StarOffice 8 guarda Office negli occhi

Nata sullo stesso codice di OpenOffice 2.0, l'ultima versione di StarOffice catapulta sul mercato delle suite per l'ufficio commerciale il formato Open Document e promette una più stretta compatibilità con MS Office


Santa Clara (USA) – “Libertà di scelta”. È questo lo slogan scelto da Sun per promuovere StarOffice 8, ultima major release di una suite per la produttività che, ormai da anni, si pone come alternativa economica e aperta a MS Office.

Basata sul codice open source dell’imminente OpenOffice 2.0 , da cui si distingue per l’inclusione di diversi tool proprietari, StarOffice 8 viene definita da Sun come la prima suite per l’ufficio commerciale ad utilizzare l’ Open Document Format (ODF), un formato dei file recentemente standardizzato da OASIS che vede tra i suoi più accesi sostenitori l’Unione Europea e lo stato americano del Massachusetts. Quest’ultimo ha annunciato, proprio pochi giorni fa, l’intenzione di adottare ODF come formato standard per tutti gli uffici della pubblica amministrazione: ciò significa che se Microsoft non si adeguerà, introducendo il supporto in Office al neo formato, potrebbe perdere un importante numero di commesse.

Nei confronti della suite di Microsoft, Sun ha lavorato assai più alacremente a stendere ponti piuttosto che a innalzare muri divisori. Iyer Venkatesan, product line manager di Sun, ha infatti spiegato che nello sviluppo di StarOffice 8 la compatibilità con la suite di Microsoft è stata la prima fra le priorità. Se nelle precedenti versioni della suite di Sun il supporto ai formati di Office era piuttosto approssimativo, Venkatesan ha assicurato che con il nuovo StarOffice l’interoperabilità tra le due suite è quasi completa.

Nell’importazione dei file “.doc” StarOffice 8 promette di preservare anche le formattazioni più complesse, incluse intestazioni e piè di pagina, inoltre è in grado di aprire i documenti Word ed Excel protetti da password , convertire automaticamente le macro di Office e importare le presentazioni di PowerPoint contenenti animazioni complesse, autoshape ed effetti di transizione tra diapositive.

StarOffice 8 ha inoltre un’interfaccia utente e una struttura dei menù decisamente più simili a quelli di Office , fornendo così agli utenti di Microsoft un ambiente di lavoro familiare: una caratteristica che, secondo Sun, riduce i costi di formazione del personale e permette agli utenti di Office di essere produttivi fin da subito.

Sun ha voluto anche fornire ai propri clienti qualche buona ragione in più per acquistare la propria suite e snobbare il gratuito OpenOffice. Oltre ai tool proprietari già inclusi nella precedente release, tra cui il motore di database Adabas D, StarOffice 8 include un Macro Migration Wizard per convertire le macro VBA , un correttore ortografico commerciale , un analizzatore di file in formato Office e una serie supplementare di clip-art, font e modelli.

“Con StarOffice 8 c’è una grande differenza tra OpenOffice e StarOffice”, ha affermato Ventkesan.

Una differenza che vale 69,95 dollari per la versione download e 99,95 dollari per quella retail. Per la clientela aziendale Sun prevede un listino con fasce di prezzo differenti in base al numero di utenti (si parte da 35 dollari per utente e, in caso di aggiornamenti, da 25 dollari per utente). Scuole e università possono continuare ad accedere al software gratuitamente. StarOffice 8 è già disponibile per il download da qui mentre le configurazioni pacchettizzate saranno disponibili a partire da ottobre.

