Supercomputer, da Jaguar a Titan

97 milioni di dollari per aggiornare l'hardware del cervellone modulare e aumentare le performance da 1,4 a 20 petaFLOPS

Roma – Anche l’hardware dei supercomputer si aggiorna. Il Jaguar XT5 da 2,3 petaFLOPS, ospitato dall’Oak Ridge National Laboratory, verrà ad esempio trasformato in un “Titan” XK6 capace di masticare fino a 20 petaFLOPS.

Aggiornando le CPU del mainframe attuale sarà possibile aumentare di un terzo il numero dei core disponibili, fino a 307.200, utilizzando sempre lo stesso spazio sui rack. I cabinet attuali si ritroveranno quindi ad ospitare un totale di 4.800 server con 38.400 processori in tutto: 19.200 chip AMD Opteron 6200 (Interlagos) e 19.200 coprocessori GCGPU Nvidia Tesla .

L’aggiornamento da 97 milioni di dollari, affidato a Cray , si dividerà in due fasi: il grosso del lavoro sarà ultimato prima della fine dell’anno corrente ma per completare l’opera bisognerà comunque attendere la nuova generazione di Tesla, chiamata Keplero .

La soluzione Nvidia, realizzata con processo produttivo a 28 nanometri, andrà a velocizzare sino a 10 volte i calcoli, senza gravare eccessivamente sul consumo energetico. La potenza computazionale di questo nuovo mostro verrà sempre messa al servizio di applicazioni scientifiche e industriali.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Incredibile nessun commento contro
    Qualche facezia, ma nessuno che dice che le auto automatiche non andranno mai nel traffico, o che non si fida... Questo è il futuro: togliere la guida delle auto dalle mani di tutti 'sti wannabe-piloti-di-F1 però dotati di sensi, riflessi e raziocinio a livelli umani (cioè bassi) :pNon vedo l'ora, e se poi l'auto impazzisce arrivano le eX-driver ;)
    • krane scrive:
      Re: Incredibile nessun commento contro
      - Scritto da: Funz
      Qualche facezia, ma nessuno che dice che le auto
      automatiche non andranno mai nel traffico, o che
      non si fida...

      Questo è il futuro: togliere la guida delle auto
      dalle mani di tutti 'sti wannabe-piloti-di-F1
      però dotati di sensi, riflessi e raziocinio a
      livelli umani (cioè bassi)
      :p
      Non vedo l'ora, e se poi l'auto impazzisce
      arrivano le eX-driver
      ;)La gente vuole riprendere a bere !!! Qui l'arestano anche se hai mangiato un baba !
  • Lumaco Scarafoni scrive:
    Eccola in azione
    [yt]1cUCs7LKLxc[/yt]
  • Andrey S. scrive:
    Anche l'Italia ha la sua supermobile!
    Anche l'Italia ha la sua automobile intelligente, si chiama BRAiVE e l'hanno creata nei laboratori VisLab, all'università di Parma...
  • enriker scrive:
    la possiamo chiamare con l'orologio...
    si può chiamare con l'orologio?Ha il turbo boost?Ha il senso dell'umorismo?"Kitt vieni qui." ahahaha[img]http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/41578_33913803039_2206888_n.jpg[/img]
  • Asmodeo scrive:
    Razzo! Che articolo completo!
    Complimenti per il dettagliatissimo articolo, ho apprezzato molto la parte che descriveva minuziosamente come funzionano i sensori ed il sistema di guida.
    • mirko scrive:
      Re: Razzo! Che articolo completo!
      ...e soprattutto perché "potrebbe sancire il definitivo addio ai dispositivi di Global Positioning System (GPS)."boh?
      • Surak 2.0 scrive:
        Re: Razzo! Che articolo completo!
        - Scritto da: mirko
        ...e soprattutto perché "potrebbe sancire il
        definitivo addio ai dispositivi di Global
        Positioning System
        (GPS)."
        boh?Perchè tra i vari dispositivi ce n'è uno che abbassa il finestrino e con voce robotica chiede indicazioni ad un passante.
        • malto scrive:
          Re: Razzo! Che articolo completo!
          - Scritto da: Surak 2.0
          - Scritto da: mirko

          ...e soprattutto perché "potrebbe sancire il

          definitivo addio ai dispositivi di Global

          Positioning System

          (GPS)."

          boh?

          Perchè tra i vari dispositivi ce n'è uno che
          abbassa il finestrino e con voce robotica chiede
          indicazioni ad un
          passante.(rotfl)
    • attonito scrive:
      Re: Razzo! Che articolo completo!
      - Scritto da: Asmodeo
      Complimenti per il dettagliatissimo articolo, ho
      apprezzato molto la parte che descriveva
      minuziosamente come funzionano i sensori ed il
      sistema di guida.a me ha impressionato la parte dove descrivevano il sistema operativo, le routin di gestione dei sensori, la parte di AI dedicata al riconoscimento degli oggetti in movimento e ovviamente la descrizione della rete neurale dedicta alla gestione in tempo reale della velocita'.
  • frozen scrive:
    Stampa anche il CID
    E quando fa un incidente stampa automaticamente il CID.
  • 1lt1km scrive:
    Beve come una spugna
    Per far funzionare le batterie necessarie ai vari sensori beve come una spugna.Comunque a parte gli scherzi sarebbe bello un'auto che mi portasse a casa da ubriaco fradicio, oppure che io navigo e mi faccio i cavoli miei e l'auto va. Pure l'intrattenimento uomo/donna in autostrada, prima molto pericoloso, diventa possibile. Beh forse ho scherzato ancora un pò. Ce ne vuole comunque, però in fondo dei mezzi che non occorre guidare ci sono già, si chiamano trasporto pubblico, autobus, treni ecc.Spero che il futuro sia fatto molto anche di questi.
  • mauretto scrive:
    novità?!
    Le google car sono in sperimentazione già da un pezzo! Ed erano delle "normali" Audi TT, non carri armati X-D
    • malto scrive:
      Re: novità?!
      - Scritto da: mauretto
      Le google car sono in sperimentazione già da un
      pezzo! Ed erano delle "normali" Audi TT, non
      carri armati
      X-DVuoi mettere i vantaggi?Questa si parcheggia ovunque, anche sopra le altre macchine... :D
Chiudi i commenti