Taser, muore 20enne

Taser, muore 20enne

Rimangono per ora oscure le dinamiche dell'incidente
Rimangono per ora oscure le dinamiche dell'incidente

Aveva 20 anni, era sordo da un orecchio ed è morto poco dopo essere stato colpito dal taser di un ufficiale di polizia, che vi ha fatto ricorso per tenere sotto controllo lui ed altre tre persone, apparentemente impegnate in una rissa alle prime luci dell'alba.

È accaduto in Maryland, a Federick City, e stando alle cronache Jarrel Gray è stato soccorso poco dopo la taserata e portato in ospedale dove è deceduto.

Le circostanze della morte rimangono tutte da spiegare. La famiglia ha chiesto che si vada in fondo alla vicenda mentre per ora il Dipartimento di Polizia locale ha sospeso l'agente coinvolto nell'incidente.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 11 2007
Link copiato negli appunti