Per la distribuzione sul mercato del nuovo StarOffice, Sun ha annunciato collaborazioni con gli editori Encore Software, Avanquest Software e SourceNext, che dovrebbero garantire una copertura più capillare ed estesa.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    proplus.msi
    Salve a tutti! Ho un problema relativo a Office 2003: 2 giorni fa ho installato lo script per la lingua giapponese e da allora, ogni volta che voglio aprire un esistente in Word o Excel, viene visualizzato l'installazione di Microsoft Office con FrontPage... Ovviamente non va a buon fine perchè richiede il file proplus.msi che si trova sul CD di Windows XP (che non ho qui con me). Come posso fare??? E' possibilile disinstallare l'aggiornamento riguardo allo script giapponese? In quel modo riuscirei a risolvere il problema? La soluzione più drastica che mi viene in mente è di selezionare un punto di arresto del sistema di qualche tempo fa, ma prima vorrei sapere se esiste qualche altra soluzione. Grazie
  • missilino scrive:
    si spegne su office
    Amici,ho un problema inspiegabile.Il mio PC con 20 giorni di vita funziona a meraviglia e si spegna quasi subito appena uso alcune applicazioni di office 2003,specialmente word.office non e un prodotto originale ma una copia ma ha sempre funzionato e funziona tutt'ora su altri PC.Il mio PC coem sistema operativo XP mediacenter.Premetto che dopo essersi spento si riavvia da solo benche non ci sia la spunta sul riavvio automatico.Grazie
  • Anonimo scrive:
    Problemi....con la partizione Linux
    Salve, ho un problema con l'installazione del sp2 per office:Nel mio ho un hd con due partizioni: la prima su C: dove ho installato winXP con Office 2003, la seconda con una versione Linux Ubuntu.Quando provo ad installare il file di oltre 100mb della sp2 quando fa i suoi controlli mi da il seguente errore:"Errore 1327. D: è un'unità non valida." e non mi installa niente. Questo vale per le altre sp2 di visio,...La partizione D: sarebbe quella di Linux......ma che errore è????Grazieyamne
    • Anonimo scrive:
      Re: Problemi....con la partizione Linux
      Possibile problema: hai installato Xp, poi Office, poi Linux. Quando hai partizionato l'hd XP ha cambiato le lettere dei device: prima il cd/dvd di installazione era d:, adesso dovrebbe essere e:. Quindi -
      l'installer del service pack cerca il cd di office su d: e, trovando una partizione che non conosce, ti butta fuori.
      • Anonimo scrive:
        Re: Problemi....con la partizione Linux
        l'ordine delle installazioni è esatta però il cd non è mai stato in D:....Se disinstallo office 2003 ritorna tutto a posto?o ci sono altri modi?
  • Anonimo scrive:
    office ed altri pacchi?
    già il titolo è un programma :)
  • federocchio scrive:
    Versione krakkata di Office 2003
    Un, diciamo così, mio amico ha una versione krakkata della suite di Office 2003. Questo mio amico potrebbe scaricare il service pack 2 per Office 2003 (dato che office si incasina non raramente)? Se si, viene scoperto che la sua suite è stata krakkata? Che cosa rischia?
    • Anonimo scrive:
      Re: Versione krakkata di Office 2003
      Più o meno niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Versione krakkata di Office 2003
      - Scritto da: federocchio
      Un, diciamo così, mio amico ha una versione
      krakkata della suite di Office 2003. Questo mio
      amico potrebbe scaricare il service pack 2 per
      Office 2003 (dato che office si incasina non
      raramente)? Se si, viene scoperto che la sua
      suite è stata krakkata? Che cosa rischia?SE il sistema si accorge che la copia non e' originare verranno bloccate alcune funzioni per 42 avvi del programma (se non sbaglio), dopodiche' il programma si blocchera' completamente.
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Versione krakkata di Office 2003
      - Scritto da: federocchio
      Un, diciamo così, mio amico ha una versione
      krakkata della suite di Office 2003. Questo mio
      amico potrebbe scaricare il service pack 2 per
      Office 2003 (dato che office si incasina non
      raramente)? Se si, viene scoperto che la sua
      suite è stata krakkata? Che cosa rischia?Di al tuo "amico" (alias tu immagino) di _pagare_ la licenza o di usare software alternativo, perchè ha veramente rotto il 8=
      .
    • Anonimo scrive:
      Re: Versione krakkata di Office 2003
      - Scritto da: federocchio
      Un, diciamo così, mio amico ha una versione
      krakkata della suite di Office 2003. Questo mio
      amico potrebbe scaricare il service pack 2 per
      Office 2003 (dato che office si incasina non
      raramente)? Se si, viene scoperto che la sua
      suite è stata krakkata? Che cosa rischia?lamer
    • Anonimo scrive:
      Re: Versione krakkata di Office 2003
      - Scritto da: federocchio
      Un, diciamo così, mio amico ha una versione
      krakkata della suite di Office 2003. Questo mio
      amico potrebbe scaricare il service pack 2 per
      Office 2003 (dato che office si incasina non
      raramente)? Se si, viene scoperto che la sua
      suite è stata krakkata? Che cosa rischia?ma dico io se non puoi o non vuoi permetterti di spendere i soldi per office 2003 si vede che non ti serve:un'azienda non si preoccupa certo di spendere qualche euro per i sw che usa....se non hai/ha un'azienda che diavolo se ne fa di office 2003?per fare il figo con gli amici ma usarne si e no il 5% delle funzionalità?a queste condizioni acquista una vecchia versione standard (office 2000 si trova ancora) o una versione studenti che ti costa veramente poco, meglio ancora se non è la potenza di office 2003 che cerchi (altrimenti saresti disposto a pagarla) valuta del sw free.esistono suite office free che per la tua situazione sono molto indicati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Versione krakkata di Office 2003
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: federocchio

        Un, diciamo così, mio amico ha una versione

        krakkata della suite di Office 2003. Questo mio

        amico potrebbe scaricare il service pack 2 per

        Office 2003 (dato che office si incasina non

        raramente)? Se si, viene scoperto che la sua

        suite è stata krakkata? Che cosa rischia?

        ma dico io se non puoi o non vuoi permetterti di
        spendere i soldi per office 2003 si vede che non
        ti serve:
        un'azienda non si preoccupa certo di spendere
        qualche euro per i sw che usa....se non hai/ha
        un'azienda che diavolo se ne fa di office 2003?
        per fare il figo con gli amici ma usarne si e no
        il 5% delle funzionalità?
        a queste condizioni acquista una vecchia versione
        standard (office 2000 si trova ancora) o una
        versione studenti che ti costa veramente poco,
        meglio ancora se non è la potenza di office 2003
        che cerchi (altrimenti saresti disposto a
        pagarla) valuta del sw free.
        esistono suite office free che per la tua
        situazione sono molto indicati.No, ma dai, avere la versione crakkata fa più figo. Sei già mezzo ackero se c'hai la versione crakkata di XP, se poi ci metti la versione crakkata di office 2003 di Photoshop, di Premiere, di Corel Draw, di 3DStudio, di Autocad e di Visual Studio .NET, allora in totale fai 5 o 6 ackeri in tutto tu da sola.Qui cosi OpenComeSiChiamano e gratuiti, sono per sfigati.
        • Anonimo scrive:
          Re: Versione krakkata di Office 2003
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: federocchio


          Un, diciamo così, mio amico ha una versione


          krakkata della suite di Office 2003. Questo
          mio


          amico potrebbe scaricare il service pack 2 per


          Office 2003 (dato che office si incasina non


          raramente)? Se si, viene scoperto che la sua


          suite è stata krakkata? Che cosa rischia?



          ma dico io se non puoi o non vuoi permetterti di

          spendere i soldi per office 2003 si vede che non

          ti serve:

          un'azienda non si preoccupa certo di spendere

          qualche euro per i sw che usa....se non hai/ha

          un'azienda che diavolo se ne fa di office 2003?

          per fare il figo con gli amici ma usarne si e no

          il 5% delle funzionalità?

          a queste condizioni acquista una vecchia
          versione

          standard (office 2000 si trova ancora) o una

          versione studenti che ti costa veramente poco,

          meglio ancora se non è la potenza di office 2003

          che cerchi (altrimenti saresti disposto a

          pagarla) valuta del sw free.

          esistono suite office free che per la tua

          situazione sono molto indicati.


          No, ma dai, avere la versione crakkata fa più
          figo. Sei già mezzo ackero se c'hai la versione
          crakkata di XP, se poi ci metti la versione
          crakkata di office 2003 di Photoshop, di
          Premiere, di Corel Draw, di 3DStudio, di Autocad
          e di Visual Studio .NET, allora in totale fai 5 o
          6 ackeri in tutto tu da sola.
          Qui cosi OpenComeSiChiamano e gratuiti, sono per
          sfigati.Sigh.... Infatti :-( Perchè non scaricarsi OpenOffice??? Siamo fortunati che ESISTE una alternativa potente come questa.... e non la si usa neanche!!! (Io la uso molto, ovviamente... ma come avete detto voi, ci va di mezzo la "figosità del programma :-|)
          • Anonimo scrive:
            Re: Versione krakkata di Office 2003
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: federocchio



