Tecnologia e Umanità, evento a Milano

Durante i tre giorni del FUE vi saranno molti spunti e molte idee per riflettere sul rapporto talvolta conflittuale tra uomo e macchina

Roma – Si terrà all’interno del Forum Umanista Europeo, che avrà luogo dal 17 al 19 ottobre presso il Palalido e l’Università Bicocca, la tavola rotonda intitolata Tecnologia digitale per schiavizzarci o al servizio dell’umanità? . L’evento, di portata europea, vedrà la partecipazione di diversi relatori di rilievo.

“La tavola rotonda svilupperà le criticità che avvolgono la tecnologia digitale, spesso accusata di essere un mezzo per controllare ed isolare le persone, nonché l’informazione stessa. Un limite che vieta la circolazione di idee e di conoscenze. Verranno inoltre effettuate proposte volti ad umanizzare la tecnologia e l’informatica a livello europeo”, si legge in un comunicato stampa rilasciato dagli organizzatori.

Tanti i nomi importanti che prenderanno parte all’evento: Alessandro Rubini, esperto in kernel Linux e applicazioni industriali, Andrea Rossato, giurista ricercatore a Trento su diritto e nuove tecnologie, Antonio M.C. Monopoli, esperto in Roboetica, Claudio Agosti: esperto di privacy e sicurezza, Giacomo Cossa di Wikimedia e Matteo Flora, Information Security Expert.

Ci sarà anche un tavolo di lavoro nell’area Tecnologia Digitale che ha come obiettivi creare una rete di relazioni tra i partecipanti e programmare azioni comuni a livello Europeo, sfruttando la sinergia dei partecipanti e delle associazioni che rappresentano per mettere la tecnologia al servizio dei diritti di tutti.

Per tutte le ulteriori informazioni è a disposizione il sito dedicato alla manifestazione, mentre per registrare la propria presenza è disponibile questo link.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti