Tecnologia italiana, riparte Italsiel

Annuncio
Annuncio


Roma – “Nel corso di un incontro con i sindacati che si è svolto oggi a Roma per esaminare la situazione e i programmi di Finsiel, il presidente del Gruppo COS.IT, Alberto Tripi, ha comunicato la decisione di costituire una Società Consortile che si chiamerà Italsiel e avrà lo scopo di integrare e promuovere presso le pubbliche amministrazioni locali l’offerta di prodotti e soluzioni ad alto contenuto tecnologico”.

Così una nota diffusa dal Gruppo COS.IT, che spiega: “All’iniziativa ha già aderito Webred, la società del Gruppo Finsiel di cui la Regione Umbria ha deliberato nei giorni scorsi l’acquisto del 51% del capitale sociale di proprietà di Finsiel stessa. Alla nuova Società Consortile che avrà sede a Venezia, parteciperà anche Venis, un’altra società partecipata di Finsiel, che opera per il Comune di Venezia. È prevista inoltre la partecipazione di altri soggetti privati e pubblici”.

“Questa iniziativa – ha dichiarato Alberto Tripi – va incontro all’esigenza di industrializzare e vendere in Italia e all’estero i sistemi informatici recuperando il valore del marchio Italsiel che ha rappresentato per un lungo periodo un’importante realtà nello sviluppo dell’informatica in Italia”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 10 2005
Link copiato negli appunti