non capisci

            :D- Scritto da: zupermario
            Beh allora o mi spieghi cos'e' che secondo te non
            capisco, o sei solo un cazzaro :-)
            :-)
            Cosa ti devo spiegare come si quota, o come si usa la coperta?
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            Quello che ritieni attinente in corso :-)
            Cosa ti devo spiegare come si quota, o come si
            usa la
            coperta?
          • t a n y s t r o p h e u s scrive:
            Re: Hahahahaha!

            Sospettassero pure, fortunatamente il sospetto
            non e' una prova
            :-)Quindi, Arsenio Lupin, ricapitolando:- hai fregato amazon in modo geniale con la tua coperta- loro sanno che il drone era atterrato nel tuo giardino prima di sparire- tu basta che gli dici "ma noooo, io non l'ho visto, vi state sbagliando"...- loro ovviamente ti credono sulla parola- e tu ti ritrovi in casa un drone che appena tenti di far volare tutto il vicinato lo viene a sapere...Ah, ma forse sei un provetto imprenditore, e lo vuoi rivendere il tuo bel giocattolo. Con su scritto amazon - e non l'adesivo appiccicato, che quello lo togli - ma nel firmware del controllore di volo, che si connette via gsm con amazon al primo decollo...Cosi` il signor amazon si presenta dal tuo acquirente il quale in 3 secondi lo re-indirizza a casa tua.Oppure te lo smonti e con i pezzi ci fai quello che ti pare (una opzione che ha un qualche senso).Ma che non puoi vendere su ebay altrimenti l'NSA lo scopre in 0.1 secondi e ti ritrovi a casa la gente di cui sopra che ti reitera la domanda: ma lei e` sicuro di non aver visto il nostro drone? no, perche`, ci risulta atterrato in casa sua e ci risulta la messa in vendita di componenti compatibili col nostro UAV...Il tutto per un giochino che con 200 , se proprio lo vuoi, ti compri dalla parrot o concorrenti... bravo, bravo... proprio un sacco di tempo da perdere.
          • krane scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: t a n y s t r o p h e u s

            Sospettassero pure, fortunatamente il sospetto

            non e' una prova

            :-)
            Il tutto per un giochino che con 200 , se
            proprio lo vuoi, ti compri dalla parrot o
            concorrenti... bravo, bravo... proprio un sacco
            di tempo da perdere.E se poi ottenesse pure di "spaventare" amazon cosa otterrebbe ?Che amazon non usa piu' i droni nella sua zona, non potra' ricevere le cose in mezzora e paghera' di piu' per un corriere.Un genio insomma.
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: krane
            E se poi ottenesse pure di "spaventare" amazon
            cosa otterrebbe ?
            Che amazon non usa piu' i droni nella sua zona,
            non potra' ricevere le cose in mezzora e paghera'
            di piu' per un corriere.Ma certo, e' risaputo che chi delinque si pone davanti l'annoso problema del danno sociale che causa, LOOOLLL!!!
            Un genio insomma.Ma mai quanto voi eh :-) :-)
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!

            Quindi, Arsenio Lupin, ricapitolando:

            - hai fregato amazon in modo geniale con la tua
            copertaModestamente.
            - loro sanno che il drone era atterrato nel tuo
            giardino prima di
            sparireSai non vivo in mezzo ad un deserto, tutt'intorno c'e' gente, anzi magari il giardino e' di un condominio.
            - tu basta che gli dici "ma noooo, io non l'ho
            visto, vi state
            sbagliando"...Non glielo devo nemmeno dire: quando non ti arriva un ordine sei tu che chiami il fornitore e sei tu che semmai gli chiedi la prova di consegna (=firma)
            - loro ovviamente ti credono sulla parolaVedasi risposta precedente.
            - e tu ti ritrovi in casa un drone che appena
            tenti di far volare tutto il vicinato lo viene a
            sapere...Il vicinato lavora per amazon? I pezzi con cui e' fatto il drone sono esclusivi amazon? Il drone non si puo' smontare per recuperarne pezzi? I pezzi non si possono vendere anche dall'altro capo del mondo?
            Ah, ma forse sei un provetto imprenditore, e lo
            vuoi rivendere il tuo bel giocattolo. Bravo, volendo, anche.
            Con su
            scritto amazon - e non l'adesivo appiccicato, che
            quello lo togli - ma nel firmware del controllore
            di volo, che si connette via gsm con amazon al
            primo decollo...Ti hanno dato in anteprima le specifiche del drone? Lo sai com'e' fatto un drone? Lo sai che dentro a un motore non c'e' un firmware? Lo sai che dentro una batteria non c'e' un firmware? Lo sai che un modulo GPS non e' necessariamente unico col modulo GSM? Potrei andare avanti ancora per molto tempo ma penso che si sia capito.
            Cosi` il signor amazon si presenta dal tuo
            acquirente il quale in 3 secondi lo re-indirizza
            a casa tua.Si' se tu avessi azzeccato anche una cosa sola tra le precedenti premesse...
            Oppure te lo smonti e con i pezzi ci fai quello
            che ti pare (una opzione che ha un qualche
            senso).Ottimo.
            Ma che non puoi vendere su ebay altrimenti l'NSA
            lo scopre in 0.1 secondi e ti ritrovi a casa la
            gente di cui sopra che ti reitera la domanda: ma
            lei e` sicuro di non aver visto il nostro drone?Si' e da cosa lo scopre?
            Il tutto per un giochino che con 200 , se
            proprio lo vuoi, ti compri dalla parrot o
            concorrenti... bravo, bravo...200 euro un drone che vola da solo col GPS con quell'autonomia?Trovamelo che me lo compro SUBITO.
            proprio un sacco di tempo da perdere.Tipo il tempo impiegato da te per scrivere ste panzane smontate una ad una!
          • Dr Doom scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: zupermario
            Il vicinato lavora per amazon?No, ma neanche lavora per la polizia, eppure se vede un ladro lo denuncia
            Ti hanno dato in anteprima le specifiche del
            drone? Lo sai com'e' fatto un drone? Lo sai che
            dentro a un motore non c'e' un firmware? Lo sai
            che dentro una batteria non c'e' un firmware? Lo
            sai che un modulo GPS non e' necessariamente
            unico col modulo GSM?Quante cose che non sai... :D
          • krane scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: zupermario

            Il vicinato lavora per amazon?
            No, ma neanche lavora per la polizia, eppure se
            vede un ladro lo denuncia

            Ti hanno dato in anteprima le specifiche del

            drone? Lo sai com'e' fatto un drone? Lo sai
            che

            dentro a un motore non c'e' un firmware? Lo
            sai

            che dentro una batteria non c'e' un
            firmware?
            Lo

            sai che un modulo GPS non e' necessariamente

            unico col modulo GSM?

            Quante cose che non sai... :Dhttp://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2013/1-marzo-2013/drone-atterra-terrazzo-lui-tenta-rivenderlo-on-line-denunciato-2114274054704.shtml
          • zupermario scrive:
            Re: Hahahahaha!
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: zupermario

            Il vicinato lavora per amazon?

            No, ma neanche lavora per la polizia, eppure se
            vede un ladro lo denunciaOltre al fatto che sia abbondantemente da dimostrare, non e' detto nemmeno che debba per forza esistere questo vicino di casa guardone che sta li' 24 ore su 24 a guardare cosa stai facendo davanti casa tua!

            Ti hanno dato in anteprima le specifiche del

            drone? Lo sai com'e' fatto un drone? Lo sai
            che

            dentro a un motore non c'e' un firmware? Lo
            sai

            che dentro una batteria non c'e' un
            firmware?
            Lo

            sai che un modulo GPS non e' necessariamente

            unico col modulo GSM?

            Quante cose che non sai... :DEh si', ma una cosa la so: che quando uno non ha altro da rispondere "gioca il jolly" dell'allusione, nella speranza che chi legge possa pensare che dietro al nulla della risposta ci sia qualcosa :-) :-) Ultima volta che ha funzionato: negli anni '90...
  • Skywalker scrive:
    Sorvolo delle zone abitate
    Come molti sanno, alla Aviazione generale è spesso vietato il sorvolo delle zone densamente abitate e comunque a tutta l'Aviazione Civile è di norma imposto di volare sopra una certa quota. Provate a chiedere di atterrare in Piazza Duomo a Milano con un elicottero e vediamo cosa vi rispondono.Qui vorrebbero far volare degli automi, senza coordinamento ed autorizzazione di una torre di controllo, fino a quota strada (se abito al piano terra, niente consegna?) schivando fili della luce, linee aeree dei tram, festoni di Natale e luminarie, fili per stendere, autogru in movimento, ed a quota piano terra, pedoni, bici e moto?Oltre al fatto che se uno stormo di oche ha tirato giù un Airbus 320, non oso immaginare cosa possano fare con un piccolo drone.Per le consegne in città tramite "lame rotanti", ho qualche dubbio anche per ben dopo il 2020... :-)Sarebbe diverso se parlassimo delle fattorie australiane, ma a quel punto il limite sono le 10 miglia di autonomia...
    • Franky scrive:
      Re: Sorvolo delle zone abitate
      - Scritto da: Skywalker
      Come molti sanno, alla Aviazione generale è
      spesso vietato il sorvolo delle zone densamente
      abitate e comunque a tutta l'Aviazione Civile è
      di norma imposto di volare sopra una certa quota.
      Provate a chiedere di atterrare in Piazza Duomo a
      Milano con un elicottero e vediamo cosa vi
      rispondono.

