Stanca: servono fondi per la ricerca

Secondo il ministro non si possono rinviare interventi decisivi per l'innovazione


Roma – Il ministro per l’Innovazione e le Tecnologie Lucio Stanca ha sottolineato in un intervento che è necessario investire di più per consentire al motore dell’innovazione di spingere verso l’alto la competitività del sistema Italia e delle imprese.

Annunciando a breve un Portale Italia, Stanca ha spiegato che occorre dare maggiori risorse alla ricerca scientifica, una delle assi portanti dell’innovazione e della capacità di competere. I fondi attualmente stanziati per la ricerca, ha affermato il Ministro, penalizzano le possibilità di crescita del paese.

Il sito del ministero all’Innovazione è qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Comuni....
    Forse il problema e' che si e' caricato di aspettative troppo esagerate la parola "UMTS".Lo stato si e' succhiato fior fior di miliardi per le licenze e mo' i comuni hanno intenzione di pigliarsi la loro (per loro!) sostanziosa fetta...Io odio tutti questi dinosauri...
  • Anonimo scrive:
    si faranno molto male...
    il gprs che doveva sondare l'interesse e l'eventuale mercato sta naufragando nel peggiore dei modi, il wap e' servito solo a chi vende/produce cellulariquando ci saranno cellulari integrati con i palmari forse
  • Anonimo scrive:
    Se il mercato non vuole UMTS...
    ...ca%%i vostri.Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Se il mercato non vuole UMTS...
      - Scritto da: Pino Silvestre



      ...ca%%i vostri.

      Pino Silvestreanche tuoi, visto che su qualcuno dovranno scaricare le perdite..... o no?
      • Anonimo scrive:
        Re: Se il mercato non vuole UMTS...
        che fai da parafulmine ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Se il mercato non vuole UMTS...
        - Scritto da: tristemente_famoso
        - Scritto da: Pino Silvestre

        ...ca%%i vostri.

        Pino Silvestre
        anche tuoi, visto che su qualcuno dovranno
        scaricare le perdite..... o no?non ci penso propriopiuttosto rinuncio ad usare il cellularePino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Se il mercato non vuole UMTS...
      La mia personale opinione e` che gli operatori non siano affatto interessati a lasciare la gallina dalle uova d'oro GSM per investire sulla nuova infrastuttura di rete necessaria allo UMTS. Il GPRS avrebbe potuto funzionare mantenendo la stessa rete del GSM e adattando solamente la parte "radio". Se non hanno investito li`, figuriamoci per lo UMTS...Rifare la rete non e` uno scherzo!Saluti.
Chiudi i commenti