Symantec, guai da download antivirus

Sono molti gli utenti dei servizi antivirus dell'azienda che pare non riescano a scaricare il software di protezione. Una situazione imbarazzante che andrebbe avanti ormai da più di una settimana


Web – La grande richiesta di software di protezione contro i virus nel corso e subito dopo le vacanze di Natale e Capodanno sembra aver messo in seria difficoltà i sistemi di download di Symantec presso l’utenza americana dell’azienda. La softwarehouse, la più nota tra quelle che si occupano di produrre sistemi antivirus, da più di una settimana non riuscirebbe a distribuire dal proprio sito il software di protezione e i relativi aggiornamenti.

In effetti basta dare un’occhiata ai forum dell’azienda: cercando “download problems” si ottiene un resoconto di numerosi messaggi di lamentela da parte degli utenti. Questo un commento: “Sono ormai nove giorni che chi ha comprato e pagato i diversi pacchetti software non viene messo in condizione di scaricarli. Quando cercano assistenza nessuno risponde, i telefoni danno occupato e i pochi che hanno ricevuto un’email hanno ricevuto informazioni errate”.

Il problema relativo al download potrebbe essere legato al fatto che a ridosso di Capodanno, il 3 gennaio per l’esattezza, l’azienda ha cambiato fornitore per la gestione degli acquisti e del download dei propri prodotti. Questo può aver prodotto dei problemi tecnici, sebbene non siano confermati da Symantec, e ha sicuramente infastidito gli utenti che, senza sapere della novità, hanno scritto al vecchio fornitore dopo il 3 gennaio per chiedere spiegazioni.

Una versione che viene peraltro appoggiata dai nuovi fornitori, Digital River: “Abbiamo cercato di effettuare il passaggio senza creare problemi. Al momento siamo consapevoli di quanto sta accadendo e ci stiamo lavorando”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    olimorte'
    i primi a mori' allora saranno quei piccoletti !
    • Anonimo scrive:
      Re: olimorte' -Notizie certe??
      Bhe che facciano bene e' fuori di dubbio ma fino a che punto fanno male?Perche' io nell'anno 2000 ho utilizzato il cel per 455 ore sempre con l'auricolare ma ora sembra che pure l'auricolare faccia danno, sarebbe ora che gli utenti venissero informati con notizie certe!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: olimorte' -Notizie certe??
        se non c'e chiarezza qualcosa sotto sotto c'e cosi purtroppo esageranno tutti con le propie opinioni di parte
Chiudi i commenti