            Un, diciamo così, mio amico ha una versione



            krakkata della suite di Office 2003. Questo



            mio amico potrebbe scaricare il service



            pack 2 per Office 2003



            (dato che office si incasina non raramente)?
            Sigh.... Infatti :-( Perchè non scaricarsi
            OpenOffice??? Siamo fortunati che ESISTE una
            alternativa potente come questa.... e non la si
            usa neanche!!! (Io la uso molto, ovviamente... ma
            come avete detto voi, ci va di mezzo la "figosità
            del programma :-|)Quasi quasi non mi dispiace questa nuova protezione, portera' molta gente ad essere piu' consapevole nel cercare il software che gli serve.Ovviamente inorridisco in a fronte del metodo con cui e' stata ottenura : ti vendono un prodotto semi - mal funzionante poi se vuoi le patch ti controlliamo il seriale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Versione krakkata di Office 2003
            usa openoffice che è freeti permette di salvare in PDF office attualmente non lo fa nemmeno e si strapaga
        • Anonimo scrive:
          Re: Versione krakkata di Office 2003
          - Scritto da: Anonimo
          No, ma dai, avere la versione crakkata fa più
          figo. Sei già mezzo ackero se c'hai la versione
          crakkata di XP, se poi ci metti la versione
          crakkata di office 2003 di Photoshop, di
          Premiere, di Corel Draw, di 3DStudio, di Autocad
          e di Visual Studio .NET, allora in totale fai 5 o
          6 ackeri in tutto tu da sola.No, gli ackeri ti servono per tenere insieme il pc, impallato per tutta la roba che ci gironzola dentro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Versione krakkata di Office 2003
            se il SP2 lo integri (slipstream) nel cd krakkato, copiato, scaricato col mulo o quello che ti pare funziona benissimo tutto e nessuno ti verrà mai a chiedere nulla....garantito l'ho fatto oggi...ahahaha....P.S....certa gente che bazzica sto forumo spacciandosi per "esperto di informatica" farebbe meglio a cambiare mestiere visto le minchiate che dice
  • Anonimo scrive:
    P.I. censura chi lo critica...
    Siete proprio alla frutta... vergognatevi!!!
  • Anonimo scrive:
    Sta meglio di qua
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1147702&tid=1147095&p=1&r=PI#1147702
  • Anonimo scrive:
    senza Cd installazione no funziona updat
    Io ho tentato di fare l'aggiornamento con il file full 8 (quello da oltre 100mega) che in TEORIA non avrebbe bisogno del CD di installazione (PC in ufficio installato da server remoto non più accessibile).BALLE !!!! ad un certo punto mi chiede un file .cab (lo cerca nella cartella office update in cui il sp ha decompresso i file ......... ma si vede che a Redmont si sono dimenticati di metterlo) che non trova e quindi abortisce l'upgrade.A questo punto, tutto il pacchetto office all'avvio tenta la reinstallazione, e continua a piantarsi sullo stesso file cab che non c'è.HO RISOLTO IL PROBLEMA attivando il ripristino installazione dal menù disinstallazione applicazioni.COMPLIMENTI A MICROSOFT !!!!!!!!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: senza Cd installazione no funziona u
      - Scritto da: Anonimo

      Io ho tentato di fare l'aggiornamento con il file
      full 8 (quello da oltre 100mega) che in TEORIA
      non avrebbe bisogno del CD di installazione (PC
      in ufficio installato da server remoto non più
      accessibile).
      BALLE !!!! ad un certo punto mi chiede un file
      .cab (lo cerca nella cartella office update in
      cui il sp ha decompresso i file ......... ma si
      vede che a Redmont si sono dimenticati di
      metterlo) che non trova e quindi abortisce
      l'upgrade.
      A questo punto, tutto il pacchetto office
      all'avvio tenta la reinstallazione, e continua a
      piantarsi sullo stesso file cab che non c'è.
      HO RISOLTO IL PROBLEMA attivando il ripristino
      installazione dal menù disinstallazione
      applicazioni.

      COMPLIMENTI A MICROSOFT !!!!!!!!

      CiaoA me tutto ok senza problemi: a volte le cause non vanno sempre cercate in Microsoft: molto più semplicemente guarda sotto la voce "incapacità"
      • Anonimo scrive:
        Re: senza Cd installazione no funziona u
        anche a me nessun problema: scaricato e installato in automatico.ps. ho regolare licenza.
      • Anonimo scrive:
        Re: senza Cd installazione no funziona u
        - Scritto da: Anonimo


        A me tutto ok senza problemi: a volte le cause
        non vanno sempre cercate in Microsoft: molto più
        semplicemente guarda sotto la voce "incapacità"Sai quanto ci va a mettere un SP di office.Scarichi il file e lo lanci, dando conferma per accettare il "contratto".Sicuramente se chiede un file che non c'è e se installi la versione fullfile, la colpa non è dell'utente ma della Microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: senza Cd installazione no funziona u
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo





          A me tutto ok senza problemi: a volte le cause

          non vanno sempre cercate in Microsoft: molto più

          semplicemente guarda sotto la voce "incapacità"

