SuSE lancia il suo Linux sui desktop

La nota distribuzione tedesca, fino ad oggi soprattutto focalizzata sul mercato aziendale, annuncia un Pinguino dedicato ai sistemi desktop e capace di far girare MS Office
La nota distribuzione tedesca, fino ad oggi soprattutto focalizzata sul mercato aziendale, annuncia un Pinguino dedicato ai sistemi desktop e capace di far girare MS Office


Roma – Seguendo un trend in crescita, trainato da distribuzioni come Mandrake Linux, RedHat Personal, LindowsOS, Xandros Desktop e diverse altre, la tedesca SuSE ha deciso di uscire dal suo abituale terreno di business, ossia il mercato dei server, e tastare “la solidità” del segmento desktop.

SuSE ha infatti annunciato di voler lanciare, durante il primo trimestre del 2003, una nuova versione della propria distribuzione chiamata SuSE Linux Office Desktop e dedicata al mercato delle piccole e medie aziende. Il sistema operativo è basato sulla recentissima versione 8.1 di SuSE Linux e su alcuni tool, quali quelli di CodeWeavers, per far girare sotto Linux alcune delle più utilizzate applicazioni per Windows, come MS Office e Lotus Notes.

Attraverso il software Acronis OS Selector SuSE rende poi possibile l’installazione sullo stesso PC di più sistemi operativi. Il disk manager di Acronis è in grado di far convivere su di una stessa partizione diversi sistemi operativi e avviarli da qualsiasi area del disco.

SuSE sostiene di aver deciso di entrare sul mercato desktop in seguito alla crescente richiesta da parte dei propri clienti di soluzioni basate su Linux per l’ufficio e le workstation.

L’azienda tedesca includerà nella propria distribuzione desktop tutti i classici applicativi di produttività presenti sul canale open source, fra cui StarOffice e Evolution. Uno dei pezzi forti di SuSE è poi YasT2, il rinnovato tool di configurazione e amministrazione del sistema riconosciuto da più parti come uno dei migliori nella sua categoria.

SuSE Linux Office Desktop verrà venduta da un prezzo raccomandato di 129 euro, una cifra che includerà 90 giorni di supporto tecnico.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 10 2002
Link copiato negli appunti