Sri Lanka, politica a colpi di siti

Il presidente dimostra che un sito val più di mille orazioni


Roma – Chandrika Kumaratunga, presidente dello Sri Lanka, ha deciso di ricorrere ad internet per poter dire la sua su tutto, al contrario di quanto accade oggi in un paese nel quale i media sono controllati in modo ferreo dal governo, con cui il presidente ha più volte avuto “problemi di rapporto”.

L’idea, dunque, è di offrire nel dettaglio le opinioni del presidente e raccontare le sue attività. Kumaratunga rimarrà in carica fino al 2005 ed è una dei più vivaci propugnatori della pace con i separatisti Tamil.

Il suo nuovo sito è qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    MI CANCELLATE ANCHE QUESTO?
    Mi cancellate anche questo post come avete fatto con l'altro in cui vi dicevo di vergognarvi per aver mascherato da articolo quella che in reltà è pubblicità bella e buona?
    • Anonimo scrive:
      Re: MI CANCELLATE ANCHE QUESTO?
      Guarda che i post non vengono cancellati.Qui si trova il tuo con relativa risposta:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=179822&fid=4Chissà perché ti ostini tanto a scrivere illazioni di cui non puoi avere nessuna prova... essendo falsità...Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: MI CANCELLATE ANCHE QUESTO?
      eddai sii comprensivo se non raccimolano soldi cosi' come faranno quelli di PI a pagare i 100.000.000 di lire che devono dare a Buongiorno? bwahahahahahahahhaa
  • Anonimo scrive:
    Capi di abbigliamento superlativi!
    Tutti vogliono le nuove trendissime magliette con stampigliato sopra "codici a barre.it".E' un marchio nuovo e se lo indossi bagni il naso a tutti i nike, replay, sisley e company.YEAH! TENDY! COOL! PRESTO ANDIAMO A FARE LA FILA! NON POSSIAMO PERDERE TEMPO O NON NE TROVEREMO NEANCHE UNA!!!!mavaf******o
  • Anonimo scrive:
    Ditemi che è uno scherzo
    come da oggetto
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi che è uno scherzo
      - Scritto da: F|oyd
      come da oggettomano che non è uno scherzo... si chiama in altro modo: PUBBLICITA' (o redazionale)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi che è uno scherzo
        - Scritto da: F|oyd
        come da oggetto
        mano che non è uno scherzo... si chiama in altro modo: PUBBLICITA' (o redazionale)Perche' e' stato censurato? X!
  • Anonimo scrive:
    Lo scrivo col pennarello...
    ...che faccio prima...
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo scrivo col pennarello...
      - Scritto da: Veritas
      ...che faccio prima...il maestro xian ci ha scritto sopra DEBIANZHANG MASTER con il sangue di un utente windows di passaggio che si era ucciso dopo l'installazione del service pack che gli ha distrutto il pc e poi sul pc abbiamo installato debian gnu/linux/stable per commemorare questo eroico sacrificio ovvero diventare l'inchiostro per la maglietta del maestro
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo scrivo col pennarello...

        il maestro xian ci ha scritto sopra
        DEBIANZHANG MASTER con il sangue di un
        utente windows di passaggio che si era
        ucciso dopo l'installazione del service pack
        che gli ha distrutto il pc e poi sul pc
        abbiamo installato debian gnu/linux/stable
        per commemorare questo eroico sacrificio
        ovvero diventare l'inchiostro per la
        maglietta del maestroattenzione a anne@rice ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo scrivo col pennarello...

      ...che faccio prima...pero' cosi sbavi
  • Anonimo scrive:
    E «chi se ne frega» non ce lo metti?
    ...P.S. = bel sito di merda, rannicchiato in un minuscolo riquadro.
    • Anonimo scrive:
      Re: E «chi se ne frega» non ce lo metti?
      E che dire di quel meraviglioso link che invita a "mettere come *HOM PAGE*" (sì, avete letto bene) la pagina principale del sito in questione? Disgustorama.
      • Anonimo scrive:
        Re: E «chi se ne frega» non ce lo metti?
        Dimentichi "Ottimizazzione".Ste- Scritto da: disgustorama
        E che dire di quel meraviglioso link che
        invita a "mettere come *HOM PAGE*" (sì,
        avete letto bene) la pagina principale del
        sito in questione? Disgustorama.
Chiudi i commenti