Taser 3: evoluzione della specie

Presentato il nuovo modello che permette di immobilizzare tre sospetti in rapida successione. O uno più volte

Roma – Presentato il modello Taser X3 , con un nuovo sistema “semiautomatico” che permette a chiunque ne possieda uno di sparare tre scariche in rapida successione senza ricaricare, immobilizzando così contemporaneamente tre sospetti.

Se nel mondo virtuale di Second Life, Taser fa cadere la denuncia contro Linden Lab (aveva chiesto 75mila dollari per i Taser virtuali venduti nel metamondo), nel mondo reale presenta grandi novità per il suo prodotto più famoso.

Oltre alla possibilità di tre colpi consecutivi, infatti, le nuovi armi avranno l’opzione “avvertimento” durante la ricarica, utile per cercare di evitare il ricorso alla forza. Se ciò non sarà possibile, tuttavia, il taser sarà la nemesi di chi avrà la sfortuna di trovarsi dal lato sbagliato: mirino laser, cartucce multiple, integrazione col sistema di archivio di prove evidence.com , nonché un monitoraggio costante (attraverso il Pulse Calibration System ) per fornire ad ogni colpo la giusta quantità di elettricità, con un diplay colorato che indica se la connessione con il bersaglio è attiva (cioè se sta ricevendo il colpo: omino verde, giallo o rosso a secondo dell’efficacia). ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lufo88 scrive:
    Buone notizie
    "La proprietà intellettuale sulle trasmissioni acquisita da Audiovisual Sport, inoltre, è limitata territorialmente."Esatto! Non puoi vietare che uno guardi da un sito straniero la stessa cosa!Questi qui sono legati a vecchi schemi del copyright. Internet è senza frontiere!
    • panda rossa scrive:
      Re: Buone notizie
      - Scritto da: lufo88
      "La proprietà intellettuale sulle trasmissioni
      acquisita da Audiovisual Sport, inoltre, è
      limitata
      territorialmente."
      Esatto! Non puoi vietare che uno guardi da un
      sito straniero la stessa
      cosa!
      Questi qui sono legati a vecchi schemi del
      copyright. Internet è senza
      frontiere!Questo aspetto e' sacrosanto.Un bel server su una piattaforma in acque extraterritoriali, come gia' discusso precedentemente su queste pagine, dovrebbe dare la mazzata definitiva a questo vecchiume del secolo scorso.Si rassegnino: il digitale finira' con l'essere libero.Per quante dighe cercheranno di costruire, l'acqua prima o poi raggiungera' l'oceano.
  • hibee72 scrive:
    Serie A ridicola
    Sento fare tanti discorsi sul calo degli spettatori negli stadi, su SKY e digitale terrestre, bla bla bla.La verità che nessuno dice è che il Campionato di Serie A, oltre ad essere poco spettacolare, è anche il più finto, ridicolo e taroccato. Voi vi sedereste, pagando, ad un tavolo da gioco sapendo che il gioco è truccato?La Serie A ha mantenuto credibilità fino agli Anni'90, quando l'ultimo scudetto fu vinto dalla Sampdoria. Da allora in poi la lotta per lo Scudetto è sempre stata una cosa che riguardava esclusivamente Juve, Milan ed Inter (con la sporadica partecipazione delle romane, guarda caso proprio l'anno del Giubileo!).In questi ultimi anni abbiamo avuto inoltre i seguenti eventi che, se non possono definirsi reati, sicuramente sono comportamenti eticamente poco sportivi:1) passaporti falsificati di giocatori extracomunitari allo scopo di poter essere tesserati come giocatori comunitari;2) regali ingiustificati delle società calcistiche agli arbitri (tipo orologi di lusso);3) casi acclarati di doping e/o assunzione di sostanze farmaceutiche atte comunque ad alterare le prestazioni atletiche dei calciatori;4) bilanci falsificati con plusvalenze taroccate (giocatori di scarso valore inseriti a bilancio con alto valore allo scopo di far risultare il saldo del bilancio in attivo), comportamento ancora più grave se si considera che in alcuni casi ha coinvolto società calcistiche le cui azioni sono quotate in Borsa;5) avvallamento di fidejussioni poco trasparenti con relativa concessione dell'iscrizione al Campionato a favore di alcune società laddove, per motivi amministrativi e finanziari, tali società erano totalmente sprovviste dei requisiti richiesti dal regolamento;6) da ultimo, ritrovamento di carte telefoniche in possesso agli arbitri fornite direttamente o indirettamente da società calcistiche, più tutta una serie di intercettazioni telefoniche che hanno fatto emergere a più riprese svariati tentativi di accomodare i risultati delle partite e la conseguente classifica del Campionato.Ecco, se non basta questo a minare di credibilità un campionato non ho proprio idea di cosa ci voglia ancora!La gente non va allo stadio non perché c'è SKY o le partite TV trasmesse dai canali cinesi, ma perché gli stadi italiani sono scomodi, inadeguati, costano troppo rispetto ai comfort e allo spettacolo che offrono e in ultima analisi la gente (soprattutto quelli che non tifano per le strisciate o le romane) non è così idiota da voler pagare per essere anche presa per i fondelli.
    • Valeren scrive:
      Re: Serie A ridicola
      - Scritto da: hibee72
      Da allora in poi la lotta per lo
      Scudetto [...] riguardava
      esclusivamente Juve, Milan ed InterInter?OK che siamo ot, ma non siamo su un sito di fantascienza.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Perché non avete citato...
    ... il caso italiano?http://punto-informatico.it/1393391/PI/News/calcio-via-p2p-querele-sequestri.aspxhttp://punto-informatico.it/1394962/PI/Commenti/toblog-italia-che-filtra-ip.aspx
Chiudi i commenti