Svezia, la condanna di un utente P2P

Un condivisore su Direct Connect è stato giudicato colpevole di infrazione del copyright. E' stato multato ma l'accusa non ha ottenuto che venisse sbattuto in carcere

Roma – Andreas Karlsson, trentunenne “pirata” svedese, è stato condannato dalla Corte distrettuale di Linkoeping per aver condiviso nel marzo del 2006, attraverso un client Direct Connect , 4.500 tracce musicali e 30 rip in digitale di pellicole cinematografiche. Karlsson deve ora sorbirsi una multa di 44.670 corone svedesi (pari a oltre 4.500 euro) e un ordine di arresto in sospensiva come monito per la dimensione del “crimine” di cui si è reso colpevole.

Una sentenza pesante, ma a Karlsson è andata comunque meglio di quanto desiderasse l’industria, rappresentata nel caso dai legali di IFPI , Buena Vista, Warner e altri soggetti, che avrebbero volentieri visto il giovane in galera . Lo avevano accusato di aver condiviso circa 23mila brani.

La Corte ha preferito evitare la condanna alla prigione, sottolineando come sia “compito del governo, attraverso i mezzi legislativi o in altri modo prendere le dovute misure” per risolvere il problema della cosiddetta “pirateria” telematica della Proprietà Intellettuale. In tal senso, han spiegato i giudici, l’industria ha la sua parte di responsabilità per quanto riguarda l’attuale stato di cose , e la giustizia da sola non può fare molto per far fronte a una situazione che è evidentemente strutturale.

Mezza vittoria o mezza sconfitta? I protagonisti si interrogano sulla giusta interpretazione da dare all’epilogo della vicenda: Magnus Eriksson, portavoce del Partito Pirata svedese, sottolinea che “il risultato del verdetto è basato sulla quantità dei file condivisi da questa persona”, e che con network di condivisione più moderni come BitTorrent non è possibile individuare tutti i file condivisi nello stesso momento, ragion per cui l’hobby del P2P non viene danneggiato granché dalla condanna.

Sara Lindbaeck, legale di IFPI, sostiene al contrario: “È chiaro come la corte consideri tanto seria quanto estesa l’infrazione per cui è stato dichiarato colpevole l’uomo. La condivisione diffusa di file illegali che ha luogo in Svezia sta provocando molti danni ai produttori”.

Il pensiero va naturalmente alla crociata legale dell’industria contro The Pirate Bay , che proprio in Svezia ha da tempo trovato un porto franco per quanto riguarda lo scambio di ogni tipo di contenuto – sia esso legittimo o meno – su rete BitTorrent. Se la condanna di Karlsson avrà una qualche pur minima conseguenza su quest’ultima vicenda è pero una cosa tutta da verificare.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • max scrive:
    che schifo
    devo cambiare auto e son indeciso sulla marca, però leggendo l'articolo almeno so di due marche da evitare come la peste!!!!
  • andrea scrive:
    OOHH MIO DDIIIIOOOO !!!!!
    NON CI POSSO CREDERE !!AFFIDARE A MICROSOFT LA GESTIONE DI PARTI ELETRONICHE DELLE AUTO !!TROVEREMO MACCHINE CHE IN AUTOSTRADA A 130 km/h ATTIVERANNO L'AIR BAG E APRIRANNO IL VANO BAGAGLI, E POI SPEGNERANNO IL MOTORE CON UN BEL SCHERMO BLU DELLA MORTE..OOHH MMIIIOOOO DDIIIOOOOOOOO !!!!!!
  • nemo scrive:
    Chi ricorda?
    Qualcuno si ricorda di quel ministro che stava schiattando con riscaldamento al massimo e portiere bloccate nella sua auto grazie al computer di bordo impazzito?
  • CSOE scrive:
    Un investimento, 279 milioni di dollari
    Con cui pagare ricercatori, programmatori, grafici, hardware, sistemisti, traduttori, scrittori per l'help, litri e litri di caffè ed alla fine una bella cena aziendale e ferie pagate per tutti.QUESTO è lo sviluppo software, non strane comunity dove guadagnano solo commerciali, che tirano avanti vendendo magliette. Non fatevi abbindolare, voi valete : fatevi pagare.http://closedclub.wordpress.com/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 maggio 2008 01.21-----------------------------------------------------------
    • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
      Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
      Modificato dall' autore il 07 maggio 2008 01.21
      --------------------------------------------------stai attento che mentre guidi il parabrezza non si oscuri per sbaglio e ti mostri un BSOD...in questo caso se guidi in autostrada la parola Death sarebbe davvero azzeccata :Dhttp://laforgia.medusaworks.de
    • aha scrive:
      Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
      Modificato dall' autore il 07 maggio 2008 01.21
      --------------------------------------------------Beh, sei un bell'esempio di coerenza!Closed Club...e gira su Wordpress!!!
      • Gesu scrive:
        Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
        - Scritto da: aha

