Stallmann scomunica Caldera

Ribadisce la filosofia di fondo del movimento Free Software e boccia le pratiche commerciali di Caldera. Prima regola: Free non è Open


Web – Ultimamente la licenza GPL, e con essa il progetto GNU, è stata bersaglio prediletto delle frecciate di Microsoft prima e di Caldera poi, contestata anche da alcuni membri dello stesso movimento open source per le limitazioni che imporrebbe al business.

Spesso poi i detrattori della GPL, primi fra tutti Microsoft, hanno giocato sull’ambiguità fra i concetti, vicini ma non identici, di free software e open source, generando parecchia confusione fra coloro che non si sono mai occupati della questione.

Richard Stallmann, fondatore del movimento Free Software e del progetto GNU (“GNU’s Not Unix”), ha rilasciato dichiarazioni che ripropongono in tutta la loro forza posizioni che questo carismatico personaggio va difendendo da ormai un ventennio.

Stallmann ha voluto ribadire che tra free software e open source c’è una grande differenza: se il primo impone che tutte le modifiche al codice GPL debbano essere rilasciate sotto la stessa licenza e rese disponibili a tutti gli sviluppatori, le licenze open source sono in genere assai più permissive e, grande esempio ne è la BSD (utilizzata anche da Microsoft ed Apple), in genere consentono una più facile convivenza fra codice aperto e codice proprietario. Una convivenza che piace a molte aziende commerciali, inclusa IBM, ma che non è invece tollerata da Stallmann.

“Il movimento open source – ha dichiarato Stallmann a ZDNet Germany – ed il movimento free software, sono rivali, non nemici. Io dissento dal movimento open source, e sarebbe una falsità dire che lo supporto, ma non vi sono neppure contro”.

“Noi, il progetto che ha sviluppato GNU, rifiutiamo il termine ‘open source’. Non siamo d’accordo con il movimento open source e non abbiamo mai aderito ad esso. Non siamo parte di esso”, ha ribadito Stallmann.

Riguardo alle critiche avanzate da Caldera, che vedrebbe di buon occhio un nuovo modello di licenza free meno restrittivo ed in grado di andare incontro alle esigenze del business, Stallmann ha così risposto: “(Caldera) sviluppa dei software che non sono free (…) e neppure open source. Il supporto di Ransom Love (CEO di Caldera, NdR) al free software sono solo parole vuote”.

“Quando Love dice ‘Linux’ – continua Stallmann – parla di una versione del sistema operativo GNU che ha Linux come kernel. Afferma che vuole portare GNU al successo. Ma quali risultati vuole davvero raggiungere? Lo scopo di GNU è quello di dare agli utenti libertà: solo così sarà un successo”.

Stallmann critica in particolare il sistema con cui Caldera aggiunge il proprio software non free alla propria distribuzione GNU/Linux: una pratica deprecabile, secondo il leader del free software, soprattutto perché confonde le idee agli utenti e ne limita la libertà.

Love, come molti altri imprenditori, ha da sempre giudicato Stallmann un idealista, ma quest’ultimo si difende sostenendo che “il software non libero inquina le risorse più importanti della società: lo spirito di cooperazione e la benevolenza verso gli altri. Queste risorse psicologiche sono vitali per una buona società come lo sono l’aria e l’acqua pulita”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nessuno scrive:
    mastikazzi
    SATIRICO un paio di palle!E quelle immagini di gattini sottovetro dove le mettiamo?Se invece di gatti ci fossero state immagini di umani (magari le vostre madri, perchè no?) orrendamente torturati e sofferenti forse l'avreste trovato anche voi meno "satirico". Chi ha creato quel sito e chi lo mantiene coi mirror fa schifo quasi quanto chi creò davvero quel tipo di commercio.
    • Nessuno scrive:
      Re: mastikazzi
      E comunque era tutto finto, informatevi qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Bonsai_KittenIl sito originale fu comunque chiuso perchè il solo pensiero di quelle cose era atroce, ma non è mai esistita in realtà (per fortuna) un commercio del genere. Informatevi prima di abboccare a qualunque bufala.
  • Anonimo scrive:
    complimenti per la stupidità
    di certo quelli che hanno creato tutti i siti gatti bonsai e affini non hanno una mente molto sana e sopratutto sono di una stupidità incredibile perchè non hanno pensato alle conseguenze che potrebbero riportare su persone che davvero torturano i gatti. xke invece di fare questi siti ignobili su gli animali non proviamo a fare un sito sugli uomini bonsai e tutte le tecniche su come fare poi mi saprete dire se è così divertente, secondo me sono solo delle persone che nella vita no hanno capito niente, xkè è facile prendersela con delle piccole creature che non possono avere voce in capitolo
  • Anonimo scrive:
    anche su bruzzi.com
    anche il famoso sito di bruzzi lo supportahttp://www.bruzzi.com/gattibonsai.htmvergognatevi
    • Anonimo scrive:
      Re: anche su bruzzi.com

      vergognateviScusa, ma si tratta palesemente di una burla. Quale è il problema?Che per te è di cattivo gusto?NON incita alla violenza contro gli animali semmai può invece fare riflettere sulle violenze grandi e piccole che significa tenere un animale in cattività, dalla selezione dei cuccioli secondo gli standard all'imposizione di ritmi e spazi di vita molto diversi da quelli ottimali, alla antropomorfizzazione eccessiva, allo sfogare le nevrosi e desideri dei padroni sugli animali, alla mancanza di capacità di gestire la convivenza coll'animale nella maggior parte dei casi...Se vuoi protestare contro qualcosa di davvero scandaloso protesta contro i film per famiglie e le pubblicità che passano l'immagine di un animale VERAMENTE "in bottiglia" stereotipato, mieloso e IRREALE, desiderio destinato a non trovare riscontro quando la famiglia comprerà un vero animale, il che con ogni probabilità si risolverà con un altro VERGOGNOSO abbandono.Protesta contro questa strage di innocenti, con migliaia di vittime ogni anno, piuttosto che contro un sito che mostra, in modo paradossale (e senza dubbio per alcuni di cattivo gusto) quanto siano IRREALI le cose che comunemente percepiamo verso gli animali.
      • Anonimo scrive:
        Re: anche su bruzzi.com
        - Scritto da: Anonimo

        vergognatevi
        Scusa, ma si tratta palesemente di una
        burla. Quale è il problema?
        Che per te è di cattivo gusto?
        NON incita alla violenza contro gli animali
        semmai può invece fare riflettere
        sulle violenze grandi e piccole che
        significa tenere un animale in
        cattività, dalla selezione dei
        cuccioli secondo gli standard
        all'imposizione di ritmi e spazi di vita
        molto diversi da quelli ottimali, alla
        antropomorfizzazione eccessiva, allo sfogare
        le nevrosi e desideri dei padroni sugli
        animali, alla mancanza di capacità di
        gestire la convivenza coll'animale nella
        maggior parte dei casi...
        Se vuoi protestare contro qualcosa di
        davvero scandaloso protesta contro i film
        per famiglie e le pubblicità che
        passano l'immagine di un animale VERAMENTE
        "in bottiglia" stereotipato, mieloso e
        IRREALE, desiderio destinato a non trovare
        riscontro quando la famiglia comprerà
        un vero animale, il che con ogni
        probabilità si risolverà con
        un altro VERGOGNOSO abbandono.
        Protesta contro questa strage di innocenti,
        con migliaia di vittime ogni anno, piuttosto
        che contro un sito che mostra, in modo
        paradossale (e senza dubbio per alcuni di
        cattivo gusto) quanto siano IRREALI le cose
        che comunemente percepiamo verso gli
        animali.come mai non si sente più parlare di chi tira i sassi sulle auto dai ponti? ti ricordi quanta gente è morta per quel gioco stupido? e nel periodo che ne parlavano quanti incidenti successero per la pubblicità che i giornalisti ne avevano fatto.purtroppo l'essere umano è saturo e stupido e divulga la sua cattiveria e ignoranza!!
    • Anonimo scrive:
      Re: anche su bruzzi.com
      - Scritto da: Anonimo
      anche il famoso sito di bruzzi lo supporta

      www.bruzzi.com/gattibonsai.htm

      vergognatevianche questo li supportahttp://www.nonchiesto.it/bonsainfo.htmvergogna
    • Anonimo scrive:
      Re: anche su bruzzi.com
    • Anonimo scrive:
      Re: anche su bruzzi.com
      - Scritto da: Anonimo
      anche il famoso sito di bruzzi lo supporta

      www.bruzzi.com/gattibonsai.htm

      vergognateviPovere Bestie :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: anche su bruzzi.com
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        anche il famoso sito di bruzzi lo
        supporta



        www.bruzzi.com/gattibonsai.htm



        vergognatevi

        Povere Bestie :'(incredibile :(
  • Anonimo scrive:
    Ecco il nome del cretino
  • Anonimo scrive:
    auguro lo stesso al webmaster
    e cioe' di finire in un recipiente di vetro con un tubo nel cul per alimentarsi e defecare. Vorrei solo sapere dove abita e che faccia ha.. poi lo aiuterei volentieri diventare il primo uomobonsai della storia dell'umanita'. Io ti sto cercando se ci sei fatti "vivo" che vorrei dirti due cosette
    • Anonimo scrive:
      Re: auguro lo stesso al webmaster
      - Scritto da: Anonimo
      e cioe' di finire in un recipiente di vetro
      con un tubo nel cul per alimentarsi e
      defecare. Vorrei solo sapere dove abita e
      che faccia ha.. poi lo aiuterei volentieri
      diventare il primo uomobonsai della storia
      dell'umanita'. Io ti sto cercando se ci sei
      fatti "vivo" che vorrei dirti due cosetteTe non hai proprio capito niente eh?SONO FOTO FINTE FATTE AL COMPUTER
      • Anonimo scrive:
        Re: auguro lo stesso al webmaster

        Te non hai proprio capito niente eh?
        SONO FOTO FINTE FATTE AL COMPUTERHo capito che e' uno scherzo... ma gli scherzi cosi non mi piacciono.. il mondo e' pieno di gente che potrebbe emulare quello che vede in quel sito.Quello che non ha capito NA MAZZA SEI TE PIRLETTI
        • Anonimo scrive:
          Re: auguro lo stesso al webmaster

          Ho capito che e' uno scherzo... ma gli
          scherzi cosi non mi piacciono.. il mondo e'
          pieno di gente che potrebbe emulare quello
          che vede in quel sito.Si, potrebbe "emularlo" un p*rla su 100M persone...Ma quello stesso p*rla potrebbe invece "emulare" qualche film si Shwarzeneggher dove vengono sparate 100 persone, perchè non vai dal senatore della California a protestare con lo stesso tono?Vai li, lo guardi dritto negli occhi (magari sali su una scaletta) e con vocina stridula gli gridi "ti spiezzo in due!":P
    • Anonimo scrive:
      Re: auguro lo stesso al webmaster
      - Scritto da: Anonimo
      e cioe' di finire in un recipiente di vetro
      con un tubo nel cul per alimentarsi e
      defecare. Vorrei solo sapere dove abita e
      che faccia ha.. poi lo aiuterei volentieri
      diventare il primo uomobonsai della storia
      dell'umanita'. Io ti sto cercando se ci sei
      fatti "vivo" che vorrei dirti due cosettepuoi andarlo a trovare quihttp://we.register.it/whoisit2.html?query=gattibonsai.it&server=whois.nic.it
    • Anonimo scrive:
      FEZZE GATTIBONSAI
      Un'Associazione animalista locale ha controllato che nessun animale abbia mai subito maltrattamenti o sia stato ridotto a dodecaedro come proclama il sito. Vedi che... quello che ha fatto il sito fa tanto lo sbruffone... ovvero provate a modellare il vostro gatto, ecc...ma quando interviene un'associazione più potente, al di sopra di lui (che è soltanto studente) diventa inniquo come un' agnellino! Oltre alla solita storia (VERISSIMA) dello studente che ha fatto quel sito per scherzo...ho scoperto il motivo x cui l'ha fatto.L'ha fatto per studiare il comportamento della gente difronte a certe notizie. Perchè? Per fare la sua tesi di laurea, che si basava appunto sull'emotività della gente.Comunque la storia che si è inventato è crudele. ORA PROVA A RISPONDERE PEZZETTINO DI PANBRUSCATOIN 2" GRANDI" ASSOCIAZIONI!!!
  • Anonimo scrive:
    Il mio mondo
    Voglio un mondo dove posso leggere tutto, voglio un mondo dove posso dire tutto, dove chi vuole legge e chi non vuole ha un clic per difendersi, voglio navigare nei pensieri veri e liberi delle persone, solo con i MIEI divieti, solo con la MIA morale e non con i divieti e la morale di gente che ha paura perchè non conosce il mezzo che usa.Hanno già rovinato un mondo non lasciategli rovinare anche questo, Internet non è di nessuno, Internet è e basta, Internet siamo noi, miliardi di persone e per questo può essere buono e/o cattivo, ma alla fine non è questa la realtà?
  • Anonimo scrive:
    tempo perso...perche no?
    Idiota quello che ha fatto il sito(si si lui per primo!!)idiota chi si e' scandalizzato...idiota chi lo difende ...idiota io che scrivo ...viva la liberta' di fare e dire idiozie...ora torno a studiare che e' meglio!
  • Anonimo scrive:
    E ALLORA, AVETE ANCORA TEMPO DA PERDERE????
    Cari Animalisti & VarieAnzichè perdere tempo per lamentarsi di un sito-scherzo VOGLIAMO METTERCI AD AIUTARE I VERI (RIPETO) VERI ANIMALI CHE SOFFRONO,cioè, quelli ABBANDONATI dai "cari padroni" che magari hanno provato un fremito d'orrore vedendo bonsaikittens.com e poi li lasciano in una piazzola della Milano-Rimini?????????Ops...scusatemi....dimenticavo che gli animali abbandonati NON FANNO PIU' NOTIZIA.......
  • Anonimo scrive:
    é giusto così !!!!
    Ragazzi il mondo è pieno di malati di mente che fanno cose mostruose senza saper distinguere il giusto dallo sbagliato , non vedo a cosa serve un sito completemente inutile come gattibonsai se non ad alimentare nella testa delle suddette persone malate di mente idee sbagliate . Io sono un amamnte della natura come lo sono della satira , ma in gattibonsai non vedo nulla che mi diverte , se vi diverte gattibonsai senza dubbio rientrate nella categoria dei malati di mente di parlo !!!
  • Anonimo scrive:
    Censura e affini...
    Vedo che continuate a non rispondere ad una questione che ho sollevato fin dall'inizio: siccome siete convinti che Bonsai Kitten possa ispirare eventuali torturatori di gatti a compiere i loro misfatti (la rima è involontaria), cosa che personalmente non ritengo affatto possibile perché di persone, adulte o non adulte, sane o insane, che compivano crudeltà sugli animali ce ne sono sempre state anche prima che esistessero Bonsai Kitten, internet e i mass media in generale, perché, allora, non vi preoccupate anche di censurare i TG o i quotidiani, visto che lì di suggerimenti per torturare e ammazzare ce ne sono praticamente quotidianamente.E' stato detto che non è vero che nei tg non si dice come fare ad ammazzare qualcuno o non ci sono dettagli, ennò: lo si dice eccome! Spesso e volentieri i tg si lasciano andare a dettagliate descrizioni dei fatti di cronaca soffermandosi morbosamente sui particolari più raccapriccianti (e se potessero farlo, credetemi, andrebbero anche a riprendere i cadaveri come si trovano sulla scena del delitto).E' stata tirata in ballo anche "Arancia Meccanica" (film che adoro e che a mio avviso è un capolavoro senza paragoni di un maestro quale Kubrik), ed è stato detto che non vale come paragone perché lì, i colpevoli finirebbero male... Ma come??? Se Alex, il protagonista, poi finisce per diventare la mascotte di un politico inglese??? Ma come??? Se arancia meccanica ha ispirato un sacco di ultras calcistici che si auto proclamano "drughi", proprio come i bulli di "Arancia Meccanica"???Allora, ditemi: se volete censurare Bonsai Kitten, per coerenza, dovreste cominciare a censurare anche "Arancia Meccanica", i telegiornali, i quotidiani, un sacco di libri (De Sade per primo, considerato un maestro della letteratura erotica), e via dicendo...Io ritengo che la censura sia il vero male da combattere. Perché è proprio la censura che impedisce DI CONOSCERE e pertanto di farsi un'opinione. In certi casi è utile anche sapere le cose più schifose, proprio per evitare che si compiano di nuovo.E' utile sapere che è esistito il nazismo, ed è utile sapere che cosa ha fatto il nazismo. Il fatto che esistano persone che si ispirino al nazismo giustificherebbe una censura che impedisse alle generazioni future di sapere che cosa è accaduto ad Auschwitz? Non credo proprio.Ma tornando a Bonsai Kitten, la cosa che trovo più allucinante è che si sia perso il senso della misura, perché di SCHERZO si tratta. Dio mio! Allora per paura (immotivata) che uno scherzo procuri nuovi adepti al culto del sacrificio del gatto (durante il medioevo era di gran moda: era considerato uno degli animali del Demonio e delle streghe, e non c'era certo Bonsai Kitten a suggerire come fare ad ammazzare un gatto!) impediamo a dei ragazzi di fare un po' di umorismo privo di politically correct?No, il punto non è solo questo, il punto è che la censura è pericolosa e pian piano invocando censure a destra e a manca, per quietare le nostre PAURE (sì, perché tuttosommato è solo di questo che si tratta), finiremo per trovarci imbavagliati e non poter più dire/fare quasi niente, perché il popolino, per difendersi da tutte le proprie PAURE, ha permesso che tutto venisse "protetto" dalla censura.E' la libertà di informazione e anche di poter fare satira, umorismo, scherzare, di far circolare anche cose sconce, cose schifose, che permette di CONOSCERE, quindi di EVOLVERSI e di CRESCERE.Mentre la censura non fa che proteggere l'ignoranza, la paura, la stupidità, l'essere gretti e chiusi nel proprio tradizionalismo.A me pare, per concludere, sinceramente che tutta questa menata del sito che istigherebbe a torturare i gattini sia solo un paravento che avete alzato perché vi siete accorti di aver fatto una figura di merda credendo che Bonsai Kitten fosse una cosa vera.E ora basta, sinceramente ho cose più importanti da fare che continuare questo dibattito che a quanto pare ci porta a continuare a scontrarci e a rimanere sulle nostre posizioni.Mi auguro solo che Bonsai Kitten, sebbene io lo trovi un umorismo di cattivo gusto e sostanzialmente una cazzata, venga riaperto, proprio perché credo nella libertà di espressione.No alla censura.
    • Anonimo scrive:
      Re: Censura e affini...
      aderisco come una tellina. io personalmente ho fatto una risata di un 10 minuti quando ho aperto il sito (ma notoriamente il mio senso dell'umorismo non e' di buon gusto, quindi non faccio testo), e la mia sensazione e' esattamente quella di The Cat: chi si scandalizza tanto e' perche' ci aveva creduto....Interessante il fatto che nessuno degli "animalisti" scandalizzati risponda, vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Censura e affini...
        Dispiace contraddire...MA IO solo all'idea sono stato male...sono d'accordo ad essere contro la censura, e se lo SCHERZO doveva essere contro l'informazione pilotata e la mistificazione allora è OK(pensare che ieri La Repubblica ci ha fatto un articolo pensando che fosse tutto vero la dice lunga sulla qualità della nostra stampa),e Luther Blisset insegna..ma se l'obiettivo era lamentarsi della censura allora non sono per niente d'accordo...deve essere PUBBLICATO proprio tutto?...anche foto di bambini violentati da pedofili?...i limiti esistono, anche se i confini sono difficili da stabilire.per finire ...ci sono tanti modi di fare cose positive al Mondo che fare un sito così IDIOTA.
  • Anonimo scrive:
    LA LUMACA
    La Lumachella de la Vanagloria,ch'era strisciata sopra un obbelisco,guardò la bava e disse :- Già capiscoche lascerò un'impronta ne la Storia.
  • Anonimo scrive:
    Ma che satira è?
    Se questa è satira poveri noi! E sarebbe questa la libertà che la censura avrebbe ucciso???In questo caso ne faccio volentieri a meno.
  • Anonimo scrive:
    roba da pazzi
    Ma fa ridere un sito di merda del genere?Ma dove viviamo?Ma che satira di merda é?e il tipo che fa il sito si fa in piu' passare per un intellettuale...roba a pazzi
    • Anonimo scrive:
      Re: roba da pazzi
      - Scritto da: paolo bondavalli
      Ma fa ridere un sito di merda del genere?
      Ma dove viviamo?
      Ma che satira di merda é?
      e il tipo che fa il sito si fa in piu'
      passare per un intellettuale...roba a pazziIl problema non è questo.La questione sollevata in questo forum è: il sito è stato chiuso/censurato.Può non piacermi il suo contenuto, ma è possibile che uno scherzo venga censurato?Neanche a me piaceva particolarmente. Ma non per questo ritengo che lo si dovesse censurare.Se non cominciamo a capire i principi della democrazia (permettere agli altri di esprimersi pur non condividendone le opinioni: chi ha detto che siamo noi ad aver ragione?), allora non so neanche quanto degni siamo di viverci.Il punto è: ognuno di noi può dire quel sito fa cagare/quel sito è una meraviglia. Ognuno dev'essere libero di aprire un sito come bonsai kitten o un sito dove si dica che bonsai kitten è una porcata. Ma non credo affatto che ci dobbiamo sentire liberi di censurare uno scherzo, visto che di scherzo si tratta. E, l'unica cosa veramente divertente del sito, è proprio quella di averlo messo su come se fosse una cosa vera, ma che chiunque, con il quoziente intellettivo di un essere umano e non di un bradipo, leggendolo si rendesse conto che di una burla si tratta (e la cosa è evitente fin dall'home page che raffigura un gatto - non imbottigliato ma nudo e crudo - a forma di parallelepipedo!!!).
  • Anonimo scrive:
    Simuliamo :
    Okkey, abbiamo chiuso il sito dei gatti e ci sentiamo tutti piu' buoni, del resto succede in continuo per i siti pedofili no ?!!?Una domanda a tutto il forum: I siti pedofili (okkey sto uscendo dall'argomento dell'articolo) sono bollati come Male Puro essenzialmente per le violenze causate dalle piccole vittime; completamente daccordo.Ma che succedera' quando il proprietario del sito rispondera - quali violenze ? Questa e' tutta computer graphics !Non manca molto, a breve il raytracing casalingo permettera' tranquillamente ad un hobbista di simulare stupri di minori, senza sporcare di liquidi biologici la tastiera del suo computer. O di girare veri e propri smuffle virtuali (mi sembra si chiamino cosi' i film illegali in cui i protagonisti muoiono davero, visti in NatanNever, ma che io sappia esistono).E allora ? Si vietera' di simulare ?Voi che fareste foste nel giudice ?P. S. Specifichiamo:Non mi sto dichiarando a favore di sta roba, la mia e' una discussione riguardo alla risposta ad una tecnologia, vorrei evitassimo di trasformare il tread in pedofilia virtuale so, pedofilia vituale no, viva linux viva winzoz.
  • Anonimo scrive:
    elenco dei mirror
    http://www.gattibonsai.comhttp://www.bonsaikitten.nethttp://www.maranza.com/gattibonsaihttp://stronzos.jumpfun.com/gattibonsai/index.htmhttp://www.cadavere.it/gattibonsai http://www.fafclub.it/bonsaikittenhttp://fly.to/grisouomosolo http://www.nonchiesto.it/bonsai http://mici.dkdib.net
    • Anonimo scrive:
      Re: elenco dei mirror
      Puoi cuocerli in padella i tuoi mirror. Il contenuto è proprio di cattivo gusto. La libertà ha bisogno anche di rispetto per gli altri. Con po' di buonsenso si farebbe a meno delle censure.Non capisco prorprio cosa ci sia di satira. Annagi
  • Anonimo scrive:
    Osservazione stupida, ma...
    Ok, so ke e' una cosa banale, cmq appena l' ho letto ho subito pensato ke la Colo' non fosse molto intelligente, mentre invece lo e' fin troppo: non e' certo da tutti saper sfruttare la deficenza del prossimo x fare i propri comodi.P.S.: Qualcuno sa dirmi se sul sito della Colo' c' e' un guestbook, un forum o meglio ancora una chat? Avrei proprio voglia di borrirla in casa, ma non voglio rischiare di farle crescere il numero d' accessi x nulla. (Come minimo c' era una cosa del genere, ma ha dovuto eliminarla x' non ero l' unico ad aver avuto un' idea del genere.)
    • Anonimo scrive:
      Re: Osservazione stupida, ma...
      - Scritto da: DKDIB
      P.S.: Qualcuno sa dirmi se sul sito della
      Colo' c' e' un guestbook, un forum o meglio
      ancora una chat? http://www.animalieanimali.it/forum.asp
      • Anonimo scrive:
        Re: Osservazione stupida, ma...
        - Scritto da: io


        - Scritto da: DKDIB


        P.S.: Qualcuno sa dirmi se sul sito della

        Colo' c' e' un guestbook, un forum o

        meglio ancora una chat?

        http://www.animalieanimali.it/forum.asp^-._.-^-._.-^_^ THANKS A LOT ^_^-._.-^-._.-^
  • Anonimo scrive:
    serietà......
    istigazione...istigazione.....ma non fatemi ridere!!!!!Sul "caso" gattibonsai....beh, molto prima che ci fosse Internet c'erano (e ci sono) i fetenti che seviziano gli animali!!!!!Se uno ha qualche problema,anche senza usare Internet,lo fa!!!Basta fare notizia....tipo il ragazzino che credeva di essere un personaggio dei videogiochi...dalli alla playstation!!!!Poi, si scopre che era in una famiglia "strana" (e chi lascerebbe il proprio figlio 2 giorni senza dormire e a giocare???) e che era in cura presso un ospedale psichiatrico.......Vi ricordo che negli USA, per ogni serial killer convinto di essere il demonio (o chi ne fa le veci) c'è ne uno che si crede "l'angelo sterminatore mandato da nostro signore gesù cristo per mondare il mondo dai peccati".Si propone una censura alla bibbia e la chiusura delle chiese??????
  • Anonimo scrive:
    centinaia di milioni alla Colò con i ns. soldi
    del canone RAI. Perchè non è una semplice presentatrice, ma è anche autrice dei programmiche presenta, viaggia spesata per "lavoro" in molte parti del mondo per i "servizi"...E non mi sembra sia un'esperta laureata in qualcosa, insomma è la "Rosanna Lambertucci" del turismo e dell'ecologia.Iniziò con Bim Bum Bam se non ricordo male (sarebbe dovuta rimanere a fare quello) poi probabilmente anche la storia con Nicola Pietrangeli le è servita per farsi pubblicità.Comunque quello che è successo ha fatto comodo e pubblicità sia alla Colò (e al suo sito), che passerà per la "Tutrice del buon costume" (e se continua così tra qualche anno magari la ritroveremo pure in Parlamento) sia a gattibonzai i cui mirror avranno avuto un numero di accessi inconsuetamente alto, grazie al clamore del fatto (l'effetto contrario che la Colò non si sarebbe augurata, se fosse in buona fede) . Prima di oggi io (ed altri) neanche conoscevo l'esistenza di gattibonzai, e la curiosità di andarmelo a vedere è stata troppo forte.Vuoi vedere che la Colò e GattiBanzai si sono messi d'accordo e la denuncia è una recita?Siamo in Italia, il paese più divertente (o più ridicolo a seconda del punto di vists) del mondo..
  • Anonimo scrive:
    Quasi quasi apro un sito di ricette...
    Sì, per cuocere e mangiarsi i gatti... tant'è che in alcune parti del mondo lo fanno, non solo con i gatti, ma anche con i cani...
  • Anonimo scrive:
    L'hanno chiuso =)
    "Questo sito è stato chiuso dalla polizia postale e delle telecomunicazioni"... questo è quanto potete constatare all'URL www.gattibonsai.it... contenti? io sì, molto.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'hanno chiuso =)
      - Scritto da: KGB
      "Questo sito è stato chiuso dalla polizia
      postale e delle telecomunicazioni"... questo
      è quanto potete constatare all'URL
      www.gattibonsai.it... contenti? io sì,
      molto.SE VAI QUI www.gattibonsai.com TE LO RITROVI, UTONTO.
    • Anonimo scrive:
      Scusate sono rincoglionito
      - Scritto da: KGB
      "Questo sito è stato chiuso dalla polizia
      postale e delle telecomunicazioni"... questo
      è quanto potete constatare all'URL
      www.gattibonsai.it... contenti? io sì,
      molto.forse è meglio che vada a dormire =) ho riletto l'articolo, in effetti è stato chiuso giorni fà... scusate!
  • Anonimo scrive:
    Quando l'orrore è divertente?
    Sono sempre stato contro qualunque tipo di censura, non so se sia stato giusto o no censurare quella merda.Quello che mi preoccupa sono le persone che si sono mosse a difesa del sito definendone satirico o umoristico il contenuto.Divertirsi nel rappresentare o assistere a orribili torture (vere o finte che siano) è indice di insanità mentale.A tutto c'è un limite: anche all'insensibilità e al cinismo.Se solo conosceste veramente gli animali...bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando l'orrore è divertente?
      - Scritto da: Francesco Baldi
      Sono sempre stato contro qualunque tipo di
      censura, non so se sia stato giusto o no
      censurare quella merda.
      Quello che mi preoccupa sono le persone che
      si sono mosse a difesa del sito definendone
      satirico o umoristico il contenuto.
      Divertirsi nel rappresentare o assistere a
      orribili torture (vere o finte che siano) è
      indice di insanità mentale.
      A tutto c'è un limite: anche
      all'insensibilità e al cinismo.
      Se solo conosceste veramente gli animali...

      byeQUANTI GATTI TI SEI MANGIATO STASERA?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando l'orrore è divertente?
      - Scritto da: Francesco Baldi
      Sono sempre stato contro qualunque tipo di
      censura, non so se sia stato giusto o no
      censurare quella merda.
      Quello che mi preoccupa sono le persone che
      si sono mosse a difesa del sito definendone
      satirico o umoristico il contenuto.
      Divertirsi nel rappresentare o assistere a
      orribili torture (vere o finte che siano) è
      indice di insanità mentale.
      A tutto c'è un limite: anche
      all'insensibilità e al cinismo.
      Se solo conosceste veramente gli animali...

      byeHai ragione, concordo pienamente con te; nemmeno io riesco a capire come diavolo possano divertirsi certe persone ad assistere alle torture inflitte agli animali molto meglio quelle sugli esseri umani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando l'orrore è divertente?
        - Scritto da: Hannibal


        - Scritto da: Francesco Baldi

        Sono sempre stato contro qualunque tipo di

        censura, non so se sia stato giusto o no

        censurare quella merda.

        Quello che mi preoccupa sono le persone
        che

        si sono mosse a difesa del sito
        definendone

        satirico o umoristico il contenuto.

        Divertirsi nel rappresentare o assistere a

        orribili torture (vere o finte che siano)
        è

        indice di insanità mentale.

        A tutto c'è un limite: anche

        all'insensibilità e al cinismo.

        Se solo conosceste veramente gli
        animali...



        bye

        Hai ragione, concordo pienamente con te;
        nemmeno io riesco a capire come diavolo
        possano divertirsi certe persone ad
        assistere alle torture inflitte agli animali
        molto meglio quelle sugli esseri umani.HEI HANNIBALM COME ERA IL CRANIO DELLA TUA ULTIMA EX MOGLIE?PIU' GUSTOSO DEI GATTI CHE MANGIAMO QUOTIDIANAMENTE?A PROPOSITO, UN DOMANI, NEL CASO, POSSO USUFRUIRE DEI TUOI SERVIZI NEL CASO MI VOLESSI LIBERARE DI UNA MIA EVENTUALE FUTURA CONSORTE?NON DIRE NIENTE A LICIA, MI RACCOMANDO, SE NO LO DICE A TUTTI ALLA TIVVU.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando l'orrore è divertente?


          HEI HANNIBALM COME ERA IL CRANIO DELLA TUA
          ULTIMA EX MOGLIE?
          PIU' GUSTOSO DEI GATTI CHE MANGIAMO
          QUOTIDIANAMENTE?

          A PROPOSITO, UN DOMANI, NEL CASO, POSSO
          USUFRUIRE DEI TUOI SERVIZI NEL CASO MI
          VOLESSI LIBERARE DI UNA MIA EVENTUALE FUTURA
          CONSORTE?
          NON DIRE NIENTE A LICIA, MI RACCOMANDO, SE
          NO LO DICE A TUTTI ALLA TIVVU.

          1/2 bicchiere d'acqua, un filo d'olio, 2 pomodorini e 1/2 peperoncino : NON PUOI IMMAGINARE CHE DELIZIA !!!Per il conto terzi se ne può parlare.Licia è indigesta; a proposito ma almeno è vegetariana ? Oppure dopo tutte 'ste rotture de palle la sera se fa' 'na bella bistecca ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando l'orrore è divertente?
      - Scritto da: Francesco Baldi
      Sono sempre stato contro qualunque tipo di
      censura, non so se sia stato giusto o no
      censurare quella merda.
      Quello che mi preoccupa sono le persone che
      si sono mosse a difesa del sito definendone
      satirico o umoristico il contenuto.
      Divertirsi nel rappresentare o assistere a
      orribili torture (vere o finte che siano) è
      indice di insanità mentale.
      A tutto c'è un limite: anche
      all'insensibilità e al cinismo.
      Se solo conosceste veramente gli animali...

      bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando l'orrore è divertente?
      - Scritto da: Francesco Baldi
      Divertirsi nel rappresentare o assistere a
      orribili torture (vere o finte che siano) è
      indice di insanità mentale.torture?!?
  • Anonimo scrive:
    QUESTA è LA SOLITA ITALIA DEI COGLIONI....
    .....http://www.bonsaikitten.comnonostante l'inchiesta dell' F.B.I.NON E' STATO CHIUSO.IN ITALIA, basta la COLO' a far muovere le "leggi" e chiudere siti.INCREDIBILE !!!INUTILE DIRE AL PROPRIETARIO DEL SITO GATTIBONSAI.ITCHE ANCHE TU, DI INTELLIGENZA NE HAI DIMOSTRATA TANTA, COMPRANDO un dominio .itsu di un provider italiano.COMPLI-MERDA !!BEN TI STA, COSI' LA PROSSIMA VOLTA COMPRI I DOMINII ALL'ESTERO.
    • Anonimo scrive:
      Re: QUESTA è LA SOLITA ITALIA DEI COGLIONI....

      BEN TI STA, COSI' LA PROSSIMA VOLTA COMPRI I
      DOMINII ALL'ESTERO.Già è vero...Purtroppo, visto come stanno andando le cose in Italia, penso che non sia conveniente investire in Italia...Provate un po' a pensare ad un'azienda... visto che è così facile far chiudere siti chissà cosa potrebbero inventare i suoi concorrenti per fargli segare il sito...b
    • Anonimo scrive:
      Re: QUESTA è LA SOLITA ITALIA DEI COGLIONI....
      - Scritto da: MAX
      http://www.bonsaikitten.com
      nonostante l'inchiesta dell' F.B.I.
      NON E' STATO CHIUSO.Saresti cosi' gentile da indicarmi la sorgente di tale informazione? Ho cercato articoli in merito su giornali americani e non ho trovato nulla. Forse ho cercato male quindi mi interessava sapere te da dove hai avuto simile notizia.Ciao Grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: QUESTA è LA SOLITA ITALIA DEI COGLIONI....
        - Scritto da: XP
        - Scritto da: MAX


        http://www.bonsaikitten.com

        nonostante l'inchiesta dell' F.B.I.

        NON E' STATO CHIUSO.

        Saresti cosi' gentile da indicarmi la
        sorgente di tale informazione? Ho cercato
        articoli in merito su giornali americani e
        non ho trovato nulla. Forse ho cercato male
        quindi mi interessava sapere te da dove hai
        avuto simile notizia.
        Ho trovato un articolo del Los Angeles Business Journal datato 2/19/2001 dove si parla dell'investigazione degli agenti dell'FBI ma non dei risultati.Certo e' che a detta del creatore del sito: "I originally expected far more people to understand the satire immediately. From our incoming mail, it seems far fewer than 1 percent of respondents understand."Forse cio' spiega anche che magari il contentuo andrebbe reso satirico in maniera piu' esplicita o forse andrebbe scritto a chiare lettere per evitare di confondere non tanto gli adulti ma per informare i bambini.Forse c'entra anche il fatto che il creatore e' un grad student al MIT....E' troppo intelligente e da le cose per scontate
    • Anonimo scrive:
      Re: QUESTA è LA SOLITA ITALIA DEI COGLIONI....
      - Scritto da: MAX

      COMPLI-MERDA !!

      BEN TI STA, COSI' LA PROSSIMA VOLTA COMPRI I
      DOMINII ALL'ESTERO.Beh, hai ragione riguardo l'italia dei coglioni, capo. Un giorno mi spieghi come diventare coglione anche a me, e' da quando sono nato che ti ammiro e vorrei esserlo anch'io
  • Anonimo scrive:
    www.gattibonsai.com
    Vi segnalo che è attivo www.gattibonsai.com
    • Anonimo scrive:
      Re: www.gattibonsai.com
      - Scritto da: gatto
      Vi segnalo che è attivo www.gattibonsai.comRICEVUTO, VISITATO, E MANGIATI ALTRI 4 GATTI.PASSO E CHIUDO.
    • Anonimo scrive:
      Re: www.gattibonsai.com
      - Scritto da: gatto
      Vi segnalo che è attivo
      www.gattibonsai.comBene! E la Licia come l'ha presa? ;)
  • Anonimo scrive:
    e i cocomeri chi li difende ?
    Forse non sapete che in Giappone si consuma una tragedia drammatica in larga scala tutti i giorni. Mettono i cocomeri in scatole di vetro e diventano quadrati. Come dire: sì, ho il cane quadrato perché entra meglio nel bagagliaio quando vado al mare.Si tratta di un martirio silenzioso di cui nessuno parla, eppure si consuma tutti i giorni.Dobbiamo farci carico tutti insieme di un bombing e-mail a Licia Colò per avvertirla di questa tragedia..........FORZA GENTE ! L'UNIONE FA LA FORZA !!!!!
  • Anonimo scrive:
    GOOD AFTERNOON MY INTERNET'S FRIENDS.......
    MANGIATO GATTI OGGI A PRANZO?SIIIII............................BRAVI!
  • Anonimo scrive:
    Spiegatemi perchè vi fa ridere....
    Io non capisco proprio in che modo questo sito possa farvi ridere....Se uno pubblica foto di bambini nudi e poi dice che sono finte e che non ha mai messo le mani su un bambino, anche lui lo trovate divertente?
    • Anonimo scrive:
      Re: Spiegatemi perchè vi fa ridere....
      Ciao basta!!- Scritto da: basta!!
      Io non capisco proprio in che modo questo
      sito possa farvi ridere....
      Semplicemente perche' e' troppo esagerato, troppo incredibile per essere vero.Se lo prendi con lo spirito giusto (e ami le cose decisamente surreali) e' divertente. Ritornando su quello che dicevi ieri su un altro thread (per ricordartelo affermavi che l'intelligenza dovrebbe permetterci di distinguere tra cosa puo' essere preso in giro e no) prova a visitare questo sito http://www.welcome.to/glebaIo personalmente lo adoro, ma e' vero che prendi sul serio anche solo una delle cose (almeno quelle che hanno un senso) scritte puoi tacciare il sito di: - razzismo- apologia del nazismo- blasfemiae altre ancora...De gustibus non disputandum estCiao Il Conte
  • Anonimo scrive:
    difendiamo qualsiasi merda ? assolutamente no !!
    Sono daccordo, ho dato una occhiata al sito (anche quello originale), la mia speranza e che questi bastardi possano essere perseguiti anche per altri reati (se ve ne sono).A prescindere dalla motivazione della Colò, resta il fatto che questi maledetti vanno oscurati anche fisicamente (oltre che puniti fisicamente)per quello che propongono (se pure in mirror).Propongo (provocatoriamente) di aprire un sito a favore della pena di morte in nome della libertà di opinione e di espressione del pensiero.Cosa ne pensate ??
    • Anonimo scrive:
      Re: difendiamo qualsiasi merda ? assolutamente no !!
      - Scritto da: Guido
      Sono daccordo, ho dato una occhiata al sito
      (anche quello originale), la mia speranza e
      che questi bastardi possano essere
      perseguiti anche per altri reati (se ve ne
      sono).L'unico reato, se reato e', e' quello di avere senso dello humor, di cui molte persone, purtroppo comprendenti figure istituzionali come i magistrati che hanno firmato qeull'ordinanza, sono sprovviste.
      A prescindere dalla motivazione della Colò,
      resta il fatto che questi maledetti vanno
      oscurati anche fisicamente (oltre che puniti
      fisicamente)per quello che propongono (se
      pure in mirror).Le ricordo che la tortura oltre che essere illegale in Italia e' stata bandita dal mondo cosidetto civile (a cui lei probabilmente non appartiene) da diversi anni.
      Propongo (provocatoriamente) di aprire un
      sito a favore della pena di morte in nome
      della libertà di opinione e di espressione
      del pensiero.
      Cosa ne pensate ??Di siti del genere ne e' pieno il web.
    • Anonimo scrive:
      Re: difendiamo qualsiasi merda ? assolutamente no !!
      - Scritto da: Guido
      Sono daccordo, ho dato una occhiata al sito
      (anche quello originale), la mia speranza e
      che questi bastardi possano essere
      perseguiti anche per altri reati (se ve ne
      sono).
      A prescindere dalla motivazione della Colò,
      resta il fatto che questi maledetti vanno
      oscurati anche fisicamente (oltre che puniti
      fisicamente)per quello che propongono (se
      pure in mirror).
      Propongo (provocatoriamente) di aprire un
      sito a favore della pena di morte in nome
      della libertà di opinione e di espressione
      del pensiero.
      Cosa ne pensate ??Penso che tu vorresti aprire un sito esattamente come il loro, solo che ci metteresti gli autori del sito come protagonisti.Penso che sei anche peggio di loro.
  • Anonimo scrive:
    Ecco perchè la Colò deve essere moralmente punita!
    La Signora Colò deve essere moralmente punita per:1)avere usato una banale storia per farsi una ingannevole pubblicità.2)avere ignorantemente ignorato come funziona internet ed avere cosi amplificato un sito che forse si guardavano i 2/300 ..!3)avere coinvolto la magistratura senza avere prima cercato un cordiale colloquio con "l'owner" del sito (tipico delle persone arroganti)4)perchè è antipatica e sfrutta la sua immagine e non i suoi neuroni ai fini personali di mero interesse (fa pari e patta con le sue vecchie foto su novella 4000 ma forse allora cercava marito! e cosi non ha querelato l'editore)Dunque propongo che le si scrivi una garbata lettera di circa 5/600 pagine al fine di chiarire che alcuni di noi dissentono non tanto dal suo modo di fare ma dal come agisce (a suo uso e consumo e per suo scopo personale) Quante Hit avrà avuto il suo sito e quanti banner avra venduto ? Per scrivere una lettera di tali dimensioni oltre alle canoniche 10 righe di opinioni allegate un bel tomo in formato .txt suggerendole di leggerlo per ampliarsi la mente saluti
  • Anonimo scrive:
    ma bisogna difendere qualsiasi merda
    Ma scusate adesso in nome della liberta' di espressione dobbiamo difendere qualsiasi merda ci passi sotto il naso? Sito satirico? bho, vi fa ridere? Tra la Colo' e questi altri... yawn
    • Anonimo scrive:
      Re: ma bisogna difendere qualsiasi merda
      Si bisogna SEMPRE difendere la liberta di opinione che è solo una delle tante forme di libertà che esistono. Se poi uno pensa sia merda ... nulla di male basta non interferire con la libertà di espressione degli altri. E' doloroso constatare che si confonde un principio, quello della libertà di opinione e di parola con la merda, ma forse il precedente opinionista è solo carente di opinioni (scusate il gioco di parole) e dunque usa parole dure per non dire nulla. Gli suggerisco di leggere Sviluppo e Liberta di Amarta Sean che pur essendo solo un premio nobel spiega chiaramente che senza libertà (generica e nel senso piu ampio) non si ha sviluppo e di riflesso tutti ne hanno detrimento ... anche l'opinionista della merda che al momento lo IGNORA.Per quello che riguarda la Signora Colò si vergogni una mera operazione commerciale che non potrà certo raccontare ai suoi nipoti fosse che arivvasse all'età del caso in posseso di tutte le sue facoltà (le sue azioni parrebbe che vadano in senso contrario).Il magistrato ed in genere a coloro che per mestiere hanno l'ingrato compito di giudicare si faccia un esame di coscienza (se ne ha una).Oggi nella società del profitto etica e spirito critico si perdono insieme con un poco di tornaconto personale ed un buono pasto e cosi la Colò spara su BonsaiKitten, a quando un sito con le immagini della Colò in bottiglia ? Speriamo che non si presenti a Genova per il G8 c'e' il serio problema che anche altri la possano prebdere sul serio ..!un abbraccio vs
  • Anonimo scrive:
    adesso vi racconto io una cosina sul fatto:
    allora:Mesi fa siamo a cena fuori e quella (cretina) di mia sorella mi parla di 'sto sito (bonsaikitten.com) dove vengo torturati i gatti!!mi racconta che lei ed una sua collega hanno fatto di tutto:chiamato il wwfla protezione animalila GDFi carabinieribushbin ladenOKNon vedo lora di arrivare a casa x vedere sto cazz* di sito.............................una volta visto chiamo mia sorella al telefono e, dopo averla insultata, le consiglio una visita da un buon psicologo!!---------------FINE, THE END---------------byeD.psha 39 anni, povera stella
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso vi racconto io una cosina sul fatto:
      - Scritto da: Davide
      allora:
      Mesi fa siamo a cena fuori e quella
      (cretina) di mia sorella mi parla di 'sto
      sito (bonsaikitten.com) dove vengo torturati
      i gatti!!
      mi racconta che lei ed una sua collega hanno
      fatto di tutto:
      chiamato il wwf
      la protezione animali
      la GDF
      i carabinieri
      bush
      bin laden

      OK

      Non vedo lora di arrivare a casa x vedere
      sto cazz* di sito..................
      ...........una volta visto chiamo mia
      sorella al telefono e, dopo averla
      insultata, le consiglio una visita da un
      buon psicologo!!
      ---------------FINE, THE END---------------
      bye
      D.

      ps
      ha 39 anni, povera stellaUAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUPRESENTAMI TUA SORELLA CHE LA INVITO A CENA CON ME.CI MANGIAMO UN BEL GATTO.
      • Anonimo scrive:
        Re: adesso vi racconto io una cosina sul fatto:
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: Davide

        allora:

        Mesi fa siamo a cena fuori e quella

        (cretina) di mia sorella mi parla di 'sto

        sito (bonsaikitten.com) dove vengo
        torturati

        i gatti!!

        mi racconta che lei ed una sua collega
        hanno

        fatto di tutto:

        chiamato il wwf

        la protezione animali

        la GDF

        i carabinieri

        bush

        bin laden



        OK



        Non vedo lora di arrivare a casa x vedere

        sto cazz* di sito..................

        ...........una volta visto chiamo mia

        sorella al telefono e, dopo averla

        insultata, le consiglio una visita da un

        buon psicologo!!

        ---------------FINE, THE
        END---------------

        bye

        D.



        ps

        ha 39 anni, povera stella

        UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        PRESENTAMI TUA SORELLA CHE LA INVITO A CENA
        CON ME.
        CI MANGIAMO UN BEL GATTO.---------Tu lo fai apposta!!!!!ti avviso::::::::::::::non mi stuzzicare:::::::::perche poi ti corteggio spudoratamente davanti a tutti!!!!:-O
  • Anonimo scrive:
    AIUTOOOOO MI SONO IMBOTTIGLIATO LA LICIA......
    NON RIESCO PIU' A STAPPARLA..... CHE DEVO FARE, AIUTATEMI PLEASE!!ME LA DEVO BERE???DITEMI, VI PREGO, E' UN CASO DI COSCIENZA.
    • Anonimo scrive:
      Re: AIUTOOOOO MI SONO IMBOTTIGLIATO LA LICIA......
      - Scritto da: AlienOOps! Avevo letto MICIA invecie di LICIA :-))))con tutti 'sti gatti...! Mi sembrava stranoAlien con una micia (doppio senso voluto) in bottiglia!'Notte
      • Anonimo scrive:
        Re: AIUTOOOOO MI SONO IMBOTTIGLIATO LA LICIA......
        - Scritto da: JH
        - Scritto da: Alien

        OOps! Avevo letto MICIA invecie di LICIA
        :-))))
        con tutti 'sti gatti...! Mi sembrava strano
        Alien con una micia (doppio senso voluto) in
        bottiglia!
        'NottePensa se invece aveva la bottiglia nella micia:-0
  • Anonimo scrive:
    rischio emulazione
    Nulla da dire sulla satira, l'ironia, il sarcasmo e la libera opinione... personalmente sono convinto che tutte le idee abbiano il diritto di essere espresse (oddio..."quasi tutte") hemm:-)Il rischio in questo caso e' negli eventuali "emuli" ovvero imbecilli che ci vogliono provare davvero... e siccome la mamma degli imbecilli e' sempre incinta... il rischio e' serio.Non so se Licia Colo' abbia voluto farsi pubblicità oppure no, e non mi interessa nemmeno piu' di tanto, so pero' che l'idea di "censurare" questo genere di siti non mi fa stortare il naso... lungi da me l'intenzione di porre freni o censure alla libera espressione, ma la libera espressione delle idee non e' di per se un valore, il valore e' contenuto nelle idee stesse e su queste mi baso, e se ritengo povera di valori un'idea, o come in questo caso, addirittura dannosa o pericolosa ben venga l'idea di impedirne la circolazione.Un (credo) libero pensatore
    • Anonimo scrive:
      Re: rischio emulazione NOCARO!!
      - Scritto da: Gianluca
      Nulla da dire sulla satira, l'ironia, il
      sarcasmo e la libera opinione...
      personalmente sono convinto che tutte le
      idee abbiano il diritto di essere espresse
      (oddio..."quasi tutte") hemm:-)
      Il rischio in questo caso e' negli eventuali
      "emuli" ovvero imbecilli che ci vogliono
      provare davvero... e siccome la mamma degli
      imbecilli e' sempre incinta... il rischio e'
      serio.
      Non so se Licia Colo' abbia voluto farsi
      pubblicità oppure no, e non mi interessa
      nemmeno piu' di tanto, so pero' che l'idea
      di "censurare" questo genere di siti non mi
      fa stortare il naso... lungi da me
      l'intenzione di porre freni o censure alla
      libera espressione, ma la libera espressione
      delle idee non e' di per se un valore, il
      valore e' contenuto nelle idee stesse e su
      queste mi baso, e se ritengo povera di
      valori un'idea, o come in questo caso,
      addirittura dannosa o pericolosa ben venga
      l'idea di impedirne la circolazione.

      Un (credo) libero pensatore
      -----------gli imbecilli esistono anche senza il sito dei gatti bonsai!!E' come la proposta che fece anni fa Albertini qui a Milano:eliminiamo i baracchini dei panini notturni perche alimentano la criminalità..........??????????????????mah
      • Anonimo scrive:
        Re: rischio emulazione NOCARO!!

        gli imbecilli esistono anche senza il sito
        dei gatti bonsai!!Appunto!
        E' come la proposta che fece anni fa
        Albertini qui a Milano:
        eliminiamo i baracchini dei panini notturni
        perche alimentano la criminalità..........Beh sai i baracchini cucinano panini... se poi i criminali si fermano li a bere e a mangiare... o se i baracchini nascondono loschi traffici... beh si possono monitorare, controllare...Ma se i baracchini cucinassero bambini? Perdonami ma il paragone non regge!Immagino in termini legali la cosa:reato1: istigazione alla cottura ed al consumo notturno di paninireato2: istigazione alla tortura di animali, al loro allevamento in vitro contro-natura ecc ecc...in barba anche ai vari trattati sui diritti degli animali... ci saranno anche trattati sui diritti dei panini? forse che il nostro paese ne abbia ratificato qualcuno? Perdonami ma il paragone proprio non regge!!! Sono d'accordo con te che eliminare i baracchini non seervirebbe a ridurre la criminalità... ma se i baracchini fossero spacci di droghe con distribuzione di opuscoli su come farsi, come procurarsi i soldi per farsi ecc ecc beh la loro eliminazione forse contribuirebbe sicuramente non credi?
        • Anonimo scrive:
          Re: rischio emulazione NOCARO!!
          - Scritto da: gianluca



          gli imbecilli esistono anche senza il sito

          dei gatti bonsai!!

          Appunto!


          E' come la proposta che fece anni fa

          Albertini qui a Milano:

          eliminiamo i baracchini dei panini
          notturni

          perche alimentano la criminalità..........

          Beh sai i baracchini cucinano panini... se
          poi i criminali si fermano li a bere e a
          mangiare... o se i baracchini nascondono
          loschi traffici... beh si possono
          monitorare, controllare...

          Ma se i baracchini cucinassero bambini?
          Perdonami ma il paragone non regge!
          Immagino in termini legali la cosa:

          reato1: istigazione alla cottura ed al
          consumo notturno di panini

          reato2: istigazione alla tortura di animali,
          al loro allevamento in vitro contro-natura
          ecc ecc...

          in barba anche ai vari trattati sui diritti
          degli animali... ci saranno anche trattati
          sui diritti dei panini? forse che il nostro
          paese ne abbia ratificato qualcuno?
          Perdonami ma il paragone proprio non
          regge!!! Sono d'accordo con te che eliminare
          i baracchini non seervirebbe a ridurre la
          criminalità... ma se i baracchini fossero
          spacci di droghe con distribuzione di
          opuscoli su come farsi, come procurarsi i
          soldi per farsi ecc ecc beh la loro
          eliminazione forse contribuirebbe
          sicuramente non credi?
          -----------enno!!!il mio paragone non regge?nemmeno il tuoforse qui è il soggetto che è sfuggito :LA CENSURA!!Questo sito non da indicazioni di come addescare bambini, o ucciderli, o farsi delle pere, e gia sucesso, sono stai chiusi, nessuno ha detto niente!!mi ripeto:se un sito spiega un sistema come diventare chessò, poveri, o buttarsi nel pozzo, o scemenze del genere come quella dei gatti bonsai, TU lo faresti?beh, se la risposta è SI è quindi una questione di tempo:6 una bomba ad orolegeria, e non hai bisogno di un sito internet x essere innescato, prima o poi ne combinerai di grosse!!BYED.ps:http://www.maidireweb.it/videotrash/lista.php?cat=5-----buona visione!!-------
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!

            enno!!!
            il mio paragone non regge?
            nemmeno il tuo
            forse qui è il soggetto che è sfuggito :
            LA CENSURA!!
            Questo sito non da indicazioni di come
            addescare bambini, o ucciderli, o farsi
            delle pere, e gia sucesso, sono stai chiusi,
            nessuno ha detto niente!!Permettimi di non essere d'accordo con te, ti riporto alcuni stralci, e qui ti chiedo, non c'e' istigazione? non c'e' davvero il rischio di emulazione?da bonsaikitten.net:Forzando fisicamente la crescita di una forma di vita si può fargli acquisire la forma del vaso che la contiene. Questo crea forme di vita uniche. Non sarete più obbligati ad avere per casa il solito, noiosissimo gatto che gira per casa. Avrete un animale unico, diverso da tutti gli altri. L'unico limite è la tua immaginazione. Se puoi immaginarlo puoi farlo. Noi di Gatti Bonsai.it raggiungiamo questo scopo inserendo i gattini in contenitori rigidi (preferibilmente di vetro) pochi giorni dopo la nascita, e liberandoli solamente quando il loro processo di crescita sarà concluso e avranno raggiunto la forma che tanto ci piaceva. I gattini crescono seguendo la forma del contenitore. Una volta concluso questo complesso processo il gatto viene estratto (o il contenitore rotto). Ci troveremo così tra le mani quella meravigliosa creatura che abbiamo sempre desiderato nella forma da noi scelta. Non c'è virtualmente limite alla forma che un gatto può assumere.
            mi ripeto:
            se un sito spiega un sistema come diventare
            chessò, poveri, o buttarsi nel pozzo, o
            scemenze del genere come quella dei gatti
            bonsai, TU lo faresti?Io ovviamente no, ma spero di non essere uno di quegli imbecilli che potrebbero emulare...
            beh, se la risposta è SI è quindi una
            questione di tempo:
            6 una bomba ad orolegeria, e non hai bisogno
            di un sito internet x essere innescato,
            prima o poi ne combinerai di grosse!!HAI SICURAMENTE RAGIONE!!! ma perche' dobbiamo fornire gli inneschi? sappiamo che ci sono bombe che possono esplodere... non accendiamo le micce per favore, e soprattutto non mettiamole noi le micce!e se vedi una bomba innescata con la miccia pronta da accendere, te ne vai girando le spalle con un bel chissenefrega oppure togli la miccia e rendi innocua la bomba prima che passi di li' qualche imbecille fornito di fiammiferi?o no?:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!
            - Scritto da: Gianluca



            enno!!!

            il mio paragone non regge?

            nemmeno il tuo

            forse qui è il soggetto che è sfuggito :

            LA CENSURA!!

            Questo sito non da indicazioni di come

            addescare bambini, o ucciderli, o farsi

            delle pere, e gia sucesso, sono stai
            chiusi,

            nessuno ha detto niente!!


            Permettimi di non essere d'accordo con te,
            ti riporto alcuni stralci, e qui ti chiedo,
            non c'e' istigazione? non c'e' davvero il
            rischio di emulazione?

            da bonsaikitten.net:
            Forzando fisicamente la crescita di una
            forma di vita si può fargli acquisire la
            forma del vaso che la contiene. Questo crea
            forme di vita uniche. Non sarete più
            obbligati ad avere per casa il solito,
            noiosissimo gatto che gira per casa. Avrete
            un animale unico, diverso da tutti gli
            altri. L'unico limite è la tua
            immaginazione. Se puoi immaginarlo puoi
            farlo.

            Noi di Gatti Bonsai.it raggiungiamo questo
            scopo inserendo i gattini in contenitori
            rigidi (preferibilmente di vetro) pochi
            giorni dopo la nascita, e liberandoli
            solamente quando il loro processo di
            crescita sarà concluso e avranno raggiunto
            la forma che tanto ci piaceva. I gattini
            crescono seguendo la forma del contenitore.
            Una volta concluso questo complesso processo
            il gatto viene estratto (o il contenitore
            rotto). Ci troveremo così tra le mani quella
            meravigliosa creatura che abbiamo sempre
            desiderato nella forma da noi scelta. Non
            c'è virtualmente limite alla forma che un
            gatto può assumere. ma dai, sii serio: riportare queste righe sicuramente non favorisce la tua causa:sono ASSOLUTAMENTE ridicole!! sfido chiunque a prenderle sul serio.....mmmmmhh forse il protagonista di 'THE CELL', oppure hannibal lecter, chissà.....


            mi ripeto:

            se un sito spiega un sistema come
            diventare

            chessò, poveri, o buttarsi nel pozzo, o

            scemenze del genere come quella dei gatti

            bonsai, TU lo faresti?

            Io ovviamente no, ma spero di non essere uno
            di quegli imbecilli che potrebbero
            emulare...


            beh, se la risposta è SI è quindi una

            questione di tempo:

            6 una bomba ad orolegeria, e non hai
            bisogno

            di un sito internet x essere innescato,

            prima o poi ne combinerai di grosse!!

            HAI SICURAMENTE RAGIONE!!! ma perche'
            dobbiamo fornire gli inneschi? sappiamo che
            ci sono bombe che possono esplodere... non
            accendiamo le micce per favore, e
            soprattutto non mettiamole noi le micce!

            e se vedi una bomba innescata con la miccia
            pronta da accendere, te ne vai girando le
            spalle con un bel chissenefrega oppure togli
            la miccia e rendi innocua la bomba prima che
            passi di li' qualche imbecille fornito di
            fiammiferi?
            senti:la bomba qui non è il sito internet, ma la persona!!Se vuoi evitare certe brutture allora concorda con me sul ripristino della pena di morte, che ne dici?psio scrivo SEMPRE solo sul foruma a tema libeociao|^_^|D.
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!

            senti:
            la bomba qui non è il sito internet, ma la
            persona!!Certo che la bomba e' la persona, io infatti parlavo anche delle micce! :-)
            Se vuoi evitare certe brutture allora
            concorda con me sul ripristino della pena di
            morte, che ne dici?Concordare sul ripristino della pena di morte? e perchè? Non sono un barbaro, e non voglio essere complice dei barbari, sotto qualsiasi veste si celino... Già ho problemi e mi domando se sia giusto oppure no "censurare" siti come bonsaikitten, e tutto questo discorso mi serve appunto per darmi delle risposte... figuriamoci se possa ritenere giusto a priori censurare una vita umana... ma dai.Anche discutere con te mi serve per capire, che cazzo capirei se ti condannassi a morte perche' non sono d'accordo con te... preferisco la discussione di gran lunga, anche se mi porta a ritenere "giusto" il censurare un sito, e già questo e' il frutto di una discussione interiore precedente. Per il resto non sta a me giudicare, sicuramente gli imbeccilli di cui discutiamo non hanno bisogno di internet per fare danni, ma se fossi il webmaster del sito in questione qualche domanda me la farei in merito alla mia complicità nel fornire la miccia di cui sopra.p.s.: posso chiederti una cortesia? IMPARA A QUOTARE I MESSAGGI per favore, non replicare tutto quello che scrivo per rispondere con due righe alla fine:-)))Ciao"G"
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!
            - Scritto da: Gianluca


            p.s.: posso chiederti una cortesia? IMPARA A
            QUOTARE I MESSAGGI per favore, non replicare
            tutto quello che scrivo per rispondere con
            due righe alla fine:-)))

            Ciao

            "G"----------vado a nanna, sono spossato!!!!ciao:-D
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!
            - Scritto da: Gianluca
            Concordare sul ripristino della pena di
            morte? e perchè? Non sono un barbaro, e non
            voglio essere complice dei barbari, sotto
            qualsiasi veste si celino... eh ma allora non ti va bene proprio niente! A qualcosa devi pur rinunciare, no? Ora decidi quali risparmi: o i gatti bonsai o la pena di morte. Tutti e due non li puoi avere.E NIENTE CAPRICCI!
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!
            - Scritto da: Davide
            ma dai, sii serio:
            riportare queste righe sicuramente non
            favorisce la tua causa:
            sono ASSOLUTAMENTE ridicole!!
            sfido chiunque a prenderle sul
            serio.....mmmmmhh forse il protagonista di
            'THE CELL', oppure hannibal lecter,
            chissà.....Ti invito a non dare mai nulla per scontato e soprattutto a riflettere sulla psicologia non di un adulto ma di un bambino.Dare per scontato cose presunte certe porta spesso a gravi tragedie.
            senti:
            la bomba qui non è il sito internet, ma la
            persona!!Si cio' e' vero' perche' il sito non si materializza da solo ma colui che legge il sito ha di fronte le pagine e non la persona fisica responsabile della creazione delle pagine stesse.
            Se vuoi evitare certe brutture allora
            concorda con me sul ripristino della pena di
            morte, che ne dici?Non capisco cosa c'entri.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Bambini e bambagia

            Ti invito a non dare mai nulla per scontato
            e soprattutto a riflettere sulla psicologia
            non di un adulto ma di un bambino.Eh... ma i bambini se vogliono fare una coglionata la fanno comunque, se non è il gatto sottovetro è il gatto legato per la coda o dio sa cosa, tant'è che di crudeltà verso gli animali i bambini NE HANNO SEMPRE FATTE, con o senza internet, con o senza la televisione e soprattutto con o senza bonsai kitten.Questa mentalità di stare sempre lì a proteggere i bambini da tutto, come se i bambini fossero tutte anime candide pronte a essere corrotte dal mondo esterno, è un po' insensata e decisamente pericolosa e soprattutto abbastanza ottusa.Comunque ripeto per l'ennesima volta: i bambini allora sono influenzati tanto da bonsaikitten quanto da qualsiasi altra fonte, ad esempio un semplice telegiornale. E di cose ben peggiori sui telegiornali se ne dicono eccome... non vorrai mica metterti a censurare anche i telegiornali e tutto il resto.Facciamo crescere i bambini nell'ovatta? Isolati da qualsiasi influenza esterna? E li togliamo da lì quando, verso i 18 anni, magari, buttandoli di colpo allo sbaraglio?Scusa ma questo tipo di mentalità proprio non regge e mi sa della solita mentalità del genitore, dell'adulto, che delega l'educazione dei bimbi ai mass-media.
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!

            ma dai, sii serio:
            riportare queste righe sicuramente non
            favorisce la tua causa:
            sono ASSOLUTAMENTE ridicole!!
            sfido chiunque a prenderle sul
            serio.....mmmmmhh forse il protagonista di
            'THE CELL', oppure hannibal lecter,
            chissà.....Hehehehehehe... Sono d'accordo con te!Ma un serial killer, sarebbe molto più attratto ad emulare le gesta di un altro serial killer, leggendolo cioè sui giornali...Secondo il pensiero di gente come Gianluca, allora per coerenza ci si dovrebbe mettere a censurare anche la stampa allora, per evitare che gente come i serial killer si mettano ad emulare le gesta dei loro "colleghi"? E di questo passo sappiamo bene dove si arriva...Chissà perché, ma ho l'impressione che la gente che vuole censurare Bonaikitten è la stessa favorevole alla censura che è stata fatta ai cartoini animati giapponesi dagli anni ottanta in poi... (questo discorso però è molto OT)
          • Anonimo scrive:
            Se non capite l'ironia il problema è vostro...

            Permettimi di non essere d'accordo con te,
            ti riporto alcuni stralci, e qui ti chiedo,
            non c'e' istigazione? non c'e' davvero il
            rischio di emulazione?Cristo, ma allora sei proprio limitato tu... Come si fa a fare un sito IRONICO (e quella che hanno usato è IRONIA, visto che l'hanno scritto con IRONIA) senza farla??? Tu vorresti che si scrivesse "guardate che è tutto finto, NON FATELO, perché siamo buoni, ecc.?".Cioè come se uno che sta facendo satira verso Berlusconi facendola ogni tanto si interrompesse per dire "cavaliere, guardi che sto scherzando, è tutto uno scherzo...".Allora sì farebbe veramente pena.Se non capite l'ironia il problema E' VOSTRO non di chi ha fatto il sito...
            Io ovviamente no, ma spero di non essere uno
            di quegli imbecilli che potrebbero
            emulare...Fortunatamente non si sono messi a censurare libri che spiegano come suicidarsi, perché PER VOSTRA INFORMAZIONE NE ESISTONO.
            HAI SICURAMENTE RAGIONE!!! ma perche'
            dobbiamo fornire gli inneschi? sappiamo che
            ci sono bombe che possono esplodere... non
            accendiamo le micce per favore, e
            soprattutto non mettiamole noi le micce!Allora censuriamo tutto!!! Via: al rogo libri, giornali, siti! Al lager i loro autori!!! Ecco qual'è sotto sotto lo spirito degli animalisti fanatici (come di qualunque altro genere di fanatico).
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non capite l'ironia il problema è vostro...

            Se non capite l'ironia il problema E' VOSTRO
            non di chi ha fatto il sito...Tu continui a non capire che non siamo noi il problema perche' pur non capendo l'ironia del sito non ci sogneremmo mai di farlo il problema e' chi non capendo l'ironia del sito invece di pensare "disgustoso" pensa "che carino ,quasi quasi lo faccio"...
            Fortunatamente non si sono messi a censurare
            libri che spiegano come suicidarsi, perché
            PER VOSTRA INFORMAZIONE NE ESISTONO.Che si suicidi non mi crea alcun problema la vita e' sua ne disponga come preferisce,sicuramente andrebbe censurato un libro che spieghi come uccidere una persona o come torturarla.
            Allora censuriamo tutto!!! Via: al rogo
            libri, giornali, siti! Al lager i loro
            autori!!! Ecco qual'è sotto sotto lo spirito
            degli animalisti fanatici (come di qualunque
            altro genere di fanatico).Questa e' un'idiozia. Per censurare ci deve essere un motivo ,un sito per quanto vomitevole non deve istigare a delinquere. Quel sito che pubblica foto di cadaveri mutilati (sicuramente lo conoscerai) pur facendo schifo , pur essendo sicuramente frequentato dalla peggior feccia di internet e da gente con seri problemi psichiatrici non istiga a niente ,quindi non c'e' motivo di censurarlo. Se io mi sento disturbato da quel che c'e' sopra pace non ci vado ... ma un sito che invece pubblica foto di cadaveri mutilati spiegando quanto e' divertente tagliare a pezzi una persona va chiuso all'istante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non capite l'ironia il problema è vostro...
            - Scritto da: Ciao
            Questa e' un'idiozia. Per censurare ci deve
            essere un motivo ,un sito per quanto
            vomitevole non deve istigare a delinquere.
            Quel sito che pubblica foto di cadaveri
            mutilati (sicuramente lo conoscerai) pur
            facendo schifo , pur essendo sicuramente
            frequentato dalla peggior feccia di internet
            e da gente con seri problemi psichiatrici
            non istiga a niente Non istiga a niente... Sara' eppure a leggere il tuo post mi viene in mente che potrei mandargli qualche foto... Con te per pritagonista :)Non e' vero, istiga, tutto puo' istigare una fantasia malata... Per questo dobbiamo vivere bendati e blindati ? Perche' qualcuno non sia traumatizzato ?Mi sembra che un discorso del genere l'aveva gia' fatto qualcuno un po' di tempo fa... Inquisizione si chieamava se non ricordo male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non capite l'ironia il problema è vostro...

            Tu continui a non capire che non siamo noi
            il problema perche' pur non capendo l'ironia
            del sito non ci sogneremmo mai di farlo il
            problema e' chi non capendo l'ironia del
            sito invece di pensare "disgustoso" pensa
            "che carino ,quasi quasi lo faccio"...Che scatole: stiamo dicendo sempre le stesse cose. A questa cosa ho già risposto ampiamente.
            Che si suicidi non mi crea alcun problema la
            vita e' sua ne disponga come
            preferisce,sicuramente andrebbe censurato un
            libro che spieghi come uccidere una persona
            o come torturarla. Ah! Bella cosa. Allora cominceresti a mettere al rogo un sacco di pubblicazioni anche di carattere prettamente storico, come il libro sulla storia della tortura della 3ntini, visto che parla anche quello di come avvenivano queste cose...Bene! Quindi niente informazione. Epurazione anche dei libri di storia e di tutti quei libri dove si racconta che cosa succedeva nei campi di concentramento nazista.Così le prossime generazioni cresceranno pensando che il medioevo sia quello descritto da Disney, che durante la seconda guerra mondiale siano morti soltanto soldati, perché bisogna proteggere la sensibilità ed evitare che potenziali assassini non si ispirino al passato per fare delle cose che comunque troveranno il modo di fare.Ma possibile che non ti renda conto delle cazzate che stai sparando?
            Questa e' un'idiozia. Per censurare ci deve
            essere un motivo ,un sito per quanto
            vomitevole non deve istigare a delinquere.
            Quel sito che pubblica foto di cadaveri
            mutilati (sicuramente lo conoscerai) pur
            facendo schifo , pur essendo sicuramente
            frequentato dalla peggior feccia di internet
            e da gente con seri problemi psichiatrici
            non istiga a niente ,quindi non c'e' motivo
            di censurarlo.Beh, se permetti (credo tu ti riferisca a rottendot.com), le immagini possono stimolare la fantasia e ispirare potenziali assassini altrettanto quanto un libretto di istruzioni (ironico) su come torturare un gatto.Non sei affatto coerente nelle tue affermazioni.L'unica cosa che da esse continua a trasparire è che tu vuoi che sia censurato quel che vuoi tu. Perché evidentemente ti ritieni uno che sa che cosa è giusto e sbagliato per il mondo.
            Se io mi sento disturbato da
            quel che c'e' sopra pace non ci vado ... ma
            un sito che invece pubblica foto di cadaveri
            mutilati spiegando quanto e' divertente
            tagliare a pezzi una persona va chiuso
            all'istante.Uno che propone seriamente di tagliare a pezzi una persona o la cui funzione è aggregare delle squadracce per andare a pestare gli extracomunitari, sì.Uno che fa dell'ironia, per quanto di "cattivo gusto", pubblicando per esempio una serie di ricette per cuocere un uomo, o per imbottigliare un gatto, no. Visto che di scherzo si tratta.E ora basta ripetere sempre le stesse cose per favore mi sto davvero stufando.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non capite l'ironia il problema è vostro...

            Beh, se permetti (credo tu ti riferisca a
            rottendot.com), le immagini possono
            stimolare la fantasia e ispirare potenziali
            assassini altrettanto quanto un libretto di
            istruzioni (ironico) su come torturare un
            gatto.Ehm, per non rischiare di essere frainteso: con questa frase non voglio dire né che Rottendot e Bonsai Kitten possano ispirare a delinquere, né che uno dei due o entrambi vadano censurati, per quanto il primo sia disgustoso e fastidioso.
          • Anonimo scrive:
            Re: rischio emulazione NOCARO!!
            - Scritto da: Gianluca

            di un sito internet x essere innescato,

            prima o poi ne combinerai di grosse!!

            HAI SICURAMENTE RAGIONE!!! ma perche'
            dobbiamo fornire gli inneschi? sappiamo che
            ci sono bombe che possono esplodere... non
            accendiamo le micce per favore, e
            soprattutto non mettiamole noi le micce!

            e se vedi una bomba innescata con la miccia
            pronta da accendere, te ne vai girando le
            spalle con un bel chissenefrega oppure togli
            la miccia e rendi innocua la bomba prima che
            passi di li' qualche imbecille fornito di
            fiammiferi?

            o no?ok mi hai copnv9into.prima dei gatti bonsai però vorrei vedere censurati:- qualche centinaio di film (dopo aver visto pulp fiction ho cominciato ad ammazzare gente recitando passi inventati della bibbia..)- il 20% circa dei TG (belle le immagini dell'altro giorno, l'auto che si scaraventa sulla folla e la donna che vola.. quasi quasi domani provo anche io per vedere com'è bello)- il 30% circa dei quotidiani di in formazione (ho letto del tipo che ha ucciso i genitori e ho provato subito ad avvelenare i miei..)- il 2% delle pubblicità (fortunatamente non ho avuto il coraggio di tuffarmi come megan gale da una scogliera di un centinaio di metri...)- realTV (questo perchèì è un programma che fa cagare..)ecc. ecc.
        • Anonimo scrive:
          Re: rischio emulazione NOCARO!!

          Ma se i baracchini cucinassero bambini?
          Perdonami ma il paragone non regge!Beh, il tuo men che meno!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: rischio emulazione NOCARO!!
          - Scritto da: gianluca


          gli imbecilli esistono anche senza il sito

          dei gatti bonsai!!
          Appunto!Sono gli imbecilli che andrebbero puniti; chi li istiga premiato per averli fatti beccare ed eliminare ;)

          E' come la proposta che fece anni fa

          Albertini qui a Milano:

          eliminiamo i baracchini dei panini

          notturni perche alimentano la
          criminalità..........
          Beh sai i baracchini cucinano panini... se
          poi i criminali si fermano li a bere e a
          mangiare... o se i baracchini nascondono
          loschi traffici... beh si possono
          monitorare, controllare...
          Ma se i baracchini cucinassero bambini?Io andavo da un paninaro notturno che diceva che cucinava bambini, ma sai non l'hanno mai arrestato perche' diceva cz*ate.
          Sono d'accordo con te che eliminare
          i baracchini non seervirebbe a ridurre la
          criminalità... ma se i baracchini fossero
          spacci di droghe con distribuzione di
          opuscoli su come farsi, come procurarsi i
          soldi per farsi ecc ecc beh la loro
          eliminazione forse contribuirebbe
          sicuramente non credi?Contribuirebbe a cosa ? A far spostare i puscer di 3 metri piu' in la' come succedeva ai Murazzi a torino ?
    • Anonimo scrive:
      Re: rischio emulazione

      Il rischio in questo caso e' negli eventuali
      "emuli" ovvero imbecilli che ci vogliono
      provare davvero... e siccome la mamma degli
      imbecilli e' sempre incinta... il rischio e'
      serio.Eccola di nuovo: la nuova menata che adesso, visto che vi si è fatta tana, sbandierate tanto per ripararvi dalla vergogna della figuraccia.Allo stesso modo allora direi di cominciare a bruciare tutti i romanzi gialli, polizieschi, horror, pulp e, perché no?, anche tutti quei romanzi erotici "estremi", cominciando da De Sade, che potrebbero indurre qualcuno a emularne le gesta!Maddai!!!
      Non so se Licia Colo' abbia voluto farsi
      pubblicità oppure no, e non mi interessa
      nemmeno piu' di tanto,No, io non credo l'abbia fatto per farsi pubblicità: è proprio che è una fanatica ottusa! so pero' che l'idea
      di "censurare" questo genere di siti non mi
      fa stortare il naso...Beh, tu hai un sito?Cominciamo a chiudere il tuo, perché per qualche motivo quel che dici da fastidio a qualcun altro... Allora, con questo tipo di politica, non si arriverà ad altro che a mandare in onda e on line soltanto disney perché è l'unica cosa innocua (almeno secondo le vostre limitate capacità mentali, perché a mio avviso è peggio disney di un bel film porno) e censuriamo tutto il resto... lungi da me
      l'intenzione di porre freni o censure alla
      libera espressione, ma la libera espressione
      delle idee non e' di per se un valore, il
      valore e' contenuto nelle idee stesse e su
      queste mi baso, e se ritengo povera di
      valori un'idea, o come in questo caso,
      addirittura dannosa o pericolosa ben venga
      l'idea di impedirne la circolazione.Ah!!! Bene!!! Per strana coincidenza i NAZISTI la pensavano come te!!!Rifletti un attimo: chi ti garantisce che il tuo giudizio su un'idea sia QUELLO GIUSTO...?
      • Anonimo scrive:
        Re: rischio emulazione

        Ah!!! Bene!!! Per strana coincidenza i
        NAZISTI la pensavano come te!!!
        Rifletti un attimo: chi ti garantisce che il
        tuo giudizio su un'idea sia QUELLO
        GIUSTO...?
        Ma cristo.... ma imparate a leggere tutto il trhead...se si puo' riassumere in una parola tutto cio che ho scritto la parola è: PENSIAMOCI! se invece vogliamo usarne due: abbi dubbi!il mio e' sostanzialmente un dubbio una riflessione, mi sono chiesto delle cose e ho intavolato una discussione sulle stesse. Ho esplicitamente detto che PROBABILMENTE sarebbe giusto, ho detto che mi ci vedo male nel fornire la miccia, non ho detto che e' giuso ecc ecc...non ho URLATO come invece sembri fare tu e mi girano profondamente i coglioni a sentirmi dare del NAZISTA solo perchè ho dei dubbi, quindi TU O ILLUMINATO DETENTORE DELLE VERITA' ASSOLUTE, per cortesia aiutaci a vedere la luce...
        • Anonimo scrive:
          Re: rischio emulazione

          Ma cristo.... ma imparate a leggere tutto il
          trhead...se si puo' riassumere in una parola
          tutto cio che ho scritto la parola è:
          PENSIAMOCI! se invece vogliamo usarne due:
          abbi dubbi!Pensiamoci a che? A chiudere il sito? Il fatto è che il sito E' GIA' STATO CHIUSO e semmai ora stiamo cercando di far capire che non aveva senso farlo.Ma dubbi ne ho eccome, ma non sul fatto che la censura vada lodata.Guarda che la mia prima reazione, quando ho visto il sito americano originale, un 6 o più mesi fa, quando avevano tentato di censurare anche quello, è stata quella di pensare "che cazzata". Ho trovato tutto sommato di un umorismo di cattivo gusto. Ma è comunque umorismo.Anche se non ne condivido i contenuti continuo a sostenere che non si debba censurare quel che non condividiamo.Se vuoi apriamo un thread sul buono o cattivo gusto del sito, sul tipo di umorismo contenuto, sul fatto che ci piaccia o meno: sarò il primo a dirti che non mi piace quel tipo di umorismo.Ma quel che sto facendo in questo momento è difendere la loro sacrosanta libertà di espressione e di fare satira, una satira, a me pare, molto più rivolta a sfottere gli animalisti fanatici (benvenga) che i gattini.
      • Anonimo scrive:
        Re: rischio emulazione
        - Scritto da: The Cat
        Cominciamo a chiudere il tuo, perché per
        qualche motivo quel che dici da fastidio a
        qualcun altro... Allora, con questo tipo di
        politica, non si arriverà ad altro che a
        mandare in onda e on line soltanto disney
        perché è l'unica cosa innocua Pazzo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Cosi' poi mio figlio cresce come un fancazzista che passa il giorno sull'amaca a dormire, o come un accaparratore peggio del Dragasaccocce.Poi orde di matrimoni tra consanguinei...I figli degli altri allevati dallo zio strapezzente.Tutti a emulare in questo pianeta di scimmie deevolute dalla tecnologia. CENSURIAMO DISNEY
        • Anonimo scrive:
          Re: rischio emulazione

          Pazzo
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          Cosi' poi mio figlio cresce come un
          fancazzista che passa il giorno sull'amaca a
          dormire, o come un accaparratore peggio del
          Dragasaccocce.
          Poi orde di matrimoni tra consanguinei...
          I figli degli altri allevati dallo zio
          strapezzente.

          Tutti a emulare in questo pianeta di scimmie
          deevolute dalla tecnologia.

          CENSURIAMO DISNEYHAHAHAHAHAHAHAHAA!E' ovvio che la mia era una dichiarazione ironica!Comunque condivido la tua opinione: finalmente un parere intelligente in questa polemica senza fine!:o)))
  • Anonimo scrive:
    ci garantite che...
    ...nessuno vedendo quella schifezza ci abbia veramente provato? Quella non e' satira , non e' umorismo e' solo istigare qualche idiota a farlo veramente.O se domani faccio un sito dove spiego come bruciare un ebreo me lo fate passare per satira? Meglio un po' di censura che queste stronzate in giro per la rete.
    • Anonimo scrive:
      Re: ci garantite che...
      - Scritto da: Ciao
      ...nessuno vedendo quella schifezza ci abbia
      veramente provato? No, non te lo garantisce nessuno
      O se domani faccio un sito dove spiego come
      bruciare un ebreo me lo fate passare per
      satira? Dipende da quanto spiritoso sei.
      Meglio un po' di censura che queste
      stronzate in giro per la rete.di solito chi ha troppa fretta di buttare l'acqua sporca butta ancheil bambino
      • Anonimo scrive:
        Re: ci garantite che...
        - Scritto da: Salkaner


        - Scritto da: Ciao

        ...nessuno vedendo quella schifezza ci
        abbia

        veramente provato?

        No, non te lo garantisce nessunoMotivo piu' che sufficente per censurare il sito.

        O se domani faccio un sito dove spiego
        come

        bruciare un ebreo me lo fate passare per

        satira?

        Dipende da quanto spiritoso sei.Buono a sapersi... io dopo una frase del genere promuoverei immediatamente una campagna per una rigorosissima censura.
        di solito chi ha troppa fretta di buttare
        l'acqua sporca butta ancheil bambinoSe cose del genere durano + di 10 minuti non si e' fatto abbastanza in fretta.
        • Anonimo scrive:
          Re: ci garantite che...
          - Scritto da: Ciao

          No, non te lo garantisce nessuno

          Motivo piu' che sufficente per censurare il
          sito.Hai un sito web?Se si, dammi l'indirizzo che sono CERTO di trovare motivi validi X censurarlo.
          Buono a sapersi... io dopo una frase del
          genere promuoverei immediatamente una
          campagna per una rigorosissima censura.Mai letto/visto "il Nome della Rosa"?
          Se cose del genere durano + di 10 minuti non
          si e' fatto abbastanza in fretta.OK: addio bambino!Ti potresti beccare una denuncia per abbandono di minore.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...

            OK: addio bambino!

            Ti potresti beccare una denuncia per
            abbandono di minore.
            Aggiungerei: PER ISTIGAZIONE A VIOLENZA SU MINORE E ABBANDONO DI MINORE... Hehehehehehehe...
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...

            Hai un sito web?
            Se si, dammi l'indirizzo che sono CERTO di
            trovare motivi validi X censurarlo.No ,non ce l'ho.

            Buono a sapersi... io dopo una frase del

            genere promuoverei immediatamente una

            campagna per una rigorosissima censura.
            Mai letto/visto "il Nome della Rosa"?Visto e letto ,dove sta il problema?

            Se cose del genere durano + di 10 minuti
            non

            si e' fatto abbastanza in fretta.
            OK: addio bambino!
            Ti potresti beccare una denuncia per
            abbandono di minore.Non e' mio ,affari del genitore.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...
            - Scritto da: Ciao
            No ,non ce l'ho.ti pareva...

            Mai letto/visto "il Nome della Rosa"?

            Visto e letto ,dove sta il problema?hai uno specchio? Se si, guardaci. :-p


            si e' fatto abbastanza in fretta.

            OK: addio bambino!

            Ti potresti beccare una denuncia per

            abbandono di minore.

            Non e' mio ,affari del genitore.ahh, ok: allora sei accusato di sequestro di persona.
        • Anonimo scrive:
          ci garantite che non siete fanatici esasperati?

          Motivo piu' che sufficente per censurare il
          sito.Chi mi garantisce che nessuno vedendo quella schifezza del tg ci abbia provato ad emulare le gesta di... (inserire nome ad libitum)?Motivo più che sufficiente per censurare quella schifezza del tg?Non credo proprio.
          Buono a sapersi... io dopo una frase del
          genere promuoverei immediatamente una
          campagna per una rigorosissima censura.E se io promuovessi un campagna di rigorosissima censura per le persone che mancano di ironia, perché visto che non ce l'hanno farebbero meglio a starsene zitti e evitare di censurare a destra e a manca?
          Se cose del genere durano + di 10 minuti non
          si e' fatto abbastanza in fretta.Raus! Schnell schnell!!!A me il vostro atteggiamento fanatico continua a destare seri sospetti e preoccupazioni...
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che non siete fanatici esasperati?

            Chi mi garantisce che nessuno vedendo quella
            schifezza del tg ci abbia provato ad emulare
            le gesta di... (inserire nome ad libitum)?
            Motivo più che sufficiente per censurare
            quella schifezza del tg?
            Non credo proprio.Se il tg dicesse :oggi e' stato violentato un bambino vi spieghiamo come farlo ,mi raccomando fatelo allora si ,sarebbe da censurare.
            E se io promuovessi un campagna di
            rigorosissima censura per le persone che
            mancano di ironia, perché visto che non ce
            l'hanno farebbero meglio a starsene zitti e
            evitare di censurare a destra e a manca?Saresti poco coerente con te stesso.
            Raus! Schnell schnell!!!
            A me il vostro atteggiamento fanatico
            continua a destare seri sospetti e
            preoccupazioni...A me preoccupa molto di piu' uno che si scandalizza perche' viene censurato un sito dove si suggerisce di incollare il culo di un gatto per evitare che caghi nella bottiglia.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che non siete fanatici esasperati?

            Se il tg dicesse :oggi e' stato violentato
            un bambino vi spieghiamo come farlo ,mi
            raccomando fatelo allora si ,sarebbe da
            censurare.Eh, beh! Questa proprio!!!Quante volte non mi è capitato di sentire TG soffermarsi con macabra morbosità sui particolari di qualche fatto di cronaca?!Scusa, sai, ma guarda che lo fanno eccome!
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che non siete fanatici esasperati?


            Se il tg dicesse :oggi e' stato violentato

            un bambino vi spieghiamo come farlo ,mi

            raccomando fatelo allora si ,sarebbe da

            censurare.
            Eh, beh! Questa proprio!!!
            Quante volte non mi è capitato di sentire TG
            soffermarsi con macabra morbosità sui
            particolari di qualche fatto di cronaca?!
            Scusa, sai, ma guarda che lo fanno eccome!Non mi risulta:il direttore del TG finirebbe in galera per istigazione a delinquere. Certo che ragazzi non distinguere la cronaca di un fatto dall'incitamento a compierlo e' ben piu' grave della censura.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che non siete fanatici esasperati?
            - Scritto da: The Cat

            Motivo piu' che sufficente per censurare

            il sito.
            Chi mi garantisce che nessuno vedendo quella
            schifezza del tg ci abbia provato ad emulare
            le gesta di... (inserire nome ad libitum)?
            Motivo più che sufficiente per censurare
            quella schifezza del tg?
            Non credo proprio.Io le uniche vere immagini pedofile che abbia mai visto le ho viste al TG e mi hanno abbastanza sconvolto...Un po' di anni fa sulla rai fecero un servizio al telegiornale che... bho... si vedeva tutto e oltre, si c'erano i microtriangoli censura; pero' me lo ricordo ancora adesso la passerella con le bimbe nude che sfilavano come fotomodelle.Ed era il TG !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ci garantite che...
      - Scritto da: Ciao
      ...nessuno vedendo quella schifezza ci abbia
      veramente provato? E chi ti dice che dopo aver visto "arancia meccanica" nessuno abbia avuto la pulsione da emulatore ? Eppure per la critica quello è un capolavoro.
      Quella non e' satira , non e' umorismo e'
      solo istigare qualche idiota a farlo
      veramente.L'idiota rimane tale con o senza esempi da imitare; l'idiota creativo ne inventa di nuovi, l'idiota-idiota copia dal creativo.
      O se domani faccio un sito dove spiego come
      bruciare un ebreo me lo fate passare per
      satira? Basta andare a visitare il campo di Dachau dove te lo spiegano per bene, ma quella è informazione storica e non mi risulta che i nuovi nazi siano idioti solo per spirito di emulazione, lo sono e basta.
      Meglio un po' di censura che queste
      stronzate in giro per la rete.E qui ti superi, ( a prescindere da fatto che il sito in questione sia una grande stronzata e come tale va trattato ) chi stabilisce e con quale metro cosa sia una stronzata o no ? Hai presente "il comune senso del pudore ?" , dimmi cos'è, dove inizia e dove finisce.Il punto è un altro; la violenza, quella vera, la subiamo quotidianamente in forme talmente subdole che riescono anche a farla passare "per cosa buona e giusta".Vuoi qualche esempio ?RAI : noi paghiamo il canone e gli azionisti incassano il dividendo.Telecom : monopolista nel libero mercato (nella mia ultima fattura l'80% dell'importo era rappresentato dal canone)"Il grande fratello" premiato come il maggior evento culturale (!!!) televisivo.La nuova legge sull'editoria.Il contributo pubblico ai partiti.L'8 per mille alle chiese (esclusi musulmani e buddisti) incassato in anticipo (nessuno sa quanti abbiano destinato i loro soldi a tale scopo, tra l'altro)La scuola che sforna sempre più ignoranti.La sanità che non funzionaLe bugie sull'uranio impoverito.Gli embarghi che affamano popolazioni innocenti.La truffa degli aiuti umanitari.Mucca pazza.I bambini costretti a combattere in sierra leone.I beduini derubati del deserto.Lo sterminio degli indios sudamericani e dei nativi americani (non chiamiamoli indiani per favore)Il contributo pubblico ai quotidiani.Potrei andare avanti all'infinito.......... però il problema VERO è gattibonsai.
      • Anonimo scrive:
        Re: ci garantite che...

        Telecom : monopolista nel libero mercato
        (nella mia ultima fattura l'80% dell'importo
        era rappresentato dal canone)
        "Il grande fratello" premiato come il
        maggior evento culturale (!!!) televisivo.
        La nuova legge sull'editoria.
        Il contributo pubblico ai partiti.
        L'8 per mille alle chiese (esclusi musulmani
        e buddisti) incassato in anticipo (nessuno
        sa quanti abbiano destinato i loro soldi a
        tale scopo, tra l'altro)
        La scuola che sforna sempre più ignoranti.
        La sanità che non funziona
        Le bugie sull'uranio impoverito.
        Gli embarghi che affamano popolazioni
        innocenti.
        La truffa degli aiuti umanitari.
        Mucca pazza.
        I bambini costretti a combattere in sierra
        leone.
        I beduini derubati del deserto.
        Lo sterminio degli indios sudamericani e dei
        nativi americani (non chiamiamoli indiani
        per favore)
        Il contributo pubblico ai quotidiani.
        Potrei andare avanti all'infinito..........
        però il problema VERO è gattibonsai.Appunto!Il mondo è una m...a e quindi tale deve restare?Appena uno prova a migliorarlo un pochettino tutti a dargli addosso....Cominciamo dalle piccole cose, o dalle grandi, o da dove vuoi, ma cominciamo....Sento dire x es. che nei TG si dice di peggio....Non è un buon motivo per chiudere un occhio su internet...
        • Anonimo scrive:
          Re: ci garantite che...

          Appunto!
          Il mondo è una m...a e quindi tale deve
          restare?
          Appena uno prova a migliorarlo un pochettino
          tutti a dargli addosso....
          Cominciamo dalle piccole cose, o dalle
          grandi, o da dove vuoi, ma cominciamo....
          Sento dire x es. che nei TG si dice di
          peggio....
          Non è un buon motivo per chiudere un occhio
          su internet...Se il buongiorno si vede dal mattino questa sarà una giornata di mer*a.
      • Anonimo scrive:
        Re: ci garantite che...

        E chi ti dice che dopo aver visto "arancia
        meccanica" nessuno abbia avuto la pulsione
        da emulatore ? Eppure per la critica quello
        è un capolavoro.Finivano bene i protagonisti di arancia meccanica? Veniva in qualche punto del film suggerito agli spettatori di dedicarsi all'ultraviolenza? Mi sembra che i vostri paragoni facciano piuttosto acqua.
        L'idiota rimane tale con o senza esempi da
        imitare; l'idiota creativo ne inventa di
        nuovi, l'idiota-idiota copia dal creativo.Bene se il creativo viene messo in condizioni di non divulgare ,l'idiota-idiota non lo fa. Oppure dobbiamo aspettare che qualcuno pubblichi in rete come costruirsi una bomba atomica con quello che si trova in casa? Gia mi chiedo quanta gente e' saltata per aria grazie al manuale dell'anarchico...

        O se domani faccio un sito dove spiego
        come

        bruciare un ebreo me lo fate passare per

        satira?
        Basta andare a visitare il campo di Dachau
        dove te lo spiegano per bene, ma quella è
        informazione storica e non mi risulta che iEsatto quella e' informazione e viene fatta in un certo modo ,senza riderci sopra. E' la differenza tra un telegiornale che riporta fatti di sangue e un sito che incita a uccidere persone o animali.
        nuovi nazi siano idioti solo per spirito di
        emulazione, lo sono e basta.Sono nazisti perche' qualcuno gli ha riempito il cervello di cazzate (ma vale anche per i comunisti nessun problema di par condicio).
        E qui ti superi, ( a prescindere da fatto
        che il sito in questione sia una grande
        stronzata e come tale va trattato ) chi
        stabilisce e con quale metro cosa sia una
        stronzata o no ?
        Hai presente "il comune senso del pudore ?"
        , dimmi cos'è, dove inizia e dove finisce.Il comune senso del pudore inizia quando viene violato il diritto di qualcuno di non sentirsi offeso da qualcosa liberamente accessibile. In questo caso oltre a violare il comune senso del pudore (mio ad esempio , tu potrai anche riderci sopra ma io ho il diritto di chiedere che quel sito venga rimosso) c'e' anche incitamento a delinquere.
        RAI : noi paghiamo il canone e gli azionisti
        incassano il dividendo.Fatti sigillare il TV e non guardare piu' la RAI.
        Telecom : monopolista nel libero mercato
        (nella mia ultima fattura l'80% dell'importo
        era rappresentato dal canone)Non usare piu' il telefono.
        "Il grande fratello" premiato come il
        maggior evento culturale (!!!) televisivo.La gente che l'ha votato pensa che lo sia ,se non lo ritenevi giusto potevi convincere qualche milione di persone a votare blob o quant'altro.
        Il contributo pubblico ai partiti.
        L'8 per mille alle chiese (esclusi musulmani
        e buddisti) incassato in anticipo (nessuno
        sa quanti abbiano destinato i loro soldi a
        tale scopo, tra l'altro)
        La scuola che sforna sempre più ignoranti.
        La sanità che non funziona
        Le bugie sull'uranio impoverito.
        Gli embarghi che affamano popolazioni
        innocenti.
        La truffa degli aiuti umanitari.
        Mucca pazza.
        I bambini costretti a combattere in sierra
        leone.
        I beduini derubati del deserto.
        Lo sterminio degli indios sudamericani e dei
        nativi americani (non chiamiamoli indiani
        per favore)
        Il contributo pubblico ai quotidiani.Piove governo ladro...non ci sono piu' le mezze stagioni... suppongo che tu abbia la ricetta per risolvere tutti questi problemi domani mattina vero?
        Potrei andare avanti all'infinito..........
        però il problema VERO è gattibonsai.Se il mondo e' pieno di merda lasciamo che qualcuno ci caghi sopra un altro po'...
        • Anonimo scrive:
          Re: ci garantite che...

          Finivano bene i protagonisti di arancia
          meccanica? Veniva in qualche punto del film
          suggerito agli spettatori di dedicarsi
          all'ultraviolenza? Mi sembra che i vostri
          paragoni facciano piuttosto acqua.Beh, allora ti cito De Sade che insegna sempre che la virtù porta alla rovina, i suoi protagonisti finiscono sempre male e la morale di fondo non è molto positiva.Dunque, De Sade è considerato un grande della letteratura e seppure a me non piace (non tanto per i contenuti quanto per il fatto che sia noioso e sappia scrivere poco altro che lunghi elenchi di sevizie) non mi sognerei mai di censurarlo.
          Fatti sigillare il TV e non guardare piu' la
          RAI.Queste cose si era tentato di farle almeno una quindicina di anni fa e sono finite tutte male, con la gente costretta a pagare multe su multe.Fallo tu e poi dimostraci che la cosa è possibile.
          Non usare piu' il telefono.Proposta molto intelligente: a sto punto siccome tutti i cibi sono contaminati da pesticidi e altre porcherie ti consiglio di non mangiare...
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...

            Queste cose si era tentato di farle almeno
            una quindicina di anni fa e sono finite
            tutte male, con la gente costretta a pagare
            multe su multe.
            Fallo tu e poi dimostraci che la cosa è
            possibile.
            http://www.aduc.it/rai/canone-aduc.htmPensa ti chiudono il TV in un sacco di tela...

            Non usare piu' il telefono.
            Proposta molto intelligente: a sto punto
            siccome tutti i cibi sono contaminati da
            pesticidi e altre porcherie ti consiglio di
            non mangiare...Guarda che io mica mi lamento ,se uso il detersivo per lavare le mie camicie non vado a protestare se trovano nitrati nell'acqua...
        • Anonimo scrive:
          Re: ci garantite che...
          - Scritto da: Ciao



          E chi ti dice che dopo aver visto "arancia

          meccanica" nessuno abbia avuto la pulsione

          da emulatore ? Eppure per la critica
          quello

          è un capolavoro.

          Finivano bene i protagonisti di arancia
          meccanica? Veniva in qualche punto del film
          suggerito agli spettatori di dedicarsi
          all'ultraviolenza? Mi sembra che i vostri
          paragoni facciano piuttosto acqua.


          L'idiota rimane tale con o senza esempi da

          imitare; l'idiota creativo ne inventa di

          nuovi, l'idiota-idiota copia dal creativo.

          Bene se il creativo viene messo in
          condizioni di non divulgare ,l'idiota-idiota
          non lo fa. Oppure dobbiamo aspettare che
          qualcuno pubblichi in rete come costruirsi
          una bomba atomica con quello che si trova in
          casa? Gia mi chiedo quanta gente e' saltata
          per aria grazie al manuale dell'anarchico...



          O se domani faccio un sito dove spiego

          come


          bruciare un ebreo me lo fate passare
          per


          satira?

          Basta andare a visitare il campo di Dachau

          dove te lo spiegano per bene, ma quella è

          informazione storica e non mi risulta che
          i

          Esatto quella e' informazione e viene fatta
          in un certo modo ,senza riderci sopra. E' la
          differenza tra un telegiornale che riporta
          fatti di sangue e un sito che incita a
          uccidere persone o animali.


          nuovi nazi siano idioti solo per spirito
          di

          emulazione, lo sono e basta.

          Sono nazisti perche' qualcuno gli ha
          riempito il cervello di cazzate (ma vale
          anche per i comunisti nessun problema di par
          condicio).


          E qui ti superi, ( a prescindere da fatto

          che il sito in questione sia una grande

          stronzata e come tale va trattato ) chi

          stabilisce e con quale metro cosa sia una

          stronzata o no ?

          Hai presente "il comune senso del pudore
          ?"

          , dimmi cos'è, dove inizia e dove finisce.

          Il comune senso del pudore inizia quando
          viene violato il diritto di qualcuno di non
          sentirsi offeso da qualcosa liberamente
          accessibile. In questo caso oltre a violare
          il comune senso del pudore (mio ad esempio ,
          tu potrai anche riderci sopra ma io ho il
          diritto di chiedere che quel sito venga
          rimosso) c'e' anche incitamento a
          delinquere.



          RAI : noi paghiamo il canone e gli
          azionisti

          incassano il dividendo.

          Fatti sigillare il TV e non guardare piu' la
          RAI.


          Telecom : monopolista nel libero mercato

          (nella mia ultima fattura l'80%
          dell'importo

          era rappresentato dal canone)

          Non usare piu' il telefono.


          "Il grande fratello" premiato come il

          maggior evento culturale (!!!) televisivo.

          La gente che l'ha votato pensa che lo sia
          ,se non lo ritenevi giusto potevi convincere
          qualche milione di persone a votare blob o
          quant'altro.


          Il contributo pubblico ai partiti.

          L'8 per mille alle chiese (esclusi
          musulmani

          e buddisti) incassato in anticipo (nessuno

          sa quanti abbiano destinato i loro soldi a

          tale scopo, tra l'altro)

          La scuola che sforna sempre più ignoranti.

          La sanità che non funziona

          Le bugie sull'uranio impoverito.

          Gli embarghi che affamano popolazioni

          innocenti.

          La truffa degli aiuti umanitari.

          Mucca pazza.

          I bambini costretti a combattere in sierra

          leone.

          I beduini derubati del deserto.

          Lo sterminio degli indios sudamericani e
          dei

          nativi americani (non chiamiamoli indiani

          per favore)

          Il contributo pubblico ai quotidiani.

          Piove governo ladro...non ci sono piu' le
          mezze stagioni... suppongo che tu abbia la
          ricetta per risolvere tutti questi problemi
          domani mattina vero?


          Potrei andare avanti
          all'infinito..........

          però il problema VERO è gattibonsai.

          Se il mondo e' pieno di merda lasciamo che
          qualcuno ci caghi sopra un altro po'...Ho posto la questione a mio figlio di sette (SETTE) anni e m'ha dato risposte più intelligenti; inoltre ti suggerisce di farti sigillare il modem così non corri il rischio d'imbatterti in siti che non ti vanno a genio, di farti accecare così non vedi e di farti piombare le orecchie così non senti.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...

            Ho posto la questione a mio figlio di sette
            (SETTE) anni e m'ha dato risposte più
            intelligenti; inoltre ti suggerisce di fartiSi ,diciamo che ti ha detto le cose che volevi sentirti dire ma non ti preoccupare da grande sviluppera' (spero) capacita' di giudizio autonomo. Comunque mi stupisce che una persona adulta si metta a scrivere un tale elenco di banalita'... pensavo fossi un ragazzino di 16 anni.
            sigillare il modem così non corri il rischio
            d'imbatterti in siti che non ti vanno a
            genio, di farti accecare così non vedi e di
            farti piombare le orecchie così non senti.A me non frega nulla che pubblichino schifezze , se incitano al reato devono essere chiusi , ovviamente non arrivi a comprendere questo semplice concetto perche' occhi ,orecchie e cervello te li hanno piombati da tempo (in compenso il modem ti funziona).
        • Anonimo scrive:
          Re: ci garantite che...
          - Scritto da: Ciao
          Il comune senso del pudore inizia quando
          viene violato il diritto di qualcuno di non
          sentirsi offeso da qualcosa liberamente
          accessibile. In questo caso oltre a violare
          il comune senso del pudore (mio ad esempio ,
          tu potrai anche riderci sopra ma io ho il
          diritto di chiedere che quel sito venga
          rimosso) c'e' anche incitamento a
          delinquere.Cioe' ti posso denunciare per quando parli male di linux e far togliere i tuoi post a riguardo su Punto Informatico ?Come no ? E se mi sento offeso ?
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...

            Cioe' ti posso denunciare per quando parli
            male di linux e far togliere i tuoi post a
            riguardo su Punto Informatico ?
            Come no ? E se mi sento offeso ?Puoi provarci ,stara' al giudice decidere se il mio comportamento e' lesivo oppure no.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...
            - Scritto da: Ciao


            Cioe' ti posso denunciare per quando parli

            male di linux e far togliere i tuoi post a

            riguardo su Punto Informatico ?

            Come no ? E se mi sento offeso ?

            Puoi provarci ,stara' al giudice decidere se
            il mio comportamento e' lesivo oppure no.Hei Ciao, era buono il gatto che hai mangiato oggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: ci garantite che...
            - Scritto da: Ciao

            Cioe' ti posso denunciare per quando parli

            male di linux e far togliere i tuoi post a

            riguardo su Punto Informatico ?

            Come no ? E se mi sento offeso ?
            Puoi provarci ,stara' al giudice decidere se
            il mio comportamento e' lesivo oppure no.Bello, e soprattutto equo...Pensa fare un sito sulla mucca pazza e trovare un giudice vegetarian-animalista.
    • Anonimo scrive:
      Bella mentalità...

      Meglio un po' di censura che queste
      stronzate in giro per la rete.Ah, bella mentalità, massì, un po' di censura un po' di censura lì, ci fa stare tutti più sicuri, anzi, fa stare più sicuri degli animali. E avanti di censura in censura che è preferibile al pericolo virutale e non provato che qualcuno possa prendere sul serio quel che c'è dentro, ci ritroviamo poi tutti con la bocca imbavagliata...E allora avanti con la censura: togliamo la satira perché potrebbe offendere, togliamo tutti i nudi perché potrebbero destare bollori in benpensanti repressi, togliamo tutte le cose troppo cattive perché non è bene essere cattivi... E ci ritroveremo solo con i documentari della Colò in televisione, convinti di essere liberi di esprimersi e invece essere imprigionati alla sedia della censura.Complimenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella mentalità...

        convinti di essere liberi di esprimersi e
        invece essere imprigionati alla sedia della
        censura.
        Complimenti.Pensa se domani pubblicassero un sito dove si incita a prenderti (dando il tuo nome ,cognome e indirizzo) e a cucinarti in un pentolone ,affermando che mangiare la tua carne da la vita eterna/potenza sessuale (scegli tu) ... probabilmente saresti ben felice di vedere che la liberta' di internet permette persino questo ma fossi in te non dormirei sonni tanto tranquilli.
        • Anonimo scrive:
          Ritenta, sarai più fortunato.

          Pensa se domani pubblicassero un sito dove
          si incita a prenderti (dando il tuo nome
          ,cognome e indirizzo) e a cucinarti in un
          pentolone ,affermando che mangiare la tua
          carne da la vita eterna/potenza sessuale
          (scegli tu) ... probabilmente saresti ben
          felice di vedere che la liberta' di internet
          permette persino questo ma fossi in te non
          dormirei sonni tanto tranquilli.HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!Ben venga! Sarei il primo a farci delle grosse risate e non penserei nemmeno per un secondo che ci fosse qualcuno capace di seguire un suggerimento del genere.No, proprio non ci siamo.Ritenta con un altro esempio, sarai più fortunato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ritenta, sarai più fortunato.


            Pensa se domani pubblicassero un sito dove

            si incita a prenderti (dando il tuo nome

            ,cognome e indirizzo) e a cucinarti in un

            pentolone ,affermando che mangiare la tua

            carne da la vita eterna/potenza sessuale

            (scegli tu) ... probabilmente saresti ben

            felice di vedere che la liberta' di
            internet

            permette persino questo ma fossi in te non

            dormirei sonni tanto tranquilli.
            HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!
            Ben venga! Sarei il primo a farci delle
            grosse risate e non penserei nemmeno per un
            secondo che ci fosse qualcuno capace di
            seguire un suggerimento del genere.
            No, proprio non ci siamo.
            Ritenta con un altro esempio, sarai più
            fortunato.Avanti ,scrivi 4 righe in html (anche in inglese possibilmente) e cominciamo a pubblicizzarlo. Ammiro la tua fiducia nel genere umano ... ti hanno raccontato che in america una donna ha avvelenato delle confezioni di cibo a caso in un supermercato ,uccidendo una perfetta sconosciuta , per poter poi liberamente uccidere il marito con lo stesso veleno ,dar la colpa al cibo,incassare l'assicurazione sulla vita + il risarcimento danni? E secondo te non c'e' gente che prenderebbe sul serio un sito del genere? Contento tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ritenta, sarai più fortunato.

            Avanti ,scrivi 4 righe in html (anche in
            inglese possibilmente) e cominciamo a
            pubblicizzarlo.Se tu che l'hai proposto: fallo tu.Se hai un po' di spirito riuscirai a farne qualcosa di divertente.
            Ammiro la tua fiducia nel
            genere umano ... ti hanno raccontato che in
            america una donna ha avvelenato delle
            confezioni di cibo a caso in un supermercato
            ,uccidendo una perfetta sconosciuta , per
            poter poi liberamente uccidere il marito con
            lo stesso veleno ,dar la colpa al
            cibo,incassare l'assicurazione sulla vita +
            il risarcimento danni? E secondo te non c'e'
            gente che prenderebbe sul serio un sito del
            genere? Contento tu.Questo con il discorso sopra fatto e con il sito dei gatti bonsai non c'entra proprio un tubo.Ma non c'entra veramente proprio niente. Se non te ne rendi conto...Anzi, dai maggior argomenti a chi sostiene il contrario di quel che dici: questa tizia del cibo avvelenato si è ispirata a qualche sito dove appariva una scenetta scherzosa dove si vedevano mogli avvelenare prima i clienti di un supermercato e poi il marito per dar la colpa al cibo? Questa tizia si è forse ispirata al sito Bonsai Kitten? Possiede Internet la signora in questione? Non ti sembra di stare sparando un po' a casaccio le cose?
    • Anonimo scrive:
      Re: ci garantite che...
      - Scritto da: Ciao
      O se domani faccio un sito dove spiego come
      bruciare un ebreo me lo fate passare per
      satira? Meglio un po' di censura che queste
      stronzate in giro per la rete.Bruciare un Ebreo ?!?!?!?!?!?!?Caz non ci avevo mai pensato !!!!!!!!!!!!!!!Adesso esco e lo faccio, grazie per l'idea; non ci avrei mai pensato senza di te :)
  • Anonimo scrive:
    AGGGHHHH!!! ATROCE!!!
    http://www.bonsaipikachu.com/Hanno messo sottovuoto anche Pikachu!!! Che mostri! Che crudeltà!!! Che barbarie!!! Vi prego intervenite! Fermatelo!!! Tuttociò è mostruoso!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: AGGGHHHH!!! ATROCE!!!
      - Scritto da: The Cat
      http://www.bonsaipikachu.com/
      Hanno messo sottovuoto anche Pikachu!!! Che
      mostri! Che crudeltà!!! Che barbarie!!! Vi
      prego intervenite! Fermatelo!!! Tuttociò è
      mostruoso!!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUMI SONO MESSO IN UNA BOTTIGLIETTA DI ACQUA DI COLONIA LA CLONE DELLA LICIA COLO'..........MI DIVWERO AD AGITARLA ED A FARLA ROTEARE TIPO CENTRIFUGA.PIU' URLA PIU' LA FACCIO ROTEARE, CHE BELLO!!!!!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
  • Anonimo scrive:
    Perche' ritengo che sia giusto intervenire
    A molta gente piace provare le cose per capirle. Non so se avete mai avuto un bambino ma vedere un bambino crescere mentre impara dall'esperienza puo' darti un senso del problema (i neonati per esempio si infilano di tutto in bocca anche cose che te non ti sogneresti mai)Un sito del genere puo' indurre piu' di una persona a tentare l'esperimento di mettere un gattino in vetro per vedere cosa succede.Il paragone con i "nonnini" non regge perche' un "duello" uomo-uomo puo' essere vinto dall'una o l'altra parte. Un "duello" uomo-gatto puo' essere solo vinto dall'uomo data la differente dimensione fisica. Oltreutto nel sito si fa espressa menzione di gattini ovvero essere molti piu' indifesi di gatti adulti e/o nonnetti.La misura del problema non si e' persa. Molta gente, compresi i tizi che hanno messo su quel sito, hanno perso il lume della ragione.Tanto per farti un esempio di cosa significa perdere il lume della ragione ti dico questa: quando il ragazzino di dieci anni che vive sopra a noi mi ha toccato la parabola che stavo cercando di allineare gli ho strillato una versione inglese della frase romana "Te tajo le mani se lo ritocchi"....Dopo 30 minuti mi sono trovato la polizia sulla soglia dell'ingresso chiedendomi perche' avessi minacciato il minore....Questo e' forse un eccesso ma spiega due cose: primo che i non-adulti imparano provando le cose, secondo che a volte bisogna misurare le parole e cio' che a te sembra significare "X" agli altri puo' significare "YSFZ".
  • Anonimo scrive:
    Licia e' ... proprio intelligente!!!
    leggo sul suo sito animalieanimali.it a proposito della videnda.."Mercoledì 20 giugno Licia Colò ha quindi presentato una denuncia contro ignoti"ahahah ma come contro ignoti?!?!?!non sa neanche che esiste un Whois?!?! hahahahahahahahahahapoteva chiederlo alla "polizia di internet" altra fantasticheria che giusto una che vive in mezzo ai gattini (non bonsai per carita') poteva inventare..buuuuhLicia Bonsai
  • Anonimo scrive:
    ALORA UTONTI, ERANO BUONI I GATTI STASERA........
    INTENDO QUELLI CHE VI SIETE MAGNATI IN SALMIÌ CON CONTORNO DI POLENTA E OSEI.SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI O NO?GNAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMSTANOTTE MIAGOLERETE TUTTA LA NOTTE; DIVENTERETA "GATTIMANNARI".
    • Anonimo scrive:
      Re: ALORA UTONTI, ERANO BUONI I GATTI STASERA........
      A cuccia.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALORA UTONTI, ERANO BUONI I GATTI STASERA........
        - Scritto da: Burp

        A cuccia.Ciao Burp, allora te sei MAGNATO UN CANE?
    • Anonimo scrive:
      Re: ALORA UTONTI, ERANO BUONI I GATTI STASERA........
      - Scritto da: Alien
      INTENDO QUELLI CHE VI SIETE MAGNATI IN
      SALMIÌ CON CONTORNO DI POLENTA E OSEI.
      SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI O NO?

      GNAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM

      STANOTTE MIAGOLERETE TUTTA LA NOTTE;
      DIVENTERETA "GATTIMANNARI".---------mmmmmmmmmmmmmhhhhhhhhhil mio (un certosino) lho fatto in salmì con le carote.una squisitezza!!!!:-D
      • Anonimo scrive:
        Re: ALORA UTONTI, ERANO BUONI I GATTI STASERA........
        - Scritto da: Davide


        - Scritto da: Alien

        INTENDO QUELLI CHE VI SIETE MAGNATI IN

        SALMIÌ CON CONTORNO DI POLENTA E OSEI.

        SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI O NO?




        GNAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM



        STANOTTE MIAGOLERETE TUTTA LA NOTTE;

        DIVENTERETA "GATTIMANNARI".

        ---------
        mmmmmmmmmmmmmhhhhhhhhh
        il mio (un certosino) lho fatto in salmì con
        le carote.una squisitezza!!!!
        :-DA Davide, NON MI DIRE CHE TE SEI MAGNATO PURE LA Licia coi SUOI GATTI.
  • Anonimo scrive:
    Non funziona molto bene...
    Io questa mattina ho messo il mio piccolo persiano dentro ad un vaso. nel pomeriggio sono rientrato e non sembrava un granchè contento.... questa sera, invece, si agita molto meno anche se sta sbavando eccessivamente. Mi fa un po' schifo. non so farlo agonizzare o tirarlo fuori.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Non funziona molto bene...
      - Scritto da: qwerty
      Io questa mattina ho messo il mio piccolo
      persiano dentro ad un vaso. nel pomeriggio
      sono rientrato e non sembrava un granchè
      contento.... questa sera, invece, si agita
      molto meno anche se sta sbavando
      eccessivamente. Mi fa un po' schifo. non so
      farlo agonizzare o tirarlo fuori.....Io invece ho provato con mia nonna.Ma ogni tentativo di farla entrare in un vaso di vetro è stato vano: non ci stava proprio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non funziona molto bene...
      - Scritto da: qwerty
      Io questa mattina ho messo il mio piccolo
      persiano dentro ad un vaso. nel pomeriggio
      sono rientrato e non sembrava un granchè
      contento.... questa sera, invece, si agita
      molto meno anche se sta sbavando
      eccessivamente. Mi fa un po' schifo. non so
      farlo agonizzare o tirarlo fuori.....---------mahche dire:io mio è magruzzo, nel vaso ci è entrato subito, nemmeno la soddisfazione di fare un po di fatica!!:(
  • Anonimo scrive:
    Non è un problema di censura...
    Trovo sinceramente disarmante che la polemica su gattibonsai si sia incentrata sulla libertà di parola. Qui il problema non è censurare le idee (o le boiate) degli altri. Qui il problema è la segatura nel cervello.Vorremmo tutti impedire certe boiate, ma fin quando non esisterà una SERIA legge sulla tutela degli animali in questo paese, siamo costretti a lasciar fare questi imbecilli (in nome del sacrosanto diritto di espressione).Quindi? Quindi io non impedirei a nessuno di fare il suo sito con tutte le boiate che preferisce.Ma nessuno impedisca a me di pensare, dire, scrivere e pubblicare su web che chi ha fatto quel sito è un idiota. E speriamo soltanto che questa mia voce sia solo molto più forte e ascoltata dell'altra.O vogliamo fare questioni su questo?
    • Anonimo scrive:
      infatti, è una questione di misura del problema
      - Scritto da: Fabrizio
      Trovo sinceramente disarmante che la
      polemica su gattibonsai si sia incentrata
      sulla libertà di parola. Qui il problema non
      è censurare le idee (o le boiate) degli
      altri. Qui il problema è la segatura nel
      cervello.

      Vorremmo tutti impedire certe boiate, ma fin
      quando non esisterà una SERIA legge sulla
      tutela degli animali in questo paese, siamo
      costretti a lasciar fare questi imbecilli
      (in nome del sacrosanto diritto di
      espressione).

      Quindi? Quindi io non impedirei a nessuno di
      fare il suo sito con tutte le boiate che
      preferisce.
      Ma nessuno impedisca a me di pensare, dire,
      scrivere e pubblicare su web che chi ha
      fatto quel sito è un idiota. E speriamo
      soltanto che questa mia voce sia solo molto
      più forte e ascoltata dell'altra.

      O vogliamo fare questioni su questo?Ma guarda che tu puoi dirlo fin che vuoi e lo potevi dire anche prima.Solo che qui si è FATTO CHIUDERE UN SITO, un sito burla, gli si è impedito di farsi due sane risate.Non è comunque solo questo il punto, è anche quanto gli animalisti spesso e volentieri esprimano tutto questo INUTILE FANATISMO: voglio vedervi quanto ve la sareste presi con uno che faceva un sito sui nonnetti bonsai.Mi stupisce quanto ci si perda dietro a impedire a uno di fare dell'umorismo poco politically correct (il politically correct per me corrisponde a ipocrisia), quando invece ci sono cose davvero dannose (e verso gli esseri umani) come ad esempio i siti dei pedofili.La questione è che si è persa la misura del problema.
      • Anonimo scrive:
        Re: infatti, è una questione di misura del problema
        - Scritto da: The Cat

        Ma guarda che tu puoi dirlo fin che vuoi e
        lo potevi dire anche prima.
        Solo che qui si è FATTO CHIUDERE UN SITO, un
        sito burla, gli si è impedito di farsi due
        sane risate.Purtroppo dimetichi della problematica principale: a molta gente piace provare le cose per capirle. Non so se hai mai avuto un bambino ma vedere un bambino crescere ed imparare dall'esperienza puo' darti un senso del problema.Un sito del genere puo' indurre piu' di una persona a tentare l'esperimento di mettere un gattino in vetro per vedere cosa succede.
        Non è comunque solo questo il punto, è anche
        quanto gli animalisti spesso e volentieri
        esprimano tutto questo INUTILE FANATISMO:
        voglio vedervi quanto ve la sareste presi
        con uno che faceva un sito sui nonnetti
        bonsai.Beh, il paragone non regge perche' un "duello" uomo-uomo puo' essere vinto dall'una o l'altra parte. Un "duello" uomo-gatto puo' essere solo vinto dall'uomo data la differente dimensione fisica. Oltreutto nel sito si fa espressa menzione di gattini ovvero essere molti piu' indifesi di gatti adulti e/o nonnetti.
        Mi stupisce quanto ci si perda dietro a
        impedire a uno di fare dell'umorismo poco
        politically correct (il politically correct
        per me corrisponde a ipocrisia), quando
        invece ci sono cose davvero dannose (e verso
        gli esseri umani) come ad esempio i siti dei
        pedofili.
        La questione è che si è persa la misura del
        problema.No, la misura del problema non si e' persa. Molta gente, compresi i tizi che hanno messo su quel sito, hanno perso il lume della ragione.Tanto per farti un esempio di cosa significa perdere il lume della ragione ti dico questa: quando il ragazzino di dieci anni che vive sopra a noi mi ha toccato la parabola che stavo cercando di allineare gli ho strillato una versione inglese della frase romana "Te tajo le mani se lo ritocchi"....Dopo 30 minuti mi sono trovato la polizia sulla soglia dell'ingresso chiedendomi perche' avessi minacciato il minore....Questo e' forse un eccesso ma spiega due cose: primo che i non-adulti imparano provando le cose, secondo che a volte bisogna misurare le parole e cio' che a te sembra significare "X" agli altri puo' significare "YSFZ".
        • Anonimo scrive:
          Re: infatti, è una questione di misura del problema

          Un sito del genere puo' indurre piu' di una
          persona a tentare l'esperimento di mettere
          un gattino in vetro per vedere cosa succede.Allora fate un po' chiudere tutti i telegiornali, i giornali stampati, i siti di informazione, perché sapere che ci sono omicidi, violenze, furti, estorsioni, potrebbe far venir voglia a certa gente di provare a farli per vedere che cosa succede... Ah, dimenticavo: basta anche con film, telefilm, romanzi, cartoni animati, fiction, ecc. che possano suggerire atti violenti, contro esseri umani o animali (e perché no, vegetali!).La gente che metterebbe un gattino sotto vetro perché non capisce che di una bufala si tratta, potrebbe prendere sul serio anche un libro giallo, perché non ha capito che di una finzione si tratta...
          Beh, il paragone non regge perche' un
          "duello" uomo-uomo puo' essere vinto
          dall'una o l'altra parte. Un "duello"
          uomo-gatto puo' essere solo vinto dall'uomo
          data la differente dimensione fisica.
          Oltreutto nel sito si fa espressa menzione
          di gattini ovvero essere molti piu' indifesi
          di gatti adulti e/o nonnetti.Maddai!!!!
          No, la misura del problema non si e' persa.
          Molta gente, compresi i tizi che hanno messo
          su quel sito, hanno perso il lume della
          ragione.
          Tanto per farti un esempio di cosa significa
          perdere il lume della ragione ti dico
          questa: quando il ragazzino di dieci anni
          che vive sopra a noi mi ha toccato la
          parabola che stavo cercando di allineare gli
          ho strillato una versione inglese della
          frase romana "Te tajo le mani se lo
          ritocchi"....Dopo 30 minuti mi sono trovato
          la polizia sulla soglia dell'ingresso
          chiedendomi perche' avessi minacciato il
          minore....

          Questo e' forse un eccesso ma spiega due
          cose: primo che i non-adulti imparano
          provando le cose, secondo che a volte
          bisogna misurare le parole e cio' che a te
          sembra significare "X" agli altri puo'
          significare "YSFZ".Ma che problemi hai?
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, è una questione di misura del problema
            - Scritto da: The Cat
            Allora fate un po' chiudere tutti i
            telegiornali, i giornali stampati, i siti di
            informazione, perché sapere che ci sono
            omicidi, violenze, furti, estorsioni,
            potrebbe far venir voglia a certa gente di
            provare a farli per vedere che cosa
            succede... Ah, dimenticavo: basta anche con
            film, telefilm, romanzi, cartoni animati,
            fiction, ecc. che possano suggerire atti
            violenti, contro esseri umani o animali (e
            perché no, vegetali!).
            La gente che metterebbe un gattino sotto
            vetro perché non capisce che di una bufala
            si tratta, potrebbe prendere sul serio anche
            un libro giallo, perché non ha capito che di
            una finzione si tratta...Bello il modo in cui rispondi a parte di una frase. Io avevo detto che il problema riguarda i NON-ADULTI cioe' ragazzini.

            Beh, il paragone non regge perche' un

            "duello" uomo-uomo puo' essere vinto

            dall'una o l'altra parte. Un "duello"

            uomo-gatto puo' essere solo vinto
            dall'uomo

            data la differente dimensione fisica.

            Oltreutto nel sito si fa espressa menzione

            di gattini ovvero essere molti piu'
            indifesi

            di gatti adulti e/o nonnetti.

            Maddai!!!!Maddai cosa. Apples and Oranges nun so la stessa cosa e quindi non le puoi paragonare.
            Ma che problemi hai?Nessuno perche'? Magari potresti spiegarti meglio oppure ti limiti a dire: "Maddai'", "Maddeche'", etc.Parla e poi vediamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, è una questione di misura del problema
            - Scritto da: XP
            Bello il modo in cui rispondi a parte di una
            frase. Io avevo detto che il problema
            riguarda i NON-ADULTI cioe' ragazzini.Riprendo solo questo concetto per brevita' :)Non prima di pregarvi di quotare meglio senno' ci vuole una vita a leggere (in realta' a cercare) tra le righe quali sono le domande e quali le risposte :-)Dunque, un sito internet non e' un manifesto che ti spiattellano sul muro davanti le finestre.E' un luogo virtuale dove vai SE VUOI andare.E questo vale per gli adulti. I minori : ma dico un padre e una madre ce l'hanno o no ?Possibile che costoro (categoria) demandino sempre quelle che sono LORO precise responsabilita' ??Esistono miriadi di modi di filtrare le navigazioni dei minori. Ma bisogna farlo. Bisogna FARE i genitori, anche se non e' semplice ecc. ecc.Ma ho come il sospetto che sia piu' semplice inveire contro i "siti scandalosi". In effetti e' anche un ottimo modo di tenersi la coscienza pulita.Tutto questo "in my humble opinion"Kram
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, è una questione di misura del problema

            Bello il modo in cui rispondi a parte di una
            frase. Io avevo detto che il problema
            riguarda i NON-ADULTI cioe' ragazzini.Bello il modo in cui rispondi tu: ripeto, dimmi perché allora non fate chiudere tutto il resto? Giornali che parlano quotidianamente di violenze, non dovrebbero indurre menti distorte e impreparate attratte da simili cose a emularle?Eh, già, scusa, ma finché si ammazza un essere umano passi, guai a scherzare su un gattino...
            Nessuno perche'? Magari potresti spiegarti
            meglio oppure ti limiti a dire: "Maddai'",
            "Maddeche'", etc.
            Parla e poi vediamo.Beh, allora ti rispondo che, tutto questo discorso che gente come te sta facendo, ha tutta l'aria del tentare di salvarsi la faccia con dei discorsi che istigano alla censura ad oltranza, solo perché si è fatta la figuraccia di apparire ampiamente sprovveduti perché si è creduta vera una beffa anche fin troppo evidente.No: non sono potenziali torturatori di gatti che potrebbero essere istigati a compiere le loro gesta che volete siano messi al riparo, volete evitare di fare la figura dei fessacchiotti sprovveduti che non sanno distinguere tra satira, o beffa, e reali crudeltà.
  • Anonimo scrive:
    GATTI BONSAI UNA BUFALA!!!!!
    Apparsa la notizia su happy web di questo mese...La notizia riportava i micini in bottiglia come l´ennesima bufala della rete a mo di catena di S.Antonio.....Cazzate sopra cazzate.. imbottigliamo l´autore=?
    • Anonimo scrive:
      Re: GATTI BONSAI UNA BUFALA!!!!!
      Avevi bisogno di happy web per capirlo?Sei messo proprio bene...Fra- Scritto da: Ti@TiX
      Apparsa la notizia su happy web di questo
      mese...
      La notizia riportava i micini in bottiglia
      come l´ennesima bufala della rete a mo di
      catena di S.Antonio.....
      Cazzate sopra cazzate.. imbottigliamo
      l´autore=?
  • Anonimo scrive:
    Tom e Jerry
    Chi se li ricorda?Vi ricordate il povero gatto cosa subiva?Vi ricordate che finiva spesso in lavatrice?Quanti bambini hanno annegato gatti in lavatrice negli ultimi anni?Pensateci gente... pensateci!!Fra
    • Anonimo scrive:
      Re: Tom e Jerry
      - Scritto da: fra
      Chi se li ricorda?

      Vi ricordate il povero gatto cosa subiva?

      Vi ricordate che finiva spesso in lavatrice?

      Quanti bambini hanno annegato gatti in
      lavatrice negli ultimi anni?

      Pensateci gente... pensateci!!E quanti coyote sono stati buttati giu dai canyon ? Pensateci ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tom e Jerry
        - Scritto da: TeX

        Quanti bambini hanno annegato gatti in

        lavatrice negli ultimi anni?



        Pensateci gente... pensateci!!

        E quanti coyote sono stati buttati giu dai
        canyon ? Pensateci ...... per non parlare di grattachecca e fichetto :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Tom e Jerry
      è un pò tardi....lo so, ho visto in ritardo questo forum..io sono stata una di quelle che ha scritto innoridita alla lav, non perchè questo sito mi sembrava vero, ma di pessimo gusto e crudele, non sarebbe diverso vedere un sito con bambini bonsai,e allora tutti si incazzerebbero da morire ...ma i gatti no...sono solo animali e si può ironizzare crudelmente.E poi....nel caso non ti ricordassi....TOM E JERRY sono solo cartoon dove non si muore non ci si fa del male,sono violenti è vero...ma solo cartoon....
  • Anonimo scrive:
    NO TUTELA PRIVACY!!!!!
    Se vi iscrivete al loro forum vi fanno registrare ma non c'e' nulla sulla TUTELA PRIVACY!!Eppure la mail se la memorizzano!E se fate un post compare senza "avvertimenti"!!Ma ste cose sono legali? http://www.animalieanimali.it/forum.asp
  • Anonimo scrive:
    Il gatto con il raudo nel culo
    Conosco decine di ragazzini che passano il capodanno a infilare raudi accesi nel culo dei gatti di strada.Orrore.Ma se scrivo, sul giornale o su un sito, come fanno tecnicamente, mi censurano perchè qualcuno potrebbe emularlo?Allora mi raccomando, tutti zitti, non ditelo a nessuno che è come se non fosse successo niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il gatto con il raudo nel culo
      Infatti... è questo il discorso. Censurare non serve.Criticare si, discutere si, censurare NO. Anche perchè censurando non si discute, e non discutendo non si formano delle opinioni critiche... ma c'è chi non lo capisce.KLK- Scritto da: Il raudo
      Conosco decine di ragazzini che passano il
      capodanno a infilare raudi accesi nel culo
      dei gatti di strada.
      Orrore.
      Ma se scrivo, sul giornale o su un sito,
      come fanno tecnicamente, mi censurano perchè
      qualcuno potrebbe emularlo?
      Allora mi raccomando, tutti zitti, non
      ditelo a nessuno che è come se non fosse
      successo niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il gatto con il raudo nel culo
        allora che venga riaperto il sito con mezza finestra dedicata alla discussione, no? pure quelli pedofili, basta che si dischiarino "satirici"- Scritto da: Kua Lun Kuista
        Infatti... è questo il discorso. Censurare
        non serve.
        Criticare si, discutere si, censurare NO.
        Anche perchè censurando non si discute, e
        non discutendo non si formano delle opinioni
        critiche... ma c'è chi non lo capisce.

        KLK

        - Scritto da: Il raudo

        Conosco decine di ragazzini che passano il

        capodanno a infilare raudi accesi nel culo

        dei gatti di strada.

        Orrore.

        Ma se scrivo, sul giornale o su un sito,

        come fanno tecnicamente, mi censurano
        perchè

        qualcuno potrebbe emularlo?

        Allora mi raccomando, tutti zitti, non

        ditelo a nessuno che è come se non fosse

        successo niente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il gatto con il raudo nel culo
          Quindi un sito che fa satira di cattivo gusto sui gatti è equivalente ad uno che mostra a scopo di perversione foto di atti di violenza sessuale sui bambini???L'idea della discussione può anche essere interessante, perchè l'hai rovinata con quella considerazione da idiota totale? KLK- Scritto da: basta!!
          allora che venga riaperto il sito con mezza
          finestra dedicata alla discussione, no? pure
          quelli pedofili, basta che si dischiarino
          "satirici"

          - Scritto da: Kua Lun Kuista

          Infatti... è questo il discorso. Censurare

          non serve.

          Criticare si, discutere si, censurare NO.

          Anche perchè censurando non si discute, e

          non discutendo non si formano delle
          opinioni

          critiche... ma c'è chi non lo capisce.



          KLK



          - Scritto da: Il raudo


          Conosco decine di ragazzini che
          passano il


          capodanno a infilare raudi accesi nel
          culo


          dei gatti di strada.


          Orrore.


          Ma se scrivo, sul giornale o su un
          sito,


          come fanno tecnicamente, mi censurano

          perchè


          qualcuno potrebbe emularlo?


          Allora mi raccomando, tutti zitti, non


          ditelo a nessuno che è come se non
          fosse


          successo niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il gatto con il raudo nel culo
            - Scritto da: Kua Lun Kuista
            Quindi un sito che fa satira di cattivo
            gusto sui gatti è equivalente ad uno che
            mostra a scopo di perversione foto di atti
            di violenza sessuale sui bambini???Ma perchè non vai con la banda del noto prete spretato di noto che vede pedofili dappertutto anche dove non ci sono pur di sbraitarlo ai quattro venti accusando anche persone che con la pedofilia proprio non c'entrano niente.Quel prete una battaglia sacrosanta la sta trasformando in una crociata da burla ma pericolosa a causa di gente come te che si beve di tutto.Difficile contestare chiunque su un campo così delicato, ma a furia di gridare al lupo anche dove il lupo non c'è, gli auguro che il lupo se lo mangi.