      Qui vorrebbero far volare degli automi, senza
      coordinamento ed autorizzazione di una torre di
      controllo, fino a quota strada (se abito al piano
      terra, niente consegna?) schivando fili della
      luce, linee aeree dei tram, festoni di Natale e
      luminarie, fili per stendere, autogru in
      movimento, ed a quota piano terra, pedoni, bici e
      moto?
      (Saranno comandati a distanza suppongo...)poi c'e' un altro fatto che non hai considerato...stiamo parlando degli USA non dell'Italia... innovazione tecnologia e cambiamento di solito sono i benvenuti...ed hanno la precedenza su abitudini e burocrazia...
      • Leguleio scrive:
        Re: Sorvolo delle zone abitate

        poi c'e' un altro fatto che non hai
        considerato...stiamo parlando degli USA non
        dell'Italia... innovazione tecnologia e
        cambiamento di solito sono i benvenuti...ed hanno
        la precedenza su abitudini e
        burocrazia...La FAA ha detto chiaramente che un'autorizzazione al sorvolo da parte di apparecchi simili non sarà discussa prima del 2020. Se pensi che Amazon abbia il potere e le influenze politiche sufficienti ad anticipare la discussione...Io non coltiverei tanto il mito degli Usa come apripista di qualsiasi innovazione tecnologica e scientifica avvenga nel mondo. Quando il Concorde è stato messo in servizio, la FAA ha frapposto ostacoli di ogni genere per impedirne il sorvolo, con la scusa del rumore. Spesso non lo sappiamo, da provinciali italiani consumatori di film americani e di format tv americani, ma molte cose sono state inventate o iniziate altrove, e poi sfruttate industrialmente in Usa. E non parlo solo di scienza e tecnologia. La cosiddetta rivoluzione sessuale è un tipico prodotto importato dagli Usa (dai Paesi scandinavi, per la precisione), ed esportato solo in un secondo tempo in tutto il mondo. La cosa ha anche i suoi lati positivi: se la pizza è così famosa in tutto il mondo, ma la polenta no, è solo perché a partire dalla seconda guerra mondiale negli Usa si è diffuso come uno dei piatti più popolari ed economici. :)
  • palampo scrive:
    Mai sottovalutare il futuro
    Mai sottovalutare il futuro! Quasi sempre la tecnologia supera la fantasia. Chi avrebbe creduto mezzo secolo fa o anche prima nello svilupp reale dei pc home e della telefonia mobile o anche nei tv lcd hd, nei gps etc..?
    • Skywalker scrive:
      Re: Mai sottovalutare il futuro
      Nessuno sottovaluta il futuro. Ma stiamo parlando in un automa che deve necessariamente interfacciarsi con un essere umano. Qualunque essere umano. Sei mai stato mezz'ora ad una pompa di benzina in Self-Service? Qualunque essere umano... e stiamo parlando di un automa con delle lame rotanti... :-)
  • QuelloCheMi PassaPerLa Testa scrive:
    Ma...
    Lasciando perdere le trovate pubblicitarie quello che mi domando è...- Non può volare se c'è cattivo tempo, mentre il corriere me lo porta anche con la pioggia- Devo firmare il palmarino del corriere, dove se ne scappa il drone???Pensando alle XXXXXXX invece...- Se devo essere futurista come Amazon, mi aspetto anche le organizzazioni criminali con i loro droni che rubano i pacchi.
  • michelangelog scrive:
    interessante.
    Ve lo immaginate un drone che al campanello fa: "Sarah Connor?"(o Gioconno Conno se è un cogliodrone.)
    • Dr Doom scrive:
      Re: interessante.
      - Scritto da: michelangelog
      Ve lo immaginate un drone che al campanello fa:
      "Sarah
      Connor?"
      (o Gioconno Conno se è un cogliodrone.)si e gli risponde giovanni rambo...
  • ippolix scrive:
    re:
    parlo da possessore di droni ci lavoro e faccio fotografie,e una cosa impossibile e solo una trovate pubblicitaria,non esiste nessuna macchina o elettronica che possa funzionare alla perfezione! sono anni che aspettiamo l'omologazione per uso civile dall'enac ente nazionale aviazione civile!!! i droni ci sono da anni! e non anno scoperto l'acqua calda! trovo corretto l'uso di un drone per visionare zone pericolose dove non si può accedere per motivi di sicurezza tipo case terremotate!! ma non per le spedizioni! basterebbe che i corrieri telefonassero al cliente per un appuntamento e concordare luogo e ora per la consegna!
    • Dr Doom scrive:
      Re: re:
      - Scritto da: ippolix
      parlo da possessore di droni ci lavoro e faccio
      fotografie,e una cosa impossibile e solo una
      trovate pubblicitaria,non esiste nessuna macchina
      o elettronica che possa funzionare alla
      perfezione!Tipo le Google cars?
    • Leguleio scrive:
      Re: re:

      parlo da possessore di droni ci lavoro e faccio
      fotografie,Parlo da possessore di droni virgola, ci lavoro e faccio fotografie.
      e una cosa impossibile e solo una
      trovate pubblicitaria,È una cosa impossibile, è solo una trovata pubblicitaria.
      non esiste nessuna macchina
      o elettronica che possa funzionare alla
      perfezione! Non esiste nessuna macchina né dispositivo elettronico che possa funzionare alla perfezione!
      e non anno scoperto l'acqua calda! E non hanno scoperto l'acqua calda!
      trovo
      corretto l'uso di un drone per visionare zone
      pericolose dove non si può accedere per motivi di
      sicurezza tipo case terremotate!! ma non per le
      spedizioni! basterebbe che i corrieri
      telefonassero al cliente per un appuntamento e
      concordare luogo e ora per la
      consegna!Sei a conoscenza dell'esistenza del punto fermo (.) oltre al punto esclamativo?
      • sbrotfl scrive:
        Re: re:
        - Scritto da: Leguleio

        parlo da possessore di droni ci lavoro e
        faccio

        fotografie,

        Parlo da possessore di droni virgola, ci lavoro e
        faccio
        fotografie.


        e una cosa impossibile e solo una

        trovate pubblicitaria,

        È una cosa impossibile, è solo una trovata
        pubblicitaria.


        non esiste nessuna macchina

        o elettronica che possa funzionare alla

        perfezione!

        Non esiste nessuna macchina né dispositivo
        elettronico che possa funzionare alla perfezione!




        e non anno scoperto l'acqua calda!

        E non hanno scoperto l'acqua calda!


        trovo

        corretto l'uso di un drone per visionare zone

        pericolose dove non si può accedere per
        motivi
        di

        sicurezza tipo case terremotate!! ma non per
        le

        spedizioni! basterebbe che i corrieri

        telefonassero al cliente per un appuntamento
        e

        concordare luogo e ora per la

        consegna!

        Sei a conoscenza dell'esistenza del punto fermo
        (.) oltre al punto
        esclamativo?Ok, stavolta la leguliata se l'è meritata alla grande :D
    • krane scrive:
      Re: re:
      - Scritto da: ippolix
      parlo da possessore di droni ci lavoro e faccio
      fotografie,e una cosa impossibile e solo una
      trovate pubblicitaria,non esiste nessuna macchina
      o elettronica che possa funzionare alla
      perfezione! sono anni che aspettiamo
      l'omologazione per uso civile dall'enac ente
      nazionale aviazione civile!!! i droni ci sono da
      anni! e non anno scoperto l'acqua calda! trovo
      corretto l'uso di un drone per visionare zone
      pericolose dove non si può accedere per motivi di
      sicurezza tipo case terremotate!! ma non per le
      spedizioni!E perche' no ?Ovviamente parliamo di mezzi a guida automatica come fa google car non di roba telecomandata.
      basterebbe che i corrieri
      telefonassero al cliente per un appuntamento e
      concordare luogo e ora per la consegna!
    • sbrotfl scrive:
      Re: re:
      - Scritto da: ippolix
      parlo da possessore di droni ci lavoro e faccio
      fotografie,e una cosa impossibile e solo una
      trovate pubblicitaria,non esiste nessuna macchina
      o elettronica che possa funzionare alla
      perfezione! sono anni che aspettiamo
      l'omologazione per uso civile dall'enac ente
      nazionale aviazione civile!!! i droni ci sono da
      anni! e non anno scoperto l'acqua calda! trovo
      corretto l'uso di un drone per visionare zone
      pericolose dove non si può accedere per motivi di
      sicurezza tipo case terremotate!! ma non per le
      spedizioni! basterebbe che i corrieri
      telefonassero al cliente per un appuntamento e
      concordare luogo e ora per la
      consegna!Non è che stai facendo scrivere un drone al posto tuo? :o(Assassino aggiungerei, vista la violenza nei confronti dell'italiano)
  • MacGeek scrive:
    Solo una trovata pubblicitaria
    La cosa è assurda sotto molti aspetti e semplicemente non sarà MAI realtà. È stato solo un'ingegnoso stunt pubblicitariohttp://www.businessinsider.com/why-amazon-announced-delivery-drones-2013-12
    • krane scrive:
      Re: Solo una trovata pubblicitaria
      - Scritto da: MacGeek
      La cosa è assurda sotto molti aspetti e
      semplicemente non sarà MAI realtà. È stato
      solo un'ingegnoso stunt pubblicitario
      http://www.businessinsider.com/why-amazon-announceIo non ci metterei la mano sul fuoco... forse non si potra' fare per il 2015, ma soprattutto per motivi organizzativi e di costi, ma la tecnologia e' disponibile anche domani.
      • Leguleio scrive:
        Re: Solo una trovata pubblicitaria