        Beh, sei un bell'esempio di coerenza!
        Closed Club...e gira su Wordpress!!!LOL! (rotfl)scusa è ma come mai non hai scelto myspace?non va bene anche quello?chissà che bella cena aziendale *pagata*avranno fatto al momento del lancio!
      • CSOE scrive:
        Re: Un investimento, 279 milioni di dollari

        Beh, sei un bell'esempio di coerenza!
        Closed Club...e gira su Wordpress!!!Non solo, posto con firefox da linux debian.Terza regola del Closed Club: si combatte un idea, non un programma.
        • haha scrive:
          Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
          - Scritto da: CSOE

          Beh, sei un bell'esempio di coerenza!

          Closed Club...e gira su Wordpress!!!


          Non solo, posto con firefox da linux debian.

          Terza regola del Closed Club: si combatte un
          idea, non un
          programma.Ma che scemata. Vuoi un cosiglio? Se ti piace tanto il mondo Closed, vai a vivere in Birmania.
        • krane scrive:
          Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
          - Scritto da: CSOE

          Beh, sei un bell'esempio di coerenza!

          Closed Club...e gira su Wordpress!!!
          Non solo, posto con firefox da linux debian.Sei la migliore pubblicita' all'open source : dimostri che anche se non ti piace la qualita' e' talmente alta da usarlo.
          Terza regola del Closed Club: si combatte un
          idea, non un programma.Combatti un'idea ma la sfrutti, dimostrandone cosi' la qualita'.
          • FDG scrive:
            Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
            - Scritto da: krane
            Sei la migliore pubblicita' all'open source...Per piacere, ignorate il trollone. È un banale troll che cerca visibilità.
          • krane scrive:
            Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: krane

            Sei la migliore pubblicita' all'open source...
            Per piacere, ignorate il trollone. È un banale
            troll che cerca visibilità.Perche' c'e' qualcuno che posta qui e non corrisponde alla descrizione ???(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: krane



            Sei la migliore pubblicita' all'open source...


            Per piacere, ignorate il trollone. È un banale

            troll che cerca visibilità.

            Perche' c'e' qualcuno che posta qui e non
            corrisponde alla descrizione
            ???
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Parla per te.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
      http://www.programmazione.it/index.php?entity=eitem&idItem=38872TAD
      • di passaggio scrive:
        Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
        che in molti dei casi citati è un modo più subdolo del vendere licenze software e, a mio avviso, ancor più criticabile, se proprio si vuol fare i filosofi.
    • Giambo scrive:
      Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
      - Scritto da: CSOE
      Con cui pagare ricercatori, programmatori,
      grafici, hardware, sistemisti, traduttori,
      scrittori per l'help, litri e litri di caffè ed
      alla fine una bella cena aziendale e ferie pagate
      per
      tutti .Hai sbagliato forum, non sei su punto-alitalia.it :D !
    • Funz scrive:
      Re: Un investimento, 279 milioni di dollari
      che scarsone...Ridateci Steve Ballmer, sui sì che è un troll.
  • arturu.it scrive:
    Non mi linciate per quello che dirò...
    Come da oggetto...Mi vengono una serie di battute:Ma se si blocca l'alza cristalli devo riavviare?ctrl+alt+canc dove si trova?
    • 0verture scrive:
      Re: Non mi linciate per quello che dirò...

