Sua Maestà cerca 007 dell'IT, con gli spot

AAA Cercansi 007 disperatamente. L'MI5 sta per lanciare una campagna pubblicitaria per reclutare nuovi impiegati, preferibilmente nerd
AAA Cercansi 007 disperatamente. L'MI5 sta per lanciare una campagna pubblicitaria per reclutare nuovi impiegati, preferibilmente nerd

Londra – MI5 , la mitica agenzia di Intelligence al servizio di sua Maestà, si è trovata costretta a fare pubblicità sugli autobus che circolano nel Regno Unito per cercare nuovo personale, che si fa di anno in anno più difficile da reclutare per la fortissima concorrenza dei privati.

L’obiettivo, infatti, è reclutare non meno di 500 persone per dare sostegno al suo nuovo progetto di rinnovamento. Si riparte con cecchini, artisti del travestimento e femme fatale? Beh, in verità no. La Regina ha bisogno soprattutto di impiegati, professionisti IT e meccanici .

Forse si sta preparando una parodia di celebri film o forse bisognerà credere per una volta alle locandine pubblicitarie che a breve tappezzeranno la London Underground e i bus. “Il lavoro è così legato alla tecnologia che il settore IT, in tutte le sue forme, è assolutamente centrale e non periferico (il gioco di parole è riportato letteralmente, NdR.). Per un ambiente di seconda linea, ma di primo livello, che chiede molto alla tua squadra e alle abilità interpersonali, sai dove venire – proprio nel cuore del MI5”, si legge su una delle locandine. “Così come avviene per il sostegno e l’aggiornamento degli attuali sistemi, tu potresti occuparti della nuova generazione di sistemi per proteggere la Gran Bretagna dai pericoli terroristici e dallo spionaggio”.

Insomma, è partita la campagna reclutamento per portare MI5 verso nuove frontiere. Invece che affidarsi a sfavillanti tecnologie bisognerà seguire il solito iter di spedizione dei curricula… con uno sguardo all’area jobs . Dopodiché c’è solo da attendere, pare non meno di sei mesi.

Dario d’Elia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 05 2007
Link copiato negli appunti