        Io non ci metterei la mano sul fuoco... forse non
        si potra' fare per il 2015, ma soprattutto per
        motivi organizzativi e di costi, ma la tecnologia
        e' disponibile anche
        domani.L'articolo veramente parla anche della autorizzazioni della FAA, che non arriveranno prima del 2020, se arriveranno.I costi non sono una cosa da sottovalutare: di fatto, la tecnologia per un aeroplano supersonico per il trasporto di passeggeri esisteva già agli inizi degli anni Cinquanta, e in effetti lo costruirono pure: il Concorde. Ma non era commercialmente redditizio, e alla fine gettarono la spugna, nel 2003. Il Concorde non è mai stato ripreso per voli di linea.
        • krane scrive:
          Re: Solo una trovata pubblicitaria
          - Scritto da: Leguleio

          Io non ci metterei la mano sul fuoco...

          forse non si potra' fare per il 2015, ma

          soprattutto per motivi organizzativi e di

          costi, ma la tecnologia e' disponibile

          anche domani.
          L'articolo veramente parla anche della
          autorizzazioni della FAA, che non arriveranno
          prima del 2020, se arriveranno.L'ho messo sotto i motivi organizzativi.
          I costi non sono una cosa da sottovalutare: di
          fatto, la tecnologia per un aeroplano supersonico
          per il trasporto di passeggeri esisteva già agli
          inizi degli anni Cinquanta, e in effetti lo
          costruirono pure: il Concorde. Ma non era
          commercialmente redditizio, e alla fine gettarono
          la spugna, nel 2003. Il Concorde non è mai stato
          ripreso per voli di linea.Alla faccia ! Stai parlando di un aereo che ha distrutto record su record ed ha fatto parte della storia dell'aviazione. Se questi droni diventano altrettanto famosi allo amazon e' a posto.
          • Leguleio scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria


            I costi non sono una cosa da sottovalutare:
            di

            fatto, la tecnologia per un aeroplano
            supersonico

            per il trasporto di passeggeri esisteva già
            agli

            inizi degli anni Cinquanta, e in effetti lo

            costruirono pure: il Concorde. Ma non era

            commercialmente redditizio, e alla fine
            gettarono

            la spugna, nel 2003. Il Concorde non è mai
            stato

            ripreso per voli di linea.
            Alla faccia ! Stai parlando di un aereo che ha
            distrutto record su record ed ha fatto parte
            della storia dell'aviazione. Ahem, a molti far parte della storia non basta. Vorrebbero far parte anche dell'attualità. :|
            Se questi droni
            diventano altrettanto famosi allo amazon e' a
            posto.Sì, be', il Concorde è rimasto in servizio così a lungo, dal 1976 al 2003, per ragioni di prestigio delle due principali linee aeree che lo adottavano. In genere, quando un ramo è in perdita, si taglia molto prima. A quento ne so, nonostante il prezzo dei biglietti, le tratte servite non sono mai state in attivo.
          • krane scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria
            - Scritto da: Leguleio

            Alla faccia ! Stai parlando di un aereo

            che ha distrutto record su record ed ha

            fatto parte della storia dell'aviazione.
            Ahem, a molti far parte della storia non basta.
            Vorrebbero far parte anche dell'attualità.
            :|Purtroppo niente dura in eterno.

            Se questi droni

            diventano altrettanto famosi allo amazon

            e' a posto.
            Sì, be', il Concorde è rimasto in servizio così a
            lungo, dal 1976 al 2003, per ragioni di prestigio
            delle due principali linee aeree che lo
            adottavano. In genere, quando un ramo è in
            perdita, si taglia molto prima. A quento ne so,
            nonostante il prezzo dei biglietti, le tratte
            servite non sono mai state in attivo.Ma scommetto che i dirigenti si son portati un bel po' di dindini a casa.
          • Leguleio scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria


            Ahem, a molti far parte della storia non
            basta.

            Vorrebbero far parte anche dell'attualità.

            :|

            Purtroppo niente dura in eterno.Tranne il diritto d'autore.

            Sì, be', il Concorde è rimasto in servizio
            così
            a

            lungo, dal 1976 al 2003, per ragioni di
            prestigio

            delle due principali linee aeree che lo

            adottavano. In genere, quando un ramo è in

            perdita, si taglia molto prima. A quento ne
            so,

            nonostante il prezzo dei biglietti, le tratte

            servite non sono mai state in attivo.
            Ma scommetto che i dirigenti si son portati un
            bel po' di dindini a
            casa.Probabilmente sì. I top manager reclutati prendono soldi sia che l'obiettivo è raggiunto, sia che se non lo è. Non credo ci fossero dei manager in Air France e in British Airways che si occupavano <B
            solo </B
            dei voli del Concorde. Il valore aggiunto dei Concorde era che al loro sviluppo avevano contribuito i governi di Francia e Gran Bretagna, nell'intento di contrastare l'egemonia Usa sull'aviazione. Con Amazon e i quadricotteri a guida computerizzata, boh?!, non mi sembra che possano vantare particolari invenzioni. Verrà adottato se farà davvero risparmiare soldi. I fattorini in scooter esistono già oggi.
          • Etype scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria
            - Scritto da: Leguleio
            Con Amazon e i quadricotteri a guida
            computerizzata, boh?!, non mi sembra che possano
            vantare particolari invenzioni. Verrà adottato se
            farà davvero risparmiare soldi. I fattorini in
            scooter esistono già
            oggi.Anche UPS sta adottando la stessa strategia di Amazon.
          • thebecker scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria
            - Scritto da: Leguleio


            I costi non sono una cosa da
            sottovalutare:

            di


            fatto, la tecnologia per un aeroplano

            supersonico


            per il trasporto di passeggeri esisteva
            già

            agli


            inizi degli anni Cinquanta, e in
            effetti
            lo


            costruirono pure: il Concorde. Ma non
            era


            commercialmente redditizio, e alla fine

            gettarono


            la spugna, nel 2003. Il Concorde non è
            mai

            stato


            ripreso per voli di linea.


            Alla faccia ! Stai parlando di un aereo che
            ha

            distrutto record su record ed ha fatto parte

            della storia dell'aviazione.

            Ahem, a molti far parte della storia non basta.
            Vorrebbero far parte anche dell'attualità.
            :|
            E' possibile che il grave incidente del 2000 sia uno dei motivi della fine dei voli del Concorde? Pochi anni dopo l'incidente (nel 2003) ll Concorde va in pensione.http://www.repubblica.it/online/mondo/concorde/schianto/schianto.htmlhttp://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2003/04/11/concorde-un-mito-troppo-caro-la-sua.htmlhttp://tg24.sky.it/tg24/mondo/2010/12/06/concorde_continental_proXXXXX_incidente_aereo_francia.html
          • Leguleio scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria




            I costi non sono una cosa da

            sottovalutare:


            di



            fatto, la tecnologia per un
            aeroplano


            supersonico



            per il trasporto di passeggeri
            esisteva

            già


            agli



            inizi degli anni Cinquanta, e in

            effetti

            lo



            costruirono pure: il Concorde. Ma
            non

            era



            commercialmente redditizio, e alla
            fine


            gettarono



            la spugna, nel 2003. Il Concorde
            non
            è

            mai


            stato



            ripreso per voli di linea.




            Alla faccia ! Stai parlando di un aereo
            che

            ha


            distrutto record su record ed ha fatto
            parte


            della storia dell'aviazione.



            Ahem, a molti far parte della storia non
            basta.

            Vorrebbero far parte anche dell'attualità.

            :|


            E' possibile che il grave incidente del 2000 sia
            uno dei motivi della fine dei voli del Concorde?
            Pochi anni dopo l'incidente (nel 2003) ll
            Concorde va in
            pensione.Io non credo sia quella la causa. Era caso mai una causa psicologica, i passeggeri non si fidavano più molto, ma se è per quello c'era anche l'episodio dell'11 settembre 2001, che colpì tutte le linee aeree. E non sono certo fallite dopo quella data.Se ben ricordo da articoli letti all'epoca, la fine del Concorde era già programmata, all'epoca dell'incidente. Dovrei cercare i link tecnici della cosa.
        • Etype scrive:
          Re: Solo una trovata pubblicitaria
          - Scritto da: Leguleio
          I costi non sono una cosa da sottovalutare: di
          fatto, la tecnologia per un aeroplano supersonico
          per il trasporto di passeggeri esisteva già agli
          inizi degli anni Cinquanta, e in effetti lo
          costruirono pure: il Concorde.Il Concorde fece il suo primo volo alla fine degli anni 60,entrò in servizio verso la metà degli anni 70.Il realtà fu il secondo di quella categoria,fu anticipato dal russo Tupolev TU-144,un gemello del Concorde.
          Ma non era
          commercialmente redditizio, e alla fine gettarono
          la spugna, nel 2003. Il Concorde non è mai stato
          ripreso per voli di
          linea.Beh aveva un alto costo di manutenzione e consumava parecchio,nel 2000 fu coinvolto in un disastroso incidente aereo che contribuì alla scelta di metterlo da parte.
          • Leguleio scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria


            I costi non sono una cosa da sottovalutare: di

            fatto, la tecnologia per un aeroplano
            supersonico

            per il trasporto di passeggeri esisteva già agli

            inizi degli anni Cinquanta, e in effetti lo

            costruirono pure: il Concorde.