            L'idea della discussione può anche essere
            interessante, perchè l'hai rovinata con
            quella considerazione da idiota totale?

            KLK

            - Scritto da: basta!!

            allora che venga riaperto il sito con
            mezza

            finestra dedicata alla discussione, no?
            pure

            quelli pedofili, basta che si dischiarino

            "satirici"



            - Scritto da: Kua Lun Kuista


            Infatti... è questo il discorso.
            Censurare


            non serve.


            Criticare si, discutere si, censurare
            NO.


            Anche perchè censurando non si
            discute, e


            non discutendo non si formano delle

            opinioni


            critiche... ma c'è chi non lo capisce.





            KLK





            - Scritto da: Il raudo



            Conosco decine di ragazzini che

            passano il



            capodanno a infilare raudi accesi
            nel

            culo



            dei gatti di strada.



            Orrore.



            Ma se scrivo, sul giornale o su un

            sito,



            come fanno tecnicamente, mi
            censurano


            perchè



            qualcuno potrebbe emularlo?



            Allora mi raccomando, tutti zitti,
            non



            ditelo a nessuno che è come se non

            fosse



            successo niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il gatto con il raudo nel culo
            Scusa.. ma cosa c'entra quello che scrivi con quello che ho scritto io?Io intendevo dire che la satira (di cattivo gusto, daccordo...)sui gatti è una cosa e chi sbandiera fotografie di bambini violati sessualmente un'altra.Non intendo promuovere nè criticare alcuna crociata, e non mi sembrava che dalle mie parole si potesse evincere una tale tesi, quindi, mi potresti spiegare cosa volevi dirmi tu?Grazie.- Scritto da: dr jekil


            - Scritto da: Kua Lun Kuista

            Quindi un sito che fa satira di cattivo

            gusto sui gatti è equivalente ad uno che

            mostra a scopo di perversione foto di atti

            di violenza sessuale sui bambini???

            Ma perchè non vai con la banda del noto
            prete spretato di noto che vede pedofili
            dappertutto anche dove non ci sono pur di
            sbraitarlo ai quattro venti accusando anche
            persone che con la pedofilia proprio non
            c'entrano niente.
            Quel prete una battaglia sacrosanta la sta
            trasformando in una crociata da burla ma
            pericolosa a causa di gente come te che si
            beve di tutto.
            Difficile contestare chiunque su un campo
            così delicato, ma a furia di gridare al lupo
            anche dove il lupo non c'è, gli auguro che
            il lupo se lo mangi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il gatto con il raudo nel culo
            - Scritto da: Kua Lun Kuista
            Quindi un sito che fa satira di cattivo
            gusto sui gatti è equivalente ad uno che
            mostra a scopo di perversione foto di atti
            di violenza sessuale sui bambini???Che problema c'e' ? E' satira... le foto non sono mica vere , che importa se poi qualcuno lo fa sul serio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il gatto con il raudo nel culo
        - Scritto da: Kua Lun Kuista
        Infatti... è questo il discorso. Censurare
        non serve.
        Criticare si, discutere si, censurare NO.
        Anche perchè censurando non si discute, e
        non discutendo non si formano delle opinioni
        critiche... ma c'è chi non lo capisce.

        KLKNon e' vero che censurando non si discute. La censura e' sempre preceduta dalle motivazioni che hanno spinto ad un tale atto. Non viene eseguita su base casuale senza motivo.Ripeto che il problema del sito era molto semplice: certe affermazioni non sono capite come "scherzose" perche' da nessuna parte c'e' scritto a chiare lettere che di satira si tratta e quindi un bambino ci finisce per credere.Il paragone che alcuni hanno fatto con Tom&Jerry non regge perche' si tratta di cartoni animati che stravolgono completamente la figura degli animali (tant'e' che agli animali stessi vengono dati connotati piu' umani come la parola) e che quindi non inducono in inganno. Tra parentesi poi si tratta di un cartone animato dove il gatto cerca di acchiappare il topo e finisce sempre per averne la peggio. Non e' come nel caso del sito in questione dove e' l'uomo che cerca di plasmare un gatto....Cosa assai diversa quindi.Secondo me quando si arriva alla censura, in un paese democratico, vuol dire che alcune persone hanno varcato un limite di buongusto e buonsenso. Magari non intenzionalmente pero' l'hanno varcato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il gatto con il raudo nel culo
          Le tue argomentazioni sono anche valide.Però mi permetto solo di farti notare che censurando non rendiamo possibile a chi sente la notizia e vorrebbe farsi un'opinione propria di farsela.Se non fosse per i mirror, io che non avevo mai visto il sito, adesso non potrei farmi un'idea mia.Quello che non mi piace è che chi censura si arroga il diritto di decidere per gli altri cosa possono o non possono vedere... Ciao- Scritto da: XP
          - Scritto da: Kua Lun Kuista

          Infatti... è questo il discorso. Censurare

          non serve.

          Criticare si, discutere si, censurare NO.

          Anche perchè censurando non si discute, e

          non discutendo non si formano delle
          opinioni

          critiche... ma c'è chi non lo capisce.



          KLK

          Non e' vero che censurando non si discute.
          La censura e' sempre preceduta dalle
          motivazioni che hanno spinto ad un tale
          atto. Non viene eseguita su base casuale
          senza motivo.

          Ripeto che il problema del sito era molto
          semplice: certe affermazioni non sono capite
          come "scherzose" perche' da nessuna parte
          c'e' scritto a chiare lettere che di satira
          si tratta e quindi un bambino ci finisce per
          credere.

          Il paragone che alcuni hanno fatto con
          Tom&Jerry non regge perche' si tratta di
          cartoni animati che stravolgono
          completamente la figura degli animali
          (tant'e' che agli animali stessi vengono
          dati connotati piu' umani come la parola) e
          che quindi non inducono in inganno. Tra
          parentesi poi si tratta di un cartone
          animato dove il gatto cerca di acchiappare
          il topo e finisce sempre per averne la
          peggio. Non e' come nel caso del sito in
          questione dove e' l'uomo che cerca di
          plasmare un gatto....Cosa assai diversa
          quindi.

          Secondo me quando si arriva alla censura, in
          un paese democratico, vuol dire che alcune
          persone hanno varcato un limite di buongusto
          e buonsenso. Magari non intenzionalmente
          pero' l'hanno varcato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il gatto con il raudo nel culo
      ma questi gatti non ti graffiavano ?- Scritto da: Il raudo
      Conosco decine di ragazzini che passano il
      capodanno a infilare raudi accesi nel culo
      dei gatti di strada.
      Orrore.
      Ma se scrivo, sul giornale o su un sito,
      come fanno tecnicamente, mi censurano perchè
      qualcuno potrebbe emularlo?
      Allora mi raccomando, tutti zitti, non
      ditelo a nessuno che è come se non fosse
      successo niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il gatto con il raudo nel culo

      Ma se scrivo, sul giornale o su un sito,
      come fanno tecnicamente, mi censurano perchè
      qualcuno potrebbe emularlo?Se scrivi tecnicamente come farlo esaltandone le doti liberatorie e il divertimento penso proprio di si.
  • Anonimo scrive:
    Se Gattibonsai fa schifo...
    allora cosa potremmo dire del macabro Rotten che ho sfortunatamente visitato per un mio fatale errore.Nn scagliamoci soltanto verso la violenza a sfavore degli animali e pensiamo alla violenza psichica che può derivare dalla visione di un sito come quello accennato prima.Mi raccomando non visitatelo perché non troverete montature come gatti bonsai bensì cadaveri e gente squartata ed è tutto vero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Gattibonsai fa schifo...

      Mi raccomando non
      visitatelo perché non troverete montature
      come gatti bonsai bensì cadaveri e gente
      squartata ed è tutto vero.Cosa dire? Esattamente quello che dici tu,un avvertimento sul contenuto.Siamo persone mature no?E allora non andiamo a vedere immagini checi turbano! La censura è da scimmie a meno chenon ci sia di mezzo la privacy di qualcuno oppureveri e propri reati tipo pedofilia ecc.Rotten ti disgusta? Non andarlo a vedere,esattamente come non ti mangi una merda.Chiaro??E chi dice che non va bene per i bambinidovrebbe capire che Internet è per adulti.
  • Anonimo scrive:
    Abbasso i VIP..
    con la mania di grandezza, il loro divismo fuoriluogo, l'ingoranza del newbie, che pur di far notizia creano piu' danni che vantaggi per la comunita'.Vi odio, dal piu' profondo del cuore. Mi fate veramente schifo (vocabolo pesante? non e' quello che avevo pensato, ma questo e' piu' educato). Godetevi la vita, che nemmeno per voi e' eterna (lo sanno vero?), e dedicate il vostro COSTOSISSIMO tempo a problemi reali ...
  • Anonimo scrive:
    Con il mio gatto ha funzionato...
    ...ora ha una bella testa quadrata e cio' ancheuna bella arbanellona pronta per liciacolo'
    • Anonimo scrive:
      Re: Con il mio gatto ha funzionato...
      Posso sapere perchè ve la prendete tanto con Licia Colò? mi sembra una persona onesta che si batte per una giusta causa. non è che se ne trovino tanti al giorno d'oggi. non credo che faccia questo per portare accessi al suo sito. Disturba tanto una persona che si batte per i diritti degli animali? - Scritto da: Isidoro
      ...ora ha una bella testa quadrata e cio'
      anche
      una bella arbanellona pronta per liciacolo'
      • Anonimo scrive:
        Re: Con il mio gatto ha funzionato...

        Disturba tanto una persona che si
        batte per i diritti degli animali? No che non disturba, ma vuoi mettere in una arbanella che effetto?"liciacolo' dimostra contro bonsaikitten infliggendosi le stesse crudelta..."Invece e' alle Hawai a fare il servizio sui pesciolini colorati....
  • Anonimo scrive:
    Emulazione
    Purtroppo tante persone non hanno una propria linea d'opinione e si fanno condizionare. Anche sfruttano questo argomento per fini politici. Ma chiedo io? cosa c'entrano dei modi per far soffrire gli animali con la satira?? o con la politica? sono solo degli atti criminali. vi piacerebbe venire torturati solo perchè non potete difendervi? chi di voi sa cosa fanno i cinesi agli orsi? li tengono venti anni in una gabbia con un catetere piantato nella pancia per estrarre la bile!! possibile che nessuno si renda conto di quello che gli succede intorno, che a causa dell'ignoranza, dei gusti sadici e di quant'altro peggio possa venire in mente, si commettono atti che causano grandissime sofferenze??
    • Anonimo scrive:
      Re: Emulazione
      - Scritto da: BASTA!!
      Purtroppo tante persone non hanno una
      propria linea d'opinione e si fanno
      condizionare. Allora smettiamo di trasmettere in TV, su Internet o di pubblicare sui giornali le seguenti cose:-le notizie di cronaca-la boxe -le operazioni chirurgiche-i film western-i tf horror-i cartoni giapponesi...devo continuare?BTW... avevo dato un'occhiata a bonsaikitten, e se dovesse chiudere non ne sentirei affatto la mancanza (in altre parole: quel sito fa schifo),ma sinceramente questa storia del "pericolo di emulazione" salta fuori SEMPRE nella bocca dei censori
      • Anonimo scrive:
        Re: Emulazione
        Allora lasciamo anche i siti dei pedofili. L'importante e dare la possibilità a dei deficienti di potersi esprimere in tutti i modi possibili. No, non mi ritengo censore, mi ritengono solo una persona offesa da certe "espressioni" che esaltano la violenza gratuita su esseri che non hanno la possibilità e la capacità di difendersi. E non mi dite che non ci sono persone sadiche che traggono piacere da questo orrore. Ma non vi fa venire i brividi questo?? - Scritto da: Salkaner


        - Scritto da: BASTA!!

        Purtroppo tante persone non hanno una

        propria linea d'opinione e si fanno

        condizionare.

        Allora smettiamo di trasmettere in TV, su
        Internet o di pubblicare sui giornali le
        seguenti cose:
        -le notizie di cronaca
        -la boxe
        -le operazioni chirurgiche
        -i film western
        -i tf horror
        -i cartoni giapponesi
        ...devo continuare?


        BTW... avevo dato un'occhiata a
        bonsaikitten, e se dovesse chiudere non ne
        sentirei affatto la mancanza (in altre
        parole: quel sito fa schifo),
        ma sinceramente questa storia del "pericolo
        di emulazione" salta fuori SEMPRE nella
        bocca dei censori


        • Anonimo scrive:
          Re: Emulazione
          Ok, allora creiamo un organismo statale chestabilisca quali sono gli argomenti su cui èpossibile fare satira e quali no. Cosa si possavedere in tv e cosa no. Ok, basta dirlo prima.I Pokemon? No. E se poi un bambino mette le dita nella spina della corrente?Superman? Nooo... poi i bambini si buttano dalla finestra!Il tg? Noo!! E se uno poi emula le gesta di un folle viste al telegiornale della sera?Perché non mettiamo tutti dentro ad una campana di vetro?Fra- Scritto da: BASTA!!
          Allora lasciamo anche i siti dei pedofili.
          L'importante e dare la possibilità a dei
          deficienti di potersi esprimere in tutti i
          modi possibili. No, non mi ritengo censore,
          mi ritengono solo una persona offesa da
          certe "espressioni" che esaltano la violenza
          gratuita su esseri che non hanno la
          possibilità e la capacità di difendersi. E
          non mi dite che non ci sono persone sadiche
          che traggono piacere da questo orrore. Ma
          non vi fa venire i brividi questo??
          • Anonimo scrive:
            Re: Emulazione
            Giustissimo, fra. Concordo pienamente con te.Nell'elenco aggiungerei anche tutti quei programmi televisivi, riviste e pubblicita' che sfoggiano tette e culi (in foto o parole - e qui includo la stramaledetta newsletter di IOL che nel subject non dimentica MAI di iserire qualche pezzo di corpo). Anche quelli istigano gli idioti e gli 'indifesi' (difendiamoli!) e, personalmente, li trovo offensivi e immorali. Tutti al rogo! ;c)Tornando alla campana (o bottiglia, che si voglia), una volta sotto pero' facciamo in modo di stare tutti zitti e immobili: sai, non vorrei che BASTA! e i suoi compari decidessero che qualcuno di noi dice o fa cose "deficienti". Chissa' quante altre cose gli danno fastidio ma non ci dice. Almeno tante quante danno fastidio a me ma vi evito!Non vorrei mai finire 'decampanata', visto che la compagnia di BASTA! invece di "voltar pagina" o cavarsi dalle situazioni che li infastidiscono ritengono piu' giusto eliminarle tout court. Siamo tutti piu' o meno liberi di scegliere cosa ci piace o non piace. O meglio, lo eravamo, visto che alcuni esigono di scegliere anche per noialtri (e per il nostro bene). Di questo passo finiranno per essere in pochi ad essere liberi di scegliere e in molti a venire assoggettati ai loro gusti. Perche' di gusti stiamo parlando.Gattibonsai? Sito del cappero e idea del cappero. Ma io non lo visito e ciccia. Cosi' come non visito i siti porno, i siti intrisi di politica e altri siti che reputo assolutamente lontani dai miei gusti e valori.NB: adoro gli animali e detesto chiunque faccia loro del male. Ma Gattobonsai era una boiata, santo cielo!!! Di pessimo gusto, ma pursempre una boiata bella e buona! Se esiste al mondo qualche idiota che l'ha messa in pratica... che dire? quello c'ha dei problemi grossi e se non imitava le tecniche di gattibonsai ne imitava altre dai cartoni animati (appunto, fra) o ne inventava una tutta sua originale!Quanto ai siti pedofili... beh, quelli sono ILLEGALI e riguardano FATTI (non idee o finzioni) pericolosi. Quindi, benvenga la chiusura del sito e l'incarceramento dell'autore. Ma... che hanno a che fare con Gattibonsai e altre stronzate del genere?- Scritto da: fra
            Ok, allora creiamo un organismo statale che
            stabilisca quali sono gli argomenti su cui è
            possibile fare satira e quali no. Cosa si
            possa
            vedere in tv e cosa no. Ok, basta dirlo
            prima.

            I Pokemon? No. E se poi un bambino mette le
            dita nella spina della corrente?

            Superman? Nooo... poi i bambini si buttano
            dalla finestra!

            Il tg? Noo!! E se uno poi emula le gesta di
            un folle viste al telegiornale della sera?

            Perché non mettiamo tutti dentro ad una
            campana di vetro?

            Fra

            - Scritto da: BASTA!!

            Allora lasciamo anche i siti dei pedofili.

            L'importante e dare la possibilità a dei

            deficienti di potersi esprimere in tutti i

            modi possibili. No, non mi ritengo
            censore,

            mi ritengono solo una persona offesa da

            certe "espressioni" che esaltano la
            violenza

            gratuita su esseri che non hanno la

            possibilità e la capacità di difendersi. E

            non mi dite che non ci sono persone
            sadiche

            che traggono piacere da questo orrore. Ma

            non vi fa venire i brividi questo??
          • Anonimo scrive:
            Re: Emulazione
            - Scritto da: piromane
            Non vorrei mai finire 'decampanata', visto
            che la compagnia di BASTA! invece di "voltar
            pagina" o cavarsi dalle situazioni che li
            infastidiscono ritengono piu' giusto
            eliminarle tout court. Non credo che si possa parlare di eliminazione "tout court" perche' una motivazione deve pur esser stata fornita da parte del ministero delle PT ai responsabili del sito in questione.
            Siamo tutti piu' o meno liberi di scegliere
            cosa ci piace o non piace. O meglio, lo
            eravamo, visto che alcuni esigono di
            scegliere anche per noialtri (e per il
            nostro bene). Di questo passo finiranno per
            essere in pochi ad essere liberi di
            scegliere e in molti a venire assoggettati
            ai loro gusti. Perche' di gusti stiamo
            parlando.No parliamo di leggi che regolano la convivenza di essere umani all'interno di una societa'. Se le leggi le chiami decidere per gli altri allora non avrai mai una vita facile. In questo caso la legge in materia di difesa dei diritti degli animali manca e si deve cercare di sensibilizzare il governo affinche' venga fatta.
            Gattibonsai? Sito del cappero e idea del
            cappero. Ma io non lo visito e ciccia. Cosi'
            come non visito i siti porno, i siti intrisi
            di politica e altri siti che reputo
            assolutamente lontani dai miei gusti e
            valori.
            NB: adoro gli animali e detesto chiunque
            faccia loro del male. Ma Gattobonsai era una
            boiata, santo cielo!!! Di pessimo gusto, ma
            pursempre una boiata bella e buona! Se
            esiste al mondo qualche idiota che l'ha
            messa in pratica... che dire? quello c'ha
            dei problemi grossi e se non imitava le
            tecniche di gattibonsai ne imitava altre dai
            cartoni animati (appunto, fra) o ne
            inventava una tutta sua originale!Si ma non e' che sia cosi' facile come sembra. E' lo stesso discorso del programmatore che da per scontato che l'utente sappia cosa stia facendo mentre usa il programma. La satira quando e' poco distinta dalla realta' diventa dannosa per colore che non hanno ancora formato una certa capacita' cognitiva.
            Quanto ai siti pedofili... beh, quelli sono
            ILLEGALI e riguardano FATTI (non idee o
            finzioni) pericolosi. Quindi, benvenga la
            chiusura del sito e l'incarceramento
            dell'autore. Ma... che hanno a che fare con
            Gattibonsai e altre stronzate del genere?Giusto, e in base a cosa sono stati considerati Illegati dal nostro paese? Forse perche' esiste una legge in merito? La stessa legge che manca ancora nei confronti degli animali.....
  • Anonimo scrive:
    Io metterei quelli di gattibonsai in bottiglia....
    e se loro mi dicessero qualcosa, direi che l'ho fatto così...per SATIRA!
    • Anonimo scrive:
      La mia modesta opinione.
      Probabilmente loro rispettano i gatti molto più di quanto non facciano milioni di persone che tengono un gatto in un appartamento, lo costringono a subire 'coccole' che nessun animale vorrebbe e a mangiare schifezze in scatola. Gli animali non sono dei giocattoli, non si dovrebbero comprare e possedere. Licia Colò evidentemente questo non lo capisce. Pensaci.- Scritto da: :-x

      e se loro mi dicessero qualcosa, direi che
      l'ho fatto così...
      per SATIRA!
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia modesta opinione.
        - Scritto da: Andrea Pace

        Probabilmente loro rispettano i gatti molto
        più di quanto non facciano milioni di
        persone che tengono un gatto in un
        appartamento, lo costringono a subire
        'coccole' che nessun animale vorrebbe e a
        mangiare schifezze in scatola. Gli animali
        non sono dei giocattoli, non si dovrebbero
        comprare e possedere. Licia Colò
        evidentemente questo non lo capisce.
        Pensaci.Beh, un conto è comprarli e possederli,un conto è imbottigliarli...Che poi lo abbiano fatto per il loro sito o no non conta per me...Hanno diffuso un'idea già esistente (il sito 'padre' in Inglese è ancora on-line)....Hanno spiegato come, con che mezzi e in che tempi realizzare un'idea abberrante quale divertirsi a torturare degli animali per divertimento...Ripeto, un conto è comprarli e possederli e un conto è imbottigliarli...
        - Scritto da: :-x



        e se loro mi dicessero qualcosa, direi che

        l'ho fatto così...

        per SATIRA!
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia modesta opinione.

          Hanno diffuso un'idea già esistente (il sito
          'padre' in Inglese è ancora on-line)....
          Hanno spiegato come, con che mezzi e in che
          tempi realizzare un'idea abberrante quale
          divertirsi a torturare degli animali per
          divertimento...
          Ripeto, un conto è comprarli e possederli e
          un conto è imbottigliarli...Solo ed unico problema e' che devi essere piuttosto fesso (eufemisticamente parlando) per anche solo pensare di realizzare l'idea! A questo punto piu' che oscurare il sito bisognerebbe impedire l'accesso allar ete da parte di chi non dimostra di essere capace di far la differenza tra la realta' e la finzioneIl Conte
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.

            Solo ed unico problema e' che devi essere
            piuttosto fesso (eufemisticamente parlando)
            per anche solo pensare di realizzare l'idea!
            A questo punto piu' che oscurare il sito
            bisognerebbe impedire l'accesso allar ete da
            parte di chi non dimostra di essere capace
            di far la differenza tra la realta' e la
            finzione

            Il ConteCiao Conte!La mia idea è che di 'piuttosto fessi' sia pieno il mondo...:-(Il vantaggio è che questi siano fessi e che quindi non siano in grado di avere certe idee (almeno non tutti)!Se però le idee le forniscono altri....Impedire l'accesso alla rete a questi?Io gli impedirei l'accesso al pianeta...;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.

            Ciao Conte!Bonjour!!
            La mia idea è che di 'piuttosto fessi' sia
            pieno il mondo...
            :-(Non hai tutti i torti
            Il vantaggio è che questi siano fessi e che
            quindi non siano in grado di avere certe
            idee (almeno non tutti)!
            Se però le idee le forniscono altri....E' sempre la solita questione: una qualunque idea o concetto di per se' non e' ne buono ne cattivo dipende dall'uso che se ne fa.Francamente il tipo che ha avuto l'idea iniziale dimostra di avere una notevole fantasia, il problema e' che troppa gente l'ha preso sul serio.Prova ad immaginare se qualcuno prendesse sul serio tutto quello che c'e' sul sito del Bruzzi... ^___^Direi che per poter usare Internet tutti dovrebbero fare il test di intelligenza di Bastardidentreo: "Per iniziare il test premere contemporaneamente i tasti CRT + ALT + DEL"Bye Il Conte
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.
            - Scritto da: Count Zero
            A questo punto piu' che oscurare il sito
            bisognerebbe impedire l'accesso allar ete da
            parte di chi non dimostra di essere capace
            di far la differenza tra la realta' e la
            finzioneAhi! E quanto verra' a costare l'accesso ad Internet quando avra' 5000 utenti nel mondo?^______-
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.
            Qual è comunque l'idea nata da questi siti? torturiamo gli animali e poi pubblichiamo i risultati. Che sia vero l'imbottigliamento o no... qualche "fesso" potrebbe inventare qualche altra procedura, no? quindi prima di dire menate e sventolare la bandiera "NO CENSURA" come degli ultras di una squadra di calcio, pensateci due volte. si vive meglio se si riflette un po' di più.- Scritto da: Count Zero


            Hanno diffuso un'idea già esistente (il
            sito

            'padre' in Inglese è ancora on-line)....

            Hanno spiegato come, con che mezzi e in
            che

            tempi realizzare un'idea abberrante quale

            divertirsi a torturare degli animali per

            divertimento...

            Ripeto, un conto è comprarli e possederli
            e

            un conto è imbottigliarli...

            Solo ed unico problema e' che devi essere
            piuttosto fesso (eufemisticamente parlando)
            per anche solo pensare di realizzare l'idea!
            A questo punto piu' che oscurare il sito
            bisognerebbe impedire l'accesso allar ete da
            parte di chi non dimostra di essere capace
            di far la differenza tra la realta' e la
            finzione

            Il Conte
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.
            - Scritto da: basta!!
            Qual è comunque l'idea nata da questi siti?
            torturiamo gli animali e poi pubblichiamo i
            risultati. Che sia vero l'imbottigliamento o
            no... qualche "fesso" potrebbe inventare
            qualche altra procedura, no? quindi prima di
            dire menate e sventolare la bandiera "NO
            CENSURA" come degli ultras di una squadra di
            calcio, pensateci due volte. si vive meglio
            se si riflette un po' di più.Se veramente vogliamo andare fino in fondo alle cose mi pare che l'idea iniziale del vero ideatore del sito fosse di mostrare come sia facile grazie ad internet spacciare per possibile qualunque cosa.Tu dici che qualche fesso potrebbe inventare un'altra procedura, verissimo, ma non vedo perche' debba farlo dopo aver visto il sito.Io amo sventolare la bandiera del "No alla censura" perche' ritengo che chiunque abbia il diritto di parlare (soprattutto in rete) anche se non approvo per niente cio' che dice e, soprattutto, ritengo che ognuno debba poter decidere da se' cosa e' bene e cosa e male senza imporre la propria visione agli altri.Il Conte"E cio' che e' bene e cio' che e' male dobbiamo chiederlo ad altri, o Fedro?" Platone
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.
            Tu parti dall'idea che tutti sappiano quello che fanno e che abbiano la facoltà di distinguere ciò che è giusto da ciò che invece non lo è. Le cose alla fine sono due:1) parliamo del sito, censuriamolo ma facendo ciò diamo fastidio a chi dice che in rete ci debba andare qualsiasi cosa.2) facciamo finta di niente. toh c'è un sito sadico. vabbe, ce ne sono tanti quindi perchè preoccuparci e poi ognuno può dire ciò che pensa.Il problema è quando a vedere il sito arrivano le persone condizionabili che approvano quelle idee, uscendo anche dal contesto della satira. Che succede? si fanno fuori un po' di gatti. ma tanto succede sempre e comunque no? perchè propccuparci? Quello che non sopporto è questo. Ognuno può dire quello che vuole, può fare quello che vuole e può condizionare gli altri come vuole, l'importante è che possa esprimere le sue malsane idee, non importa se siano crimanali o no. ti sembra giusto? come la mettiamo allora con i siti pedofili tipo il cosiddetto "fronte libarazione pedofilia"? magari le foto sono ritoccate quindi perchè non lasciarlo? Quanto all'idea iniziale del sito... perchè allora non sprecare tempo ed energia a fare qualcosa di più costruttivo che non a inventare tortura da applicare alle povere bestiole? chiunque può pubblicare quello che gli passa in testa, c'è bisogno di dimostrarlo?Non sono un fascista, ognuno dica quello che vuole, ma nel rispetto della decenza. (e soprattutto pensando alle conseguenze di ciò che viene detto). ripeto: alla fine viviamo tutti più tranquilli.- Scritto da: Count Zero
            - Scritto da: basta!!

            Qual è comunque l'idea nata da questi
            siti?

            torturiamo gli animali e poi pubblichiamo
            i

            risultati. Che sia vero
            l'imbottigliamento o

            no... qualche "fesso" potrebbe inventare

            qualche altra procedura, no? quindi prima
            di

            dire menate e sventolare la bandiera "NO

            CENSURA" come degli ultras di una squadra
            di

            calcio, pensateci due volte. si vive
            meglio

            se si riflette un po' di più.

            Se veramente vogliamo andare fino in fondo
            alle cose mi pare che l'idea iniziale del
            vero ideatore del sito fosse di mostrare
            come sia facile grazie ad internet spacciare
            per possibile qualunque cosa.
            Tu dici che qualche fesso potrebbe inventare
            un'altra procedura, verissimo, ma non vedo
            perche' debba farlo dopo aver visto il sito.

            Io amo sventolare la bandiera del "No alla
            censura" perche' ritengo che chiunque abbia
            il diritto di parlare (soprattutto in rete)
            anche se non approvo per niente cio' che
            dice e, soprattutto, ritengo che ognuno
            debba poter decidere da se' cosa e' bene e
            cosa e male senza imporre la propria visione
            agli altri.

            Il Conte

            "E cio' che e' bene e cio' che e' male
            dobbiamo chiederlo ad altri, o Fedro?"
            Platone
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia modesta opinione.
            Stiamo ancora aspettando di essere da te illuminati con la lista di quello su cui si può scherzare e di quello che invece è proibito anche solo nominare perché "qualcunotroppostupidopercapirlopotrebbesadicamentefaredelmaleaqualcunooqualcosa"Fra- Scritto da: basta!!
            Tu parti dall'idea che tutti sappiano quello
            che fanno e che abbiano la facoltà di
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia modesta opinione.
        Il mio gatto fa le fusa quando gli faccio le coccole. credo che gradisca di più che essere imbottigliato... lo capirebbero anche i sassi.. ma che vuoi da certa gente...- Scritto da: Andrea Pace

        Probabilmente loro rispettano i gatti molto
        più di quanto non facciano milioni di
        persone che tengono un gatto in un
        appartamento, lo costringono a subire
        'coccole' che nessun animale vorrebbe e a
        mangiare schifezze in scatola. Gli animali
        non sono dei giocattoli, non si dovrebbero
        comprare e possedere. Licia Colò
        evidentemente questo non lo capisce.
        Pensaci.
        - Scritto da: :-x



        e se loro mi dicessero qualcosa, direi che

        l'ho fatto così...

        per SATIRA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Io metterei quelli di gattibonsai in bottiglia....
      - Scritto da: :-x

      e se loro mi dicessero qualcosa, direi che
      l'ho fatto così...
      per SATIRA!E io ci infilerei te con licia colò.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io metterei quelli di gattibonsai in bottiglia....
        - Scritto da: banzaj


        - Scritto da: :-x



        e se loro mi dicessero qualcosa, direi che

        l'ho fatto così...

        per SATIRA!
        E io ci infilerei te con licia colò.Grazie!Fatti un sito su questo!:-D
      • Anonimo scrive:
        Re: Io metterei quelli di gattibonsai in bottiglia....


        e se loro mi dicessero qualcosa, direi che

        l'ho fatto così...

        per SATIRA!
        E io ci infilerei te con licia colò.Con tutte quelle tette non ci starebbe... al max una damigiana!Cmq gli idioti a morte (virtuale)
  • Anonimo scrive:
    Aboliamo la Satira....
    Visto che è diventata la scusa ufficiale per fare quello che si vuole.......Quel sito è uno schifo, indipendentemente dal fatto che sia "per satira". Chi lo ha messo su non sa cosa sia la satira.
    • Anonimo scrive:
      Re: Aboliamo la Satira....
      - Scritto da: Pomy
      Visto che è diventata la scusa ufficiale per
      fare quello che si vuole.......
      Quel sito è uno schifo, indipendentemente
      dal fatto che sia "per satira". Chi lo ha
      messo su non sa cosa sia la satira.Neanche tu! :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Aboliamo la Satira....
      Bravi.Grazie a questo tipo di pensieri alla fine non si potrà dire e fare più niente.Tutto quello che può urtare la sensibilità di qualcuno guai a farlo, perché bisogna essere politically correct, cioè nascondersi dietro a questo buonismo ipocrita e perbenista. Guai a fare satira verso i politici, a scherzare sulle bestie, guai a dire "cani bastardi", bisogna dire "meticci"... Ma vi rendete conto di quale livello di ridicolaggine avete raggiunto?Tra un po' non si potrà neppure dire "verme" a un verme, perché potrebbe offendersi...Mavvia... trovo anche una perdita di tempo queste battaglie pseudo-animaliste quando ce ne sarebbero da fare di ben più serie per difendere gli animali, o meglio, prima ancora, per difendere gli esseri umani.- Scritto da: Pomy
      Visto che è diventata la scusa ufficiale per
      fare quello che si vuole.......
      Quel sito è uno schifo, indipendentemente
      dal fatto che sia "per satira". Chi lo ha
      messo su non sa cosa sia la satira.
  • Anonimo scrive:
    l'assoluta deficienza mentale....
    la cosa impressionante è che qualcuno tempo fa mi chiese se avevo visitato il sito di bonsaikitten... e con l'espressione di chi aveva trovato qualcosa di veramente particolare da mettere sul suo tavolino... mi disse: "c'è scritto come fare... quasi quasi ci provo".capite l'antifona ??
  • Anonimo scrive:
    Italia...italia...?
    Be... che liberta' di espressione in Italia si stia riducendo a livelli preoccupanti..questo si sa. Sinceramente bonsaikitten.com lo conoscevo,vi dico che alcuni mesi giravano email di utenti preoccupati che il sito potesse trasmettere per cosi' dire segnali negativi. Mi giungevano dalle 20 alle 50 segnalazioni giornaliere.. Alla fine andai a controllare ed un primo tempo feci mia questa causa..ma dopo una piccola indagine smorzai tutto capendo che era solo FINZIONE . Si sbaglia e' umano..nel giudicare!Purtroppo come sempre a prendere queste azioni decise sono sempre le donne... Sono io il primo a denunciare siti di indubbia moralita'... ma secondo me basta solo un po' di buon senso,capire,e soffermarsi. La Sig. Colo' che ammiro, evidentemente,non conoscendo il mezzo e' stata incitata a far chiudere il sito,che nolente o volente rappresenta unicamente una FINZIONE . Amici.... prima di giudicare....cercate di capire! :)bismarkwww.bismark.it
  • Anonimo scrive:
    L'unica speranza è Berlusconi
    Basta con questi comunisti animalisti del cacchio. Sempre a blaterare per proteggere animali, gay, neri e schifezze simili!!!!Ma lo volete capire che avete perso, e ora vivete in un'Italia che non si fa più prendere in giro dalle vostre menate illiberali? Tornate a farvi le kanne nei centri sociali, i cinquant'anni di schifoso regime comunista sono finiti, ora è il momento delle LIBERTA'!!!!!!!Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo ciarpame veterocomunistaviva la PADANIA LIBERA
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica speranza è Berlusconi
      - Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERAMA VA A CIAPA I RATT, PIRLA.TI DE LIBER TE GHE' NANCA IL TO' BUS DEL CU'
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica speranza è Berlusconi
      A sentire le tue opinioni sembra che abbiano chiuso te in bottiglia e ti abbiano riesumato dopo qualche decina di anni...Dài, stai bravo e non dire tante fesserie, che ti conviene...- Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERA
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica speranza è Berlusconi
      - Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERAChe tristezza, esitono ancora persone come tè, abbiamo un cervello per pensare e un cuore per sentire, togli entrambi dal celofan e comicnia ad usarli...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica speranza è Berlusconi
      - Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERAe' satirico......CENSURIAMOLO!
      • Anonimo scrive:
        Re: L'unica speranza è Berlusconi
        ricoveriamolo direi!- Scritto da: archibald tuttle


        - Scritto da: Luke

        Basta con questi comunisti animalisti del

        cacchio. Sempre a blaterare per proteggere

        animali, gay, neri e schifezze simili!!!!



