Spiffero aperto in Safari

Due hacker hanno scoperto in Safari una vulnerabilità di sicurezza che potrebbe essere utilizzata per attacchi di denial of service o per l'esecuzione di codice malevolo

Roma – In Safari si annida un bug che potrebbe essere sfruttato da un malintenzionato per causare il crash del browser o acquisire il pieno controllo di un sistema remoto.

FrSIRT, che ha classificato la falla come “critical”, ha spiegato in questo advisory che il problema è contenuto nel motore di rendering del browser di Apple , ed in particolare nella funzione KHTMLParser::popOneBlock() . Un aggressore potrebbe sfruttare la falla convincendo un utente a visitare una pagina web maligna.

Della vulnerabilità è già stato pubblicato un exploit dimostrativo che è però soltanto in grado di mandare in crash la versione PPC di Safari (ma qualcuno, nel forum, afferma che funziona anche con la versione x86). Nel post si dice che perché qualcuno sviluppi un exploit “più cattivo”, in grado di eseguire del codice, è solo questione di tempo.

Gli scopritori della falla, noti con l’alias di Jose Avila III e Pusscat, fanno anche notare come “stranamente il bug non interessa Konqueror di KDE”, per lo meno non la versione 3.5.3. Come noto, infatti, Safari si basa sul codice del browser integrato in KDE.

FrSIRT afferma che il problema afflligge la versione 2.0.4 di Safari e precedenti, e che al momento non è a conoscenza di alcuna patch.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Entry level AMD
    Quando li vedremo?Nelle pmi sono molto usati, e li' vedo solo intel.E tra l'altro, se mi e' concesso, le nuove linee dei server sono orrende.. 206 tanto per dirne uno.. osceno.E non parliamo della scheda madre.. basta aprire il case per inorridire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Entry level AMD
      - Scritto da:
      Quando li vedremo?
      Nelle pmi sono molto usati, e li' vedo solo intel.

      E tra l'altro, se mi e' concesso, le nuove linee
      dei server sono orrende.. 206 tanto per dirne
      uno..
      osceno.
      E non parliamo della scheda madre.. basta aprire
      il case per
      inorridire.Mi associo totalmente. I nuovi server fanno proprio schifo.Quanto a AMD non capisco perchè non si sono mossi prima! Non è più la vecchia IBM.
      • Anonimo scrive:
        Re: Entry level AMD
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Quando li vedremo?

        Nelle pmi sono molto usati, e li' vedo solo
        intel.



        E tra l'altro, se mi e' concesso, le nuove linee

        dei server sono orrende.. 206 tanto per dirne

        uno..

        osceno.

        E non parliamo della scheda madre.. basta aprire

        il case per

        inorridire.

        Mi associo totalmente. I nuovi server fanno
        proprio
        schifo.

        Quanto a AMD non capisco perchè non si sono mossi
        prima!


        Non è più la vecchia IBM.sembra che ci sia lo zampino di lenovo anche qui: la qualita' e' in caduta libera.Nei server piu' grossi ma sempre entry level, 226 per fare un nome, o anche nella serie 30x, si vede che sono macchine ibm, ma questi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Entry level AMD
      - Scritto da:
      E non parliamo della scheda madre.. basta aprire
      il case per
      inorridire.Maggiori dettagli per i profani? Che ha la scheda madre che fa tanto schifo? E' di color marrone-cacca, ha il PCB fatto con carne umana o che altro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Entry level AMD
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        E non parliamo della scheda madre.. basta aprire

        il case per

        inorridire.

        Maggiori dettagli per i profani? Che ha la scheda
        madre che fa tanto schifo? E' di color
        marrone-cacca, ha il PCB fatto con carne umana o
        che
        altro?penso che ci si riferisca ai componenti.... ma ormai nel mondo dei PC è così: ho degli Olivetti M24 che funzionano ancora (dopo esser stati usati per anni e anni) mentre vedo pc nuovi al quale parte l'alimentatore anche se sotto UPS
        • Anonimo scrive:
          Re: Entry level AMD
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:




          E non parliamo della scheda madre.. basta
          aprire


          il case per


          inorridire.



          Maggiori dettagli per i profani? Che ha la
          scheda

          madre che fa tanto schifo? E' di color

          marrone-cacca, ha il PCB fatto con carne umana o

          che

          altro?

          penso che ci si riferisca ai componenti.... ma
          ormai nel mondo dei PC è così: ho degli Olivetti
          M24 che funzionano ancora (dopo esser stati usati
          per anni e anni) mentre vedo pc nuovi al quale
          parte l'alimentatore anche se sotto
          UPSSi ma quanto costavano gli olivetti m24? Fatti i conti un computer casalingo costava tranquillamente cinque milioni di lire vent'anni fa, pari almeno a diecimila euro di adesso, e il trend è analogo se non più spiccato per il settore professionale. Certo, si economizzerà un po' sulla componentistica, però non penso che qualcuno sarebbe disposto a pagare tutto il doppio o più solo per non bruciare un computer su 100.
          • Anonimo scrive:
            Re: Entry level AMD
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:






            E non parliamo della scheda madre.. basta

            aprire



            il case per



            inorridire.





            Maggiori dettagli per i profani? Che ha la

            scheda


            madre che fa tanto schifo? E' di color


            marrone-cacca, ha il PCB fatto con carne
            umana
            o


            che


            altro?



            penso che ci si riferisca ai componenti.... ma

            ormai nel mondo dei PC è così: ho degli Olivetti

            M24 che funzionano ancora (dopo esser stati
            usati

            per anni e anni) mentre vedo pc nuovi al quale

            parte l'alimentatore anche se sotto

            UPS

            Si ma quanto costavano gli olivetti m24? Fatti i
            conti un computer casalingo costava
            tranquillamente cinque milioni di lire vent'anni
            fa, pari almeno a diecimila euro di adesso, e il
            trend è analogo se non più spiccato per il
            settore professionale. Certo, si economizzerà un
            po' sulla componentistica, però non penso che
            qualcuno sarebbe disposto a pagare tutto il
            doppio o più solo per non bruciare un computer su
            100.E invece sì, Poste Italiane, per esempio, che per essere ancora più sicuri che non si rovinassero, li lasciarono negli scantinati ancora imballati :@ :@ :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Entry level AMD

            E invece sì, Poste Italiane, per esempio, che per
            essere ancora più sicuri che non si rovinassero,
            li lasciarono negli scantinati ancora imballati
            :@ :@
            :@Questo è un problema ulteriormente differente...
Chiudi i commenti