            Il Concorde fece il suo primo volo alla fine
            degli anni 60,entrò in servizio verso la metà
            degli anni
            70.Veramente l'ho anche scritto: nel 1976.
            Il realtà fu il secondo di quella categoria,fu
            anticipato dal russo Tupolev TU-144,un gemello
            del
            Concorde.Che non entrò mai realmente in servizio per il trasporto passeggeri. Era solo di rappresentanza.

            Ma non era

            commercialmente redditizio, e alla fine
            gettarono

            la spugna, nel 2003. Il Concorde non è mai stato

            ripreso per voli di

            linea.
            Beh aveva un alto costo di manutenzione e
            consumava parecchio,nel 2000 fu coinvolto in un
            disastroso incidente aereo che contribuì alla
            scelta di metterlo da
            parte.Infatti. E perché con i quadricotteri dovrebbe essere diverso? Forse consumano di meno, a parità di carico trasportato? La manutenzione è meno frequente rispetto a un velivolo con passeggeri a bordo? Davvero un raggio di servizio di 16,09 chilometri è allettante per un servizio a domicilio, fosse pure per consegnare anelli di fidanzamento?
          • Etype scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria
            - Scritto da: Leguleio
            Veramente l'ho anche scritto: nel 1976. Dove ? non in questo post..Tu hai scritto "la tecnologia per un aeroplano supersonico per il trasporto di passeggeri esisteva già agli inizi degli anni Cinquanta, e in effetti lo costruirono pure: il Concorde."Detto così sembra che il Concorde sia nato intorno agli anni 50,ecco perchè ho scritto metà anni 70.
            Che non entrò mai realmente in servizio per il
            trasporto passeggeri. Era solo di rappresentanza.Ha fatto meno voli passeggeri,ma li ha fatti.
            Infatti. E perché con i quadricotteri dovrebbe
            essere diverso?Beh non ci sono passeggeri,visto il peso in una possibile caduta a terra i danni sono minimi,ci avranno pensato a questa eventualità.
            Forse consumano di meno, a parità
            di carico trasportato?Dipende dal peso che trasportano e dall'efficienza complessiva del mezzo quando e se verrà mai messo in atto questo piano.
            La manutenzione è meno
            frequente rispetto a un velivolo con passeggeri a
            bordo?dovrebbe essere più facile e più semplificata da fare.
            Davvero un raggio di servizio di 16,09
            chilometri è allettante per un servizio a
            domicilio, fosse pure per consegnare anelli di
            fidanzamento?Ecco,questo è il punto più interessante.Supponiamo a titolo d'esempio 100 consegne da effettuare.Quante di queste avverranno sicuramente in quei 16 Km ? Qualcuna ? 10 ? Nessuna ?Alla fine l'unico vantaggio che hai è la pubblicità fatta intorno a questa cosa,oppure fregiarsi con "siamo stati i primi a ....".Essendo un servizio via internet potrebbero esserci benissimo 300 spedizioni da effettuare,magari la più vicina è a 20KM.Una cosa del genere può essere fatta solo con una presenza molto ma molto capillare sul territorio.La vedo molto difficile avere succursali ogni 20KM.Invece se come ha accennato qualcuno,usi un furgone con dentro 10 droni,li trasporti nel luogo dove devi fare più spedizioni e vengono fatti volare simultaneamente,poi fatti tornare alla "base",qualche piccolo vantaggio potrebbe esserci ma anche li i dubbi si sprecano ....
          • Leguleio scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria


            Veramente l'ho anche scritto: nel 1976.

            Dove ? non in questo post..Se leggessi con più attenzione...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3945386&m=3946179#p3946179

            Che non entrò mai realmente in servizio per il

            trasporto passeggeri. Era solo di
            rappresentanza.

            Ha fatto meno voli passeggeri,ma li ha fatti.Diciamo che ha fatto trasporto merci, e per dire all'occidente che aveva un aereo supersonico l'Urss ha combinato alcuni viaggi...E tra l'altro, malgrado fosse in grado di volare a 2 mach, questa possibilità non la utilizzava nei voli regolari, sempre secondo quello che ci dice la storia.

            Infatti. E perché con i quadricotteri dovrebbe

            essere diverso?

            Beh non ci sono passeggeri,visto il peso in una
            possibile caduta a terra i danni sono minimi,ci
            avranno pensato a questa eventualità.La caduta su una strada trafficata o sopra un concerto rock ha le stesse conseguenze. E non si può decidere dove cadere, quando l'incidente capita, capita.

            Forse consumano di meno, a parità

            di carico trasportato?

            Dipende dal peso che trasportano e
            dall'efficienza complessiva del mezzo quando e se
            verrà mai messo in atto questo
            piano.

            La manutenzione è meno

            frequente rispetto a un velivolo con passeggeri
            a

            bordo?

            dovrebbe essere più facile e più semplificata da
            fare.Ci sono troppi se in questa invenzione.Io parto dal presupposto che chi compra su Amazon lo fa anche per risparmiare. Se le spese per la spedizione mi costano di più del pacchetto, tanto vale che acquisti l'articolo al centro commerciale più vicino. :|
          • Dr Doom scrive:
            Re: Solo una trovata pubblicitaria
            - Scritto da: Leguleio
            Ci sono troppi se in questa invenzione.
            Io parto dal presupposto che chi compra su Amazon
            lo fa anche per risparmiare. Se le spese per la
            spedizione mi costano di più del pacchetto, tanto
            vale che acquisti l'articolo al centro
            commerciale più vicino.
            :|Se lo trovi l'articolo
    • Leguleio scrive:
      Re: Solo una trovata pubblicitaria

      La cosa è assurda sotto molti aspetti e
      semplicemente non sarà MAI realtà. È stato
      solo un'ingegnoso stunt
      pubblicitario

      http://www.businessinsider.com/why-amazon-announceInteressante, quindi l'idea non è nemmeno dei tre studenti australiani di Zookal, come credevo io, ma è ancora precedente. ;)Chi si occupa di marketing, anche in maniera non professionale, sa riconoscere le notizie reali da quelle date solo per ottenere pubblicità gratuita in base allo <I
      zeitgeist </I
      .
  • Gennarino B scrive:
    Scusate la doccia fredda
    Ma francamente siete qua a dibattere del nulla.E se quello, E se questo...cari miei, voi vi terrete i corrieri SDA rumeni per molto, MOLTISSIMO tempo.Gli italiani vanno in esaurimento nervoso x organizzare la raccolta differenziata ed abituarsi agi ebook, figuramioci con "i droni postino".Suvvia, fate i seri.(Ed adesso via ai polverosi commenti del "meglio così" e "il profumo della carta" e "noi teniamo alle tradizzzzzioni")
    • Leguleio scrive:
      Re: Scusate la doccia fredda

      Ma francamente siete qua a dibattere del nulla.

      E se quello, E se questo...cari miei, voi vi
      terrete i corrieri SDA rumeni per molto,
      MOLTISSIMO
      tempo.

      Gli italiani vanno in esaurimento nervoso x
      organizzare la raccolta differenziata ed
      abituarsi agi ebook, figuramioci con "i droni
      postino".Ma anche all'estero, non credere che la cosa sia facile come vogliono far credere quelli di Amazon. Serve per far parlare di sé, e una volta tanto Jeff Bezos è arrivato secondo. I primi sono degli studenti australiani:http://www.theguardian.com/world/2013/oct/15/drone-book-delivery-service-students
      Suvvia, fate i seri.Ma sai, quando c'è da commentare il futuro fare gli spiritosi è una tentazione irresistibile. To', una canzone sull'anno duemila scritta nel 1959:http://tinyurl.com/o5fdoleAnche lì è evidente che ci giocava un po'...
      • Gennarino B scrive:
        Re: Scusate la doccia fredda
        Ecco il "tutto il mondo è paese" non l'ho citato ma per fortuna il nostro pensionato legu ha rimediato in tempi brevi
  • Etype scrive:
    quadricottero
    mmmmmmm.....interessante,come dice l'articolo non vorrei che qualcuno incominciasse a fare il tiro al piccione meccanico.Poi se il drone s'imbatte improvvisamente in uno stormo di uccelli,oppure urta qualcosa il pacchetto verrebbe subito scippato.Poi cos'è un drone teleguidato ? totalmente automatico ?
    • krane scrive:
      Re: quadricottero
      - Scritto da: Etype
      mmmmmmm.....interessante,come dice l'articolo non
      vorrei che qualcuno incominciasse a fare il tiro
      al piccione meccanico.
      Poi se il drone s'imbatte improvvisamente in uno
      stormo di uccelli,oppure urta qualcosa il
      pacchetto verrebbe subito scippato.
      Poi cos'è un drone teleguidato ? totalmente
      automatico ?Hai presente le google car ?
      • Etype scrive:
        Re: quadricottero
        - Scritto da: krane
        Hai presente le google car ?Ti fideresti a stare seduto dietro e a lasciar fare tutto ad un computer ?Io non gli darei una fiducia così cieca....
        • krane scrive:
          Re: quadricottero
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: krane