          Sai quanto ci va a mettere un SP di office.
          Scarichi il file e lo lanci, dando conferma per
          accettare il "contratto".
          Sicuramente se chiede un file che non c'è e se
          installi la versione fullfile, la colpa non è
          dell'utente ma della Microsoft.
          infatti a tutti quelli che hanno una versione originale di office e il sistema in ordine va.....forse la colpa è della tirchieria di chi usa copie pirata (non ne capisco la ragione: se non vuoi spendere soldi esistono alternative free) o che non è capace di tenere il sistema in ordine......non è che magari ha fatto casini con i permessi?
          • Anonimo scrive:
            Re: senza Cd installazione no funziona u




            infatti a tutti quelli che hanno una versione
            originale di office e il sistema in ordine
            va.....forse la colpa è della tirchieria di chi
            usa copie pirata (non ne capisco la ragione: se
            non vuoi spendere soldi esistono alternative
            free) o che non è capace di tenere il sistema in
            ordine......non è che magari ha fatto casini con
            i permessi?Non credo, è un office corporate installato in una grande azienda usando un server remoto per il setup.E poi che permessi sarebbero incasinati se MANCA UN FILE CAB nella decompressione dei file del sp nella cartella programmioffice update ????
          • Anonimo scrive:
            Re: senza Cd installazione no funziona u
            - Scritto da: Anonimo






            infatti a tutti quelli che hanno una versione

            originale di office e il sistema in ordine

            va.....forse la colpa è della tirchieria di chi

            usa copie pirata (non ne capisco la ragione: se

            non vuoi spendere soldi esistono alternative

            free) o che non è capace di tenere il sistema in

            ordine......non è che magari ha fatto casini con

            i permessi?

            Non credo, è un office corporate installato in
            una grande azienda usando un server remoto per il
            setup.
            E poi che permessi sarebbero incasinati se MANCA
            UN FILE CAB nella decompressione dei file del sp
            nella cartella programmioffice update ????
            Oggi hai potuto provare la differenza fra un sistema MS ed i suoi utenti e un sistema OpenSource e la comunità che ci sta dietro.Se hai problemi con un software MS ti becchi dell'incapache o del pirata.Se hai problemi con un software OpenSource, vai su un forum e trovi tutto l'aiuto di cui hai bisogno.Soddisfatti?
          • Anonimo scrive:
            Re: senza Cd installazione no funziona u
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            infatti a tutti quelli che hanno una


            versione originale di office e il sistema


            in ordine va.....forse la colpa è della


            tirchieria di chi usa copie pirata (non


            ne capisco la ragione: se non vuoi


            spendere soldi esistono alternative free)


            o che non è capace di tenere il sistema in


            ordine......non è che magari ha fatto casini


            con i permessi?

            Non credo, è un office corporate installato in

            una grande azienda usando un server remoto

            per il setup.

            E poi che permessi sarebbero incasinati se

            MANCA UN FILE CAB nella decompressione

            dei file del sp nella cartella programmioffice

            update ????
            Oggi hai potuto provare la differenza fra un
            sistema MS ed i suoi utenti e un sistema
            OpenSource e la comunità che ci sta dietro.
            Se hai problemi con un software MS ti becchi
            dell'incapache o del pirata.Del resto c'e' il supporto no ?!Perche' non chiedere direttamente al produttore ?Mica e' robba fatta da gente sconosciuta sparsa nelle cantine del mondo ???
            Se hai problemi con un software OpenSource, vai
            su un forum e trovi tutto l'aiuto di cui hai
            bisogno.Bhe, mi sembra una gran cosa che ci sia, visto che i produttori di sw commerciali mettono a disposizione un ampio supporto, no ?
            Soddisfatti?Io si.
          • Anonimo scrive:
            Re: senza Cd installazione no funziona u
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            infatti a tutti quelli che hanno una



            versione originale di office e il sistema



            in ordine va.....forse la colpa è della



            tirchieria di chi usa copie pirata (non



            ne capisco la ragione: se non vuoi



            spendere soldi esistono alternative free)



            o che non è capace di tenere il sistema in



            ordine......non è che magari ha fatto casini



            con i permessi?



            Non credo, è un office corporate installato in


            una grande azienda usando un server remoto


            per il setup.


            E poi che permessi sarebbero incasinati se


            MANCA UN FILE CAB nella decompressione


            dei file del sp nella cartella
            programmioffice


            update ????


            Oggi hai potuto provare la differenza fra un

            sistema MS ed i suoi utenti e un sistema

            OpenSource e la comunità che ci sta dietro.