        Ma lo volete capire che avete perso, e ora

        vivete in un'Italia che non si fa più

        prendere in giro dalle vostre menate

        illiberali? Tornate a farvi le kanne nei

        centri sociali, i cinquant'anni di
        schifoso

        regime comunista sono finiti, ora è il

        momento delle LIBERTA'!!!!!!!



        Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da
        questo

        ciarpame veterocomunista



        viva la PADANIA LIBERA

        e' satirico......
        CENSURIAMOLO!
    • Anonimo scrive:
      Luke = www.Cervellobonsai.vaff..
      No... dai... nessun cretino per quanto cretino può scrivere una vaccata del genere!!!Perchè hai seguito i consigli del sito?? Fai uscire il tuo microcervello dal vetro adesso.. anche se oramai è troppo tardi.- Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERA
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica speranza è Berlusconi
      - Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERASei un mito!Per favore mi mandi un tuo poster formato gigante che lo sostituisco a quello di Claudia Schiffer che ho in camera mia?.... Un vero MUST ....
  • Anonimo scrive:
    comunque No!
    Comunque mi sembra una porcheria. Ritengo che le sevizie vere o presunte, satiriche o meno, siano da ritenersi pari a contenuti xenofobi e violenti.Non entro nel merito della forma con cui Licia Colo' abbia ritenuto di intervenire, ma sono comunque felice dell'epilogo: se volete fare satira fatela con soggetti che si possono difendere, non certo su delle crudeltà.
    • Anonimo scrive:
      Re: comunque No!
      - Scritto da: gp
      se
      volete fare satira fatela con soggetti che
      si possono difendere, non certo su delle
      crudeltà.
      Aggiungo che la satira dovrebbe essere fatta SOLO su chi esercita un potere.RR
      • Anonimo scrive:
        Re: comunque No!
        Ok, chi di voi ci fa avere una lista di su cosa è consentito scherzare e su cosa no?Ma poi ogni sei mesi rivediamo le liste?Fra- Scritto da: RR


        - Scritto da: gp

        se

        volete fare satira fatela con soggetti che

        si possono difendere, non certo su delle

        crudeltà.


        Aggiungo che la satira dovrebbe essere fatta
        SOLO su chi esercita un potere.

        RR
        • Anonimo scrive:
          Re: comunque No!
          l'intelligenza ti permette di capirlo da solo- Scritto da: fra
          Ok, chi di voi ci fa avere una lista di su
          cosa è consentito scherzare e su cosa no?

          Ma poi ogni sei mesi rivediamo le liste?

          Fra

          - Scritto da: RR





          - Scritto da: gp


          se


          volete fare satira fatela con soggetti
          che


          si possono difendere, non certo su
          delle


          crudeltà.




          Aggiungo che la satira dovrebbe essere
          fatta

          SOLO su chi esercita un potere.



          RR
          • Anonimo scrive:
            Re: comunque No!
            - Scritto da: basta!!
            l'intelligenza ti permette di capirlo da solo
            Ma come hai detto tu non tutti sono abbastanza intelligenti da capirlo da soli :-)Comunque sia e' davvero difficile decidere chi o cosa puo' essere oggetto di satira: a me puo'divertire qualcosa che tu ritieni immorale, illegale crudele, etc.. per esempio non so se tu abbia mai letto i fumetti di Edika, li il sesso e la religione sono presi molto alla leggera, ci sono suore tettone che vanno in giro in babydoll, preti maniaci o cose di questo genere. Personalmente schiatto dalle risate quando leggo questi fumetti, ma non penso che il mio parroco sarebbe della stessa opinione.A questo punto chi dice cosa e' lecito e cosa non e' lecito dire ?Ciao Il Conte
          • Anonimo scrive:
            Re: comunque No!
            - Scritto da: basta!!
            l'intelligenza ti permette di capirlo da soloNon credo... a me gattibonsai faceva ridere... e non solo a me... se vuoi ti faccio un elenco di gente che ci andava matta...E poi per esempio mi piace anche l'ironia sulla religione... o sulla politica... come la mettiamo?Possiamo fare satira sui cattolici? Sui mussulmani?E la politica? Destra o sinistra? Adesso che la destra è al governo chiuderanno i siti di satira di sinistra?Magari poi tra cinque anni, se vincerà la sinistra, chiuderanno quelli di destra?Allora queste liste le facciamo quinquennali?Fra
  • Anonimo scrive:
    ...se..
    se il webmaster di gattibonsai mi manda i suoi figli da mettere in bottiglia, e mi consente di fare loro le foto e farci un sito allora puo' continuare a fare le cazzate che faceva prima....
    • Anonimo scrive:
      Re: ...se..
      Ma l'hai letto l'articolo???E' chiaro che uno scherzo...è un sito SATIRICO...anzi, ora mi metto a farlo io uno sulle persone (prima chiedo l'autorizzazione :-)))Scherzo.E' solo un giorco... basta prendere PSP o PhotoShop e applicare un semplice e veloce filtro...Ragazzi... lasciamo la libertà di espressione, almeno su Internet!!!(tranne pedofili e violenti, che odio)- Scritto da: Sergio
      se il webmaster di gattibonsai mi manda i
      suoi figli da mettere in bottiglia, e mi
      consente di fare loro le foto e farci un
      sito allora puo' continuare a fare le
      cazzate che faceva prima....
      • Anonimo scrive:
        Re: ...se..
        - Scritto da: Contrario
        Ma l'hai letto l'articolo???

        E' chiaro che uno scherzo...
        è un sito SATIRICO...

        anzi, ora mi metto a farlo io uno sulle
        persone (prima chiedo l'autorizzazione :-)))

        Scherzo.
        E' solo un giorco... basta prendere PSP o
        PhotoShop e applicare un semplice e veloce
        filtro...

        Ragazzi... lasciamo la libertà di
        espressione, almeno su Internet!!!
        (tranne pedofili e violenti, che odio)

        - Scritto da: Sergio

        se il webmaster di gattibonsai mi manda i

        suoi figli da mettere in bottiglia, e mi

        consente di fare loro le foto e farci un

        sito allora puo' continuare a fare le

        cazzate che faceva prima....ma la satira deve far ridere... quel sito non faceva ridere per niente...
        • Anonimo scrive:
          Re: ...se..

          ma la satira deve far ridere... quel sito
          non faceva ridere per niente... Non faceva ridere te... io mi sono spanciato... e anche alcuni miei amici... (vabbé... non tutti... però certi adoravano gattibonsai...)Fra
        • Anonimo scrive:
          Re: ...se..

          ma la satira deve far ridere... quel sito
          non faceva ridere per niente... Chi ha detto che la satira deve per forza far ridere?La satira può sia far ridere sia indignare.Per esempio, vedere uno che cade a me non ha mai fatto ridere, eppure il 90% delle persone lo trova divertente.La forza della satira è che ti permette di dire cose che altrimenti non potresti dire.Non importa se quel sito faccia ridere o meno (è un'opinione personale), quel sito è chiaramente una burla. E' una satira che ha lo scopo di prendere in giro proprio le persone che lo prendono sul serio.
  • Anonimo scrive:
    AVETE NOTATO? MANDANO SEMPRE AVANTI I "BAMBINI"
    Basta con la storiella dei "bambini".C'è qualcosa in Internet?Tiggi nazionali & C., gridano all' ORRORE, ....."ma guarda cosa può vedere un bambino se va in INTERNET, ma guarda cosa gli insegnano, ma guarda come ce li possono rovinare, ma guarda......., ecc, ecc,"Ma guardatevi voi "ADULTI " e "GENITORI" che non sapete mancao cosa fanno o dove vanno i vosrti "bambini".Pronti a scagliarvi contro tutto e tutti e non siete altro che UTONTI IPOCRITI.Intanto, un "bambino" non deve mai stare solo in INTERNET, a parte che non saprebbe nemmeno cosa fare a meno che qualcuno non glielo abbia insegnato.Pare che solo vostri "bambini" siano continuamente in INTERNET, mi dovete spiegare come.Siete solo defli IPOCRITI PARRUCONI benpensanti da strapazzo.Qui nessuno nega che in INTERNET vi siano insidie, anche pesanti, ma vi sono anche appena fuori di casa vostra, se non dentro casa, ad esempio dal giornalaio all' angolo, nel bar sotto casa.Quindi, imparate prima voi a navigare in INTERNET, a conoscerla, solo in quesato modo, imparetere che INTENET non è quel mostro che voi alimentate continuamete e che vi fanno apparire MEDIA interessati.Come mai non dite niente di quei sottoprodotti di adulti genitori che lasciano sfruttare l' immagine dei loro "bambini" in spot pubblicitari dove li fanno recitare come SCIMPANZE', dove li trattano come MANICHINI e li vestono come PAGLIACCETTI e gli fanno dire SRONZATE SOLENNI CHE POSSONO STRAPPARE SORRISI A MAMMINE ISTERICHE ED A PAPARINI INTERESSATI?Questo lo ritenete FUNZIONALE ed EDUCATIVO?Lo sarà per i vostri portafogli, di sicuro, non per la crescita individuale dei vostri "bambini".Quindi, Licia Colò, rispetto ed apprezzo la tua missione "animalista", ma ti sei fatta prendere così tanto la mano da non arrivare nemmeno a capire la satira, tanto da rivolgerti ad un giudice che ha preso la palla al balzo dandoti ragione.Staremo a vedere come andrà a finire questa storia, limitativa della libertà di espressione.Qui stiamo arrivando all' assurdo, alle follie religiose talebane, grazie a gente come voi.
    • Anonimo scrive:
      Re: AVETE NOTATO? MANDANO SEMPRE AVANTI I
      - Scritto da: Alien
      Basta con la storiella dei "bambini".
      C'è qualcosa in Internet?
      Tiggi nazionali & C., gridano all' ORRORE,
      ....."ma guarda cosa può vedere un bambino
      se va in INTERNET, ma guarda cosa gli
      insegnano, ma guarda come ce li possono
      rovinare, ma guarda......., ecc, ecc,"

      Ma guardatevi voi "ADULTI " e "GENITORI" che
      non sapete mancao cosa fanno o dove vanno i
      vosrti "bambini".
      Pronti a scagliarvi contro tutto e tutti e
      non siete altro che UTONTI IPOCRITI.

      Intanto, un "bambino" non deve mai stare
      solo in INTERNET, a parte che non saprebbe
      nemmeno cosa fare a meno che qualcuno non
      glielo abbia insegnato.
      Pare che solo vostri "bambini" siano
      continuamente in INTERNET, mi dovete
      spiegare come.
      Siete solo defli IPOCRITI PARRUCONI
      benpensanti da strapazzo.

      Qui nessuno nega che in INTERNET vi siano
      insidie, anche pesanti, ma vi sono anche
      appena fuori di casa vostra, se non dentro
      casa, ad esempio dal giornalaio all' angolo,
      nel bar sotto casa.

      Quindi, imparate prima voi a navigare in
      INTERNET, a conoscerla, solo in quesato
      modo, imparetere che INTENET non è quel
      mostro che voi alimentate continuamete e che
      vi fanno apparire MEDIA interessati.

      Come mai non dite niente di quei
      sottoprodotti di adulti genitori che
      lasciano sfruttare l' immagine dei loro
      "bambini" in spot pubblicitari dove li fanno
      recitare come SCIMPANZE', dove li trattano
      come MANICHINI e li vestono come
      PAGLIACCETTI e gli fanno dire SRONZATE
      SOLENNI CHE POSSONO STRAPPARE SORRISI A
      MAMMINE ISTERICHE ED A PAPARINI INTERESSATI?

      Questo lo ritenete FUNZIONALE ed EDUCATIVO?
      Lo sarà per i vostri portafogli, di sicuro,
      non per la crescita individuale dei vostri
      "bambini".

      Quindi, Licia Colò, rispetto ed apprezzo la
      tua missione "animalista", ma ti sei fatta
      prendere così tanto la mano da non arrivare
      nemmeno a capire la satira, tanto da
      rivolgerti ad un giudice che ha preso la
      palla al balzo dandoti ragione.
      Staremo a vedere come andrà a finire questa
      storia, limitativa della libertà di
      espressione.Penso che Licia Colò si sia semoplicemente indignata del contenuto del sito in questione.Certo è, che chi vuole censurare qualcuno, dice di farlo per gli altri e per i + deboli e innocenti.La verità è che desiderare una censura è un atto di egoismo perchè per primi ci si ritiene infastiditi.
      Qui stiamo arrivando all' assurdo, alle
      follie religiose talebane, grazie a gente
      come voi.Anche difendere in questo modo l'anarchia è un pò da talebaniCmq mi verrebbe da chiederti se hai dei figli per essere così ferrato sull'argomento.Io non ne ho, e come te vedo spesso i bambini usati come "merce di scambio", come soggetto su cui sfogare le violenza nella famiglia e fuori, come un pacco postale da rimpallarsi fra genitori divorziati ecc.Questo xchè i bambini sono deboli e innocenti, e il telefono azzurro o il tribunale appositamente creato per difendere i minori, non impedisce ai piccoli di essere vulnerabili.Vulnerabili, ma non stupidi!I bambini si comportano seguendo i grandi come modello e sono capaci di ricattare, insultare, e di fare ogni genere di nefandezza (anche uccidere).E' sempre difficile stabilire che cosa è giusto per un piccolo, penso!Ma non sono un insegnante e non ho studiato pedagogia, per poter approfondire questa mia opinione.RRIn ultimo volevo citare PI così sbattono questo post nel Forum degli OT o di pro/contro PI.Caro Alien se vuoi l'anarchia devicombattere anche contro la censura di PI, e l'arbitrio con cui sposta i post nei forum che ritiene + opportuni.RiRR
      • Anonimo scrive:
        Re: AVETE NOTATO? MANDANO SEMPRE AVANTI I

        La verità è che desiderare una censura è un
        atto di egoismo perchè per primi ci si
        ritiene infastiditi.Hai colto nel segno.I censori sono sempre i primi ad avere dei problemi. Come quelli che censurano le immagini erotiche perché ne sono morbosamente attratti, ma sono al contempo fortemente repressi (e anche lì si cerca sempre di tirare in ballo i bambini o qualcun altro da proteggere dalle turpi visioni...).Che niente niente la colò si trovi
    • Anonimo scrive:
      Re: AVETE NOTATO? MANDANO SEMPRE AVANTI I
      Il punto è che non dovrebbe essere necessariocensurare delle cavolate come quel sito.Chi ha detto che i Internet sia adatto ai bambini?I bambini guidano forse le automobili? No!e per Intertnet è lo stesso.Se uno è talmente imbecille da non capire che sitratta di una bufala allora fatti suoi!Ma dico! Io ci ho messo 2 secondi a farmi una grassa risata un mese fa quando ho visitatoil sito (quello in inglese) e non vado in giroa imbottigliare dei mici.Allora mettiamo la gommapiuma sui muricosì se qualcuno guidando non riesce ad evitarlinon si fa male....MA DAAAIIIIIII (mughini)
  • Anonimo scrive:
    ma dai facciamo i seri..
    censurare gattibonsai (perche istigava a maltrattare i gatti(?)) quando vari personaggi (alcuni noti)invitano o giustificano l'evasione fiscale senza che la magistratura intervenga(per fortuna..)vorrei inoltre ricordare che in italia esistono siti che fanno apologia di fascismo e propaganda di razzismo che sono reati (leggi scelba e mancino)ma nessuno ne ha chiesto la chiusura....che la polizia si occupi di reprimere i veri criminali(compresi i webmaster di siti porno per pedofili) e non i reati di opinione o la satiraHasta Siempre! LucaPS no alla censura dei siti fascisti a meno che non vengano fatti appelli alla violenza e allo squadrismo
  • Anonimo scrive:
    e questa sarebbe satira?
    a me non fa ridere nemmeno un po. mi smebra soltanto cattivogusto. perche' non fate COGLIONEBONSAI.IT con la faccia del webmaster di quel sito in un barattolo di vetro?
  • Anonimo scrive:
    Onestamente...
    ... ragà, io non so se sia reato pubblicare queste cose (anche se "reato di pubblicazione" è una cosa che non dovrebbe neanche esistere). Non so se sia uno scherzo, satira o quel che è (del resto sono poche le idee che ritengo irrealizzabili, eventualmente con piccole modifiche). Sono anche contrario alla censura e del tutto favorevole alla "satira", senza alcun confine di "genere" (insomma, le definizioni di satira non m'interessano per nulla... non sprecherei un secondo del mio tempo ad elaborarne una).Però... la volete sapere una cosa?Io quei siti li ho visti... mi sono fatto forza, e li ho visti, seppur sommariamente. Mi hanno ispirato un forte senso di disgusto e basta ... di (sor)riso neanche l'ombra. OK, sono uno su 6 miliardi. OK, conto quanto il due di coppe con la briscola a mazze. Ma per quanto mi riguarda ... possono tenersi i loro domini, è evidente, ma da me "hit" non ne riceveranno mai. Ho di meglio da fare, scusate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Onestamente...
      - Scritto da: Wes
      ... ragà, io non so se sia reato pubblicare
      queste cose (anche se "reato di
      pubblicazione" è una cosa che non dovrebbe
      neanche esistere). Non so se sia uno
      scherzo, satira o quel che è (del resto sono
      poche le idee che ritengo irrealizzabili,
      eventualmente con piccole modifiche). Sono
      anche contrario alla censura e del tutto
      favorevole alla "satira", senza alcun
      confine di "genere" (insomma, le definizioni
      di satira non m'interessano per nulla... non
      sprecherei un secondo del mio tempo ad
      elaborarne una).
      Però... la volete sapere una cosa?
      Io quei siti li ho visti... mi sono fatto
      forza, e li ho visti, seppur sommariamente.
      Mi hanno ispirato un forte senso di disgusto
      e basta ... di (sor)riso neanche l'ombra.
      OK, sono uno su 6 miliardi. OK, conto quanto
      il due di coppe con la briscola a mazze. Ma
      per quanto mi riguarda ... possono tenersi i
      loro domini, è evidente, ma da me "hit" non
      ne riceveranno mai. Ho di meglio da fare,
      scusate.quello che dici è giustissimo: il sito non ti piace, reputi lo scherzo di cattivo gusto e quindi decidi di non degnarlo neanche di un click;ok, ma da qui a metterci un bavaglio :((tanto per fare un esempio, mia madre detesta le scene di violenza nei film, del tipo sparatorie, rapine ecc. ecc. e come lei penso siano in parecchi.... che facciamo? sequestriamo gli studios? ;))
    • Anonimo scrive:
      Re: Onestamente...
      Considero il tuo discorso veramente sensato !!!Dovrebbe far riflettere i coglioni che han fatto sto sito- Scritto da: Wes
      ... ragà, io non so se sia reato pubblicare
      queste cose (anche se "reato di
      pubblicazione" è una cosa che non dovrebbe
      neanche esistere). Non so se sia uno
      scherzo, satira o quel che è (del resto sono
      poche le idee che ritengo irrealizzabili,
      eventualmente con piccole modifiche). Sono
      anche contrario alla censura e del tutto
      favorevole alla "satira", senza alcun
      confine di "genere" (insomma, le definizioni
      di satira non m'interessano per nulla... non
      sprecherei un secondo del mio tempo ad
      elaborarne una).
      Però... la volete sapere una cosa?
      Io quei siti li ho visti... mi sono fatto
      forza, e li ho visti, seppur sommariamente.
      Mi hanno ispirato un forte senso di disgusto
      e basta ... di (sor)riso neanche l'ombra.
      OK, sono uno su 6 miliardi. OK, conto quanto
      il due di coppe con la briscola a mazze. Ma
      per quanto mi riguarda ... possono tenersi i
      loro domini, è evidente, ma da me "hit" non
      ne riceveranno mai. Ho di meglio da fare,
      scusate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Onestamente...
      - Scritto da: Wes
      (...)Sono
      anche contrario alla censura e del tutto
      favorevole alla "satira", senza alcun
      confine di "genere"(...)Ecco, il tuo parere mi pare abbastanza equilibrato per una semplice questione: tu hai semplicemente detto che il sito non ti piace e non ti fa ridere.Ma, mi pare di capire, ti limiti semplicemente a dire che non li difendi, ma nemmeno vuoi censurarli.E questo mi pare dovrebbe essere l'atteggiamento più corretto che, gente come Licia Colò, avrebbe dovuto mantenere anziché iniziare una caccia alle streghe veramente penosa.
  • Anonimo scrive:
    a quando un www.liciabonsai.it ?
    ...no comment...disclaimer: qualsiasi riferimento a cose e persone realmente esistenti e' puramente casuale.
  • Anonimo scrive:
    Bravi!
    Uno dei pochi casi in cui la magistratura chiude i siti per 1 motivo VALIDO!!!
  • Anonimo scrive:
    Altro che satira
    qui con la storia della satira iniziano a marciarci in troppi. mi spiegate dove starebbe la satira in un sito allucinante come quello? senza considerare gli effetti devastanti che potrebbero avere su persone, diciamo così, 'limitate' (e ce ne sono in giro parecchie...), quelle immagini non hanno davvero nulla a che fare con la satira.e la magistratura ha fatto benissimo.Davide
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro che satira

      e la magistratura ha fatto benissimo.No, la magistratura non ha fatto benissimo, e' come se quando "l Male" pubblico' le foto di Tognazzi capo delle BR qualcuno avesse invocato il sequestro della rivista perche' qualcuno avrebbe potuto crederci e cercare vendetta per le efferatezze compiute dalle BR.Il Conte
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro che satira
      - Scritto da: Davide Fumagalli
      qui con la storia della satira iniziano a
      marciarci in troppi. mi spiegate dove
      starebbe la satira in un sito allucinante
      come quello?e allora non lo guardare PORCO GIUDA!, ma se io lo guardo e interpretandolo come una burla mi scompiscio dal ridere con quale diritto morale mi devi spegnere un server?
  • Anonimo scrive:
    encefalogramma piatto
    contentuti.... aspettiamo i contenuti invano, l'unico argomento è la velocità della comunicazione. Come si comunica e non cosa in una sorta di onanismo disperato. Ovvio il sito non andava censurato, ma che tristezza vedere che esiste qualcuno con un encefalogramma così piatto da "non pensare" un sito simile
  • Anonimo scrive:
    LA MODA DEL MOMENTO...
    Adesso va di moda censurare siti...le forze dell'ordine si sentono importanti e fanno vedere che fanno qualcosa...le solite cazzate all'italiana..
  • Anonimo scrive:
    Ditemi che state scherzando!!
    NON ci posso credere che ci abbiate creduto!Questa e' la vera tristezza...sono mesi che si parla di bonsaikitten, e solo pochi giorni dopo che il sito e' stato "promosso" in giro per il mondo e' stato sbugiardato. NON e' vero, NON esistono quelle cose, NESSUNO promuove ALCUNA pratica barbara sui gatti...e' uno scherzo!E Licia Colo' ha dimostrato ancora una volta che quando la cosiddetta "opinione pubblica" o i cosiddetti "giornalisti" si impicciano di cose che non conoscono e non capiscono, il risultato e' TERRIBILE!Fanno la figura dei dementi, e fanno una contro informazione che fa solo male a chi internet la usa per lavorare e per farci cose serie.Che tristezza...Ora vado a scrivere sul forum della Colo'.
  • Anonimo scrive:
    AL ROGO ! AL ROGO!
    A quando i roghi di medievale ( e non solo ) memoria ?All'inizio erano le streghe, poi i libri......la nuova frontiera I SERVER !!!Questa è la mia proposta : prendiamo i server dove sono ospitati i siti, li portiamo in piazza (possibilmente famosa e adatta scenograficamente altrimenti le televisioni non riprendono l'evento) e gli appicchiamo il fuoco; quando questo arde ben bene, ci gettiamo nel mezzo i vari webmasters coi loro fans e visto che ci siamo, anche i malcapitati che hanno avuto l'ardire e/o la disgrazia di imbattersi nei loro siti.La "signora" Colò, invece, abbandoniamola il 02 agosto sulla Milano-Napoli tratto Barberino-Mugello sperando che qualche camion faccia il suo dovere.P.S. ma quando arriva il fondo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: AL ROGO ! AL ROGO!

      La "signora" Colò, invece, abbandoniamola il
      02 agosto sulla Milano-Napoli tratto
      Barberino-Mugello sperando che qualche
      camion faccia il suo dovere.

      P.S. ma quando arriva il fondo ?Beh, direi che il fondo lo stai guardando dal basso. :)Laura
      • Anonimo scrive:
        Re: AL ROGO ! AL ROGO!

        Beh, direi che il fondo lo stai guardando
        dal basso. :)

        LauraAlza gli occhi, sono sopra di te
        • Anonimo scrive:
          Re: AL ROGO ! AL ROGO!
          - Scritto da: Abele



          Beh, direi che il fondo lo stai guardando

          dal basso. :)



          Laura

          Alza gli occhi, sono sopra di tese tu sei sopra allora meglio stare sotto.. con laura... e gli altri...
          • Anonimo scrive:
            Re: AL ROGO ! AL ROGO!
            - Scritto da: Sergio


            - Scritto da: Abele






            Beh, direi che il fondo lo stai
            guardando


            dal basso. :)





            Laura



            Alza gli occhi, sono sopra di te

            se tu sei sopra allora meglio stare sotto..
            con laura... e gli altri...Tutto qui ? ma và
  • Anonimo scrive:
    Ecco l'esempio migliore!
    Rifacendomi all'ultimo subject del messaggio di Alien, leggere questo thread e' il migliore esempio di "Stronzaggine umanoide applicata".Per la verità credo che le parole di chi elogia il tipo di comunicazione scelto da Bonsai Kitten non possano essere che dettate da misconoscenza e voglia di "contraddizione" a tutti costi...Un tempo si diceva "siamo alternativi", ora non va piu' nemmeno di moda...Chissà se qualcuno dei sostenitori di questo sito di m***a ne ha compreso il senso o l'utilità...Chissà se qualcuno si è chiesto se è solo la Colò a sfruttare le potenzialità offerte da una "battaglia". Oppure se questi esseri, che mi riesce difficile definire anche "umanoidi", non stiano 'coglionando' pure voi alla ricerca di attenzioni....e advertisinig...Probabilmente, "voi sostenitori" siete quelli che "loro" sono riusciti a coglionare.A me Licia Colo' resta antipatica anche dopo la sua battaglia, anche se la condivido.Questo probabilmente e' perche' penso con il "mio" cervello.Sapete che c'e'?Probabilmente il prossimo passo sara' il tentativo di mettere dei neonati nelle bottiglie, pensate che carini....dai ragazzi, ora condividete anche questo, magari ci prendete pure"la stecca" dagli autori :)LauraP.S.: La stecca a Roma e' la percentuale sul ricavato :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco l'esempio migliore!
      Ma è la stessa giustizia che porta avanti i casiper anni e anni ???Però per queste cazzate come lo trovano il tempo!!!Intanto beccatevi 'sto mirror:http://stronzos.jumpfun.com/gattibonsai/index.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco l'esempio migliore!
      - Scritto da: Laura
      Rifacendomi all'ultimo subject del messaggio
      di Alien, leggere questo thread e' il
      migliore esempio di "Stronzaggine umanoide
      applicata".

      Per la verità credo che le parole di chi
      elogia il tipo di comunicazione scelto da
      Bonsai Kitten non possano essere che dettate
      da misconoscenza e voglia di
      "contraddizione" a tutti costi...
      Un tempo si diceva "siamo alternativi", ora
      non va piu' nemmeno di moda...

      Chissà se qualcuno dei sostenitori di questo
      sito di m***a ne ha compreso il senso o
      l'utilità...
      Chissà se qualcuno si è chiesto se è solo la
      Colò a sfruttare le potenzialità offerte da
      una "battaglia". Oppure se questi esseri,
      che mi riesce difficile definire anche
      "umanoidi", non stiano 'coglionando' pure
      voi alla ricerca di attenzioni....e
      advertisinig...

      Probabilmente, "voi sostenitori" siete
      quelli che "loro" sono riusciti a
      coglionare.
      A me Licia Colo' resta antipatica anche dopo
      la sua battaglia, anche se la condivido.
      Questo probabilmente e' perche' penso con il
      "mio" cervello.Bene, brava, e questo tuo "cervello" non ti dice che la vera questione è : non toccate la rete, ognuno decide per sè.Chi c***o sei tu per decidere cosa IO posso o non posso vedere ?Usalo veramente il cervello

      Sapete che c'e'?
      Probabilmente il prossimo passo sara' il
      tentativo di mettere dei neonati nelle
      bottiglie, Quale sarà il prossimo passo lo ignoro, però intanto mangiamo la soia transgenica, il pomodoro senza semi e senza sapore però tanto bello a vedersi, i conservanti, i coloranti, gli antiossidanti ............... CI STANNO GIA' MODIFICANDO
      pensate che carini....dai
      ragazzi, ora condividete anche questo,
      magari ci prendete pure
      "la stecca" dagli autori :)

      Laura

      P.S.: La stecca a Roma e' la percentuale sul
      ricavato :)Era anche l'unità di misura del fumo;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco l'esempio migliore!
      - Scritto da: Ender
      IO sono in grado di distinguere finzione da
      realtà.
      IO sono in grado di capire se l'autore sta
      cercando di gabbarmi.
      IO sono in grado di decidere se guardarlo o
      no.
      TU evidentemente non lo sei e vuoi non lo
      siano neache gli altri.Molta gente non lo è, specialmente i ragazzini, ma immagino, da ciò che scrivi, che per te sia un concetto difficile da capire.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco l'esempio migliore!
        - Scritto da: Alberto


        - Scritto da: Ender

        IO sono in grado di distinguere finzione
        da

        realtà.

        IO sono in grado di capire se l'autore sta

        cercando di gabbarmi.

        IO sono in grado di decidere se guardarlo
        o

        no.

        TU evidentemente non lo sei e vuoi non lo

        siano neache gli altri.

        Molta gente non lo è, specialmente i
        ragazzini, ma immagino, da ciò che scrivi,
        che per te sia un concetto difficile da
        capire.Allora eliminiamo i libri, i film, tutta internet e soprattutto i TG.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco l'esempio migliore!