          Hai presente le google car ?
          Ti fideresti a stare seduto dietro e a lasciar
          fare tutto ad un computer ?Piu' di quanto mi fiderei di un essere umano, nel momento in cui parlano le statistiche.
          Io non gli darei una fiducia così cieca....Quindi non usi la calcolatrice ma fai tutti i conti a mano ? E quando la devi usare li ricontrolli comunque a mano ?
          • Etype scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: krane
            Piu' di quanto mi fiderei di un essere umano, nel
            momento in cui parlano le
            statistiche.Un essere umano può improvvisare,un computer no.
            Quindi non usi la calcolatrice ma fai tutti i
            conti a mano ? E quando la devi usare li
            ricontrolli comunque a mano
            ?Con la differenza che la mia vita non dipende direttamente dalla calcolatrice.
          • krane scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: krane

            Piu' di quanto mi fiderei di un essere

            umano, nel momento in cui parlano le

            statistiche.
            Un essere umano può improvvisare,un computer no.Non deve scrivere poesie, deve controllare 4 ruote a seconda delle condizioni della strada, cosa che un computer puo' fare meglio di un essere umano, nel momento in cui riflessi piu' alti, vede piu' lontano e non si lascia abbagliare ne' ingannale da prospettiva, accelerazioni ne' panico; beh si meglio di un essere umano.Inoltre come spieghi che le auto automatiche in circolazione non hanno avuto incidenti ? (a parte uno per colpa di un umano in retromarcia)

            Quindi non usi la calcolatrice ma fai tutti i

            conti a mano ? E quando la devi usare li

            ricontrolli comunque a mano ?
            Con la differenza che la mia vita non dipende
            direttamente dalla calcolatrice.Ma dipende computer della borsa, da quelli che regolano la distribuzione dell'elettricita' del gas, dai quelli dei semafori, quanti incidenti ti hanno provocato questi ?
          • Etype scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: krane
            Non deve scrivere poesie, deve controllare 4
            ruote a seconda delle condizioni della stradacontrolla 4 o 6 rotori...
            cosa che un computer puo' fare meglio di un
            essere umano, nel momento in cui riflessi piu'
            alti, vede piu' lontano e non si lascia
            abbagliare ne' ingannale da prospettiva,
            accelerazioni ne' panico; beh si meglio di un
            essere
            umano.Per esempio,in caso di urto e conseguente caduta a terra (diciamo non a mo di sasso ma con un certo tempo a disposizione) saprebbe valutare se cadere su una folla o su una strada dove non c'è niente ?Oppure al verificarsi di un evento imprevisto come si comporta ?
            Inoltre come spieghi che le auto automatiche in
            circolazione non hanno avuto incidenti ? (a parte
            uno per colpa di un umano in
            retromarcia)Si ma non hanno coscienza,potrebbero avere un malfunzionamneto software improvviso,essere hackerate,ecc le variabili sono parecchie e prima o poi può capitare di trovarsi in una situazione non prevista,li cosa fai ?
            Ma dipende computer della borsa, da quelli che
            regolano la distribuzione dell'elettricita' del
            gas, dai quelli dei semafori, quanti incidenti ti
            hanno provocato questi
            ?Si ma quelli sono computer fissi,non vanno in giro per strada autonomamente.Poi quelli sono settati per operare entro un range limitato.
          • Programmato re scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: krane

            Ma dipende computer della borsa, da quelli che

            regolano la distribuzione dell'elettricita' del

            gas, dai quelli dei semafori, quanti incidenti

            ti hanno provocato questi ?
            Si ma quelli sono computer fissi,non vanno in
            giro per strada autonomamente.Poi quelli sono
            settati per operare entro un range limitato.Non andranno in giro per strada ma se sbagliano muore qualcuno, eppure gli incidenti avvengono a causa degli esseri umani non delle macchine, hai la gente muore perché il semaforo ha segnalato un colore per un altro oppure perché un umano ha ignorato il semaforo ?
          • Dr Doom scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: krane

            Non deve scrivere poesie, deve controllare 4

            ruote a seconda delle condizioni della strada

            controlla 4 o 6 rotori...


            cosa che un computer puo' fare meglio di un

            essere umano, nel momento in cui riflessi piu'

            alti, vede piu' lontano e non si lascia

            abbagliare ne' ingannale da prospettiva,

            accelerazioni ne' panico; beh si meglio di un

            essere

            umano.

            Per esempio,in caso di urto e conseguente caduta
            a terra (diciamo non a mo di sasso ma con un
            certo tempo a disposizione) saprebbe valutare se
            cadere su una folla o su una strada dove non c'è
            niente
            ?
            Oppure al verificarsi di un evento imprevisto
            come si comporta
            ?


            Inoltre come spieghi che le auto automatiche in

            circolazione non hanno avuto incidenti ? (a
            parte

            uno per colpa di un umano in

            retromarcia)

            Si ma non hanno coscienza,La stessa che ti fa guidare ubriaco?
        • Dr Doom scrive:
          Re: quadricottero
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: krane


          Hai presente le google car ?

          Ti fideresti a stare seduto dietro e a lasciar
          fare tutto ad un computer
          ?Mai preso un aereo?
          • Etype scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: Dr Doom
            Mai preso un aereo?Perchè abbiamo aerei di linea droni ?
          • Dr Doom scrive:
            Re: quadricottero
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Dr Doom

            Mai preso un aereo?

            Perchè abbiamo aerei di linea droni ?pilota automatico, il pilota umano è solo di riserva ormai
    • anverone99 scrive:
      Re: quadricottero
      Ma non sarebbe meglio un corriere paracadutato nei pressi deel'abitazione del destinatario e poi se ne torna in sede in bus?
    • bubba scrive:
      Re: quadricottero
      - Scritto da: Etype
      mmmmmmm.....interessante,come dice l'articolo non
      vorrei che qualcuno incominciasse a fare il tiro
      al piccione
      meccanico.
      Ci hanno gia' pensato SERIAMENTE... http://denver.cbslocal.com/2013/08/05/ordinance-would-allow-for-drone-hunting-in-deer-trail/ :)
  • tucumcari scrive:
    ma la firma di una ricevuta?
    se non viene firmata alcuna ricevuta per certificare la ricezione del pacco da parte del cliente, come si tutela amazon dai clienti che ricevono il pacco e poi dichiarano di non averlo ricevuto? (magari appena arriva il drone prendono pacco e drone (infilandolo in una scatola schermata in caso sia tracciato via gps), in modo che ad amazon risulti che il drone è disperso)
    • Dr Doom scrive:
      Re: ma la firma di una ricevuta?
      - Scritto da: tucumcari
      se non viene firmata alcuna ricevuta per
      certificare la ricezione del pacco da parte del
      cliente, come si tutela amazon dai clienti che
      ricevono il pacco e poi dichiarano di non averlo
      ricevuto?Una bella foto del faccione del cliente e passa la paura
      • krane scrive:
        Re: ma la firma di una ricevuta?
        - Scritto da: Dr Doom
        - Scritto da: tucumcari

        se non viene firmata alcuna ricevuta per

        certificare la ricezione del pacco da

        parte del cliente, come si tutela amazon

        dai clienti che ricevono il pacco e poi

        dichiarano di non averlo ricevuto?
        Una bella foto del faccione del cliente e
        passa la pauraInfatti, e gia' che ci sei ti registri anche la retina.
        • tucumcari scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Dr Doom

          - Scritto da: tucumcari


          se non viene firmata alcuna ricevuta per


          certificare la ricezione del pacco da


          parte del cliente, come si tutela
          amazon



          dai clienti che ricevono il pacco e poi


          dichiarano di non averlo ricevuto?


          Una bella foto del faccione del cliente e

          passa la paura

          Infatti, e gia' che ci sei ti registri anche la
          retina.non dimentichiamoci di un bel campione di feci abbondante
          • krane scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Dr Doom


            - Scritto da: tucumcari



            se non viene firmata



            alcuna ricevuta per certificare



            la ricezione del pacco da parte



            del cliente, come si tutela amazon



            dai clienti che ricevono



            il pacco e poi dichiarano di non



            averlo ricevuto?


            Una bella foto del faccione


            del cliente e passa la paura

            Infatti, e gia' che ci sei ti

            registri anche la retina.
            non dimentichiamoci di un bel campione
            di feci abbondanteOttima idea: si possono ricavare: gruppo sanguigno, abitudini alimentari, alcune patologie. Il tuo wc ti conosce meglio di google sai ?
      • tucumcari scrive:
        Re: ma la firma di una ricevuta?
        - Scritto da: Dr Doom
        - Scritto da: tucumcari

        se non viene firmata alcuna ricevuta per

        certificare la ricezione del pacco da parte
        del

        cliente, come si tutela amazon dai clienti
        che

        ricevono il pacco e poi dichiarano di non
        averlo

        ricevuto?