      Mi vengono una serie di battute:
      Ma se si blocca l'alza cristalli devo riavviare?Fai terminare parabrezza.exe
      ctrl+alt+canc dove si trova?hai presente i pedali ?
      • kattle87 scrive:
        Re: Non mi linciate per quello che dirò...
        - Scritto da: 0verture

        ctrl+alt+canc dove si trova?

        hai presente i pedali ?Devo ammetterlo, è geniale ;)
    • jfk scrive:
      Re: Non mi linciate per quello che dirò...
      - Scritto da: arturu.it
      Come da oggetto...

      Mi vengono una serie di battute:
      Ma se si blocca l'alza cristalli devo riavviare?
      ctrl+alt+canc dove si trova?Hai poco da scherzare tu! Vista la bonta' dei suoi sistemi operativi, mi terro' alla LARGA da ogni cosa che si muove che monti su MICROSCHIFEZZA. Visto che puo' comunicare con il bluetooth, quanto ci impieghera' ad infettarsi con i virus (che usciranno senz'altro, vedi oramai i cellulari) e a mollarti per strada? Diciamo anche che il virus non potra' registrarsi da nessuna parte, che dovro' fare, riavviare ogni 10 minuti l'auto? Ripeto, MANTENERSI ALLA LARGA.
    • carlo scrive:
      Re: Non mi linciate per quello che dirò...
      no non ti linciamo, ma sono le solite battute da idiota!
    • ninjaverde scrive:
      Re: Non mi linciate per quello che dirò...
      E' semplice: basta accostare, fermare la macchina, spegnere il motore, togliere le chiavi, scendere, chiudere le porte. Fatto questo basta rientrare in macchina e riavviare il veicolo senza problemi. Ripartirà tutto regolarmente.
      • Be&O scrive:
        Re: Non mi linciate per quello che dirò...
        E se il parabrezza quando sei a 130k/h diventa tutto blu ???E se i freni USB nonvengono rilevati ???Posso comprarla e poi richiedere il rimborso del SO ?? p)
        • ninjaverde scrive:
          Re: Non mi linciate per quello che dirò...
          - Scritto da: Be&O
          E se il parabrezza quando sei a 130k/h diventa
          tutto blu
          ???Sì, ma non sempre.

          E se i freni USB nonvengono rilevati ???E' bene munirsi di un software apposta della Norton che controlla tutto.

          Posso comprarla e poi richiedere il rimborso del
          SO
          ??E, per questo occorre chiedere direttamente alla M$... ;)

          p)
    • Guido La Vespa scrive:
      Re: Non mi linciate per quello che dirò...
      Frizione + Acceleratore + Clacson
  • Spekup scrive:
    Re:
    ROFL :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
  • Davide Impegnato scrive:
    Oh, yes
    http://it.youtube.com/watch?v=bkBH5NKEJDs
    • Gesu scrive:
      Re: Oh, yes
      - Scritto da: Davide Impegnato
      http://it.youtube.com/watch?v=bkBH5NKEJDsLOL quel video è ancora ottimista! "La sfida più grande è comunque quella di rendere l'aggiornamento dei computer di bordo una prassi quando mai simile a quella dei pc" Ma ve lo immaginate? Volante non riconosciuto.Per favore esci e rientra dalla macchina. (cylon)oppure Errore: la frizione non poteva essere read. (cylon)(rotfl)
      • alexjenn scrive:
        Re: Oh, yes
        E che succederà se cambi un componente all'auto? Windows dirà che ti rimarranno 30 giorni per la riattivazione?
      • Anonimo scrive:
        Re: Oh, yes
        - Scritto da: Gesu
        Ma ve lo immaginate?

        Volante non riconosciuto.
        Per favore esci e rientra dalla macchina.
        (cylon)

        oppure

        Errore: la frizione non poteva essere
        read.
        (cylon)

        (rotfl) Sei sicuro di voler aprire l'airbag? [OK][Annulla]Crash!"E' stato individuato un nuovo hardware."..."Si tratta di una Opel Astra SW che e' appena entrato nel portabagagli.""Ricerca dei driver in corso..."
Chiudi i commenti