          Allora eliminiamo i libri, i film, tutta
          internet e soprattutto i TG. Eliminiamo i bambini, tanto per come li trattano i genitori...... (la colpa è SEMPRE delle cattive compagnie, non lo sapevi ?)
  • Anonimo scrive:
    Richiesta X L.C. e tutta la banda
    X Licia Colò:sul mio sito c'è l'immagine di una tipa che infilza una piovra, me lo censurate, X favore?(ho bisogno di un po' di pubblicità gratis)
  • Anonimo scrive:
    PRENDETEVELA CON VOSTRA MADRE O MEGLIO NO
    Sembrerebbe molto chiaro che un gatto non può entrare in una bottiglia, ma sono convinto che qualcuno ci proverà senzaltro e poi si scoprirà che era di buona famiglia ed andava al liceo.La degenerazione è costante, ma l'intelligenza sembra in salita!Si tirano le pietre dai cavalcavia e si finge l'assalto alla diligenza con una autolettiga.L'ignoranza è sconfitta, ma la gente se ne frega di tutto; la sera o la notte prima di andare ad impasticcarsi dentro o fuori la discoteca, si fa gruppo ai giardinetti, si mangia la pizza e si butta per terra il contenitore, si beve la birra e si getta la lattina sul prato.CHE NOIA.
    • Anonimo scrive:
      Re: PRENDETEVELA CON VOSTRA MADRE O MEGLIO NO
      - Scritto da: LUIGI
      Sembrerebbe molto chiaro che un gatto non
      può entrare in una bottigliase è per questo sarebbe altrettanto chiaro che un cammello non può passare per la cruna di un ago ( ed un canapo neppure)ma...continuando di questo passo, il Regno dei Cieli non dovrebbe essere dei poveri di spirito (gli imbecilli) ma dei poveri in spirito....ed invece quello della Tv è proprio il regno dei poveri di spirito come prova la vicenda della beata Licia Colò.
  • Anonimo scrive:
    Animalisti ed animali
    Premessa: da quasi sette anni vivo a contatto con animalisti, vegetariani e vegan. Molti li stimo, molti svolgono un lavoro importante a difesa degli animali.Altri, per fortuna in percentuale molto minore al 50%, si fregiano del titolo di "animalista" esattamente come uno che voglia apparire colto si fregia del titolo di dottore. A questi ultimi non importa proprio nulla degli animali in sè, l'importante è che il mondo sappia che loro sono animalisti, quindi buoni, quindi sono in grado di decidere per tutti. Tra questi individui infatti è facile trovare persone che vantano un immenso amore per gli animali salvo poi fare le ronde contro i "neger".Chi tanto si scaglia contro la satira di quel sito (che bella, brutta, intelligente, cretina, ecc non sta a noi deciderlo per gli altri, ognuno può giudicare da sè) fa parte di questi ultima categoria di "animalisti".Di queste persone, per fortuna, alle manifestazioni contro gli esperimenti sui cani a padova, alle azioni fatte per liberare gli animali da pelliccia, insomma, a tutte quelle cose che fanno di una persona un animalista vero, non ne ho mai viste.A loro basta stare seduti in poltrona, fare due click e gridare "vittoria! ho fatto chiudere un sito!".Quando poi un domani magari qualcuno farà chiudere un sito animalista dove si spiega come aprire le gabbie dei visoni, magari perchè "i bambini potrebbero seguire l'esempio e provarci", ringrazieremo questi ipocriti in poltrona, che allora si sbracceranno in nome della libertà d'espressione, che per loro vale solo quando possono sentirsi coinvolti, altrimenti si può sacrificare per la gloria.A queste persone mando tutta la mia disistima, e ricordo che su internet, per fortuna, censurare = moltiplicare, tant'è che "gattibonsai" è già stato mirrorato da altri siti.Agli animalisti veri, quelli che si occupano di difendere davvero gli animali e di queste stronzate se ne fregano, vanno i miei saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Animalisti ed animali
      - Scritto da: GattoBonsai
      Premessa: da quasi sette anni vivo a
      contatto con animalisti, vegetariani e
      vegan. Molti li stimo, molti svolgono un
      lavoro importante a difesa degli animali.
      Altri, per fortuna in percentuale molto
      minore al 50%, si fregiano del titolo di
      "animalista" esattamente come uno che voglia
      apparire colto si fregia del titolo di
      dottore. A questi ultimi non importa proprio
      nulla degli animali in sè, l'importante è
      che il mondo sappia che loro sono
      animalisti, quindi buoni, quindi sono in
      grado di decidere per tutti.Che strano...E dire che con tutti gli animalisti che mi e' capitato di frequentare quest' ultima categoria non l' ho davvero mai incontrata...Anche perche'dimmi tu quale sarebbe il vantaggio di fregiarsi di tale titolo quando la definizione media che ti viene data dagli altri allorche' ti definisci "animalista" e' di norma "coglione esaltato" (quando va bene).Io per esempio mi ritengo "animalista" ma non buono (sono ad esempio piuttosto misantropo e ho tanti altri difetti peggiori),mi sono occupato attivamente tante volte di difesa degli animali mentre sulle persone sono piu' discriminante.Come vedi inserire automaticamente nel 50% di cui parli chi ritiene questo bonsai etc una gran cagata indegna e' semplicistico...
      Tra questi
      individui infatti è facile trovare persone
      che vantano un immenso amore per gli animali
      salvo poi fare le ronde contro i "neger".Ebbene ? Dove sta scritto che l' animalista debba essere automaticamente anche non razzista ?
      Chi tanto si scaglia contro la satira di
      quel sito (che bella, brutta, intelligente,
      cretina, ecc non sta a noi deciderlo per gli
      altri, ognuno può giudicare da sè)Non c'e' la possibilita' che sia bella questo tipo di satira,come ho gia' detto in un altro post se l' oggetto fossero stati vecchi o bambini volevo proprio' vedere se filosofavi tanto lo stesso...
      Di queste persone, per fortuna, alle
      manifestazioni contro gli esperimenti sui
      cani a padova, alle azioni fatte per
      liberare gli animali da pelliccia, insomma,
      a tutte quelle cose che fanno di una persona
      un animalista vero, non ne ho mai viste.Allora si vede che sono l' eccezione che conferma la regola.
      A loro basta stare seduti in poltrona, fare
      due click e gridare "vittoria! ho fatto
      chiudere un sito!".
      Quando poi un domani magari qualcuno farà
      chiudere un sito animalista dove si spiega
      come aprire le gabbie dei visoni, magari
      perchè "i bambini potrebbero seguire
      l'esempio e provarci", ringrazieremo questi
      ipocriti in poltrona, che allora si
      sbracceranno in nome della libertà
      d'espressione, che per loro vale solo quando
      possono sentirsi coinvolti, altrimenti si
      può sacrificare per la gloria.E' troppo comodo fare questo discorso,la tua ipotesi e' del tutto campata in aria,la possibilita' invece che qualche testa di cazzo emuli e'fattibilissima (vedi sassi dai cavalcavia,etc)
      A queste persone mando tutta la mia
      disistima, e ricordo che su internet, per
      fortuna, censurare = moltiplicare, tant'è
      che "gattibonsai" è già stato mirrorato da
      altri siti.Ti sfugge il fatto che un conto e' far qualcosa senza arrecare danno ad altri e cosa ben diversa e farlo sapendo benissimo che arrechera' danno a qualcuno.Vogliamo scommetttere che se facevo un sito su come fare il tiro a segno sui kosovari non appena sbarcati sulle coste italiane la cosa ti toccava assai di piu' ?
      Agli animalisti veri, quelli che si occupano
      di difendere davvero gli animali e di queste
      stronzate se ne fregano, vanno i miei
      saluti.Si possono difendere gli animali anche occupandosi di queste "stronzate" e naturalmente pero'non limitamdosi a questo...Ri-saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Animalisti ed animali
        - Scritto da: fabi70


        - Scritto da: GattoBonsai

        Premessa: da quasi sette anni vivo a

        contatto con animalisti, vegetariani e

        vegan. Molti li stimo, molti svolgono un

        lavoro importante a difesa degli animali.

        Altri, per fortuna in percentuale molto

        minore al 50%, si fregiano del titolo di

        "animalista" esattamente come uno che
        voglia

        apparire colto si fregia del titolo di

        dottore. A questi ultimi non importa
        proprio

        nulla degli animali in sè, l'importante è

        che il mondo sappia che loro sono

        animalisti, quindi buoni, quindi sono in

        grado di decidere per tutti.

        Che strano...
        E dire che con tutti gli animalisti che mi
        e' capitato di frequentare quest' ultima
        categoria non l' ho davvero mai
        incontrata...
        Anche perche'dimmi tu quale sarebbe il
        vantaggio di fregiarsi di tale titolo quando
        la definizione media che ti viene data dagli
        altri allorche' ti definisci "animalista" e'
        di norma "coglione esaltato" (quando va
        bene).
        Io per esempio mi ritengo "animalista" ma
        non buono (sono ad esempio piuttosto
        misantropo e ho tanti altri difetti
        peggiori),mi sono occupato attivamente tante
        volte di difesa degli animali mentre sulle
        persone sono piu' discriminante.
        Come vedi inserire automaticamente nel 50%
        di cui parli chi ritiene questo bonsai etc
        una gran cagata indegna e' semplicistico...


        Tra questi

        individui infatti è facile trovare persone

        che vantano un immenso amore per gli
        animali

        salvo poi fare le ronde contro i "neger".

        Ebbene ? Dove sta scritto che l' animalista
        debba essere automaticamente anche non
        razzista ?


        Chi tanto si scaglia contro la satira di

        quel sito (che bella, brutta,
        intelligente,

        cretina, ecc non sta a noi deciderlo per
        gli

        altri, ognuno può giudicare da sè)

        Non c'e' la possibilita' che sia bella
        questo tipo di satira,come ho gia' detto in
        un altro post se l' oggetto fossero stati
        vecchi o bambini volevo proprio' vedere se
        filosofavi tanto lo stesso...


        Di queste persone, per fortuna, alle

        manifestazioni contro gli esperimenti sui

        cani a padova, alle azioni fatte per

        liberare gli animali da pelliccia,
        insomma,

        a tutte quelle cose che fanno di una
        persona

        un animalista vero, non ne ho mai viste.

        Allora si vede che sono l' eccezione che
        conferma la regola.


        A loro basta stare seduti in poltrona,
        fare

        due click e gridare "vittoria! ho fatto

        chiudere un sito!".

        Quando poi un domani magari qualcuno farà

        chiudere un sito animalista dove si spiega

        come aprire le gabbie dei visoni, magari

        perchè "i bambini potrebbero seguire

        l'esempio e provarci", ringrazieremo
        questi

        ipocriti in poltrona, che allora si

        sbracceranno in nome della libertà

        d'espressione, che per loro vale solo
        quando

        possono sentirsi coinvolti, altrimenti si

        può sacrificare per la gloria.

        E' troppo comodo fare questo discorso,la tua
        ipotesi e' del tutto campata in aria,la
        possibilita' invece che qualche testa di
        cazzo emuli e'fattibilissima (vedi sassi dai
        cavalcavia,etc)


        A queste persone mando tutta la mia

        disistima, e ricordo che su internet, per

        fortuna, censurare = moltiplicare, tant'è

        che "gattibonsai" è già stato mirrorato da

        altri siti.

        Ti sfugge il fatto che un conto e' far
        qualcosa senza arrecare danno ad altri e
        cosa ben diversa e farlo sapendo benissimo
        che arrechera' danno a qualcuno.
        Vogliamo scommetttere che se facevo un sito
        su come fare il tiro a segno sui kosovari
        non appena sbarcati sulle coste italiane la
        cosa ti toccava assai di piu' ?


        Agli animalisti veri, quelli che si
        occupano

        di difendere davvero gli animali e di
        queste

        stronzate se ne fregano, vanno i miei

        saluti.

        Si possono difendere gli animali anche
        occupandosi di queste "stronzate" e
        naturalmente pero'non limitamdosi a
        questo...

        Ri-salutila satira fa ridere... il tuo sito era merda...
        • Anonimo scrive:
          Re: Animalisti ed animali
          Sergio, impara a quotare i post, visto che sei così intelligente.- Scritto da: Sergio

          la satira fa ridere... il tuo sito era
          merda...A parte che non era "mio", comunque, tu chi sei per decidere cos'è merda? Mi dai i riferimenti ad un sito che hai fatto tu? vediamo se riesco a fartelo chiudere perchè "è merda", e poi vediamo.Mah.
      • Anonimo scrive:
        Re: Animalisti ed animali
        - Scritto da: fabi70

        Io per esempio mi ritengo "animalista" ma
        non buono (sono ad esempio piuttosto
        misantropo e ho tanti altri difettiLa tua esperienza e crescita personale evidentemente non sono la regola.
        Ebbene ? Dove sta scritto che l' animalista
        debba essere automaticamente anche non
        razzista ?non capisco come si possa provare amore per la vita, ed odiare chi, ad esempio, ha la pelle di diverso colore. semplicemente vuol dire non vaer ragionato sulle proprie scelte, ma averle fatte a caso o quasi.
        Non c'e' la possibilita' che sia bella
        questo tipo di satira,come ho gia' detto in
        un altro post se l' oggetto fossero stati
        vecchi o bambini volevo proprio' vedere se
        filosofavi tanto lo stesso...se il sito fosse stato censurato, sì. te lo assicuro.
        Allora si vede che sono l' eccezione che
        conferma la regola.bravo allora. cosa vuoi che ti dica.
        E' troppo comodo fare questo discorso,la tua
        ipotesi e' del tutto campata in aria,la
        possibilita' invece che qualche testa di
        cazzo emuli e'fattibilissima (vedi sassi dai
        cavalcavia,etc)guarda, ti contraddici tu stesso. www.sassidalcavalcavia.it non è mai esistito. quindi mi chiedo CHI abbia emulato COSA. le teste di cazzo esistono da sempre, se dobbiamo pensare al rischo emulazione, sempre tirato in ballo quando si tratta di dire "non ti preoccupare, decido io cosa è pericoloso", allora dobbiamo partire a censurare i telegiornali per arrivare a film e fumetti.
        Ti sfugge il fatto che un conto e' far
        qualcosa senza arrecare danno ad altri e
        cosa ben diversa e farlo sapendo benissimo
        che arrechera' danno a qualcuno.a chi arrecava danno il sito?
        Vogliamo scommetttere che se facevo un sito
        su come fare il tiro a segno sui kosovari
        non appena sbarcati sulle coste italiane la
        cosa ti toccava assai di piu' ?mi toccava, ma non avrei invocato la censura. del resto, se fai una veloce ricerca, siti che si avvicinano di molto alla tua ipotesi ne esistono.bye
  • Anonimo scrive:
    Ma.....
    1. Non posso sapere per quale motivo la nota presentatrice abbia voluto adoperarsi per la chiusura di questo sito. Se la sua è buona fede tanto meglio per lei, se invece lo ha fatto per pubblicizzare il suo di sito, il risultato non cambierebbe e poi non ci sarebbe proprio nulla di strano....E se la pubblicità ottenuta in questo modo servisse a salvare animali che si trovano realmente in difficoltà tanto meglio, ben venga.2. Su questo benedetto gattibinsai vorrei solo capire: dovrebbe essere divertente? Francamente non voglio giudicare i creatori del sito, ci penserà già chi di dovere, ma la satira dovrebbe essere intelligente, e in quelle pagine non c'è proprio nulla che lo sia....Sapendo poi la fine fatta dal precedente sito americano, era facile prevedere la chiusura anche di questo. A proposito, ecco un altro ottimo modo di farsi pubblicità....gratuita.
  • Anonimo scrive:
    la "polizia di internet"?
    (dal fondo dell'articolo)ma ... la sig.ra Licia Colò afferma delle stranezze! Perché non si fa un giretto VERO su internet?Perché non capisce come funziona?Bisogna LEGGERE!CAPIREPENSARE
  • Anonimo scrive:
    Uso del cervello: sempre più raro
    L'uso del cervello al posto della bigotteria (bigottismo? bigottaggine? bigutt bag. bog? beg @#[! BEH insomma)INsomma usare il cervello, invece che essere bigotti o credere che solo la vox populi sia la verità, sarà sempre più raro.E sempre di più ci trasformeremo in stati in cui la libertà non esiste sul serio.Avremo tutti la libertà di fare ciò che fa comodo al mercato e al potente di turno... ma la vera libertà è altra. E' anche qualcosa che mette in difficoltà le coscienze, che fa pensare, che ti stimola. Che ti colpisce!
    • Anonimo scrive:
      Re: Uso del cervello: sempre più raro
      - Scritto da: Fredoomlandau
      non so di chi sia la legge:"l'intelligenza è costantela popolazione in aumento"
      • Anonimo scrive:
        Re: Uso del cervello: sempre più raro
        - Scritto da: Salkaner


        - Scritto da: Fredoomlandau



        non so di chi sia la legge:

        "l'intelligenza è costante
        la popolazione in aumento"Dello stesso autore della :"La mamma degli imbecilli e' sempre incinta":-)) solo una FAVA piu' ancora abboccare alla storia dei gatti in bottiglia!:-))Grazie Signora Colo' per farci ridere in questa Valle di Lacrime.
        • Anonimo scrive:
          Re: Uso del cervello: sempre più raro

          :-)) solo una FAVA piu' ancora abboccare
          alla storia dei gatti in bottiglia!Al di la di tutto, al di la delle credenze, delle magistrature, dei giudizi morali sulla presunta imbecillità della signora Colò (mio Dio, ha popolato la mia gioventù con Bim Bum Bam, ora cosa mi aspetta?): qualcuno ha mai provato a convincere un gatto ad entrare in una bottiglia?E c'é riuscito?
  • Anonimo scrive:
    Potete scrivere sul forum di L.C.
    Se volete potete andare in "terra avversaria" e scrivere sul forum di animalieccetera, il sito di Licia Kalò.Previa registrazione.
  • Anonimo scrive:
    Berlusconi, pensaci tu...
    Basta con questi comunisti animalisti del cacchio. Sempre a blaterare per proteggere animali, gay, neri e schifezze simili!!!!Ma lo volete capire che avete perso, e ora vivete in un'Italia che non si fa più prendere in giro dalle vostre menate illiberali? Tornate a farvi le kanne nei centri sociali, i cinquant'anni di schifoso regime comunista sono finiti, ora è il momento delle LIBERTA'!!!!!!!Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo ciarpame veterocomunistaviva la PADANIA LIBERA
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi, pensaci tu...
      La tua lettera è il tipico esempio di quella che definisci "libertà" dovresti essere internato ecco l'unica soluzione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi, pensaci tu...
      Il solito commento politicizzato!!! Mentalmente limitato e pure razzista.... Marco- Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERA
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi, pensaci tu...

      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!

      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!!

      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunista

      viva la PADANIA LIBERAEsempio di satira.
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi, pensaci tu...
      - Scritto da: Luke
      Basta con questi comunisti animalisti del
      cacchio. Sempre a blaterare per proteggere
      animali, gay, neri e schifezze simili!!!!E' vero... basta difendere gente minorata come te, non sappiamo piu' dove metterli.
      Ma lo volete capire che avete perso, e ora
      vivete in un'Italia che non si fa più
      prendere in giro dalle vostre menate
      illiberali? Di stronzate illiberali vedo solo le tue. Parli solo per dar aria al tuo unico neurone (anzi neurino...) che sta agonizzando sul fondo della tua scatola cranica.
      Tornate a farvi le kanne nei
      centri sociali, i cinquant'anni di schifoso
      regime comunista sono finiti, ora è il
      momento delle LIBERTA'!!!!!!! UAHUAHUAUHAUHAUH... da quando la DC = comunisti? devi spiegarmelo... Certo che sei proprio ignorante, parli a vanvera pur non sapendo di che stai parlando... vai a farti una canna, che magari ti fa ragionare correttamente.
      Vai, Silvio, pensaci tu, liberaci da questo
      ciarpame veterocomunistaDubito che il "silvio" possa portare miglioramenti a questo paese da III mondo.
      viva la PADANIA LIBERAHai detto libera? da chi? forse da gente come te!
  • Anonimo scrive:
    Mettiamo Licia Colò in bottiglia.
    Ma bisogna essere degli alcolizzati cronici per non capire che è uno scherzo!!La Colò con questa stupidissima azione ha dimostrato tutta la sua stupidità.Non la sopporto da anni per il suo continuo antropoformizzare antiscientifico e diseducativo (interpreta i comportamenti e le azioni animali in chiave umana) ed infatti nei suoi programmi si vedono sempre cuccioli e mai, per esempio, pippistrelli o vermi che hanno la medesima dignità e importanza nel mondo naturale.Licia Colò chiuditi in una damigiana!
  • Anonimo scrive:
    GRANDE BRUZZI ;-)
    Comunque il bruzzi è grande, perché oltre tutto, ha messo sotto i link alle foto di Licia Colò seminuda!ha ha!satira e ironia alla grande!--comunque "purtroppo" non sono così duro di cuore... ho dato un'occhiata a bonsaikitten ... ed è vero che mi fanno pena i gatti. Anche se è tutto finto.Anche le foto di Rotten (quelle chiaramente composte) spesso fanno orrore comunque.Ma eccomi qui: vuol dire che le ho viste!E sono comunque **PRO** libvertà di espressione.La legge non dovrebbe andarci sempre così pesante solo per una segnalazione del ****.Allora adesso io prendo e mando una bustina anonima ai carabinieri con il link di un sito che non mi piace.E lo motivo con "pirateria".Dato che nessuno si accerta di niente e nessuno conosce l'intelligenza preventiva, ma solo il sequestro preventivo... avrei sicuramente successo!PI, perché non provate voi? Simulate una denuncia per "testare" le forze dell'ordine e la Giustizia.Che ne dite?
    • Anonimo scrive:
      Re: GRANDE BRUZZI ;-)
      Sì effettivament il Bruzzi è un grande, ma mi sache dovremo aspettarci un giorno o l'altro leggendo PI un bell'articolo sulla chiusura di Bruzzi.com! Che tempi selvaggi!!!!- Scritto da: nonmettetemiOTdai
      Comunque il bruzzi è grande, perché oltre
      tutto, ha messo sotto i link alle foto di
      Licia Colò seminuda!

      ha ha!

      satira e ironia alla grande!



      --
      comunque "purtroppo" non sono così duro di
      cuore... ho dato un'occhiata a bonsaikitten
      ... ed è vero che mi fanno pena i gatti.
      Anche se è tutto finto.
      Anche le foto di Rotten (quelle chiaramente
      composte) spesso fanno orrore comunque.
      Ma eccomi qui: vuol dire che le ho viste!

      E sono comunque **PRO** libvertà di
      espressione.
      La legge non dovrebbe andarci sempre così
      pesante solo per una segnalazione del ****.
      Allora adesso io prendo e mando una bustina
      anonima ai carabinieri con il link di un
      sito che non mi piace.
      E lo motivo con "pirateria".
      Dato che nessuno si accerta di niente e
      nessuno conosce l'intelligenza preventiva,
      ma solo il sequestro preventivo... avrei
      sicuramente successo!

      PI, perché non provate voi? Simulate una
      denuncia per "testare" le forze dell'ordine
      e la Giustizia.
      Che ne dite?
  • Anonimo scrive:
    Colo'+FalsiAnimalisti=Tutti Ipocriti
    Invece d fare le campagne per far chiudere un sito provocatorio, fatele per chiudere allevamenti di visoni e canili. E fatevi un po' schifo da soli quando cantate vittoria per la censura. Spero che su di voi si scatenino sciami di locuste e pioggie di rane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Colo'+FalsiAnimalisti=Tutti Ipocriti

      Censura o no scommetto che se io facevo un
      sito cosi' sui bambini vi scandalizzavate
      tutti a mille...Ehm..perché vuoi dire che tu ti saresti scandalizzato se fosse esistito un sito "bimbibonsai" che proponeva di mettere i bambini in bottiglie di vetro per fargli prendere delle forme buffe?No, ma seriamente, dai!
  • Anonimo scrive:
    MONDO BIGOTTO!
    mi continua sorprendere che la gente sia così idiota da bersi tutto quello che gli propinano!!!vi siete confessati stamattina? vi siete assolti dai vostri peccatucci quotidiani?e ieri sera ve le siete dette le preghierine per un mondo migliore? e li avete mandati i cattivi AL ROGO? Il mio bianco è più bianco del tuo e tu non sei nero sei solo spocco ma basta farsi un mattini on-the-rocks e la vita le bella le bella...PUAH!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Satira o no... Fanno pietà!!!
    Raga cmq non so se avete visto gli aggeggi del sito!!!Colla speciale ottura ano per non farlo cagare nella PREZIOSA bottiglia, gli ficcano un tubo in bocca per farlo magna...Altri aggeggi per storzellargli le braccine...Ma in sostanza chi i dice a voi che era solo una satira?E se il webmaster ha detto questo per difendersi???Satira o no, non è bello cambiare il ciclo naturale delle cose...TONDO
  • Anonimo scrive:
    bastardi
    bastardi
    • Anonimo scrive:
      Re: bastardi
      gli Stronzos si associano:BASTARDI!e mettono su un mirror:http://stronzos.jumpfun.com/gattibonsai/index.htm
  • Anonimo scrive:
    attenti...
    no alla censura ma:- ci sono parecchie persone che non capiscono la bufala e magari (vedi alien) mettono in atto le cose viste su internet :-)- maltrattamenti, veri o finti, di animali vanno scoraggiati.- il webmaster non cercava altro che diventare "famoso" alla faccia del sito americano! Che vada a lavorare o ad aiutare qualche anziano ad attraversare la strada.ripeto no alla censura spropositata, si a togliere di mezzo contenuti di discutibile gusto (maltrattamenti e offese)La liberta` vale per tutti e non e` assoluta in una societa`.
    • Anonimo scrive:
      Re: attenti...
      Censura spropositata?O è censura o non lo è.Dai , mettiamo dentro Luttazzi perchè mangia la merda e i nostri figli potrebbero fare altrettanto e prendersi l'epatite.Per favore, ragionate prima di sparare minchiate.Charlie Chaplin vestito da Hitler. CENSURA! E' apologia del nazismo!- Scritto da: nick a caso
      no alla censura ma:
      - ci sono parecchie persone che non
      capiscono la bufala e magari (vedi alien)
      mettono in atto le cose viste su internet
      :-)
      - maltrattamenti, veri o finti, di animali
      vanno scoraggiati.
      - il webmaster non cercava altro che
      diventare "famoso" alla faccia del sito
      americano! Che vada a lavorare o ad aiutare
      qualche anziano ad attraversare la strada.

      ripeto no alla censura spropositata, si a
      togliere di mezzo contenuti di discutibile
      gusto (maltrattamenti e offese)

      La liberta` vale per tutti e non e` assoluta
      in una societa`.
    • Anonimo scrive:
      Re: attenti...
      - Scritto da: nick a caso
      no alla censura ma:
      - ci sono parecchie persone che non
      capiscono la bufala e magari (vedi alien)
      mettono in atto le cose viste su internet
      :-)Da come la metti sembra che Alien abbia bisogno di Anna dei Miracoli. Qui chi ne ha bisogno è solo l'eventuale beota che ritenesse reale quanto illustrato dal sito. Posso concederlo al massimo a un bambino di tre anni!
      - maltrattamenti, veri o finti, di animali
      vanno scoraggiati.Finchè la violenza rimane confinata all'immaginario non è da ritenersi negativa, anzi: è un'ottima catarsi.Vogliamo eliminare anche tutti i videogiochi a sfondo violento, sulla stessa falsariga di pensiero?
      - il webmaster non cercava altro che
      diventare "famoso" alla faccia del sito
      americano! Che vada a lavorare o ad aiutare
      qualche anziano ad attraversare la strada.E lascia che diventi famoso a modo suo! Che te ne frega? Non ha mica ucciso gatti per davvero!
      ripeto no alla censura spropositata, si a
      togliere di mezzo contenuti di discutibile
      gusto (maltrattamenti e offese)Ad Anna dei Miracoli fischieranno le orecchie... Basta spostare la freccetta del mouse e cliccare sul pulsante di chiusura del browser... Oppure visitare un sito più innoucuo.
      La liberta` vale per tutti e non e` assoluta
      in una societa`.La libertà di espressione è assoluta.Continui a dimenticare che nessun animale ha subito danni, si trattava di fotoritocchi.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    No alla Censura
    si al disclaimer, questo lo ritengo giusto e intelligente, così ogni visitatore sa a cosa va incontro, ovvero un sito/bufala
  • Anonimo scrive:
    PAZZESCO!!
    Conoscevo gia bonsaikitten.com, penso che solo un IDIOTA possa pensare che tratti un argomento serio.licia colò?ma non ha altro da fare quell scem*??chessò, preoccuparsi della foca monaca, o della gazzela di thompson, invece che di occuparsi di INTERNET, perche qui non si parla di gatti, ma di INTERNET, e di CENSURA!!OKKIO!!ciao to allD.
    • Anonimo scrive:
      Re: PAZZESCO!!
      - Scritto da: Davide
      Conoscevo gia bonsaikitten.com, penso che
      solo un IDIOTA possa pensare che tratti un
      argomento serio.
      licia colò?
      ma non ha altro da fare quell scem*??
      chessò, preoccuparsi della foca monaca, o
      della gazzela di thompson, invece che di
      occuparsi di INTERNET, perche qui non si
      parla di gatti, ma di INTERNET, e di
      CENSURA!!
      OKKIO!!
      ciao to all
      D.MICA CI ARRIVANO QUELLI LI', SONO UTONTI PATENTATI CON MASTER.
      • Anonimo scrive:
        Re: PAZZESCO!!
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: Davide

        Conoscevo gia bonsaikitten.com, penso che

        solo un IDIOTA possa pensare che tratti un

        argomento serio.

        licia colò?

        ma non ha altro da fare quell scem*??

        chessò, preoccuparsi della foca monaca, o

        della gazzela di thompson, invece che di

        occuparsi di INTERNET, perche qui non si

        parla di gatti, ma di INTERNET, e di

        CENSURA!!

        OKKIO!!

        ciao to all

        D.
        MICA CI ARRIVANO QUELLI LI', SONO UTONTI
        PATENTATI CON MASTER.----------eheheeheheheeheheh...........'mica facile' diceva un mio amico al bar prima di fare un tiro difficile al biliardo|^_^|D. psil bar era dei miei!!
        • Anonimo scrive:
          Re: PAZZESCO!!
          - Scritto da: Davide


          - Scritto da: Alien





          - Scritto da: Davide


          Conoscevo gia bonsaikitten.com, penso
          che


          solo un IDIOTA possa pensare che
          tratti un


          argomento serio.


          licia colò?


          ma non ha altro da fare quell scem*??


          chessò, preoccuparsi della foca
          monaca, o


          della gazzela di thompson, invece che
          di


          occuparsi di INTERNET, perche qui non
          si


          parla di gatti, ma di INTERNET, e di


          CENSURA!!


          OKKIO!!


          ciao to all


          D.

          MICA CI ARRIVANO QUELLI LI', SONO UTONTI

          PATENTATI CON MASTER.

          ----------
          eheheeheheheeheheh...........'mica facile'
          diceva un mio amico al bar prima di fare un
          tiro difficile al biliardo
          |^_^|
          D.

          ps
          il bar era dei miei!!QUELLA GENTAGLIA LI' PRENDE TUTTO SUL SERIO, NON HANNO IL MINIMO HUMOR.GENTE NOIOSA DA NON ANDARCI ASSIEME NEMMENO AL CAFFE'.FRICCHETTONI FREGNONI PRONTI A SCANDALIZZARSI SU TUTTO E DI TUTTI, POI, SE GLI GUARDI IN CASA, IL PIU' SANO HA LA ROGNA.
          • Anonimo scrive:
            Re: PAZZESCO!!
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: Davide





            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Davide



            Conoscevo gia bonsaikitten.com,
            penso

            che



            solo un IDIOTA possa pensare che

            tratti un



            argomento serio.



            licia colò?



            ma non ha altro da fare quell
            scem*??



            chessò, preoccuparsi della foca

            monaca, o



            della gazzela di thompson, invece
            che

            di



            occuparsi di INTERNET, perche qui
            non

            si



            parla di gatti, ma di INTERNET, e di



            CENSURA!!



            OKKIO!!



            ciao to all



            D.


            MICA CI ARRIVANO QUELLI LI', SONO
            UTONTI


            PATENTATI CON MASTER.



            ----------

            eheheeheheheeheheh...........'mica facile'

            diceva un mio amico al bar prima di fare
            un

            tiro difficile al biliardo

            |^_^|

            D.



            ps

            il bar era dei miei!!
            QUELLA GENTAGLIA LI' PRENDE TUTTO SUL SERIO,
            NON HANNO IL MINIMO HUMOR.
            GENTE NOIOSA DA NON ANDARCI ASSIEME NEMMENO
            AL CAFFE'.
            FRICCHETTONI FREGNONI PRONTI A
            SCANDALIZZARSI SU TUTTO E DI TUTTI, POI, SE
            GLI GUARDI IN CASA, IL PIU' SANO HA LA
            ROGNA.----------mahforse la scabbiao lo scolo merdoso.......ehehehhehe;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: PAZZESCO!!
            - Scritto da: Davide


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Davide








            - Scritto da: Alien











            - Scritto da: Davide




            Conoscevo gia bonsaikitten.com,

            penso


            che




            solo un IDIOTA possa pensare che


            tratti un




            argomento serio.




            licia colò?




            ma non ha altro da fare quell

            scem*??




            chessò, preoccuparsi della foca


            monaca, o




            della gazzela di thompson, invece

            che


            di




            occuparsi di INTERNET, perche qui

            non


            si




            parla di gatti, ma di INTERNET,
            e di




            CENSURA!!




            OKKIO!!




            ciao to all




            D.



            MICA CI ARRIVANO QUELLI LI', SONO

            UTONTI



            PATENTATI CON MASTER.





            ----------


            eheheeheheheeheheh...........'mica
            facile'


            diceva un mio amico al bar prima di
            fare

            un


            tiro difficile al biliardo


            |^_^|


            D.





            ps


            il bar era dei miei!!

            QUELLA GENTAGLIA LI' PRENDE TUTTO SUL
            SERIO,

            NON HANNO IL MINIMO HUMOR.

            GENTE NOIOSA DA NON ANDARCI ASSIEME
            NEMMENO

            AL CAFFE'.

            FRICCHETTONI FREGNONI PRONTI A

            SCANDALIZZARSI SU TUTTO E DI TUTTI, POI,
            SE

            GLI GUARDI IN CASA, IL PIU' SANO HA LA

            ROGNA.

            ----------
            mah
            forse la scabbia
            o lo scolo merdoso.......
            ehehehhehe
            ;-)AGGIUNGIAMOCI LE PIATTOLE, VISTO CHE SONO AMIMALISTI.SE UNO AMMAZZA UNA PIATTOLA, QUELLI LI' E LA LORO FRICCHETTARA LICIA DI DENUNCIANO.
  • Anonimo scrive:
    Quando ci vuole ci vuole
    Beh a me più che satira mi sembra una grande schiffezza, ci vuole poco a fare satira, invece di torturare qui poveri gatti, baste una semplice vignetta...Di siti così non ne abbiamo proprio bisogno, e parlo per me e di tanti altri..Amici miei questa non è censura, tra tanti siti utili per gli altri ma sopratutto per se stesso, ne ha fatto uno che praticamente è da buttare nel cesso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando ci vuole ci vuole
      - Scritto da: Maxim

      Beh a me più che satira mi sembra una grande
      schiffezza, ci vuole poco a fare satira,
      invece di torturare qui poveri gatti, baste
      una semplice vignetta...