        Una bella foto del faccione del cliente e passa
        la
        paurae se ho una maschera?
        • krane scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: Dr Doom

          - Scritto da: tucumcari


          se non viene firmata alcuna ricevuta


          per certificare la ricezione del pacco da


          parte del cliente, come si tutela amazon


          dai clienti che ricevono il pacco e poi


          dichiarano di non averlo ricevuto?

          Una bella foto del faccione del cliente

          e passa la paura
          e se ho una maschera?Ti leggo la retina, se hai gli occhiali scuri ti chiedo di toglierli o non mi abbasso, intanto scatta automaticamente il livello di attenzione, se il drone scompare all'improvvisa dalle tue coordinate viene immediatamente inviata l'ultima posizione conosciuta alla polizia insieme ad un messaggio.
        • Psico Anal Ittico scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          Ad esempio, se sono travestito da astroturfer o da troll?
    • collione scrive:
      Re: ma la firma di una ricevuta?
      non vedo perchè il drone non possa chiedere di firmare sul display di un pdai corrieri di tnt fanno così, non usano più la carta
      • Sg@bbio scrive:
        Re: ma la firma di una ricevuta?
        UPS fa questa cosa da 20 anni.
        • astroturfer scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          - Scritto da: Sg@bbio
          UPS fa questa cosa da 20 anni.(cylon)(cylon)(cylon)Sei un markettaro UPS che vuole giocare a chi ce l'ha più grosso?
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: astroturfer
            - Scritto da: Sg@bbio

            UPS fa questa cosa da 20 anni.
            (cylon)(cylon)(cylon)
            Sei un markettaro UPS che vuole giocare a chi ce
            l'ha più
            grosso?No, semplicemente UPS usa un PDA per firma le consegne da decenni ormai, da quando ha iniziato ad operare pure da noi.
      • tucumcari scrive:
        Re: ma la firma di una ricevuta?
        - Scritto da: collione
        non vedo perchè il drone non possa chiedere di
        firmare sul display di un
        pda

        i corrieri di tnt fanno così, non usano più la
        cartan on ci siamo capiti, chi mi impedisce di pigliare pacco e drone e poi dichiarare che il drone non è mai arrivato?
        • krane scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: collione

          non vedo perchè il drone non possa

          chiedere di firmare sul display di

          un pda i corrieri di tnt fanno

          così, non usano più la carta
          n on ci siamo capiti, chi mi impedisce
          di pigliare pacco e drone e poi
          dichiarare che il drone non è mai
          arrivato?Nessuno naturalmente, poi dopo 10 minuti la polizia ti ferma per un "normale controllo" e te lo becca, qualche mese dopo in tribunanale ti fanno vedere nel filmato come sei venuto bene mentre il drone si avvicinava per atterrarti davanti.
          • Dr Doom scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: collione


            non vedo perchè il drone non possa


            chiedere di firmare sul display di


            un pda i corrieri di tnt fanno


            così, non usano più la carta


            n on ci siamo capiti, chi mi impedisce

            di pigliare pacco e drone e poi

            dichiarare che il drone non è mai

            arrivato?

            Nessuno naturalmente, poi dopo 10 minuti la
            polizia ti ferma per un "normale controllo" e te
            lo becca, qualche mese dopo in tribunanale ti
            fanno vedere nel filmato come sei venuto bene
            mentre il drone si avvicinava per atterrarti
            davanti.E a quel punto qualcuno ti si avvicina da dietro e ti spiega quanto NON sei furbo :D
          • tucumcari scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: collione


            non vedo perchè il drone non possa


            chiedere di firmare sul display di


            un pda i corrieri di tnt fanno


            così, non usano più la carta


            n on ci siamo capiti, chi mi impedisce

            di pigliare pacco e drone e poi

            dichiarare che il drone non è mai

            arrivato?

            Nessuno naturalmente, poi dopo 10 minuti la
            polizia ti ferma per un "normale controllo" e te
            lo becca, qualche mese dopo in tribunanale ti
            fanno vedere nel filmato come sei venuto bene
            mentre il drone si avvicinava per atterrarti
            davanti.certo perchè il drone lo tengo in casa e quando lo avvicino lo faccio a viso scoperto
          • krane scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: collione



            non vedo perchè il drone non possa



            chiedere di firmare sul display di



            un pda i corrieri di tnt fanno



            così, non usano più la carta


            n on ci siamo capiti, chi mi impedisce


            di pigliare pacco e drone e poi


            dichiarare che il drone non è mai


            arrivato?

            Nessuno naturalmente, poi dopo 10 minuti la

            polizia ti ferma per un "normale controllo"

            e te lo becca, qualche mese dopo in tribunanale

            ti fanno vedere nel filmato come sei venuto

            bene mentre il drone si avvicinava per

            atterrarti davanti.
            certo perchè il drone lo tengo in casa e quando
            lo avvicino lo faccio a viso scopertoNella mia ipotesi o non lo fai da casa o e' ancora piu' facile beccarti, inoltre se non sei a viso scoperto ovviamente il drone non si avvicina, hai presente la tecnologia del riconoscimento del volto ?
          • astroturfer scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: krane
            Nella mia ipotesi o non lo fai da casa o e'
            ancora piu' facile beccarti, inoltre se non sei a
            viso scoperto ovviamente il drone non si
            avvicina, hai presente la tecnologia del
            riconoscimento del volto
            ?Chissà se il drone ha presente la tecnologia della fionda :D
          • krane scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: astroturfer
            - Scritto da: krane

            Nella mia ipotesi o non lo fai da casa o

            e' ancora piu' facile beccarti, inoltre se

            non sei a viso scoperto ovviamente il drone

            non si avvicina, hai presente la tecnologia

            del riconoscimento del volto ?
            Chissà se il drone ha presente la tecnologia
            della fionda
            :DA meno di usare una torretta automatizzata o controllata in remoto la vedo dura anche con quella abbatterlo senza essere beccati.Poi non credo che per amazon sia un problema non utilizzare i droni nei paesi troppo turbolenti: ti toglie la possibilita' di avere la roba in mezz'ora ed aspetti il grosso corriere nerboruto nel suo furgone corazzato; male che vada ti costa di piu' che con il drone.
          • astroturfer scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: krane
            A meno di usare una torretta automatizzata o
            controllata in remoto la vedo dura anche con
            quella abbatterlo senza essere
            beccati.Allora opterò per posizionare qualche bel jammer a casaccio, mica potranno farmi causa se il drone si perde... :D
          • Leguleio scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?


            A meno di usare una torretta automatizzata o

            controllata in remoto la vedo dura anche con

            quella abbatterlo senza essere

            beccati.
            Allora opterò per posizionare qualche bel jammer
            a casaccio, mica potranno farmi causa se il drone
            si perde...
            :DGli UAV attuali non hanno necessità di collegarsi alla centrale, so non in casi estremi. Il computer è a bordo, e si orientano col GPS. Devi avere un jammer che disturbi pure il segnale GPS.
          • astroturfer scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: Leguleio
            Gli UAV attuali non hanno necessità di collegarsi
            alla centrale, so non in casi estremi. Il
            computer è a bordo, e si orientano col GPS. Devi
            avere un jammer che disturbi pure il segnale
            GPS.Clap, clap capitan ovvio
          • Dr Doom scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: astroturfer
            - Scritto da: Leguleio

            Gli UAV attuali non hanno necessità di
            collegarsi

            alla centrale, so non in casi estremi. Il

            computer è a bordo, e si orientano col GPS.
            Devi

            avere un jammer che disturbi pure il segnale

            GPS.
            Clap, clap capitan ovvioe trovarti i marines in casa dopo 10 minuti :D
          • astroturfer scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: Dr Doom
            e trovarti i marines in casa dopo 10 minuti :DMa no, probabilmente lo doteranno di una bomba atomica da 174 Megatoni che esploderà non appena cesserà di ricevere il segnale GPS
          • Dr Doom scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: astroturfer
            - Scritto da: Dr Doom

            e trovarti i marines in casa dopo 10 minuti
            :D
            Ma no, probabilmente lo doteranno di una bomba
            atomica da 174 Megatoni che esploderà non appena
            cesserà di ricevere il segnale
            GPSselezione naturale :D
          • Dr Doom scrive:
            Re: ma la firma di una ricevuta?
            - Scritto da: astroturfer
            - Scritto da: krane