            Se hai problemi con un software MS ti becchi

            dell'incapache o del pirata.

            Del resto c'e' il supporto no ?!
            Perche' non chiedere direttamente al produttore ?
            Mica e' robba fatta da gente sconosciuta sparsa
            nelle cantine del mondo ???


            Se hai problemi con un software OpenSource, vai

            su un forum e trovi tutto l'aiuto di cui hai

            bisogno.

            Bhe, mi sembra una gran cosa che ci sia, visto
            che i produttori di sw commerciali mettono a
            disposizione un ampio supporto, no ?


            Soddisfatti?

            Io si.Che tradotto in italiano significa: "O paghi per il servizio di assistenza o ti trattiamo a pesci in faccia!!! Soddisfatto? No? E chi se ne frega, tanto lo siamo, e tanto basta."
          • Anonimo scrive:
            Re: senza Cd installazione no funziona u
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo




            infatti a tutti quelli che hanno una




            versione originale di office e il sistema




            in ordine va.....forse la colpa è della




            tirchieria di chi usa copie pirata (non




            ne capisco la ragione: se non vuoi




            spendere soldi esistono alternative free)




            o che non è capace di tenere il sistema in




            ordine......non è che magari ha fatto




            casini con i permessi?



            Non credo, è un office corporate installato



            in una grande azienda usando un server



            remoto per il setup.



            E poi che permessi sarebbero incasinati se



            MANCA UN FILE CAB nella decompressione



            dei file del sp nella cartella

            programmioffice



            update ????




            Oggi hai potuto provare la differenza fra un


            sistema MS ed i suoi utenti e un sistema


            OpenSource e la comunità che ci sta dietro.


            Se hai problemi con un software MS ti becchi


            dell'incapache o del pirata.



            Del resto c'e' il supporto no ?!

            Perche' non chiedere direttamente al produttore
            ?

            Mica e' robba fatta da gente sconosciuta sparsa

            nelle cantine del mondo ???




            Se hai problemi con un software OpenSource,
            vai


            su un forum e trovi tutto l'aiuto di cui hai


            bisogno.



            Bhe, mi sembra una gran cosa che ci sia, visto

            che i produttori di sw commerciali mettono a

            disposizione un ampio supporto, no ?




            Soddisfatti?



            Io si.


            Che tradotto in italiano significa: "O paghi per
            il servizio di assistenza o ti trattiamo a pesci
            in faccia!!! Soddisfatto? No? E chi se ne frega,
            tanto lo siamo, e tanto basta."Veramente il gentile zeross, qua sotto, ha postato un link su siti Microsoft assolutamente gratuito.Basta rivolgersi al produttore o alla comunity interessata (anche quella di MSDN e' una community).Vice versa mi sembra che vieni trattato a pesci in faccia da entrambe le parti, ma e' solo la "massa" che e' poco educata.
          • Anonimo scrive:
            Re: senza Cd installazione no funziona u
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo






            infatti a tutti quelli che hanno una





            versione originale di office e il
            sistema





            in ordine va.....forse la colpa è della





            tirchieria di chi usa copie pirata (non





            ne capisco la ragione: se non vuoi





            spendere soldi esistono alternative
            free)





            o che non è capace di tenere il sistema
            in





            ordine......non è che magari ha fatto





            casini con i permessi?





            Non credo, è un office corporate
            installato




            in una grande azienda usando un server




            remoto per il setup.




            E poi che permessi sarebbero incasinati
            se




            MANCA UN FILE CAB nella decompressione




            dei file del sp nella cartella


            programmioffice




            update ????






            Oggi hai potuto provare la differenza fra un



            sistema MS ed i suoi utenti e un sistema



            OpenSource e la comunità che ci sta dietro.



            Se hai problemi con un software MS ti becchi



            dell'incapache o del pirata.





            Del resto c'e' il supporto no ?!


            Perche' non chiedere direttamente al
            produttore

            ?


            Mica e' robba fatta da gente sconosciuta
            sparsa


            nelle cantine del mondo ???






            Se hai problemi con un software OpenSource,

            vai



            su un forum e trovi tutto l'aiuto di cui hai



            bisogno.





            Bhe, mi sembra una gran cosa che ci sia, visto


            che i produttori di sw commerciali mettono a


            disposizione un ampio supporto, no ?






            Soddisfatti?





            Io si.





            Che tradotto in italiano significa: "O paghi per

            il servizio di assistenza o ti trattiamo a pesci

            in faccia!!! Soddisfatto? No? E chi se ne frega,

            tanto lo siamo, e tanto basta."