      Di siti così non ne abbiamo proprio bisogno,
      e parlo per me e di tanti altri..

      Amici miei questa non è censura, tra tanti
      siti utili per gli altri ma sopratutto per
      se stesso, ne ha fatto uno che praticamente
      è da buttare nel cesso...
      PARE CHE TUTTI VOI SIATE ANDARE A GIRONZALARE SU QUEL SITO, PERO', SALVO POI TURARVI IL NASO PER FARVI VEDERE PALADINI DI CANI E GATTI.TUTTI BRAVINI, PERBENINI, CON LE UNGHIETTE PULITINE, E LA FARFALLINA BIANCA SUL BAVERO.MANGIATE ANCHE VOI I GATTI, SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando ci vuole ci vuole
        Mi dispiace per te ma io non mangio conigli,non sono nemmeno animalista, vegetariano o quello che ti pareMa per quanto satirico un sito di gatti nelle bottiglie possa essere, è sempre una grande schifezza, forse cappellata è meglio, non parlo per la gente sana, ma per quelli malati nel cervello come te, che prendono la cosa seriamente e per vera a provare di infilare un gatto nella bottiglia, e c'è ne sono molti in giro,basta vedere la tua risposta da beota- Scritto da: Alien


        - Scritto da: Maxim



        Beh a me più che satira mi sembra una
        grande

        schiffezza, ci vuole poco a fare satira,

        invece di torturare qui poveri gatti,
        baste

        una semplice vignetta...



        Di siti così non ne abbiamo proprio
        bisogno,

        e parlo per me e di tanti altri..



        Amici miei questa non è censura, tra tanti

        siti utili per gli altri ma sopratutto per

        se stesso, ne ha fatto uno che
        praticamente

        è da buttare nel cesso...


        PARE CHE TUTTI VOI SIATE ANDARE A
        GIRONZALARE SU QUEL SITO, PERO', SALVO POI
        TURARVI IL NASO PER FARVI VEDERE PALADINI DI
        CANI E GATTI.
        TUTTI BRAVINI, PERBENINI, CON LE UNGHIETTE
        PULITINE, E LA FARFALLINA BIANCA SUL BAVERO.
        MANGIATE ANCHE VOI I GATTI, SONO PIU' BUONI
        DEI CONIGLI.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando ci vuole ci vuole
          - Scritto da: Maxim

          Mi dispiace per te ma io non mangio conigli,
          non sono nemmeno animalista, vegetariano o
          quello che ti pare

          Ma per quanto satirico un sito di gatti
          nelle bottiglie possa essere, è sempre una
          grande schifezza, forse cappellata è meglio,
          non parlo per la gente sana, ma per quelli
          malati nel cervello come te, che prendono la
          cosa seriamente e per vera a provare di
          infilare un gatto nella bottiglia, e c'è ne
          sono molti in giro,
          basta vedere la tua risposta da beota

          ------------l'ispirazione del nick 'maxim' ti è venuta dalla omonima rivista?eheehehehehno perche come spessore ci siamo..:(D.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando ci vuole ci vuole
          - Scritto da: Maxim

          Mi dispiace per te ma io non mangio conigli,
          non sono nemmeno animalista, vegetariano o
          quello che ti pare

          Ma per quanto satirico un sito di gatti
          nelle bottiglie possa essere, è sempre una
          grande schifezza, forse cappellata è meglio,
          non parlo per la gente sana, ma per quelli
          malati nel cervello come te, che prendono la
          cosa seriamente e per vera a provare di
          infilare un gatto nella bottiglia, e c'è ne
          sono molti in giro,
          basta vedere la tua risposta da beota
          GUARDA CHE QUELLE COSE LI' E DIPEGGIO LE FANNO PROPRIO I BENPENSANTI COME TE CHE PREDICANO BENE IN PUBBLICO, MA RAZZOLANO MALE IN PRIVATOSIETE TALMENTE CIECHI E UTONTI CHE NON VEDETE AD UN PALMO DEL VOSTRO NASO, NON RIUSCITE NEMMENO A VEDERE COSA C'E' IN GIOCHI, BEATI I BEOTI CHE SONO MOLTO MEGLIO DEGLI INFIORETTATI COME TE.A PROPOSITO, SE TU IMPARASSI A MANGIARE GATTI, FORSE TI SI ILLUMINEREBBE IL CERVELLO DA UTONTO CHE HAI, VISTGO CHE HANNO PIU' SALE IN ZUCCA I GATTI DEI FRICCHETTONI COME TE.BUON APPETITO, POI DIMMI SE HAI GUSTATO IL GATTO.
          - Scritto da: Alien





          - Scritto da: Maxim





          Beh a me più che satira mi sembra una

          grande


          schiffezza, ci vuole poco a fare
          satira,


          invece di torturare qui poveri gatti,

          baste


          una semplice vignetta...





          Di siti così non ne abbiamo proprio

          bisogno,


          e parlo per me e di tanti altri..





          Amici miei questa non è censura, tra
          tanti


          siti utili per gli altri ma sopratutto
          per


          se stesso, ne ha fatto uno che

          praticamente


          è da buttare nel cesso...




          PARE CHE TUTTI VOI SIATE ANDARE A

          GIRONZALARE SU QUEL SITO, PERO', SALVO POI

          TURARVI IL NASO PER FARVI VEDERE PALADINI
          DI

          CANI E GATTI.

          TUTTI BRAVINI, PERBENINI, CON LE UNGHIETTE

          PULITINE, E LA FARFALLINA BIANCA SUL
          BAVERO.

          MANGIATE ANCHE VOI I GATTI, SONO PIU'
          BUONI

          DEI CONIGLI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando ci vuole ci vuole
      - Scritto da: Maxim

      Beh a me più che satira mi sembra una grande
      schiffezza, ci vuole poco a fare satira,
      invece di torturare qui poveri gatti, baste
      una semplice vignetta...

      Di siti così non ne abbiamo proprio bisogno,
      e parlo per me e di tanti altri..

      Amici miei questa non è censura, tra tanti
      siti utili per gli altri ma sopratutto per
      se stesso, ne ha fatto uno che praticamente
      è da buttare nel cesso...
      -----------ciaonon sono daccordo con te SU NIENTE, con tutto il rispetto x la tua opinioneBYE!D.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando ci vuole ci vuole
      - Scritto da: Maxim

      Beh a me più che satira mi sembra una grande
      schiffezza, ci vuole poco a fare satira,
      invece di torturare qui poveri gatti, baste
      una semplice vignetta...

      Di siti così non ne abbiamo proprio bisogno,
      e parlo per me e di tanti altri..

      Amici miei questa non è censura, tra tanti
      siti utili per gli altri ma sopratutto per
      se stesso, ne ha fatto uno che praticamente
      è da buttare nel cesso...
      L'imbottigliamento dei gatti è tradizione antica, tramandata di padre in figlio. Siamo in attesa della certificazione ISO e del marchio DOC che attesti la razza del felino intrappolato nel vetro.8-))))
  • Anonimo scrive:
    hanno fatto bene.
    E mi auguro che continuino a sequestrare siti di quel genere. Incitano alla violenza ed alla tortura degli animali.
    • Anonimo scrive:
      Re: hanno fatto bene.
      - Scritto da: Alberto
      E mi auguro che continuino a sequestrare
      siti di quel genere. Incitano alla violenza
      ed alla tortura degli animali.------------DOMANDA:se qualcuno fa un sito dove spiega come buttarsi in un pozzo, magari prima autoincapprettandosi, tu lo fai????????
      • Anonimo scrive:
        Re: hanno fatto bene.
        - Scritto da: Davide


        - Scritto da: Alberto

        E mi auguro che continuino a sequestrare

        siti di quel genere. Incitano alla
        violenza

        ed alla tortura degli animali.


        ------------
        DOMANDA:

        se qualcuno fa un sito dove spiega come
        buttarsi in un pozzo, magari prima
        autoincapprettandosi, tu lo fai????????RISPOSTA:No, il problema è che qualcuno, lette le istruzioni, lo venga a fare a te.Il sito in questione non incita all'autolesionismo, ma mostra violenze fatte su animali: la capisci la differenza?
        • Anonimo scrive:
          Re: hanno fatto bene.
          - Scritto da: Francesco Baldi


          - Scritto da: Davide





          - Scritto da: Alberto


          E mi auguro che continuino a
          sequestrare


          siti di quel genere. Incitano alla

          violenza


          ed alla tortura degli animali.





          ------------

          DOMANDA:



          se qualcuno fa un sito dove spiega come

          buttarsi in un pozzo, magari prima

          autoincapprettandosi, tu lo fai????????

          RISPOSTA:
          No, il problema è che qualcuno, lette le
          istruzioni, lo venga a fare a te.
          Il sito in questione non incita
          all'autolesionismo, ma mostra violenze fatte
          su animali: la capisci la differenza?VATTI A FARE UN GIRO A LOURDES, E SE TROVI PADRE PIO NELLA PISCINA, SALUTAMELO, E FATTI DARE UN SANTINO. IN CAMBIO DAGLI UNA MILIONATA PER I SUOI "POVERELLI".
    • Anonimo scrive:
      Re: hanno fatto bene.
      - Scritto da: Alberto
      E mi auguro che continuino a sequestrare
      siti di quel genere. Incitano alla violenza
      ed alla tortura degli animali.Metterei i micetti in preziose e sofisticate anfore di vetro di Murano, attraverso cui potremmo ammirare la deliziosa espressione di estasi del felino eternamente rattrappito.8-)))
  • Anonimo scrive:
    Brutto argomento.
    Un brutto tasto, davvero.Io adoro i gatti, davvero parecchio.Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.E mi costa molto:scherza pure coi santi ma lascia stare i gatti.Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.Per quanto li avrei odiati con tutto il cuore,e forse per la prima volta in vita mia avreitentato di distruggere un sito (se l'avessi conosciuto). Avrei sbagliato anch'io.Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.Almeno teoricamente, sono costretto ad ammettere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutto argomento.
      - Scritto da: Alex.tg
      Un brutto tasto, davvero.
      Io adoro i gatti, davvero parecchio.
      Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.
      E mi costa molto:
      scherza pure coi santi ma lascia stare i
      gatti.
      Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.
      Per quanto li avrei odiati con tutto il
      cuore,
      e forse per la prima volta in vita mia avrei
      tentato di distruggere un sito (se l'avessi
      conosciuto). Avrei sbagliato anch'io.
      Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.
      Almeno teoricamente, sono costretto ad
      ammettere...ABILE E ARRUOLATO.QUELLA GENTE LI' SONO IPOCRITI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Brutto argomento.
        - Scritto da: Alien
        ABILE E ARRUOLATO.

        QUELLA GENTE LI' SONO IPOCRITI.Bè, grazie per la comprensione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutto argomento.
      - Scritto da: Alex.tg
      Un brutto tasto, davvero.
      Io adoro i gatti, davvero parecchio.
      Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.
      E mi costa molto:
      scherza pure coi santi ma lascia stare i
      gatti.
      Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.
      Per quanto li avrei odiati con tutto il
      cuore,
      e forse per la prima volta in vita mia avrei
      tentato di distruggere un sito (se l'avessi
      conosciuto). Avrei sbagliato anch'io.
      Ma sono ancora in disaccordo sulla censura.
      Almeno teoricamente, sono costretto ad
      ammettere...-----bravo Alex, cosi si fa!!ciaoD.
  • Anonimo scrive:
    berluscA?
    ma se berlusconi ha convinto gli italiani fingendosi vittima della sinistra noi che siamo veramente vittime degli incompetenti riusciremo a vincere la nostra battaglia per una reale libertà?
    • Anonimo scrive:
      Re: berluscA?
      - Scritto da: www.cadavere.it
      ma se berlusconi ha convinto gli italiani
      fingendosi vittima della sinistra noi che
      siamo veramente vittime degli incompetenti
      riusciremo a vincere la nostra battaglia per
      una reale libertà?Battaglia persa.....
      • Anonimo scrive:
        Re: berluscA?
        - Scritto da: Ciro


        - Scritto da: www.cadavere.it

        ma se berlusconi ha convinto gli italiani

        fingendosi vittima della sinistra noi che

        siamo veramente vittime degli incompetenti

        riusciremo a vincere la nostra battaglia
        per

        una reale libertà?

        Battaglia persa.....ragazzi, prendetevi l'aereo e andatevene in cina, russia, cuba, tanto x fare 3 esempi.Ciaoooooooooooo buon viaggio
  • Anonimo scrive:
    Donne isteriche del duemila
    Vendesi dose di camomilla per tutte le donne che fanno crociate contro i mulini a vento: non ricordo ma mi sembra che questa cosa sia già stata inventata.Il prossimo sito da chiudere?www.plus.esPerché?Distribuisce i mitici video della vecchietta che prende a calci un bimbo (fotomotaggio) vedi anche http://www.maidireweb.it/videotrash/lista.php?cat=5 La Colò è già in contatto con telefono azzurro... forse.Non arrabbiatevi: il mondo è pieno di ignoranti (nel senso che ignorano).
    • Anonimo scrive:
      MALEDETTO!!
      - Scritto da: Hix
      Vendesi dose di camomilla per tutte le donne
      che fanno crociate contro i mulini a vento:
      non ricordo ma mi sembra che questa cosa sia
      già stata inventata.

      Il prossimo sito da chiudere?
      www.plus.es
      Perché?
      Distribuisce i mitici video della vecchietta
      che prende a calci un bimbo (fotomotaggio)
      vedi anche
      http://www.maidireweb.it/videotrash/lista.php

      La Colò è già in contatto con telefono
      azzurro... forse.

      Non arrabbiatevi: il mondo è pieno di
      ignoranti (nel senso che ignorano).
      -----------porco giuda!!mi hai fatto morire dal ridere con 'sto sito con i video del bambino preso a calci:gli spagnoli sono un delirio, almodovar docet!!!!ciao & grazie!!!D.
  • Anonimo scrive:
    CENSURATEVI ANCHE STO PACO DI LUMINI....
    A PROPOSITO QUANDO PORTATE I GIARDINETTI DELLA VOSTRA CITTA I VOSTRI CANI A PISCIARE E CAGARE PER STRADA, SUI MARCIAPIEDI, NEI GIARDINI CHE DIVENTANO CAMPI MINATI SUI QUALI I BAMBINI NON POSSONO PIU' CORRERE LIBERI SULL' ERBA PER PAURA DI BECCARSI UN' INFEZIONE; ABBIATE ALMENO LA DECENZA DI ARMARVI DI PALETTA E SACCHETTO PER RACCOGLIERE ALMENO LA MERDA DEI VOSTRI CANI.SE DOVESTE INCROCIARE Alien MENTRE IL VOSTRO CANE SPORCA LA VOSTRA AMATA E INQUINATISSIMA CITTA', IL VOSTRO CANE SI BECCA UN CALCIO IN CULO.
    • Anonimo scrive:
      Re: CENSURATEVI ANCHE STO PACO DI LUMINI....
      - Scritto da: Alien
      A PROPOSITO QUANDO PORTATE I GIARDINETTI
      DELLA VOSTRA CITTA I VOSTRI CANI A PISCIARE
      E CAGARE PER STRADA, SUI MARCIAPIEDI, NEI
      GIARDINI CHE DIVENTANO CAMPI MINATI SUI
      QUALI I BAMBINI NON POSSONO PIU' CORRERE
      LIBERI SULL' ERBA PER PAURA DI BECCARSI UN'
      INFEZIONE; ABBIATE ALMENO LA DECENZA DI
      ARMARVI DI PALETTA E SACCHETTO PER
      RACCOGLIERE ALMENO LA MERDA DEI VOSTRI CANI.

      SE DOVESTE INCROCIARE Alien MENTRE IL VOSTRO
      CANE SPORCA LA VOSTRA AMATA E INQUINATISSIMA
      CITTA', IL VOSTRO CANE SI BECCA UN CALCIO IN
      CULO.HEY !Sono daccordo con quello che dici ! Ma il calcio in culo non va al cane, va al padrone !!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: CENSURATEVI ANCHE STO PACO DI LUMINI....
        - Scritto da: KerNivore


        - Scritto da: Alien

        A PROPOSITO QUANDO PORTATE I GIARDINETTI

        DELLA VOSTRA CITTA I VOSTRI CANI A
        PISCIARE

        E CAGARE PER STRADA, SUI MARCIAPIEDI, NEI

        GIARDINI CHE DIVENTANO CAMPI MINATI SUI

        QUALI I BAMBINI NON POSSONO PIU' CORRERE

        LIBERI SULL' ERBA PER PAURA DI BECCARSI
        UN'

        INFEZIONE;La merda non è radioattiva!
        ABBIATE ALMENO LA DECENZA DI

        ARMARVI DI PALETTA E SACCHETTO PER

        RACCOGLIERE ALMENO LA MERDA DEI VOSTRI
        CANI.



        SE DOVESTE INCROCIARE Alien MENTRE IL
        VOSTRO

        CANE SPORCA LA VOSTRA AMATA E
        INQUINATISSIMA

        CITTA', IL VOSTRO CANE SI BECCA UN CALCIO
        IN

        CULO.

        HEY !

        Sono daccordo con quello che dici !

        Ma il calcio in culo non va al cane, va al
        padrone !!!!Approvo e sottoscrivo.Ripulire i bisogni del proprio animale è un segno di civiltà.Purtroppo certe persone quasi "anziane" si sentono il diritto di evitare questa cortesia (anche se penso sia punibile per legge), mancando di rispetto anche ai ciechi o ai miopi che non possono vedere il suolo sul quale camminano.Bisogna avere il coraggio di litigare con queste persone.RR
  • Anonimo scrive:
    LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
    IO PREFERISCO MANGIARE GATTI IN UMIDO AI CONIGLI.I GATTI SONO MOLTO PIU' SQUISITI E PRELIBATI DEI CONIGLI.E ANCHE VOI, QUANDO ANDATE A MANGIARE IN QUALCHE RISTORANTE O TRATTORIA E ORDINATE CONIGLIO RUSPANTE, SIETE SICURI CHE QUELLO CHE VI PORTANO NEL PIATTO SIA VERAMENTE UN CONOGLIO? OPPURE E' UN GATTO!E' REATO MANGIARE GATTI?SE SI' ALLORA DOVREBBE ESSERE REATO ANCHE MANGIARE CANI DI RAZZA.AD ESEMPIO SONO SQUISITI ANCHE I TERRIER ARROSTO E I BARBONCINI IN SALMI'.LO SA LICIA COLO' QUESTO?
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      - Scritto da: Alien[roba inutile e illeggibile tagliata]Scusa, mi potresti spiegare cosa centra con l'articolo, magari senza "offendere un altro lettore" come afferma la policy del forum che sembra non venire applicata granchè?Grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
        - Scritto da: Speriamo bene


        - Scritto da: Alien
        [roba inutile e illeggibile tagliata]


        Scusa, mi potresti spiegare cosa centra con
        l'articolo, magari senza "offendere un altro
        lettore" come afferma la policy del forum
        che sembra non venire applicata granchè?

        Grazie.TE LO SPIEGO SUBITO, SONO I "TOLLERANTI" COME TE PRONTI A "TAGLIARE" QUELLO CHE NON GLI GARBA.LIBERTA' SIGNIFICA ACCETTARE ANCHE LA SATIRA CHE VI PUO' SEMBRARE ANTIPATICA.SIETE PRONTI A FARE BARRICATE SU CANI E GATTI, MA NON SULLE COSE PIU' SERIE.SIETE UTONTI DEL PIANETA UTONTO.
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      - Scritto da: Alien
      IO PREFERISCO MANGIARE GATTI IN UMIDO AI
      CONIGLI.
      I GATTI SONO MOLTO PIU' SQUISITI E PRELIBATI
      DEI CONIGLI.
      E ANCHE VOI, QUANDO ANDATE A MANGIARE IN
      QUALCHE RISTORANTE O TRATTORIA E ORDINATE
      CONIGLIO RUSPANTE, SIETE SICURI CHE QUELLO
      CHE VI PORTANO NEL PIATTO SIA VERAMENTE UN
      CONOGLIO? OPPURE E' UN GATTO!

      E' REATO MANGIARE GATTI?

      SE SI' ALLORA DOVREBBE ESSERE REATO ANCHE
      MANGIARE CANI DI RAZZA.
      AD ESEMPIO SONO SQUISITI ANCHE I TERRIER
      ARROSTO E I BARBONCINI IN SALMI'.

      LO SA LICIA COLO' QUESTO?Come sono felice di non usare Linux... non vorrei certo fare discorsi come quelli che fai te.
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      - Scritto da: Alien1. fatti riparare il Capslok2. Si, lo so. Mica per niente sono di origine vicentina
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      - Scritto da: Alien
      IO PREFERISCO MANGIARE GATTI IN UMIDO AI
      CONIGLI.io li preferisco arrostiti con patate anche se quando li preparo li spaccio per conigli a chiunque sia disgustato dal pensiero di mangiare gatti
      I GATTI SONO MOLTO PIU' SQUISITI E PRELIBATI
      DEI CONIGLI.
      E ANCHE VOI, QUANDO ANDATE A MANGIARE IN
      QUALCHE RISTORANTE O TRATTORIA E ORDINATE
      CONIGLIO RUSPANTE, SIETE SICURI CHE QUELLO
      CHE VI PORTANO NEL PIATTO SIA VERAMENTE UN
      CONOGLIO? OPPURE E' UN GATTO!purtroppo e' coniglio... :-)

      E' REATO MANGIARE GATTI?
      non credo... l'unica pratica alimentare proibita e' il cannibalismo.. pensa che io comunista non potendo magiare bambini mi devo accontentare di gatti e conigli..:-)
      SE SI' ALLORA DOVREBBE ESSERE REATO ANCHE
      MANGIARE CANI DI RAZZA.
      AD ESEMPIO SONO SQUISITI ANCHE I TERRIER
      ARROSTO E I BARBONCINI IN SALMI'.gli yorkshire sono buoni ma non mangi un cazzo

      LO SA LICIA COLO' QUESTO?non lo so ma il coniglio che le ho offerto lo ha apprezzato
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      tu mangi il gatto ? non ho capito se è gioco o serio messaggio comunque vorrei fare amicizia con te . contattami alla mia email . francescozero@yahoo.it . ciao .
      • Anonimo scrive:
        Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUON
        - Scritto da: Anonimo
        tu mangi il gatto ? non ho capito se
        è gioco o serio messaggio comunque
        vorrei fare amicizia con te . contattami
        alla mia email . francescozero@yahoo.it .
        ciao .Si... tanto a quest'ora ha avuto 3 anni per digerire tutti i gatti che ha mangiato..
        • Anonimo scrive:
          Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUON
          e allora ? che differenza fa ? di niente .
          • Anonimo scrive:
            Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUON
            - Scritto da: Anonimo
            e allora ? che differenza fa ? di niente .Figurati......... comunque il tipo non bazzica più da queste parti....
          • Anonimo scrive:
            Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUON
            ops . io volevo conoscere un ragazzo che mangia il gatto . averlo come amico perchè sono un tipo strano . possibile che non ci sia nessuno che becco in tempo reale per farci amicizia ? comunque non avevo letto l'anno di cui era il messaggio .
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      Ma vaffarin....................culo!mettero quest'articolo nella associazioneanimalista on-linecomincierà una battaglia contro i gatti che si mangianoanche io sono un gatto, che se tiro fuoti i miei artigli mal te la cavi! poi, io mangierei tè in umido
    • Anonimo scrive:
      Re: LO SAPETE CHE I GATTI SONO PIU' BUONI DEI CONIGLI?
      - Scritto da: Alien
      IO PREFERISCO MANGIARE GATTI IN UMIDO AI
      CONIGLI.
      I GATTI SONO MOLTO PIU' SQUISITI E PRELIBATI
      DEI CONIGLI.
      E ANCHE VOI, QUANDO ANDATE A MANGIARE IN
      QUALCHE RISTORANTE O TRATTORIA E ORDINATE
      CONIGLIO RUSPANTE, SIETE SICURI CHE QUELLO
      CHE VI PORTANO NEL PIATTO SIA VERAMENTE UN
      CONOGLIO? OPPURE E' UN GATTO!

      E' REATO MANGIARE GATTI?

      SE SI' ALLORA DOVREBBE ESSERE REATO ANCHE
      MANGIARE CANI DI RAZZA.
      AD ESEMPIO SONO SQUISITI ANCHE I TERRIER
      ARROSTO E I BARBONCINI IN SALMI'.

      LO SA LICIA COLO' QUESTO?SE TI BECCO TI DO DA MANGIARE ALLA MIA TIGRE.... ADORA MANGIARE IDIOTI
  • Anonimo scrive:
    Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
    Istigazione a delinquere. Nulla importa se sono ritocchi fotografici o foto vere. L'accusa è istigazione, non maltrattamento di animale. Come si può pensare di difendersi da tale accusa mostrando, per esempio, un sito di pedofilia realizzato con fotoritocchi? Assurdo no? Seconda questione: a chi giovava il sito? Satira? Ma che cavolo di satira è? Dovrei ridere? Di quella str..ta di sito? Una persona normale non LO PENSA nemmeno di imbottigliare un gattino, neanche per scherzo, ben sapendo a quali torture REALI vengano sottoposti parecchi animali con la vivisezione. Condivido l'idea che al mondo gli svitati siano tanti e che proprio gli svitati non si accorgono della differenza tra serietà e scherzo. VOlete fare satira? Usate i fumetti...P.S.Per il webmaster del sito: se mi leggi, sappi che APPROVO TOTALMENTE IL SEQUESTRO DELLA SCHIFEZZA CHE HAI CREATO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
      - Scritto da: HotEngine
      Istigazione a delinquere. Nulla importa se
      sono ritocchi fotografici o foto vere.
      L'accusa è istigazione, non maltrattamento
      di animale. Come si può pensare di
      difendersi da tale accusa mostrando, per
      esempio, un sito di pedofilia realizzato con
      fotoritocchi? Assurdo no? Seconda questione:
      a chi giovava il sito? Satira? Ma che cavolo
      di satira è? Dovrei ridere? Di quella
      str..ta di sito? Una persona normale non LO
      PENSA nemmeno di imbottigliare un gattino,
      neanche per scherzo, ben sapendo a quali
      torture REALI vengano sottoposti parecchi
      animali con la vivisezione. Condivido l'idea
      che al mondo gli svitati siano tanti e che
      proprio gli svitati non si accorgono della
      differenza tra serietà e scherzo. VOlete
      fare satira? Usate i fumetti...

      P.S.
      Per il webmaster del sito: se mi leggi,
      sappi che APPROVO TOTALMENTE IL SEQUESTRO
      DELLA SCHIFEZZA CHE HAI CREATO.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUSPARISCI PRETORIANO OSCURANTISTA.LA GENTE COME TE APPROVA MISSILI SPARATI DA AMERICANIE INGLESE NEL CULO DELLA FENTE IRAKENA, TOLLERA EMBARGHI MORTALI CHE SI PROTRAGGONO DA PIU' DI UN DECENNIO, E MANDANO SULLA SEDIA ELETTRICA UN SITO DI SATIRA CHE METTE GATTI FINTI IN BOTTIGLIA.SPARISCI UTONTO.
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
        - Scritto da: Alien
        LA GENTE COME TE APPROVA MISSILI SPARATI DA
        AMERICANIE INGLESE NEL CULO DELLA FENTE
        IRAKENA, TOLLERA EMBARGHI MORTALI CHE SI
        PROTRAGGONO DA PIU' DI UN DECENNIO, EAlien, curati. Sei paranoico. Forse sei recuperabile...
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.

        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        SPARISCI PRETORIANO OSCURANTISTA.eh?
        LA GENTE COME TE APPROVA MISSILI SPARATI DA
        AMERICANIE INGLESE NEL CULO DELLA FENTE
        IRAKENA, TOLLERA EMBARGHI MORTALI CHE SI
        PROTRAGGONO DA PIU' DI UN DECENNIO, E
        MANDANO SULLA SEDIA ELETTRICA UN SITO DI
        SATIRA CHE METTE GATTI FINTI IN BOTTIGLIA.Cosa c'entra? Dov'e' il parallelismo? Il legame con il soggetto dell'articolo.
        SPARISCI UTONTO.Caps lock, dovrebbe esserci un led.MAIUSCOLE, minuscole.Quelle grosse sono le maiuscole.Tu sei la ragione per la quale a certe persone viene il ghiribizzo di creare forum moderati. Altro che utonto. Che tristezza infinita.
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
        - Scritto da: Alien

        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        SPARISCI PRETORIANO OSCURANTISTA.

        LA GENTE COME TE APPROVA MISSILI SPARATI DA
        AMERICANIE INGLESE NEL CULO DELLA FENTE
        IRAKENA, TOLLERA EMBARGHI MORTALI CHE SI
        PROTRAGGONO DA PIU' DI UN DECENNIO, E
        MANDANO SULLA SEDIA ELETTRICA UN SITO DI
        SATIRA CHE METTE GATTI FINTI IN BOTTIGLIA.
        SPARISCI UTONTO.Guarda a volte riesci poprio a essere divertente ma spesso sarebbe meglio per tutti se tu rileggessi un attimo quello che scrivi prima di postare messaggi senza senso che non hanno minimamente a che vedere con quello a cui rispondi. Un minimo di buon senso non sarebbe male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
          - Scritto da: Uno che prova a riflettere

          - Scritto da: Alien




          UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

          SPARISCI PRETORIANO OSCURANTISTA.



          LA GENTE COME TE APPROVA MISSILI SPARATI
          DA

          AMERICANIE INGLESE NEL CULO DELLA FENTE

          IRAKENA, TOLLERA EMBARGHI MORTALI CHE SI

          PROTRAGGONO DA PIU' DI UN DECENNIO, E

          MANDANO SULLA SEDIA ELETTRICA UN SITO DI

          SATIRA CHE METTE GATTI FINTI IN BOTTIGLIA.

          SPARISCI UTONTO.

          Guarda a volte riesci poprio a essere
          divertente ma spesso sarebbe meglio per
          tutti se tu rileggessi un attimo quello che
          scrivi prima di postare messaggi senza senso
          che non hanno minimamente a che vedere con
          quello a cui rispondi. Un minimo di buon
          senso non sarebbe male.SI, HAI RAGIONE, DOVREI RILEGGERE I MIEI PODT PRIMA DI PREMERE INVIO PER CORREGGERE GLI ERRORI DI BATTITURA.VOI, CHE ANDATE SBANDIERANDO TANTA SENSIBILITA' PER GLI ANIMALE, IN FONDO NON SIETE CHE DEGLI IPOCRITI.IO HO UN GATTO IN CASA CHE DORME SEMPRE CON ME ED E' AFFETTUOSISSIMO, MA NON LO MANGIO, MANGIO I GATTI DEGLI ALTRI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
            - Scritto da: Alien

            VOI, CHE ANDATE SBANDIERANDO TANTA
            SENSIBILITA' PER GLI ANIMALE, IN FONDO NON
            SIETE CHE DEGLI IPOCRITI.Su quali basi mi dai dell'ipocrita? Ci conosciamo forse?
          • Anonimo scrive:
            Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
            - Scritto da: Uno che prova a riflettere


            - Scritto da: Alien



            VOI, CHE ANDATE SBANDIERANDO TANTA

            SENSIBILITA' PER GLI ANIMALE, IN FONDO NON

            SIETE CHE DEGLI IPOCRITI.

            Su quali basi mi dai dell'ipocrita? Ci
            conosciamo forse?SULLA BASE DI QUANTO HAI AFFERNMATO E SUI "TAGLI" CHE HAI FATTO.amen
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
        Tra poco.........................HACKED!!!!!!!!!!langly

    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
      Concordo pienamente....Questo sequestro è stato un segno di estrema sensibilità "preventiva" nei confronti degli animali......Meno male!
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
        - Scritto da: Artemis
        Concordo pienamente....Questo sequestro è
        stato un segno di estrema sensibilità
        "preventiva" nei confronti degli animali...
        ...Meno male!Concordo pienamente anch'io. Hanno fatto bene.
        • Anonimo scrive:
          Re: Hanno fatto bene a sequestrare il sito.
          - Scritto da: l
          - Scritto da: Artemis

          Concordo pienamente....Questo sequestro è

          stato un segno di estrema sensibilità

          "preventiva" nei confronti degli
          animali...

          ...Meno male!


          Concordo pienamente anch'io. Hanno fatto
          bene.
          Concordo!X Alien : fatti un clistere di chiodi, paranoico che non sei altro!
  • Anonimo scrive:
    LA STRONZAGGINE UMANOIDE E' IMMENSA......
    PURA LA LICIA CI SI METTE AD AUMENTARLA SOSTENUTA DA GIUDICI PREVENUTI A CACCIA DI PUBBLICITA'.
    • Anonimo scrive:
      Re: LA STRONZAGGINE UMANOIDE E' IMMENSA......
      - Scritto da: Alien
      PURA LA LICIA CI SI METTE AD AUMENTARLA
      SOSTENUTA DA GIUDICI PREVENUTI A CACCIA DI
      PUBBLICITA'.La lucetta del caps lock.
      • Anonimo scrive:
        Re: LA STRONZAGGINE UMANOIDE E' IMMENSA......
        - Scritto da: Burp


        - Scritto da: Alien

        PURA LA LICIA CI SI METTE AD AUMENTARLA

        SOSTENUTA DA GIUDICI PREVENUTI A CACCIA DI

        PUBBLICITA'.

        La lucetta del caps lock.gli regaliamo una nuova tastiera con un led del caps lock MOLTO grande ??
Chiudi i commenti