            Nella mia ipotesi o non lo fai da casa o e'

            ancora piu' facile beccarti, inoltre se non
            sei
            a

            viso scoperto ovviamente il drone non si

            avvicina, hai presente la tecnologia del

            riconoscimento del volto

            ?
            Chissà se il drone ha presente la tecnologia
            della fionda
            :DPuò sempre controbattere con la mossa del piccione :D
        • Psico Anal Ittico scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          Lasciando perdere per un attimo salamelle e macachi...
        • astroturfer scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          - Scritto da: tucumcari
          n on ci siamo capiti, chi mi impedisce di
          pigliare pacco e drone e poi dichiarare che il
          drone non è mai
          arrivato?Telecamera
        • Funz scrive:
          Re: ma la firma di una ricevuta?
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: collione

          non vedo perchè il drone non possa chiedere
          di

          firmare sul display di un

          pda



          i corrieri di tnt fanno così, non usano più
          la

          carta

          n on ci siamo capiti, chi mi impedisce di
          pigliare pacco e drone e poi dichiarare che il
          drone non è mai
          arrivato?Il fatto che dopo dieci minuti ti arriva uno sciame di droni armati di payload aria-terra ed eliche ben affilate :D
    • Psico Anal Ittico scrive:
      Re: ma la firma di una ricevuta?
      E tra l'altro se il carico sono salamelle, macachi o astroturfer c'è un problema in più. La parola d'ordine per farsi consegnare il carico è "Natura matrigna".
  • bubba scrive:
    ma gli aspetti della sicurezza?
    se ad esempio un drone cade in testa ad un passante e lo ferisce? btw prevedo che se la cosa prende piede in Italia probabilmente un sacco di gente armata di fionda si dedicherà ad un nuovo sport.
    • Dr Doom scrive:
      Re: ma gli aspetti della sicurezza?
      - Scritto da: bubba
      se ad esempio un drone cade in testa ad un
      passante e lo ferisce? btw prevedo che se la cosa
      prende piede in Italia probabilmente un sacco di
      gente armata di fionda si dedicherà ad un nuovo
      sport.farsi riprendere mentre abbatte un drone? :D
      • Celato scrive:
        Re: ma gli aspetti della sicurezza?
        - Scritto da: Dr Doom
        farsi riprendere mentre abbatte un drone? :DSi può fare, dopo però tu devi associare il cespuglio da cui è partita la fiondata a me ...
        • krane scrive:
          Re: ma gli aspetti della sicurezza?
          - Scritto da: Celato
          - Scritto da: Dr Doom

          farsi riprendere mentre abbatte un drone? :D
          Si può fare, dopo però tu devi associare il
          cespuglio da cui è partita la fiondata a me
          ...Basta incrociare le telecamere che ti hanno visto mentre ti ci dirigevi...
      • bubba scrive:
        Re: ma gli aspetti della sicurezza?
        - Scritto da: Dr Doom
        - Scritto da: bubba

        se ad esempio un drone cade in testa ad un

        passante e lo ferisce? btw prevedo che se la
        cosa

        prende piede in Italia probabilmente un
        sacco
        di

        gente armata di fionda si dedicherà ad un
        nuovo

        sport.
        farsi riprendere mentre abbatte un drone? :Dcerto, sicuramente amazon farà pedinare i droni da altri droni muniti di telecamera per prendere chi cerca di abbatterli a fiondate
        • Leguleio scrive:
          Re: ma gli aspetti della sicurezza?

          certo, sicuramente amazon farà pedinare i droni
          da altri droni muniti di telecamera per prendere
          chi cerca di abbatterli a
          fiondatePerò devo dire che la situazione è perfetta per una parodia dei film di fantascienza. :)
          • bubba scrive:
            Re: ma gli aspetti della sicurezza?
            - Scritto da: Leguleio

            certo, sicuramente amazon farà pedinare i
            droni

            da altri droni muniti di telecamera per
            prendere

            chi cerca di abbatterli a

            fiondate

            Però devo dire che la situazione è perfetta per
            una parodia dei film di fantascienza.
            :)a titolo di informazione cmq, stai parlando con un mio clone :P ( che noia )
        • Dr Doom scrive:
          Re: ma gli aspetti della sicurezza?
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: Dr Doom

          - Scritto da: bubba


          se ad esempio un drone cade in testa ad
          un


          passante e lo ferisce? btw prevedo che
          se
          la

          cosa


          prende piede in Italia probabilmente un

          sacco

          di


          gente armata di fionda si dedicherà ad
          un

          nuovo


          sport.

          farsi riprendere mentre abbatte un drone? :D

          certo, sicuramente amazon farà pedinare i droni
          da altri droni muniti di telecamera per prendere
          chi cerca di abbatterli a
          fiondatene basta una di telecamera...
          • tucumcari scrive:
            Re: ma gli aspetti della sicurezza?
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: Dr Doom


            - Scritto da: bubba



            se ad esempio un drone cade in
            testa
            ad

            un



            passante e lo ferisce? btw prevedo
            che

            se

            la


            cosa



            prende piede in Italia
            probabilmente
            un


            sacco


            di



            gente armata di fionda si
            dedicherà
            ad

            un


            nuovo



            sport.


            farsi riprendere mentre abbatte un
            drone?
            :D



            certo, sicuramente amazon farà pedinare i
            droni

            da altri droni muniti di telecamera per
            prendere

            chi cerca di abbatterli a

            fiondate
            ne basta una di telecamera...ne basta uno di passamontagna
          • krane scrive:
            Re: ma gli aspetti della sicurezza?
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: Dr Doom

            ne basta una di telecamera...
            ne basta uno di passamontagnaSemplicemente se non riconosce un volto scoperto non si avvicina, basta postare una foto su google+ per vedere come funziona bene la tecnologia di riconoscimento del volto.
    • . . . scrive:
      Re: ma gli aspetti della sicurezza?
      Se prendesse piede in Italia sarebbe una strage se si basassero sulle mappe catastale !Abbiamo palazzine intere nate dal nulla e neanche dichiarate... figuriamoci. :D
    • Panda Rosa scrive:
      Re: ma gli aspetti della sicurezza?
      E se cade un aereo?
      • bubba scrive:
        Re: ma gli aspetti della sicurezza?
        - Scritto da: Panda Rosa
        E se cade un aereo?e se tu diventassi d'improvviso intelligente?
      • Leguleio scrive:
        Re: ma gli aspetti della sicurezza?

        E se cade un aereo?Paga i danni l'assicurazione.Bisogna vedere se l'assicurazione si accolla i danni provocati da un UAV.
    • Funz scrive:
      Re: ma gli aspetti della sicurezza?
      - Scritto da: bubba
      se ad esempio un drone cade in testa ad un
      passante e lo ferisce? btw prevedo che se la cosa
      prende piede in Italia probabilmente un sacco di
      gente armata di fionda si dedicherà ad un nuovo
      sport.E le doppiette dove le metti?E "Mamma, XXXXXXrino, posso tenerlo?" "Certo tesoro, però te lo hackeri da solo" :p
  • Leguleio scrive:
    Dieci miglia
    Traduciamo qui le misure dell'agibilità di volo dei quadricotteri:Raggio di 10 miglia = 16,09 chilometri. Significa che se il deposito Amazon fosse posto nel centro di Roma, alcune borgate periferiche non sarebbero raggiungibili, perché oltre i 16,09 chilometri.Peso di 2,3 chilogrammi: è sufficiente spedire due libri di media grandezza per superare il peso, o anche un libro unico, se è mediamente pesante (un vocabolario, un atlante...). Anche la maggior parte dei PC portatili superano questo peso. Jeff Bezos non ha spiegato come farà un quadricottero a suonare il campanello della porta di casa. :)
    • krane scrive:
      Re: Dieci miglia
      - Scritto da: Leguleio
      Traduciamo qui le misure dell'agibilità di volo
      dei quadricotteri:
      Raggio di 10 miglia = 16,09 chilometri. Significa
      che se il deposito Amazon fosse posto nel centro
      di Roma, alcune borgate periferiche non sarebbero
      raggiungibili, perché oltre i 16,09 chilometri.Che mancanza di fantasia...Basta un furgone a guida automatica che ogni tot ore esca a fare qualche giretto per avvicinare i cotteri ai luoghi di atterraggio, ogni tot ne lancia uno sciame, aspetta che tornino e riparte.
      Peso di 2,3 chilogrammi: è sufficiente spedire
      due libri di media grandezza per superare il
      peso, o anche un libro unico, se è mediamente
      pesante (un vocabolario, un atlante...). Anche la
      maggior parte dei PC portatili superano questo
      peso.E chissene se la maggior parte dei portatili super aquesto peso, la questione e': qual e' il peso medio dei pacchi che consegna Amazon ?E questo possono saperlo solo loro.
      Jeff Bezos non ha spiegato come farà un
      quadricottero a suonare il campanello della
      porta di casa.
      :)Ti squilla l'app.
      • Leguleio scrive:
        Re: Dieci miglia


        Raggio di 10 miglia = 16,09 chilometri.
        Significa

        che se il deposito Amazon fosse posto nel
        centro

        di Roma, alcune borgate periferiche non
        sarebbero

        raggiungibili, perché oltre i 16,09
        chilometri.
        Che mancanza di fantasia...
        Basta un furgone a guida automatica che ogni tot
        ore esca a fare qualche giretto per avvicinare i
        cotteri ai luoghi di atterraggio, ogni tot ne
        lancia uno sciame, aspetta che tornino e
        riparte.È vero, come ho fatto a non pensarci. E come ha fatto Jeff Bezos a non pensarci!Il servizio probabilmente verrà esteso anche ai treni e agli aerei cargo, dalla fusoliera e dai vagoni usciranno periodicamente dei quadricotteri per portare a destinazione il pacchetto, e poi torneranno alla base, se nel frattempo il treno o il cargo non avrà percorso più di 16,09 chilometri.Figo!

        Peso di 2,3 chilogrammi: è sufficiente
        spedire

        due libri di media grandezza per superare il

        peso, o anche un libro unico, se è mediamente

        pesante (un vocabolario, un atlante...).
        Anche
        la

        maggior parte dei PC portatili superano
        questo

        peso.