            Veramente il gentile zeross, qua sotto, ha
            postato un link su siti Microsoft assolutamente
            gratuito.

            Basta rivolgersi al produttore o alla comunity
            interessata (anche quella di MSDN e' una
            community).

            Vice versa mi sembra che vieni trattato a pesci
            in faccia da entrambe le parti, ma e' solo la
            "massa"
            che e' poco educata.E cosa costava agli altri cafoni qua sopra, rispondere subito con quel link?Quindi o zeross è un'eccezione (o peggio, un linaro, che ovviamente conosce anche windows), oppure la maggior parte degli utenti MS sono o ignoranti o cafoni.
    • Zeross scrive:
      Re: senza Cd installazione no funziona u
      - Scritto da: Anonimo

      Io ho tentato di fare l'aggiornamento con il file
      full 8 (quello da oltre 100mega) che in TEORIA
      non avrebbe bisogno del CD di installazione (PC
      in ufficio installato da server remoto non più
      accessibile).
      BALLE !!!! ad un certo punto mi chiede un file
      .cab (lo cerca nella cartella office update in
      cui il sp ha decompresso i file ......... ma si
      vede che a Redmont si sono dimenticati di
      metterlo) che non trova e quindi abortisce
      l'upgrade.
      A questo punto, tutto il pacchetto office
      all'avvio tenta la reinstallazione, e continua a
      piantarsi sullo stesso file cab che non c'è.
      HO RISOLTO IL PROBLEMA attivando il ripristino
      installazione dal menù disinstallazione
      applicazioni.

      COMPLIMENTI A MICROSOFT !!!!!!!!

      Ciaohttp://office.microsoft.com/en-us/assistance/HA011402361033.aspxLì c'era la soluzione al tuo problema.
  • Anonimo scrive:
    A me fallisce l'update
    Mi fallisce l'update e adesso ho la rottura di scatole che ogni volta che accendo il PC cerca daccapo di reinstallarlo. Spero di riuscire a disattivare sta tortura (solo limitatamente a questa specifica patch). Qualcuno ha riscontrato lo stesso problema?graziePaolo
    • Anonimo scrive:
      Re: A me fallisce l'update
      - Scritto da: Anonimo
      Mi fallisce l'update e adesso ho la rottura di
      scatole che ogni volta che accendo il PC cerca
      daccapo di reinstallarlo. Spero di riuscire a
      disattivare sta tortura (solo limitatamente a
      questa specifica patch). Qualcuno ha riscontrato
      lo stesso problema?

      grazie
      PaoloIo ho tentato di fare l'aggiornamento con il file full 8 (quello da oltre 100mega) che in TEORIA non avrebbe bisogno del CD di installazione (PC in ufficio installato da server remoto non più accessibile).BALLE !!!! ad un certo punto mi chiede un file .cab (lo cerca nella cartella office update in cui il sp ha decompresso i file ......... ma si vede che a Redmont si sono dimenticati di metterlo) che non trova e quindi abortisce l'upgrade.A questo punto, tutto il pacchetto office all'avvio tenta la reinstallazione, e continua a piantarsi sullo stesso file cab che non c'è.HO RISOLTO IL PROBLEMA attivando il ripristino installazione dal menù disinstallazione applicazioni (devi andare come se volessi disinstallare office, poi lo trovi).Ciao
  • Anonimo scrive:
    Office 2003 ? Porcheria allo stato puro
    Ma io dico è mai possibile rilasciare in un mese dei pacchi che quasi superano la grandezza originale del sw stesso?
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
      - Scritto da: Anonimo
      Ma io dico è mai possibile rilasciare in un mese
      dei pacchi che quasi superano la grandezza
      originale del sw stesso?
      Fortunatamente non ti obbligano a comprarlo assieme al PC e puoi risolvere non usandolo.
    • Zeross scrive:
      Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
      - Scritto da: Anonimo

      Ma io dico è mai possibile rilasciare in un mese
      dei pacchi che quasi superano la grandezza
      originale del sw stesso?In un mese?Quasi superano la grandezza originale?Il Service Pack 1, cioè la versione precedente, è datato luglio 2004...Il pacchetto principale del Service Pack 2 è 50 Mb, include il SP1, e aggiorna:- Access- Excel- FrontPage- InfoPath- Outlook- PowerPoint- Publisher- Word- Web ComponentsVai a letto và, che sei fuori come un coppo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
      - Scritto da: Anonimo
      Ma io dico è mai possibile rilasciare in un mese
      dei pacchi che quasi superano la grandezza
      originale del sw stesso?
      Quando finalmente un giorno terminerai la scuola dell'obbligo e forse avrai modo do usarlo, office, capirai che insostituibile strumento di lavoro possa essere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma io dico è mai possibile rilasciare in un mese

        dei pacchi che quasi superano la grandezza

        originale del sw stesso?