        E chissene se la maggior parte dei portatili
        super aquesto peso, la questione e': qual e' il
        peso medio dei pacchi che consegna Amazon
        ?Il peso medio della merce che la gente ordina da Amazon. E non è detto che sia una costante nel tempo.Il servizio ovviamente si pagherà di più, perché è più rapido. E mi immagino il cliente che deve rinunciare a una consegna rapida perché l'articolo a cui è interessato pesa più di 2,3 chilogrammi, oppure perché sta a oltre 16,09 chilometri dal deposito. Un sucXXXXXne commerciale!

        Jeff Bezos non ha spiegato come farà un

        quadricottero a suonare il campanello della

        porta di casa.

        :)

        Ti squilla l'app.Nel mio caso allora non potrebbe mai funzionare: non ho uno smartphone. Certo molte applicazioni funzionano anche sui computer, ma non è detto che uno lo voglia tenere acceso tutto il tempo che aspetta una consegna. Pratico.
        • Dr Doom scrive:
          Re: Dieci miglia
          - Scritto da: Leguleio


          Raggio di 10 miglia = 16,09 chilometri.

          Significa


          che se il deposito Amazon fosse posto
          nel

          centro


          di Roma, alcune borgate periferiche non

          sarebbero


          raggiungibili, perché oltre i 16,09

          chilometri.


          Che mancanza di fantasia...

          Basta un furgone a guida automatica che ogni
          tot

          ore esca a fare qualche giretto per
          avvicinare
          i

          cotteri ai luoghi di atterraggio, ogni tot ne

          lancia uno sciame, aspetta che tornino e

          riparte.

          È vero, come ho fatto a non pensarci. E come
          ha fatto Jeff Bezos a non
          pensarci!
          Il servizio probabilmente verrà esteso anche ai
          treni e agli aerei cargo, dalla fusoliera e dai
          vagoni usciranno periodicamente dei quadricotteri
          per portare a destinazione il pacchetto, e poi
          torneranno alla base, se nel frattempo il treno o
          il cargo non avrà percorso più di 16,09
          chilometri.Il concetto di portaerei è abbastanza vecchio...


          Jeff Bezos non ha spiegato come farà un


          quadricottero a suonare il campanello
          della



          porta di casa.


          :)



          Ti squilla l'app.

          Nel mio caso allora non potrebbe mai funzionare:
          non ho uno smartphone. Certo molte applicazioni
          funzionano anche sui computer, ma non è detto che
          uno lo voglia tenere acceso tutto il tempo che
          aspetta una consegna.
          No problem te lo molla in testa ;)
          • krane scrive:
            Re: Dieci miglia
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: Leguleio


            Che mancanza di fantasia...


            Basta un furgone a guida automatica

            che ogni tot ore esca a fare qualche giretto

            per avvicinare i cotteri ai luoghi di

            atterraggio, ogni tot ne lancia uno sciame,

            aspetta che tornino e riparte.

            È vero, come ho fatto a non

            pensarci. E come ha fatto Jeff Bezos

            a non pensarci!Chi ti ha detto che non ci abbia pensato ? Mica son tutti tordi...
            Il concetto di portaerei è abbastanza vecchio...Il legu non e' in grado di fare astrazioni del genere, per lui o c'e' oggi o non c'e', ipotizzare il domani partendi da cio che c'e' oggi e' impossibile per lui.
        • uTonto scrive:
          Re: Dieci miglia
          - Scritto da: Leguleio

          Ti squilla l'app.

          Nel mio caso allora non potrebbe mai funzionare:
          non ho uno smartphone. Certo molte applicazioni
          funzionano anche sui computer, ma non è detto che
          uno lo voglia tenere acceso tutto il tempo che
          aspetta una consegna.

          Pratico.o forse ti mandano un semplice sms ? :-)
    • asdf scrive:
      Re: Dieci miglia
      - Scritto da: Leguleio
      Peso di 2,3 chilogrammi: è sufficiente spedire
      due libri di media grandezza per superare il
      peso, o anche un libro unico, se è mediamente
      pesante (un vocabolario, un atlante...). Anche la
      maggior parte dei PC portatili superano questo
      peso.Se useranno le scatolette che hanno mostrato, il limite principale non credo sarà il peso.
      • Leguleio scrive:
        Re: Dieci miglia


        Peso di 2,3 chilogrammi: è sufficiente
        spedire

        due libri di media grandezza per superare il

        peso, o anche un libro unico, se è mediamente

        pesante (un vocabolario, un atlante...).
        Anche
        la

        maggior parte dei PC portatili superano
        questo

        peso.
        Se useranno le scatolette che hanno mostrato, il
        limite principale non credo sarà il
        peso.Intendi dire che sono pesantucce già da sole? :)Sono solo delle prove, immagino che i pacchetti del futuro li confezioneranno in cartoncino impermeabile.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Dieci miglia
      Penso che una soluzione simile è pensata per il trasporto immediato di piccole cose che possono esser portare in tempi brevi senza aspettare il giorno dopo, per arrivare a destinazione, per certe periferiche HW, libri, CD, DVD/BR e giochi su console l'idea non sarebbe tanto male, caso mai mi domando cosa usano per certificare la consegna: L'app ? Una firma da fare su Display?
      • Dr Doom scrive:
        Re: Dieci miglia
        - Scritto da: Sg@bbio
        Penso che una soluzione simile è pensata per il
        trasporto immediato di piccole cose che possono
        esser portare in tempi brevi senza aspettare il
        giorno dopo, per arrivare a destinazione, per
        certe periferiche HW, libri, CD, DVD/BR e giochi
        su consoleA parte l'HW c'è ancora qualcuno che compra le altre cose? :D
        • Leguleio scrive:
          Re: Dieci miglia


          Penso che una soluzione simile è pensata per
          il

          trasporto immediato di piccole cose che
          possono

          esser portare in tempi brevi senza aspettare
          il

          giorno dopo, per arrivare a destinazione, per

          certe periferiche HW, libri, CD, DVD/BR e
          giochi

          su console
          A parte l'HW c'è ancora qualcuno che compra le
          altre cose?
          :DSe certi articoli sono su Amazon, io tendo a credere che qualcuno li acquisti da lì, altrimenti non li terrebbero in catalogo. Due esempi a caso (no, non saprei dire se pesano più di 2,3 chilogrammi):http://tinyurl.com/otadjqrhttp://tinyurl.com/nonfy4q
          • krane scrive:
            Re: Dieci miglia
            - Scritto da: Leguleio
            Se certi articoli sono su Amazon, io tendo a
            credere che qualcuno li acquisti da lì,
            altrimenti non li terrebbero in catalogo. Due
            esempi a caso (no, non saprei dire se pesano più
            di 2,3 chilogrammi):
            http://tinyurl.com/otadjqr
            http://tinyurl.com/nonfy4q(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Beh, una volta insieme ad alcuni amici abbiamo regalato una pecora gonfiabile a un amico comune :D mica e' stato facile trovarla eh !
          • Leguleio scrive:
            Re: Dieci miglia

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Beh, una volta insieme ad alcuni amici abbiamo
            regalato una pecora gonfiabile a un amico comune
            :D mica e' stato facile trovarla eh
            !Magari un amico di origini australiane?C'è una barzelletta per nulla politicamente corretta sul punto: Che significa l'etichetta "di pura lana vergine asutraliana"? Che la pecora correva più veloce del pastore.
          • krane scrive:
            Re: Dieci miglia
            - Scritto da: Leguleio

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Beh, una volta insieme ad alcuni

            amici abbiamo regalato una pecora

            gonfiabile a un amico comune

            :D mica e' stato facile trovarla

            eh !
            Magari un amico di origini australiane?No, solo un nerdazzo che non usciva di casa da troppo tempo... Con conseguente carenza di fi...
            C'è una barzelletta per nulla politicamente
            corretta sul punto:
            Che significa l'etichetta "di pura lana vergine
            asutraliana" ?
            Che la pecora correva più veloce del pastore.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Dieci miglia
          - Scritto da: Dr Doom
          - Scritto da: Sg@bbio

          Penso che una soluzione simile è pensata per
          il

          trasporto immediato di piccole cose che
          possono

          esser portare in tempi brevi senza aspettare
          il

          giorno dopo, per arrivare a destinazione, per

          certe periferiche HW, libri, CD, DVD/BR e
          giochi

          su console
          A parte l'HW c'è ancora qualcuno che compra le
          altre cose?
          :DNon hai idea quanti usano Amazon uk per comprare giochi su console, mediamente costano meno che in italia.
          • Funz scrive:
            Re: Dieci miglia
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: Dr Doom

            - Scritto da: Sg@bbio


            Penso che una soluzione simile è pensata
            per

            il


            trasporto immediato di piccole cose che

            possono


            esser portare in tempi brevi senza
            aspettare

            il


            giorno dopo, per arrivare a destinazione,
            per


            certe periferiche HW, libri, CD, DVD/BR e

            giochi


            su console

            A parte l'HW c'è ancora qualcuno che compra le

            altre cose?

            :D

            Non hai idea quanti usano Amazon uk per comprare
            giochi su console, mediamente costano meno che in
            italia.Vero, costano meno nuovi che usati da Gamestop.(anonimo)A quanto pare i pacchetti piccoli e leggeri sono la grande maggioranza delle consegne Amazon, per la roba più grossa semplicemente non apparirà il bottone della consegna aerea (che chissà quanto costerà, tra l'altro).
Chiudi i commenti