        Quando finalmente un giorno terminerai la scuola
        dell'obbligo e forse avrai modo do usarlo,
        office, capirai che insostituibile strumento di
        lavoro possa essere.non è insostituibile: personalemente uso OpenOffice da un annetto e l'ho installato anche alle impiegate che coordino.
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p


          non è insostituibile: personalemente uso
          OpenOffice da un annetto e l'ho installato anche
          alle impiegate che coordino.
          Per me office è non sostituibile da OpenOffice o altri, perchè uso le macro di excell.Non metto in dubbio la bontà delle alternative, ma non hanno questa possibilità.
      • jojob scrive:
        Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
        - Scritto da: Anonimo
        Quando finalmente un giorno terminerai la scuola
        dell'obbligo e forse avrai modo do usarlo,
        office, capirai che insostituibile strumento di
        lavoro possa essere.Speriamo invece in una scuola dell'obbligo che che lo aiuti a capire quanto invece sia sostituibile e bada bene: non ho detto inutile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
          Infatti ho cercato di convincere molti a passare a OpenOffice ma poi ...SmartTag e SmartDocument dove sono?Ma come, i miei clienti li usano?E solo perchè la produttività aumenta mediamente del 20%?
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
            - Scritto da: Anonimo
            Infatti ho cercato di convincere molti a passare
            a OpenOffice ma poi ...

            SmartTag e SmartDocument dove sono?E chi li usa?
    • Sparrow scrive:
      Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
      - Scritto da: Anonimo
      Ma io dico è mai possibile rilasciare in un mese
      dei pacchi che quasi superano la grandezza
      originale del sw stesso?
      Beh, non è affatto vero che è una porcheria !Poi è chiaro che invece di spendere migliaia di euro per 10 licenze Offize, a molti converrà avere 1 pacchetto Office e 9 Open Office.
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
        Al Caro Redattore, spostare un topic senza lasciare un segno del fatto che prima c'era e ora non c'è più, vuol dire "cancellarlo".Complimenti vivissimi per la gestione "democratica" (nel senso sovietico del termine) del forum. Arrivederci :)
        • Luca Schiavoni scrive:
          Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
          - Scritto da: Anonimo
          Al Caro Redattore,
          spostare un topic senza lasciare un segno del
          fatto che prima c'era e ora non c'è più, vuol
          dire "cancellarlo".
          Complimenti vivissimi per la gestione
          "democratica" (nel senso sovietico del termine)
          del forum. bum. accettare una policy senza averla letta non da il diritto di criticare cosi' aspramente la gestione di questi forum , che ne dici ? :) nessun post viene mandato in Siberia. :Dcoraggio mancano solo due giorni al sabato sera , ciao!LucaS
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
            - Scritto da: LucaSchiavoni

            bum.
            accettare una policy senza averla letta non da il
            diritto di criticare cosi' aspramente la gestione
            di questi forum , che ne dici ? :) Non ho letto la policy se è questo che vuoi sottintendere per mettermi dalla parte del torto.Resta il fatto che "spostare un topic nella zona più adatta" (cioè decontestualizzarlo e quindi cancellarlo) è un atteggiamento ridicolo :)

            nessun post viene mandato in Siberia. :DDai Schiavoni, hai capito benissimo, l'ironia falla con i tuoi amici al bar ;)

            coraggio mancano solo due giorni al sabato sera ,
            ciao!
            LucaSSalutami la tua donna! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
      La redazione sta cancellando tutte le discussioni che la invitano a evitare titoli "scatena-flame"Siete ridicoli!
      • Lamb scrive:
        Re: Office 2003 ? Porcheria allo stato p
        - Scritto da: Anonimo
        La redazione sta cancellando tutte le discussioni
        che la invitano a evitare titoli "scatena-flame"
        Siete ridicoli!Ciaoprima di dire certe cose dovresti leggerti quanto c'e' scritto nella Policy che hai approvato prima di scrivere cio' che hai scritto :)Scopriresti che i post non sono stati cancellati ma sono dove e' previsto che siano, liberamente consultabili e consultati.Ciao, a presto
Chiudi i commenti